The Shadow Over Hawksmill debutta su C64

Un altro titolo per C64 fa il suo esordio: The Shadow Over Hawksmill fa, così, il suo debutto sull’8 bit di casa Commodore in versione digitale. Lo rende noto Psytronik, publisher del gioco, assieme al gruppo Facebook Icon64. Leggiamo la notizia da IndieRetroNews.

Ricordiamo che The Shadow Over Hawksmill è un’action adventure in salsa horror basata su Cthulhu con atmosfere dark e lovecraftiane. Il gioco richiede tutte le vostre abilità per evitare che il protagonista venga eliminato dai nemici cattivi.

Vediamo anche un video con gameplay di dieci minuti. Buona visione.

Si tratta della centesima pubblicazione del team conosciuto anche per Rocky Memphis: The Legend of Atlantis.

Viaggio nel villaggio spazzato dalla pioggia di Hawksmill per indagare sulla misteriosa scomparsa dei suoi abitanti. Scoprite antichi segreti e misteri predetti nel Necronomicon mentre viaggiate attraverso la misteriosa città.

STORIA

Strani eventi stanno accadendo nella piccola città di Hawksmill, situata nel nordest dell’Inghilterra. L’intera popolazione è svanita dall’oggi al domani. Si sospetta che le forze oscure possano essere responsabili dopo aver trascorso molti anni a studiare le pagine del grande tomo di tutte le cose malvagie: il necromonicon. Questo evento potrebbe essere ciò che era stato predetto nel buio e nei manoscritti antichi? Sei determinato a scoprire qual è il responsabile di Shadow Over Hawksmill.

CARATTERISTICHE

 

  • Oltre 60 schermate da esplorare
  • Grafica ed animazioni dettagliate
  • Musica d’atmofera
  • Armamentario mirabile
  • Astute trappole e puzzle da risolvere
  • Tanti oggetti da raccogliere ed usare
  • Sequenze iniziali e conclusive
  • Bonus music demo
  • Compatibile con SD2IEC
  • Compatibile con sistemi PAL ed NTSC
  • Compatibile con il TheC64 Maxi e Mini.

L’articolo The Shadow Over Hawksmill debutta su C64 proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Psytronik annuncia giochi per Amiga, Vic-20 e C64

In queste ultime ore, Psytronik Software ha inaugurato il nuovo anno con diversi annunci per giochi tutti nuovi in uscita per Amiga, Commodore 64 e Vic-20, tutti in versione digitale e fisica. Come ai bei vecchi tempi.

Iniziamo con Matchic, visto che dopo The Shadow Over Hawksmill, Realms of Quest Quadrilogy Collection, e MARS, si è unito alla corposa mole di titoli che riceveranno il “trattamento Big Box”. Mathic, sviluppato da Saberman e pubblicato da Psytronik, si tratta di un puzzle game di alta qualità per Amiga.

Disponibile dal 18 gennaio in edizione limitata, Matchic è un puzzle game che originariamente era stato rilasciato (per brevissimo tempo) nel 1991. Sfortunatamente, la società coinvolta nella pubblicazione del gioco fallì poco dopo il lancio, e ciò impedì al prodotto di ottenere il successo meritato. Rapidissimo salto di quasi 30 anni, al 2020, dove Psytronik è riuscito a recuperarlo e con orgoglio, vuole dare a questo gioco Amiga il giusto tributo, grazie ad una versione commerciale completa di confezione tirata a lucido.

Ora, veniamo a MARS , altro pezzo da novanta. Grazie ad un heads-up di Psytronik Software, sempre per il 18 gennaio sarà disponibile ma in preordine.

Sì, in effetti è tempo che il C64 risplenda ancora una volta, come in questo gioco imminente di Sputnik World, ambientato 50 anni dopo che l’uomo ha messo piede sulla luna per la prima volta, devi fare un nuovo salto audace per visitare quel grande pianeta rosso, il pianeta Marte.

Secondo la descrizione del gioco, gli appassionati saranno il comandante della missione e gestiranno otto dei migliori ingegneri spaziali internazionali che fanno parte dell’equipaggio. Sta al comandante mantenere la salute dell’equipaggio il più stabile possibile durante la missione nel pianeta rosso. Si devono impartire comandi all’equipaggio con i membri disponibili per diversi compiti, tenendo d’occhio i livelli di energia e lo stato dell’equipaggio per raggiungere Marte. Attenzione, tuttavia, non sarà facile, poiché ci saranno problemi che dovranno essere affrontati e risolverti man mano che la missione avanza.

FUNZIONALITÀ

  • Otto membri da gestire.
  • Missione a schermo dettagliata.
  • Soundtrack d’atmosfera.
  • Gameplay ad alta tensione, una lotta contro il tempo.
  • Include le versioni Inglese e Spagnola del gioco.
  • Compatibile con SD2IEC.

Un altro ritorno al futuro, quello di Realms of Quest, precisamente al 2014. In quell’anno, Ghislain de Blois sviluppò Realms of Quest IV per il Commodore VIC-20, e lo distribuì sempre attraverso Psytronik. Altro gioco di ruolo appartenente alla serie Realms of Quest, era un tributo ai classici dungeon crawler. Se vi piace il genere, sarete felici di sapere che Psytronic Software realizzerà una fantastica collezione per “l’intera quadrilogia di Realms of Quest”, che sarà disponibile per il preordine sempre a partire dal 18 gennaio e sempre per Vic-20.

Il titolo precedente della serie presentava una grafica in wireframe, un dungeon creato a mano di ben dieci livelli completo di teletrasporti, trappole, zone oscure, e una valanga di mostri. Ma non solo, nelle aree cittadine sono presenti un tempio per curare i personaggi, un negozio dove acquistare e vendere attrezzature, e una locanda dove riposare e gestire l’aumento del livello. Realms of Quest IV è un gioco così eccezionale, che l’anno scorso Double Sided Games ha pubblicato l’ultimo seguito della serie, Realms of Quest V.

Per fortuna, per tutti quelli che hanno perso queste magnifiche perle, a parte l’ultima release che è disponibile per l’acquisto tramite Double Sided Games, Psytronik pubblicherà la raccolta che contiene Realms Of Quest I (Anniversary Edition), Realms Of Quest II (Anniversary Edition), Realms Of Quest III, Realms Of Quest IV e un gioco completamente inedito, Ultimate Quest: Catacomb. Tutto questo, per Commodore 64 reso disponibile con un’incantevole edizione scatolata.

C’è poi The Shadow Over Hawksmill. Anche lui sui nastri di partenza a partire dal 18 gennaio, parliamo di un’avventura basata su Cthulhu che utilizzerà il motore di Legend of Atlantis, e andrà a celebrare la centesima uscita del publisher. Dalla pagina del preordine, apprendiamo che il team dietro alla versione di Rocky Memhis: The Legend of Atlantis, è tornato con una nuova e straordinaria avventura arcade per Commodore 64. Viaggiate nel villaggio spazzato dalla pioggia di Hawksmill per indagare sulla misteriosa scomparsa dei suoi abitanti. Scoprite segreti e antichi misteri predetti nel necronomicon mentre viaggiate verso la misteriosa cittadina. Con un emozionante mix di rompicapo, avventura e sparatutto, sarà l’ennesima nuova uscita del team ICON 64.

Come se questo non fosse abbastanza, il gioco offrirà 60 livelli da esplorare, grafica e animazioni dettagliate, musica d’atmosfera, armi mirabili, trappole astute e puzzle da risolvere, un sacco di oggetti da collezionare e utilizzare, sequenze introduttive interne ed esterne, e sarà compatibile con SD2IEC, NTSC e PAL. Alla base di questo progetto, troviamo Stuart Collier, Trevor Storey e Saul Cross.


L’articolo Psytronik annuncia giochi per Amiga, Vic-20 e C64 proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

The Shadow over Hawksmill è in sviluppo per C64

Le produzioni indie su Commodore 64 non si fermano. E la cosa più interessante è che la stragrande maggioranza di esse propongono una qualità sorprendente. A questo trend sembra unirsi The Shadow over Hawksmill, nuova fatica di Stuart Collier, Trevor Storey e Saul Cross, autori che ci hanno già abituato a giochi di pregevole fattura sull’8 bit di casa Commodore che a 37 anni dalla sua pubblicazione continua a “stupire” se non altro per longevità e per affascinare ancora molti utenti.

The Shadow of Ahwksmill è un titolo che si ispira a Chtulhu e quindi alle atmosfere oscure dei racconti horror di H.P. Lovecraft. Si tratta di un action platform dai toni scuri. Il gioco – leggiamo da IndieRetroNews – userà il motore di Legend of Atlantis ma avrà più azione. Il video pubblicato qualche giorno fa da uno degli autori del titolo ci mostra un po’ le dinamiche nonché un po’ di aspetto tecnico. Notiamo, infatti, la fluidità d’azione, le buone animazioni ed anche qualche effetto luce.

Già molto bello, e dire che lo sviluppatore parla di “very early work in progress”:

#c64 Hawksmill – very early work in progress. pic.twitter.com/dvWB3gAssy

— smilastorey (@smila007) August 12, 2019

Sempre sul fronte C64 stiamo aspettando Holcan Warrior of the Sun, un titolo isometrico ispirato chiaramente a The Last Ninja ma con un’ambientazione totalmente diversa. In questo gioco vestiremo i panni di un guerriero Maya con tanto di tombe antiche da esplorare e nemici mortali da combattere.



L’articolo The Shadow over Hawksmill è in sviluppo per C64 proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Rimaniamo in contatto

Hai una idea? Un prodotto che vorresti farci recensire? Oppure vorresti collaborare con noi?

Scrivici una email

admin@cellicomsoft.com

Seguici su Facebook

cellicomsoft su Facebook

Scarica l'app Android

cellicomsoft su Play Store

Contact Us