Il lungo video su Death Stranding ai The Game Awards 2017

Uno dei momenti più attesi dei The Game Awards 2017 è stata la pubblicazione di un nuovo video su Death Stranding. Progetto di Hideo Kojima che vede l’attore Norman Reedus protagonista. I due erano presenti a Los Angeles per presentare la clip che vi mostriamo dopo il testo della news.

Niente gameplay ma solo un lungo (circa 8 minuti), interessante (ma criptico) video in pregiatissima computer grafica. Buona visione.

Condividi questo articolo


L’articolo Il lungo video su Death Stranding ai The Game Awards 2017 sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Metro Exodus, nuovo trailer “L’Aurora”

Nella nottata di oggi Deep Silver e 4A Games hanno annunciato che Metro Exodus è pronto per essere lanciato nell’autunno del 2018 per Pc, PS4 ed Xbox One.

Publisher e sviluppatore hanno così mostrato durante il The Game Awards, il trailer “L’Aurora” che offre uno sguardo ad una Mosca post apocalittica, un mondo ostile intrappolato in un inverno nucleare senza fine. I disperati sopravvissuti che si aggrappano ad una esistenza misera sulla superfice nelle rovine della Metro, hanno da tempo perso ogni speranzata di vivere una vita al di fuori della capitale russa. Tutti tranne uno.

Nei panni di Artyom, devi fuggire dalla metropolitana e guidare la banda degli Spartan Rangers in un incredibile viaggio attraverso la Russia post-apocalittica alla ricerca di una nuova vita in Oriente. Questa trama emozionante si svolge durante un intero anno solare dove le stagioni cambiano.

Ispirato dai romanzi che hanno ottenuto un successo internazionale come Metro 2033 e Metro 2035 di Dimitry Glukhovsky, Metro Exodus fa proseguire la storia di Artyom nella più grande avventura metropolitana di sempre.

“Siamo stati travolti dalla reazione dei nostri fan all’annuncio di Metro Exodus durante l’E3 – ha dichiarato Andriy Prokhorov, direttore creativo e cofondatore di 4A Games – ci dispiace di avervi fatto aspettare così tanto per darvi altre notizie, ma sentirete molte cose da parte nostra nei prossimi mesi”.

Condividi questo articolo


L’articolo Metro Exodus, nuovo trailer “L’Aurora” sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

The Game Awards 2017, il premio speciale a Carol Shaw

Un bellissimo momento ai The Game Awards 2017 è stato quando sul palco è stata chiamata Carol Shaw. Quasi certamente la prima donna game designer. Per lei, una standing ovation ed il premio alla carriera “Industry Icon”.

Sul palco ad accoglierla, Felicia Day visibilmente commossa. La Shaw è nata nel 1955 ed è cresciuta a Palo Alto. Ha lavorato in Atari nel 1978 ed ha disegnato l’inedito gioco Polo e 3-D Tic-Tac-Toe, entrambi per l’Atari 2600.

La Shaw è passata successivamente ad Activision dove ha programmato River Raid e con Keith Brewster ha anche lavorato al manuale base Atari.

Shaw ha lasciato Atari nel 1980 per lavorare con Tandem Computers. Dopo 16 mesi fu contattata da un dipendente di Activision (presumibilmente Alan Miller) con una offerta di lavoro interessante. La Shaw ebbe un colloquio di lavoro anche ad Imagic, dove però non le offrirono una posizione, giustificando la mancata assunzione con la mancanza di esperienze nella scrittura di giochi d’azione. La Shaw fu poi assunta da Activision nel 1982.

Felicia Day presents Carol Shaw with the Industry Icon Award at #TheGameAwards 2017. pic.twitter.com/MGN6ufb5TW

— The Game Awards (@thegameawards) December 8, 2017

Condividi questo articolo


L’articolo The Game Awards 2017, il premio speciale a Carol Shaw sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Gli annunci ai The Game Awards 2017, Bayonetta 3 ed altri

La nottata dei The Game Awards 2017 è stata prodiga di sorprese. Oltre a designare i vincitori dei premi, tanti, infatti, sono stati gli annunci. Andiamo subito con le bombe, le novità assolute.

Reggie Fils-Aime, presidente di Nintendo America, ha presentato con naturalezza un brevissimo trailer su Bayonetta 3 che è in sviluppo in esclusiva per Nintendo Switch dove arriveranno anche i primi due capitoli della serie che arriveranno ad inizio 2018. Nulla ancora si sa su Bayonetta 3 salvo, appunto, il fatto che sia una esclusiva Switch e che sia in lavorazione presso Platinum Games. Ovviamente.

IL NUOVO PROGETTO DI FROM SOFTWARE

Il progetto di From Software è stato svelato… ma rimane un mistero. Un brevissimo teaser trailer del nuovo progetto con una sola frase “Shadow die twice”… (Le Ombre muoiono due volte). La sensazione è quella che sia un titolo simile a Dark Souls e Bloodborne ma è tutto da vedere. Di sicuro non sarà un titolo goliardico.

SOUL CALIBUR VI

Bandai Namco grazie alla presenza sul palco Katsuhiro Harada (in tipico abito giapponese) e Motohiro Okubo ha annunciato Soul Calibur VI. La notizia era prevista per la PlayStation Experience di questa notte. Ma tant’è. Il nuovo episodio della amatissima saga picchiaduro ad incontri arriverà nel 2018

Ecco il cinguettio con la presentazione e poi il trailer di presentazione.

Watch: Soulcalibur VI World Premiere. #TheGameAwards pic.twitter.com/II4SZpYgfd

— The Game Awards (@thegameawards) December 8, 2017

THQ ANNUNCIA FADE TO SILENCE

THQ Nordic ha pubblicato il primo trailer per Fade to Silence. Vediamolo. Si tratta di un survival ambientato in un mondo post-apocalittico congelato. Il gioco è in sviluppo da Black Forest Games (autori tra l’altro di Giana Sisters Twisted Dreams) ed arriverà su Steam in Early Access la settimana prossima, il 14 dicembre. La versione finale arriverà anche su console PS4 ed Xbox One.

 

DA NINTENDO IL DLC “LA BALLATA DEI CAMPIONI” PER THE LEGEND OF ZELDA BREATH OF THE WILD

I fan di The Legend of Zelda: Breath of the Wild (gioco dell’anno) hanno potuto dare una nuova occhiata al secondo pacchetto di dlc per il gioco, “La ballata dei campioni”, che è diventato disponibile alla fine della diretta dei The Game Awards 2017.

Con questo secondo pacchetto di contenuti aggiuntivi, che fa parte del Pass di espansione del gioco, gli utenti ottengono accesso a una vasta nuova avventura con un dungeon inedito, nuove rivelazioni sulla storia dei quattro campioni del gioco e una motocicletta chiamata Destriero di Hyrule Zero, che permetterà di attraversare Hyrule più rapidamente una volta completata questa nuova avventura. Questo introduce anche nove armature inedite, oltre agli oggetti sella ancestrale e briglie ancestrali. Il nuovo dlc, insieme a “Le prove leggendarie”, il primo pacchetto di contenuti aggiuntivi pubblicato qualche mese fa, è disponibile acquistando il Pass di espansione.

 

Condividi questo articolo


L’articolo Gli annunci ai The Game Awards 2017, Bayonetta 3 ed altri sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

The Game Awards 2017, ecco le nominations

Il 2017 sta andando piuttosto rapidamente al termine ed ecco che fervono i preparativi per il 7 dicembre. Per quella serata, infatti, ci sarà il gran galà dei The Game Awards 2017, una sorta di “Notte degli Oscar dei Videogiochi”. Sul sito ufficiale dell’evento sono state pubblicate le nominations.

Ci saranno 102 titoli in concorrenza per vincere i primi delle diverse categorie. Per il gioco dell’anno concorrono Horizon Zero Dawn, Persona 5, PlayerUnknown’s Battelground, Super Mario Odyssey e The Legend of Zelda: Breath of the Wild.

Nintendo ha raccolto 23 nominations, Sony 15 ed Activision 7. Quattro giochi hanno avuto ben sei candidature: Destiny 2; Horizon: Zero Dawn; Super Mario Odyssey e Breath of the Wild. Sono in tutto 29 le categorie incluse anche quelle dedicate ai migliori titoli eSports, migliori giocatori eSports e migliori team eSpors, un genere mai come quest’anno in vista dopo l’apertura recente del CIO al riconoscimento come disciplina sportiva.

L’anno scorso ad aggiudicarsi l’ambito titolo fu Overwatch.

The-Game-Awards

NOMINATION:

Game of the Year

  • Horizon Zero Dawn (Guerrilla Games / Sony Interactive Entertainment)
  • Persona 5 (Atlus)
  • PlayerUnknown’s Battlegrounds (PUBG Corp.)
  • Super Mario Odyssey (Nintendo EPD / Nintendo)
  • The Legend of Zelda: Breath of the Wild (Nintendo EPD / Nintendo)

Best Game Direction

  • Horizon Zero Dawn (Guerrilla Games)
  • Resident Evil 7: Biohazard (Capcom)
  • Super Mario Odyssey (Nintendo EPD)
  • The Legend of Zelda: Breath of the Wild (Nintendo EPD)
  • Wolfenstein II: The New Colossus (MachineGames / Bethesda)

Best Narrative

  • Hellblade: Senua’s Sacrifice (Tameem Antoniades, Elizabeth Ashman-Rowe / Ninja Theory)
  • Horizon Zero Dawn (John Gonzalez / Ninja Theory)
  • Nier: Automata (Yoko Taro, Hana Kikuchi, Yoshiho Akabane / Platinum Games)
  • What Remains of Edith Finch (Ian Dallas / Giant Sparrow)
  • Wolfenstein II: The New Colossus (Jen Matthies, Tommy Tordsson Bjork / MachineGames)

Best Art Direction

  • Cuphead (Studio MDHR Entertainment)
  • Destiny 2 (Bungie / Activision)
  • Horizon Zero Dawn (Guerrilla Games / Sony Interactive Entertainment)
  • Persona 5 (Atlus)
  • The Legend of Zelda: Breath of the Wild (Nintendo EPD / Nintendo)

Best Score / Music

  • Cuphead (Kristofer Maddigan)
  • Destiny 2 (Mike Salvatori, Skye Lewin, C Paul Johnson)
  • NieR: Automata (Keiichi Okabe, Keigo Hoashi)
  • Persona 5 (Shoji Meguro)
  • Super Mario Odyssey (Naoto Kubo, Shiho Fujii, Koji Kondo)
  • The Legend of Zelda: Breath of the Wild (Manaka Kataoka, Yasuaki Iwata)

Best Audio Design

  • Destiny 2 (Bungie)
  • Hellblade: Senua’s Sacrifice (Ninja Theory)
  • Resident Evil 7: Biohazard (Capcom)
  • Super Mario Odyssey (Nintendo EPD / Nintendo)
  • The Legend of Zelda: Breath of the Wild (Nintendo EPD / Nintendo)

Best Performance

  • Ashly Burch, Horizon: Zero Dawn (As Aloy)
  • Brian Bloom, Wolfenstein II: The New Colossus (as BJ Blazkowicz)
  • Claudia Black, Uncharted: The Lost Legacy (as Chloe Frazer)
  • Laura Bailey, Uncharted: The Lost Legacy (as Nadine Ross)
  • Melina Juergens, Hellblade (as Senua)

Games for Impact

  • Bury Me, My Love (The Pixel Hunt / Figs / ARTE / Playdius)
  • Hellblade: Senua’s Sacrifice (Ninja Theory)
  • Life is Strange: Before the Storm (Deck Nine / Square Enix)
  • Night in the Woods (Infinite Fall)
  • Please Knock on My Door (Levall Games AB)
  • What Remains of Edith Finch (Giant Sparrow / Annapurna Interactive)

Best Ongoing Game

  • Destiny 2 (Bungie / Activision)
  • Grand Theft Auto Online (Rockstar Games)
  • Overwatch (Blizzard)
  • PlayerUnknown’s Battlegrounds (PUBG. Corp)
  • Rainbow Six: Siege (Ubisoft Montreal / Ubisoft)
  • Warframe (Digital Extremes)

Best Independent Game

  • Cuphead (Studio MDHR Entertainment)
  • Hellblade: Senua’s Sacrifice (Ninja Theory)
  • Night in the Woods (Infinite Fall)
  • Pyre (Supergiant Games)
  • What Remains of Edith Finch (Giant Sparrow / Annapurna Interactive)

Best Mobile Game

  • Fire Emblem Heroes (Intelligent Systems / Nintendo)
  • Hidden Folks (Adriaan de Jongh / Sylvain Tegroeg)
  • Monument Valley 2 (ustwo games)
  • Old Man’s Journey (Broken Rules)
  • Super Mario Run (Nintendo)

Best Handheld Game

  • Ever Oasis (Grezzo / Nintendo)
  • Fire Emblem Echoes: Shadows of Valentia (Intelligent Systems / Nintendo)
  • Metroid: Samus Returns (MercurySteam / Nintendo)
  • Monster Hunter Stories (Marvelous / Capcom / Nintendo)
  • Poochy and Yoshi’s Woolly World (Good-Feel / Nintendo)

Best VR/AR Game

  • Farpoint (Impulse Gear / Sony Interactive Entertainment)
  • Lone Echo (Ready at Dawn / Oculus Studios)
  • Resident Evil 7: Biohazard (Capcom)
  • Star Trek: Bridge Crew (Red Storm Entertainment / Ubisoft)
  • Superhot VR (Superhot Team)

Best Action Game

  • Cuphead (Studio MDHR Entertainment)
  • Destiny 2 (Bungie / Activision)
  • Nioh (Team Ninja / Sony Interactive Entertainment)
  • Prey (Arkane Studios / Bethesda)
  • Wolfenstein II: The New Colossus (MachineGames / Bethesda)

Best Action/Adventure Game

  • Assassin’s Creed: Origins (Ubisoft Montreal / Ubisoft)
  • Horizon Zero Dawn (Guerrilla Games / Sony Interactive Entertainment)
  • Super Mario Odyssey (Nintendo EPD / Nintendo)
  • The Legend of Zelda: Breath of the Wild (Nintendo EPD / Nintendo)
  • Uncharted: The Lost Legacy (Naughty Dog / Sony Interactive Entertainment)

Best Role-Playing Game

  • Divinity: Original Sin II (Larian Studios)
  • Final Fantasy XV (Square Enix Business Division 2 / Square Enix)
  • NieR: Automata (Platinum Games / Square Enix)
  • Persona 5 (Atlus)
  • South Park: The Fractured But Whole (Ubisoft San Francisco / Ubisoft)

Best Fighting Game

  • Arms (Nintendo EPD / Nintendo)
  • Injustice 2 (NetherRealm Studios / Warner Bros. Interactive Ent)
  • Marvel vs. Capcom: Infinite (Capcom)
  • Nidhogg 2 (Messhof Games)
  • Tekken 7 (Bandai Namco Studios / Bandai Namco Entertainment)

Best Family Game

  • Mario Kart 8 Deluxe (Nintendo EAD / Nintendo)
  • Mario + Rabbids Kingdom Battle (Ubisoft Paris + Milan / Ubisoft)
  • Sonic Mania (PagodaWest Games, Headcannon / Sega)
  • Splatoon 2 (Nintendo EPD / Nintendo)
  • Super Mario Odyssey (Nintendo EAD / Nintendo)

Best Strategy Game

  • Halo Wars 2 (Creative Assembly, 343 Industries / Microsoft Studios)
  • Mario + Rabbids Kingdom Battle (Ubisoft Paris + Milan / Ubisoft)
  • Total War: Warhammer II (Creative Assembly / Sega)
  • Tooth and Tail (Pocketwatch Games)
  • XCOM 2: War of the Chosen (Firaxis Games / 2K)

Best Sports/Racing Game

  • FIFA 18 (EA Vancouver / EA)
  • Forza Motorsport 7 (Turn 10 Studios / Microsoft Studios)
  • Gran Turismo Sport (Polyphony Digital / Sony Interactive Entertainment)
  • NBA 2K18 (Visual Concepts / 2K Sports)
  • Pro Evolution Soccer 2018 (PES Productions / Konami)
  • Project Cars 2 (Slightly Mad Studios / Bandai Namco Entertainment)

Best Multiplayer

  • Call of Duty: WWII (Sledgehammer Games / Activision)
  • Destiny 2 (Bungie / Activision)
  • Fortnite (Epic Games)
  • Mario Kart 8 Deluxe (Nintendo EAD / Nintendo)
  • PlayerUnknown’s Battlegrounds (PUBG Corp.)
  • Splatoon 2 (Nintendo EPD / Nintendo)

Most Anticipated Game

  • God of War (Santa Monica Studio / Sony Interactive Entertainment)
  • Marvel’s Spider-Man (Insomniac Games / Sony Interactive Entertainment)
  • Monster Hunter World (Capcom)
  • Red Dead Redemption II (Rockstar Games)
  • The Last of Us Part II (Naughty Dog / Sony Interactive Entertainment)

Trending Gamer

  • Andrea Rene (What’s Good Games)
  • Clint Lexa (“Halfcoordinated”)
  • Guy Beahm (“Dr. Disrespect”)
  • Mike Grzesiek (“Shroud”)
  • Steven Spohn (AbleGamers)

Best eSports Game

  • Counter-Strike: Global Offensive (Valve)
  • Dota 2 (Valve)
  • League of Legends (Riot)
  • Overwatch (Blizzard)
  • Rocket League (Psyonix)

Best eSports Player

  • Lee Sang-hyeok “Faker” (SK Telecom 1, League of Legends)
  • Marcelo “coldzera” David (SK Gaming, Counter-Strike: GO)
  • Nikola ‘NiKo’ Kovac (FaZe Clan, Counter-Strike: GO)
  • Je-hong “ryujehong” Ryu (Seoul Dynasty, Overwatch)
  • Kuro “KuroK”” Salehi Takhasomi (Team Liquid, Dota 2)

Best eSports Team

  • Cloud 9
  • FaZe Clan
  • Lunatic-Hai
  • SK Telecom T1
  • Team Liquid

Student Game Award

  • Falling Sky (Jonathan Nielssen, Nikolay Savoy, Mohsen Shah / National Film & TV School)
  • From Light (Alejandro Grossman, Steven Li, Sherveen Uduwana / USC)
  • Hollowed (Erin Marek, Jerrick Flores, Charley Choucard / University of Central Florida)
  • Impulsion (Hugo Verger, Remi Bertrand, Maxime Lupinski / IIM)
  • Level Squared (Kip Brennan, Stephen Scoglio, Dane Perry Svendsen / Swinburne University)
  • Meaning (Hariz Yet / DigiPen Institute of Technology Singapore)

Best Debut Indie Game

  • Cuphead (Studio MDHR Entertainment)
  • Golf Story (Sidebar Games)
  • Hollow Knight (Team Cherry)
  • Mr. Shifty (Team Shifty)
  • Slime Rancher (Monomi Park)

Chinese Fan Game Award

  • Honor of Kings (Timi Studio Group)
  • ICEY (FantaBlade Network)
  • Gumballs & Dungeons (QcPlay Limited)
  • jx3 HD (Kingsoft Corporation)
  • Monument Valley 2 (ustwo games).

Condividi questo articolo


L’articolo The Game Awards 2017, ecco le nominations sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Rimaniamo in contatto

Hai una idea? Un prodotto che vorresti farci recensire? Oppure vorresti collaborare con noi?

Scrivici una email

admin@cellicomsoft.com

Seguici su Facebook

cellicomsoft su Facebook

Scarica l'app Android

cellicomsoft su Play Store

Contact Us