Il notiziario del 10 febbraio 2020

Queste le news del notiziario di lunedì 10 febbraio 2020 con le ultime novità in breve dal mondo dei videogiochi.

Giusto ricordare come le ore indicate che anticipano il testo della notizia sono quelle di ricezione della mail con il comunicato stampa (ovviamente rielaborato da noi) o della news captata su Twitter o su altri social.

Ecco le le notizie del nostro notiziario. Buona lettura.

Dragon Ball FighterZ, annunciato il FighterZ Pass 3

(Alle 10,09) Bandai Namco ha annunciato il FighterZ Pass 3 per Dragon Ball FighterZ nel corso delle World Tour Finals di Parigi lo scorso weekend. Nella terza stagione, i giocatori potranno scegliere Goku (Ultra Instinct), che sarà disponibile nel corso della primavera, ma soprattutto Kefla, la più forte donna Saiyan. Quest’ultima sarà giocabile dal 28 febbraio, mentre per i possessori del FighterZ Pass 3 sarà garantito l’accesso al personaggio con due giorni d’anticipo (26 febbraio). Kefla e Goku (Ultra Instinct) saranno parte del FighterZ Pass 3 o acquistabili separatamente.

Ecco il trailer.

 

Sword Art Online: Alicization Lycoris nuovo trailer

(Alle 11,15) – seguendo la trama dell’anime, Sword Art Online: Alicization Lycoris consentirà ai giocatori di vivere l’esperienza dell’arco “Alicization” attraverso gli occhi di Kirito. Alla fine della battaglia della Cattedrale centrale, i fan potranno provare una nuova storia creata in esclusiva per il gioco. Inoltre, la nuova funzionalità Tactic Emulating AI System incoraggerà gli appassionati a creare e provare nuove sinergie con i propri partner. Nella modalità online, si potrà personalizzare il proprio aspetto ed esplorare l’Underworld con il proprio avatar. Attraverso la modalità multiplayer, fino a 4 giocatori potranno combattere insieme portando i propri partner, per un totale di 8 personaggi.  Il trailer introduce anche altri tre personaggi giocabili dagli Integrity Knights:

  • Bercouli: uno dei fondatori del villaggio di Rulid e uno spietato spadaccino, la sua “spada Taglia-Tempo” gli conferisce la capacità di tagliare il tempo. Può scambiare la sua spada con una mina claymore, infliggendo molti danni, ma ferendo al tempo stesso il giocatore, rendendola quindi un’arma molto potente, ma anche rischiosa.
  • Linel e Fizel: due componenti degli Integrity Knights. Il letale duo ha perfezionato le proprie abilità nell’arte degli assassinii quando sono stati esposti agli esperimenti dell’Amministratore. Entrambi combattono usando un pugnale, beneficiando della sua elevata mobilità per destabilizzare i propri avversari e prendere il sopravvento nei combattimenti aerei.

Infine, il trailer svela tre nuove mappe che i giocatori potranno esplorare: Treitis Pass, Minelda Rocks e Deusoldort Desert.

 

TT Isle of Man 2, nuovo video gameplay

(Alle 14,16) – Nacon e KT Racing mostrano un nuovo gameplay video per TT Isle of Man – Ride on the Edge 2. Apprendiamo così che la fisica della moto è stata rivista da zero per creare un comportamento ultra-realistico, tra cui un migliore equilibrio sulle curve. TT Isle of Man – Ride on the Edge 2 introduce anche una migliore soggettiva per favorire un’immersione completa. L’ultimo titolo della serie TT Isle of Man presenta anche moto classiche: la MV Agusta 500 Three, la Norton NRS 588, la Suzuki XR69, la Yamaha T70 e la Ducati 900, una leggendaria moto cavalcata da Mike Hailwood.
Nel 1978, “Mike the Bike” tornò sull’Isola di Man, 11 anni dopo la sua precedente partecipazione, e conquistò la vittoria con la sua Ducati 900 SS, Grazie al preorder della versione retail del gioco su qualsiasi piattaforma sarà possibile ricreare questo momento glorioso e cavalcare una moto storica con un gameplay particolare ed esigente.

Parte col botto il 2020 del Team Exeed

(Alle 14,47) – Il 2019 ha visto il Team Exeed protagonista del panorama Esports italiano ed internazionale. La squadra professionistica con sede a Milano ha ottenuto ottimi risultati e vuole continuare a crescere. Lo fa con tanti progetti ed iniziative annunciate dalla società durante un evento a Napoli. La prima grande novità è rappresentata dall’arrivo di sette nuovi giocatori: tre nella squadra di FIFA (Antonio “Santill1” Santillo, Andrea “Montaxer” Montanini e Francesco “Obrun2002” Tagliaferro) e quattro in quella di PES (Nicola “Nicaldan” Lillo, Giuseppe “RaissForever_10” Frigerio, Alessio “Alexiov” Scarlata e Fabio “VanNistelrooy10_” Caruso). È ufficiale anche l’ingresso nella Nazionale Italiana di Pro Evolution Soccer di Nicola “Nicaldan” Lillo. Il giocatore è riuscito a piazzarsi tra i migliori quattro italiani alle qualificazioni che si sono tenute a Coverciano, e rappresenterà così l’Italia al Campionato Europe Virtuale (eEuro 2020) sognando le finali a Londra del 9-10 luglio.
Exeed ha annunciato anche il nuovo circuito di tornei di FIFA e PES: otto tappe in giro per l’Italia, da Milano a Napoli passando per Roma. Annunciata anche la sezione di Just Dance, un format di intrattenimento non competitivo che sarà protagonista nelle Fiere di Milano, Napoli e Lucca. Insomma, davvero un inizio di 2020 col botto con tantissime novità e progetti che fanno seguito anche al lancio (avvenuto il 2 febbraio con circa 2.500 spettatori in live su due piattaforme) di Creative Warrior, operazione di entertainment di Fortnite (e non solo) in vista del nuovo mondiale.

Tripwire Interactive rinnova la partnership con Koch Media

(Alle 15,06)Tripwire Interactive rinnova la collaborazione con Koch Media / Deep Silver per l’uscita del suo shARkPG Maneater e di Chivalry 2 – annunciato per Pc all’E3 2019 come uscita del 2020. Seguiranno maggiori informazioni. Koch Media / Deep Silver si occuperà di tutte le attività di publishing nei mercati in tutto il mondo.
Maneater manda i giocatori in un viaggio alla scoperta di mari sconosciuti. Il titolo era già stato protagonista di vari eventi nel 2019. La versione Day One che presenta lo speciale bonus evoluzione può già essere prenotata presso retailer selezionati.

Zaku Amazing arriva in Mobile Suit Gundam Extreme Vs. Maxiboost On

(17,06)Mobile Suit Gundam Extreme Vs. Maxiboost On si arricchisce con il leggendario combattente Zaku Amazing dall’anime Gundam Build Fighters che arriverà sui campi di battaglia: i piloti potranno utilizzare i potenti armamenti di Zaku Amazing negli scontri PVP 2vs2. Inoltre due nuovi mech si uniranno al cast e saranno svelati più avanti.  Lo rende noto Bandai Namco.

Per aumentare il livello dei combattimenti competitivi, il gioco avrà la possibilità di organizzare battaglie sia online che con connessione LAN, in aggiunta alla modalità split-screen per due giocatori.







 

L’articolo Il notiziario del 10 febbraio 2020 proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Esports, Italia bene in Svezia al DreamHack Winter 2019

L’Italia brilla al DreamHack Winter 2019, e lo fa grazie a Exeed. Nell’ultimo appuntamento di prestigio della stagione, al tour internazionale in Svezia giunto ormai alla 25esima edizione, i giocatori della squadra milanese sono riusciti a distinguersi in una delle più grandi sfide mondiali di Fortnite, il videogioco del momento che appassiona milioni di persone.

La scorsa settimana, tutti i più importanti giocatori del globo si sono ritrovati a Jönköping per l’ultimo evento stagionale targato DreamHack, il circuito che abbraccia l’Europa e gli Stati Uniti da Valencia ad Atlanta, passando per Montreal fino all’appuntamento in Svezia che da anni rappresenta ormai il “gran finale” da non perdere per tutti gli appassionati di Esports.

E quest’anno Exeed è stato protagonista con i suoi atleti di punta Ardi e Rekins. Su oltre 1.000 partecipanti da tutto il mondo, Ardi si è classificato 65esimo, miglior italiano in assoluto della competizione (su sette azzurri) e unico a qualificarsi alla fase finale. Un risultato positivo per questo ragazzo di 15 anni, all’esordio assoluto in una competizione di questo livello con un montepremi da 250.000 dollari.

Bene anche Rekins, arrivato 120esimo, di gran lunga più esperto nonostante i suoi 19 anni e fuori dai top 100 per un soffio. Due piazzamenti che consolidano le leadership di Exeed, e proiettano ancor di più l’Italia degli Esports nel panorama mondiale, certificando la crescita di questo fenomeno a livello nazionale.

Federico Brambilla, CEO e cofondatore di Exeed, ha detto:

E’ una grande soddisfazione per noi aver partecipato all’evento di DreamHack a Jönköping, una delle tappe più prestigiose del circuito mondiale di Esports. E ancor più soddisfacenti sono stati i risultati dei nostri ragazzi, che dimostrano la grande crescita del nostro team. Exeed è stata l’unica squadra italiana a qualificare un proprio player tra i top 100. Ma questo non è solo un traguardo, è anche un punto di partenza per proiettarci con entusiasmo e ambizione verso il 2020.

L’articolo Esports, Italia bene in Svezia al DreamHack Winter 2019 proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Rimaniamo in contatto

Hai una idea? Un prodotto che vorresti farci recensire? Oppure vorresti collaborare con noi?

Scrivici una email

admin@cellicomsoft.com

Seguici su Facebook

cellicomsoft su Facebook

Scarica l'app Android

cellicomsoft su Play Store

Contact Us