Valorant, disponibile il nuovo Game Ready Driver GeForce

I giocatori di GeForce Now, e non solo, sono ora game ready per Valorant e molto altro ancora. L’ultimo driver Game Ready di Nvidia offre infatti ottimizzazioni e miglioramenti l’atteso, nuovo sparatutto di Riot Games.

Questo driver offre  inoltre un’esperienza di alto livello con Minecraft Dungeons, Disintegration, e Crucible, insieme al supporto per l’ultima versione di Microsoft Windows 10, aggiornata a questo mese.

Ricordiamo che Valorant, il nuovo sparatutto ideato dai creatori del celebre League of Legends, sarà lanciato il prossimo 2 Giugno dopo un lungo periodo in beta che ha catturato l’attenzione di migliaia di giocatori. Esso offre un gameplay fps intenso e veloce, ed è totalmente gratuito. Per garantire che il sistema supporti il gioco in modo fluido e rapido, è consigliabile scaricare e installare il nuovo driver Game Ready.

L’aggiornamento di Windows 10 infine offre una vasta gamma di nuove funzionalità. Esse vanno dalla temperatura della GPU visualizzata in Task Manager all’introduzione della nuova grafica API Directx 12 Ultimate. Le GPU Nvidia Geforce RTX hanno garantito il supporto del ray tracing DirectX sin dalla loro introduzione nel 2018. Continuano inoltre a essere supportate tecnologie di grafica come quelle di questa nuova API.

Valorant

VALORANT

Paragonato a Team Fortress 2 e Overwatch, Valorant è uno sparatutto tattico che vede due squadre di cinque giocatori prendere il controllo di diversi personaggi, che differiscono per caratteristiche e abilità. L’obiettivo del gioco è piazzare un esplosivo in una delle aree preselezionate ed assicurarne la detonazione o di impedire quest’ultima, in base al ruolo della squadra. Le partite sono divise in numerosi round della durata di pochi minuti, con un massimo di 25 scontri per partita.

Prima dell’inizio di ogni round al giocatore viene fornita una quantità variabile di crediti, con cui è possibile acquistare dell’equipaggiamento, come armi e granate. Gli oggetti comprati restano con il giocatore fino al loro consumo o alla morte del personaggio.

Per maggiori informazioni circa le novità del game ready driver di Nvidia rimandiamo al sito ufficiale.

Valorant

L’articolo Valorant, disponibile il nuovo Game Ready Driver GeForce proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

League of Legends, Riot Games mostra gli Eterni in azione

Buone notizie per i giocatori di League of Legends. Riot Games ha infatti annunciato di essere intervenuta sugli Eterni, migliorandone le meccaniche in vista del lancio futuro.

Gli Eterni sono dei tracciatori di statistiche unici per ogni campione che permetteranno ai giocatori di registrare, celebrare e sfoggiare tutti i momenti di gloria, in partita e non.

Vediamo insieme il messaggio di Riot Games alla community di League of Legends, augurandovi nel frattempo una buona visione con il trailer che li mostra in azione.

LE PAROLE DI RIOT GAMES

Quando l’anno scorso abbiamo annunciato gli Eterni, eravamo emozionati all’idea di poter introdurre in League of Legends dei sistemi per tenere traccia di statistiche specifiche per ogni campione. Gli Eterni avrebbero introdotto altri motivi per giocare con i vostri campioni preferiti, nuovi modi per vantarsi di fronte ai nemici e un innovativo sistema di avanzamento che avrebbe reso il gioco ancora più divertente. Tuttavia, dal vostro feedback dopo la rivelazione sul PBE ci è sembrato chiaro di non aver centrato l’obiettivo in alcune aree cruciali.

Per questo, abbiamo deciso di rinviarne il lancio e di fare un passo indietro per identificare tre metodi per migliorare l’esperienza relativa agli Eterni:

– Creare più statistiche interessanti da tracciare legate alle abilità.
– Offrire nuovi modi per ottenere gli Eterni senza spendere RP.
– Fornire sconti ai giocatori che hanno un vasto repertorio di campioni.

League of Legends

Alla loro uscita ci saranno due serie di Eterni disponibili: la “Serie principianti” e la “Serie 1”. Ogni serie conterrà un set di tre Eterni per campione e in futuro ne verranno pubblicato degli altri, dopo aver visto quali statistiche i giocatori preferiranno tenere in conto. Le statistiche cominceranno ad essere tracciate non appena verranno sbloccati gli Eterni. Dopo aver superato un traguardo, come 50 Rovesciate con Lee Sin, verrà mostrato un annuncio nel gioco, visibile a tutti i giocatori, per celebrare l’avvenimento.

Inoltre, gli Eterni saranno visibili agli altri giocatori insieme alla Maestria del campione nella Vetrina giocatore. La Vetrina giocatore è visibile in due momenti: sul retro della carta campione nella schermata di caricamento e sulla schermata di riepilogo morte dell’avversario dopo che lo avete ucciso o avete effettuato un assist per la sua uccisione. Il primo set di Eterni sbloccati per ogni campione verrà messo in evidenza automaticamente, ma sarà possibile personalizzare quali Eterni mostrare. Se non ne avrete nessuno, tranquilli: verrà comunque mostrata la vostra Maestria del campione proprio come nella schermata di caricamento.

Un set può contenere due tipi di Eterni, comuni e unici:

– Gli Eterni comuni tracciano statistiche che non sono specifiche di alcun campione; per esempio, le eliminazioni e i mostri epici uccisi.
– Gli Eterni unici tracciano statistiche uniche, specifiche per un dato campione; per esempio, “Cecchino stordente” di Ashe traccia quante volte avete messo a segno una suprema con gittata estremamente lunga.

Il prezzo di ogni set è determinato da quanti Eterni comuni o unici include. Gli Eterni comuni valgono 75 RP l’uno, mentre quelli unici 200 RP l’uno. Per esempio, la Serie 1 contiene set con 3 Eterni unici e costa 600 RP per campione, mentre un ipotetico set futuro con 2 Eterni comuni e 1 Eterno unico costerebbe 350 RP.

Gli Eterni hanno anche tratti unici sbloccabili, che possono essere ottenuti raggiungendo traguardi all’interno di una serie. Raggiungendo 5 traguardi in un singolo Eterno, inizierà a tenere traccia del vostro record personale per quella statistica. Superate il vostro record personale durante una partita e otterrete uno speciale annuncio per il traguardo che verrà mostrato agli altri giocatori in gioco! Inoltre, se raggiungete 15 traguardi tra i vari Eterni di un set, la vostra Emote Maestria verrà migliorata con un esclusivo effetto infuocato. È possibile migliorare l’Emote Maestria varie volte, perciò più set completerete, più bello sarà l’aspetto dell’emote di quel campione.

L’articolo League of Legends, Riot Games mostra gli Eterni in azione proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Legends of Runeterra, in arrivo l’open beta

Legends of Runeterra (LoR), il nuovo gioco di carte strategico di Riot Games ambientato nell’universo di League of Legends, sarà disponibile su Pc in open beta a partire dal prossimo 24 gennaio.

Annunciato quasi 3 mesi fa, il titolo arriverà ufficialmente quest’anno sia su Pc che su dispositivi mobile e sarà interamente cross-platform, con i giocatori che potranno mantenere qualsiasi contenuto sbloccato durante l’open beta, ricevendo inoltre il Moonstruck Poro Guardian una volta che LoR sarà ufficialmente disponibile.

Coloro I quali si sono registrati durante le precedenti prove dell’anno appena passato o che hanno già effettuato la pre-registrazione su Pc, potranno accedere all’open beta con 24 ore di anticipo. Chi invece non si è ancora pre-registrato, potrà farlo su Pc fino alle 8,59 del 20 gennaio. Infine, l’account di chi ha giocato le precedenti versioni del gioco sarà azzerato, ma in futuro non ci saranno più reset degli account così da permettere agli utenti di mantenere ciò che guadagneranno nella beta.

Legends Of Runeterra

L’OPEN BETA

L’open beta di Legends of Runeterra porterà con sé molti miglioramenti e nuovissimi contenuti, tra cui l’aggiunta della primissima stagione classificata (Stagione Beta) che durerà fino al giorno del lancio ufficiale. Come in League of Legends, i giocatori avranno la possibilità di scalare i rank che vanno da Ferro a Master. Inoltre, l’open beta avrà una friend list, la funzionalità “sfida un amico”, nuovi bordi e nuovi guardiani. Più di 20 carte sono state aggiornate, incluse modifiche significative per Anivia.

Il gioco è stato annunciato la prima volta durante la celebrazione dei 10 anni di League of Legends e da allora è stato giocabile solamente due volte in accesso limitato. Questa volta LoR darà libero accesso a tutti i giocatori, dando loro l’opportunità di creare un account e iniziare il loro incredibile viaggio.

Per maggiori informazioni, per creare un account e per giocare gratuitamente, rimandiamo al sito ufficiale.

Legends Of Runeterra

L’articolo Legends of Runeterra, in arrivo l’open beta proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Annunciato il progetto Riot Forge

Riot Games annuncia oggi un nuovo gruppo editoriale che collaborerà con comprovati sviluppatori di terze parti per la creazione di giochi mai visti prima, ambientati nell’universo di League of Legends (LoL): Riot Forge è, così, la prima iniziativa di questo tipo per Riot e migliorerà gli sforzi di ricerca e sviluppo di Riot Games.

Leanne Loombe, capo di Riot Forge, ha sottolineato:

Siamo lusingati di avere degli sviluppatori partner che sono così appassionati nel lavorare sui giochi ambientati nell’ IP LoL, che offre un potenziale illimitato grazie al suo vasto mondo e un grande numero di campioni. Siamo sinceramente impegnati nel successo a lungo termine dei nostri sviluppatori e insieme miriamo a offrire grandi esperienze a giocatori di ogni tipo.

Riot Forge si concentrerà sullo sviluppo di giochi dall’esperienza completa, al servizio dei giocatori che vogliono interagire con l’universo di League of Legends in diversi generi e su varie piattaforme, integrando i giochi sviluppati internamente da Riot Games che sono stati annunciati durante la celebrazione dei 10 anni di LoL. Riot Forge collabora a stretto contatto con i suoi sviluppatori di terze parti per garantire che siano supportati dal team Riot per creare esperienze di gioco divertenti, avvincenti e uniche ma con la propria voce.

Greg Street, vicepresidente IP e intrattenimento presso Riot Games, ha detto:

Siamo sempre alla ricerca di nuovi modi per portare il mondo di Runeterra e i suoi campioni ad un nuovo pubblico in tutto il mondo. Ci sono così tanti game studios di talento in tutto il mondo che hanno un’esperienza e abilità eccezionali in tutte le fasi dello sviluppo del gioco, e siamo davvero entusiasti di lavorare insieme per portare nuove esperienze di gioco all’IP LoL.

Con più titoli in sviluppo, Riot Forge è l’ultimo tentativo di Riot Games di espandere l’universo di League of Legends a tutti i giocatori di tutto il mondo. Rilascerà nuove esperienze di gioco che non sono ancora state viste, a complemento dei molteplici nuovi titoli annunciati da Riot Games durante il Riot Pls 10° Anniversary Edition.

L’articolo Annunciato il progetto Riot Forge proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Rimaniamo in contatto

Hai una idea? Un prodotto che vorresti farci recensire? Oppure vorresti collaborare con noi?

Scrivici una email

admin@cellicomsoft.com

Seguici su Facebook

cellicomsoft su Facebook

Scarica l'app Android

cellicomsoft su Play Store

Contact Us