Archivi categoria: Puzzle Game

Auto Added by WPeMatico

Dr. Mario World, dal 10 luglio su mobile

Dr. Mario World debutterà il prossimo 10 luglio su iOS ed Android. Lo ha annunciato Nintendo pubblicando un nuovo trailer che svela i dettagli del puzzle game. La clip ci mostra anche il gameplay basato sull’abbinamento di virus e capsule, i virus, i personaggi e altro ancora.

I giocatori che desiderano ricevere una notifica all’uscita del gioco possono preregistrarsi a partire da oggi. Ecco la clip sottotitolata in italiano. Buona visione.

In Dr. Mario World, dei fastidiosi virus stanno seminando il caos nel mondo, e tocca al Dr. Mario e ai suoi amici eliminarli abbinando le capsule ai virus dello stesso colore. La chiave per il successo è mantenere i nervi saldi e pianificare con cura il proprio approccio, dato che le varie combinazioni di virus in ogni livello devono essere eliminate usando un numero limitato di capsule.

Per fortuna, il Dr. Mario non è da solo: al suo fianco c’è un intero staff di dottori, tra cui Dr. Peach, Dr. Bowser, Dr. Toad e tanti altri, che aiuteranno i giocatori a debellare i virus con le loro abilità. Al lancio del gioco saranno disponibili più di 200 livelli ambientati in tanti mondi diversi. Nuovi dottori, livelli e mondi verranno aggiunti regolarmente dopo l’uscita di Dr. Mario World.

Può essere giocato insieme ad amici e parenti in tutto il mondo. I giocatori possono guadagnare e ricevere cuori dagli amici e usarli per giocare in modalità Avventura. Nella modalità Duello, è possibile sfidare gli altri a duelli online uno contro uno in tempo reale.

L’articolo Dr. Mario World, dal 10 luglio su mobile proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Dr. Mario World, dal 10 luglio su mobile

Portal, c’è la versione per C64

Non ci sono notizie su Portal 3. Tuttavia è uscita, a sorpresa, la versione per Commodore 64 del primo Portal. Si, avete letto bene. Il capolavoro di Valve (datato 2007) è disponibile per l’8 bit di casa Commodore e su VICE, l’emulatore più fedele di questo glorioso computer che non smette di essere ancora utilizzato.

Si tratta comunque di un puzzle in 2d dalla grafica essenziale ma gli autori, guidati da Jamie Fuller, sono riusciti ad inserire tutte le caratteristiche essenziali del titolo di Valve.

Vi lasciamo al trailer di lancio di questa nuove (ed incredibile) versione per C64 mentre il download gratuito si può effettuare sul sito ufficiale del titolo. Li si trovano anche il manuale e le informazioni utili per configurare il mouse col VICE. Ultima ma non ultima una precisazione: Valve non ha alcun collegamento con questo progetto amatoriale.

Vi lasciamo al video con gameplay con i primi tre livelli di Portal. Buona visione.

L’articolo Portal, c’è la versione per C64 proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Portal, c’è la versione per C64

Neverout, annunciata l’uscita su Ps4

Già disponibile su Switch, Pc e mobile VR, il titolo di Gamedust, sviluppatore con sede in Polonia, ha annunciato l’uscita di Neverout su PS4 e PS VR. Il gioco costa 7,99 euro.

Neverout è un puzzle game claustrofobico, a più livelli con meccaniche di gioco singolari. Il giocatore si sveglia in un piccolo cubo e dovrà trovare il modo di uscire dalla propria trappola. Si scopre presto che lasciare la prima stanza è solo l’inizio della strada. Neverout offre più di 60 livelli impegnativi.

La difficoltà aumenterà in ogni fase cosi come diminuiranno i mezzi per potersi liberare. Il nostro alter-ego dovrà superare numerosi ostacoli mortali, come campi elettrici, avendo a disposizione teleport, piccoli cubi mobile. Sarà in grado di manipolare la gravità facendo cadere gli oggetti che non sono fissati al suolo. Facendo attenzione a non essere schiacciato dagli oggetti stessi perchè basterà sol un piccolo errore per andare incontro alla morte.

Neverout è un gioco creato pensando alla realtà virtuale e infatti, indossando il VR si potrà vivere al massimo l’esperienza di gioco, ma anche i giocatori di ps4 pro potranno essere contenti grazie alla risoluzione a 4k.









Il titolo include sia la versione VR che la versione “normale” e si potrà facilmente passare tra le modalità di gioco in qualsiasi momento: potremo passare dal visore VR allo schermo e viceversa.

Giuseppe Stecchi

L’articolo Neverout, annunciata l’uscita su Ps4 proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Neverout, annunciata l’uscita su Ps4

Il puzzle game Pode arriva su Switch il 21 giugno

Pode sta per arrivare su Nintendo Switch. Lo sviluppatore Henchman & Goon ha infatti annunciato che tale titolo è previsto per la piattaforma Nintendo il prossimo 21 giugno, e l’annuncio è stato immancabilmente accompagnato dal nuovo trailer che potete vedere in basso.

Pode è descritto come un titolo di esplorazione ed enigmi in cooperativa, con due protagonisti in lotta contro una misteriosa montagna dalla natura magica. Il titolo è ispirato all’arte e alla cultura norvegese, ed è vincitore del premio per sviluppatori come Miglior gioco casual e detentore di una nomination per Miglior qualità artistica al People’s Choice Award della GameConnection 2018.

L’articolo Il puzzle game Pode arriva su Switch il 21 giugno proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Il puzzle game Pode arriva su Switch il 21 giugno

Il puzzle Hexologic sta arrivando su Pc, mobile e Switch

Vi piace il sudoku? Hexologic potrebbe essere interessarvi. MythicOwl ha annunciato la data di lancio del suo nuovo puzzle game che debutterà il prossimo 29 maggio su Pc, via Steam, iOS ed Android con la versione Switch in arrivo più avanti nel corso dell’anno.

Gli sviluppatori hanno ricostruito le regole del gioco portandolo a nuovi livelli. Hexologic, ruota attorno all’idea generale del Sudoku ma la modifica usando una griglia esagonale.

Il gioco è semplice da imparare. Combinando i punti e gli esagoni si concretizzerà un’esperienza appagante sia per i novellini che per gli esperti.

Le meccaniche semplice adottate con un semplice design grafico sono accompagnate da una musica rilassante e da una sfida sempre più intrigante che garantisce ore ed ore di divertimento per i giocatori di tutte le età.


IL GIOCO OFFRE

  • Relax con la nostra mente immersa nell’atmosfera
  • 4 mondi di gioco differenti, ognuno con le proprie meccaniche uniche di gameplay
  • 60 livelli disegnati nei più piccoli dettagli
  • Puzzle bilanciati
  • Una colonna sonora d’atmosfera.

L’articolo Il puzzle Hexologic sta arrivando su Pc, mobile e Switch sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Il puzzle Hexologic sta arrivando su Pc, mobile e Switch

Hurl VR ci mostra com’è il pinball in realtà virtuale

Lo sviluppatore indipendente lituano Rusty Oak ha rilasciato un nuovo trailer di gioco per Hurl VR, un puzzle game ispirato al pinball previsto per il lancio su Steam il 12 settembre e focalizzato sull’utilizzo in realtà virtuale con l’HTC Vive. Il trailer, visibile in basso, mostra una panoramica generale delle caratteristiche del titolo, con piattaforme dotate di proprietà diverse e l’obiettivo finale di condurre la pallina a destinazione.

1
2
3
4
5
6
7
8
Hurl 2017-07-24 12-27-58-94
Hurl 2017-07-24 12-30-11-62
Hurl 2017-08-16 11-20-37-23
Hurl 2017-08-16 11-24-27-09

I giocatori possono raggiungere tale scopo determinando le corrette sequenze di piattaforme da utilizzare per far proseguire la pallina lungo il percorso, il tutto influenzato pesantemente dalla direzione precisa che è capace di imprimere la realtà virtuale al ritmo di gioco: secondo gli sviluppatori, per esempio, un giocatore più basso potrebbe essere avvantaggiato quando si tratta di mirare lungo un angolo più basso.

Hurl VR potrà contare su 30 livelli con grado di sfida ascendente e complessi ambienti VR a 360 gradi. Vi lasciamo dunque al trailer di gameplay già menzionato.

Condividi questo articolo


L’articolo Hurl VR ci mostra com’è il pinball in realtà virtuale sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Hurl VR ci mostra com’è il pinball in realtà virtuale

Puyo Puyo Tetris, Recensione PlayStation 4

Cosa succederebbe su due dei più famosi puzzle game si unissero? Difficile dare una risposta diretta: la cosa più difficile probabilmente sarebbe bilanciare le caratteristiche dei giochi offrendo al tempo stesso un gameplay interessante.

Ad ogni modo a questa domanda legittima c’è già una risposta visto che a tre anni di distanza dalla sua uscita in Giappone su Nintendo 3DS, PlayStation 3, PlayStation 4 e Wii U,  Puyo Puyo Tetris approda in Europa su PlayStation 4 e Nintendo Switch.

Noi vi parleremo dell’edizione PlayStation 4 di questo puzzle targato SEGA e sviluppato da Sonic Team arrivato sul mercato occidentale grazie a Deep Silver lo scorso 28 aprile e quindi poco più di una settimana fa. Riuscirà questo gioco ad essere divertente ed appassionante?

Ecco cosa ne pensiamo in questa recensione.

QUANDO SI INCONTRANO DUE MITI

Prima di parlare del gioco è doveroso fare un piccolo riassunto. Puyo Puyo Tetris è un titolo che, come ben si evince dal nome, unisce (o collide, a seconda i punti di vista) due dei puzzle game che hanno fatto la storia non solo del genere ma anche dei videogiochi in assoluto.

Puyo Puyo è nato nel lontanissimo 1991 a firma di Compile ed è basato su Tetris e Dr. Mario. Per andare avanti bisogna superare l’avversario di turno unendo gruppi di almeno quattro puyo (che non è altri che il nome delle piccole creature che controlleremo) dello stesso colore che scendono verticalmente da una schermata. E’ possibile anche realizzare delle combo che permettono non solo punteggi più alti ma anche la formazione di puyo trasparenti che cadono nel “campo” avversario intralciando le mosse altrui. Quando la schermata è piena di puyo finisce la partita ed il vincitore è chi può ancora effettuare mosse.

Di Tetris ci sembra quasi avulso parlarne. Nato nell’ancor più lontano 1984, è il puzzle game per eccellenza: completare linee con i tetramini che scendono dallo schermo e man mano la caduta dei pezzi diventa sempre più veloce rendendo difficile posizionarli in modo corretto… un concetto così semplice dall’essere geniale ed estremamente popolare.

UN GAMEPLAY DAVVERO INTELLIGENTE CON TANTISSIME MODALITA’

PPT Screenshot 3

Va da se che unire le peculiarità dei due giochi sarebbe stato un affare delicato. Tuttavia SEGA, o meglio Sonic Team, seppe, all’epoca, realizzare un gran lavoro riuscendo a fondere le caratteristiche dei giochi in Puyo Puyo Tetris riuscendo a miscelare con sapienza tutto.

Il gioco è godibile da soli ma è in compagnia che rende al massimo grazie a sfide interessanti e frenetiche con gli amici fino a quattro giocatori in locale.

Uno dei punti forti di Puyo Puyo Tetris, inoltre, è senza dubbio la miriade di modalità presenti dedicate alle due “specialità” nonché i tanti capitoli della modalità Storia che collega entrambi i giochi e che richiede attenzione ed abilità sia nell’utilizzo dei tetramini che dei puyo.

Il risultato è eccellente sia in termini di qualità del gameplay, che in termini di sfida che di longevità e varietà. Il piatto è sempre lo stesso, ma cambia il contorno della pietanza servita in varie salse e sempre stimolante. Vi piacciono le sfide a tempo? Bene, ci sono, o amate cambiare (alternandovi) tra Tetris e Puyo Puyo, c’è la modalità adatta, o ancora adorate la fusione? Si, c’è. E per gli amanti delle sfide troviamo il Big Bang che si basa sulla velocità d’azione.

PPT Screenshot 4

In sostanza gli sviluppatori hanno lavorato più sulle modalità che sul gameplay vero e proprio portando pochissimi ritocchi offrendo, al tempo stesso, agli appassionati e non solo, un carnet succoso. Un insieme di pietanze adatto sia ai neofiti (ci sono anche i tutorial) che ai più smaliziati.

Che siate soli o in compagnia, il discorso non cambia di molto. La storia, ad esempio è davvero lunga e permette di provare vari capitoli (e discipline) con tante sfide tra i numerosi personaggi presenti. Da ricordare che esiste un sistema di valutazione delle partite (scontri) che si basa sul tempo, sulla tecnica (ovvero sulla bravura di effettuare concatenazioni di combinazioni puyo o più linee tetris, ndr) che offrono tanti crediti, a patto che si vinca lo scontro. Con questi crediti è possibile acquistare internamente avatar ed altri abbellimenti.

TUTTE LE MODALITA’ MINUTO PER MINUTO

Trattandosi di una recensione è anche giusto dopo avere descritto sommariamente cosa offre, proporre un pratico specchietto dei contenuti. Eccolo, tratto da questo nostro articolo. Non vi perdete.

Avventura – la modalità Single-player offre 10 livelli, in ognuno dei quali potrete trovare diversi personaggi dagli universi di Puyo Puyo e Tetris. Ogni stage contiene delle sfide uniche che dovrete superare per vincere e andare avanti.

Multiplayer Arcade – Nella modalità Arcade Multiplayer, fino a 4 giocatori in locale, il titolo offre moltissime varianti di gioco che tireranno fuori la competitività di tutti i partecipanti!
·        Versus – I giocatori si dovranno sfidare in un testa a testa in Puyo Puyo o Tetris.
·        Swap – Le abilità dei giocatori saranno messe a dura prova nel test definitivo quando dovranno competere sia nei livelli di Puyo Puyo che in quelli di Tetris, che si intervalleranno durante la competizione.
·        Fusion – Un vero gioco ibrido dove i giocatori si possono confrontare con Puyos e Tetriminos insieme nello stesso stage, richiede abilità e astuzia per vincere
·        Big Bang – Una corsa contro il tempo in cui giocatori dovranno completare il livello nel minor tempo possibile per vincere.
·        Party – I giocatori possono darsi battaglia in Puyo o Tetris, ma i puzzle presentano degli oggetti speciali che una volta attivati possono aiutarli o danneggiarli.

Online – I giocatori possono dare prova delle loro abilità su scala globale nella modalità  multiplayer online fino a 4 giocatori nella Puzzle League o nella modalità di gioco Free
·        Puzzle League – Incrementate la posizione in classifica dei giocatori guadagnando punti e aspirando a nuove league, una modalità per chi ama la competizione.
·        Modalità Free – Un’esperienza di gioco più casual dove non vengono annotati i record e dove i giocatori possono personalizzare le partite con delle impostazioni uniche e invitare gli amici a provarle.
·        Modalità Replays – I giocatori possono salvare e caricare qualsiasi partita online da mostrare ai loro amici, o cercare le partite di altri giocatori utilizzando il sistema di tag e filtri.

Solo Arcade – Provate le modalità Arcade Multiplayer contro la CPU in match Battle o Endurance o provate le sfide single-player:
·        Battle – Sostituite i giocatori umani per sfidare in un match 1 contro 3, degli sfidanti della CPU contemporaneamente.
·        Endurance – Giocate sulla distanza in una sfida senza fine contro la CPU, cercando di ottenere il maggior numero di vittorie di fila.
·        Challenge – Dimenticatevi degli avversari e metti alla prova le tue abilità nei test Sprint, Marathon e molto altro.

 

TUTTO COLORATO, ACCESSIBILE ED ORECCHIABILE

PPT Screenshot 1

Difficile parlare del comparto tecnico di un gioco del genere: Puyo Puyo Tetris è più contenuto che apparenza. Certo, non mancano gli spunti grafici con scenette di intermezzo ben disegnate ed una grafica estremamente chiara, dai contorni netti e cartooneschi molto efficace.

A questo bisogna unire anche il sonoro azzeccato ed evocativo con un doppiaggio credibile benché un po’ strillato come da tradizione giapponese.

In sostanza è un abito fatto su misura ad un gioco che ha nei contenuti, nella varietà, nel gameplay, nella sfida e nella longevità (elevatissima) quanto di migliore possa offrire.

PPT Screenshot 2

COMMENTO FINALE

Se siete amanti dei puzzle game non dovete farvi sfuggire questo titolo. Puyo Puyo Tetris è la summa perpetua di due classici. Si tratta sostanzialmente di un titolo autoreferenziale che racchiude due giochi famosissimi in tutto il mondo.
SEGA e Deep Silver hanno portato questo gioco in Europa dopo tre anni dal suo debutto giapponese ed il titolo offre grandissima varietà e longevità. Puyo Puyo Tetris dà il meglio di sé in multiplayer (sia in locale che online con sfide classificate e non) ma è in grado di offrire, grazie ad un’intelligenza artificiale di buonissimo livello, una valida alternativa anche in solitario.

Difficile, viste le tante varianti, annoiarsi o fare partite identiche. E poi c’è la modalità Storia, davvero lunga, che può essere una buona sfida per andare avanti. Assolutamente consigliato agli utenti PS4 e Switch.

 

Pregi

Splendido abbraccio tra Tetris e Puyo Puyo. Praticamente due giochi in uno. Gameplay eccellente. Vario e vasto. Grado di sfida elevatissimo. Pulizia grafica. Sonoro gradevole.

Difetti

Manca la traduzione italiana (non influisce sul voto). A volte la sfida si fa davvero dura. Troppi testi nella modalità storia.

Voto

8,5

Condividi questo articolo


L’articolo Puyo Puyo Tetris, Recensione PlayStation 4 sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Puyo Puyo Tetris, Recensione PlayStation 4

Pac-Man Puzzle Tour si aggiorna su iOS ed Android con la modalità Score Attack

Bandai Namco ha aggiornato Pac-Man Puzzle Tour scaricabile gratuitamente da App Store e Google Play, rispettivamente per i dispositivi iOS e Android. L’update include un nuovo look retro per… Vai all’articolo

L’articolo Pac-Man Puzzle Tour si aggiorna su iOS ed Android con la modalità Score Attack sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Pac-Man Puzzle Tour si aggiorna su iOS ed Android con la modalità Score Attack