The Last of Us II, parla Druckman

Alla luce dell’ennesimo rinvio, The Last of Us Parte II è diventato un punto interrogativo non solo per i videogiocatori ma, a quanto sembra, anche per gli stessi sviluppatori ed in particolare per il regista Neil Druckmann. Come sappiamo bene, l’uscita del titolo di Naughty Dog era prevista per il 21 febbraio, poi spostata al 29 maggio. Già il primo rinvio aveva fatto storcere il naso. “Stiamo migliorando l’esperienza di gioco”: questa era la motivazione a base del rinvio, per buona pace dei fan.

IL SECONDO RINVIO

Poi è arrivato il coronavirus e i timori di un secondo rinvio si sono fatti sempre più concreti fino all’annuncio ufficiale di qualche giorno fa, ma in questo caso la situazione è ben più grave dato che il gioco è stato rinviato a data da destinarsi, causa pandemia Covid-19 e dettagli da limare: disperazione, l’angoscia, lo sconforto, delusione e chi ne ha più ne metta. Come se non bastasse, contestualmente alla notizia del rinvio, sono stati rivelati nuovi screenshots del gioco, giusto per mettere ancora di più il dito nella piaga: Naughty Dog, se stavate pensando di consolare i fan, certamente avete sbagliato il modo.

Potete vedere le immagini qui sotto, ma vi avvisiamo che potrebbero urtare la vostra sensibilità.

The-Last-of-Us-Parte-II-B

The-Last-of-Us-Parte-II-C

The-Last-of-Us-Parte-II-D

The-Last-of-Us-Parte-II-E






LE PAROLE DI DRUCKMANN

Una dichiarazione o un commento sull’accaduto era dovuto e cosi è stato. Neil Druckmann, vice presidente di Naughty Dog e regista di The Last Of Us Parte II, partecipando ad un podcast Playstation (potete ascoltare l’audio integrale qui) ha parlato del rinvio, ma non solo. Sono stati forniti ulteriori chiarimenti in merito ad una possibile demo e sull’uscita del gioco appunto.

Ecco le parole di Druckmann:

Lo sviluppo è arrivato all’ultimo yard. Non è rimasto nient’altro da fare se non sistemare gli ultimi bug e ripulire tutto.

L’argomento si è poi spostato sulla salute dei dipendenti, visto il periodo di emergenza sanitaria che stiamo vivengo. Lo stesso regista ha cosi commentato:

Quando lo studio ha spinto i dipendenti a lavorare da casa è stato detto loro di prendersi cura di loro stessi e delle loro famiglie. Gli impiegati vengono prima, la data di lancio seconda. Per questo gli abbiamo lasciato prendere delle ferie nel caso in cui ne avessero bisogno. Anche se questo avrebbe potuto voler dire che la data di lancio del 29 maggio non sarebbe stata rispettata.

LANCIO DIGITALE E DEMO

L’intervista ha visto il tema vertere su un possibile lancio digitale e una, alquanto improbabile, demo. Per il primo Sony e Naughty Dog non sono ancora riusciti a trovare la quadra in merito, poichè alcuni paesi non posseggono sembrano non possedere le infrastrutture adatte.

Purtroppo, si tratta di un argomento delicato, visto che c’è anche un terzo incomodo rappresentato dall’emergenza coronavirus che ha lettaralmente scombinato tutti i piani.
Per quanto riguarda la demo, Druckmann la reputa altamente improbabile, poichè sarebbe necessario crearla completamente dal nulla e questo implica un nuovo lunghissimo lavoro che in questo momento non sembra assolutamente in programma.

IL FUTURO?

La situazione è veramente intricata, tanto che neanche Naughty Dog stessa sa come muoversi. Il fattore pandemia ha sicuramente un peso importante su questo rinvio: il solo lancio digitale non crediamo faccia contenti Sony e lo sviluppatore, in quanto molti utenti hanno effettuato il preordine della versione retail, la quale risulta essere ancora la preferita, almeno in questo caso.

Questo ennesimo rinvio apre a tantissime domande, le cui risposte non arriveranno sicuramente nell’immediato. Potremmo assistere, eventualmente, ad un passo indietro da parte di Naughty Dog e una riconferma della data di fine maggio? Che si tratti invece, di una mossa da parte di Sony, cioè quella di far uscire il gioco direttamente su PS5? Purtroppo anche in questo, come in tanti altri casi, non ci resta che aspettare.

L’articolo The Last of Us II, parla Druckman proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

I titoli Koei Tecmo approdano su PlayStation Now

KOEI TECMO Europe ha annunciato oggi che un corposo numero di titoli per PlayStation4, arriveranno oggi su PlayStationNow. La line-up è disponibile sia per il download (solo su PS4) sia per lo stream e include titoli amati dai fan come: Dead or Alive 5: Last Round, Toukiden Kiwami, Toukiden 2, Nights of Azure, Nights of Azure 2: Bride of the New Moon, Warriors All-Stars e Romance of The Three Kingdoms XIII.

LISTA DEI GIOCHI KOEI TECMO

Koei Tecmo

  • Dead or Alive 5: Last Round rappresenta l’apice della serie, prendendone tutti i migliori contenuti. I combattenti presenteranno un livello ineguagliabile di dettagli realistici e di animazioni fluide che faranno felici tutti i giocatori.

  • Toukiden Kiwami: nel mondo profondamente ricco di Toukiden Kiwami, Oni si è nascosto nell’ombra con l’obiettivo di tormentare l’umanità. Nel corso della storia, un cast segreto di guerrieri noto come Slayers è stato addestrato per eliminare la minaccia demoniaca prima che possa distruggere il mondo. Tuttavia, un evento noto come “Awakening” ha generato fratture nello spazio e nel tempo, facendo riaffiorare luoghi che erano scomparsi da tempo dal mondo e scatenando orde di demoni che ora cacciano incessantemente gli umani.
  • Toukiden 2: i giocatori assumeranno i panni di una misteriosa Cacciatrice che si è svegliata dopo un sonno profondo di dieci anni in un mondo avvolto nell’oscurità. Le abilità di battaglia dei giocatori e l’acume strategico saranno messi alla prova finale mentre respingono l’Oni e potranno farlo da soli o insieme agli Assassini di tutto il mondo.
  • Nights of Azure: questo titolo racconta una tragica storia di due amici che si trovano di fronte a decisioni impossibili che metteranno alla prova la loro lealtà verso la loro ricerca. Nel regno di Ruswal, pochissime persone lasciano le loro case dopo il calar della notte, e tanto meno hanno la forza e l’abilità di affrontare i potenti demoni dal sangue azzurro che affliggono l’isola. Uno dei migliori tra questi pochi coraggiosi è Arnice, un cavaliere di grande abilità e potenza, che è assistito dalla sua amica e sacerdotessa Lilysse nel tentativo di liberare la terra da questi mostri. Tuttavia, presto scoprono che la soluzione ai problemi dell’isola potrebbe non essere semplice come sconfiggere i nemici in battaglia…

     

  • Nights of Azure 2: Bride of the New Moon: questo gioco segue la storia di un giovane cavaliere di nome Aluche e i suoi due amici d’infanzia – Liliana, una sacerdotessa di buon cuore, e Ruenheid, un santo cavaliere dell’Ordine di Lourdes. Mentre accompagna Liliana, Aluche viene teso in un’imboscata e ucciso solo per risvegliarsi in seguito come un mezzo demone per mano della Nuova Curia – un’organizzazione religiosa con legami oscuri. Aluche ora deve salvare Liliana e continuare il suo viaggio, incontrando nuovi personaggi con il loro passato misterioso. Condividendo obiettivi simili, lei e gli strani nuovi alleati partono per svlare la verità dietro le ombre che avvolgono il mondo e diventano motivati a scoprire la verità scioccante dietro la misteriosa Regina della Luna.

     

  • Warriors All-Stars: con un’ampia selezione di personaggi, come Ryu Hayabusa di Ninja Gaiden, Kasumi di Dead or Alive, William di Nioh, Yukimura Sanada di Samurai Warriors e Zhao Yun di Dynasty Warriors, WARRIORS ALL-STARS evoca una vasta gamma di campioni per salvare una terra misteriosa sull’orlo della distruzione nel mezzo di uno scontro.

     

  • Romance of The Three Kingdoms XIII: i giocatori si immergeranno in una trama ricca di storia cinese e completa di scene in CG dettagliate che mettono in evidenza le gesta più eroiche degli individui più forti, più saggi e più potenti dell’era dei Tre Regni. Man mano che i giocatori imparano come utilizzare le opzioni di gioco strategiche e sfruttare le meccaniche di gioco avanzate, la storia di una dinastia collassata e l’emergere di fazioni assetate di potere si sviluppa in una scacchiera complessa su cui i giocatori possono influenzare i fatidici eventi che portano all’unificazione della Cina del 2° secolo .

L’articolo I titoli Koei Tecmo approdano su PlayStation Now proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Sakura Wars, fissata la data di uscita

Già un anno fa SEGA aveva annunciato che Sakura Wars, uno dei più celebri franchise di SEGA, sarebbe arrivato in occidente durante la primavera di quest’anno.

La compagnia nipponica ha ufficialmente rivelato che il gioco sarà disponibile su PS4 a partire dal prossimo 28 aprile. Le edizioni fisiche del titolo includeranno una copertina reversibile con la cover originale giapponese, insieme ad un set di adesivi con il cast principale del gioco.

Di seguito il trailer di annuncio ufficiale. Buona visione.

UN RITORNO MOLTO SPECIALE

Una delle più grandi IP di SEGA in Giappone, Sakura Wars, ha debuttato sul SEGA Saturn nel 1996 ed è diventato un franchise di successo che comprende sequel, spin-off, anime, manga e persino spettacoli teatrali. Alcune delle migliori menti creative nelle industrie degli anime e dei JRPG hanno ora unito i loro talenti con SEGA per portare Sakura Wars a una nuova generazione e ad un nuovo pubblico occidentale.

Per questo reboot, SEGA ha riportato molti dei creatori originali e ha ricevuto grandi contributi nel design dei personaggi da luminari come Tite Kubo, Yukiko Horiguchi, BUNBUN, Fumikane Shimada, Ken Sugimori, Noizi Ito, Shigenori Soejima , per una produzione spettacolare. Questa stravagante avventura è ambientata a Tokyo, che deve essere difesa da una minaccia demoniaca. Guerriere in tempo di guerra, ma attrici teatrali in tempo di pace, la Flower Division rischia di essere sciolta . Come nuovo capitano nei panni di Seijuro Kamiyama, starà a te ricostruire il team.

Sakura Wars

Durante la propria avventura, il giocatore interagirà con un cast colorato di personaggi tramite il sistema di dialogo dinamico LIPS (un marchio di fabbrica della serie), in cui ciò che si dirà e il come lo si dirà potrà influire sia dentro che fuori dal campo di battaglia. Questo sfocerà nel sistema di combattimento ad alta energia, caratterizzato da giganteschi mech chiamati “spiricle armor” che potranno essere pilotati solo da chi avrà un forte potere spirituale. Tutto questo sarà realizzato in un meraviglioso stile anime, completo di splendide sequenze animate e archi narrativi drammatici dei personaggi che lasceranno i giocatori impazienti di sapere quello che succederà dopo.

Per maggiori informazioni rimandiamo al sito ufficiale.

Sakura Wars

CARATTERISTICHE CHIAVE

  • Una storia incredibile: durante l’avventura, il giocatore sarà in grado di interagire con un fantastico cast di personaggi attraverso il dinamico sistema di dialogo LIPS, dove ogni scelta ha un profondo impatto su queste relazioni, sia sul campo di battaglia che fuori.
  • Battle System: il gameplay è implementato da un combat system solido che sfrutta appieno le abilità di ciascun membro del team.
  • Produzione in stile anime: storia contornata da splendide sequenze animate e drammatici archi narrativi
  • Doppiaggio: Sakura Wars includerà il doppiaggio giapponese e sottotitoli in inglese, tedesco, francese e spagnolo.

L’articolo Sakura Wars, fissata la data di uscita proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Milan Games Week 2019, grandi progetti per Sony

Milan Games Week 2019, la più importante fiera italiana dedicata ai videogiochi, è ormai alle porte. Dal 27 al 29 settembre Sony Interactive Entertainment Italia sarà, anche quest’anno, tra i protagonisti dell’evento tanto atteso da giocatori e appassionati così come dal grande pubblico, con uno spazio ancor più ampio rispetto alla passata edizione.

Lo Stand PlayStation, presso il padiglione n.8, si estenderà infatti su un’area di oltre 1400 mq totali, in cui saranno allestite oltre 150 postazioni di gioco, omaggio ideale ai numerosissimi videogiocatori ben rappresentato dal concept “For the Players”.

IL PROGRAMMA PLAYSTATION

Tante le anteprime e i titoli in esclusiva per PS4 presenti in fiera: da Nioh 2 a MediEvil, da Dreams a Concrete Genie, passando per DaysGone e Gran Turismo Sport. Il pubblico avrà inoltre l’opportunità di giocare ad alcuni imperdibili classici del catalogo PlayStation, come Marvel’s Spider-Man, God of War, Horizon Zero Dawn e The Last of Us Remastered. I fan di Hideo Kojima potranno invece dare uno sguardo approfondito a Death Stranding, di cui verrà mostrato un video all’interno dell’area Teatro. Essa ospiterà inoltre le demo di Watch Dogs: Legion, a cui è stata dedicata anche un’area ad hoc per le photo opportunity.

Non mancheranno inoltre alcuni dei titoli di maggior successo per PlayStation VR come ASTRO BOT: Rescue Mission e il recente ed esplosivo Blood & Truth, insieme all’anteprima dell’atteso Marvel’s Iron Man VR. Per tutti gli appassionati del brand di Sony sarà inoltre possibile, per la prima volta in Italia, acquistare gli esclusivi prodotti PlayStation Gear, con sconti riservati agli abbonati al PS Plus.

Come ogni anno, lo stand PlayStation ospiterà anche un’ampia varietà di titoli di terze parti. A cominciare dai giochi targati 2K, Borderlands 3 e NBA 2K20, per proseguire con lo spassosissimo Crash Team Racing Nitro-Fueled di Activision e il simulatore Ace Combat 7: Skies Unknown di Bandai Namco Entertainment. Bethesda sarà presente con Doom Eternal, Wolfenstein Cyberpilot e The Elder Scrolls V: Skyrim, mentre grazie a Electronic Arts sarà possibile giocare a Ea Sports FIFA 20. Infine Koch Media prenderà parte allo stand con F1 2019, Grid e MotoGP 19e, in tandem con Square Enix, con anteprime del calibro di Final Fantasy VII Remake.

La Milan Games Week 2019 sarà inoltre teatro delle ultime fasi del GT Sport e-Cup, il torneo italiano di e-Sport dedicato a Gran Turismo Sport. Venerdì 27 settembre avrà luogo il Last Chance Qualifier, che garantirà ai primi due classificati l’accesso diretto all’evento finale. Il 28 settembre si giocherà poi la Finalissima,che vedrà i dodici migliori piloti sfidarsi per l’ambito premio finale.

Per maggiori informazioni sull’evento milanese, vi invitiamo a consultare il sito ufficiale.

L’articolo Milan Games Week 2019, grandi progetti per Sony proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Playstation, disponibili nuovi prodotti su licenza ufficiale

Succulente novità per gli aficionados del mondo Playstation, e in generale per i giocatori nostalgici. In concomitanza con la ripartenza delle scuole, BIGBEN presenta due nuovi prodotti su licenza ufficiale, pensati appositamente per soddisfare i fan di lunga data della storica console Sony.

I PRODOTTI

La sveglia PS1AC, ispirata alla console Playstation originale, possiede una funzione extra che consentirà ai fan di illuminare il soffitto con il logo PS o con i quattro simboli originali. Per passare da un design all’altro sarà sufficiente cambiare le cartucce incluse nella confezione.

Il nuovo prodotto di BIGBEN sarà disponibile ad ottobre al prezzo di 49,90 euro. Pre-ordinando la sveglia entro il 13 ottobre sarà possibile ottenere in omaggio una PSN card del valore di 10 euro.

Per le stanze da gaming dei giocatori, BIGBEN propone inoltre un perfetto accessorio per dare la giusta quantità di luce durante le sessioni di gioco. Con il cubo luminoso ispirato a Playstation e con il suo altoparlante Bluetooth, sarà possibile godere della propria musica preferita in modalità wireless.

Numerosi effetti luminosi, con ben nove colori diversi, saranno liberamente personalizzabili dal telecomando incluso nella confezione. Il cubo PS200 sarà inoltre dotato di una porta per lettore usb e un aux-in da 3,5 mm. Tale altoparlante wireless sarà disponibile a settembre al prezzo consigliato di 69,90 euro.

Per maggiori informazioni rimandiamo al sito ufficiale.

L’articolo Playstation, disponibili nuovi prodotti su licenza ufficiale proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Sony estende partnership sulla Champions League

Sony Interactive Entertainment ha annunciato di aver rinnovato la partnership con la UEFA Champions League, che comprende anche l’annuale Super Coppa, la Youth League e la Futsal Champions League (calcio a 5). La collaborazione tra PlayStation e la massima autorità calcistica del Vecchio Continente, che quest’anno celebra i 20 anni, è stata estesa fino alla stagione 2020/2021.

A proposito di questa lunga collaborazione con la UEFA, Jim Ryan, vicepresidente e head of global sales e marketing di SIE ha dichiarato:

“Il nostro rapporto con la UEFA è estremamente importante per noi. La Champions League è il più prestigioso torneo europeo di calcio per club e sappiamo che molti dei nostri giocatori condividono la nostra passione per il calcio. Proprio il calcio è vitale per il DNA di PlayStation, siamo accanto alla la UEFA sin dai primi anni di vita di PlayStation. Possiamo dire che questa partnership fa parte della nostra storia. Siamo lieti di confermare che la sponsorizzazione continuerà fino alla stagione 2020/2021. Continueremo a offrire esperienze di calcio uniche ai nostri giocatori appassionati”.

Commentando l’accordo, Guy-Laurent Epstein, direttore marketing di UEFA Events SA, ha sottolineato:

“PlayStation è un prezioso partner della UEFA Champions League da più di 20 anni con cui sono lieto di concludere un’altra stagione elettrizzante e di festeggiare questo prolungamento di tre anni del nostro rapporto. Le partnership a lungo termine con leader di settore come PlayStation sono preziose per la UEFA nel promuovere le nostre competizioni a livello globale e in particolare nel mondo digitale, quindi non vediamo l’ora di continuare il nostro rapporto mentre entriamo in un nuovo ciclo per la UEFA Champions League”.

App PlayStation FC:

Guardate gli ultimi video della UEFA Champions League, i gol, le interviste e altro ancora sull’app PlayStation FC, in esclusiva per PlayStation 4. Include la preparazione e le reazioni alla finale che si terrà domani, 26 maggio, a Kiev tra Liverpool e Real Madrid.

L’articolo Sony estende partnership sulla Champions League sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Il presidente di PlayStation Japan ha detto che i prossimi giochi toccheranno il cuore

Quest’oggi ai PlayStation Awards al Grand Prince Hotel New Takanawa a Tokyo, il presidente di Sony Interactive Entertainment Japan and Asia, Atsushi Morita, ha parlato dell’industria del videogioco e di Playstation. Ha ringraziato tutti gli sviluppatori che nel corso degli anni hanno pubblicato diversi giochi. “L’intrattenimento si è evoluto nel Read more…

Il PS VR è in offerta nel Black Friday di PlayStation

Sony ha annunciato in pompa magna una grande offerta per i giocatori in occasione dell’amato/odiato Black Friday del 24 novembre. La portata principale ha come protagonista un pacchetto di tutto rispetto: fino al 27 novembre, infatti, sarà possibile portarsi a casa PS VR + PlayStation Camera + GT Sport + VR Word al prezzo di 300€.

Trovate qui maggiori informazioni su questa offerta. Naturalmente, non si tratta certo dell’unica occasione da non perdere, dato che sono previste ulteriori offerte nel corso della prossima settimana, ancora da specificare. Tenete sempre pronto il portafogli, insomma.

PS VR

Condividi questo articolo


L’articolo Il PS VR è in offerta nel Black Friday di PlayStation sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

E3 2017, ecco gli orari italiani delle conferenze

L’appuntamento si rinnova. Anche quest’anno. L’E3 2017 è dietro l’angolo visto che le porte dell’Electronic Entertainment Expo si apriranno dal 13 al 16 giugno prossimi.

Ci sono comunque alcuni eventi importanti quali le conferenze. Ecco un breve calendario con gli orari.

SABATO 10 GIUGNO

DOMENICA 11 GIUGNO

LUNEDI’ 12 GIUGNO

MARTEDI’ 13 GIUGNO

e3-2017

Condividi questo articolo


L’articolo E3 2017, ecco gli orari italiani delle conferenze sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Sony rilascia un tema PlayStation per i suoi smartphone Xperia

playstation-xperia-theme

playstation-xperia-theme

Se possedete uno smartphone della gamma Xperia ed amate trascorrere qualche ora (o anche molte di più) giocando alla PlayStation, abbiamo una buona notizia per voi: Sony, infatti, ha rilasciato un tema dedicato proprio a questa popolare console.

Il tema PlayStation è solo il primo di una serie di cinque che il produttore nipponico ha in progetto di rilasciare per gli utenti Xperia che amano il genere retrò.

Basta guardare la seguente galleria di immagini per rendersi conto che Sony ha deciso di fare le cose sul serio, realizzando un tema curato sin nei minimi particolari e senza tralasciare icone e marchi che hanno reso celebre la PlayStation:

playstation-xperia-theme-1
playstation-xperia-theme-2
playstation-xperia-theme-3
playstation-xperia-theme-4

Ricordiamo che si tratta di un tema a pagamento, disponibile sul Play Store a 1,99 euro:

Android app sul Google Play

Gli utenti  Xperia Lounge Gold possono tuttavia scaricarlo gratuitamente (in tal caso è necessario usare l’apposita applicazione Xperia Lounge).

Se provate il tema, raccontateci le vostre impressioni con un commento.

 

L’articolo Sony rilascia un tema PlayStation per i suoi smartphone Xperia è stato pubblicato per la prima volta su Tutto Android.

(altro…)

Black Friday di Sony; PlayStation Slim a 249,99 euro ed altre offerte

PlayStation Italia comunica le offerte per il Black Friday. In primis troviamo la PlayStation 4 Slim a 249,99 euro con uno sconto di 50 euro fino al 27 novembre.

Tante le promozioni anche su PS Store fino al 28 novembre. Qui più dettagli.

Ecco alcuni esempi:

  • Watch Dogs 2 – Deluxe Edition a 44,99 euro (35% di sconto)
  • FIFA 17 a 41,99 euro (40% di sconto)
  • God of War III Remastered ad 11,99 euro (65% di sconto più un ulteriore sconto del 10% per gli abbonati a PlayStation Plus)
  • Metal Gear Solid V: The Phantom Pain a 14,99 euro (a metà prezzo)
  • Need for Speed a 14,99 euro (70% di sconto)
  • The Elder Scrolls V: Skyrim Special Edition a 29,99 euro (metà prezzo)
  • Uncharted 4: Fine di un Ladro Digital Edition a 29,99 euro (metà prezzo).

Condividi questo articolo


L’articolo Black Friday di Sony; PlayStation Slim a 249,99 euro ed altre offerte sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Rimaniamo in contatto

Hai una idea? Un prodotto che vorresti farci recensire? Oppure vorresti collaborare con noi?

Scrivici una email

admin@cellicomsoft.com

Seguici su Facebook

cellicomsoft su Facebook

Scarica l'app Android

cellicomsoft su Play Store

Contact Us