Archivi categoria: News

Auto Added by WPeMatico

Inserire una backdoor all’interno di Facebook causerebbe più danni che benefici, che piaccia o no

Inserire una backdoor all’interno di Facebook, Messenger e Instagram causerebbe più danni che benefici

L’articolo Inserire una backdoor all’interno di Facebook causerebbe più danni che benefici, che piaccia o no proviene da TuttoAndroid.

Continua la lettura di Inserire una backdoor all’interno di Facebook causerebbe più danni che benefici, che piaccia o no

Netflix testa un abbonamento a lungo termine che promette un grande risparmio

Netflix sta iniziando a testare un nuovo tipo di abbonamento a lungo termine che consente di risparmiare fino al 50% rispetto al prezzo “normale”: ecco come funziona e chi può attivarlo.

L’articolo Netflix testa un abbonamento a lungo termine che promette un grande risparmio proviene da TuttoAndroid.

Continua la lettura di Netflix testa un abbonamento a lungo termine che promette un grande risparmio

I prodotti dell’ecosistema Xiaomi protagonisti della Device Connected Week di Amazon

In occasione della Device Connected Week di Amazon, una settimana di sconti dedicati agli accessori di elettronica di consumo e non solo, Xiaomi, ha selezionato otto prodotti del proprio ecosistema che saranno protagonisti di questa iniziativa esclusiva. “Siamo contenti di aver preso parte a questa iniziativa, organizzata da Amazon Italia, uno dei nostri partner commerciali, perché ci consente di avvicinare i Mi Fan e tutti gli appassionati di tecnologia a uno stile di vita connesso più intelligente, grazie alla nostra gamma di prodotti Ecosystem” – ha dichiarato Iacopo Salemmi, Head of Sales di Xiaomi Italia. Da oggi, fino alla mezzanotte di domenica 15 dicembre, perRead More →

L’articolo I prodotti dell’ecosistema Xiaomi protagonisti della Device Connected Week di Amazon proviene da Spazio Tech Italia.

Continua la lettura di I prodotti dell’ecosistema Xiaomi protagonisti della Device Connected Week di Amazon

Avete l’icona della sveglia persistente? Non siete i soli: ecco a che cos’è dovuto

Sono numerose le segnalazioni relative alla comparsa di una sveglia permanente, la cui icona rimane fissa nella barra di stato dopo un aggiornamento dell’app PostePay.

L’articolo Avete l’icona della sveglia persistente? Non siete i soli: ecco a che cos’è dovuto proviene da TuttoAndroid.

Continua la lettura di Avete l’icona della sveglia persistente? Non siete i soli: ecco a che cos’è dovuto

Facebook, WhatsApp e Instagram dovrebbero essere vietati e illegali in Germania 

Il verdetto preliminare di un tribunale tedesco ha parlato chiaro: le app di Facebook dovrebbero essere vietate in Germania. Ecco perché WhatsApp, Instagram e Facebook rischiano grosso a causa di BlackBerry.

L’articolo Facebook, WhatsApp e Instagram dovrebbero essere vietati e illegali in Germania  proviene da TuttoAndroid.

Continua la lettura di Facebook, WhatsApp e Instagram dovrebbero essere vietati e illegali in Germania 

Clienti di Poste Italiane? Non aprite l’SMS che state ricevendo, è un tentativo di phishing

Un nuovo tentativo di phishing tramite SMS prende di mira diversi utenti spacciandosi per Poste Italiane

L’articolo Clienti di Poste Italiane? Non aprite l’SMS che state ricevendo, è un tentativo di phishing proviene da TuttoAndroid.

Continua la lettura di Clienti di Poste Italiane? Non aprite l’SMS che state ricevendo, è un tentativo di phishing

Avete presente la scocciatura dei volantini? C’è chi la vorrebbe con gli SMS

Secondo una indagine di mercato, gli SMS hanno un elevato tasso di apertura sono perfetti per la pubblicità e contribuiscono pochissimo all’inquinamento

L’articolo Avete presente la scocciatura dei volantini? C’è chi la vorrebbe con gli SMS proviene da TuttoAndroid.

Continua la lettura di Avete presente la scocciatura dei volantini? C’è chi la vorrebbe con gli SMS

Un uomo è stato accusato di vendere la cocaina tramite la Playstation 4

Playstation 5Il mondo digitale è magnifico e spaventoso nello stesso momento. Un mese fa FBI ha chiesto a Sony tutte le informazioni riguardo un utente del Playstation Network che avrebbe venduto la cocaina a “$ 34.000 al chilogrammo”. A dare la notizia è il sito Motherboard, che parla di un mandato di ricerca presentato il 22 […]

L’articolo Un uomo è stato accusato di vendere la cocaina tramite la Playstation 4 proviene da HavocPoint.

Il Tesla Cybertruck entra all’interno del gioco 007 GoldenEye grazie a un fan

CybertruckUna settimana fa Elon Musk ha presentato il nuovo pickup di casa Tesla, il suo nome è Cybertruck e rappresenta il futuro degli anni 60. Intanto però un fan ha deciso di inserirlo all’interno del videogioco 007 GoldenEye per Nintendo 64. Il risultato finale ci dimostra che forse è molto meglio vedere quest’auto nei vecchi […]

L’articolo Il Tesla Cybertruck entra all’interno del gioco 007 GoldenEye grazie a un fan proviene da HavocPoint.

In Giappone i portapacchi alla Death Stranding esistono per davvero

Death StrandingIn Giappone i portapacchi simili a quelli (quello) visti in Death Stranding esistono davvero e svolgono un lavoro di vitale importanza. Si tratta di persone incaricate a portare i viveri in zone più remote dove non è possibile arrivare con i veicoli. Il signore che vedete nel video ad esempio trasporta i pacchi per un […]

L’articolo In Giappone i portapacchi alla Death Stranding esistono per davvero proviene da HavocPoint.

Star Comics svela le novità Valiant per il 2020

ValiantL’anno 2020 sarà abbastanza interessante per Star Comics, che porterà le nuove serie Valiant dedicate a Bloodshot, Harada e Livewire. Uscirà inoltre un volume dei primi 3 numeri della nuova serie (non reborn) di Bloodshot in concomitanza con l’uscita del film con Vin Diesel. V ALIANT 121 BLOODSHOT RISING SPIRIT n. 1 Kevin Grevioux, Lonnie […]

L’articolo Star Comics svela le novità Valiant per il 2020 proviene da HavocPoint.

La violenza nei videogiochi non sarà più limitata (forse) su Youtube

Youtube è uno strumento davvero meraviglioso, ma ultimamente le mille restrizioni hanno costretto moltissimi creators a cambiare rotta. Per quanto riguarda i videogiochi, però, Google ha annunciato un piccolo, ma radicale cambiamento nelle proprio policy. Da adesso infatti, le persone che caricheranno i filmati con i videogiochi violenti non subiranno (probabilmente) le classiche restrizioni che […]

L’articolo La violenza nei videogiochi non sarà più limitata (forse) su Youtube proviene da HavocPoint.