Gwent è ora disponibile su Steam

Sono trascorsi 5 anni esatti dall’uscita di The Witcher 3, un rpg che ancora oggi fa scuola e che ha reso assai popolare il Gwent, fino a decretarne l’uscita come gioco a sé stante, avvenuta oggi su Pc. A darne l’annuncio è il popolare studio CD Project Red, che dopo averlo rilasciato l’anno scorso su mobile ha oggi distribuito il titolo su Steam.

Gwent è un gioco di carte fatto di scelte e conseguenze, in cui l’arma vincente è l’abilità del giocatore, non la fortuna. Sarà possibile scegliere una fazione, creare un esercito e combattere contro altri giocatori in varie modalità di gioco. Con centinaia di carte da collezionare, eroi carismatici, potenti incantesimi e abilità speciali, si potranno  attuare strategie sempre nuove. La pubblicazione sulla piattaforma di Valve del popolare gioco di carte porta con sè cross-play e funzionalità di sincronizzazione con altre versioni del gioco. Il tutto si traduce con i giocatori su Steam che possono competere con gli utenti iOS, Android, e GOG. Allo stesso modo, i giocatori possono trasportare i loro oggetti e progressi tra queste piattaforme. Inoltre, l’uscita su Steam include gli achievement e l’integrazione delle Steam Trading Card.

Inoltre, grazie a un aggiornamento di Thronebreaker: The Witcher Tales, i giocatori possono ora guadagnare ricompense in Gwent facendo progressi nella campagna di Thronebreaker. Queste ricompense includono carte premium e oggetti estetici, e si sbloccheranno una volta che le condizioni saranno soddisfatte.

Di seguitoi il trailer di lancio ufficiale del gioco che ricordiamo essere free-to-play. Buona visione.

IL GIOCO

Gwent è il gioco di carte più popolare dell’universo di The Witcher. Unendo i generi CCG (Collectible Card Game) e TCG (Trading Card Game), esso mette il giocatore al centro di duelli PvP online che combinano astuzia, bluff, capacità di improvvisazione e attenta costruzione del mazzo. Sarà possibile aggiungere alla propria collezione e guidare in battaglia Geralt, Yennefer e altri iconici eroi del mondo di The Witcher. Bisognerà inoltre accrescere il proprio arsenale con incantesimi e abilità speciali che potranno ribaltare l’esito dello scontro. I giocatori dovranno usare sotterfugi e trucchi ingegnosi per vincere in modalità Classica, Stagionale e Arena.

Gwent

L’articolo Gwent è ora disponibile su Steam proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Cannibal Holocaust continua con un videogioco

Un anniversario speciale per Cannibal Holocaust. Era, il 7 febbraio del 1980 quando la pellicola cult del regista Ruggero Deoadato debuttava nelle sale italiane. Ed ora, lo stesso regista potentino, ha annunciato che il quarto capitolo della serie dedicata ai cannibali non sarà un film ma un videogioco.

Questo sarà realizzato in collaborazione con lo studio indie romano Fantastico Studio e la pubblicazione è prevista per novembre su Pc, PS4, Xbox One, Switch e mobile. Il team è conosciuto per il buonissimo shoot’em up Black Paradox.

Cannibal Holocaust, seconda pellicola della trilogia di Deodato dedicata alla sua saga dei cannibali, fu un film capace, da subito, di generare polemiche ed aspre critiche per un realismo inedito per l’epoca, che indusse pubblico e critica a ritenere l’opera un autentico “snuff movie”. In breve tempo venne invece rivalutato e considerato un capolavoro, destinato ad influenzare il linguaggio cinematografico degli anni a venire.

Ecco il tesaer. Buona visione.

Riconosciuto universalmente come anticipatore del genere “found footage”, il falso documentario, reso celebre oltre un decennio più tardi da pellicole come Blair Witch Project, Paranormal Activity e Cloverfield ; amatissimo da Quentin Tarantino, che la considera una delle migliori pellicole di genere del cinema italiano, e da Eli Roth, che ritiene Deodato un autentico mentore e lo ha voluto per un cameo nel secondo capitolo di Hostel.

LE PAROLE DEL REGISTA

“Sperimentare è una delle cose che reputo più fondamentale nel cinema. Quello che mi interessa realmente è mettermi alla prova, tentare qualcosa di nuovo. Forse è anche per questo che ho aspettato tanto per tornare al mondo della giungla e dei cannibali. All’epoca andavamo nella giungla, convivevamo con gli indigeni, mostravamo al pubblico una realtà che non avrebbero mai potuto vedere e comprendere di persona.
Oggi invece esistono decine di documentari e film che mostrano la vita e la natura di quei luoghi, e per me il tema aveva perso attrattiva. L’incontro con i ragazzi di Fantastico Studio mi ha offerto l’occasione di tornare a quelle atmosfere, a quei temi, ma tentando qualcosa di nuovo: contaminare il cinema con il mondo dei videogiochi è una nuova sfida, rendere interattiva la storia che raccontiamo apre moltissime nuove possibilità e spero che aiuterà anche ad avvicinare i più giovani al mio universo narrativo”.

I temi rimangono quelli che hanno reso celebre la saga: la vita degli indigeni, raccontata nella sua crudezza, e il cannibalismo, potenti metafore che aiutano a rivelare le pulsioni più inquietanti e profonde della nostra società.

A cambiare è però, come già annunciato, la formula: Cannibal è un’avventura grafica horror interattiva con la regia e la sceneggiatura di Ruggero Deodato, i disegni originali di Solo Macello, realizzata con Unity. Il giocatore prenderà il controllo di diversi personaggi per rivelare, a poco a poco, i retroscena che li hanno spinti ad una spedizione disperata nelle giungle vergini del Borneo. E ovviamente, arrivare a scoprire il finale della storia, destinato a scuotere dalle fondamenta ogni certezza acquisita durante il gioco.

L’articolo Cannibal Holocaust continua con un videogioco proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

BE-A Walker si dirige su Pc e mobile

Sembra di trovarsi di fronte ai walker imperiali, marcianti sulla luna di Endor. E invece è BE-A Walker, un nuovo shoot ’em up fantascientifico che arriverà su Pc e mobile il prossimo 7 maggio. A darne l’annuncio è Tequilabyte Studio, che ha inoltre reso nota la disponibilità di una demo gratuita del gioco su Steam.

BE-A Walker arriverà anche su App Store e Google Play. Di seguito il trailer di annuncio ufficiale. Buona visione.

IL GIOCO

Il giocatore sarà il pilota di un mech da battaglia denominato “BE-A Walker” (Biped Enhanced Assault Walker). La sua missione principale sarà quella di sconfiggere gli indigeni e proteggere i coloni. Tuttavia, annientare la razza autoctona non sarà l’unico modo per fermare la guerra. Si potrà scegliere il proprio percorso e prendere la decisione più adatta. Bisognerà però dimostrare il proprio impegno per la razza umana e uccidere chiunque si metterà sulla strada. O in alternativa si potrà optare per un risultato più umanitario, e proteggere le vittime degli avidi invasori. La scelta sarà tutta nelle mani del giocatore. Di seguito le caratteristiche chiave del titolo:

  • Possibilità di calpestare o abbattere i nemici. I più zelanti dovranno però essere eliminati.
  • Il giocatore potrà migliorare il suo Mech e le relative armi per diventare più potente.
  • Si potrà scegliere se sconfiggere i nativi o proteggere la loro patria.
  • Abilità  mecha tutte da padroneggiare.
  • Si potranno elaborare i movimenti del BE-A Walker in modo che ogni suo passo sia omicida.

BE-A Walker

A PROPOSITO DEL GIOCO

Stanislav Zagniy, art e game designer di Tequilabyte Studio, ha commentato:

Durante la progettazione del gioco, abbiamo deciso di renderlo semplice e diretto, ma con una storia interessante e attuale. Dato che BE-A Walker è un titolo sulla colonizzazione di un pianeta alieno, abbiamo pensato che la scelta migliore sarebbe stata quella di fare riferimento alla storia della colonizzazione americana. Volevamo mostrare il pericolo generale non solo di intraprendere tali azioni, ma anche le conseguenze negative della sperimentazione con la natura.

Ovviamente abbiamo cercato di trattare le questioni morali ed etiche della colonizzazione mostrando il rapporto tra una civiltà tecnologicamente avanzata e i nativi, che invece vivono in armonia con la natura. Per i personaggi del nostro gioco, l’insediamento non è un modo per arricchirsi a spese di una civiltà “tecnologicamente arretrata”, ma è, di fatto, l’unica strada per la sopravvivenza umana. Nonostante la natura assetata di sangue e la crudeltà del gioco, la morte di ogni nativo è una tragica conseguenza della lotta per la sopravvivenza e non dovrebbe dare alcun piacere o soddisfazione al giocatore. In generale, abbiamo cercato di astenerci dal trasmettere la sensazione di essere un “eroe e un salvatore del mondo”. È semplicemente ostaggio di una situazione in cui non esiste una decisione “giusta” da prendere.

L’articolo BE-A Walker si dirige su Pc e mobile proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

In arrivo Project xCloud

Più di un anno fa venne annunciata, mentre adesso si avvicina sempre più la concretizzazione di tale progetto. Project xCloud sta per arrivare in 11 paesi dell’Europa occidentale, tra cui l’Italia. A darne l’annuncio è Microsoft, che ha aperto le registrazioni per l’anteprima del servizio.

Project xCloud è la tecnologia di game streaming firmata Xbox che permette ai giocatori di accedere ai titoli console direttamente dal Cloud su smartphone o tablet Android. Avviata lo scorso anno, la preview del servizio ha continuato a crescere ed evolvere con l’obiettivo di coinvolgere sempre più giocatori e paesi, per dar vita alla migliore piattaforma di game streaming.

Tenendo tuttavia conto dell’attuale situazione di emergenza dovuta alla diffusione globale del COVID-19, non è stata ancora definita la data ufficiale dell’arrivo in Europa occidentale della preview di Project xCloud. Il programma coinvolgerà inizialmente un numero limitato di partecipanti per ciascun Paese per poter garantire la continuità del servizio. Nuovi giocatori saranno successivamente coinvolti nella preview.

Project xCloud

LE PAROLE DI MICROSOFT

Portare l’anteprima di Project xCloud ai giocatori in tutta l’Europa occidentale è una priorità per noi. Sappiamo che il gaming è un modo importante per far sì che le persone possano tenersi in contatto. Soprattutto durante questi periodi di distanziamento sociale. Ma riconosciamo anche come la larghezza di banda di Internet sia stata influenzata dalla tensione sulle reti regionali, poiché grandi volumi di persone restano responsabilmente a casa e si collegano online.

È stato detto troppe volte, ma è vero che viviamo in tempi senza precedenti a causa della pandemia globale COVID-19. Qui a Xbox, guardiamo ai nostri prodotti con lo scopo di portare gioia e connessione in ogni momento. In particolare durante queste settimane e mesi,che ci viene chiesto di rimanere a casa. Sappiamo di essere coinvolti in tutto questo, e che il supporto che possiamo fornire è di fondamentale importanza ora più che mai.

Phil Spencer ha spesso parlato del potere dei giochi. Del potere di riunire le persone, di intrattenere, ispirare e di connettersi tra loro. Crediamo tutti che nella situazione attuale ciò sia ancora più vero, e speriamo che la libertà di scoprire e giocare con Project xCloud porti ancora più gioia e connessione.

L’articolo In arrivo Project xCloud proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Castlevania: Symphony of the Night debutta su iOS e Android

Konami Digital Entertainment ha annunciato il rilascio ufficiale di Castlevania: Symphony of the Night, ora disponibile per dispositivi mobile, tramite App Store e Google Play Store, al prezzo di 3,49 euro.

Per la prima volta i fan avranno la possibilità di giocare a questo celebre classico della serie Castlevania sui loro dispositivi mobile. Sarà infatti possibile immergersi nella perfetta emulazione di Castlevania: Symphony of the Night in concomitanza con l’inizio della terza stagione della Serie Castlevania su Netflix, che verrà trasmessa a partire da domani, 5 marzo.

Castlevania: Symphony of the Night

IL GIOCO

Castlevania: Symphony of the Night, uno dei più celebri titoli dell’immortale serie di Castlevania, è un gdr con azione ed esplorazione dove i giocatori dovranno farsi strada (saltando, schivando e attaccando) nel vasto castello di Dracula in una storia emozionante, ricca di spaventosi nemici e di personaggi affascinanti.

Il titolo è ambientato cinque anni dopo la sconfitta del Conte Dracula a opera di Richter Belmont. In questo videogioco i giocatori vestiranno i panni Alucard, il figlio di Dracula che ha deciso di reprimere i suoi malvagi poteri vampireschi mettendosi in uno stato di sonno profondo per salvare l’umanità dalla sua linea di sangue maledetta. Senza alcun componente della famiglia Belmont in grado di assaltare il castello e di ricacciare indietro il male, Alucard si risveglierà e deciderà di capire cosa è accaduto durante il suo lungo sonno auto indotto.

Grazie alla conversione di alta qualità realizzata da DotEmu, il gioco riprodotto su piattaforme mobile potrà regalare la stessa esperienza di gioco della versione console, e includerù una grafica e una colonna sonora allo stato dell’arte. Ulteriori caratteristiche includono:

  • Completo supporto per il controller.
  • Possibilità di riprendere il gameplay da diversi salvataggi.
  • Sblocco di obiettivi come riconoscimento per le dure battaglie affrontate.
  • Disponibile in sei lingue: Italiano, Inglese, Giapponese, Tedesco, Francese e Spagnolo.

La colonna sonora originale di Castlevania: Symphony of the Night, assieme ad altre 11 iconiche colonne sonore di Castlevania, è inoltre disponibile su Spotify e su altri servizi musicali di streaming.

Castlevania: Symphony of the Night

L’articolo Castlevania: Symphony of the Night debutta su iOS e Android proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Annunciato War of the Visions Final Fantasy Brave Exvius

Square Enix Ltd. ha annunciato l’apertura delle pre-registrazioni per l’atteso War of the Visions Final Fantasy Brave Exvius.

Questo rpg strategico per mobile ha superato i nove milioni di download in Giappone fin dalla sua pubblicazione nel 2019, ed è uno dei cinque giochi più popolari su App Store. I fan di tutto il mondo possono ora pre-registrarsi per sbloccare varie ricompense e incentivi prima dell’uscita del gioco questa primavera su iOS e Android.

Il gioco, che sarà gratuito ma con la possibilità di effettuare acquisti in-app, avrà testi in inglese, francese, tedesco, spagnolo, coreano e cinese tradizionale, e voci in inglese e in giapponese. E’ possibile pre-registrarsi presso il sito ufficiale, che rimanderà all’App Store e Google Play.

Qui il trailer ufficiale. Buona visione.

IL GIOCO

War of the Visions Final Fantasy Brave Exvius è un’esperienza di gioco indipendente ispirata ai gdr strategici classici di Square Enix. Ambientato nell’universo di Final Fantasy Brave Exvius, l’azione si svolge ad Ardra, un continente sull’orlo di una guerra, in cui ogni nazione cerca di imporsi sulle altre. I giocatori seguiranno le storie dei due principi gemelli Mont e Sterne del regno di Leonis, che hanno il potere delle visioni, e di Machérie, la bellissima donzella d’acciaio di Hourne. Per andare avanti, i giocatori dovranno lottare su vari campi di battaglia, pianificare attentamente gli attacchi contro le forze nemiche e invocare potenti Esper per cambiare il corso della guerra.

Il gioco include delle illustrazioni di Isamu Kamikokuryo, il leggendario artista della serie Final Fantasy che ha lavorato su Final Fantasy XII, XIII e XV. La colonna sonora originale del gioco è stata invece composta da Noriyasu Agematsu, già autore di quella di Final Fantasy Brave Exvius.

War of the Visions Final Fantasy Brave Exvius

LE RICOMPENSE PRE-LANCIO

Raggiungendo certi obiettivi della pre-registrazione, tutti i giocatori otterranno delle incredibili ricompense, come degli oggetti di gioco e il personaggio di Final Fantasy XIV Online Y’shtola con il suo completo di Final Fantasy XIV: Shadowbringers. Questa è la lista completa delle possibili ricompense:

⦁ 50.000 utenti registrati: 250 Visiore, Gil Snapper (L) x20.
⦁ 100.000 utenti registrati: 250 Visiore, NRG Restore (L) x5.
⦁ 150.000 utenti registrati: 250 Visiore, Arma Excalibur (UR).
⦁ 200.000 utenti registrati: 250 Visiore, Carta visione Aquatic Songstress, Siren (UR).
⦁ 250.000 utenti registrati: 250 Visiore, Unità Y’shtola (MR).
⦁ 300.000 utenti registrati: 1000 Visiore.

L’articolo Annunciato War of the Visions Final Fantasy Brave Exvius proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Sonic ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020 in arrivo su mobile

SEGA ha annunciato che Sonic ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020, il videogioco ufficiale dei Giochi Olimpici, sarà disponibile per Android e iOS a partire dal prossimo 7 maggio.

Ha inoltre inizio la campagna di pre-registrazioni, dove in base al numero di giocatori iscritti verranno sbloccate diverse ricompense che saranno disponibili per tutti al lancio. Ecco l’elenco completo degli obiettivi:

  • 100.000 pre-registrazioni permetteranno di sbloccare la traccia musicale “Ocean View” tratta da Team Sonic Racing.
  • 300.000 pre-registrazioni permetteranno di sbloccare punti allenamento che possono essere usati per sbloccare eventi e abilità speciali.
  • 500.000 pre-registrazioni permetteranno di sbloccare il distintivo di Miraitowa, la mascotte di Tokyo 2020.
  • Se le pre-registrazioni supereranno quota 500.000, verranno aggiunte altre ricompense che saranno annunciate in seguito.

Di seguito il trailer ufficiale. Buona visione.

IL GIOCO

Sonic ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020  è il titolo ufficiale per dispositivi mobile dei Giochi Olimpici e ha come protagonisti i personaggi della serie Sonic The Hedgehog. Si potranno vivere le emozioni di ben 15 discipline olimpiche, tra cui alcune, come il karate e l’arrampicata sportiva, che fanno il loro debutto proprio a Tokyo 2020! Non mancheranno gli “eventi extra” che conterranno sorprese che arrivano direttamente dall’universo di Sonic. Il gioco supporterà classifiche online che permetteranno ai giocatori di tutte le nazioni di sfidarsi gli uni contro gli altri alla ricerca della gloria.

Per maggiori informazioni rimandiamo al sito ufficiale.

Sonic ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020

L’articolo Sonic ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020 in arrivo su mobile proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Disney Getaway Blast è disponibile su mobile

Gameloft annuncia il rilascio di Disney Getaway Blast, disponibile su App Store, Google Play e Microsoft Store.

Le vacanze non finiscono mai, grazie a Disney Getaway Blast che invita gli appassionati a intraprendere un viaggio su un’isola esotica piena di puzzle e sfide divertentissime, insieme ai personaggi Disney e Pixar più amati. Rilassati sulla Spiaggia dei Ricordi, arrampicati sulla vetta di Passaggio Nevoso o esplora la Laguna del Tesoro tra le Dune del Trafficante e tanto, tanto altro.

Ecco il trailer di lancio, buona visione.

Gero Micciché, producer del titolo, ha sottolineato:

Siamo felicissimi del risultato finale abbiamo un puzzle game straordinario, con un level design elegante e sofisticato, un art-style accattivante e giocoso e tutta la potenza della narrativa Disney e dei suoi personaggi storici. Nello sviluppo del gioco, siamo stati attenti a rispettare tutte le caratteristiche peculiari dei protagonisti del mondo disneyano, anche le loro skill rispecchiano le loro storie, modi di agire e personalità.

Dietro questo gioco c’è la competenza di grandissimi professionisti della game industry, che hanno progettato un puzzle game di altissimo livello, ma c’è soprattutto l’amore di un intero team, passione, dedizione, notti insonni, tantissime ore di test, dialoghi costanti con Disney, intercorsi in quel ponte sotteso tra Ungheria e California, un continuo confrontarsi e mettersi in discussione, e la voglia di dare la migliore esperienza possibile a ogni giocatore, di regalare un sorriso o un momento di commozione a chi vivrà le piccole storie di personaggi iconici che ci siamo impegnati a trattare con il massimo riguardo e dedizione.

Mi sento felice e onorato di essere parte di tutto questo e di aver messo la firma a un gioco così bello e complesso, e soprattutto sono orgoglioso di far parte di questo team. Ho conosciuto persone straordinarie in questi mesi, e sono felice di poter far parte di questa squadra.

L’avventura è appena iniziata, abbiamo tante sorprese in serbo per i prossimi mesi e siamo già al lavoro sull’evoluzione del gioco!






Con l’aiuto dei personaggi Disney e Pixar, i giocatori potranno anche riparare e personalizzare le varie strutture presenti sull’isola, scoppiando una bolla dopo l’altra nelle centinaia di puzzle basati sulla fisica presenti in gioco. Il nuovo particolarissimo design dei personaggi aggiunge un tocco giocoso all’atmosfera di relax che si respira nel corso dell’avventura.

In Disney Getaway Blast, il tradizionale gameplay che prevede di scoppiare bolle dello stesso colore è stato impreziosito con nuove meccaniche che permetteranno di completare vari obiettivi. I giocatori potranno collezionare oltre trenta personaggi tra cui Stitch, Belle, Mrs. Incredible, Minnie, Anna, Buzz Lightyear, Aladdin e tanti altri, ciascuno caratterizzato da un’abilità speciale, come la magia di ghiaggio di Elsa per cambiare il colore delle bolle o il power-up del Genio della Lampada per superare i livelli più ostici. Tra una partita e l’altra, i giocatori potranno rilassarsi decorando le proprie isole con oggetti ed edifici ispirati ai personaggi Disney e Pixar sbloccati e potranno anche mettere in posa i loro carinissimi amici per scattare delle foto e creare un album di ricordi delle vacanze.

Aurick, vicepresidente Creation di Gameloft, ha detto:

È stata davvero una grandissima gioia creare Disney Getaway Blast. Tutto è iniziato quando ci siamo chiesti come questi personaggi passassero il loro tempo tra un’avventura e l’altra. Lavorare con Disney per raccontare questa storia e persino avere la possibilità di creare il nostro stile per reinterpretare le icone Disney è stato un vero e proprio dono. Vedere i vari personaggi, da Topolino a Stich passando per la banda di Toy Story, prendere vita tutti assieme in questo gioco è stato come realizzare un sogno e speriamo che i giocatori si sentano allo stesso modo e si divertano a personalizzare la propria vacanza sull’isola.

L’articolo Disney Getaway Blast è disponibile su mobile proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Legends of Runeterra, in arrivo l’open beta

Legends of Runeterra (LoR), il nuovo gioco di carte strategico di Riot Games ambientato nell’universo di League of Legends, sarà disponibile su Pc in open beta a partire dal prossimo 24 gennaio.

Annunciato quasi 3 mesi fa, il titolo arriverà ufficialmente quest’anno sia su Pc che su dispositivi mobile e sarà interamente cross-platform, con i giocatori che potranno mantenere qualsiasi contenuto sbloccato durante l’open beta, ricevendo inoltre il Moonstruck Poro Guardian una volta che LoR sarà ufficialmente disponibile.

Coloro I quali si sono registrati durante le precedenti prove dell’anno appena passato o che hanno già effettuato la pre-registrazione su Pc, potranno accedere all’open beta con 24 ore di anticipo. Chi invece non si è ancora pre-registrato, potrà farlo su Pc fino alle 8,59 del 20 gennaio. Infine, l’account di chi ha giocato le precedenti versioni del gioco sarà azzerato, ma in futuro non ci saranno più reset degli account così da permettere agli utenti di mantenere ciò che guadagneranno nella beta.

Legends Of Runeterra

L’OPEN BETA

L’open beta di Legends of Runeterra porterà con sé molti miglioramenti e nuovissimi contenuti, tra cui l’aggiunta della primissima stagione classificata (Stagione Beta) che durerà fino al giorno del lancio ufficiale. Come in League of Legends, i giocatori avranno la possibilità di scalare i rank che vanno da Ferro a Master. Inoltre, l’open beta avrà una friend list, la funzionalità “sfida un amico”, nuovi bordi e nuovi guardiani. Più di 20 carte sono state aggiornate, incluse modifiche significative per Anivia.

Il gioco è stato annunciato la prima volta durante la celebrazione dei 10 anni di League of Legends e da allora è stato giocabile solamente due volte in accesso limitato. Questa volta LoR darà libero accesso a tutti i giocatori, dando loro l’opportunità di creare un account e iniziare il loro incredibile viaggio.

Per maggiori informazioni, per creare un account e per giocare gratuitamente, rimandiamo al sito ufficiale.

Legends Of Runeterra

L’articolo Legends of Runeterra, in arrivo l’open beta proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Yu-Gi-Oh! Duel Links, ecco i nuovi regali per il terzo anniversario

Konami Digital Entertainment ha annunciato che a partire da domenica 12 gennaio inizierà una campagna speciale per celebrare il terzo anniversario del lancio mondiale del celebre videogioco per Pc e piattaforme mobile Yu-Gi-Oh! Duel Links.

Durante Il periodo di questa promozione i videogiocatori riceveranno una copia del Drago Alato di Ra con un nuovo artwork, gemme e diversi Card Tickets. Saranno inoltre disponibili anche ulteriori contenuti tra cui il “Selection BOX Vol.3″, che contiene numerose potenti carte, e il “Structure Deck EX: Dragunity Overdrive”.

Di seguito maggiori informazioni sui contenuti della Campagna Terzo Anniversario:

  • Drago Alato di Ra con artwork alternativo – Una carta Egyptian God giocata da Marik Ishtar, questo potente Drago può uccidere i mostri avversari e fare molte altre cose ancora.
  • Ticket UR e SR – Ogni giorno verrà regalato uno degli otto Card Ticket da scambiare non solo con le iconiche carte Mago Nero e Drago Bianco Occhi Blu, ma anche con celebri carte competitive come Esilio dei Signori Oscuri, Forza Riflessa Annegante e Fusione Neos.
  • 1.000 Gemme.
  • Un Skill Ticket – Un nuovo tipo di ticket che può essere scambiato con un’abilità.
  • Bustine per le carte e Game Mat – Accessori esclusivi dedicati al terzo anniversario con un nuovo artwork.
  • Yu-Gi-Oh! Duel Links

 

IL GIOCO

Basato sull’omonimo gioco di carte collezionabili, Yu-Gi-Oh! Duel Links permette ai giocatori di rivivere tutte le emozioni dei duelli di Yami Yugi, Jaden Yuki, Yusei Fudo e altri celebri personaggi del franchise in un videogioco ricco di azione basato su duelli competitivi con le carte. Di seguito le caratteristiche chiave:

  • Duelli – Il gioco di carte collezionabili Yu-Gi-Oh! per dispositivi mobili è stato completamente rivisitato, grazie a intuitivi controlli di nuova progettazione ottimizzati per Pc. Inoltre, mostri caratteristici quali “Mago Nero” e “Drago Bianco Occhi Blu” fanno la loro comparsa con una grafica dinamica.
  • Campagna giocatore singolo (Duel World) – I giocatori possono duellare con i propri personaggi preferiti del mondo di Yu-Gi-Oh! e completare missioni di fase per ottenere vari premi. Nel Negozio si possono ottenere nuove carte.
  • Duellanti – Si possono sfidare Yugi, Kaiba, Joey, Mai e tanti altri Duellanti leggendari. Per sbloccare e utilizzare questi personagg bisogna inoltre completare missioni specifiche.
  • PvP online – Si possono affrontare incredibili duelli contro giocatori di tutto il mondo in qualsiasi momento e in qualunque luogo.
  • Deck – Si può costuire a fondo il proprio Deck personalizzato con le carte ottenute nel gioco e sfidare gli avversari.

Per maggiori informazioni rimandiamo al sito ufficiale.

Yu-Gi-Oh! Duel Links

L’articolo Yu-Gi-Oh! Duel Links, ecco i nuovi regali per il terzo anniversario proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Minecraft Earth è ora disponibile

A diversi mesi dall’annuncio, il momento è finalmente arrivato. Minecraft Earth è stato rilasciato nel nostro paese in accesso anticipato. Il gioco mobile free-to-play di Minecraft, che combina la Realtà Aumentata con una nuova versione del titolo basata sul motore Bedrock, è ora disponibile per i giocatori su iOS e Android.

Minecraft Earth

IL GIOCO

Microsoft aggiorna settimanalmente la lista dei paesi che possono accedere in accesso anticipato a Minecraft Earth, con l’obiettivo di rendere il gioco completamente disponibile in tutto il mondo entro la fine dell’anno. In questo modo, i giocatori hanno l’opportunità di testare e dare feedback sul titolo, contribuendo alla creazione dell’esperienza di gioco definitiva.

L’accesso anticipato introduce nuove funzionalità che non erano ancora disponibili durante la closed beta, tra cui:

  • Avventure: piccoli mondi, generati automaticamente e dalla durata temporale limitata, che permettono di giocare in Realtà Aumentata a grandezza naturale. Questa è solo una delle diverse esperienze ottimizzate per il multiplayer.
  • Nuove varianti di mob, fusioni e crafting: nuovi amichevoli o ostili mob da incontrare, come gli “adorabili” Muddy Pig, Moodbloom, Jumbo Rabbit e Cluckshroom. Inoltre, tramite fusione, i giocatori potranno trasformare minerali in lingotti e con il crafting potranno creare gli oggetti di cui hanno bisogno (ovviamente, se si dispone dei giusti materiali), invece di doverli cercare.

Le avventure sono rese possibili da due specifiche tecnologie Microsoft. In primo luogo, i server dedicati Azure PlayFab rendono possibile la modalità multiplayer di Minecraft Earth, ospitando sia i Build Plates sia le avventure. In secondo luogo, l’implementazione di Azure Spatial Anchors (ASA) rende possibile la condivisione di esperienze e la persistenza dei contenuti in Realtà Aumentata. Ad esempio, quando i giocatori raggiungono il parco vicino a casa e trovano una miniera abbandonata piena di tesori, Minecraft Earth utilizza i servizi ASA per presentare a tutti la stessa avventura.

Per maggiori informazioni, rimandiamo al sito ufficiale.

Minecraft Earth

L’articolo Minecraft Earth è ora disponibile proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Annunciato Final Fantasy Crystal Chronicles Remastered Edition

Square Enix ha annunciato il ritorno (con diverse novità)nella veste di Final Fantasy Crystal Chronicles Remastered Edition, dello storico action rpg, previsto per il 23 gennaio 2020 su PS4, Switch, iOS e Android.

Qui il primo trailer della nuova versione. Buona visione.

IL GIOCO

L’action rpg in co-op Final Fantasy Crystal Chronicles sarà completamente rimasterizzato, e includerà delle novità che renderanno l’esperienza di gioco più incantevole che mai. I giocatori potranno giocare da soli o con gli amici, esplorando un mondo fantasy e costruendo dei nuovi ricordi mentre faranno amicizia con dei fantastici personaggi.

Tra le novità di Final Fantasy Crystal Chronicles Remastered Edition troveremo:

  • Un comparto grafico e sonoro aggiornato: i giocatori potranno scoprire il mondo di Final Fantasy Crystal Chronicles in nuovi modi grazie agli aggiornamenti sonori e grafici.
  • Nuove voci per i personaggi: gli eroi prenderanno vita con delle nuove voci che potranno essere sentite mentre i personaggi saranno intenti a lanciare gli incantesimi e affrontare mostri feroci.
  • Nuova modalità multigiocatore online: gli utenti potranno giocare online fino a un massimo di altri tre amici per sconfiggere i mostri e i dungeon pericolosi che affliggeranno il mondo di gioco. Nessuno verrà lasciato in disparte, dato che il titolo includerà la funzione di cross-play.
  • Nuovi dungeon e nuovi boss: verranno aggiunti dei nuovi boss e dei nuovi dungeon entusiasmanti con cui i giocatori potranno mettere alla prova le loro abilità.
  • Nuovi aspetti per i personaggi e nuovi oggetti: i giocatori potranno dare una rinfrescata al look dei personaggi con dei nuovi elementi estetici, e dei nuovi manufatti da equipaggiare durante l’avventura.

L’articolo Annunciato Final Fantasy Crystal Chronicles Remastered Edition proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Lego Star Wars Battles, annunciato un nuovo titolo per piattaforme mobile

Warner Bros. Interactive Entertainment, The Lego Group e Lucasfilm hanno annunciato Lego Star Wars Battles, un nuovo titolo d’azione strategica creato appositamente per dispositivi mobili e ispirato agli iconici personaggi, veicoli e ambientazioni di Lego Star Wars, con si baserà su scontri multigiocatore 1 vs 1 in tempo reale.

Il gioco farà il suo debutto nel corso del 2020 su App Store e Google Play, dove sarà disponibile gratuitamente, seppur con la possibilità di acquisti in-game.

IL GIOCO

Lego Star Wars Battles

Sviluppato da TT Games Brighton e prodotto da Warner Bros. Interactive Entertainment e Playdemic, Lego Star Wars Battles permetterà ai giocatori di combinare liberamente i personaggi e i veicoli di tutte le ere dell’universo di Star Wars per creare un deck di esponenti del lato oscuro e della luce, con cui affrontare incontri concitati e competitivi. Grazie ai comandi touch intuitivi, i personaggi potranno schierare le proprie truppe e costruire torri di Lego sul campo di battaglia, allo scopo di difendere il proprio territorio o tentare di conquistare la base nemica.

Grazie ai contenuti da tutti e nove i film della saga, inclusi Star Wars The Clone Wars e  Rogue One: A Star Wars Story, i giocatori potranno collezionare gli iconici eroi e cattivi della saga come Luke Skywalker, Rey, Obi-Wan Kenobi, Boba Fett e Darth Vader, oltre che altri personaggi come i Porg, gli Assaltatori, i droidi da combattimento e tutta una serie di veicoli, che spazieranno dagli AT-AT ai caccia TIE fino al leggendario Millennium Falcon. Man mano che i giocatori faranno progressi e saliranno di livello, sbloccheranno anche tante arene diverse basate sulle ambientazioni di Star Wars, inclusi Scarif, Naboo, Hoth, Endor, Geonosis e molte altre.

DICHIARAZIONI IN MERITO AL TITOLO

Jason Avent, direttore di TT Games Brighton, ha dichiarato:

Siamo molto orgogliosi di ampliare il mondo di Lego Star Wars con Lego Star Wars Battles, una nuova esperienza creata da zero per dispositivi mobili. Spero che ai giocatori piaccia la combinazione unica di Lego Star Wars con uno stile di gioco più strategico, basato sulla creazione di un deck e la conquista del territorio nemico usando torri di Lego.

Douglas Reilly, vicepresidente di Lucasfilm Games, ha aggiunto:

Per oltre 15 anni ormai, i videogiochi di Lego Star Wars hanno rappresentato un’interpretazione unica del mondo di Star Wars, che ha fatto appassionare ed emozionare i fan di tutto il mondo. Non vediamo l’ora di portare nuove esperienze targate Lego Star Wars al pubblico dei videogiochi per dispositivi mobili con Lego Star Wars Battles, che introdurrà modi tutti nuovi di giocare in una galassia lontana lontana ma pur sempre inimitabilmente Lego.

L’articolo Lego Star Wars Battles, annunciato un nuovo titolo per piattaforme mobile proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Rimaniamo in contatto

Hai una idea? Un prodotto che vorresti farci recensire? Oppure vorresti collaborare con noi?

Scrivici una email

admin@cellicomsoft.com

Seguici su Facebook

cellicomsoft su Facebook

Scarica l'app Android

cellicomsoft su Play Store

Contact Us