Record di presenze alla Milan Games Week con oltre 138.000 visitatori

Oltre 138 mila visitatori per la Milan Games Week 2016. La sesta edizione dell’evento promosso da AESVI ed organizzato da Campus Fandango Club si è chiuso col record di presenze. La tre giorni meneghina che ha animato il lungo weekend presso FieraMilanoCity ha, infatti, registrato il 15% di presenze in più rispetto allo scorso anno.

Significativa anche la presenza degli espositori (oltre 100) e dei media, con la partecipazione di oltre 500 giornalisti e blogger.

Il successo dell’evento di quest’anno è stato possibile grazie al mix di spazi e di contenuti che posiziona Milano come centro dell’intrattenimento del futuro anche in questo ambito. I due padiglioni di FieraMilanoCity che hanno ospitato il salone, in uno spazio complessivo di 32.000 mq, sono stati il palcoscenico per oltre 40 anteprime e novità a livello internazionale, più di 40 videogiochi “Made in Italy”, un ricco programma di attività per famiglie e bambini, sfilate cosplay, retrogaming, game art e un’incredibile arena dedicata ai tornei powered by ASUS | Republic of Gamers.

E per finire una nuova area speciale, Milan Games Week Tech, uno spazio dove poter provare le tecnologie più avanzate, tra cui realtà virtuale e droni di ultima generazione. Grandissima l’affluenza allo store Unieuro, partner retail della manifestazione, presente con uno shop da oltre 1500 mq. Diversi luoghi della città, dal 6 al 19 ottobre, hanno ospitato invece un articolato palinsesto di eventi collaterali di carattere artistico, culturale e di intrattenimento per tutte le età e le passioni: tornei, mostre, lezioni di guida e workshop dedicati al mondo dei videogiochi con ospiti speciali e un grande party finale.

brenda-e-john-romero-ospiti-alla-milan-games-week-2016

Ospiti speciali di Milan Games Week 2016 due leggende dell’industria dei videogiochi: John Romero, premiato game designer, level designer e programmatore, che ha lavorato a oltre 130 videogiochi, 107 dei quali sono stati pubblicati commercialmente, inclusi lavori iconici come Wolfenstein 3D, DOOM e Quake, e Brenda Romero, premiata game designer e artista, che ha contribuito a molti importanti titoli, incluse le serie Wizardry e Jagged Alliance e titoli dei franchise Ghost Recon e Dungeon & Dragons. Grazie a Milan Games Week sono arrivati a Milano anche special guest e star internazionali del mondo della musica e dello showbiz, come il dj Alan Walker e il wrestler Mark Henry.

A far sintonizzare il pubblico sul mondo del gaming hanno contribuito Radio 105, radio ufficiale dell’evento che ha trasmesso in diretta da FieramilanoCity e animato il palco centrale con i propri ospiti e speaker; e Twitter, che dopo Sanremo e il Festival del Cinema di Venezia ha scelto proprio Milan Games Week per installare la #BlueRoom, uno spazio in cui i protagonisti dell’evento si sono avvicendati per raccontare il proprio rapporto con il mondo del gaming grazie a video, gif e dirette Periscope.

Condividi questo articolo


L’articolo Record di presenze alla Milan Games Week con oltre 138.000 visitatori sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Red Bull Factions, venerdì le finali a Milano con diretta Twitch

Ci siamo. Tutto pronto per le finali del Red Bull Factions, il torneo nazionale 3vs3 di League of Legends. L’epilogo si terrà dopodomani, venerdì, a Milano nell’ambito dell’apertura della Games Week 2016 con ingresso alle 19 al Teatro Principe di viale Bligny.

Un appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati del celebre videogioco di genere MOBA. Davanti al pubblico presente in teatro ed agli spettatori collegati in diretta su twitch.tv/redbullitalia , si sfideranno i quattro migliori team italiani: NextGaming, iDomina, Sushi e Team Forge 3v3.

Considerate le qualità dei giocatori arrivati alla fase conclusiva del torneo dopo aver superato i turni di qualificazione e i combattuti quarti di finale, le partite si preannunciano entusiasmanti, e non mancheranno giocate spettacolari e improvvisi colpi di scena.

Red Bull Factions ha sinora ottenuto un grandissimo successo con oltre 600 partecipanti impegnati nelle qualificazioni online e oltre 11.600 spettatori. Il grande seguito da parte degli appassionati è dovuto anche all’originalità del format, con i team chiamati a scegliere campioni appartenenti a una delle cinque fazioni indicate in fase di iscrizione.

Venerdì sera, in occasione delle finali, il pubblico diventerà protagonista e potrà influenzare direttamente le sorti del torneo. Infatti, prima di ogni partita, sarà possibile votare attraverso Twitch due fazioni da bannare: ogni team quindi avrà la possibilità di scegliere i propri campioni da una delle sole tre fazioni rimaste.

I biglietti per partecipare all’evento conclusivo di Red Bull Factions sono in vendita online, acquistabili al seguente link: http://bit.ly/2dzv1tZ

L’ingresso, dunque, come detto, è fissato alle 19 al Teatro Principe di viale Bligny. In alternativa sarà possibile seguire la diretta dell’evento in streaming sul canale www.twitch.tv/redbullitalia. Le partite cominceranno alle ore 20. Tutte le informazioni sul torneo sono disponibili sul sito ufficiale.

Red Bull sarà anche presente all’interno della Games Week, con uno spazio al Padiglione 4, stand D04, in cui sarà possibile ammirare le migliori giocate del torneo animato dalle cosplayer di League of Legends.

Condividi questo articolo


L’articolo Red Bull Factions, venerdì le finali a Milano con diretta Twitch sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Milan Games Week 2016, torna la storia del videogioco

Lo sgurado al presente ed al futuro ma anche un occhio al passato. Dopo il successo delle precedenti edizioni torna alla Milan Games Week di quest’anno l’attesa Milan Games Week Retro, un’area interattiva totalmente dedicata al retrogaming nell’ambito della kermesse che si terrà nel capoluogo meneghino dal 14 al 16 ottobre prossimi.

Realizzata in collaborazione con GamesCollection.it, la community italiana più importante per quanto riguarda il collezionismo di videogiochi, e con il contributo di Vigamus, il museo del Videogioco di Roma che si impegna a preservare la storia dei videogames, Milan Games Week Retro regalerà per il quarto anno consecutivo a tutti i visitatori della manifestazione la possibilità di giocare a tante glorie del passato videoludico.
L’obiettivo è duplice: raccontare alle nuove leve la storia dei videogiochi, dalle origini ai giorni nostri, e far rivivere le emozioni del passato a chi è cresciuto con videogiochi le cui schermate erano composte da nient’altro che pochi pixel.

Saranno quattro le aree tematiche all’interno di Milan Games Week Retro.

brenda-e-john-romero-ospiti-alla-milan-games-week-2016

Per celebrare la presenza all’evento di John Romero, cofondatore di otto studi di successo tra cui id Software nonché uno dei creatori dell’originale DOOM, verrà allestita la DOOM Arena all’interno di FieraMilanoCity, sede della kermesse. Qui i visitatori potranno celebrare questa leggendaria saga giocando al primo DOOM in diverse versioni, a Final DOOM, DOOM 64 e DOOM 3. Sarà possibile inoltre divertirsi in un’apposita area LAN partecipando a partite in local multiplayer. Il pubblico potrà inoltre ammirare un oggetto dall’inestimabile valore culturale, il pezzo unico più importante della collezione del VIGAMUS, il museo del Videogioco: i Master Disk del primo DOOM, nei quali fu riversato il codice sorgente del gioco, capolavoro di id Software che cambiò per sempre la percezione collettiva del videogioco.

Quest’anno saranno presenti due aree volte a celebrare altrettanti importanti anniversari: quello del primo capitolo di The Legend of Zelda, che uscì nel lontano 1986, e quello di Pokémon, datato 1996. Nell’area dedicata a The Legend of Zelda i visitatori avranno la possibilità di giocare i vari capitoli della saga su alcune delle più iconiche console di gioco, come il Nintendo Entertainment System, il Super Nintendo, il Nintendo 64 e il GameCube. Nell’area sui Pokémon, si potranno invece provare alcuni dei più importanti titoli della saga: da Pokémon Rosso a Pokémon Snap, da Pokémon Stadium a Pokémon Colosseum.

Torna infine l’Area Retrospettiva, in cui si avrà l’opportunità di ripercorrere la storia dei videogiochi attraverso le console e gli home computer più importanti. Dal Megadrive al Neo Geo, dal Dreamcast all’Amiga, dal PC Engine all’Intellivision: un viaggio alla scoperta delle esclusive domestiche e dei classici per coin-op, dei sistemi di intrattenimento più famosi e di quelli più particolari. Il tutto arricchito da vetrine in cui verranno esposti cimeli videoludici in tema con le varie aree. Ecco quindi le varie versioni dei primi capitoli di DOOM, con edizioni classiche e conversioni per PlayStation, 3DO e 32X, e le prime edizioni del gioco in big box per PC. Ci saranno le console brandizzate The Legend of Zelda, il Gameboy Light Pokémon Center Tokyo Limited Edition. Presente anche l’Adventure Vision, rarissima console della Entex risalente al 1982 che anticipò la tecnologia usata in seguito per il Virtual Boy, e il Sega Mega Jet, ibrido tra console domestica e portatile che SEGA progettò per l’utilizzo sulle linee aeree giapponesi, in grado di leggere le cartucce del Megadrive.

Condividi questo articolo


L’articolo Milan Games Week 2016, torna la storia del videogioco sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Bigben Interactive sarà presente alla Milan Games Week 2016

Bigben Interactive sarà alla Milan Games Week. Sarà presente al padiglione 3 – Stand B11 per presentare la nuova linea di prodotti ufficiali licenziati Playstation, le ultime novità dai brand Nacon, Plantronics e KontrolFreek.
Non solo: i visitatori potranno anche partecipare a numerosi tornei, patrocinati dall’Electronic Sports League (ESL), e vincere i premi.

Per assicurare agli appassionati delle console Sony un’esperienza di gioco ancora più appagante, Bigben metterà loro a disposizione una nuova cuffia stereo per PS4/PS VITA, con rotazione del microfono di 270° per permettere l’uso ambidestro. Bigben firma inoltre il nuovo controller ufficiale per PS3, disponibile sia nella classica versione con rivestimento nero che in tre varianti con rivestimento trasparente e retroilluminazione LED (rosso, verde e blu).
Tanti anche gli accessori ufficiali per il nuovissimo sensore per la realtà virtuale Playstation VR: un kit per la pulizia, un cavo ricarica Move Dual, un supporto per posizionare il sensore quando non viene utilizzato e due borse per il trasporto.

nacon-gc-400es-alpha-pad-esports-ready-pc-controller

Sul fronte Nacon, brand specializzato nello sviluppo di periferiche gaming per pc e distribuito sul mercato italiano da Bigben Interactive, la novità di punta è NACON GC-400ES: The Alpha Pad, il primo controller al mondo appositamente studiato per l’eSports che assicura piena compatibilità con tutti i videogiochi esistenti.

Bigben Interactive mette inoltre a disposizione dei visitatori un ampio calendario di tornei, realizzati in collaborazione con l’ESL, in cui scegliere se emulare le gesta di Messi e Cristiano Ronaldo su Playstation con FIFA 17 oppure se darsi battaglia con League of Legends su Pc. Durante ognuno dei tre giorni di fiera si terranno quattro tornei (due per Pc e due per Playstation). Per i primi classificati sono previsti premi firmati Nacon.

Condividi questo articolo


L’articolo Bigben Interactive sarà presente alla Milan Games Week 2016 sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Red Bull Fatcions, le finali si disputeranno il 14 ottobre a Milano

Si pensa all’atto conclusivo del Red Bull Factions, il torneo nazionale 3vs3 di League of Legends, il moba più in voga del momento con i suoi oltre 100 milioni di utenti in tutto il mondo. Gli organizzatori hanno infatti confermato che le finali – con al via i migliori quattro team provenienti dalle eliminatorie e dai quarti ad eliminazione diretta – si disputeranno a Milano per venerdì 14 ottobre.

Un appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati italiani di e-sports, le competizioni videoludiche tra gli atleti della console capaci di conquistare centinaia di milioni di spettatori in tutto il mondo.

Venerdì 14 ottobre, dunque, in occasione della giornata di apertura della Milano Games Week, si terrà l’evento conclusivo di Red Bull Factions. A partire dalle 20, al Teatro Principe di viale Bligny si daranno battaglia, senza esclusione di colpi e mettendo in mostra tutta la propria abilità, i migliori giocatori italiani.

Sono, come accennato in precedenza e come abbiamo avuto occasione di scrivere in questo altro nostro post, quattro i team finalisti: NextGaming, iDomina, Sushi e Team Forge 3v3, tutti determinati a conquistare la vittoria.

Con oltre 11.600 spettatori che hanno seguito in diretta lo streaming delle qualificazioni e dei quarti di finale su twitch.tv/redbullitalia, il torneo ha sinora riscosso un grande successo tra giocatori e fan, anche grazie all’originalità del format Factions, con i team chiamati a scegliere campioni appartenenti a una delle cinque fazioni indicate in fase di iscrizione.

A Milano, in occasione delle finali, oltre alle giocate dei campioni anche il pubblico potrà influenzare il corso del torneo. Prima di ogni partita infatti sarà possibile votare attraverso Twitch due fazioni da bannare. Ogni team potrà quindi scegliere i propri campioni da una delle sole tre fazioni rimaste.

I biglietti per vivere da protagonisti l’evento live sono in vendita online, acquistabili al seguente link: http://bit.ly/2dzv1tZ

L’ingresso è alle 19. Tutte le informazioni sulle finali di Red Bull Factions sono disponibili sul sito ufficiale dell’evento a questo link.

red-bull-factions

Condividi questo articolo


L’articolo Red Bull Fatcions, le finali si disputeranno il 14 ottobre a Milano sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

La Milan Games Week Indie ospiterà oltre 30 videogiochi italiani

Saranno oltre 30 i videogiochi italiani presenti in Milan Games Week Indie, manifestazione in programma dal 14 al 16 ottobre presso MilanoFieraCity. Lo spazio espositivo dedicato ai videogiochi… Vai all’articolo

L’articolo La Milan Games Week Indie ospiterà oltre 30 videogiochi italiani sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Rimaniamo in contatto

Hai una idea? Un prodotto che vorresti farci recensire? Oppure vorresti collaborare con noi?

Scrivici una email

admin@cellicomsoft.com

Seguici su Facebook

cellicomsoft su Facebook

Scarica l'app Android

cellicomsoft su Play Store

Contact Us