Speciale, lunga vita a Delphine Software International – IlVideogioco.com

Quando è stato annunciato Flashback 2, il 4 maggio scorso, stentavamo a crederci. Eppure un “signor nessuno” di nome Paul Cuisset tornava a dire che “vogliamo davvero soddisfare i fan del titolo originale”. Il titolo originale, Flashback, arrivava nelle case degli appassionati nel lontassimo 1992 su Amiga nella sua prima Read more…

Kingdom Majestic debutta il 9 luglio

La compilation Kingdom Majestic arriverà il 9 luglio su PlayStation 4, Xbox One e Switch. La raccolta includerà tutti i contenuti rilasciati a partire dal primo lancio, compresi Kingdom New Lands del 2016, il seguito del 2018 Kingdom Two Crowns e il più recente aggiornamento Dead Lands, ovvero l’evento crossover che aggiunge personaggi e contenuti ispirati al gothic horror action RPG Bloodstained: Ritual of the Night.

Il franchise di Kingdom è universalmente apprezzato per il suo gameplay innovativo basato sulla meccanica ultraminimalista su 3 bottoni, la pixel art con cui è realizzato e una colonna sonora evocativa. D’altra parte, i veterani del gioco conoscono molto bene i sudori freddi causati dalle creature de3lla notte che minacciano il loro regno dal tramonto all’alba.

Ecco il trailer d’annuncio. Buona visione.

SU KINGDOM

Siete un re, un monarca di un fiorente regno, ed il vostro obiettivo è quello di espanderlo il più possibile e allo stesso tempo proteggere i vostri leali sudditi e la corona dai temibili Greed.

Durante il giorno, potrete viaggiare in sella alla vostra cavalcatura reclutando truppe, ordinando la costruzione di nuovi opere pubbliche e nuovi palazzi, e naturalmente recuperare oro e tesori. Di notte, orde di Greed attaccheranno il vostro regno da ogni lato, per abbattere le mura e rubarti la corona.











L’evoluzione del gameplay di Kingdom dipende dalla gestione dei fondi che sono assolutamente vitali per ogni azione che il giocatore intende intraprendere, che sia reclutare nuovi sudditi, assegnare i compiti, costruire o migliorare strutture, e sbloccare cavalcature, NPC o terre da esplorare. Dal 2015 oltre sei millioni di giocatori hanno costruito il loro regno giocando con i diversi titoli della serie.

Kingdom è frutto della partnership tra Raw Fury, Fury Studios, Coatsink e il director/designer Gordon Van Dyke (Stumpy Squid). La raccolta è pubblicata da Microids.

Il bundle Kingdom Majestic sarà disponibile in due versioni: Standard e Limited.

Kingdom Majestic

The Limited Edition (riratta nella foto, ndr) sarà disponibile in Europa e comprenderà:

  • Il gioco.
  • Una immagine lenticolare in 3d.
  • Artwork che possono essere combinati per formare una mappa.
  • La colonna originale del gioco.
  • Cover reversibile.

La Standard Edition sarà disponibile negli Stati Uniti e includerà i due giochi e la cover reversibile.

L’articolo Kingdom Majestic debutta il 9 luglio proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Another World e Flashback assieme dal 16 aprile

Chi ama Flashback ed Another World avrà ben presto una grande opportunità di provare i due classici assieme ed in unica soluzione per PS4 e Switch. Una grande occasione, infatti, per i giocatori di lungo corso e per quelli più giovani, che potranno ritrovare il leggendario Flashback, creato da Paul Cuisset, ed il pionieristico Another World, sviluppato da Eric Chahi.

Microids ha annunciato, infatti che questa edizione sarà disponibile in Europa a partire dal 16 aprile. Tale raccolta speciale conterrà anche:

  • La colonna sonora originale di entrambi I giochi.
  • 2 cartoline di Another World e 2 cartoline di Flashback.
  • Cover reversibile.

ANOTHER WORLD














La storia

Conosciuto anche come “Out Of This World” negli Stati Uniti e “Outer World” in Giappone, Another World è diventato un vero e proprio titolo di culto tra I critici e gli appassionati, per il suo gameplay innovative e le cinematiche d’avanguardia.

Another World racconta le avventure di Lester Knight Chaykin, un giovane scienziato che viaggia attraverso il tempo e lo spazio quando un esperimento nucleare finisce male. Finirà su un altro pianeta, dove dovrà lottare per la propria sopravvivenza circondato da creature ostili ad esclusione di un alieno con cui farà amicizia e con il quale dovrà riconquistare la libertà. Logica e grandi abilità sono le qualità indispensabili per arrivare alla fine di questa avventura.

CARATTERISITCHE

  • Remaster presentation: grafica HD, Fedele al design originale
  • 3 livelli diversi di difficoltà: Normale (più facile della versione originale), Difficile (equivalente al livello originale del gioco) e Hardcore (più difficile della versione originale)
  • Un’esperienza ancora più immersiva: per riscoprire questa avventura di culto con un sound design ed effetti speciali totalmente rimasterizzati.

FLASHBACK

Flashback

La storia

Ripetutamente nelle classifiche dei top 100 games di tutti I tempi, uno dei più grandi action adventure game di sempre è tornato.

Anno 2142. In fuga a bordo di una nave spaziale, il giovane scienziato Conrad B. Hart si sveglia su Titano, il satellite di Saturno colonizzato dai terrestri, ma non ricorda più nulla. I suoi nemici e rapitori sono alle sue calcagna, e lui deve trovare velocemente il modo di tornare sulla terra. Il tutto mentre cerca di difendersi da ogni genere di pericoli e cercare di impedire agli alieni di distruggere il pianeta.

CARATTERISTICHE

  • Per la prima volta, gioca con la Director’s Cut (con 2 esclusive scene tagliate)
  • Bianca o rosa? Scegli la storica maglietta di Conrad nei due iconici colori
  • Gioca tutti i livelli che hai completato nel corso dell’avventura nella modalità “Training”
  • Rivedi le cut scene incontrate durante il gioco
  • Jukebox: ascolta la Colonna Sonora del gioco on demand
  • Street Art Gallery: guadagna punti durante l’avventura e sblocca le immagini
  • Graphics filter Post-FX
  • Effetti sonori e musica totalmente rimasterizzati
  • Una funzione “Rewind” completamente inedita, con durata diversa a seconda del livello di difficoltà
  • Tutorial per chi ha bisogno di una mano.

L’articolo Another World e Flashback assieme dal 16 aprile proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Oddworld: Stranger’s Wrath HD disponibile per Switch

Oddworld Inhabitants Inc., autori di Oddworld: Soulstorm (in uscita entro l’anno), hanno annunciato che il loro acclamato classico action-adventure Oddworld: Stranger’s Wrath HD è da oggi disponibile per Switch.

Realizzato in collaborazione con Microids, il gioco è acquistabile direttamente dal Nintendo eShop. Microids e Oddworld realizzeranno anche le edizioni standard e l’edizione limitata, che saranno disponibili nei negozi più avanti nel corso dell’anno.

Lanciato originariamente nel 2005, Oddworld: Stranger’s Wrath ofrre un grandioso mix di gameplay unico, una storia avvincente e tematiche filosofiche universali a completare il tutto. La versione in alta definizione per Switch, come il gioco originale, mischia i generi shooter, platform e puzzle in un ibrido che offre al giocatore la possibilità di passare dall’azione in prima persona all’esplorazione in terza persona. Oltre ai miglioramenti grafici e delle performance Oddworld: Stranger’s Wrath HD offre un audio totalmente potenziato e una grafica full 1080 HD a 60 fps, un controllo giroscopico super preciso e un tempo di caricamento supeveloce.

Di seguito il trailer di lancio ufficiale della versione Switch. Buona visione.

IL GIOCO

Oddworld: Stranger’s Wrath HD offre oltre 10 ore di gioco in una ambientazione western con elementi sci-fi toccando anche importanti tematiche sociali. Per i veri fan, ci sono anche 5 ore di missioni secondarie. I giocatori potranno scaricare una patch gratuita, che sarà disponibile poco dopo il lancio del gioco, con tutti i sottotitoli in inglese, tedesco, russo, francese, spagnolo, portoghese, polacco, svedese, finlandese, cinese semplificato e italiano.

Lo Straniero è un misterioso cacciatore di taglie, cagionevole di salute, che si rifiuta di usare le pistole. Ha bisogno di un esorbitante quantità di Moolah per potersi permettere l’operazione che gli salvi la vita, così decide di gli abitanti di una piccola città a catturare fuorilegge e canaglie di ogni tipo ricercati dalla legge, per poi guadagnarsi la ricompensa finale. Al posto delle tradizionali armi da fuoco, delle bombe e delle pallottole, lo Straniero ha un approccio diverso, utilizzando diversi animali (Live Ammo) da lanciare sui nemici grazie alla sua balestra.

Guidati dai fondatori Sherry McKenna e Lorne Lanning, gli sceneggiatori di Oddworld Inhabitants fanno sfilare cinematiche impressionanti che consentono di vivere l’universo di Oddworld come fosse il nostro. Attentamente bilanciato tra storia e azione, Stranger’s Wrath consente di trattare tematiche filosofiche senza tempo, come lo spopolamento e lo sradicamento dei nativi, la privatizzazione delle risorse naturali, il costo crescente per la tutela della salute, senza tuttavia dimenticare il sano divertimento.

Oddworld: Stranger’s Wrath HD

L’articolo Oddworld: Stranger’s Wrath HD disponibile per Switch proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Blacksad Under The Skin, Recensione

Blacksad Under The Skin nasce dall’omonimo albo a fumetti di Juan Diaz Canales, una serie di gialli noir che tra una satira e l’altra nei confronti dell’America degli anni cinquanta racconta le indagini di John Blacksad. Un felino antropomorfo che vive in un mondo popolato da altri animali antropomorfizzati, a cui l’autore cerca di far coincidere e caratteristiche psicologiche con i tratti tipici delle specie.

Il team iberico Pendulo Studios (noto per altri titoli sui generis, come Runaway) ne ha curato lo sviluppo in collaborazione con YS Interactive, facendo sì che il gioco, edito da Microids, arrivasse su PS4, Xbox One, Switch e Pc, via Steam. Di seguito la recensione di quest’ultima versione, che al pari delle altre propone nuove avventure e indagini per il detective John Blacksad. Vi auguriamo una piacevole lettura.

UN FELINO TUTTO D’UN PEZZO

Una componente narrativa eccezionale spesso non può non prescindere da un signor protagonista; e John Blacksad non fa eccezione. Blacksad Under The Skin inizia proprio dallo studio del suddetto gatto-detective, che come gli amanti dei comics sapranno, ha un passato difficile e tormentato. Reduce dalla Seconda Guerra Mondiale, vissuta in prima persona, e una natura a metà tra il cinismo e la disillusione. Una disposizione d’animo che tuttavia non gli ha impedito, complice l’intelligenza e l’acuta capacità di deduzione, di intraprendere il mestiere di detective, che svolge nel suo ufficio di New York. E proprio lì, dietro la classica porta a vetri campeggiante nome, cognome e ruolo dell’occupante, inizia a dispiegarsi la vicenda, con il rinoceronte Colbert che fa irruzione nell’ufficio con intenzioni tutt’altro che pacifiche.

Dopo un’amorevole colluttazione, che precede (tramite una scelta da parte del giocatore) la fine delle ostilità con il nerboruto individuo, lo studio del detective vede l’ingresso di due “persone” (una donna-lince e un uomo-gorilla), che espongono a John Blacksad quello che sarà il suo prossimo caso.
Lei, Sonia Dunn, ha rinvenuto il padre Joe impiccato nella sua palestra di pugilato. Un apparente suicidio che già di per sé costituisce un mistero, che tuttavia viene infittito dalla contemporanea scomparsa di Bobby Yale, promessa della boxe e allievo del padre che aveva in programma di lì a poco uno degli incontri più importanti della sua carriera. La figlia Sonia si ritrova in gestione la palestra, sulla quale grava una sorte poco benevola per via della penale da pagare nel caso in cui Bobby Yale non partecipi all’incontro.

Da questo incipit inizia l’indagine del giocatore, che nei panni di Blacksad dovrà mettere insieme indizi e dissipare poco a poco la nebbia che avvolge la risoluzione delle vicende.

VITA DA DETECTIVE

Blacksad Under The Skin

I tratti sono quelli tipici di un’avventura grafica, con lunghe sezioni di “filmati” con testo annesso, intervallate tuttavia da altre (più sporadiche) di esplorazione di ambienti, alla ricerca di indizi e particolari sull’indagine in corso. Blacksad Under The Skin si mantiene a una tradizione consolidata da titoli di software house come Telltale Games e Quantic Dream, con interazioni appunto limitate in relazione alla durata delle altre fasi del gioco, prime fra tutte i suddetti dialoghi, cuore pulsante del genere e punto di forza del titolo.

La libertà offerta al giocatore è tanta, dal momento che sarà possibile direzionare strategicamente i vari dialoghi, puntando a seconda dei casi su un approccio totalmente sincero, uno menzognero e sfacciato e via discorrendo. Una condotta che nel corso del tempo influenzerà anche il carattere dello stesso John Blacksad: attraverso una schermata accessibile dal menu di gioco, sarà infatti possibile accedere a una sorta di monitoraggio dei progressi.

Ogni decisione presa, tanto a livello di dialogo quanto d’azione, influenzerà non solo il temperamento nostro e del protagonista, ma anche il tipo di risoluzione del caso su cui si sta indagando.

Come già accennato si tratta di un’avventura grafica in tutto e per tutto, ma non mancano le sequenze d’azione, che si svolgono su due piani differenti. Il primo vede la possibilità di controllare Blacksad in terza persona, permettendogli di girare per degli ambienti circoscritti alla ricerca di materiale su cui riflettere. Una volta raccolto un numero sufficiente di indizi si potrà avviare una sorta di “modalità deduttiva”, sempre dal menu di gioco, che permetterà all’acuto detective felino di trarre delle conclusioni sulla base di quanto raccolto. Il secondo piano vede invece la presenza dei QTE (Quick Time Event), che nella loro banalità non manco di aggiungere un po’ di pepe a un ritmo di gioco altrimenti troppo placido.

La pressione dei tasti giusti al momento (o al ritmo) giusto sarà non a caso fondamentale, dal momento che in caso contrario potremmo dover assistere alla morte di Blacksad, alla quale seguirà un caricamento all’ultimo checkpoint.

UN’AVVENTURA IRTA DI OSTACOLI TECNICI

Blacksad Under The Skin

Nonostante la presenza di alcune sezioni d’azione, il ritmo di Blacksad Under The Skin rimane lento. Una caratteristica propria del genere, ma in questo caso ancor di più accentuata per via dei tanti, troppi problemi tecnici che attanagliano l’opera di Pendulo Studios.

Il sistema di controllo del personaggio è approssimativo come non mai, oltre che parecchio impreciso. I movimenti di John Blacksad risultano legnosi e rallentati, tanto nell’esecuzione in sé quanto nel ritardo tra la pressione dei tasti e l’esecuzione del movimento stesso. L’imprecisione degli spostamenti peggiora ancor di più le cose, rendendo spesso difficoltosa e frustrante l’interazione con determinati oggetti nello scenario di gioco. L’ottimizzazione carente completa un quadro già poco benevolo, con svariati glitch e bug che fanno da condimento a un framerate ballerino, instabile a prescindere dalla configurazione hardware e dai settaggi.

Le stesse texture finiscono con il caricarsi in ritardo, macchiando una qualità grafica complessiva che invece merita rispetto. Il design proveniente direttamente dai comics e l’atmosfera noir della serie vengono infatti resi ottimamente, con uno stile artistico generale, anche dei modelli, molto convincente. Ottimo anche il doppiaggio inglese, che assieme alla presenza dei sottotitoli in italiano assicura un’eccellente esperienza hardboiled, in linea con il personaggio e l’opera in generale. Il comparto audio è infatti tra i punti di forza del titolo, dove accanto al suddetto doppiaggio si delinea una calzante colonna sonora permeata da brani jazz, che tra sassofoni e trombe migliorano molto l’immersività all’interno del contesto, e dunque del gioco.

Blacksad Under The Skin
Blacksad Under The Skin



 

COMMENTO FINALE

Se Sherlock Holmes avesse un gatto, e se quel gatto potesse parlare e camminare su due zampe, quello sarebbe sicuramente John Blacksad. Affascinante, schivo, ma anche e soprattutto brillante. Il perfetto prototipo del detective hardboiled, complice anche la presenza di whisky e sigarette in quantità, tanto apprezzato da molti cultori del noir in generale. Blacksad Under The Skin propone infatti un’accattivante narrazione, che intreccio dopo intreccio delinea uno scenario noir avvincente e coinvolgente. Uno scenario tuttavia inesorabilmente gambizzato dai numerosi problemi tecnici, che di fatto non rendono giustizia a un’avventura grafica nominalmente di livello sopraffino.

Gli aficionados della serie a fumetti di Juan Diaz Canales e Juanjo Guarnido riusciranno facilmente a chiudere un occhio (o anche due se necessario), ammaliati dal carisma di John Blacksad e dall’atmosfera delle sue indagini dove il giocatore viene reso protagonista. Tutti gli altri potrebbero invece desistere facilmente, e non a torto: ciò in cui si spera è un intervento deciso da parte di Pendulo Studios capace di rimediare a tutte le magagne che impediscono o impedirebbero a un pubblico più ampio di affacciarsi a una serie, e più in generale a un genere videoludico, maggiormente di nicchia rispetto a tanti altri.

L’articolo Blacksad Under The Skin, Recensione proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Asterix & Obelix XXL3: The Crystal Menhir debutterà giovedì

Microids e OSome Studio annunciano l’uscita di Asterix & Obelix XXL3: The Crystal Menhir a partire da giovedì 21 novembre, su Pc, Mac, PS4, Xbox One e Switch.

I giocatori potranno guidare Asterix ed Obelix in un’avventura dove i due Galli dovranno tenere d’occhio un menhir molto particolare.  Come al solito, non mancheranno di dare la caccia a qualche cinghiale e di menar le mani con i Romani.

Vediamo il trailer di lancio.

SU ASTERIX & OBELIX XXL3: IL MENHIR DI CRISTALLO

La storia inizia in un piccolo villaggio dell’Armorica, dove regna la pace e gli abitanti si occupano dei loro affari quotidiani. Asterix e Obelix cacciano cinghiali selvaggi, tutti litigano e il capo del villaggio passeggia lungo la via principale. ma la pace non può durare per sempre.

Un giorno, il druido Panoramix riceve una strana lettera che segna l’inizio di una nuova avventura per i nostri due eroi, e di un incubo per gli accampamenti Romani che dovranno attraversare. Aiutati dal misterioso potere del Menhir di Cristallo, I nostri due amici viaggeranno in lontani Paesi e affronteranno molti pericoli.

Scoprite i poteri del Menhir di Cristallo:

  • Menhir di Pietra: questo è il menhir nel suo stato iniziale, senza il cristallo. Obelix lo può sbattere a terra indirizzando l’onda d’urto e frantumando istantaneamente oggetti. A seconda dell’intensità dell’attacco I nemici possono rimanere intontiti o letteralmente saltare per aria.
  • Menhir di Ghiaccio: per un paio di secondi, i Romani sono rallentati dal freddo o addirittura immobilizzati in veri e propri blocchi di ghiaccio… cosa che rende più agevole finirli.
  • Menhir di Fuoco: l’oggetto più vicino prende fuoco e I Romani fuggiranno appena le loro armature cominceranno a bruciare. Ma c’è anche un secondo effetto: così infuocato, questo menhir può anche servire per illuminare le zone più buie.
  • Menhir Magnetico: I nemici dotati di armature finiranno attirati dal menhir, rendendo più facile schiacciarli tutti insieme. Il meccanismo può essere attivato in modo che tutti gli oggetti metallici siano attirati dal menhir. In caso di attacchi molto pericolosi, un vero e proprio scudo circonda Obelix offrendo protezione ai due amici.

Per la prima volta per la saga di Asterix & Obelix XXL, sarà disponibile anche una modalità cooperativa. Sarà possibile giocare insieme a tutta la propria famiglia o agli amici: Asterix e Obelix potranno interagire per regalare ancora più divertimento. Ognuno dei due personaggi avrà specifiche mosse e cooperando potranno trovare il modo migliore per attaccare gli accampamenti Romani, facendo letteralmente saltare per aria orde di legionari. Godetevi l’avventura in coppia come se foste davvero nel mondo di Asterix.

Asterix & Obelix XXL3: The Crystal Menhir offre tanti contenuti: battaglie, esplorazione, puzzle game ed oggetti da collezione: il gioco è pieno di opzioni tutte da scoprire, sfide multiple da completare e oggetti nascosti da raccogliere per dimostrare di essere dei veri Galli.

L’articolo Asterix & Obelix XXL3: The Crystal Menhir debutterà giovedì proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Asterix & Obelix XXL3: The Crystal Menhir, nuovi screenshot

Microids e OSome Studio oggi hanno diffuso i nuovi screenshot di Asterix & Obelix XXL3: The Crystal Menhir, che uscirà il 21 novembre per Switch, PlayStation 4, Xbox One e Pc.

La coppia di Galli più amata di sempre è tornata con una avventura nella quale prendere a sberle i romani e correre dietro ai cinghiali sono attività sane, salutari e altamente raccomandate. Per la prima volta nella serie dedicata ad Asterix e Obelix, arriva anche la modalità cooperativa, che consentirà a tutta la famiglia o all’intera tribù di amici di giocare insieme contemporaneamente. Oltre ai due protagonisti, i giocatori potranno trovare anche tutti i loro altri Galli favoriti, come Panoramix, Assurancetaurix e Abraracourcix, insieme a nuovi personaggi creati apposta per il gioco.

Ecco le immagini. Buona visione.












SU ASTERIX & OBELIX XXL3: IL MENHIR DI CRISTALLO

La nuova storia del duo gallico più famoso del mondo, inizia naturalmente in un piccolo villaggio dell’Armorica. Tutti gli abitanti si godono la loro vita tranquilla quando il druido Panoramix riceve una strana lettera, che catapulterà Asterix e Obelix in una caccia al tesoro indimenticabile, tanto per i Galli quanto per gli accampamenti romani.
Dovranno infatti portarsi dietro il misterioso menhir di cristallo attraverso terre lontane, piene di nuovi pericoli senza precedenti.

Asterix & Obelix XXL3: The Crystal Menhir offre tanti contenuti che faranno la felicità dei fan di tutte le età. Battaglie, esplorazione, puzzle game ed oggetti da collezione: il gioco è pieno di opzioni tutte da scoprire, sfide multiple da completare e oggetti nascosti da collezionare per dimostrare di essere dei veri Galli.

L’articolo Asterix & Obelix XXL3: The Crystal Menhir, nuovi screenshot proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Syberia 3, ecco il video dell’unboxing della Collector’s Edition di Benoit Sokal

Benoit Sokal è l’autore di Amerzone e soprattutto della serie Syberia. Il prossimo 20 aprile, come saprete, uscirà il terzo capitolo per Pc, PlayStation 4 ed Xbox One della serie di avventure che hanno protagonista Kate Walker.

Per prepararci all’evento, Microids, publisher e sviluppatore del gioco, ha pubblicato questo video dell’unboxing dell’edizione per collezionisti di Syberia 3 per mostrarci i gustosi contenuti della Collector’s Edition. Sokal ha così fatto una panoramica interessante. Tra i contenuti segnaliamo il catalogo con i disegni di Sokal che formano un fumetto del gioco (in inglese e francese), il codice per la colonna sonora in formato MP3 e tanto altro inclusa una statuetta di Kate Walker, oltre, naturalmente, al gioco in formato fisico, a due litografie, ad un poster e ad un art book di 60 pagine.

Spazio al video. Buona visione.

Condividi questo articolo


L’articolo Syberia 3, ecco il video dell’unboxing della Collector’s Edition di Benoit Sokal sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Microids regala il primo Syberia

Syberia 3 è quasi alle porte e Microids in questi giorni di Natale ha deciso di regalare ai fan il primo capitolo della serie di avventure grafiche punta e clicca che vede Kate Walker protagonista.

Per ricevere il codice Steam del gioco dovrete andare sul sito della software house, compilare il modulo con i propri dati e mettere “Mi piace” sulla pagina Facebook. La chiave sarà poi inviata al nostro indirizzo di posta elettronica.

Ricordiamo che Syberia ebbe un grande successo nel 2002, anno in cui fu pubblicato il primo capitolo della serie. Nel 2004 arrivò il sequel e dopo alcuni anni a portare i primi due episodi su console e dispositivi mobile, il terzo episodio sarà nei negozi nel 2017.

syberia-in-game

Condividi questo articolo


L’articolo Microids regala il primo Syberia sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Syberia 3 uscirà il primo dicembre su Pc, PS4 ed Xbox One

Microids tramite Twitter ha ufficializzato la data d’uscita di Syberia 3. Il terzo capitolo della serie di avventure grafiche farà il suo debutto il primo dicembre su Pc, PlayStation 4 ed Xbox One. Per l’occasione sono stati pubblicati due nuovi video, uno ci mostra alcuni scampoli di gameplay mentre l’altro è un diario di sviluppo. Entrambi […]

L’articolo Syberia 3 uscirà il primo dicembre su Pc, PS4 ed Xbox One sembra essere il primo su IlVideogioco.

(altro…)

Rimaniamo in contatto

Hai una idea? Un prodotto che vorresti farci recensire? Oppure vorresti collaborare con noi?

Scrivici una email

admin@cellicomsoft.com

Seguici su Facebook

cellicomsoft su Facebook

Scarica l'app Android

cellicomsoft su Play Store

Contattaci