Meizu: 22 milioni di smartphone nel 2016 ma ancora niente SoC Qualcomm

Meizu ha chiuso un 2016 davvero positivo: è questo il bilancio che emerge dall’evento dedicato alla stampa tenutosi nella giornata di ieri, nella quale il presidente e il vicepresidente dell’azienda cinese hanno parlato dei risultati raggiunti e delle prospettive per questo 2017.

Patiamo subito dai numeri: ben 22 milioni di smartphone spediti in questo 2016, di cui il 90% in Cina e solo il 10% al di fuori del paese asiatico (una cifra in crescita del 10% rispetto al 2015) e oltre 50 milioni di utenti per Flyme OS, il sistema operativo basato su Android montato sui dispositivi Meizu. Si tratta di risultati positivi, con una certa prospettiva di crescita nel futuro se consideriamo la possibile presa del marchio su una sempre più larga fetta di utenti al di fuori della Cina.

Nel 2017 non arriverà alcuno smartphone Meizu con a bordo un SoC Qualcomm, nonostante l’accordo sui brevetti raggiunto tra Meizu e Qualcomm qualche tempo fa; Meizu continuerà ad utilizzare SoC MediaTek, anche se l’importanza di tale accordo non è da sottovalutare e permetterà a Meizu di entrare in nuovi mercati senza rischiare cause milionarie (come già era successo l’anno scorso).

L’azienda avrebbe inoltre intenzione di rivedere leggermente al rialzo il prezzo dei propri prodotti, da sempre estremamente aggressivo, a fronte di un aumento dei prezzi dei materiali grezzi, e presentare Meizu M5S il 27 gennaio.

Che ne pensate di questi risultati raggiunti da Meizu e delle prospettive per il futuro?

L’articolo Meizu: 22 milioni di smartphone nel 2016 ma ancora niente SoC Qualcomm è stato pubblicato per la prima volta su Tutto Android.

(altro…)

Meizu M5S passa da TENAA e riceve la certificazione 3C: ecco la scheda tecnica

Meizu si è proprio data da fare negli ultimi tempi, presentando vari dispositivi come Meizu MX3, PRO 6 Plus e M5 Note; ecco però che un nuovo smartphone potrebbe presto arrivare sul mercato: parliamo di Meizu M5S, avvistato da TENAA e certificato 3C.

Lo smartphone è identificato con due differenti model number (M612Q e M612M), e sebbene non vi siano immagini a mostrarlo, ecco la probabile scheda tecnica:

  • display da 5,2 pollici IPS con risoluzione 1280 x 720;
  • processore octa-core a 1,3 GHz (MediaTek MT6750 con GPU Mali-T860);
  • 2/3/4 GB di RAM;
  • 16/32/64 GB di memoria interna, espandibile fino a 128 GB tramite microSD;
  • fotocamera principale da 13 megapixel con flash LED;
  • fotocamera frontale da 5 megapixel;
  • batteria da 2930 mAh;
  • supporto a 4G LTE con VoLTE, 3G, Bluetooth, GPS, WiFi e doppia SIM;
  • misure: 148,2 × 72,53 × 8,4 mm, per un peso di 138 grammi;
  • colorazioni: argento, grigio, oro e oro rosa;
  • Android 6.0 Marshmallow con Flyme 5.2.

Render non ufficiale

Meizu potrebbe decidere di presentare lo smartphone già al prossimo MWC nel mese di gennaio, pronta ad allargare ancora la propria offerta di dispositivi; cosa ne pensate di questo nuovo Meizu M5S?

L’articolo Meizu M5S passa da TENAA e riceve la certificazione 3C: ecco la scheda tecnica è stato pubblicato per la prima volta su Tutto Android.

(altro…)

Rimaniamo in contatto

Hai una idea? Un prodotto che vorresti farci recensire? Oppure vorresti collaborare con noi?

Scrivici una email

admin@cellicomsoft.com

Seguici su Facebook

cellicomsoft su Facebook

Scarica l'app Android

cellicomsoft su Play Store

Contact Us