Annunciato il TT Ride on the Edge 2020

Data l’attuale situazione di pandemia globale, anche il Tourist Trophy si sta reinventando. E’ stato annunciato il TT Ride on the Edge 2020, un evento online che si svolgerà all’interno del gioco TT Isle of Man – Ride on The Edge 2 (qui la nostra recensione) dal 13 al 25 giugno.

A renderlo noto sono Nacon e KT Racing, che renderanno il titolo un campo di battaglia per i piloti virtuali di tutto il mondo. All’interno di una competizione che mette in palio un posto per l’edizione 2021 della celebre corsa. Maggiori dettagli sulle modalità di partecipazine possono essere trovati sulla pagina Facebook ufficiale del gioco.

Di seguito il video dedicato al TT Ride on the Edge 2020. Buona visione.

LA COMPETIZIONE

Dal 2 al 6 giugno avrà luogo un evento iniziale tra otto squadre composte da concorrenti invitati delle TT Races e giocatori esperti, nell’ambito del programma di intrattenimento “TT Lock-in” del Governo dell’Isola di Man. I rider che avrebbero partecipato alle TT Races avranno la possibilità di gareggiare l’uno contro l’altro e di vincere la prima versione virtuale della famosa gara. I momenti salienti potranno essere visti sul sito ufficiale e sui loro canali social. Davey Todd, Conor Cummins e Peter Hickman sono alcuni dei grandi nomi del TT che si incontreranno in una competizione unica che promuove lo sport e il divertimento.

In seguito, i giocatori di tutto il mondo che giocano a TT Isle of Man – Ride on the Edge 2 su Pc e PS4 potranno partecipare a una gara aperta andando ad affrontarsi in un evento che si svolgerà dal 13 al 25 giugno. I contendenti gareggeranno per vincere un viaggio per due al Tourist Trophy sull’Isola di Man nel 2021, e per avere la possibilità di incontrare i loro eroi. Il secondo classificato vincerà un casco ufficiale e in edizione limitata TT 2020 Arai.

Il TT Ride on the Edge 2020 si articolerà in tre round:

  • Dal 13 al 17 giugno, qualificazioni aperte a tutti sul Circuito d’Irlanda per selezionare i migliori 50.
  • Dal 20 al 22 giugno, un giro di pista sull’Isola di Man per selezionare i migliori 10.
  • Il 25 giugno, la battaglia finale per vincere il Senior TT composta di sei giri sull’iconico circuito dell’Isola di Man.

TT Ride on the Edge 2020

A PROPOSITO DELLA COMPETIZIONE

David Talmat, direttore marketing di Nacon, ha dichiarato:

Il Tourist Trophy è il culmine dell’anno per molti motociclisti, che passano l’intera stagione a prepararsi a questo evento. E per molti fan è un sogno viverlo in prima persona! E’ una grande delusione che la gara non possa svolgersi quest’anno, ma siamo lieti di organizzare questa competizione basata sul TT Isle of Man – Ride on the Edge 2, che permetterà a due persone di vivere direttamente il Tourist Trophy dell’Isola di Man del prossimo anno.

L’articolo Annunciato il TT Ride on the Edge 2020 proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

WRC 8 protagonista di un torneo eSport

I piloti professionisti del FIA World Rally Championship stanno per scendere in campo con WRC 8 (qui la nostra recensione PS4). Ad annunciarlo sono Nacon e KT Racing, che in collaborazione con WRC Promoter terranno un nuovo torneo eSport.

Esso si svolgerà fino a giovedì 23 aprile sul sopracitato WRC 8, videogioco ufficiale del FIA World Rally Championship. In questo evento, 11 speranzosi piloti WRC competeranno tra loro in un rally virtuale, direttamente da casa. A causa della situazione corrente con il COVID-19, il Rally di Argentina che avrebbe dovuto svolgersi proprio questa settimana è stato rimandato. Pertanto gli 11 piloti che competono nella WRC 2, WRC 3 e nel FIA Junior WRC competeranno online in diversi stage speciali del rally.

 

Questo nuovo evento eSport ha la fortuna di avere una lista di partecipanti davvero impressionante. Tra di essi figurano Pierre-Louis Loubet (campione della WRC 2 2019) e tre piloti WRC 2 della stagione in corso: Adrien Fourmaux, Ole Christian Veiby e Rhys Yates. Altri talentuosi piloti sono stati invitati a competere, inclusi Marco Bulacia, leader della WRC 3, la giovanissima star Oliver Solberg, e Rayl Badiu, competitore nella Junior WRC.

Dopo una fase di qualificazione, i migliori otto piloti andranno a sfidarsi testa a testa nei quarti di finale. I quattro duelli saranno trasmessi in diretta sulla pagina facebook di WRC stasera alle 21. Le semi-finali si svolgeranno mercoledì 22 aprile alle 21, mentre la finalissima sarà giovedì 23 aprile, sempre alle 21.

Ricordiamo che WRC 8 è disponibile per Pc, PS4, Xbox One e Switch (qui la nostra recensione della versione su console Nintendo).

WRC 8

A PROPOSITO DEL TORNEO

Oliver Ciesla, managing director di WRC Promoter, ha commentato:

Ai nostri piloti manca molto la competizione, e anche a noi. Ma siamo convinti che il loro spirito competitivo e l’adrenalina che sempre li accompagna in gara saranno altrettanto forti correndo su WRC 8 sull’impegnativo tracciato del Rally di Argentina.

 

L’articolo WRC 8 protagonista di un torneo eSport proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Bigen presenta TT Isle of Man 2

Il Tourist Trophy si rinnova. Bigben e Bigben hanno annunciato TT Isle of Man 2, sequel del gioco dedicato all’iconica corsa motociclistica che si svolge sull’Isola di Man.

Alcune immagini sono state rilasciate in seguito all’annuncio. Il gioco sarà disponibile nel 2020 per console e PC.

Questa simulazione di corse motociclistiche è sviluppata da KT Racing, studio di sviluppo specializzato in racing games e conosciuto per aver dato vita al primo TT Isle of Man e ad altri titoli basati sul franchise di WRC. Il nuovo titolo vede la corsa sul monte Snaefell ricreata ancor più accuratamente che in passato e offre un’esperienza di guida largamente migliorata così che tutte le emozioni della gara possano essere vissute dagli utenti. Ulteriori dettagli e novità verranno condivisi presto.

Nata nel 1907, la Isle of Man TT è una delle corse motociclistiche più famose del mondo. Sicuramente è la più difficile e ardua tra le corse su due ruote. La gara si svolge attraverso le ventose e anguste strade dell’Isola di Man. I centauri raggiungono velocità di oltre 300 km/h in un sali-scendi emozionante su un circuito di circa 60 km, con oltre 250 pieghe da memorizzare: una vera e propria sfida mozzafiato. Una prova di maturità per tutti i motociclisti. Un esame che si rinnoverà nel 2020 con TT Isle of Man 2.

L’articolo Bigen presenta TT Isle of Man 2 proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Rimaniamo in contatto

Hai una idea? Un prodotto che vorresti farci recensire? Oppure vorresti collaborare con noi?

Scrivici una email

admin@cellicomsoft.com

Seguici su Facebook

cellicomsoft su Facebook

Scarica l'app Android

cellicomsoft su Play Store

Contact Us