Archivi categoria: konami

Auto Added by WPeMatico

eFootball PES 2020, accordo con la Juventus

Anche la Juventus, dopo quelli col Manchester United ed il Bayern Monaco, ha concluso un accordo triennale con Konami per eFootball PES 2020. Il gioco calcistico debutterà il 10 settembre su Pc, PS4 ed Xbox One.

La partnership tra il publisher giapponese e la “Vecchia Signora” permetterà agli sviluppatori della serie eFootball PES l’utilizzo esclusivo all’interno di un videogioco di calcio della Juventus, inclusi il nome della squadra, lo stemma e i kit di gioco ufficiali. Inoltre, il team di sviluppo ha avuto la possibilità di collaborare con i calciatori della squadra per poterli ricreare al meglio digitalmente all’interno del videogioco.

Jonas Lygaard, senior director brand & business development di Konami Digital Entertainment B.V. ha dichiarato:

La nostra partnership con Juventus FC, una delle più importanti squadre del mondo, è un messaggio chiaro da parte di eFootball PES 2020 – che sarà l’unico videogioco di calcio in cui si potrà giocare con i giganti italiani. Il claim del gioco è ‘playing is believing’ e noi siamo orgogliosi che la Juventus FC creda in noi e in un futuro con noi.

Lo stadio di casa dei bianconeri, l’Allianz Stadium, sarà perfettamente ricreato e presente in esclusiva in eFootball PES 2020. Il team di sviluppo è specializzato nella riproduzione digitale degli stadi. Ed i tifosi di calcio in tutto il mondo sapranno sicuramente apprezzare il livello di dettaglio presente nella loro ultima creazione.

E non finisce qui; i giocatori della prima squadra della Juventus FC sono stati tutti scannerizzati in 3d per permettere che siano perfettamente riprodotti all’interno del videogioco così come nella realtà.

PJANIC PES AMBASSADOR

Konami annuncia anche che Miralem Pjanić, il centrocampista bosniaco, è stato reclutato come Official eFootball PES Ambassador. In questo ruolo, Pjanić apparirà sulla copertina di eFootball PES 2020 e sarà coinvolto in una serie di attività di Juventus e Konami nel corso dell’anno.

Giorgio Ricci, chief revenue officer della Juventus, ha commentato:

Siamo molto orgogliosi della collaborazione che abbiamo definito con Konami. Questa partnership vede due icone del calcio e dell’intrattenimento mondiale, Juventus e PES, unire le forze per i prossimi tre anni, permettendo più facilmente di identificarci con i nostri tifosi più giovani e di aumentare la nostra popolarità sia coi fan dello sport che con quelli dell’esports.

La Juventus FC, fondata nel 1897, è la squadra più popolare in termini di tifosi in Italia e una delle più apprezzate a livello mondiale. Il club detiene l’invidiabile record di 37 titoli italiani vinti, 13 coppe italiane e otto Super Coppe. Inoltre, aggiungiamo noi, è stata la prima squadra (unico club italiano) a vincere le tre coppe europee dell’epoca (Coppa Campioni, Coppa Coppe e Coppa Uefa).
Anche il palmares internazionale è di tutto rispetto. Troviamo due Champions League (su 9 finali raggiunte, ndr), una Coppa Coppe, tre Coppe Uefa/Europa League, due Supercoppe Uefa, due Coppe Intercontinentali (competizione conosciuta ora come Campionato del Mondo per Club). Figurano anche una Coppa Intertoto ed una Coppa delle Alpi.




L’articolo eFootball PES 2020, accordo con la Juventus proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di eFootball PES 2020, accordo con la Juventus

PC Engine Core Grafx Mini, ecco la line-up dei giochi

Ad un mese esatto dal suo annuncio, che culminò con l’E3 2019 di Los Angeles, Konami ha diffuso i dettagli sulla line-up dei giochi integrati al PC Engine Core Grafx Mini nonché le modalità del pre-order. Inoltre è stata resa nota anche la data di lancio sul mercato.

La console sarà disponibile in esclusiva su Amazon a 89.99 euro dal 19 marzo 2020. Gli utenti Amazon Prime potranno prenotarlo in esclusiva dal 15 luglio.

La versione compatta della classica console del 1987 avrà una selezione totale di 50 giochi del passato che saranno presenti nel TurboGrafx-16 e nel PC Engine.

L’annuncio è accompagnato da questo trailer.

Oltre ai titoli già annunciati all’E3, sono stati svelati altri 20 giochi in inglese per il TurboGrafx-16. La line-up adesso è composta da 24 giochi:

  • Air Zonk.
  • Alien Crush.
  • Blazing Lazers.
  • Bomberman ’93.
  • Bonk’s Revenge.
  • Cadash.
  • Chew-Man-Fu.
  • Dungeon Explorer.
  • J.J. & Jeff.
  • Lords Of Thunder.
  • Military Madness (Nectaris).
  • Moto Roader.
  • Neutopia.
  • Neutopia II.
  • New Adventure Island.
  • Ninjaspirit.
  • Parasol Stars.
  • Power Golf.
  • Psychosis.
  • R-Type.
  • Soldier Blade.
  • Space Harrier.
  • Victory Run.
  • Ys Book I&II.










































































































































Saranno inoltre giocabili sul PC Engine Core Grafx mini 26 giochi del PC Engine nella loro versione originale in giapponese:

  • Akumajō Dracula X Chi No Rondo (Castlevania: Rondo Of Blood).
  • Aldynes.
  • Appare! Gateball.
  • Bomberman ’94.
  • Bomberman Panic Bomber.
  • Chō Aniki.
  • Daimakaimura (Ghouls ‘N’ Ghosts).
  • Dungeon Explorer.
  • Fantasy Zone.
  • Ginga Fukei Densetsu Sapphire.
  • Gradius (Nemesis).
  • Gradius II – Gofer No Yabō (Nemesis II).
  • Jaseiken Necromancer.
  • Nectaris (Military Madness).
  • Neutopia.
  • Neutopia II.
  • Ninja Ryūkenden (Ninja Gaiden).
  • PC-Genjin (Bonk).
  • Salamander.
  • Snatcher.
  • Star Parodier (Fantasy Star Soldier).
  • Super Darius.
  • Super Momotarō Dentetsu II.
  • Super Star Soldier.
  • The Kung Fu (China Warrior).
  • Ys I&II.




























































































































































PERIFERICHE AGGIUNTIVE DISPONIBILI AL LANCIO

Il giorno del lancio saranno anche disponibili delle periferiche opzionali che includono:

  • Turbo Controller per il Core Grafx mini, un controller con funzioni di sparo automatico
  • Multi Tap per il Core Grafx mini, che permette di giocare in 5 persone in multiplayer

Il PC Engine Core Grafx mini sarà disponibile in un numero selezionato di nazioni europee. Due versioni aggiuntive saranno disponibili nel Nord America ed in Giappone, chiamate rispettivamente TurboGrafx-16 mini e PC Engine mini.

Le console originali sono conosciute per avere introdotto per la prima volta alcune caratteristiche, come essere la prima console equipaggiata con il lettore CD-ROM e la prima a offrire la possibilità di giocare in 5 con il multi-tap. Ancora più importante comunque è stato il fatto che la console è diventata uno degli oggetti da collezione  più desiderati per la line-up di titoli di qualità, molti dei quali saranno riproposti in questa edizione della console.

L’articolo PC Engine Core Grafx Mini, ecco la line-up dei giochi proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di PC Engine Core Grafx Mini, ecco la line-up dei giochi

eFootball PES 2020 non avrà il calcio femminile

Ancora un articolo su eFootball PES 2020 quest’oggi. I Mondiali di calcio femminile si chiuderanno domenica con la finalissima tra Usa ed Olanda. L’attenzione è quindi ancora alta verso un movimento in costante crescita. Ed anche nel nostro Paese grazie alle ottime prestazioni delle Azzurre che si sono arrese con l’onore delle armi alle Oranje (neo-finaliste) ai quarti di finale, c’è stata una ventata di interesse. Prova ne siano i grandi ascolti in TV ed il dibattito che si è aperto sulla possibilità di portare le calciatrici al professionismo (assieme ad altri sport).

Ad ogni modo, eFootball PES 2020 non includerà il calcio femminile. Lo si legge su Twitter grazie a d un cinguettio su GameSpot. E questo nonostante il soccer “rosa” in Giappone sia una grossa realtà (con un titolo iridato in bacheca nel 2011 ed un successivo argento).

Konami says PES 2020 has no “plans to integrate women,” https://t.co/33ffUOgzec pic.twitter.com/OetJxQ0OeT

— GameSpot (@GameSpot) July 4, 2019

Il brand manager europeo Lennart Bobzien ne ha parlato sempre a GameSpot.

Supporto personalmente il calcio femminile e seguo attentamente la Coppa del Mondo. Comunque non abbiamo alcun piano per integrare le donne in eFootball PES 2020.

Per vedere il calcio femminile, quindi, dovremo necessariamente guardare a Fifa 20. La serie di EA Sport detiene da tempo i diritti ed include la variante femminile già da Fifa 16. Speriamo che visto il numero di licenze ufficiali (EA Sport ha i diritti della Coppa del Mondo maschile e femminile) questa componente sia potenziata nel nuovo Fifa 2020.

Tornando a eSport PES 2020, ricordiamo che il gioco debutterà su Pc, PS4 ed Xbox One il 10 settembre con tutte le novità di cui abbiamo parlato in diversi nostri articoli.  Konami, quando ha presentato il gioco all’E3 2019 di Los Angeles, ha apertamente parlato di un nuovo inizio, di un titolo “apripista” per il prossimo decennio. Vedremo se sarà effettivamente. Sicuramente a fine mese conosceremo ulteriormente il gioco grazie alla demo che sarà disponibile dal prossimo 30 luglio. Da quella data avremo un importante assaggio su eFootball PES 2020.

L’articolo eFootball PES 2020 non avrà il calcio femminile proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di eFootball PES 2020 non avrà il calcio femminile

eFootball PES 2020, Konami spiega il cambio del titolo

L’annuncio del nuovo PES è stato accompagnato dal cambio del titolo in eFootball PES 2020. Questa è stata una delle sorprese maggiori. Il brand manager di Konami, Lennart Bobzien, ha spiegato il motivo di questa “mossa” a GameSpot.

È sempre difficile parlare di Pro Evolution Soccer in Europa e quando abbiamo discusso di questa novità abbiamo pensato di inserire il termine football, come è giusto che sia in un mercato europeo. Manteniamo ancora PES nel nome del prodotto poiché riteniamo che sia ancora parte della storia della serie e vogliamo che rimanga intatto. Di conseguenza la combinazione è stata eFooball: PES.

Inoltre, dai primi dettagli sembra che ci sarà una concentrazione sull’Esport. Bobzien ha parlato anche di PES League ed eFootball Pro.

Abbiamo pensato che includendo la parole eSport nella denominazione del gioco comunichiamo alla nostra community, ma anche ad un pubblico più ampio, che gli Esport svolgeranno un ruolo molto importante andando avanti.

In settimana, Konami ha annunciato la collaborazione col Manchester United per eFootball PES 2020 in arrivo su Pc, PS4 ed Xbox One il 10 settembre.

Da fine mese, invece, sarà possibile provare la demo.  Questa includerà 14 squadre, undici di queste già annunciate. Si tratta di Barcellona, Arsenal, Palmeiras, Flamengo, Sao Paulo, Sport Club Corinthians Paulista, Vasco da Gama, Boca Juniors, River Plate, Universidad de Chile e Colo-Colo.

Ricordiamo che eFootball  PES 2020 vuole fare da apripista in una nuova decade dove le simulazioni calcistiche avranno un ruolo sempre più importante, con la ferma intenzione di rivoluzionare il mondo dell’eFootball e portare questo sport a un’audience mondiale sempre più ampia.

L’articolo eFootball PES 2020, Konami spiega il cambio del titolo proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di eFootball PES 2020, Konami spiega il cambio del titolo

Contra: Rogue Corps debutterà a fine settembre

Si chiama Contra: Rogue Corps ed è il nuovo capitolo della celebre serie targata Konami in arrivo il prossimo 26 settembre su Pc e console.

La saga ha fatto il suo debutto nel 1987 ispirando un grandissimo numero di titoli sparatutto usciti successivamente. Ed il publisher giapponese ha annunciato nelle scorse ore anche la disponibilità, in tutti gli store digitali, di Contra Anniversary Collection che include 10 celebri videogiochi di questa serie. Un altro tassello dei festeggiamenti della software house nipponica che celebra i 50 anni di attività.

CONTRA: ROGUE CORPS

Andiamo con ordine. Contra: Rogue Corps è un titolo di combattimento in terza persone per Pc, PS4, Xbox One e Switch. Il gioco è diretto dal celebre Nobuya Nakazato (Contra III: The Alien Wars e Contra: Hard Cops). Il titolo, come i predecessori, della saga è caratterizzato dalla presenza di nemici pazzi e giganteschi, di combattimenti violenti e di un cast di diversi personaggi giocabili che aggiungono un tono irriverente all’esperienza di gioco.
















È ambientato diversi anni dopo gli eventi narrati in Alien Wars, e si basa sulla storia di un gruppo di ex militari che si guadagna da vivere cacciando taglie e cercando tesori a Damned City. I giocatori dovranno possedere riflessi rapidi per sfruttare al meglio le potentissime armi e gli innesti cibernetici che verranno messi loro a disposizione per completare campagne che serviranno a raccogliere risorse e sopravvivere in Damned City. Ci sarà anche la possibilità di far entrare nel gioco altri giocatori con cui sconfiggere insieme i nemici nella modalità online multiplayer.

CARATTERISTICHE CHIAVE DEL PRODOTTO

  • Frenetico sparatutto di azione, in pure stile “run & gun”
  • Scegli tra 4 diversi personaggi giocabili, ognuno con differenti attacchi speciali e abilità – Scegli le armi, craftale o personalizzale su misura per seminare distruzione a Damned City
  • Stanza Operativa – Aumenta le abilità dei personaggi giocabili grazie a nuovi organi e a innesti cibernetici
  • PVE – Campagna single player con una trama molto profonda, ricca di missioni impegnative e dove affrontare orde di nemici. Scegli di intraprendere la campagna da solo o in un gruppo di 4 amici (o di giocatori casuali su internet*) nella modalità online multiplayer
  • PVP – Partite personalizzate (modalità private) 2v2, 3v3, 4v4 o 1v4*
  • Modalità CO-OP locale con supporto fino a 4 giocatori.

Quattro diversi personaggi giocabili, ognuno con abilità diverse e attacchi speciali:

  • Kaiser – Un soldato di Alien Wars il cui corpo è stato ricostruito in seguito alle ferite sul campo di battaglia, il suo potentissimo braccio si può trasformare in un trapano.
  • Ms Harakiri – Una celebre assassina specializzata nelle infiltrazioni, dopo essere scampata alla morte in Alien Wars, si è fusa con un alieno che risiede nella sezione centrale del suo corpo.
  • Hungry Beast – Si tratta di un gigantesco panda cyborg a cui è stato impiantato il cervello del famoso scienziato (umano) Kurt Steiner, è costantemente alla ricerca di merendine di cui è ghiottissimo.
  • Gentleman – Un cervello alieno insettoide cresciuto dagli umani. Si trova a disagio con gli altri membri del team a causa della loro volgarità e della loro maleducazione (il Panda in particolare). I suoi argomenti di conversazione preferiti riguardano le buone maniere da utilizzare a tavola e il modo più efficiente per eliminare i nemici.

Il titolo è prenotabile ora nella versione limitata Day One Edition che sarà arricchita da un artwork creato del leggendario illustratore Tom DuBois (CONTRA III: THE ALIEN WARS, OPERATON C e diversi titoli di Castlevania). La limited edition includerà anche due t-shirt digitali ispirate a Contra e una skin esclusiva di Hungry Beast.

CONTRA ANNIVERSARY COLLECTION INCLUDE

  • CONTRA (Arcade).
  • SUPER CONTRA (Arcade).
  • SUPER C (NES).
  • CONTRA III: THE ALIEN WARS (SNES).
  • CONTRA: HARD CORPS (Sega Genesis).
  • CONTRA (NES).
  • CONTRA (Famicom).
  • OPERATION C (Game Boy).
  • PROBOTECTOR (Sega Mega Drive).
  • SUPER PROBOTECTOR: ALIEN REBELS (Super Nintendo).
  • Bonus eBook.

Grazie a una patch che verrà rilasciata poco dopo il lancio, Contra Anniversary Collection si arricchirà anche delle versioni giapponesi di questi videogiochi: Contra (Arcade), Super Contra: Alien no Gyakushū (Arcade), Super Contra (Famicom), Contra Spirits (Super Famicom), Contra (Gameboy), Contra The Hard Corps (Mega Drive). Saranno disponibili anche le scansioni del bonus ebook giapponese.

L’articolo Contra: Rogue Corps debutterà a fine settembre proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Contra: Rogue Corps debutterà a fine settembre

Konami annuncia il PC Engine Core Grafx Mini

L’ondata retro investe anche una console ad 8 bit molto amata. Konami ha annunciato dal palco dell’E3 2019 di Los Angeles il PC Engine Core Grafx mini, una rivisitazione della console molto amata negli anni ’80 ed inizio anni ’90.

Ancora più compatta della console originale, PC Engine Core Grafx mini potrà stare tranquillamente nel palmo di una mano e sarà equipaggiata con un controller di dimensioni regolari.

I GIOCHI ANNUNCIATI INCLUSI NEL PC ENGINE CORE GRAFX MINI

Sono al momento sette i giochi svelati da Konami che fanno parte della line-up. Eccoli. Tra questi anche R-Type, Ninja Spirit, Ys Book I & II.

  • R-Type
  • New Adventure Island 
  • Ninja Spirit
  • Ys Book I & II
  • Dungeon Explorer
  • Alien Crush 
  • Ulteriori videogiochi verranno presto annunciati…

TURBOGRAFX 16 MINI E PC ENGINE MINI

Il dispositivo verrà rilasciato in una selezione di Paesi europei, due varianti addizionali verranno rilasciate in Nord America e in Giappone e si chiameranno rispettivamente TurboGrafx-16 mini e PC Engine mini.

Ulteriori informazioni – la lista completa dei videogiochi preinstallati, il prezzo e la disponibilità – verranno comunicate successivamente.

La console originale è molto bene conosciuta tra gli appassionati per aver introdotto per la prima volta sul mercato diverse soluzioni innovative – il lettore CD-ROM e il supporto multi-tap fino a cinque giocatori – e per la grande qualità dei giochi della sua line-up, moti dei quali verranno inclusi in questa nuova edizione. Più informazioni saranno diffuse anche sul sito ufficiale.

Vista l’ondata di console mini, rivisitazioni di alcuni pezzi di storia dei videogiochi come ad esempio il NES ed il Super NES Mini, ma anche il Sega Mega Drive Mini ed il Commodore 64 Mini, l’arrivo di quest’ultima console era quasi nell’area.

L’articolo Konami annuncia il PC Engine Core Grafx Mini proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Konami annuncia il PC Engine Core Grafx Mini

La FIGC sbarca negli eSports e nasce l’eEURO U21

La Federazione Italiana Giuoco Calcio (Figc) entra nel mondo degli eSports con la Nazionale di e-Foot. La maglia Azzurra varca nuovi confini e abbraccia un settore sempre più in espansione, soprattutto tra i giovani, che sarà presente sia all’Europeo che al Mondiale.

In autunno inizieranno le selezioni che consentiranno agli “Aspiranti Azzurri” di conquistarsi sul campo (quindi con la console) la convocazione in Nazionale, ma fin da oggi inizia un percorso di selezione, attraverso numerose iniziative legate all’Europeo Under 21 ospitato in Italia.

La scelta scaturisce da una serie di valutazioni strategiche su una realtà in forte crescita, ritenuta un veicolo importante per raggiungere la generazione dei “millenials”, aumentando le opportunità di interazione, condivisione di esperienze e fan-engagement anche sotto un profilo educativo e formativo.

CALENDARIO DI EVENTI ITINERANTI

In vista del debutto Azzurro, l’e-Foot fa dunque il suo esordio da oggi nelle attività promozionali dell’Europeo UEFA Under 21 che si disputerà in Italia dal 16 al 30 giugno.

Gli eventi itineranti sono partiti lo scorso weekend da Reggio Emilia il calendario di “boot camp” itineranti, 5 boot camp per una durata complessiva di 10 giorni organizzati nelle città che ospitano la kermesse Under 21.

Possono partecipare tutti e la formula della competizione è ad eliminazione diretta: i partecipanti si sfideranno per aggiudicarsi un premio consistente in una maglia ufficiale della Nazionale italiana che verrà consegnato in loco e candidarsi alle future selezioni della Nazionale di e-Foot.

Oltre ai boot camp, è previsto anche un torneo dedicato ai giocatori professionisti online tramite una piattaforma dedicata che accompagnerà la fase finale dell’Europeo Under 21: la competizione, giocata sul titolo Pro Evolution Soccer (Konami), prenderà il nome di eEURO U21.

Per la prima volta dunque il torneo calcistico sarà affiancato da una sua versione virtuale e le due competizioni saranno praticamente sovrapposte, tanto che semifinali e finale di eEuro U21 saranno disputate all’interno degli stadi che ospiteranno l’Europeo Under 21, al termine degli incontri ufficiali.

Il vincitore di questa competizione, così come il vincitore della finale dei Boot Camp alla quale prenderanno parte i vincitori delle singole tappe, potrà partecipare alle selezioni per entrare a far parte del Team e-Fot Azzurro che la FIGC selezionerà a partire dai prossimi mesi, così da essere pronti in vista di UEFA EURO 2020, l’Europeo itinerante del prossimo anno che partirà proprio dallo Stadio Olimpico a Roma.

Inoltre, eEURO U21 sarà protagonista dal vivo in tutte le partite dell’Europeo Under 21. Per la prima volta in Italia i maxischermi degli stadi mostreranno live a tutto il pubblico, nel prepartita e durante l’intervallo, un’attività e-sport: basterà essere presenti allo stadio per provare a diventarne i protagonisti.

Queste le date ufficiali dei prossimi boot camp:

  • 1/2 giugno Trieste
  • 8/9 giugno Udine
  • 15/16 giugno Cesena
  • Bologna (data da confermare).

L’articolo La FIGC sbarca negli eSports e nasce l’eEURO U21 proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di La FIGC sbarca negli eSports e nasce l’eEURO U21

Iniziano i festeggiamenti per i due anni di PES Mobile

PES Mobile festeggia i due anni. Konami ha annunciato i contenuti della campagna speciale 2nd Anniversary Celebration che parte oggi.

Nel corso di questo evento – che terminerà sabato 8 giugno – i giocatori che effettueranno il login riceveranno un agente “2nd Anniversary Celebration” che darà accesso a calciatori leggendari del campionato italiano tra cui gli iconici: Francesco Totti, Gabriel Batistuta e Paolo Maldini.

A tal proposito, c’è anche un trailer che vede protagonista proprio Francesco Totti. Eccolo.

Il focus di questa campagna rimarrà incentrato sul campionato italiano grazie a ulteriori agenti che dal 30 maggio all’8 giugno permetteranno di ingaggiare un giocatore dei due celebri club calcistici di Milano.

GLI EVENTI IN GAME IN PES MOBILE

Alcuni eventi in-game extra si terranno dal 23 al 30 maggio e includeranno sfide uniche e agenti speciali:

  • LEGGENDE: Italian Clubs – dal 23 al 30 maggio
    • Una serie di agenti speciali che permetteranno di ingaggiare giocatori e leggende delle squadre italiane.
  • Italian League Tour – dal 23 al 30 maggio
    • Evento dedicato al campionato italiano, i giocatori avranno accesso a vari training bonus.
  • VS National Teams – dal 23 al 30 maggio
    • Sfide speciali con la nazionale italiana.
  • VS Italian Clubs – dal 23 al 30 maggio
    • Sfide speciali con le squadre del campionato italiano.

PES 2019 Mobile è disponibile ora su App Store per iPad®, iPhone® e iPod touch® e su Google Play per i dispositivi Android™.

L’articolo Iniziano i festeggiamenti per i due anni di PES Mobile proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Iniziano i festeggiamenti per i due anni di PES Mobile

L’AS Monaco vince le eFootball.Pro Finals

L’AS Monaco inaugura l’albo d’oro dell’eFootball.Pro Finals. Il club monegasco ha vinto la prima edizione del campionato esport di Konami ed eProoFootball.Pro dominando l’epilogo che si è svolto lo scorso weekend a Barcellona, in Spagna.

Il Monaco ha battuto in finale il Celtic vincendo le tre partite con i punteggi di 3-1; 2-1 (dopo i tempi supplementari) e 3-0.






Un successo chiaro che è nato grazie alle due vittorie sul Barcellona (padrone di casa) in semifinale (4-2; 0-3 e 6-0). Nella sfida decisiva per l’accesso all’epilogo contro gli spagnoli si è assistiti ad una tripletta a testa da parte di Usmakabyle e Lofti.

Nell’altra semifinale, il Celtic ha superato 4-1 i francesi del Nantes in Gara 1 mentre il secondo incontro è stato più combattuto con gli scozzesi più freddi ai rigori dei transalpini. Il 3-0 dagli 11 metri per i biancoverdi la dice lunga sulla scarsa verve dei francesi ai rigori.

Usmakabyle dell’AS Monaco ha concluso alla grande una stagione perfetta vincendo il premio come Top Assister (17 assists), mentre il compagno di squadra Lofti ha vinto il titolo di capocannoniere con 20 reti totali. Il giocatore MVP del campionato – selezionato dai fan attraverso Twitter – è stato E_C_Oneill del Celtic FC.

Coloro che si sono persi la finale che si è disputata agli Highvideo Studios della città catalana o volessero rivederla possono trovare un live stream completo a questo video pubblicato su YouTube dedicato alle eFootball.Pro Finals.

Il Campionato eFootball.Pro League, è andato in scena utilizzando PES 2019 di Konami. Si tratta del primo esclusivo torneo e-sports mondiale dedicato ai team calcistici professionistici. Alcuni dei più forti giocatori di PES 2019, tra cui lo spagnolo Alex Alguacil, vincitore del Pes League World Tour 2018 in coop sono stati ingaggiati dai club per rappresentarli nel torneo.

L’articolo L’AS Monaco vince le eFootball.Pro Finals proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di L’AS Monaco vince le eFootball.Pro Finals

Scatta la Road to Worlds Campaign di Yu-Gi-Oh!

La Road to Worlds Champaign di Yu-Gi-Oh! Duel Links per Pc e per le piattaforme mobile è in procinto di partire. Lo ha annunciato oggi Konami.

Come parte integrante dello Yu-Gi-Oh! World Championship 2019 (WCS2019), questa campagna fornisce tutti gli strumenti competitivi necessari per partecipare al torneo esport ufficiale di Konami. I duellanti che usciranno vincitori dalle qualificazioni, che si terranno a partire dal 28 maggio, si daranno ritrovo a Berlino dal 10 all’11 agosto per vincere il titolo di campione del mondo.

Vediamo il trailer di presentazione.

A partire da oggi, e fino al 30 giugno, i duellanti che entreranno in Yu-Gi-Oh! Duel Links otterranno 1.000 gemme gratuite come bonus. Oltre alle gemme, i Duellanti avranno la possibilità di ottenere anche i contenuti della Road to Worlds Campaign che includono:

 

  • Drago Nero Occhi Rossi (artwork originale) – Il celebre mostro del deck di Joey Wheeler
  • Card Ticket – I duellanti riceveranno fino a sei Card Ticket che potranno essere scambiate con carte Ultra Rare e Super Rare che includono anche la carta Dream Ultra Rara da poter da scambiare con una qualsiasi inclusa nei primi 17 box (Main Box principali e Mini box)

Oggi arriverà anche lo Structure Deck: Ritorno di Occhi Rossi che darà la possibilità di trovare vecchie carte dell’Archetipo Occhi Rossi, Fusioni Occhi Rossi e altre carte utili ai duellanti per essere competitivi nei duelli online PvP, e le qualificazioni per il 2019 Yu-Gi-Oh! Duel Links World Championship.

WCS2019 è un evento che incorona i migliori Duellanti di tre categorie: Yu-Gi-Oh! TCG All Ages, Yu-Gi-Oh! TCG Dragon Duel e Yu-Gi-Oh! Duel Links. I Campionati del Mondo del 2018, disputati in Giappone, hanno decretato il trionfo dei seguenti campioni del mondo: Wang Chia Ching nella categoria TCG All Ages, Charley Futch III nella categoria Dragon Duel e Takahiro Hamada nella categoria Yu-Gi-Oh! Duel Links.

L’articolo Scatta la Road to Worlds Campaign di Yu-Gi-Oh! proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Scatta la Road to Worlds Campaign di Yu-Gi-Oh!

Le PES League 2019 World Finals si terranno all’Emirates Stadium

Sarà l’Emirates Stadium di Londra, l’iconica “casa” dell’Arsenal, la sede delle PES League 2019 World Finals. L’atto finale che assegnerà il titolo di campione del mondo si terrà il 28 ed il 29 giugno prossimi. Ad annunciarlo poco fa, Konami Digital Entertainment.

La città di Londra possiede una ricca tradizione calcistica e si appresta a ospitare le finali mondiali della Pes League 2019 dove i sedici migliori giocatori della modalità 1v1 e le migliori otto squadre co-op si sfideranno per vincere il titolo di campione iridato.

Si tratta, come facile intuire, del torneo esport ufficiale di PES 2019 dove migliaia di giocatori di tutto il mondo si sfidano in tornei online e offline. L’edizione di quest’anno è stata disputata su un arco di due stagioni con i vincitori continentali di Asia, Europa e delle Americhe. Dal 28 al 29 giugno i più forti atleti esport si contenderanno il titolo di campione del mondo nell’Emirates Stadium.

Veterani e new entry si sfideranno nella modalità 1v1 che vedrà la presenza di alcuni protagonisti della scorsa edizione come Fmestre12, HenrykinhO e il tedesco S-Venom, nuovi giocatori come l’indonesiano ZEUS_FAIDAN e il campione in carica, l’italiano Ettorito97.

Qui di seguito l’elenco dei giocatori che si sfideranno nella modalità 1v1:

    Nazione Nome
Giocatori 1 Brasile FMestre12
2 Brasile HenrykinhO
3 Germania S-Venom
4 Italia Ettorito97
5 Indonesia ZEUS_FAIDAN (rzkyfdnn)
6 Giappone Mayageka
7 Hong Kong Verysutton (IMHKVS)
8 Hong Kong Kalok.c (ka_lok9177)
9 Francia USmakabyle
10 Portogallo Christopher_PW
11 Brasile GuiFera99_SFC
12 Colombia LuKerZeven

 Qui di seguito l’elenco dei team che si sfideranno nella modalità CO-OP:

    Nazione Nome del Team
Team CO-OP 1 Brasile Eligasul Stars
2 Spagna + Italia Broken Silence
3 Indonesia WANI
4 Giappone Beginners
5 Francia Quedesshlags
6 Brasile Tigers Esports #respect

Maggiori informazioni sugli altri giocatori che andranno a comporre il roster di sfidanti delle modalità 1v1 e CO-OP delle Pes League 2019 World Finals verranno presto annunciate.

I match verranno trasmessi in live streaming sui seguenti canali:

Twitch: https://www.twitch.tv/pesleague

Facebook: https://www.facebook.com/PES/

YouTube: https://www.youtube.com/user/officialpes

L’articolo Le PES League 2019 World Finals si terranno all’Emirates Stadium proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Le PES League 2019 World Finals si terranno all’Emirates Stadium

PES League, ecco il programma delle dirette di Oporto

Questo fine settimana, a Oporto, in Portogallo, si disputeranno le Pes League European Regional Finals Season 2 dove i migliori giocatori europei di PES 2019 si sfideranno per vincere il titolo di campione d’Europa di PES League 2019. Il calcio di inizio virtuale sarà dato domani pomeriggio alle 16,30.

Le finali europee includeranno entrambe le discipline 1v1 e CO-OP, e si disputeranno seguendo il tradizionale format con una prima fase a gironi e una seconda a eliminazione diretta. Il vincitore e il secondo classificato della modalità 1v1, così come il team vincitore della modalità CO-OP, verranno premiati e si qualificheranno alle PES League 2019 World Finals.

 

Ecco l’elenco dei giocatori europei di PES 2019 che si sfideranno nella modalità 1v1:

Gruppo A Gruppo B
S04_GoooL LoScandalo_7
MerooMan S04_EL_Matador
Giwstin13 Josesg93
Christopher_PW Usmakabyle
KarolKing LondoKere

Gruppo C Gruppo D
ostrybuch Alexalguacil_8
Lotfi_Derradji Mrstr2017
henkdenhaag l-XonilinoX-l
Dominho The_Almighty_DS
OM3N_R3TURNS_ AntGragera10

I team europei che parteciperanno alla modalità CO-OP sono i seguenti:

Mkers Pro2BeeSports
QueDesShlags#QDS NanteseSportGRDbros
AS Monaco Esports Team UI

Le dirette di questi emozionanti tornei 1v1 e CO-OP inizieranno domani, venerdì 26 aprile, alle 16,30 (orario italiano).

Qui di seguito il programma degli streaming

  • Venerdì 26 aprile (CO-OP)
    • A partire dalle 16,30 (orario italiano)
  • Sabato 27 aprile (1v1)
    • A partire dalle 11,30 (orario italiano).

Dove vedere i match in diretta

Twitchhttps://www.twitch.tv/pesleague

YouTubewww.youtube.com/user/officialpes

Facebook Livehttps://www.facebook.com/PES

L’articolo PES League, ecco il programma delle dirette di Oporto proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di PES League, ecco il programma delle dirette di Oporto

Castlevania Anniversary Collection arriva il 16 maggio

Konami ha appena svelato i titoli degli ultimi quattro videogiochi inclusi in Castlevania Anniversary Collection. Gli appassionati troveranno Castlevania The Adventure, Castlevania II: Simon’s Quest, Castlevania Bloodlines (conosciuto con in Europa con il nome di “Castlevania: The New Generation”), e Kid Dracula. La collezione completa, che includerà otto videogiochi della serie sarà disponibile dal 16 maggio.

DETTAGLI










Castlevania II: Simon’s Quest, seguito del primo Castlevania, è il primo episodio della serie a includere elementi GDR legati all’esplorazione della Transilvania. Castlevania Bloodlines, uscito negli anni 90 e caratterizzato da un ritmo di gioco molto veloce, si distacca dalla storia del clan Belmont per seguire quella di John Morris.

Castlevania The Adventure, rilasciato originariamente nel 1989, è stato il primo titolo della serie realizzato per dispositivi mobile, dando la possibilità di avventurarsi in Transilvania nei panni di Christopher Belmont.

Castlevania Anniversary Collection, precedentemente pubblicato solo in Giappone, includerà anche Kid Dracula. Questo videogioco, originariamente pubblicato negli anni novanta con il nome di Boku Dracula-kun, è un divertente titolo platform e rappresenta uno spin-off della serie Castlevania. Si tratta del primo videogioco ufficiale in inglese rilasciato per Nintendo Entertainment System.

I GIOCHI PRESENTI

Qui di seguito l’elenco completo dei videogiochi che saranno inclusi in Castlevania Anniversary Collection:

  • Castlevania
  • Castlevania II: Simon’s Quest
  • Castlevania III: Dracula’s Curse
  • Super Castlevania IV
  • Castlevania The Adventure
  • Castlevania II: Belmont’s Revenge
  • Castlevania Bloodlines
  • Kid Dracula
  • Bonus eBook.

L’articolo Castlevania Anniversary Collection arriva il 16 maggio proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Castlevania Anniversary Collection arriva il 16 maggio

eFootball.Pro League, ecco gli appuntamenti della quinta giornata

Siamo ormai alla vigilia delle partite della quinta giornata della regular season dell’eFootbal.Pro League che vede sei team professionistici sfidarsi in PES di Konami.

La nuova giornata si disputerà, come sempre, negli Highvideo Studios di Barcellona (Spagna) e sarà caratterizzata dalla telecronaca di Adam Butcher e dal commento tecnico di Diego Lorijn e Stewart “Wezza” Westley, qui di seguito il programma della giornata (gli orari indicati sono quelli del fuso orario italiano).

Il palinsesto delle partite prevede queste sfide:

  • Celtic FC vs FC Schalke 04: calcio di inizio alle 16
  • FC Nantes vs Boavista FC: calcio di inizio alle 16,50
  • FC Barcellona vs AS Monaco: 17,40

Il Celtic FC, già matematicamente qualificato per la fase finale grazie alla vittoria ottenuta contro il Monaco nella quarta giornata, giocherà con uno Schalke 04 desideroso di riscattarsi dopo la sconfitta subita contro il Boavista che lo ha relegato al quarto posto in classifica.
Il Boavista affronterà il fanalino di coda Nantes, la squadra transalpina è ancora alla ricerca della prima vittoria in questo campionato. Il Barcellona, già qualificato per la fase successiva, affronterà un Monaco molto carico, alla ricerca di una vittoria che gli permetta di staccare il biglietto per accedere alle finali.

Tutti i match della quinta giornata verranno trasmessi sui canali ufficiali della eFootball.Pro League e sul canale YouTube ufficiale di Pro Evolution Soccer:

L’articolo eFootball.Pro League, ecco gli appuntamenti della quinta giornata proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di eFootball.Pro League, ecco gli appuntamenti della quinta giornata

Yu-Gi-Oh! Legacy of the Duelist: Link Evolution arriverà in esclusiva per Switch

Oltre 9.000 carte in-game disponibili, il quantitativo più grande mai incluso in un videogioco Yu-Gi-Oh. Questo il dato saliente di Yu-Gi-Oh! Legacy of the Duelist: Link Evolution che arriverà questa estate, in esclusiva per Switch.

Basato sul gioco di carte da collezione, questo nuovo titolo porterà su Switch più di 20 anni di storia della saga, includerà gli iconici duellanti dell’universo della serie e darà la possibilità di rivivere le storie della serie animata originale, di Yu-Gi-Oh! ARC-V e di sfidare le nuove generazioni di duellanti provenienti dai mondi virtuali di Yu-Gi-Oh! VRAINS. 

CARATTERISTICHE

  • Un Deck con più di 9.000 carte, il più grande numero di carte mai incluso in un videogioco di Yu-Gi-Oh!.
  • Altri giocatori da sfidare in locale o tramite Nintendo Online.
  • L’aggiunta delle carte Mostri Link cambierà non solo il modo di giocare dei giocatori esperti ma anche dove giocheranno.
  • Possibilità di impersonare gli antagonisti della serie animata.
  • Battle Pack nei formati Sealed e Draft.
  • Include tutti i contenuti precedentemente rilasciati in Yu-Gi-Oh! Legacy of the Duelist.





L’articolo Yu-Gi-Oh! Legacy of the Duelist: Link Evolution arriverà in esclusiva per Switch proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Yu-Gi-Oh! Legacy of the Duelist: Link Evolution arriverà in esclusiva per Switch