Archivi categoria: konami

Auto Added by WPeMatico

Contra: Rogue Corps debutterà a fine settembre

Si chiama Contra: Rogue Corps ed è il nuovo capitolo della celebre serie targata Konami in arrivo il prossimo 26 settembre su Pc e console.

La saga ha fatto il suo debutto nel 1987 ispirando un grandissimo numero di titoli sparatutto usciti successivamente. Ed il publisher giapponese ha annunciato nelle scorse ore anche la disponibilità, in tutti gli store digitali, di Contra Anniversary Collection che include 10 celebri videogiochi di questa serie. Un altro tassello dei festeggiamenti della software house nipponica che celebra i 50 anni di attività.

CONTRA: ROGUE CORPS

Andiamo con ordine. Contra: Rogue Corps è un titolo di combattimento in terza persone per Pc, PS4, Xbox One e Switch. Il gioco è diretto dal celebre Nobuya Nakazato (Contra III: The Alien Wars e Contra: Hard Cops). Il titolo, come i predecessori, della saga è caratterizzato dalla presenza di nemici pazzi e giganteschi, di combattimenti violenti e di un cast di diversi personaggi giocabili che aggiungono un tono irriverente all’esperienza di gioco.
















È ambientato diversi anni dopo gli eventi narrati in Alien Wars, e si basa sulla storia di un gruppo di ex militari che si guadagna da vivere cacciando taglie e cercando tesori a Damned City. I giocatori dovranno possedere riflessi rapidi per sfruttare al meglio le potentissime armi e gli innesti cibernetici che verranno messi loro a disposizione per completare campagne che serviranno a raccogliere risorse e sopravvivere in Damned City. Ci sarà anche la possibilità di far entrare nel gioco altri giocatori con cui sconfiggere insieme i nemici nella modalità online multiplayer.

CARATTERISTICHE CHIAVE DEL PRODOTTO

  • Frenetico sparatutto di azione, in pure stile “run & gun”
  • Scegli tra 4 diversi personaggi giocabili, ognuno con differenti attacchi speciali e abilità – Scegli le armi, craftale o personalizzale su misura per seminare distruzione a Damned City
  • Stanza Operativa – Aumenta le abilità dei personaggi giocabili grazie a nuovi organi e a innesti cibernetici
  • PVE – Campagna single player con una trama molto profonda, ricca di missioni impegnative e dove affrontare orde di nemici. Scegli di intraprendere la campagna da solo o in un gruppo di 4 amici (o di giocatori casuali su internet*) nella modalità online multiplayer
  • PVP – Partite personalizzate (modalità private) 2v2, 3v3, 4v4 o 1v4*
  • Modalità CO-OP locale con supporto fino a 4 giocatori.

Quattro diversi personaggi giocabili, ognuno con abilità diverse e attacchi speciali:

  • Kaiser – Un soldato di Alien Wars il cui corpo è stato ricostruito in seguito alle ferite sul campo di battaglia, il suo potentissimo braccio si può trasformare in un trapano.
  • Ms Harakiri – Una celebre assassina specializzata nelle infiltrazioni, dopo essere scampata alla morte in Alien Wars, si è fusa con un alieno che risiede nella sezione centrale del suo corpo.
  • Hungry Beast – Si tratta di un gigantesco panda cyborg a cui è stato impiantato il cervello del famoso scienziato (umano) Kurt Steiner, è costantemente alla ricerca di merendine di cui è ghiottissimo.
  • Gentleman – Un cervello alieno insettoide cresciuto dagli umani. Si trova a disagio con gli altri membri del team a causa della loro volgarità e della loro maleducazione (il Panda in particolare). I suoi argomenti di conversazione preferiti riguardano le buone maniere da utilizzare a tavola e il modo più efficiente per eliminare i nemici.

Il titolo è prenotabile ora nella versione limitata Day One Edition che sarà arricchita da un artwork creato del leggendario illustratore Tom DuBois (CONTRA III: THE ALIEN WARS, OPERATON C e diversi titoli di Castlevania). La limited edition includerà anche due t-shirt digitali ispirate a Contra e una skin esclusiva di Hungry Beast.

CONTRA ANNIVERSARY COLLECTION INCLUDE

  • CONTRA (Arcade).
  • SUPER CONTRA (Arcade).
  • SUPER C (NES).
  • CONTRA III: THE ALIEN WARS (SNES).
  • CONTRA: HARD CORPS (Sega Genesis).
  • CONTRA (NES).
  • CONTRA (Famicom).
  • OPERATION C (Game Boy).
  • PROBOTECTOR (Sega Mega Drive).
  • SUPER PROBOTECTOR: ALIEN REBELS (Super Nintendo).
  • Bonus eBook.

Grazie a una patch che verrà rilasciata poco dopo il lancio, Contra Anniversary Collection si arricchirà anche delle versioni giapponesi di questi videogiochi: Contra (Arcade), Super Contra: Alien no Gyakushū (Arcade), Super Contra (Famicom), Contra Spirits (Super Famicom), Contra (Gameboy), Contra The Hard Corps (Mega Drive). Saranno disponibili anche le scansioni del bonus ebook giapponese.

L’articolo Contra: Rogue Corps debutterà a fine settembre proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Contra: Rogue Corps debutterà a fine settembre

Konami annuncia il PC Engine Core Grafx Mini

L’ondata retro investe anche una console ad 8 bit molto amata. Konami ha annunciato dal palco dell’E3 2019 di Los Angeles il PC Engine Core Grafx mini, una rivisitazione della console molto amata negli anni ’80 ed inizio anni ’90.

Ancora più compatta della console originale, PC Engine Core Grafx mini potrà stare tranquillamente nel palmo di una mano e sarà equipaggiata con un controller di dimensioni regolari.

I GIOCHI ANNUNCIATI INCLUSI NEL PC ENGINE CORE GRAFX MINI

Sono al momento sette i giochi svelati da Konami che fanno parte della line-up. Eccoli. Tra questi anche R-Type, Ninja Spirit, Ys Book I & II.

  • R-Type
  • New Adventure Island 
  • Ninja Spirit
  • Ys Book I & II
  • Dungeon Explorer
  • Alien Crush 
  • Ulteriori videogiochi verranno presto annunciati…

TURBOGRAFX 16 MINI E PC ENGINE MINI

Il dispositivo verrà rilasciato in una selezione di Paesi europei, due varianti addizionali verranno rilasciate in Nord America e in Giappone e si chiameranno rispettivamente TurboGrafx-16 mini e PC Engine mini.

Ulteriori informazioni – la lista completa dei videogiochi preinstallati, il prezzo e la disponibilità – verranno comunicate successivamente.

La console originale è molto bene conosciuta tra gli appassionati per aver introdotto per la prima volta sul mercato diverse soluzioni innovative – il lettore CD-ROM e il supporto multi-tap fino a cinque giocatori – e per la grande qualità dei giochi della sua line-up, moti dei quali verranno inclusi in questa nuova edizione. Più informazioni saranno diffuse anche sul sito ufficiale.

Vista l’ondata di console mini, rivisitazioni di alcuni pezzi di storia dei videogiochi come ad esempio il NES ed il Super NES Mini, ma anche il Sega Mega Drive Mini ed il Commodore 64 Mini, l’arrivo di quest’ultima console era quasi nell’area.

L’articolo Konami annuncia il PC Engine Core Grafx Mini proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Konami annuncia il PC Engine Core Grafx Mini

La FIGC sbarca negli eSports e nasce l’eEURO U21

La Federazione Italiana Giuoco Calcio (Figc) entra nel mondo degli eSports con la Nazionale di e-Foot. La maglia Azzurra varca nuovi confini e abbraccia un settore sempre più in espansione, soprattutto tra i giovani, che sarà presente sia all’Europeo che al Mondiale.

In autunno inizieranno le selezioni che consentiranno agli “Aspiranti Azzurri” di conquistarsi sul campo (quindi con la console) la convocazione in Nazionale, ma fin da oggi inizia un percorso di selezione, attraverso numerose iniziative legate all’Europeo Under 21 ospitato in Italia.

La scelta scaturisce da una serie di valutazioni strategiche su una realtà in forte crescita, ritenuta un veicolo importante per raggiungere la generazione dei “millenials”, aumentando le opportunità di interazione, condivisione di esperienze e fan-engagement anche sotto un profilo educativo e formativo.

CALENDARIO DI EVENTI ITINERANTI

In vista del debutto Azzurro, l’e-Foot fa dunque il suo esordio da oggi nelle attività promozionali dell’Europeo UEFA Under 21 che si disputerà in Italia dal 16 al 30 giugno.

Gli eventi itineranti sono partiti lo scorso weekend da Reggio Emilia il calendario di “boot camp” itineranti, 5 boot camp per una durata complessiva di 10 giorni organizzati nelle città che ospitano la kermesse Under 21.

Possono partecipare tutti e la formula della competizione è ad eliminazione diretta: i partecipanti si sfideranno per aggiudicarsi un premio consistente in una maglia ufficiale della Nazionale italiana che verrà consegnato in loco e candidarsi alle future selezioni della Nazionale di e-Foot.

Oltre ai boot camp, è previsto anche un torneo dedicato ai giocatori professionisti online tramite una piattaforma dedicata che accompagnerà la fase finale dell’Europeo Under 21: la competizione, giocata sul titolo Pro Evolution Soccer (Konami), prenderà il nome di eEURO U21.

Per la prima volta dunque il torneo calcistico sarà affiancato da una sua versione virtuale e le due competizioni saranno praticamente sovrapposte, tanto che semifinali e finale di eEuro U21 saranno disputate all’interno degli stadi che ospiteranno l’Europeo Under 21, al termine degli incontri ufficiali.

Il vincitore di questa competizione, così come il vincitore della finale dei Boot Camp alla quale prenderanno parte i vincitori delle singole tappe, potrà partecipare alle selezioni per entrare a far parte del Team e-Fot Azzurro che la FIGC selezionerà a partire dai prossimi mesi, così da essere pronti in vista di UEFA EURO 2020, l’Europeo itinerante del prossimo anno che partirà proprio dallo Stadio Olimpico a Roma.

Inoltre, eEURO U21 sarà protagonista dal vivo in tutte le partite dell’Europeo Under 21. Per la prima volta in Italia i maxischermi degli stadi mostreranno live a tutto il pubblico, nel prepartita e durante l’intervallo, un’attività e-sport: basterà essere presenti allo stadio per provare a diventarne i protagonisti.

Queste le date ufficiali dei prossimi boot camp:

  • 1/2 giugno Trieste
  • 8/9 giugno Udine
  • 15/16 giugno Cesena
  • Bologna (data da confermare).

L’articolo La FIGC sbarca negli eSports e nasce l’eEURO U21 proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di La FIGC sbarca negli eSports e nasce l’eEURO U21

Iniziano i festeggiamenti per i due anni di PES Mobile

PES Mobile festeggia i due anni. Konami ha annunciato i contenuti della campagna speciale 2nd Anniversary Celebration che parte oggi.

Nel corso di questo evento – che terminerà sabato 8 giugno – i giocatori che effettueranno il login riceveranno un agente “2nd Anniversary Celebration” che darà accesso a calciatori leggendari del campionato italiano tra cui gli iconici: Francesco Totti, Gabriel Batistuta e Paolo Maldini.

A tal proposito, c’è anche un trailer che vede protagonista proprio Francesco Totti. Eccolo.

Il focus di questa campagna rimarrà incentrato sul campionato italiano grazie a ulteriori agenti che dal 30 maggio all’8 giugno permetteranno di ingaggiare un giocatore dei due celebri club calcistici di Milano.

GLI EVENTI IN GAME IN PES MOBILE

Alcuni eventi in-game extra si terranno dal 23 al 30 maggio e includeranno sfide uniche e agenti speciali:

  • LEGGENDE: Italian Clubs – dal 23 al 30 maggio
    • Una serie di agenti speciali che permetteranno di ingaggiare giocatori e leggende delle squadre italiane.
  • Italian League Tour – dal 23 al 30 maggio
    • Evento dedicato al campionato italiano, i giocatori avranno accesso a vari training bonus.
  • VS National Teams – dal 23 al 30 maggio
    • Sfide speciali con la nazionale italiana.
  • VS Italian Clubs – dal 23 al 30 maggio
    • Sfide speciali con le squadre del campionato italiano.

PES 2019 Mobile è disponibile ora su App Store per iPad®, iPhone® e iPod touch® e su Google Play per i dispositivi Android™.

L’articolo Iniziano i festeggiamenti per i due anni di PES Mobile proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Iniziano i festeggiamenti per i due anni di PES Mobile

L’AS Monaco vince le eFootball.Pro Finals

L’AS Monaco inaugura l’albo d’oro dell’eFootball.Pro Finals. Il club monegasco ha vinto la prima edizione del campionato esport di Konami ed eProoFootball.Pro dominando l’epilogo che si è svolto lo scorso weekend a Barcellona, in Spagna.

Il Monaco ha battuto in finale il Celtic vincendo le tre partite con i punteggi di 3-1; 2-1 (dopo i tempi supplementari) e 3-0.






Un successo chiaro che è nato grazie alle due vittorie sul Barcellona (padrone di casa) in semifinale (4-2; 0-3 e 6-0). Nella sfida decisiva per l’accesso all’epilogo contro gli spagnoli si è assistiti ad una tripletta a testa da parte di Usmakabyle e Lofti.

Nell’altra semifinale, il Celtic ha superato 4-1 i francesi del Nantes in Gara 1 mentre il secondo incontro è stato più combattuto con gli scozzesi più freddi ai rigori dei transalpini. Il 3-0 dagli 11 metri per i biancoverdi la dice lunga sulla scarsa verve dei francesi ai rigori.

Usmakabyle dell’AS Monaco ha concluso alla grande una stagione perfetta vincendo il premio come Top Assister (17 assists), mentre il compagno di squadra Lofti ha vinto il titolo di capocannoniere con 20 reti totali. Il giocatore MVP del campionato – selezionato dai fan attraverso Twitter – è stato E_C_Oneill del Celtic FC.

Coloro che si sono persi la finale che si è disputata agli Highvideo Studios della città catalana o volessero rivederla possono trovare un live stream completo a questo video pubblicato su YouTube dedicato alle eFootball.Pro Finals.

Il Campionato eFootball.Pro League, è andato in scena utilizzando PES 2019 di Konami. Si tratta del primo esclusivo torneo e-sports mondiale dedicato ai team calcistici professionistici. Alcuni dei più forti giocatori di PES 2019, tra cui lo spagnolo Alex Alguacil, vincitore del Pes League World Tour 2018 in coop sono stati ingaggiati dai club per rappresentarli nel torneo.

L’articolo L’AS Monaco vince le eFootball.Pro Finals proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di L’AS Monaco vince le eFootball.Pro Finals

Scatta la Road to Worlds Campaign di Yu-Gi-Oh!

La Road to Worlds Champaign di Yu-Gi-Oh! Duel Links per Pc e per le piattaforme mobile è in procinto di partire. Lo ha annunciato oggi Konami.

Come parte integrante dello Yu-Gi-Oh! World Championship 2019 (WCS2019), questa campagna fornisce tutti gli strumenti competitivi necessari per partecipare al torneo esport ufficiale di Konami. I duellanti che usciranno vincitori dalle qualificazioni, che si terranno a partire dal 28 maggio, si daranno ritrovo a Berlino dal 10 all’11 agosto per vincere il titolo di campione del mondo.

Vediamo il trailer di presentazione.

A partire da oggi, e fino al 30 giugno, i duellanti che entreranno in Yu-Gi-Oh! Duel Links otterranno 1.000 gemme gratuite come bonus. Oltre alle gemme, i Duellanti avranno la possibilità di ottenere anche i contenuti della Road to Worlds Campaign che includono:

 

  • Drago Nero Occhi Rossi (artwork originale) – Il celebre mostro del deck di Joey Wheeler
  • Card Ticket – I duellanti riceveranno fino a sei Card Ticket che potranno essere scambiate con carte Ultra Rare e Super Rare che includono anche la carta Dream Ultra Rara da poter da scambiare con una qualsiasi inclusa nei primi 17 box (Main Box principali e Mini box)

Oggi arriverà anche lo Structure Deck: Ritorno di Occhi Rossi che darà la possibilità di trovare vecchie carte dell’Archetipo Occhi Rossi, Fusioni Occhi Rossi e altre carte utili ai duellanti per essere competitivi nei duelli online PvP, e le qualificazioni per il 2019 Yu-Gi-Oh! Duel Links World Championship.

WCS2019 è un evento che incorona i migliori Duellanti di tre categorie: Yu-Gi-Oh! TCG All Ages, Yu-Gi-Oh! TCG Dragon Duel e Yu-Gi-Oh! Duel Links. I Campionati del Mondo del 2018, disputati in Giappone, hanno decretato il trionfo dei seguenti campioni del mondo: Wang Chia Ching nella categoria TCG All Ages, Charley Futch III nella categoria Dragon Duel e Takahiro Hamada nella categoria Yu-Gi-Oh! Duel Links.

L’articolo Scatta la Road to Worlds Campaign di Yu-Gi-Oh! proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Scatta la Road to Worlds Campaign di Yu-Gi-Oh!

Le PES League 2019 World Finals si terranno all’Emirates Stadium

Sarà l’Emirates Stadium di Londra, l’iconica “casa” dell’Arsenal, la sede delle PES League 2019 World Finals. L’atto finale che assegnerà il titolo di campione del mondo si terrà il 28 ed il 29 giugno prossimi. Ad annunciarlo poco fa, Konami Digital Entertainment.

La città di Londra possiede una ricca tradizione calcistica e si appresta a ospitare le finali mondiali della Pes League 2019 dove i sedici migliori giocatori della modalità 1v1 e le migliori otto squadre co-op si sfideranno per vincere il titolo di campione iridato.

Si tratta, come facile intuire, del torneo esport ufficiale di PES 2019 dove migliaia di giocatori di tutto il mondo si sfidano in tornei online e offline. L’edizione di quest’anno è stata disputata su un arco di due stagioni con i vincitori continentali di Asia, Europa e delle Americhe. Dal 28 al 29 giugno i più forti atleti esport si contenderanno il titolo di campione del mondo nell’Emirates Stadium.

Veterani e new entry si sfideranno nella modalità 1v1 che vedrà la presenza di alcuni protagonisti della scorsa edizione come Fmestre12, HenrykinhO e il tedesco S-Venom, nuovi giocatori come l’indonesiano ZEUS_FAIDAN e il campione in carica, l’italiano Ettorito97.

Qui di seguito l’elenco dei giocatori che si sfideranno nella modalità 1v1:

    Nazione Nome
Giocatori 1 Brasile FMestre12
2 Brasile HenrykinhO
3 Germania S-Venom
4 Italia Ettorito97
5 Indonesia ZEUS_FAIDAN (rzkyfdnn)
6 Giappone Mayageka
7 Hong Kong Verysutton (IMHKVS)
8 Hong Kong Kalok.c (ka_lok9177)
9 Francia USmakabyle
10 Portogallo Christopher_PW
11 Brasile GuiFera99_SFC
12 Colombia LuKerZeven

 Qui di seguito l’elenco dei team che si sfideranno nella modalità CO-OP:

    Nazione Nome del Team
Team CO-OP 1 Brasile Eligasul Stars
2 Spagna + Italia Broken Silence
3 Indonesia WANI
4 Giappone Beginners
5 Francia Quedesshlags
6 Brasile Tigers Esports #respect

Maggiori informazioni sugli altri giocatori che andranno a comporre il roster di sfidanti delle modalità 1v1 e CO-OP delle Pes League 2019 World Finals verranno presto annunciate.

I match verranno trasmessi in live streaming sui seguenti canali:

Twitch: https://www.twitch.tv/pesleague

Facebook: https://www.facebook.com/PES/

YouTube: https://www.youtube.com/user/officialpes

L’articolo Le PES League 2019 World Finals si terranno all’Emirates Stadium proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Le PES League 2019 World Finals si terranno all’Emirates Stadium

PES League, ecco il programma delle dirette di Oporto

Questo fine settimana, a Oporto, in Portogallo, si disputeranno le Pes League European Regional Finals Season 2 dove i migliori giocatori europei di PES 2019 si sfideranno per vincere il titolo di campione d’Europa di PES League 2019. Il calcio di inizio virtuale sarà dato domani pomeriggio alle 16,30.

Le finali europee includeranno entrambe le discipline 1v1 e CO-OP, e si disputeranno seguendo il tradizionale format con una prima fase a gironi e una seconda a eliminazione diretta. Il vincitore e il secondo classificato della modalità 1v1, così come il team vincitore della modalità CO-OP, verranno premiati e si qualificheranno alle PES League 2019 World Finals.

 

Ecco l’elenco dei giocatori europei di PES 2019 che si sfideranno nella modalità 1v1:

Gruppo A Gruppo B
S04_GoooL LoScandalo_7
MerooMan S04_EL_Matador
Giwstin13 Josesg93
Christopher_PW Usmakabyle
KarolKing LondoKere

Gruppo C Gruppo D
ostrybuch Alexalguacil_8
Lotfi_Derradji Mrstr2017
henkdenhaag l-XonilinoX-l
Dominho The_Almighty_DS
OM3N_R3TURNS_ AntGragera10

I team europei che parteciperanno alla modalità CO-OP sono i seguenti:

Mkers Pro2BeeSports
QueDesShlags#QDS NanteseSportGRDbros
AS Monaco Esports Team UI

Le dirette di questi emozionanti tornei 1v1 e CO-OP inizieranno domani, venerdì 26 aprile, alle 16,30 (orario italiano).

Qui di seguito il programma degli streaming

  • Venerdì 26 aprile (CO-OP)
    • A partire dalle 16,30 (orario italiano)
  • Sabato 27 aprile (1v1)
    • A partire dalle 11,30 (orario italiano).

Dove vedere i match in diretta

Twitchhttps://www.twitch.tv/pesleague

YouTubewww.youtube.com/user/officialpes

Facebook Livehttps://www.facebook.com/PES

L’articolo PES League, ecco il programma delle dirette di Oporto proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di PES League, ecco il programma delle dirette di Oporto

Castlevania Anniversary Collection arriva il 16 maggio

Konami ha appena svelato i titoli degli ultimi quattro videogiochi inclusi in Castlevania Anniversary Collection. Gli appassionati troveranno Castlevania The Adventure, Castlevania II: Simon’s Quest, Castlevania Bloodlines (conosciuto con in Europa con il nome di “Castlevania: The New Generation”), e Kid Dracula. La collezione completa, che includerà otto videogiochi della serie sarà disponibile dal 16 maggio.

DETTAGLI










Castlevania II: Simon’s Quest, seguito del primo Castlevania, è il primo episodio della serie a includere elementi GDR legati all’esplorazione della Transilvania. Castlevania Bloodlines, uscito negli anni 90 e caratterizzato da un ritmo di gioco molto veloce, si distacca dalla storia del clan Belmont per seguire quella di John Morris.

Castlevania The Adventure, rilasciato originariamente nel 1989, è stato il primo titolo della serie realizzato per dispositivi mobile, dando la possibilità di avventurarsi in Transilvania nei panni di Christopher Belmont.

Castlevania Anniversary Collection, precedentemente pubblicato solo in Giappone, includerà anche Kid Dracula. Questo videogioco, originariamente pubblicato negli anni novanta con il nome di Boku Dracula-kun, è un divertente titolo platform e rappresenta uno spin-off della serie Castlevania. Si tratta del primo videogioco ufficiale in inglese rilasciato per Nintendo Entertainment System.

I GIOCHI PRESENTI

Qui di seguito l’elenco completo dei videogiochi che saranno inclusi in Castlevania Anniversary Collection:

  • Castlevania
  • Castlevania II: Simon’s Quest
  • Castlevania III: Dracula’s Curse
  • Super Castlevania IV
  • Castlevania The Adventure
  • Castlevania II: Belmont’s Revenge
  • Castlevania Bloodlines
  • Kid Dracula
  • Bonus eBook.

L’articolo Castlevania Anniversary Collection arriva il 16 maggio proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Castlevania Anniversary Collection arriva il 16 maggio

eFootball.Pro League, ecco gli appuntamenti della quinta giornata

Siamo ormai alla vigilia delle partite della quinta giornata della regular season dell’eFootbal.Pro League che vede sei team professionistici sfidarsi in PES di Konami.

La nuova giornata si disputerà, come sempre, negli Highvideo Studios di Barcellona (Spagna) e sarà caratterizzata dalla telecronaca di Adam Butcher e dal commento tecnico di Diego Lorijn e Stewart “Wezza” Westley, qui di seguito il programma della giornata (gli orari indicati sono quelli del fuso orario italiano).

Il palinsesto delle partite prevede queste sfide:

  • Celtic FC vs FC Schalke 04: calcio di inizio alle 16
  • FC Nantes vs Boavista FC: calcio di inizio alle 16,50
  • FC Barcellona vs AS Monaco: 17,40

Il Celtic FC, già matematicamente qualificato per la fase finale grazie alla vittoria ottenuta contro il Monaco nella quarta giornata, giocherà con uno Schalke 04 desideroso di riscattarsi dopo la sconfitta subita contro il Boavista che lo ha relegato al quarto posto in classifica.
Il Boavista affronterà il fanalino di coda Nantes, la squadra transalpina è ancora alla ricerca della prima vittoria in questo campionato. Il Barcellona, già qualificato per la fase successiva, affronterà un Monaco molto carico, alla ricerca di una vittoria che gli permetta di staccare il biglietto per accedere alle finali.

Tutti i match della quinta giornata verranno trasmessi sui canali ufficiali della eFootball.Pro League e sul canale YouTube ufficiale di Pro Evolution Soccer:

L’articolo eFootball.Pro League, ecco gli appuntamenti della quinta giornata proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di eFootball.Pro League, ecco gli appuntamenti della quinta giornata

Yu-Gi-Oh! Legacy of the Duelist: Link Evolution arriverà in esclusiva per Switch

Oltre 9.000 carte in-game disponibili, il quantitativo più grande mai incluso in un videogioco Yu-Gi-Oh. Questo il dato saliente di Yu-Gi-Oh! Legacy of the Duelist: Link Evolution che arriverà questa estate, in esclusiva per Switch.

Basato sul gioco di carte da collezione, questo nuovo titolo porterà su Switch più di 20 anni di storia della saga, includerà gli iconici duellanti dell’universo della serie e darà la possibilità di rivivere le storie della serie animata originale, di Yu-Gi-Oh! ARC-V e di sfidare le nuove generazioni di duellanti provenienti dai mondi virtuali di Yu-Gi-Oh! VRAINS. 

CARATTERISTICHE

  • Un Deck con più di 9.000 carte, il più grande numero di carte mai incluso in un videogioco di Yu-Gi-Oh!.
  • Altri giocatori da sfidare in locale o tramite Nintendo Online.
  • L’aggiunta delle carte Mostri Link cambierà non solo il modo di giocare dei giocatori esperti ma anche dove giocheranno.
  • Possibilità di impersonare gli antagonisti della serie animata.
  • Battle Pack nei formati Sealed e Draft.
  • Include tutti i contenuti precedentemente rilasciati in Yu-Gi-Oh! Legacy of the Duelist.





L’articolo Yu-Gi-Oh! Legacy of the Duelist: Link Evolution arriverà in esclusiva per Switch proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Yu-Gi-Oh! Legacy of the Duelist: Link Evolution arriverà in esclusiva per Switch

PES 2019, gli stadi del Celtic e dei Rangers disponibili da febbraio

Konami ha appena confermato che gli stadi di Celtic e Rangers di Glasgow saranno presenti in PES 2019 da febbraio. Ecco quindi le immagini del Celtic Park e di Ibrox Stadium (casa dei Rangers).






L’articolo PES 2019, gli stadi del Celtic e dei Rangers disponibili da febbraio proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di PES 2019, gli stadi del Celtic e dei Rangers disponibili da febbraio

Al via le Regional Finals della PES League

Dopo essersi aggiudicati le finali nazionali lo scorso fine settimana, i più forti giocatori europei di Pro Evolution Soccer, si sfideranno nella PES League Regional Finals. I match si giocheranno a Liverpool tra il 7 e l’8 dicembre e si baseranno sulle modalità 1v1 e co-op.

Sono previste inoltre, due fasi: nella prima i finalisti si affronteranno in gironi di qualificazione e nella seconda in scontri diretti. In palio, un premio in denaro che potrà aumentare partecipando alle prossime finali europee e mondiali.

Sono 16 i giocatori che sono stati ammessi alle Regional Finals della specialità 1v1: si tratta dei primi e dei secondi qualificati di ogni torneo nazionale e dei 6 migliori giocatori del torneo Rest of the World, che ha visto la partecipazione di 48 giocatori che si sono scontrati in un unico girone.

Per quanto riguarda la modalità co-op invece, sono 4 le squadre di questa specialità che si sfideranno per poter accedere alle World Finals: As Monaco Esports, Broken Silence, Never Give Up, The Demolition Machine.

Le Regional Finals di dicembre verranno trasmesse dal vivo sui canali ufficiali di PES e della PES League. I vincitori di questa competizione sfideranno più avanti i vincitori della seconda stagione che inizierà questo mese. Le Pes League World Finals 2019 vedranno i migliori giocatori delle due stagioni contendersi il titolo di miglior giocatore del mondo.

Qui di seguito l’elenco dei giocatori qualificati per le Regional Finals:

  1. TheWezzatron (Regno Unito)
  2. No1Pirate (Regno Unito)
  3. Payamjoon69 (Germania)
  4. TioMiit_PW (Francia)
  5. bounti27 (Francia)
  6. Diepzalig11 (Olanda)
  7. E_C_Oneill (Olanda)
  8. Christopher_PW (Portogallo)
  9. ReDerHugo (Portogallo)
  10. Kepapfc1994 (Resto del Mondo)
  11. W-Jorcha-W (Resto del Mondo)
  12. Hasan_pes (Resto del Mondo)
  13. Mucahit21 (Resto del Mondo)
  14. the_Palma2 (Resto del Mondo)
  15. Suprema_Ettorito (Resto del Mondo)

Un ulteriore giocatore proveniente dalla finale nazionale disputatasi in Germania che verrà comunicato in seguito.

Giuseppe Stecchi

L’articolo Al via le Regional Finals della PES League proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Al via le Regional Finals della PES League

Il Boavista parteciperà al torneo eSport Efootball.pro

Konami Digital Entertainment B.V. ed eFootball.Pro hanno annunciato oggi che il Boavista FC sarà la quinta squadra a prendere parte alla competizione eSport creata da queste due aziende e riservata ai club calcistici internazionali che si sfideranno a Pro Evolution Soccer.

Il Barcellona, lo Schalke 04, il Monaco, il Celtic Glasgow e ora il Boavista sono le prime cinque squadre  che hanno deciso di partecipare a questa nuova lega eSport in continua espansione.

João Loureiro, presidente del Boavista FC, ha affermato:

La nostra presenza in questa competizione conferma il nostro interesse a promuovere tutto ciò che è giovane, innovativo e tecnologico, questo vale per la nostra partecipazione a questo torneo eSport così come per ogni altra attività del nostro Club. Siamo molto orgogliosi di prendere parte a questa innovativa competizione internazionale che avvicina il calcio reale a quello virtuale, sono certo che questo torneo appassionerà anche i nostri tifosi.

 Gerard Piqué, fondatore e presidente di eFootball.Pro, ha aggiunto:

La partecipazione del Boavista aggiungerà una dimensione ancora più internazionale al nostro campionato. Sono certo che la squadra portoghese darà filo da torcere a tutti gli avversari.

Masami Saso, presidente di Konami Digital Entertainment B.V., ha sottolineato:

E’ un grande onore e un grande piacere Konami collaborare con eFootball.Pro e con il Boavista F.C. Non vediamo l’ora di iniziare a lavorare assieme in questa nuova avventura che contribuirà a far crescere il fenomeno esport e che regalerà tante emozioni agli appassionati di sport.

Fondato nel 1903, il Boavista FC è uno dei club più antichi del Portogallo e disputa la Primeira Liga giocando le partite casalinghe nell’Estádio do Bessa. Il Boavista si è aggiudicato diverse coppe nazionali e il titolo di squadra campione del Portogallo nella stagione 2000/2001, la squadra bianconera vanta una delle più ricche tradizioni nel panorama del calcio lusitano.

L’articolo Il Boavista parteciperà al torneo eSport Efootball.pro proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Il Boavista parteciperà al torneo eSport Efootball.pro

Konami prolunga la parntership con l’Arsenal ed annuncia le leggende di PES 2019

Si prolunga la partnership mondiale tra Arsenal FC e PES 2019 come official football video game partner. Lo ha annunciato Konami, sviluppatore e produttore del titolo calcistico uscito a fine mese scorso su Pc, PS4 ed Xbox One.

L’Arsenal FC, fondato nel 1886, vanta una ricchissima tradizione di successi ed è il club che ha collezionato il più grande numero di vittorie nella più antica competizione calcistica del mondo, la leggendaria FA Cup. L’Arsenal si è, inoltre, aggiudicato 13 campionati inglesi, uno dei quali (nella stagione 2003/2004) concludendo il torneo senza sconfitte.

Grazie a questo accordo tutti i giocatori della rosa del prestigioso club inglese sono perfettamente ricreati all’interno di PES 2019 con la tecnologia proprietaria di scansione 3D di Konami. L’azienda giapponese ha avuto anche l’accesso completo all’Emirates Stadium per poterlo ricreare in ogni minimo dettaglio (misure del campo incluse) all’interno del gioco.

La scansione 3D non si limita a riprodurre perfettamente l’aspetto fisico dei giocatori ma imita, con estrema precisione, anche i movimenti, lo stile di gioco e le caratteristiche tecniche di ogni calciatore.

Konami ha inoltre annunciato che i fan avranno la possibilità di scendere in campo con alcune delle più celebri leggende dell’Arsenal come Robert Pires, Sol Campbell, Gilberto Silva, Emmanuel Petit e Fredrik Ljungberg all’interno di PES 2019.

Avete letto la nostra recensione sul gioco? Eccola.

L’articolo Konami prolunga la parntership con l’Arsenal ed annuncia le leggende di PES 2019 proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Konami prolunga la parntership con l’Arsenal ed annuncia le leggende di PES 2019