Warriors Orochi 4 Ultimate, ecco la Infinity Mode

Koei Tecmo Europe e lo sviluppatore Omega Force hanno annunciato i primi dettagli sull’Infinity Mode di Warriors Orochi 4 Ultimate, insieme a ulteriori elementi di gioco che sicuramente incuriosiranno i fan del popolare franchise.

L’ultimo titolo dell’elettrizzante serie hack-and-slash 1 vs 1.000 arriverà il prossimo 14 febbraio su Pc, via Steam, PS4, Xbox One e Switch. Da oggi è inoltre possibile prenotare il gioco, con una gran varietà di bonus pre-order ed early purchase per tutte le versioni disponibili.

Warriors Orochi 4 Ultimate

LA NUOVA MODALITA’

Warriors Orochi 4 Ultimate invita i giocatori ad affrontare la Trial of Zeus nella nuovissima Infinity Mode. Sarà possibile gestire un party da tre giocatori in questa nuova avventura, mentresi tenterà di completare le prove delle 12 torri, dungeon che rappresentano ogni segno dello zodiaco. Man mano che superano ogni prova, i giocatori guadagneranno punti esperienza, sbloccheranno personaggi e rafforzeranno le loro armi attraverso la battaglia, combattendo nemici sempre più difficili.

Più utilizzeranno determinati personaggi, attraverso la Infinity Mode o attraverso la trama principale del gioco, più i giocatori saranno in grado di classificare determinate abilità. In Warriors Orochi 4 Ultimate, un personaggio che è stato elevato al livello 100 tornerà al livello 1, permettendo di rafforzarlo ulteriormente espandendo l’albero delle abilità. La promozione può essere eseguita per un totale di 10 volte, consentendo ai giocatori di aumentare al limite i personaggi preferiti, creando i migliori guerrieri per affrontare il misterioso esercito di Odino. Inoltre, i potenti Sacred Treasures possono ora essere scambiati tra i personaggi.

Un’altra novità del titoilo è la speciale abilità di Yang Jian di divinizzare in battaglia. Fino ad ora, la deificazione poteva essere usata solo da personaggi con otto braccialetti speciali. Nel nuovo titolo invece, Yang Jian può deificare senza usare un braccialetto, aprendo l’occhio sulla sua fronte e scatenando un incantesimo magico unico. Mentre gira la sua arma, il suo divino Xiaotian si avvolge nell’acqua, correndo in cerchio per generare un vortice per eliminare qualsiasi nemico che si metta sulla sua strada.

Warriors Orochi 4 Ultimate

L’articolo Warriors Orochi 4 Ultimate, ecco la Infinity Mode proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Romance of the Three Kingdoms XIV, create il vostro eroe

Koei Tecmo Europe e lo sviluppatore Kou Shibusawa hanno svelato alcuni elementi di gioco, completamente nuovi, dello strategico Romance of The Three Kingdoms XIV (RTK14), tra cui le prime informazioni sulla creazione, la promozione e la ricerca degli ufficiali. Il ritorno dell’iconico franchise è previsto in Occidente per il 28 febbraio 2020 per PlayStation 4 e in versione digitale su Pc Windows tramite Steam.

OLTRE MILLE UFFICIALI






















In RTK14 sono presenti oltre 1.000 ufficiali, ognuno con i propri tratti e le proprie caratteristiche per aiutare a schiacciare gli eserciti avversari e sconfiggere i nemici. Ma se seguire generali del calibro di Liu Bei o Guan Yu non è quello che state cercando, potrete comunque creare un ufficiale personalizzato.
Gli strumenti di creazione includono tutto, dal nome dell’ufficiale alle loro abilità e al loro aspetto. Inoltre, impostazioni specifiche come la politica, i tratti del personaggio, le tattiche e le formazioni preferite dell’ufficiale saranno anche personalizzabili per aiutare a creare l’ufficiale fatto apposta per voi.

Se la creazione di ufficiali non fa per voi, potrete anche cercare ufficiali con tratti unici, reclutarli e impiegarli in battaglia. Assumete il comando di ufficiali con tratti come “Insightful” o “Recruiter” per cercare altri ufficiali che potrebbero diventare utili alleati nella tua missione per controllare l’Antica Cina. Romance of The Three Kingdoms XIV richiede un sacco di personale specializzato per conquistare la mappa, quindi le ricerche e il reclutamento sono condizioni vitali per far avanzare il vostro esercito, specialmente quando si tratta di utilizzare i tratti caratteriali stabiliti dall’ufficiale.





Ad esempio: gli ufficiali che possiedono tratti come “Duelist”, “Heroic” o “Vigorous” possono eseguire duelli sul campo di battaglia, mentre coloro che possiedono i tratti “Duelist” e “Vigorous” sono più utili nei duelli automatizzati. Quando viene sconfitto in battaglia, l’ufficiale perdente può essere ferito, catturato o può persino morire e le unità della parte perdente subiranno un grave abbassamento del morale. Quando il morale di un’unità raggiunge lo zero, viene annientata, quindi i tratti del personaggio Duelist, Heroic e Vigorous diventano estremamente potenti in battaglia.

Altri tratti come “Divination” aiuteranno a prevenire disastri come piaghe e locuste, mentre un tratto come “Abundant Harvest” contribuirà ad aumentare le entrate. Nel frattempo, alcuni ufficiali presenteranno anche tratti caratteriali come “Reckless” e “Irritable” e, sebbene potenti, questi ufficiali saranno difficili da controllare. Per ottenere il massimo successo in Romance of The Three Kingdoms XIV, i giocatori dovranno capire come trovare o creare in modo efficace il giusto ufficiale per la posizione giusta.

Man mano che gli ufficiali ottengono più successi durante il gioco e iniziano a conquistare le città, la corte imperiale conferirà un “Royal Rank”. Il Royal Rank conferito fornirà vari vantaggi come l’aumento del numero di comandi che possono essere eseguiti durante la diplomazia o di designare i tempi per innescare tattiche opzionali per le truppe. Quando il Royal Rank è “Duke” o superiore, gli obiettivi di attacco possono essere impostati per provincia e le campagne possono essere eseguite su unità distrettuali su più basi. Le regular marches richiedono un singolo ordine per ogni unità, mentre le campagne possono essere eseguite grazie a un singolo ordine in tutte le unità, aiutando le strategie a svilupparsi in modo più dinamico e senza sforzo, stabilendo il Royal Rank come chiave per il successo di ufficiali ed eserciti nella tua missione per acquisire il controllo dell’Antica Cina.

È ora possibile effettuare il pre-order di Romance of The Three Kingdoms XIV. Coloro che effettuano il pre-order di qualsiasi versione del gioco entro le prime 2 settimane dal lancio potranno scaricare gratuitamente lo scenario aggiuntivo “Battle of Yiling”.

L’articolo Romance of the Three Kingdoms XIV, create il vostro eroe proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Romance of the Three Kingdoms XIV, ecco le novità

Oggi Koei Tecmo Europe ha svelato le prime informazioni sugli scenari e sulle caratteristiche degli ufficiali che compariranno nell’atteso gioco strategico, Romance of The Three Kingdoms XIV. Il ritorno dell’iconico franchise è previsto per il 28 febbraio 2020 per PlayStation4 e in versione digitale, su pc Windows tramite Steam.

In Romance of The Three Kingdoms XIV, i giocatori avranno l’opportunità di combattere attraverso sette scenari impegnativi tra cui la caotica guerra che ha segnato l’apertura dei tempi (la Yellow Turban Rebellion), la lotta per il dominio tra Yaun Shao e Cao Cao (la battaglia di Guandu) e l’inizio della campagna nordica di Zhuge Liang (Chu Shi Biao). Ogni scenario non solo avrà una vasta gamma di colorate e feroci forze tra cui scegliere, ma include anche molte event scenes che raffigurano i famosi eventi del periodo. Le event scenes vengono attivate quando i giocatori soddisfano determinate condizioni e mostrano eventi come il primo incontro di Liu Bei e Zuge Liang.




Inoltre, il gioco includerà oltre 1.000 ufficiali unici e individualisti e a ciascun ufficiale verranno assegnati tratti caratteriali specifici. Sono presenti più di 150 tratti del personaggio, alcuni utili in battaglia, altri nella gestione e altri specifici per ufficiali di gioco. Ad esempio: Zhang Fei è uno dei guerrieri più forti della storia e possiede una caratteristica unica che gli impedisce di essere influenzato anche se è circondato sul campo di battaglia. Allo stesso tempo, il generale è anche afflitto da un tratto caratteriale specifico in cui non può ignorare un nemico vicino. Insieme, vengono utilizzati per enfatizzare i vari aspetti della personalità di Zhang Fei.

I tratti degli ufficiali possono anche essere usati per affrontare le tribù straniere presenti in tutta la mappa. Quando l’ordine pubblico calerà, appariranno unità di tribù straniere – dai Qiang ai Wuhuan – che causeranno problemi. Le tribù appariranno a seconda dell’area della mappa coinvolta e i giocatori dovranno imparare rapidamente a gestire queste tribù o rischieranno di perdere i propri territori. Un modo per affrontare le tribù è attraverso i tratti di un ufficiale. Ad esempio: l’eroe della provincia di Liang, Ma Teng, presenta il tratto Qiang. Ciò significa che i Qiang non appariranno in nessuna area in cui si trova. Inoltre, l’utilizzo di questa caratteristica costringerà i Qiang ad apparire occasionalmente nel territorio di un nemico, trasformando questa fastidiosa tribù straniera in un alleato efficace.















Oltre a tratti caratteriali specifici, verranno introdotte anche determinati elementi speciali per i personaggi di RTK14, inclusi oggetti associati a ufficiali specifici. Dal potente cavallo di Lu Bu a un libro scritto da Cao Cao, alcuni di questi oggetti aumenteranno le caratteristiche degli ufficiali, mentre altri potranno essere usati per aumentare la fedeltà dei servitori, rendendoli strumenti importanti.

È ora possibile effettuare il pre-order di Romance of The Three Kingdoms XIV. Coloro che acquisteranno qualsiasi versione del gioco entro le prime 2 settimane dal lancio saranno in grado di scaricare gratuitamente lo scenario aggiuntivo Battle of Yiling.

L’articolo Romance of the Three Kingdoms XIV, ecco le novità proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Fairy Tail, svelati cinque nuovi personaggi

Cinque nuovi personaggi faranno parte del roster di Fairy Tail. Lo hanno annunciato Koei Tecmo Europe e lo sviluppatore GUST Studios.

Assieme a loro, lo jrpg in arrivo nella primavera del 2020 su Pc, PS4 e Switch, si avvarrà di ulteriori dettagli sugli intensi sistemi di battaglia.

Basato sull’anime e sul manga di Hiro Mashima, i giocatori potranno immergersi in una fantastica storia che va dall’arco dell’Isola di Tenrou fino all’arco di Tartaros, insieme a nuovi episodi originali.

Fairy Tail vedrà Natsu e la squadra combattere contro una varietà di nemici durante il loro cammino per diventare la gilda numero 1 di Fiore. Il team in battaglia sarà composto da un massimo di cinque maghi, permettendo ai personaggi preferiti dai fan di unirsi alla squadra per eseguire impressionanti attacchi magici che saranno visualizzati su una griglia, tre per tre, del campo di battaglia.






















Ogni mossa infligge un certo danno su tutti i rivali: la scelta di attacchi appropriati può garantire una rapida vittoria su nemici fastidiosi. Infliggendo danni, i giocatori riempiranno il “Fairy Gauge”. Lo speciale attacco, “Magic Chain”, consente a ciascun membro del gruppo di infliggere una combo di attacchi prima di scatenare un potente colpo finale, a volte personaggi forti, come l’amatissimo leader della gilda Makarov, possono persino infliggere danni devastanti con il loro “Extreme Magic”.

Quando la squadra alleata subisce un danno pesante, i personaggi possono risvegliare abilità dormienti per alcuni turni, aumentando drasticamente i loro poteri. Alcuni maghi hanno persino accesso a nuovi attacchi: i Dragon Slayer possono usare “Dragon Force” invece delle loro abilità “Awakened”, mentre alcuni maghi possono eseguire un “Mode Change” che offre una vasta gamma di nuove opzioni di battaglia. Il famoso “Lightning Fire Dragon’s Iron Fist” di Natsu è un esempio delle abilità potenziate che possono essere eseguite. Alcuni maghi sono persino in grado di eseguire potenti attacchi combinati, noti come “Unison Raid”, innescando uno speciale filmato “Unison Raid” proprio prima di scatenare l’incredibile attacco contro i nemici in arrivo.

I CINQUE NUOVI PERSONAGGI DI FAIRY TAIL





GUST Studios ha annunciato cinque nuovi personaggi giocabili che si uniscono alla mischia, che non provengono da Fairy Tail ma dalle gilde rivali di Fiore. Tra i nuovi personaggi ci sono la “Sky God Slayer”, Sherria Blendy di Lamia Scale; Kagura Mikazuchi di Mermaid Heel, lo “Strongest Fencer”;  il mago Blue Pegasus Ichiya Vandalay Kotobuki; il  “White Dragon” Sting Eucliffe e lo “Shadow Dragon” Rogue Cheney di Sabertooth. Queste nuove entusiasmanti aggiunte al cast si uniscono ai personaggi già annunciati Natsu Dragneel, Lucy Heartfilia, Grey Fullbuster, Erza Scarlet, Wendy Marvell, Gajeel Redfox e Juvia Lockser, tutti pronti per la battaglia con potenti abilità magiche.

Con più di 12 personaggi giocabili disponibili, i giocatori potranno formare una squadra da sogno con i personaggi di Fairy Tail ed i loro rivali e partire per un’avventura incredibile.

L’articolo Fairy Tail, svelati cinque nuovi personaggi proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Atelier Ryza: Ever Darkness & The Secret Hideout arriva l’8 novembre

Koei Tecmo Europe e GUST Studios annunciano che Atelier Ryza: Ever Darkness & the Secret Hideout sarà disponibile in Italia dall’8 novembre per Switch, PlayStation 4 e Windows Pc tramite Steam.

L’ultimo capitolo della serie di Atelier da inizio ad un arco narrativo completamente nuovo, con un bellissimo nuovo stile visivo e introduce nuove ed eccitanti meccaniche di battaglia nel franchise.

Atelier Ryza: Ever Darkness & the Secret Hideout segue l’adolescente Ryza e la sua banda di amici, Lent e Tao, che bramano l’avventura e la libertà lontano dalla loro vita mondana nel villaggio. Mentre il gruppo esplora un’isola proibita in cerca di avventure, incontrano una alchimista errante, Empel, e il suo compagno guerriero, Lila, che cambiano la loro vita per sempre. La coppia cerca di insegnare a Ryza i modi incantevoli dell’alchimia, preparandola per una missione straziante per salvare la sua città natale da un’oscurità misteriosa e mortale.

In Atelier Ryza: Ever Darkness & the Secret Hideout, i giocatori useranno sistemi di sintesi e di battaglia completamente rinnovati, raccogliendo e sintetizzando materie prime in potenti oggetti per la battaglia, prima di combattere i mostri che vagano per le molte terre in cui si avventureranno.

La nuova interfaccia di sintesi mostra chiaramente i materiali e gli effetti richiesti che possono essere aggiunti all’elemento finale a colpo d’occhio, utilizzando il “Linkage Synthesis” system sarà possibile visualizzare facilmente il posizionamento degli oggetti. I nuovi arrivati saranno accolti calorosamente con una sintesi di facile comprensione, mentre i veterani della serie saranno in grado di sfruttare appieno il sistema tramite il posizionamento strategico degli oggetti. Il nuovo ‘Real-Time Tactical Battle’ system consente alle battaglie di progredire anche mentre vengono scelte le azioni dei personaggi, offrendo così battaglie frenetiche ed emozionanti.

Ryza e i suoi amici potranno visitare il loro nascondiglio segreto come nuova base operativa. Per la prima volta nella serie i giocatori potranno personalizzare completamente il loro rifugio per riflettere il loro stile unico, con cambiamenti che offrono anche la possibilità di aumentare determinate statistiche sul campo e durante la battaglia. Mentre sono nel loro nascondiglio, gli alchimisti sono in grado di eseguire un determinato tipo di sintesi – usando bottiglie speciali – che si combinano con altri oggetti per creare nuovi luoghi di raccolta pieni di materie prime. A seconda di quali elementi vengono utilizzati nel processo, l’ambiente può cambiare drasticamente!

L’acquisto di qualsiasi versione del gioco prima del 12 novembre consentirà l’accesso al costume bonus “Summer Adventure”.

L’articolo Atelier Ryza: Ever Darkness & The Secret Hideout arriva l’8 novembre proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Warriors Orochi 4 Ultimate, arriva Yang Jian

Koei Tecmo Europe ed Omega Force hanno svelato nuovi drammatici punti della trama e un nuovo personaggio giocabile per Warriors Orochi 4 Ultimate.

L’ultimo capitolo della popolare serie hack-and-slash 1 vs. 1.000 sarà disponibile, lo ricordiamo, il 14 febbraio del 2020 su Pc (via Steam), PS4, Xbox One e Switch.






 

Warriors Orochi 4 Ultimate offre nuovi ed elettrizzanti elementi della storia, tra cui side stories, al franchising mentre gli eroi di Dyanasty Warriors, Samurai Warriors e gli dei della storia antica si uniscono per combattere il potente Odino e il suo esercito. Quindi, chi era la mente dietro l’incitamento di Odino e come entreranno in gioco le side stories come la segreta attività da spia di Zhong Hui? La verità verrà finalmente rivelata nel gioco.

Ad aiutarvi, ci sarà il nuovo misterioso personaggio, Yang Jian. Conosciuto come il “Genius Taoist Who Delivers Victory”, Jian discese dalla sua terra mistica per aiutare a controllare le turbolenze nel nuovo mondo. È sempre calmo e composto e possiede una grande intuizione.
Va in guerra con una micidiale spada a triplo taglio e a tre punte e ha sempre il suo divino compagno canino Xiaotian al suo fianco. Mistico taoista, Jian è ritenuto un genio ossessionato dalla perfezione, ma in verità è semplicemente una persona estremamente laboriosa ed esattamente il tipo di guerriero che può aiutare a mettere in ginocchio l’esercito di Odino.

Yang Jian si unisce a Ryu Hayabusa, Giovanna d’Arco, Achille, Gaia e Ade, ultimi personaggi annunciati che si uniranno alla battaglia, lasciando un altro eroe ancora da rivelare. Chi sarà il prossimo a fare un passo in avanti per salvare il mondo? Scoprilo con il lancio del gioco, il prossimo anno.

L’articolo Warriors Orochi 4 Ultimate, arriva Yang Jian proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Warriors Orochi 4 Ultimate, tante novità

Arrivano nuovi dettagli su Warriors Orochi 4 Ultimate, nuovo capitolo della serie hack and slash 1 vs 1000 di Koei Tecmo Europe ed Omega Force in arrivo su Pc, PS4, Xbox One e Switch.

Il titolo arriverà a febbraio 2020 sia come gioco standalone per chi non ha ancora giocato a Warriors Orochi 4 sia per i possessori del titolo grazie ad uno upgrade pack.

NUOVI PERSONAGGI


L’ultimo episodio della dinamica serie crossover di Koei Tecmo presenta personaggi di Dynasty Warriors, Samurai Warriors e gli dei della storia antica, tutti uniti in una lotta a tutto campo contro sciami di nemici mentre cercano di capire il motivo per cui si sono riuniti per combattere in questo misterioso nuovo mondo.
I personaggi preferiti dai fan, provenienti dai precedenti giochi Koei Tecmo, si uniscono al cast di Ultimate, aumentando il numero di personaggi giocabili da 170 di Warriors Orochi 4, fino a 177. Tra i nuovi protagonisti troviamo Giovanna d’Arco, l’eroina della Francia e salvatrice di Orléans elogiata per il suo forte senso di giustizia e gentilezza, e la dea Madre Terra Gaia, che ha creato numerose terre all’inizio dei tempi e ora cerca di unire i nostri eroi in uno sforzo per aiutare a salvare il mondo.

STORYLINE INEDITE

Inoltre, gli appassionati potranno immergersi in nuove storyline. Cosa ha portato Zeus a formare la coalizione anti-Odin?
Che cosa è successo agli ufficiali inviati a investigare sulle forze nemiche? Scopri la verità mentre sblocchi il nuovissimo True Ending alla saga. Sono infine disponibili nuove modalità di gioco, tra cui le mappe multistrato della Infinity Mode e fantastiche nuove abilità magiche e Tesori Sacri. Omega Force offrirà ai fan l’esperienza definitiva di Warriors Orochi 4.

NUOVO TRAILER

IMMAGINI






L’articolo Warriors Orochi 4 Ultimate, tante novità proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Romance of the Three Kingdoms XIV torna su Pc e PS4

Koei Tecmo Europe annuncia il ritorno di un importante franchise. Il gioco di strategia Romance of The Three Kingdoms XIV è in sviluppo per Pc e PS4. Il suo esordio in Occidente è previsto all’inizio del 2020.

La notizia è accompagnata da due trailer, uno “storico” ed un teaser, nonché da alcune immagini di gameplay e raffiguranti i personaggi. Tutto il materiale a nostra disposizione è allegato a questo post.

L’ultimo capitolo della classica serie tattica è di nuovo ambientato durante la caduta della dinastia Han, nell’antica Cina, dove le battaglie hanno come unico obiettivo la conquista dei territori. La mappa del gioco mette in mostra i territori conquistati, e il brivido dell’espansione, usando un sistema di colori semplificato, rendendo così omaggio all’originale Romance of The Three Kingdoms XIV, pubblicato su Pc nel lontano 1985. Tutto, dalla guerra agli affari diplomatici, sarà orientato alla gestione e alla conquista dei territori mentre i giocatori tenteranno di diffondere le proprie strategie a piacimento attraverso la vasta mappa cinese.

Inoltre, il gioco adotterà il ruler-based system di RTK9 e RTK11 riportando così il gameplay classico nella serie. Ciò significa che tutte le azioni – da quelle domestiche a quelle politiche, fino alla battaglia – avranno ora luogo su un’unica mappa.

I diversi personaggi avranno poi una maggiore individualità: alcuni ufficiali dei Tre Regni, come Liu Bei e Guan Yu, permetteranno ai giocatori di immergersi completamente nella ricca storia del gioco.

Ma non è tutto: è stato implementato anche un nuovo Evolved Artificial Intelligence system per mettere a dura prova i giocatori. Ogni fazione rispecchia gli ideali del suo sovrano e potrai sperimentare esperienze di gioco diverse, a seconda del governante scelto. Tutto ciò, anche all’interno della stessa fazione: politiche diverse portano a strategie di espansione diverse, rendendo così molto importante l’uso dei vari ufficiali.





PERSONAGGI



L’articolo Romance of the Three Kingdoms XIV torna su Pc e PS4 proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

A.O.T. 2: Final Battle è disponibile

Debutta oggi A.O.T. 2: Final Battle. Lo rende noto Koei Tecmo Europe. L’action game basato sul fenomeno anime mondiale “Attack on Titan”, è ora disponibile.

I giocatori sono invitati ad equipaggiare il loro Omni-Directional Mobility gear e ad unirsi alla battaglia contro i devastanti Titani su Steam, PS4, Xbox One e Switch.

L’annuncio è accompagnato dal trailer di lancio. Buona visione.

A.O.T. 2: Final Battle offre nuove modalità di gioco che permettono agli appassionati di immergersi nella storia della Stagione 3 dell’anime e di gestire il proprio reggimento per reclamare la terra dai Titani.

Nella modalità Character Episode, i giocatori possono seguire la trama attraverso tre diverse linee temporali: quella dello Scout Regiment, del 104th Cadet Corps, e quella dei Warriors, in modo da poter assistere ai punti chiave della trama attraverso gli occhi dei diversi personaggi.

In modalità Territory Recovery, gli aspiranti comandanti possono creare il loro dream team, usando uno qualsiasi degli oltre 40 personaggi giocabili presenti. Una rosa molto variegata per spingersi al di fuori dalle mura e lottare per riconquistare la terra per l’umanità.

Gli Scout possono fare riferimento a una vasta gamma di equipaggiamenti per affrontare i Titani. Lo Slashing Gear permette di utilizzare le lame per infliggere danni alle diverse parti del corpo dei Titani. Chi preferisce gli attacchi a lunga distanza può invece equipaggiare il mortale Shooting Gear con due pistole che infliggono danni da fuoco rapido. Inoltre gli Scout possono fare riferimento anche alla Thunder Spear e alla Gatling Gun.









I giocatori pronti a unirsi alla lotta in A.O.T. 2: Final Battle possono ancora ottenere una varietà di bonus.

Acquistando il gioco, in versione fisica o digitale, su qualsiasi piattaforma entro il primo mese di lancio, permetterà di sbloccare il costume “Queen Historia” per Christa, “Young Male Coat” per Kenny, “Plain Clothes (Underground City)” per Levi e il costume “One-piece Dress” per Mikasa.

Per poterli riscattare basta solo visitare il negozio digitale della rispettiva piattaforma e riscattare i bonus gratuiti entro fine luglio.

A.O.T. 2: Final Battle sarà disponibile come avventura standalone per i fan che hanno già acquistato A.O.T.2 (in modo da poter iniziare la battaglia direttamente dalla Stagione 3) o come gioco completo per tutti coloro che non hanno mai giocato al precedente titolo e che vogliono partire dal principio.

L’articolo A.O.T. 2: Final Battle è disponibile proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

A.O.T. 2: Final Battle ed il suo arsenale

Poco più di due settimane ed A.O.T. 2: Final Battle debutterà su Pc (Steam), PS4, Xbox One e Switch. In vista del 5 luglio, Koei Tecmo Europe ha pubblicato altri dettagli sul gioco basato sul fenomeno anime mondiale “Attack on Titan”.

Conosciamo, dunque, il combat system. In A.O.T. 2: Final Battle, la dimensione colossale dei nemici richiede equipaggiamenti molto potenti per gli Scout. Per alzare la posta, insieme al tradizionale Slashing Gear, gli Scout possono ora equipaggiare una Shooting Gear ancora più letale.
La sostituzione delle lame con le pistole consente attacchi a lungo raggio insieme a una gran varietà di munizioni che permettono diversi tipi di danni, tra cui: Regular Shot, Scatter Shot, Explosive Shot, Attrition Shot, Numbing Shot e Incendiary Shot Ammo.

Ricaricare le munizioni è facile come sostituire gas e lame, in Final Battle se i giocatori rilasciano il pulsante di ricarica mentre il quadrante tocca l’area “gialla”, otterranno una ricarica perfetta e la risorsa in uso non si esaurirà nel breve periodo. I giocatori possono scegliere rapidamente tra Shooting e Slashing Gear nelle basi di rifornimento sul campo, in quanto adattarsi alla situazione di battaglia è la chiave per sconfiggere i Titani.

L’impressionante Showdown Equipment è utile anche per fornire agli Scout un enorme aumento di potenza in battaglia. Tra le due opzioni a disposizione troveranno: la rivoluzionaria ‘Thunder Spear’ che infligge rapidamente danni esplosivi per spazzare via i Titani e le ‘Gatling Guns’ che scaricano proiettili in grado di strappare via qualsiasi parte dei Titani. Una volta ottenuta questa attrezzatura in battaglia e dopo aver riempito il misuratore di equipaggiamento Showdown, gli Scout potranno scatenare attacchi ad alto danno per un periodo limitato.

Gli aspiranti Scout desiderosi di provare questo nuovo equipaggiamento possono effettuare ora il pre-order per ottenere contenuti bonus utili per migliorare la loro esperienza di “Attack on Titan”.

NUOVE IMMAGINI







BONUS PRE-ORDER DI A.O.T. 2: Final Battle









Chi acquisterà A.O.T. 2: Final Battle, in edizione fisica o digitale,, durante il primo mese di lancio, riceveranno il costume “Queen of Historia” per Christa, “Young Male Coat” per Kenny, “Plain Clothes (Underground City)” per Levi e il costume “One-piece Dress” per Mikasa.

I giocatori PlayStation 4 riceveranno anche l’accesso anticipato ai personaggi giocabili Kenny e Zeke al momento dell’acquisto, entro il primo mese, mentre i giocatori di Xbox One e Switch che effettueranno il pre-order del gioco prima del lancio saranno in grado di sbloccare questi personaggi, in anticipo per il loro roster, insieme ad ‘Eren (Long Hair)’. Il pre-order su Nintendo Switch sarà disponibile nelle prossime settimane.

L’articolo A.O.T. 2: Final Battle ed il suo arsenale proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Koei Tecmo Europe estende la partnership con Koch Media

Koei Tecmo Europe e Koch Media GmbH stanno espandendo la loro partnership per la distribuzione di giochi in Europa occidentale.

In base ai termini dell’accordo che include tutta la line-up dei prodotti in versione fisica, Koch Media opererà per conto di Koei Tecmo Europe in Belgio, Paesi Bassi e Lussemburgo come nei territori in cui la cooperazione è già esistente: Germania, Austria, Svizzera, Francia, Italia e Spagna. Oltre alla distribuzione, Koch Media gestirà anche il marketing e le comunicazioni e collaborerà strettamente con la sede centrale di Koei Tecmo Europe nel Regno Unito.

Koch Media ha già cominciato con la nuova collaborazione con l’acclamato Dead or Alive 6, Nelke & the Legendary Alchemists: Ateliers of the New World a marzo e il futuro episodio Atelier Lulua: The Scion of Arland previsto a maggio. Questi ultimi due, sono i nuovi capitoli della popolare serie JRPG Atelier, che celebra quest’anno il suo 20° anniversario. A luglio invece, arriva A.O.T. 2: Final Battle, l’ultima new entry nella serie action basata sul fenomeno anime Attack on Titan.

Keita Inoue, general manager di Koei Tecmo Europe, ha sottolineato:

Siamo soddisfatti della nostra solida relazione con i team di Koch Media GmbH e abbiamo apprezzato la loro esperienza e supporto durante i nostri molti anni di collaborazione. Siamo incredibilmente entusiasti di estendere la nostra relazione con il team e di iniziare a lavorare con gli uffici di Benelux e Nordic per contribuire ulteriormente al panorama videoludico europeo con titoli divertenti ed entusiasmanti nei prossimi anni. Con la grande esperienza dei team di Koch Media in tutta Europa, siamo fiduciosi che il nostro business crescerà ulteriormente.

Simon Banzhaf, director of procurement and operations presso Koch Media GmbH ha dichiarato:

Come partner a lungo termine, Koei Tecmo Europe Ltd. con la sua fantastica line-up si inserisce perfettamente nel nostro portfolio di distribuzione. Questa partnership allargata è logicamente il passo successivo e utilizza perfettamente le sinergie delle nostre aziende. Tutti i team hanno molta esperienza nei rispettivi mercati e sono desiderosi di supportare i fantastici giochi in arrivo.

L’articolo Koei Tecmo Europe estende la partnership con Koch Media proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Nelke & The Legendary Alchemists: Ateliers of the new world in arrivo il 29 marzo

Koei Tecmo Europe ha annunciato che Nelke & the Legendary Alchemists: Ateliers of the New World sarà disponibile in Italia il 29 marzo per PS4, Switch e in versione esclusivamente digitale su Pc tramite Steam. Inoltre, per festeggiare il 20° anniversario della serie di Atelier, i fan possono immergersi in una nuova avventura nelle terre di Westwald.

Nelke & the Legendary Alchemists: Ateliers of the New World mette i giocatori nei panni di Nelke von Lestamm, una giovane nobildonna, che è sempre stata affascinata dall’antica leggenda del Sage of Granzweit, un racconto che riguarda il Granzweit Tree e che si dice conferisca un grande potere a coloro che lo scoprono. Dopo aver scoperto che il Granzweit Tree può essere trovato nelle terre di suo padre vicino al piccolo villaggio di Westwald, suo padre le concede il permesso di cercarlo a una condizione che diventi una governatrice dell’area e sviluppi Westwald trasformandola in una prospera città.
Mentre Nelke lavora duramente per valorizzare le terre di Westwald, dovrà fare appello all’aiuto dei molti alchimisti che si sono stabiliti nella città, inclusi quelli di Atelier Marie, Atelier Elie, Atelier Lilie, Atelier Iris e delle sub-series Mana-Khemia, Arland, Dusk e Mysterious. Durante la settimana i giocatori dovranno scegliere se trascorrere il loro tempo a raccogliere risorse, creare oggetti vendibili o sviluppare ulteriormente la loro città, ma nei fine settimana, potranno godersi i loro giorni liberi costruendo relazioni con i molti carismatici alchimisti!

Per festeggiare il lancio di Nelke & the Legendary Alchemists: Ateliers of the New World è disponibile un dlc pack: il Town Building 5-Item Set Season Pass. Questo pack, disponibile solo nelle prime due settimane dal lancio, contiene il Guest 25th Anniversary Background Music Packs 1 & 2, l’Atelier 20th Anniversary Appreciation House e la Mysterious Alchemist’ Statue.

 

L’articolo Nelke & The Legendary Alchemists: Ateliers of the new world in arrivo il 29 marzo proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Raidou torna nel roster di Dead or Alive 6

Raidou farà parte del roster di Dead or Alive 6. Lo hanno annunciato Koei Tecmo e Team Ninja. Si pensava che il sinistro ninja fosse stato ucciso durante un’esplosione dopo il primo torneo di Dead or Alive, ma il suo corpo fu segretamente recuperato e sottoposto ad esperimenti usando la biotecnologia Doatec.

Tutto ciò ha lasciato Raidou senza une mente propria e adesso è quindi un uomo pazzo in cerca di forza e distruzione.

Il ninja, che una volta era conosciuto come il ninja più pericoloso e malvagio dell’universo di Dead or Alive, è tornato grazie al potere della scienza e il suo set di mosse è brutale come sempre. Con Mugen Tenshin Ninjutsu come base, preferisce uno stile di combattimento focalizzato sul potere.
Raidou sfrutta il suo fisico colossale per mettere a segno una serie di colpi devastanti contro suoi avversari ed è anche in grado di imitare gli attacchi dei nemici unendoli, allo stesso tempo, a sue mosse sbalorditive, come il Tenho-Gorai-Sho e il Rekku-Jinraisatsu.



Oltre all’annuncio di Raidou, Koei Tecmo Europe ha pubblicato una nuova serie di immagini di Dead or Alive 6 che mostrano due stage inediti: A.P.O. e il Chinese Festival. A.P.O. è uno dei corridoi che conducono nelle profondità dell’impianto di ricerca M.I.S.T.  in cui si svolgono esperimenti immorali. Nel frattempo, il CHINESE FESTIVAL è un colorato angolo di Chinatown addobbato per il festival di primavera, completo di petardi inutilizzati sparsi sul terreno e pronti ad esplodere.

Inoltre, per la prima volta sono disponibili maggiori dettagli su due nuove modalità: Quest e Training. Nell’avvincente DOA Quest, i giocatori dovranno completare varie missioni durante gli incontri per completare ogni singola quest. Completando le missioni, ti verranno assegnati dei Player Points utilizzabili per sbloccare vari articoli cosmetici. Le missioni di DOA Quest sono progettate per permettere ai giocatori di imparare e memorizzare i vari sistemi e tecniche di combattimento, migliorando le capacità di combattimento mentre si spostano attraverso sfide sempre più difficili. Dopo aver familiarizzato con la modalità Quest, i combattenti possono quindi migliorare attraverso la DOA education con la Training mode. Qui, i giocatori saranno in grado di apprendere ogni aspetto del sistema di combattimento di DEAD OR ALIVE attraverso l’uso di Free Training, Tutorial, Command Training e Combo Challenge.

Dead or Alive 6 è attualmente in sviluppo per PlayStation 4, Xbox One (inclusa Xbox One X) e Steam e sarà disponibile il 1 marzo.






 

L’articolo Raidou torna nel roster di Dead or Alive 6 proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Nelke & The Legendary Alchemists: Ateliers of the New World ha una data di lancio

Oggi, Koei Tecmo Europe ha rivelato la data d’uscita di Nelke & the Legendary Alchemists: Ateliers of the New World, insieme a una gran varietà di dettagli legati al gameplay. L’ultimo capitolo della serie Atelier sarà disponibile in versione fisica e digitale il 29 marzo 2019 per PlayStation 4, Switch e, solo in versione digitale, per Steam.

In Nelke & the Legendary Alchemists: Ateliers of the New World i giocatori vestiranno i panni di una giovane nobildonna, Nelke von Lestamm, incaricata di trasformare il caratteristico villaggio di Westwald in una città prospera. Per poter costruire edifici e ampliare le dimensioni di Westwald, Nelke dovrà guadagnare denaro dalle imprese che gestisce o vendere oggetti.








Esplorare le aree al di fuori di Westwald con altri alchimisti, permette a Nelke di raccogliere materie prime perfette per la sintesi. Nelke dovrà affidarsi ad uno dei tanti alchimisti in città per sintetizzare le risorse in beni vendibili. Ogni alchimista ha proprie specialità che consentono di offrire una migliore creazione di oggetti – i giocatori dovranno quindi decidere con attenzione a quale alchimista far riferimento per la creazione dei beni.

Ogni fine settimana verrà presentato al giocatore un rapporto settimanale che mostra la popolazione attuale della città, l’ammontare delle entrate, il numero di proprietà e il numero di oggetti sintetizzati. Grazie a questo rapporto, i giocatori potranno decidere come trascorrere il loro tempo a Westwald: possono affrontare missioni, far crescere la città o stringere relazioni con i residenti. Rafforzare il proprio legame con gli abitanti, porterà non solo a sbloccare eventi con i personaggi stessi, ma anche nuove strutture cittadine e abilità alchemiche utili per la sintesi e per le battaglie.

I fan della serie Atelier potranno acquistare la Collector’s Edition di Nelke & the Legendary Alchemists: Ateliers of the New World, esclusivamente sul NISA Europe Online Store. Questa edizione contiene un art book, la soundtrack ufficiale del gioco, un poster deluxe e uno stand di Nelke, tutto contenuto in uno splendido box da collezione.

L’articolo Nelke & The Legendary Alchemists: Ateliers of the New World ha una data di lancio proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Dynasty Warriors 9 aggiunge la modalità coop a due giocatori

La coop a due giocatori debutterà in Dynasty Warriors 9. Koei Tecmo Europe ha annunciato l’arrivo odierno di un aggiornamento che implementerà la modalità multiplayer online ed ofline.

Tale aggiornamento sarà disponibile successivamente su Xbox One ed include anche nuovi aggiornamenti sul gameplay, tra cui una gran varietà di archi, uno sfondo con alcuni dei personaggi più famosi del franchise e una soundtrack di sottofondo dei precedenti giochi di Dynasty Warriors. Qui troverete la nostra recensione della versione Pc.

Ecco le immagini.






























ANNUNCIATA LA DEMO

Inoltre, i fan potranno testare una versione gratuita del gioco a partire dal 1° novembre su Steam e dal 7 novembre su PlayStation 4 e Xbox One. Questa versione consente di scegliere fino a 3 dei 90 personaggi del gioco, permettendo ai giocatori di esplorare la Cina e di salvare il destino della dinastia Han.

SEASON PASS

Infine, Koei Tecmo Europe ha rivelato un nuovo Season pass del gioco che offrirà ai giocatori una gran varietà di armi, costumi e scenari. I fan potranno acquistare questo nuovo pack a partire dal 30 ottobre.

L’articolo Dynasty Warriors 9 aggiunge la modalità coop a due giocatori proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Rimaniamo in contatto

Hai una idea? Un prodotto che vorresti farci recensire? Oppure vorresti collaborare con noi?

Scrivici una email

admin@cellicomsoft.com

Seguici su Facebook

cellicomsoft su Facebook

Scarica l'app Android

cellicomsoft su Play Store

Contact Us