Kingdom Come Deliverance è gratis su Steam

Dopo essere stato rilasciato gratuitamente lo scorso febbraio su Epic Games Store, Kingdom Come: Deliverance si prepara a un weekend gratuito su Steam. Da giovedì 18 a lunedì 22 giugno i giocatori potranno riscattare il gioco gratuitamente, sulla piattaforma di Valve. Ad annunciarlo è lo sviluppatore Warhorse Studios, che ha Read more…

Kingdom Come Deliverance, ecco la Royal Collector’s Edition

Warhorse Studios e Deep Silver vogliono festeggiare Kingdom Come Deliverance annunciando una edizione veramente speciale.

Per il 25 giugno, infatti, la Royal Collector’s Edition sarà sul mercato per Pc, PS4 ed Xbox One a disposizione di tutti gli ultra appassionati del gdr medievale uscito lo scorso anno che potranno immergersi nell’edizione definitiva.

La Royal Collector’s Edition include il gioco base nella sua versione migliorata, oltre a tutti i dlc e contenuti aggiuntivi esclusivi.

INCLUDE

  • La Royal Edition di Kingdom Come Deliverance
  • Poster fronte retro con artwork di “A Woman’s Lot” e mappa del mondo di gioco
  • Figurine: statuetta di poliresina alta 15 cm raffigurante Theresa, dipinta in argento con antiche finiture
  • Selezione di musiche tratte dalla soundtrack in compact disk.
  • Deliverance – Making of del titolo e Fechtbuch: The Real Swordfighting behind Kingdom Come in Blu-Ray
  • Spilla con logo del gioco.

Qui i contenuti della Royal Edition.

L’articolo Kingdom Come Deliverance, ecco la Royal Collector’s Edition proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Kingdom Come: Deliverance, nuove date per dlc e Royal Edition

Warhorse Studios e Deep Silver hanno oggi annunciato che A Woman’s Lot, l’edizione digitale della quarta espansione del gioco di ruolo medioevale Kingdom Come: Deliverance, sarà pubblicata per Pc il 28 maggio.

Per offrire la massima qualità a tutti i giocatori, l’uscita della versione fisica per Pc e quella per console (fisica e digitale) di questa espansione e della Royal Edition, saranno disponibili l’11 giugno. Tale edizione, annunciata a fine marzo, include il gioco base nella sua versione migliorata (enhanced) e tutti i dlc gratuiti e a pagamento pubblicati finora.

Ricordiamo che in A Woman’s Lot, i giocatori vestiranno i panni di Theresa, accompagnata dal suo fedele cane Tinker, in una questline indipendente. Ci si immergerà nell’ordinaria vita di Skalitz e in seguito si assisterà agli eventi fatidici del raid di Sigismund da una prospettiva completamente diversa. Il dlc offre l’ultimo enigma della storia di Skalitz. Infine, gli appassionati scopriranno ciò che è successo poco prima che Henry venisse scoperto privo di sensi.

L’articolo Kingdom Come: Deliverance, nuove date per dlc e Royal Edition proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Kingdom Come: Deliverance, annunciata la Royal Edition

Per celebrare il primo anniversario dell’rpg medievale Kingdom Come: Deliverance, Warhorse Studios/Deep Silver annuncia la Royal Edition in arrivo per Pc, PS4 ed Xbox One. I fan potranno immergersi nell’esperienza completa dal prossimo 28 maggio.

La Royal Edition include il gioco base nella sua enhanced version e tutti i dlc gratuiti e a pagamento pubblicati finora. Inoltre, coloro che acquisteranno la Royal Edition avranno accesso al contenuto in arrivo “A Woman’s Lot”, quando sarà pubblicato.

Per festeggiare l’annuncio, coloro che quest’anno parteciperanno al PAX East di Boston, potranno ammirare il gioco insieme all’ultimo dlc, Band of Bastards, nell’area Deep Silver (all’interno del booth THQ Nordic).

CONTENUTI DELLA ROYAL EDITION

  • Treasures of the Past

I Treasures of the Past sbloccano mappe del tesoro uniche e armature in in-game aggiuntive per Henry.

  • From The Ashes

Nei panni di un ufficiale giudiziario appena nominato, i giocatori devono decidere quali strutture costruire per prime, come vogliono attirare le persone e come risolvere le controversie tra i cittadini. Il lavoro di un ufficiale giudiziario è difficile, ma anche lui può divertirsi un po’ dopo una dura giornata di lavoro. Fare un giro con uno dei nuovi cavalli, lanciare i dadi o semplicemente visitare la taverna locale, sono solo alcune delle attività introdotte nel gioco con From the Ashes.

  • The Amorous Adventures of bold Sir Hans Capon

Amorous Adventures sfida i giocatori ad aiutare il loro amico Hans Capon. Hans è innamorato e ha bisogno della guida di Henry per conquistare il cuore della bellissima Karolina. Tuttavia, le cose si rivelano più difficili del previsto. Un gioiello di famiglia perduto, una pozione d’amore magica e il poema più romantico di sempre promettono molte ore di nuovi divertenti momenti in Kingdom Come: Deliverance.

  • Band of Bastards

Questo componente aggiuntivo consente ai giocatori di guidare un gruppo di mercenari a guardia delle strade. Catturati in una rete di odio, tra Radzig Kobyla e un’altra famiglia nobile, i mercenari vengono assunti per proteggere il regno di Radzig. I giocatori si uniranno a questo gruppo di uomini, guidati dal famigerato Sir Kuno Baron von Rychwald, non solo per assisterli, ma anche per tenerli in riga.

  • A Woman’s Lot

I dettagli sul quarto ed imminente dlc che vedrà la presenza dell’amica di Henry, Theresa, verranno svelati in un secondo momento.

The Music of Kingdom Come: Deliverance

Oltre all’annuncio della Royal Edition, Warhorse Studios ha pubblicato una recording session dell’ultimo concerto di Kingdom Come: Deliverance. Il video include i 60 minuti completi della colonna sonora di Kingdom Come eseguita dalla Orchestra Filarmonica Hradec Králové di Praga.

Per gli appassionati della musica d’atmosfera, la colonna sonora completa è ora disponibile su Steam per l’acquisto.

L’articolo Kingdom Come: Deliverance, annunciata la Royal Edition proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Deep Silver svela la sua line-up per i Pax East 2019

Deep Silver ha presentato la line-up di giochi che i giocatori potranno provare durante i Pax East 2019, presso l’area di THQ Nordic, dal 28 al 31 marzo; dall’open-world appena pubblicato Outward, fino al medioevale Kingdom Come: Deliverance.

I TITOLI GIOCABILI

Outward: questo titolo rappresenta una svolta del genere rpg perchè mette i giocatori nei panni di un semplice avventuriero e non del tipico eroe. Combinando elementi narrativi e survival differenti a seconda dell’esperienza di gioco, anche il fallimento può essere un’opzione. Giocabil da solo o con gli amici, online o in split-screen.

Kingdom Come: Deliverance: RPG open-world con una storia che immerge il giocatore in un’avventura epica nel Sacro Romano Impero, tra combattimenti contro le forze nemiche e missioni varie. Numerosi inoltre, i castelli da esplorare, le foreste lussureggianti, i villaggi fiorenti, tipici della Boemia medievale.

Pathfinder: Kingmaker: Questa edizione porterà i giocatori in un tour attraverso le famigerate Stolen Lands, territori pericolosi e turbolenti. I fan del gioco di ruolo fantasy cartaceo sperimenteranno infatti, l’epico ed eroico universo in un modo nuovo.

L’articolo Deep Silver svela la sua line-up per i Pax East 2019 proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Kingdom Come: Deliverance, disponibile Band of Bastards

Band of Bastards, il terzo dlc del gdr medioevale, Kingdom Come: Deliverance, è disponibile su Pc, PS4 e Xbox One. Lo ha annunciato Warhorse Studios , sviluppatore del gdr medievale.

Le strade intorno a Rattay sono tutt’altro che sicure, per questo Sir Radzig Kobyla ha deciso di ingaggiare una sua vecchia conoscenza: il barone Kuno di Rychwald, rimasto povero ma sempre astuto, insieme alla sua famigerata banda di mercenari.
Toccherà (ovviamente)  al nostro eroe, Henry, guidarli alla scoperta del territorio, anche per tenere a bada la loro indomabile voglia di mettersi nei guai. Quando partono a pattugliare la provincia, finiscono per scoprire che, dopo tanto tempo, i nemici giurati di Radzig si sono rifatti vivi per sistemare alcune vecche faccende. Le bande di rivali si affrontano in una guerra all’ultimo colpo che culminerà in un’inevitabile resa dei conti.

Ecco la clip. Buona visione.

CARATTERISTICHE CHIAVE DI BAND OF BASTARDS

  • Missioni mirate al combattimento
  • Terminazioni multiple a seconda delle scelte dei giocatori
  • Nuova location “Kuno’s Camp” piena di nuovi personaggi con storie interessanti
  • Nuova attività – “The Ring of Bacchus”
  • Set di armature uniche.

LE IMMAGINI

Non potevano mancare anche alcune immagini di accompagnamento di Band of Bastards, terzo dlc di Kingdom Come: Deliverance.  Eccole.

L’articolo Kingdom Come: Deliverance, disponibile Band of Bastards proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Kingdom Come: Deliverance, ecco From the Ashes

From the Ashes, il primo dlc di Kingdom Come: Deliverance è disponibile per Pc, PS4 ed Xbox One sui rispettivi canali e store di distribuzione. Warhorse Studios ha ufficializzato il tutto. .

Il primo dlc “premium” di Kingdom Come: Deliverance introduce una nuova avventura. I giocatori avranno l’opportunità di partecipare alla genesi di un villaggio, risorto dalle ceneri di un campo di banditi bruciato, per costruire personalmente un nuovo insediamento.

I nuovi ufficiali giudiziari dovranno decidere quali strutture costruire, come attirare il popolo e come risolvere le controversie tra i cittadini. Il compito dell’ufficiale giudiziario è certamente duro, ma può anche divertirsi un po’ dopo una lunga giornata di lavoro. Può farlo cavalcando uno dei nuovi cavalli presenti nel giro, tirando i dadi o semplicemente visitando la taverna locale; queste sono solo alcune delle attività introdotte tramite il dlc Premium “From the Ashes”.

Caratteristiche

  • Gestite un villaggio e controllate le finanze. Pianificate di conseguenza e cura la vostra reputazione;
  • Aggiornate i vostri edifici e ricevete oggetti unici che vi aiuteranno nel vostro viaggio attraverso la Boemia;
  • Assumete NPC speciali e migliorate la tua produzione con i famosi personaggi del gioco
  • Gestite le dispute: le vostre scelte influenzeranno il benessere dei vostri cittadini e il budget.



L’articolo Kingdom Come: Deliverance, ecco From the Ashes proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Kingdom Come: Deliverance, la modalità Hardcore è disponibile

Puntuale come da programma, la modalità Hardcore debutta oggi in Kingdom Come: Deliverance grazie ad un dlc gratuito disponibile su Pc, PS4 ed Xbox One.

La Hardcore Mode trasforma Kingdom Come: Deliverance in un survival rpg. Non saranno disponibili le barre della salute e della stamina, non ci saranno più autosalvataggi, i combattimenti e la navigazione saranno ancora più realistici. Seguire il sole e studiare la dettagliata mappa del mondo saranno azioni ancora più cruciali per viaggiare nella vasta campagna di Bohemia. Siete pronti ad una vera esperienza medioevale?

“Come ogni uomo giudicato da Dio, anche tu dovrai sopportare questo fardello” – La Hardcore Mode introduce malus inusuali, come ossa fragili, incubi e claustrofobia. I giocatori dovranno sceglierne due ed esse permarranno per tutto il gioco. Terminare il gioco con questi fardelli sbloccherà nuovi achievement. La Hardcore Mode metterà sicuramente alla prova i giocatori.

Oltre alla nuova modalità, Deep Silver e Warhorse Studios hanno pubblicato un nuovo trailer che mostra le prime immagini dello Story dlc From the Ashes, che sarà presto disponibile.

 

L’articolo Kingdom Come: Deliverance, la modalità Hardcore è disponibile proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Svelati i piani per i dlc di Kingdom Come: Deliverance

Kingdom Come: Deliverance avrà dei dlc ed espansioni. Warhorse Studios ha infatti svelato i piani per la pubblicazione dei contenuti aggiuntivi che saranno disponibili a partire dall’estate.

Tra qualche settimana, quindi, sarà pubblicato il primo dlc intitolato From the Ashes ma gli sviluppatori realizzeranno quattro grandi dlc con trama accompagnati da contenuti gratuiti come l’Hardcore Mode, la Tournament Mode ed il supporto al Modding.

Per festeggiare l’annuncio del dlc, Steam lancerà una speciale “Offerta Giornaliera” riservata a Kingdom Come: Deliverance. Tali proposte sono iniziate ieri e continueranno fino al 24 maggio. In questo periodo di tempo ci sarà uno speciale sconto del 20% su Kingdom Come: Deliverance assieme a tutti contenuti scaricabili già disponibili, come la colonna sonora del gioco (OST) e l’Art Book.

Il primo dlc “From the Ashes”, in cui verrà affidata la cura di un villaggio abbandonato, sarà mostrato alla stampa all’E3 2018.

ECCO LA LISTA DEI CONTENUTI

Story DLC:
1.        From the Ashes
2.        The Amorous Adventures of Bold Sir Hans Capon
3.        Band of Bastards
4.        A Woman’s Lot (gratuita per i supporter del crowdfunding)

Ulteriori contenuti di Kingdom Come: Deliverance:
1.        Hardcore Mode (gratuita)
2.        The Making of Kingdom Come (gratuita per i supporter del crowdfunding)
3.        Tournament! (gratuita)
4.        Combat Academy (gratuita per i supporter del crowdfunding)
5.        Modding Support (gratuita).

 

L’articolo Svelati i piani per i dlc di Kingdom Come: Deliverance sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Kingdom Come Deliverance, disponibile la patch 1.4

Da Twitter apprendiamo che Warhorse Studios ha pubblicato la patch 1.4 di Kingdom Come Deliverance. Tale aggiornamento va ad intervenire massicciamente su diversi problemini che sono rimasti al pur buono gdr medievale uscito il mese scorso su Pc e console.

Ma non si vive di sole “correzioni” (l’update si occupa di risolvere 200 bug importanti). C’è anche il dlc gratuito composto da un pacchetto con texture in alta risoluzione e l’”Audio Pack”. Nondimeno, è stata aggiunta la caratteristica di far crescere barba e capelli al nostro protagonista.

La lista dei cambiamenti (in lingua inglese) la trovate su Steam. La patch pesa qualcosa come 26 GB e sarà scaricata in automatico tramite la piattaforma digitale di Valve ed è disponibile anche su GOG. Per quanto riguarda le edizioni console, l’update è in fase di approvazione come si legge sempre sul post degli autori del titolo su Twitter.

Patch 1.4 brings new content and important fixes. Available on Steam and GOG now, consoles will follow after certification, Enjoy #KingdomComeDeliverance https://t.co/EOn3VFb2BN

— Warhorse Studios (@WarhorseStudios) March 29, 2018

Vi lasciamo al video dove vengono elencate le novità assieme alle easter egg a tema (beh, del resto siamo in pieno periodo pasquale). Buona visione. Qui, infine, trovate la nostra recensione relativa alla versione PS4.

L’articolo Kingdom Come Deliverance, disponibile la patch 1.4 sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Kingdom Come: Deliverance, c’è la patch 1.3 per la versione Pc

Un grosso aggiornamento per Kingdom Come: Deliverance è finalmente disponibile. Si tratta della tanto attesa patch 1.3 che è appannaggio degli utenti Pc e che è possibile scaricare da Steam o da GOG.

L’update pesa 5,7 gb e prova a soddisfare diverse richieste degli utenti. Sono state migliorate le performance, ridotto l’effetto pop-in ed ora si può salvare ad ogni uscita dal gioco. Nondimeno sono stati sistemati alcuni meccanismi di gameplay come lo scassinamento ed il borseggio. La patch sistema anche diversi bug.

In pratica, quello che sostanzialmente ci voleva per far sì che il titolo ne giovasse. Ovviamente l’aggiornamento è previsto anche per le versioni PS4 ed Xbox One del gioco ma non si conosce la tempistica. La speranza è che arrivi la settimana prossima. A questo indirizzo su Steam, troverete le note degli effetti di questa patch.

Qui troverete la nostra recensione del gioco su PlayStation 4, un titolo che nel bene o nel male ha fatto parlare di se e che ha diviso critica e pubblico.

L’articolo Kingdom Come: Deliverance, c’è la patch 1.3 per la versione Pc sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Kingdom Come: Deliverance sarebbe costato 36 milioni di dollari

Kingdom Come: Deliverance continua a far parlare di sé. Al di là delle motivazioni tecniche o dei dati di vendita. Il motivo è semplice: su un articolo che sarà pubblicato nell’edizione della Repubblica Ceca di Forbes si coglie un dato inedito, finora sconosciuta. Produrre il gioco, infatti, sarebbe costato 750 milioni di corone, ovvero circa 36 milioni di dollari. A rivelare il dato Eurogamer.CZ e, ovviamente, Eurogamer.it da dove prendiamo questa informazione.

Il pezzo sarà incentrato su un’intervista a Daniel Vavra, il capo di Warhorse Studios e da qui emerge questa cifra spropositata se si pensa che la raccolta Kickstarter chiusa con successo 4 anni fa con 1,1 milioni di sterline a fronte delle 300.000 richieste originariamente dal team.

Se questo fosse confermato (ma crediamo che Forbes sia abbastanza attendibile) non si tratterebbe minimamente di una produzione indie benché la stessa definizione “indie” sia ormai molto ampia.

I 36 milioni di dollari comprenderebbero anche i costi di marketing e di commercializzazione. Probabilmente questi ultimi sono stati sostenuti più da Deep Silver, il publisher del gioco. Qui, la nostra recensione sulla versione PS4 che, nonostante sia lungi dall’essere perfetta, ci è piaciuta moltissimo.

L’articolo Kingdom Come: Deliverance sarebbe costato 36 milioni di dollari sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Kingdom Come: Deliverance, c’è la patch 1.04 su PS4

Kingdom Come: Deliverance si aggiorna su PS4. Warhorse Studios ha pubblicato, infatti, la patch 1.04 che elimina i problemi su alcune quest e risolve il problema del pulsante R2 nei combattimenti.

Qui trovate la nostra recensione sul gdr medievale che ha conquistato non solo l’Italia ma anche le classifiche di tutta Europa grazie anche al milione (e passa) di copie vendute in tutte le piattaforme (Pc, PS4 ed Xbox One).

 

 

 

L’articolo Kingdom Come: Deliverance, c’è la patch 1.04 su PS4 sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Rimaniamo in contatto

Hai una idea? Un prodotto che vorresti farci recensire? Oppure vorresti collaborare con noi?

Scrivici una email

admin@cellicomsoft.com

Seguici su Facebook

cellicomsoft su Facebook

Scarica l'app Android

cellicomsoft su Play Store

Contact Us