Microsoft cessa la produzione dell’adattatore Kinect

Kinect, fine di un’epoca non troppo brillante. Microsoft ha infatti confermato la cessazione della produzione dell’adattatore che permetteva il collegamento di Kinect ad una delle porte USB di Xbox One S ed Xbox One X.

Lo scrive Polygon. Un portavoce del colosso di Redmond ha spiegato che l’attenzione dell’azienda si è spostata sul lancio di accessori per Xbox One e Windows 10.

Questo, sostanzialmente, sancisce la fine del supporto Kinect su Xbox One completando, di fatto, i programmi di chiusura per la periferica. Già quando venne lanciata Xbox One S nel 2016 che non la porta proprietaria apposita, era già chiara la volontà di Microsoft di passare oltre e, quasi, far dimenticare all’utenza l’esistenza di tale periferica.

E, complessivamente, a sette anni dalla sua prima versione, andata in commercio per Xbox 360 a fine 2010, è ora giunta l’ora di dire addio a questo potenzialmente interessante, ma scarsamente sfruttato, accessorio.

Xbox One Kinect B

Condividi questo articolo


L’articolo Microsoft cessa la produzione dell’adattatore Kinect sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Rimaniamo in contatto

Hai una idea? Un prodotto che vorresti farci recensire? Oppure vorresti collaborare con noi?

Scrivici una email

admin@cellicomsoft.com

Seguici su Facebook

cellicomsoft su Facebook

Scarica l'app Android

cellicomsoft su Play Store

Contact Us