Archivi categoria: Gamescom 2018

Auto Added by WPeMatico

Soulcalibur VI potrebbe essere l’epilogo della serie

Se le vendite di Soulcalibur VI non dovessero essere all’altezza delle aspettative, il gioco potrebbe decretare la fine della serie picchiaduro.

Lo ha svelato il produttore Motohiro Okubo alla Gamescom 2018 intervistato dai colleghi di DualSchockers.

Un altro dettaglio interessante offerto da Okubo sta nel fatto che Bandai Namco non vede la saga come un brand di successo. Ha anche detto di aver impegnato molto tempo per convincere i vertici della casa confermando che se le vendite del nuovo capitolo non dovessero essere soddisfacenti, sarà l’ultimo della serie.

Certamente non vogliamo ricattare gli utenti dicendo che potrebbe essere l’ultimo Soulcalibur ma la situazione reale è questa.

Tale situazione ha reso il team di sviluppo più “intraprendente”. Okubo ha svelato:

A questo punto, con la serie in crisi, non abbiamo nulla da perdere ed abbiamo deciso di fare quello che volevamo.

Che sia la carta vincente per risollevare le sorti di una serie che, a torto o a ragione, rimane famosa ed amata in tutto il mondo?

Sarà pronto per il 18 ottobre? E Riusciranno Okubo e soci a salvare Soulcalibur? Lo vedremo nei prossimi mesi.

L’articolo Soulcalibur VI potrebbe essere l’epilogo della serie proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Soulcalibur VI potrebbe essere l’epilogo della serie

Fifa 19, ecco le modalità No Rule e Survival

Uno dei protagonisti della Gamescom 2018 è stato senza dubbio Fifa 19. Il nuovo capitolo della serie calcistica di EA Sports debutterà il prossimo 28 settembre su Pc, PS4, Xbox One e Switch ed a Colonia sono state mostrate due modalità inedite per la saga.

Spenser Davis, di EA Sports ha parlato della modalità Survival e di quella No Rule.

La Survival propone match che iniziano normalmente ma la peculiarità si materializza quando una delle due squadre segna che si vede togliere un giocatore a caso (escluso il portiere). Ad esempio chi vince 2-0 giocherà con la sua squadra in inferiorità numerica di due uomini ossia in 9 contro 11. La partita termina o regolarmente al ’90 o quando una squadra segna il quinto gol. Il motivo è semplice: la regola ufficiale non permette ad un team di giocare con meno di 7 giocatori.

La No Rule, invece, permette di giocare partite senza regole. Non ci sono falli, né conseguentemente sanzioni arbitrali. Non c’è il fuorigioco. L’unica cosa che non cambia è fare gol ma l’assenza di regole varierà decisamente l’assetto tattico. Il portale The Star parla anche della possibilità di attivare delle opzioni per conteggiare soltanto i gol di testa o realizzati al volo.

A supporto di tutto anche alcuni video di IGN.com che ci mostrano una finale di Champions League che ritorna dai tempi di Fifa 7 dopo oltre 10 anni di permanenza su PES, i primi muniti della modalità Il Viaggio che ricordiamo, oltre ad Alex Hunter ci permetterà di giocare con altri due personaggi (Danny Williams e Kim Hunter) nonché una sfida tra Inghilterra e Belgio nella modalità Survival, una rivincita della nazionale dei Tre Leoni contro quella belga che recentemente ha battuto gli inglesi per 2-0 nella finale del terzo posto ai Mondiali di Russia 2018.

Ricordiamo infine che Fifa 19 includerà la prossima Serie A con licenze per tutte le squadre.

 

 

L’articolo Fifa 19, ecco le modalità No Rule e Survival proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Fifa 19, ecco le modalità No Rule e Survival

Gamescom 2018, Cyberpunk 2077 è giocabile interamente

Dalla Gamescom 2018 in corso di svolgimento a Colonia arriva una notizia interessante su Cyberpunk 2077. L’attesissimo gdr di CD Projket RED (The Witcher), è giocabile dall’inizio alla fine. Lo dice Richard Borzymowksi, produttore di Cyberpunk 2077 in una notizia riportata da Wccftech.

Questo non significa che il titolo sia già pronto per arrivare nei negozi, ed a tal proposito una data di lancio è ancora lontana, ma esiste già una versione fruibile che rappresenta un passo importante per lo sviluppo del gioco.

Si devono evidentemente sistemare le rifiniture che in un titolo vasto come questo vuol dire mettere a posto una valanga di dettagli e fare dei test accurati.

Borzymowski ha, inoltre, offerto qualche dettaglio sulla trama: il nostro personaggio combatterà contro il sistema ma in un’ottica personale e non sarà la storia di un tizio che salva il mondo.

Altri dettagli sulla storia, li ha forniti Patrick Mills a VG247. Il quest designer ha detto che Cyberpunk 2077 avrà similitudini alle due espansioni di The Witcher 3. Se non altro in termini di tempo di gioco e complessità.

Questo procedimento è diventato più intersecato in Cyberpunk – ha spiegato Mills – ci sono diversi modi per risolvere le missioni individuali. Prima c’erano alcuni criteri, un paio di punti in cui dover prendere delle decisioni mentre ora abbiamo diverse varianti per affrontare le missioni.

Inoltre, gli incarichi sono adesso visti da un’altra prospettiva. Mills ha parlato di alcune situazioni in cui il giocatore deve trovare un oggetto in un determinato punto. Lo sviluppatore ha spiegato che tale oggetto non dovrebbe comparire come d’incanto solo una volta che l’incarico viene accettato. In sostanza la dinamica sarebbe molto più concreta alla realtà: se il giocatore dovesse giungere casualmente alla posizione in cui si trova l’oggetto prima di aver accettato la missione specifica, dovrebbe comunque poter individuare l’oggetto per tenerlo.

Abbiamo bisogno di tanto lavoro – continua Mills – perché sono sistemi decisamente complessi ma proviamo a pensare. Se il giocatore chiedesse di poter fare questa cosa in questo caso sarebbe possibile. Poi logicamente si deve affrontare l’esito di quanto accaduto in modo logico. Non bisogna limitarsi a pensare alle conseguenze solo nei dialoghi ma anche nel gameplay.

Insomma, dovremmo avere un gameplay decisamente profondo.

L’articolo Gamescom 2018, Cyberpunk 2077 è giocabile interamente proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Gamescom 2018, Cyberpunk 2077 è giocabile interamente

Assassin’s Creed Odyssey, trailer sui protagonisti ed immagini per la Gamescom 2018

Ubisoft ha pubblicato due trailer sui protagonisti di Assassin’s Creed Odyssey. Vediamo in azione Alexios e Kassandra.

Oltre a questo si aggiungono anche alcune immagini pubblicate sempre in occasione della Gamescom 2018 che si sta tenendo a Colonia in questi giorni.

Ricordiamo che il nuovo capitolo della serie debutterà il prossimo 5 ottobre su Pc, PS4 ed Xbox One portando gli appassionati della serie fantastorica nell’antica Grecia. Buona visione.

IMMAGINI

















 

L’articolo Assassin’s Creed Odyssey, trailer sui protagonisti ed immagini per la Gamescom 2018 proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Assassin’s Creed Odyssey, trailer sui protagonisti ed immagini per la Gamescom 2018

Gamescom 2018: ecco orari e date di tutte le conferenze

Ci siamo: la Gamescom 2018 è ormai ai nastri di partenza. La fiera si terrà, come ormai saprete, nella città tedesca di Colonia dal 22 al 25 agosto, mentre domani, giorno 21 agosto, la kermesse prenderà il via con una cerimonia di apertura.

Sono tanti gli appuntamenti organizzati da publisher, editori e creatori di hardware, e con questo articolo abbiamo deciso di riunire in un unico luogo tutti gli eventi e le conferenze più importanti, in ordine cronologico. Di seguito il calendario:

  • NVIDIA, 20 agosto alle 18 – La nota casa produttrice terrà l’evento NVIDIA Gaming Celebration, durante il quale verranno probabilmente presentate le schede che formeranno la nuova generazione di hardware casalingo della casa di Santa Clara, come l’attesissima RTX 2080. Si potrà seguire lo show sul canale Twitch di NVIDIA.
  • Cerimonia di apertura della Gamescom 2018, 21 agosto alle 11 – La cerimonia inaugurale della fiera, sottolineata da un vero e proprio show seguibile su Twitch, vedrà la presenza di diversi publisher come Square-Enix, THQ Nordic, Ubisoft, Bandai Namco e Deep Silver, con probabili annunci da parte degli stessi come l’attesissimo Life is Strange 2 e il misterioso horror Transference.
  • Xbox Inside, martedì 21 agosto alle 16,30 – Domani sarà l’ora anche di Microsoft, con una piccola conferenza durante la quale potremo quasi sicuramente scoprire di più su titoli come Crackdown 3, il nuovo Forza Horizon e il meraviglioso Ori and the Will of the Wisps. Di nuovo, l’appuntamento è su Twitch.
  • Blizzard, 22 agosto alle 10,30 – Non può mancare nemmeno uno dei colossi dell’industria videoludica moderna, con un’intera giornata dedicata ai titoli della casa americana, da OverwatchHeroes of the Storm, passando per HearthstoneStarCraft II. Qui il canale dedicato.
  • Nintendo, 22/25 agosto – Non si hanno informazioni precise su un vero e proprio Direct, ma quello che è certo è che nel corso della settimana la casa giapponese pubblicherà diverso materiale relativo ai titoli più attesi del prossimo futuro, tra cui l’ambizioso Super Smash Bros. Ultimate.

L’articolo Gamescom 2018: ecco orari e date di tutte le conferenze proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Gamescom 2018: ecco orari e date di tutte le conferenze

Un nuovo teaser dedicato alle uccisioni dall’alto di Sekiro: Shadows Die Twice

SEKIRO: SHADOWS DIE TWICEMentre l’attesa per Gamescom si fa sempre più estenuante, iniziano a uscire i teaser sui vari giochi che potremo vedere o provare alla fiera. Tra questi figura ovviamente anche Sekiro: Shadows Die Twice, che è stato recentemente aggiornato con un piccolo teaser dedicato alle uccisioni dall’alto. Il filmato è come sempre visibile andando in calce alla […]

L’articolo Un nuovo teaser dedicato alle uccisioni dall’alto di Sekiro: Shadows Die Twice proviene da Havoc Point.

Metro Exodus inizia l’Hands On World Tour dalla Gamescom 2018

Deep Silver e 4A Games hanno annunciato oggi che Metro Exodus, sarà presente ad eventi in tutto il mondo con una demo.

I visitatori potranno provare una nuova stagione del gioco mentre il viaggio di Artyom a bordo dell’Aurora continua, lui e la sua banda di Spartan hanno raggiunto una regione forestale autunnale dove non c’è neve in vista, ma i pericoli rimangono reali e vicini.

La prima destinazione del Metro Exodus Hands On Tour sarà la GamesCom di Colonia, in Germania, nell’agosto 2018. Come evento di gioco per i visitatori in Europa, Metro Exodus sarà disponibile non solo presso lo stand di Deep Silver alla Hall 9, ma anche allo stand Xbox di Microsoft nella Hall 8.

“Fino ad ora, i fan hanno visto Metro Exodus solo attraverso i nostri trailer ed i video di gameplay – ha dichiarato Huw Beynon di Deep Silver – vogliamo dare ai giocatori l’opportunità di mettere le mani su Metro Exodus prima del 22 febbraio 2019”.

Dopo la GamesCom, i giocatori nordamericani che visiteranno il PAX West a Seattle il 31 agosto troveranno Metro Exodus disponibile nello stand Corsair mentre i giocatori britannici potranno giocare all’EGX a Birmingham dal 20 Settembre. Gli hands on all’Igromir, alla Paris Games Week e a molti altri eventi saranno disponibili a breve. Un elenco completo degli eventi può essere trovato sul sito ufficiale di Metro Exodus: https://www.metrothegame.com/it/

L’articolo Metro Exodus inizia l’Hands On World Tour dalla Gamescom 2018 proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Metro Exodus inizia l’Hands On World Tour dalla Gamescom 2018

Square Enix, ecco la lineup della Gamescom 2018

Square Enix ha condiviso nuove informazioni sulla sua offerta videoludica all’imminente Gamescom 2018, che – ricordiamo – si terrà dal 21 al 25 agosto 2018 nella città tedesca di Colonia. In uno spazio di oltre 1500 m² nella hall 9.1 (stand B31/41 e C30/40) i visitatori potranno provare le demo dei giochi in quasi 200 postazioni e tuffarsi negli universi digitali di titoli come Kingdom Hearts III, Shadow of the Tomb Raider, Dragon Quest XI e Just Cause 4.

Ecco i dettagli dell’offerta di Square Enix, nello specifico:

  • Due demo giocabili per Kingdom Hearts III, una contro il boss “Titano della Roccia” del film Hercules e l’altra consistente in un viaggio nel mondo dei giocattoli diToy Story insieme a Woody e Buzz.
  • L’area di Shadow of the Tomb Raider: è stata pensata per assomigliare ad un’enorme piramide Maya che include moltissime postazioni di gioco, con una corposa demo giocabile.
  • Demo giocabile anche per Dragon Quest XI, che mostra i vari miglioramenti e le voci inedite che potranno essere ascoltate all’uscita del gioco.
  • Sarà presente anche, in anteprima mondiale, Life is Strange 2, che verrà finalmente presentato per la prima volta in forma ufficiale e giocabile.
  • Just Cause 4 sarà protagonista di una presentazione esclusiva, che a differenza delle altre, a quanto pare, non sarà giocabile.
  • Per quanto riguarda infine Final Fantasy XIV Online, il suo ritorno alla Gamescom sarà sancito da un evento speciale con show, interviste ai creatori del gioco e una grande gara di cosplay prevista per sabato 25.

L’articolo Square Enix, ecco la lineup della Gamescom 2018 proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Square Enix, ecco la lineup della Gamescom 2018

Pathfinder: Kingmaker sarà giocabile alla Gamescom 2018

Owlcat Games e Deep Silver hanno annunciato che il gioco di ruolo alla occidentale Pathfinder: Kingmaker, che sarà disponibile in edizione fisica e digitale su Pc il 25 Settembre 2018, sarà presente alla Gamescom 2018 in forma giocabile nella Hall 9 presso l’area “Deep Silver and Friends”.

Lo show, che ricordiamo essere previsto dal 22 al 25 agosto a Colonia, offrirà agli aspiranti avventurieri l’opportunità di dare una prima occhiata ad uno dei giochi di ruolo più interessanti del prossimo futuro. Di recente, sono state svelate le interessanti edizioni digitali nelle quali sarà disponibile il titolo, che è già preordinabile da Steam e GOG.com.

L’articolo Pathfinder: Kingmaker sarà giocabile alla Gamescom 2018 proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Pathfinder: Kingmaker sarà giocabile alla Gamescom 2018

L’editore SOEDESCO svela la propria lineup per la Gamescom

Il publisher olandese SOEDESCO pare avere in serbo tantissime novità per la Gamescom 2018 prevista tra un mese, dal 21 al 25 agosto in Colonia. Presso lo stand dell’editore, infatti, sarà possibile visionare e giocare ben 10 titoli, tutti previsti in uscita nel prossimo futuro. Eccone alcuni qui di seguito:

  • Truck Driver: disponibile per essere giocato per la prima volta, si tratta di un titolo dedicato completamente alla categoria dei camionisti previsto per PlayStation 4, Xbox One e Pc.
  • Omen of Sorrow: un tetro titolo picchiaduro, potrà essere provato con una ricca selezione di match e personaggi.
  • Monstrum: un survival horror ambientato in una nave da carico abbandonata, con a bordo una pericolossima creatura.
  • Air Missions: HIND: un simulatore di elicotteri da combattimento giocabile su PlayStation 4.
  • 8-Bit Armies: uno strategico in tempo reale colorato e dal ritmo vivace, alla maniera dei classici del genere.
  • Tre titoli per Nintendo Switch: di cui uno è il porting di Owlboy, mentre gli altri due verranno svelati in seguito.

Completano la lista due misteriosi titoli per console non ancora annunciati, descritti come “colorati, veloci e ricchi di azione“.

L’articolo L’editore SOEDESCO svela la propria lineup per la Gamescom proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di L’editore SOEDESCO svela la propria lineup per la Gamescom

Gamescom 2018, Konami presenterà diverse demo

Konami ha annunciato oggi la line-up completa di prodotti che sarà presentata alla Gamescom 2018 che si terrà a Colonia dal 21 al 25 agosto prossimi.

Nello stand della software giapponese a Colonia (hall 8.1/A033) saranno disponibili nuove demo giocabili di PES 2019, Zone of the Enders The 2nd Runner: M∀RS ed Hyper Sports R.

È confermata, inoltre, la presenza di uno stand dedicato a Yu-Gi-Oh! (hall 5.2/E039) dove i visitatori troveranno ad attenderli tutti i più recenti prodotti Yu-Gi-Oh! Gioco di Carte Collezionabili. Nello stand sarà possibile imparare le regole di gioco, partecipare ai tornei e provare il celebre titolo mobile Yu-Gi-Oh! Duel Links.

Preparatevi a sperimentare Il calcio all’ennesima potenza grazie a PES 2019, il più recente capitolo della celebre saga che metterà in luce tutta la passione e l’impegno profuso da Konami per creare l’esperienza calcistica definitiva che sarà disponibile dal 30 agosto in Europa per le piattaforme Pc, PS4 ed Xbox One. Nello stand Gamescom di Konami sarà disponibile una nuova demo giocabile.

È pronta a fare il suo esordio pubblico la prima demo giocabile di Hyper Sports R un videogioco in esclusiva per Switch che vedrà la presenza di una grande varietà di discipline sportive individuali e di squadra in cui competere. Le specialità che saranno mostrate a Gamescom includeranno l’atletica leggera, il nuoto e il beach volley. maggiori dettagli verranno annunciati durante l’evento tedesco. Questo videogioco offrirà il supporto fino a quattro giocatori mediante i Joy-Con (per uno stile di controllo classico) con l’opzione di poter utilizzare i sensori di movimento (per uno stile di controllo più intuitivo) nella modalità Partita Veloce.

Zone of the Enders The 2nd Runner: MRS, la versione rimodernata del celebre sequel pubblicato originariamente nel 2003, metterà in mostra a Gamescom la grafica migliorata e l’audio surround reingegnerizzato specificatamente per le piattaforme Pc e PS4. Questo frenetico titolo action/mech sarà giocabile in 4K o in VR per offrire una nuova esperienza di gioco ai nuovi e vecchi fan della serie. Il gioco debutterà il prossimo 6 settembre. I fan che visiteranno lo stand di Konami a Gamescom potranno provare la demo VR.

L’articolo Gamescom 2018, Konami presenterà diverse demo proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Gamescom 2018, Konami presenterà diverse demo

THQ Nordic, un video per i giochi della Gamescom 2018

Non abbiamo fatto in tempo a pubblicare la notizia delle conferme della lineup alla Gamescom 2018 di THQ NordicE-Line Media che il primo di questi due publisher condivide online un filmato con tutti i titoli che verranno mostrati al pubblico in occasione della kermesse tedesca. Lo trovate proprio qui in basso.

La cosa interessante è che quattro misteriosi titoli verranno mostrati a porte chiuse, di cui uno che verrà annunciato ufficialmente proprio in occasione della fiera. Tra le conferme troviamo, come già detto, Darksiders IIIBiomutantFade to Silence, ma anche l’interessante Generation Zero, il cui gameplay verrà svelato per la prima volta.

L’articolo THQ Nordic, un video per i giochi della Gamescom 2018 proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di THQ Nordic, un video per i giochi della Gamescom 2018

Gamescom 2018, ecco la lineup di THQ Nordic e E-Line Media

Fervono i preparativi per la Gamescom 2018, che si terrà a Colonia dal 21 al 23 agosto, e sia THQ Nordic che E-Line Media hanno presentato i titoli che porteranno alla fiera tedesca, anticipando inoltre alcune “sorprese” non meglio specificate.

THQ Nordic godrà, in particolare, di una grande presenza, grazie all’attesissimo Darksiders III, insieme a BiomutantWreckfest, con gameplay diretto e interviste agli sviluppatori. Per quanto riguarda, invece, E-Line Media, la Gamescom di quest’anno segnerà il debutto in gameplay di Beyond Blue (firmato dallo studio dietro Never Alone), oltre al titolo open world per Pc The Endless Mission.

Per gli interessati e gli addetti stampa è già possibile prenotare i relativi appuntamenti mediante contatto diretto con le aziende.

L’articolo Gamescom 2018, ecco la lineup di THQ Nordic e E-Line Media proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Gamescom 2018, ecco la lineup di THQ Nordic e E-Line Media

Aperte le candidature per i premi della Gamescom 2018

Sono partite le fasi di candidatura per i premi che verranno assegnati alla futura Gamescom 2018, periodo che durerà fino al primo di agosto. Tali premi sono divisi in un totale di 29 categorie, e le premiazioni avverranno il 21 agosto alla Konrad Adenauer Hall of Congress di Colonia (per quanto riguarda i vincitori delle categorie nominati da una giuria internazionale) e il 25 agosto (per quanto invece concerne i vincitori selezionati dal pubblico).

Le categorie sono tante e variegate, come potete leggere in basso. Quest’anno, tra l’altro, si contano 6 nuove categorie, che spaziano da “Best streamer” a “Best developer”. Eccole:

  • Best action game
  • Best add-on/dlc
  • Best casual game
  • Best family game
  • Best hardware
  • Best multiplayer game
  • Best puzzle/skill game
  • Best racing game
  • Best role playing game
  • Best simulation game
  • Best social/online game
  • Best sport game
  • Best strategy game
  • Best virtual reality game
  • Best console game Microsoft Xbox One
  • Best console game Nintendo Switch
  • Best console game Sony PlayStation 4
  • Best mobile game
  • Best pc game
  • Best of Gamescom
  • Best consumer experience
  • Best queue-entertainment
  • Best streamer/let’s player
  • Gamescom “most wanted” consumer award
  • Best booth
  • Best developer
  • Best publisher
  • Gamescom indie award
  • Best of CAMPUS

L’articolo Aperte le candidature per i premi della Gamescom 2018 proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Aperte le candidature per i premi della Gamescom 2018

Gamescom 2017, oltre 350.000 visitatori, ecco le date per il 2018

La Gamescom 2017 ha superato il suo record di visitatori. Chiusa la fiera di Colonia, al di là degli annunci fatti, non giunti, di notizie più o meno importanti ed altro, è ormai tempo di numeri.

L’edizione 2017 che si è conclusa sabato scorso (26 agosto), ha totalizzato oltre 350.000 visitatori provenienti da 106 Paesi hanno partecipato all’evento. Per la prima volta la fiera ha superato la soglia dei 100 Paesi rappresentati ribadendo il fatto che la kermesse tedesca sia molto solida e seguita. Troviamo anche 30.700 operatori, con una leggera crescita rispetto allo scorso anno, e 919 aziende presenti (+5 percento) da 54 nazioni.

La settimana è stata integrata da un ricco programma di conferenze che includeva fra l’altro il Gamescom congress, sugli eSports SPOBIS Gaming & Media e devcom, il nuovo evento dedicato agli sviluppatori. Per la prima volta la fiera è stata inaugurata dalla cancelliera Angela Merkel.

Gamescom 2017 B

Il massimo del gaming: Gamescom 2017 ha convinto una volta di più grazie a un’offerta espositiva assolutamente trasversale. Su una superficie espositiva ulteriormente ampliata a 201.000 metri quadrati (+4 per cento), giochi per console, cellulare, online e Pc, realtà virtuale ed eSports, uno dei temi principali della rassegna, hanno entusiasmato gli appassionati di tutto il mondo. Oltre alle presentazioni spettacolari degli espositori anche il social media stage powered by BMVI (ministero federale dei Trasporti e dell’Infrastruttura Digitale), il cosplay village, il gamescom campus, family & friends e molte altre iniziative outdoor e indoor hanno attirato un gran numero di visitatori. Il paese partner di Gamescom 2017 è stato il Canada.

Anche il Gamescom congress ha proseguito sul suo percorso di crescita: 850 operatori, mai così tanti, non si sono lasciati sfuggire la conferenza, vero e proprio think tank per giochi e digitalizzazione che ha fatto registrare il tutto esaurito. Nell’ambito delle varie conferenze 114 relatori nazionali ed esteri hanno partecipato a vari panel e discussioni, approfondendo gli ultimi sviluppi e il futuro dei giochi digitali nelle categorie sapere, business, gamification, aspetti legali e vita.

Anche il nuovo evento SPOBIS Gaming & Media ha convinto su tutta la linea: oltre 700 partecipanti dai settori sport, media ed eSports hanno approfittato di questa occasione di scambio di informazioni e intenso networking. Il congresso verteva sui temi dell’interfaccia fra eSports, gaming e business sportivo.

DEVCOM

DEVCOM

La settimana di Gamescom si è aperta con devcom: la prima edizione dell’evento dedicato agli sviluppatori di giochi ha portato a Colonia oltre 3.000 visitatori. 140 sessioni andate in scena su dieci palcoscenici e 200 relatori hanno analizzato in modo davvero unico il mondo dello sviluppo dei giochi, gettando anche uno sguardo al futuro dell’industria del gaming. Oltre alle classiche conferenze e ai workshop sono stati in particolare i public keynotes a riempire le sale e scatenare l’entusiasmo dei visitatori. Nel 2018 Devcom si terrà, sempre a Colonia, dal 19 al 23 agosto.

GAMESCOM CITY FESTIVAL E DATE 2018

La settimana della Gamescom 2017 si chiude come sempre con l’amatissimo Gamescom city festival: fino al 27 agosto (ieri) a Neumarkt, Rudolfplatz e sull’Hohenzollernring la scena è stata riservata a giochi, musica e street food. Anche quest’anno il Gamescom city festival ha proposto  puro intrattenimento; nella metropoli sul Reno sono arrivati oltre 100.000 visitatori.

Nel 2018, la Gamescom si terrà a Colonia da martedì 21 agosto a sabato 25 agosto.

DATI SINTETICI

Numero di visitatori:

2017: 350.000

2016: 345.000

di cui visitatori specializzati:

2017: 30.700

2016: 30.500

Internazionalità dei visitatori:

2017: 106 paesi

2016: 97 paesi

Aziende espositrici:

2017: 919

2016: 877

Internazionalità degli espositori:

2017: partecipazione estera del 72 per cento da 54 paesi

2016: partecipazione estera del 68 per cento da 53 paesi

Superficie espositiva:

2017: 201.000 m²

2016: 193.000 m².

Condividi questo articolo


L’articolo Gamescom 2017, oltre 350.000 visitatori, ecco le date per il 2018 sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Gamescom 2017, oltre 350.000 visitatori, ecco le date per il 2018