Elden Ring è il nuovo gioco di From Software e George R.R. Martin

Si chiama Elden Ring ed è il nuovo gioco in via di sviluppo da From Software in collaborazione con lo scrittore George R.R. Martin (Le Cronache del Giaccio e del Fuoco, Trono di Spade).

Lo apprendiamo da un leak su tutta la line-up di Bandai Namco per l’E3 2019 apparso nella notte italiana. PCGamer mostra anche il logo del gioco che vi proponiamo a conclusione di questo articolo.

Da quello che è emerso, dovremmo avere conferma molto presto, si tratta di un action RPG a sfondo Fantasy in arrivo “presto” per Pc, PS4 ed Xbox One. L’ambientazione sarebbe creata da Hidetaka Miyazaki (serie Dark Souls, Armored Core, Sekiro: Shadows Die Twice) e da George R.R. Martin.

Secondo quanto appreso dal web nelle scorse ore, Elden Ring è “il gioco di From Software più ampio di sempre”. Domani sera, alle 22, dovremmo avere delle notizie ufficiali in occasione della conferenza Xbox per l’E3 2019.

Questa, infine, un estratto della descrizione postata da 4Chan e riportata da PCGamer.

ELDEN RING, sviluppato da FromSoftware, Inc. e Bandai Namco Entertainment Inc., è un’avventura fantasy-RPG ambientata in un mondo creato da Hidetaka Miyazaki – creatore della serie di videogiochi DARK SOULS; e George R.R. Martin – autore della serie fantasy più venduta del New York Times, A Song of Ice and Fire.
Il pericolo e la scoperta si nascondono dietro ogni angolo nel più grande gioco di FromSoftware fino ad oggi.

L’articolo Elden Ring è il nuovo gioco di From Software e George R.R. Martin proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

14 consigli utili per i veterani dei souls-like su Sekiro: Shadows Die Twice

Sekiro: Shadows Die Twice è disponibile  ed è ovvio quindi, il paragone con i precedenti titoli di From Software, famosi per punire duramente i giocatori al minimo errore. Con quest’ultima fatica (qui recensita dal nostro amico Massimo Reina), il team di sviluppo si è superato, rimodernando diverse delle componenti di gioco più classiche, al fine di ambire ad un risultato ancora migliore.

Ecco quindi una lista di consigli, volti ad aiutare i veterani dei giochi From Software ad ambientarsi in questa nuova avventura che questa volta porta nell’antico Giappone feudale. Consigli che lo sviluppatore giapponese ha pubblicato sul PlayStation Blog italiano e che noi abbiamo ripreso.

1 – GLI IDOLI DELLO SCULTORE 

La luce fioca di un falò da accendere è la firma d’autore di un gioco Souls, un punto dove riposare e fare scorta di risorse per poi ripartire all’avventura.
In Sekiro: Shadows Die Twice, sarà la tenue luce azzurra di un idolo dello scultore a offrire protezione dalle avversità del luogo. Vicino a esso vi sarà possibile riempire l’inventario, fare scorta di cure, sbloccare nuove abilità e raggiungere rapidamente altri idoli scoperti in precedenza. Diventeranno sempre più utili man mano che si avanzerà nel gioco, sbloccando nuove funzioni e abilità.

2 – LIBERTA’ IN MOVIMENTO

Dark Souls è sempre stata una serie basata su un tipo di movimento lento e costante, ben diverso dall’agilità sovrumana dello shinobi Sekiro. Non essendoci limiti alla resistenza, si potrà correre e saltare per tutto l’ambiente di gioco, sfruttando i cornicioni e il rampino, per poi calarsi dall’alto direttamente sui nemici.
Questa libertà di movimento non è stata pensata solo per l’esplorazione ma anche per il combattimento: se un approccio faccia a faccia non soddisfa, si potrà sempre sorprendere i nemici correndo, saltando e arrampicandosi.

3 – SCORCIATOIE

Sarebbe certamente fantastico incontrare una statua di Buddha ogni centinaio di metri, ma i fan di Dark Souls sanno bene che gli sviluppatori di From Software rispetteranno difficilmente un’aspettativa del genere.
Come negli altri titoli, i giocatori dovranno farsi strada tra scontri impegnativi e percorsi sbloccabili. Qualora si  trovassero molto lontano da un idolo, potrebbero piuttosto guardarsi in giro per cercare un’eventuale porta nascosta che possa facilitare il ritorno.

4 – SOLUZIONI FURTIVE

Giochi come Bloodborne e Dark Souls offrono occasionalmente la possibilità di colpire un nemico alle spalle, ma per la maggior parte del tempo è necessario affrontarli faccia a faccia.
I gruppi di nemici possono circondare velocemente i malcapitati e infliggere grossi danni: controllare la zona, distrarre gli avversari e separarli gli uni dagli altri, in modo da affrontarli uno o due per volta; bisogna tenere a mente questi suggerimenti per evitare una morte certa.

5 – CONOSCENZE IMPORTANTI

Nessun’avventura di Dark Souls sarebbe completa senza incontrare viaggiatori solitari, mercanti o altre figure particolari in viaggio. In Sekiro: Shadows Die Twice questa tradizione è più che rispettata. E’ vivamente consigliato infatti, prendersi tutto il tempo di parlare con i personaggi amichevoli che si incontreranno lungo la strada: molti di essi forniranno informazioni utili, oggetti in vendita o altri dettagli interessanti, mentre altri saranno utili per scoprire ulteriori dettagli sulla trama o per ricevere suggerimenti per abbattere alcuni avversari.

6 – L’ARTE DEL COMBATTIMENTO

Il combattimento in Dark Souls si è sempre basato sul diventare maestri di poche mosse, disponibili per un’ampia gamma di armi. Lo shinobi protagonista di Sekiro, al contrario, si fida solo della sua Kusabimaru, ma è ben più versatile nell’utilizzarla. Le meccaniche di schivata e parata sono rimaste, ma il vero obiettivo è diventato sovrastare gli avversari col giusto tempismo e la tecnica più opportuna.
La forza bruta è una strategia sconsiderata: i nemici applicheranno strategie imprevedibili per rendere il protagonista vulnerabile a un loro contrattacco. Bisogna imparare a leggere i loro movimenti, dato che si potrà deviare i loro colpi e contrattaccare per rompere la loro guardia e prepararsi a ricevere un colpo letale.
Il tempo e l’impegno renderanno i giocatori maestri di queste mosse: Hanbei, nel tempio in rovina, sarà ben felice di duellare in allenamento.

7 – LA BORRACCIA CURATIVA 

La fiaschetta di Estus, componente semplice ed elegante di Dark Souls, trova il suo successore spirituale in Sekiro. Colma di una misteriosa medicina, questa umile borraccia si riempirà automaticamente durante la sosta a un idolo dello scultore, e si potrà aumentare il numero massimo di utilizzi recuperando dei semi da consegnare a Emma al tempio in rovina.
Alcune abilità da sbloccare, permetteranno di aumentare le cure ricevute per ogni utilizzo. La borraccia è indispensabile in battaglia, ma non è l’unico modo per restare in vita.

8 – SVILUPPARE LE ABILITA’ 

I titoli precedenti di From Software si sono basati sulla potenza e l’efficacia di un ristretto set di strumenti, mentre Sekiro propone un approccio al combattimento più versatile e ponderato. Anziché incrementare le statistiche, progredire nel gioco darà modo di sbloccare diverse abilità attive e passive da alcuni alberi delle abilità ben distinti. Alcune aumenteranno il potere, ma la maggior parte migliorerà le abilità esistenti oppure sbloccherà nuove strategie di gioco.
Si potrà equipaggiare una sola arte del combattimento alla volta sbloccata tramite questi alberi, per cui è importante spendere i punti disponibili nelle abilità che più si adattano al proprio stile.

9 – UN MONDO VASTO

Raramente in un gioco Souls ci si ritrova costretti a seguire un singolo percorso, senza un’altra possibilità che non sia proseguire o rinunciare. Sekiro porta avanti questa stessa filosofia, offrendo vari percorsi esplorabili a partire dalla zona iniziale, ognuno con ambienti differenti e sfide uniche da superare. Gli idoli dello scultore permetteranno di muoversi rapidamente tra queste strade.
Qualora ci si dovesse trovare davanti un ostacolo insormontabile, si può provare a esplorare altrove e sviluppare le abilità.

10 – LA PROTESI DELLO SHINOBI

Le armi secondarie non sono una novità nell’universo di Dark Souls, ma la protesi dello shinobi di Sekiro è così avanzata e versatile da superare le aspettative di molti. All’inizio non sarà più di un rimpiazzo per l’arto, ma progredendo nel gioco si avrà modo di migliorarne le capacità tramite vari accessori, che siano pesanti armi in mischia, strumenti esplosivi oppure precise armi a distanza.
Si potranno trovare accessori ovunque, sui nemici, nei santuari o in vendita da alcuni mercanti. Bisogna poi tornare dallo scultore al tempio per installarli sul braccio.
Alcuni avversari richiedono determinati accessori prostetici per essere sconfitti, per cui se si è in difficoltà con la spada, bisogna considerare eventuali strumenti da sfruttare.

11 – UN MONDO PIENO DI SEGRETI

Il team di From Software si è impegnato a lungo per ricompensare i giocatori che esplorano minuziosamente le aree di gioco, inserendo oggetti nascosti e percorsi segreti. Sekiro mantiene e migliora questa tradizione, offrendo più di oggetti e porte nascoste: studiare la zona darà modo di affrontare i nemici in vari modi, costeggiando una parete, scendendo da una rupe o passando sotto a un edificio.
Non bisogna quindi, avere paura di superare una zona, poichè ci sono tante cose da scoprire: oggetti, personaggi e intere nuove aree.

12 – AUMENTARE IL POTERE

Giù le mani dal tasto per correre: non c’è bisogno di tornare al punto in cui si è caduti per recuperare il bottino.
La morte è una componente importante in Sekiro, ma non è strettamente legata alla progressione come nei precedenti titoli From Software. Per sbloccare nuove abilità si dovranno guadagnare dei punti ottenuti sconfiggendo nemici comuni.
Per migliorare la salute e la forza, invece, serviranno degli oggetti speciali, i rosari e le memorie, ottenibili solamente da nemici ben più pericolosi. Inoltre, si potranno sviluppare le abilità e migliorare la propria efficacia in battaglia consegnandoli alle statue di Buddha.

13 – CONNUBIO TRA GIOCO E TRAMA

Il progresso come giocatore e la trama narrativa del mondo si legano assieme nell’esperienza di gioco.
Andare incontro a una morte vera e propria rivelerà un nuovo sistema che influenzerà non solo le abilità in gioco, ma anche i nemici, peggiorando la situazione a ogni fallimento.
Comunque è di fatto possibile recuperare le forze qualora vi trovaste in difficoltà, parlando con Emma al tempio.

14 – SCAMPARE ALLA MORTE

Dark Souls ha fatto della morte in gioco un vero e proprio rito di passaggio e sembra perlomeno appropriato che questo accada anche in Sekiro, seppur con modalità diverse, quasi opposte.
Come suggerisce il titolo del gioco, se si cadrò vittima dei nemici, si potrà sfruttare il proprio dono per rialzarsi dalla tomba e combattere di nuovo. Coloro che faranno giusto uso di questa benedizione e resisteranno a tutte le avversità potranno scoprire nuovi benefici in seguito.
Non è così banale come sembra. Quest’abilità infatti, utile per eludere la morte vera e propria, si ricarica solo sconfiggendo nemici, permettendo di prevenirla in più di un’occasione.

Infine bisogna sottolineare che come per tutti i titoli From Software, una componente essenziale dell’esperienza di gioco è l’esplorazione del mondo e la scoperta. Buon gioco quindi e buona morte, sperando che non siano troppo numerose.

L’articolo 14 consigli utili per i veterani dei souls-like su Sekiro: Shadows Die Twice proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Sekiro: Shadows Die Twice, è tempo di morire di nuovo

Nonostante le numerose sofferenze patite dai giocatori a causa dei vari Dark Souls e simili, From Software ritorna con Sekiro: Shadows Die Twice. Un titolo ambientato in un Giappone reinventato del XVI secolo, disponibile da oggi in tutto il mondo su PS4, Xbox One e Pc tramite Steam.

Diretto da Hidetaka Miyazaki, Sekiro porta i giocatori in un meraviglioso mondo oscuro, pieno di nemici brutali, intensi combattimenti con le spade. Ma anche avvincenti esplorazioni verticali. I giocatori stessi scopriranno una nuova esperienza mentre assumono il ruolo del lupo con un braccio solo. Unico protagonista, il lupo, è intenzionato a obbedire e proteggere usando il suo braccio protesico shinobi. Una protesi appena acquisita per ripristinare il suo onore, salvare il suo maestro e ottenere vendetta, a qualunque costo. Il gioco offre un processo di esplorazione basata sulla ricompensa, in cui gli appassionati scoprono nuovi oggetti, incontrano nuovi personaggi, affrontano sfide nascoste e apprendono di più sulla ricca tradizione del gioco, in un mondo ricco di dettagli e splendidi panorami, armi uniche, e nemici straordinari.

Lo stesso Miyazaki, presidente di From Software, ha cosi commentato:

Sekiro: Shadows Die Twice è un gioco ambientato nell’era giapponese del Sengoku e ritrae la grande battaglia affrontata da uno shinobi solitario con un braccio solo. Paesaggi in rovina e una vivace tavolozza di colori creano un mondo fedele allo stile FromSoftware, in cui il giocatore è sempre ad un passo dalla morte. Speriamo che i nuovi e vecchi fan si godranno il viaggio del nostro shinobi; ricco di combattimenti intensi e dinamici.

Sekiro: Shadows Die Twice rimane fedele alla tradizione di FromSoftware. Offre quindi un gameplay impegnativo ma gratificante e combattimenti unici. Schermaglie basate su pazienza, tecnica e creatività. I giocatori impareranno ad utilizzare il sistema di postura, che si concentra sulla deviazione degli attacchi, difensivo e aggressivo al tempo stesso.

La resurrezione dà l’opportunità sia per una ritirata tattica sia per ingannare il nemico e andare in contro-offensiva. Il braccio prostetico, che può essere equipaggiato con una varietà di accessori come rampino, ascia e getto ardente, conferisce una nuova dimensione al gameplay in quanto consente ai giocatori di sfruttare le debolezze nemiche.






L’articolo Sekiro: Shadows Die Twice, è tempo di morire di nuovo proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Sekiro: Shadows Die Twice, nuovo trailer

Manca sempre meno al debutto di Sekiro: Shadows Die Twice, in arrivo il 22 marzo su Pc, PS4 ed Xbox One. From Software, già autori di Bloodborne e della serie Dark Souls, ha pubblicato un nuovo video sul gioco.

In questo titolo, i giocatori affronteranno straordinari nemici in un mondo oscuro e contorto. Nei panni del “Lupo con un braccio solo” potranno scatenare un arsenale di micidiali strumenti protesici e potenti abilità ninja combinati ad azioni furtive, movimenti verticali e intensi combattimenti all’ultimo sangue.

Spazio alla clip della durata di quasi tre minuti in italiano. Buona visione.

L’articolo Sekiro: Shadows Die Twice, nuovo trailer proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Sekiro: Shadows Die Twice e lo story preview trailer

Si torna a parlare di Shadow: Shadows Die Twice, prossima fatica di FromSoftware, gli autori di Bloodborn, Demon Souls e della serie Dark Souls.

È stata pubblicata, infatti, una nuova clip sulla storia. Il titolo ci invita ad esplorare il Giappone alla fine del 1500, in pieno periodo Sengoku e affrontare straordinari nemici in un mondo oscuro e perverso. Gli appassionati scateneranno protesi letali e potenti abilità ninja unendo azione furtiva movimento verticale e combattimenti viscerali in un’avventura sanguinolenta.

Ricordiamo che il titolo del publisher Activision debutterà il prossimo  22 marzo su Pc, PS4 ed Xbox One. Detto questo, spazio al nuovo trailer sulla storia.

L’articolo Sekiro: Shadows Die Twice e lo story preview trailer proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Trailer di presentazione ufficiale di Sekiro: Shadows Die Twice

Sekiro: Shadows Die Twice è il nuovo titolo di From Software che è stato presentato all’E3 2018. Ambientato nel Giappone di fine 1500, in pieno periodo Sengoku. A quel tempo, un’era violenta percorsa da conflitti brutali e in bilico tra la vita e la morte dilaniava la terra del Sol Levante.

I giocatori affronteranno straordinari nemici in un mondo oscuro e perverso. Scatenate protesi letali e potenti abilità ninja unendo azione furtiva, movimento verticale e combattimenti viscerali in un’avventura sanguinolenta.

Vendicatevi. Riscattate il vostro onore. Ecco la clip in italiano del gioco in arrivo ad inizio 2019 sotto il marchio Activision per Pc, PS4, Xbox One. Buona visione.

CARATTERISTICHE

  • Uccisioni ingegnose – From Software vuole proporre il meglio del combattimento di classe in questo frenetico gioco di azione e avventura con nuovi meccanismi.
  • L’esplorazione è fondamentale – I giocatori sperimenteranno il brivido dell’esplorazione e della scoperta in Sekiro: Shadows Die Twice come mai prima d’ora. Attraverso l’esplorazione si possono scoprire nuovi oggetti, incontrare nuovi personaggi e incontrare nemici nascosti.
  • Armati – Sekiro: Shadows Die Twice gameplay è incentrato sul combattimento con la spada, arricchito da una varietà di attacchi che integrano o modificano il modo in cui un giocatore combatte. Raggiungere la padronanza strategica delle tecniche e abilità del “Sekiro” o del “lupo con un braccio solo”, dagli strumenti protesici, dalla scherma alla furtività e all’aggancio del rampino non è un’impresa facile. Per superare le difficoltà e tenere sotto controllo ogni situazione, i giocatori devono scoprire, integrare e utilizzare una varietà di nuovi strumenti quando si dirigono verso il combattimento.












  • Lupo con un braccio solo – Giocate come uno shinobi di grande talento al servizio di un giovane signore cresciuto in isolamento. Dopo aver sofferto la sconfitta per mano di un oscuro samurai Ashina che cerca l’eredità unica del tuo maestro, voi due siete separati. Nel profondo delle montagne, in un tempio in rovina, ti risvegli al tuo destino. Dovete riprendere il vostro padrone e vendicarvi del vostro nemico a tutti i costi.
  • Hard to the core – Si tratta di un gioco hard-core degno di questo nome dal software. Miyazaki ha progettato Sekiro: Shadows Die Twice. I fan di From Software troveranno il gameplay avvincente, ma divertente e gratificante. La qualità del combattimento, il livello di sfida, i nemici e i boss creativi sono qualcosa che si può trovare solo nei giochi di From Software.
  • Mondo rivisitato – Questa rivisitazione dell’estetica giapponese fonde un mondo appassito, ma vivido, del Giappone dell’era Sengoku del tardo 1500, mentre l’era degli Stati belligeranti si avvicina alla sua fine. Testimone un mondo messo in ginocchio da un costante spargimento di sangue; un mondo devastato sull’orlo della distruzione. Esplorate questi ambienti, ricchi del design intricato di FromSoftware e ricchi di segreti da scoprire.

L’articolo Trailer di presentazione ufficiale di Sekiro: Shadows Die Twice proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Gli annunci ai The Game Awards 2017, Bayonetta 3 ed altri

La nottata dei The Game Awards 2017 è stata prodiga di sorprese. Oltre a designare i vincitori dei premi, tanti, infatti, sono stati gli annunci. Andiamo subito con le bombe, le novità assolute.

Reggie Fils-Aime, presidente di Nintendo America, ha presentato con naturalezza un brevissimo trailer su Bayonetta 3 che è in sviluppo in esclusiva per Nintendo Switch dove arriveranno anche i primi due capitoli della serie che arriveranno ad inizio 2018. Nulla ancora si sa su Bayonetta 3 salvo, appunto, il fatto che sia una esclusiva Switch e che sia in lavorazione presso Platinum Games. Ovviamente.

IL NUOVO PROGETTO DI FROM SOFTWARE

Il progetto di From Software è stato svelato… ma rimane un mistero. Un brevissimo teaser trailer del nuovo progetto con una sola frase “Shadow die twice”… (Le Ombre muoiono due volte). La sensazione è quella che sia un titolo simile a Dark Souls e Bloodborne ma è tutto da vedere. Di sicuro non sarà un titolo goliardico.

SOUL CALIBUR VI

Bandai Namco grazie alla presenza sul palco Katsuhiro Harada (in tipico abito giapponese) e Motohiro Okubo ha annunciato Soul Calibur VI. La notizia era prevista per la PlayStation Experience di questa notte. Ma tant’è. Il nuovo episodio della amatissima saga picchiaduro ad incontri arriverà nel 2018

Ecco il cinguettio con la presentazione e poi il trailer di presentazione.

Watch: Soulcalibur VI World Premiere. #TheGameAwards pic.twitter.com/II4SZpYgfd

— The Game Awards (@thegameawards) December 8, 2017

THQ ANNUNCIA FADE TO SILENCE

THQ Nordic ha pubblicato il primo trailer per Fade to Silence. Vediamolo. Si tratta di un survival ambientato in un mondo post-apocalittico congelato. Il gioco è in sviluppo da Black Forest Games (autori tra l’altro di Giana Sisters Twisted Dreams) ed arriverà su Steam in Early Access la settimana prossima, il 14 dicembre. La versione finale arriverà anche su console PS4 ed Xbox One.

 

DA NINTENDO IL DLC “LA BALLATA DEI CAMPIONI” PER THE LEGEND OF ZELDA BREATH OF THE WILD

I fan di The Legend of Zelda: Breath of the Wild (gioco dell’anno) hanno potuto dare una nuova occhiata al secondo pacchetto di dlc per il gioco, “La ballata dei campioni”, che è diventato disponibile alla fine della diretta dei The Game Awards 2017.

Con questo secondo pacchetto di contenuti aggiuntivi, che fa parte del Pass di espansione del gioco, gli utenti ottengono accesso a una vasta nuova avventura con un dungeon inedito, nuove rivelazioni sulla storia dei quattro campioni del gioco e una motocicletta chiamata Destriero di Hyrule Zero, che permetterà di attraversare Hyrule più rapidamente una volta completata questa nuova avventura. Questo introduce anche nove armature inedite, oltre agli oggetti sella ancestrale e briglie ancestrali. Il nuovo dlc, insieme a “Le prove leggendarie”, il primo pacchetto di contenuti aggiuntivi pubblicato qualche mese fa, è disponibile acquistando il Pass di espansione.

 

Condividi questo articolo


L’articolo Gli annunci ai The Game Awards 2017, Bayonetta 3 ed altri sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Dark Souls III: The Fire Fades Edition è disponibile

Dopo The Ringed City, è arrivata la “Goty” edition di Dark Souls III. E’ infatti disponibile Dark Souls III: The Fire Fades Edition per Pc, PlayStation 4 ed Xbox One. Lo annuncia, con un trailer di lancio, Bandai Namco.

Questa versione include l’action gdr firmato From Software e le espansioni Ashes of Ariandel e The Ringed City. Rinati dalle ceneri, i giocatori dovranno farsi strada nel regno di Lothric alla ricerca dei Signori risorti che hanno abbandonato i propri troni per cercare di salvare l’era del Fuoco mentre la fiamma comincia a estinguersi. Durante il loro lungo viaggio, i giocatori dovranno attraversare numerose terre, oscure paludi, fredde prigioni sotterranee, castelli opulenti, quartieri in rovina, un mondo dipinto sino ad arrivare alla fine del mondo.

Ad aiutarli a sconfiggere i boss e i nemici più potenti della serie di Dark Souls, ci sarà un’ampia serie di personaggi dotati di nuovi incantesimi, oggetti e armi.

Ecco il trailer di lancio.

Condividi questo articolo


L’articolo Dark Souls III: The Fire Fades Edition è disponibile sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Dark Souls III riceverà una patch mercoledì prossimo

Il nuovo aggiornamento di Dark Souls III sarà disponibile da mercoledì, 8 febbraio. Ne dà notizia Gaming Bolt.

L’aggiornamento al terzo capitolo della serie action gdr firmato da From Software dovrebbe risolvere alcuni problemi tra i quali l’ingresso in una partita altrui durante la battaglia con un boss, l’applicazione di incantesimi ad armi che normalmente non potrebbero riceverli e l’utilizzo di determinati oggetti senza limiti.

From Software ha pure comunicato gli orari di manutenzione dei server su ciascuna piattaforma. Su PlayStation 4 avverrà dall’1 alle 3 dell’8 febbraio (ora italiana), su Xbox One dall’1 alle 7 e su Pc dalle 20 alle 22.

Ricordiamo, infine, che il mese prossimo debutterà Ringed City, seconda ed ultima espansione del gioco.

Dark Souls III 060316 (4)

Condividi questo articolo


L’articolo Dark Souls III riceverà una patch mercoledì prossimo sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Ringed City è la nuova espansione di Dark Souls III, arriverà a fine marzo

I rumor sul web parlavano di un imminente annuncio da parte di Bandai Namco sulla nuova espansione di Dark Souls III. Ebbene, poco fa, il publisher ha annunciato Ringed City, l’ultimo dlc per l’action gdr firmato da From Software. Arriverà il 28 marzo in download Pc, via Steam, PlayStation 4 ed Xbox One. Il prezzo è di 14,99 euro.

In questa nuova avventura, i giocatori dovranno inseguire il cavaliere schiavo Gael fino alla vera e propria fine del mondo nella sua ricerca dell’Anima Oscura dell’Umanità.

Al termine dell’Era del Fuoco, mentre il mondo si avvicina alla sua fine e le terre convergono su loro stesse, un eroe solitario scende sulla terra per scoprire i segreti del passato. Mentre si fa strada verso leggendaria Ringed City, i giocatori incontreranno antichi mostri, nuovi personaggi sull’orlo della follia, nuove armi, armature, incantesimi ma, soprattutto, una città a lungo abbandonata piena di nuovi orrori da superare.

ANNUNCIATO DARK SOULS III THE FIRE FADES EDITION

Bandai Namco ha annunciato Dark Souls III The Fire Fades Edition (Edizione gioco dell’anno), sarà disponibile per PlayStation 4, Xbox One, per Pc su Steam dal 21 aprile. Si tratta di un edizione molto speciale che includerà il gioco liscio ed i dlc Ashes of Ariandel e The Ringed City.

Infine, è possibile acquistare il Season Pass al prezzo di 24,99 euro che include i dlc Ashes of Ariandel e The Ringed City.

TRAILER D’ANNUNCIO

Bandai Namco ha pure diffuso il trailer d’annuncio. Eccolo.

IMMAGINI

Boss_1485171625
Enemy_TheGiant_1485171654
Enemy1_1485171626
Enemy2_1485171627
Map_Background1_1485171627
Map_Bridge_1485171656
Map_City_Background_1485171628
NPC_Knight_1485171657
Pyromancies_Fire_1485171630
Weapon1_1485171630
Weapon2_DragonShield_1485171631

Condividi questo articolo


L’articolo Ringed City è la nuova espansione di Dark Souls III, arriverà a fine marzo sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Dark Souls 3, disponibile la patch 1.09

La patch 1.09 di Dark Souls 3 è disponibile per Pc, PlayStation 4 ed Xbox One. Come riporta DSOGaming che pubblica anche la lista degli interventi, l’aggiornamento pubblicato da From Software risolve alcuni problemi riscontrati al proprio action gdr.

Tra questi quello che impediva ai giocatori di proseguire in seguito allo scontro con Friede e quello che mandava il gioco in freeze durante le partite con sei giocatori. Sono stati risolti i bug che riguardavano il Painted World of Ariandel e i Grand Archives.

Condividi questo articolo


L’articolo Dark Souls 3, disponibile la patch 1.09 sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Dark Souls III, l’espansione Ashes of Ariandel è disponibile; trailer di lancio e dettagli

Bandai Namco ha pubblicato Ashes of Ariandel, ossia la prima espansione di Dark Souls III, il terzo titolo dell’acclamata serie action gdr firmata From Software è disponibile per Pc, PlayStation 4 ed Xbox One.

Il prezzo è di 14,99 euro e fa parte anche del Season Pass che include una seconda espansione in arrivo ad inizio 2017 al prezzo di 24,99 euro. Il publisher ha diffuso il trailer di lancio che vi riportiamo.

Ritornate nel mondo di Dark Souls III e scoprite il terribile segreto che si cela all’interno di un dipinto maledetto risalente ad un’altra epoca.

Vi ritroverete immersi in un nuovo ambiente ricco di nuovi terrificanti nemici, sfide emozionanti ed una nuova avvincente lore che espande la storia del gioco. Il misterioso regno Lothric è nuovamente li e catapulta i giocatori in una terra gelida all’interno di un dipinto creato per accogliere le creature ripudiate. La missione sarà quella di entrare in questo mondo per sconfiggere il male che avvolge il suo vasto e innevato paesaggio.

Mentre vi addentrate in un mondo completamente dominato dalla follia, potrai creare nuove armi, armature e incantesimi che ti serviranno per affrontare guerrieri giganti temprati da dure battaglie, branchi di lupi, un insediamento abitato da creature grottesche e altri terrificanti personaggi.

Ashes of Ariandel include Undead Matches, un modo tutto nuovo di giocare online contro altri giocatori da tutto il mondo. Partecipando a queste partite multigiocatore, potrete combattere con onore contro un Non Morto Maledetto alleato oppure scontrarvi in una rissa free-for-all o in una lotta a squadre con fino a cinque altri giocatori. Accedere ad Undead Matches non sarà così semplice, dato che prima dovrai sconfiggere un potente nemico che si nasconde nel mondo di Ariandel.

map_bell_tower_cmyk_1476876464
map_birch_root_path_cmyk_1476876465
mapon_bridge_1471955441
mapsnow_hill_1471955442
miracle_1471955442
npc_ariandel_dweller_rgb_1476876466
npc_elfriede_rgb_1476876466
npc_warrior_wolves_cmyk_1476876467
pvp_area_1471955443
enemy_birchwoman_cmyk_1476876460
enemy_clawed_warrior_cmyk_1476876461
enemy_snowfield_warrior_cmyk_1476876462
enemy1_1471955439
enemyfather_1471955438
knight_with_a_weapon_1471955439
magic_1471955440
magic_pyromnacy_fireball_cmyk_1476876462
magic_snow_enchant_cmyk_1476876463

Condividi questo articolo


L’articolo Dark Souls III, l’espansione Ashes of Ariandel è disponibile; trailer di lancio e dettagli sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Dark Souls III è disponibile da oggi, trailer di lancio

Ci siamo, oggi è il gran giorno di Dark Souls III che fa il suo debutto su Pc, PlayStastation 4 ed Xbox One. Bandai Namco ha pubblicato anche un nuovo trailer di lancio. Nelle vesti della Creatura della Cenere che tenta di riportare al proprio trono i cinque Signori dei Tizzoni, i giocatori si immergeranno […]

L’articolo Dark Souls III è disponibile da oggi, trailer di lancio sembra essere il primo su IlVideogioco.

(altro…)

Dark Souls III, rivisti i requisiti di sistema, ecco quelli nuovi

From Software ha ritoccato i requisiti di sistema della versione Pc di Dark Souls III che uscirà assieme a quelle per PlayStation 4 ed Xbox One il prossimo 12 aprile. Rispetto a quelle annunciate a dicembre, si tratta di richieste hardware più alte per l’atteso action gdr firmato da From Software e Bandai Namco. Vediamo […]

L’articolo Dark Souls III, rivisti i requisiti di sistema, ecco quelli nuovi sembra essere il primo su IlVideogioco.

(altro…)

Rimaniamo in contatto

Hai una idea? Un prodotto che vorresti farci recensire? Oppure vorresti collaborare con noi?

Scrivici una email

admin@cellicomsoft.com

Seguici su Facebook

cellicomsoft su Facebook

Scarica l'app Android

cellicomsoft su Play Store

Contact Us