Oggi è il giorno di F1 2019

Il mondiale di Formula 1 è quasi al giro di boa (col dominio Mercedes che ha ridotto gli altri team a poco più che comprimari), F1 2019 di Codemasters debutta oggi su Pc, PS4 ed Xbox One.

Per celebrare questo giorno molto atteso dagli appassionati, la software house britannica ha diffuso il trailer di lancio.

TANTE LE NOVITA’ IN F1 2019

Il nuovo capitolo della serie targata Codemasters porta diverse innovazioni. Dal punto contenutistico c’è da segnalare la presenza del campionato di Formula 2 del 2018 con la stagione 2019 in arrivo tramite aggiornamento nelle prossime settimane. In questa categoria (praticamente un monomarca visti che tutti i team corrono con la stessa monoposto), i giocatori potranno competere al fianco dei debuttanti di F1: George Russell, Lando Norris e Alexander Albon. Il gioco viene lanciato con la F2 feeder Series; un’introduzione basata su scenari che alterano l’esito del gioco in base al successo, alle azioni e alle risposte del giocatore.

Un’altra novità è il transfer dei piloti nella modalità Carriera e si verifica principalmente alla fine di ogni stagione. Stelle affermate tra cui l’attuale campione del mondo di F1, Lewis Hamilton e l’arcirivale, Sebastian Vettel possono formare una partnership improbabile o continuare a scontrarsi in squadre completamente nuove. Tutti i nuovi contratti sono basati sulle performance, quindi avrai l’opportunità di firmare per un concorrente per il titolo con una serie di risultati importanti o essere relegato in una squadra i cui obiettivi sono molto meno ambiziosi.

DICIOTTO AUTO D’EPOCA

F1 2019 presenta 18 auto d’epoca che celebrano ogni decennio dagli anni ’70 fino al 2010. I giocatori possono rivivere grandi momenti del passato con le auto più performanti della loro generazione, tra cui la Lotus 72D del 1972, la McLaren MP4/4 del 1998, la Williams FW18 del 1996 a la Red Bull RB6 2010.

Inoltre i giocatori possono gareggiare anche con la McLaren MP4-25 e con la Ferrari F10 della stagione 2010, entrambe incluse nella F1 2019 Anniversary Edition. I giocatori possono anche personalizzare un’auto del 2019, creata in collaborazione con Ross Brawn e Pat Symonds, con una serie di livree e competere online in modalità Multiplayer.

Con la continua crescita della F1 New Balance Esports Series, i giocatori possono tenersi aggiornati con le ultime notizie, i dettagli degli eventi, guardare i livestream e gli highlights in tutta la nuova area Esports presente nel gioco. Nel corso dell’anno, i giocatori che desiderano competere e che vogliono provare a vincere un posto in uno dei dieci team di F1 possono registrarsi e prendere parte alle gare future grazie al gioco.

L’articolo Oggi è il giorno di F1 2019 proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Senna e Prost si affrontano ancora in F1 2019

La rivalità tra Ayrton Senna ed Alain Prost è diventata leggendaria tra gli anni ’80 ed i primi anni ’90. E questa sfida potrà essere rivissuta in F1 2019.

Codemasters e Koch Media hanno, infatti, annunciato la F1 2019 Legend Edition che permetterà agli appassionati di guidare come Senna nella sua McLaren MP4/5B del 1990 o, e, come Post al volante della sua Ferrari F1-90. Si potranno affrontare più di 8 sfide e ricevere delle livree esclusive multiplayer a tema Senna e Prost. Sono state aggiunte anche le sembianze dei piloti nella modalità Carriera.  I giocatori potranno sperimentarla quando questa versione sarà lanciata con accesso anticipato 3 giorni prima il 25 giugno prossimo per Pc, PS4 ed Xbox One.

Inoltre, per celebrare il decimo gioco della serie Formula 1 dello studio Codemasters di Birmingham, i fan che prenoteranno o acquisteranno la F1 2019 Anniversary Edition riceveranno due auto classiche premiate nella stagione 2010; la Ferrari F10, guidata da Fernando Alonso e Felipe Massa e la McLaren MP4-25 di Lewis Hamilton e Jenson Button. Entrambe si aggiungono alla Red Bull RB6 di Sebastian Vettel e Mark Webber del 2010 e alle molte auto classiche di F1 2018 che sono state mantenute. Sarà disponibile anche una Steelbook di F1 2019 in edizione limitata solo presso alcuni retailer selezionati.

La cover di F1 2019 ha un nuovo look che rispecchia la feroce competizione che si è sviluppata nelle ultime stagioni. L’attuale campione del mondo, Lewis Hamilton, e il principale antagonista Sebastian Vettel, si aggiudicano la copertina di molti territori, altri hanno fatto una scelta differente per omaggiare altri avversari nel loro Paese.

CI SARA’ LA FORMULA 2

Dopo la reazione positiva della community racing al trailer d’annuncio, la F2 è ufficialmente confermata con la stagione 2018 completa disponibile dal lancio, alla quale si aggiungerà in digitale la stagione F2 2019 più avanti quest’anno con funzionalità online. I giocatori potranno competere con George Russell, Lando Norris e Alexander Albon prima di procedere nella stagione F1 con i rispettivi team.

Paul Jeal, F1 franchise director di Codemasters, ha detto:

I fan possono vedere dal nuovo design della copertina che F1 2019 ha un forte focus sulla rivalità, proprio come lo sport reale stesso. Per questo, siamo assolutamente lieti di aver resuscitato la più grande rivalità di F1 tra Ayrton Senna e Alain Prost. La loro rivalità iniziò proprio nella stagione del 1984 e raggiunse uno dei vertici più drammatici di sempre nel primo giro del Gran Premio del Giappone durante la stagione 1990. (qualcuno ricorderà il famoso “puzzle”, ndr).
È una rivalità che è andata oltre lo sport ed è considerata la più grande di tutti i tempi dai fan della Formula 1. Sappiamo che la nostra community adorerà che le due leggende di questo sport siano state finalmente immortalate insieme nel nostro gioco. Siamo estremamente felici di portare la FIA  Formula 2 Championship nel franchise.
È sempre stata una delle funzionalità più richieste dalla nostra community. Ed arriva in un momento perfetto con i primi tre piloti del 2018, George Russell, Lando Norris e Alexander Albon si stanno dirigendo verso la F1 per questa stagione. Non vediamo l’ora di svelare maggiori dettagli su come questa sia integrata nella modalità carriera nelle prossime settimane.

L’articolo Senna e Prost si affrontano ancora in F1 2019 proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

F1 2018, nuovo trailer con game player

F1 2018 si mostra in nuovo trailer con gameplay. Il gioco ufficiale del Mondiale di Formula 1 arriverà il 24 agosto su Pc e console ed il team britannico ci fa conoscere musiche e le visuali.

Le note del compositore Brian Tyler sono protagoniste in questa clip:

Stu Campbell, direttore artistico di F1 2018, commentando la ricreazione del gioco dal mondo reale, ha dichiarato:

“F1 ha subito un enorme rebranding visivo quest’anno. Ha un aspetto nuovo ed eccitante e stiamo cercando di far entrare il realismo nel gioco il più possibile. Il nostro obiettivo di quest’anno è stato quello di garantire il più grande miglioramento visivo possibile per offrire un’esperienza più autentica e realistica. Quando lo guardi parallelamente al gioco del 2017, credo si noterà un enorme salto in avanti”.

Lo ricordiamo, F1 2018 presenta tutte le squadre, i piloti e tutti i 21 circuiti ufficiali della stagione in corso, tra cui il Circuito Paul Ricard e l’Hockenheimring. Il gioco include anche 20 monoposto iconiche della storia di questo sport.

L’articolo F1 2018, nuovo trailer con game player proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

F1 2017, disponibile la versione Mac

Feral Interactive ci fa sapere che F1 2017, il gioco ufficiale sul mondiale Fia di Formula 1, è disponibile anche per Mac.

Il titolo sviluppato da Codemasters costea 54,99 euro. Ecco i Mac supportati ufficialmente:

  • Tutti i MacBook Pro 13” prodotti dal tardo 2016
  • Tutti i MacBook Pro 15” prodotti dal tardo 2016
  • Tutti gli iMac 21,5” da fine 2015 con un processore Intel Core i5 a 2.0 GHZ
  • Tutti gli iMac 27” da fine 2014
  • Tutti i Mac Pro da fine 2013.

Il seguente modello è compatibile con F1 2017 pur non rispettando gli standard richiesti:

  • Macbook Pro da 15”, di metà 2015 con scheda grafica AMD Radeon R9 M370X.

Il titolo include tutti i 21 circuiti della stagione 2017 nonché scuderie, monoposto piloti e regolamenti oltre a 5 tracciati extra e 12 vetture iconiche. Ed offre il gameplay cross-platform tra MacOS e Windows.

Più dettagli sul gioco nella nostra recensione.

screen2

Condividi questo articolo


L’articolo F1 2017, disponibile la versione Mac sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

F1 2017, 49 minuti di gameplay “bagnato” a SPA

Vediamo un interessante video di quasi 50 minuti di gameplay su F1 2017. Il nuovo titolo ufficiale sul Mondiale di Formula 1 della FIA ci fa vedere un gran premio su una delle piste più iconiche del circus, ossia a Spa-Francorchamps in Belgio.

La corsa sarà condizionata dalla pioggia copiosa (vedremo anche gli effetti meteo in azione). Protagonista è il senior car handling designer, David Greco, che girerà in un un GP lungo circa la metà della lunghezza consueta, sulla Force India di Esteban Ocon.

Ricordiamo che F1 2017 debutterà il 25 agosto su Pc, PS4 ed Xbox One grazie al lavoro di Codemasters. Sarà distribuito da Koch Media. Detto questo, vi suggeriamo di mettervi comodi e godervi il lungo gameplay.

Buona visione.

Condividi questo articolo


L’articolo F1 2017, 49 minuti di gameplay “bagnato” a SPA sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Lando Norris prova le McLaren in F1 2017

Lando Norris, il giovane pilota della McLaren, ha giocato ad F1 2017 provando le monoposto classiche della sua scuderia e la MCL32 del campionato di quest’anno.

Codemasters e Koch Media hanno pubblicato un nuovo trailer che testimonia il tutto e che vede Norris confrontarsi sul nuovo circuito breve del Giappone commentando le sue differenti sensazioni mentre era alla guida delle diverse vetture.

F1 2017 sarà pubblicato il prossimo 25 agosto su Pc, PS4 ed Xbox One.

Il giovane pilota, a soli 17 anni, ha recentemente partecipato ai test ufficiali di Formula 1 presso l’Hungaroring, ottenendo il secondo tempo più veloce dietro la Ferrari di Sebastian Vettel, attualmente leader del Campionato del Mondo nonché vincitore di quattro titoli iridati.

“Per la prima volta è stata una sensazione davvero fantastica, dopo la mia prova in Ungheria, sono felice di confermare che queste vetture sono molto più intense e più veloci da guidare ed in questo nuovo capitolo si sente moltissimo –  ha commentato Norris – penso che le persone si divertiranno molto a guidare con queste auto in F1 2017. E ‘stata un’esperienza veramente piacevole poter rivivere diversi capitoli del passato della McLaren guidando le auto classiche del 1988, del 1991, del ’98 e del 2008, ognuna di queste rappresenta un successo nel campionato mondiale per la squadra. La vettura vincitrice del 2008 è potentissima e offre moltissimo divertimento. Le auto classiche sono veramente la ciliegina sulla torta di questo titolo”.

Oltre a tutti i team, le auto, i piloti ed i circuiti della stagione in corso, F1 2017 presenta 12 auto classiche di McLaren, Ferrari, Williams, Renault e Red Bull Racing. In più, i giocatori potranno mettersi alla prova con quattro nuovissimi circuiti brevi: Inghilterra, Bahrain, USA, Giappone e avranno la possibilità di correre sul circuito di Monaco di notte.

Condividi questo articolo


L’articolo Lando Norris prova le McLaren in F1 2017 sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

F1 2017, ecco il trailer con gameplay “Nato per fare la storia”

F1 2017 si avvicina alla data di lancio. Il semaforo verde per il nuovo videogioco ufficiale del Mondiale di Formula 1 si accenderà il 25 agosto ed oltre a contenere piloti, circuiti, auto, scuderie e regolamenti attuali, il titolo firmato da Codemasters e Koch Media, includerà anche 12 monoposto iconiche.

Gli sviluppatori hanno pubblicato un trailer con gameplay intitolato “Nato per fare la Storia” che offre un ulteriore scampolo di gameplay.

Oltre ad un mix esplosivo di nuove e nostalgiche vetture, gli osservatori più attenti potranno notare che ora possono correre sulle celebri strade del circuito di Monaco di notte per la prima volta nella serie.

Lee Mather, direttore creativo, ha dichiarato:

“Sappiamo che i nostri fan sono felici di poter gareggiare con le auto classiche rivelate nelle ultime settimane, ma siamo consapevoli che vogliono anche vedere le nuove vetture in azione. Le auto del 2017 presentano una sfida unica in quanto sono incredibilmente veloci, ma più larghe e più pesanti di prima, per cui abbiamo dovuto ricostruire completamente il sistema fisico per perfezionare l’equilibrio tra aerodinamica e pneumatici. Affrontare il circuito di Monaco è sempre un buon modo per testare le proprie abilità e ora abbiamo aggiunto la possibilità di poterlo affrontare di notte con le vetture nuove o quelle classiche. Pensiamo che i fan saranno molto soddisfatti”.

Oltre ai 20 circuiti ufficiali della stagione in corso, e Monaco di notte, i giocatori potranno mettersi alla prova con quattro nuovissimi tracciati “brevi”: Inghilterra, Bahrain, USA ed un altro che sarà annunciato prossimamente.

Condividi questo articolo


L’articolo F1 2017, ecco il trailer con gameplay “Nato per fare la storia” sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

F1 2017 includerà quattro McLaren storiche

Un poker di storiche McLaren sfrecceranno in F1 2017. Codemasters e Koch Media hanno annunciato infatti, la presenza di quattro vetture del passato della storica scuderia nel videogioco ufficiale del Mondiale di Formula 1.

Sono così 12 le monoposto storiche che saranno presenti nel gioco andandosi ad aggiungere ad alcuni esemplari di Ferrari, Williams e Red Bull. F1 2017 debutterà, ricordiamo, il 25 agosto su Pc, PS4 ed Xbox One.

Ecco il video nonché una descrizione di queste auto griffate McLaren guidate da campioni del calibro di Alain Prost, del compianto Ayrton Senna, di Mika Hakkinen e, in tempi meno lontani, da Lewis Hamilton oltre che da piloti di buonissimo livello come Gerhard Berger e così via. Quattro auto di successo che hanno scritto la storia dell’ultimo ventennio McLaren.

  • McLaren MP4/4 del 1988 – guidata da Alain Prost e Ayrton Senna durante la stagione Formula 1 del 1988. La MP4/4 con motore HONDA è una delle auto Formula Uno più iconiche che siano mai state costruite, che ha vinto tutte le corse, tranne una (15 su 16), detenendo tutte le pole position nella stagione 1988. Si tratta dell’auto che ha portato Senna al suo primo titolo del campionato mondiale.
  • McLaren MP4/6 del 1991 – Durante la stagione del 1991, questa auto è stata guidata dal detentore del titolo di Campione del Mondo Ayrton Senna e Gerhard Berger, ed era considerata da alcuni come la macchina più competitiva di sempre, in quel momento, ottenendo otto vittorie e dieci pole position con un punteggio di 148 punti, con Senna vincitore del suo terzo e ultimo titolo del campionato mondiale.
  • McLaren MP4-13 del 1998 – Nella stagione F1 del 1998, la MP4-13 è stata guidata da Häkkinen e David Coulthard dando ancora prova di essere l’auto dominante della stagione, con Häkkinen che ha vinto il suo primo Campionato Piloti e con la McLaren che si è assicurata il suo primo titolo Costruttori dal 1991.
  • McLaren MP4-23 del 2008 – la MP4-23 é stata guidata da Lewis Hamilton e Heikki Kovalainen nella stagione 2008, ed è stata l’auto con la quale Hamilton ha vinto il suo primo Campionato Mondiale Piloti in occasione del Gran Premio Brasiliano, superando la Toyota di Timo Glock nell’ultimo angolo del giro finale dell’ultimo gran premio della stagione, reclamando così la quinta vittoria richiesta per vincere il titolo Piloti ad un solo punto dalla Ferrari di Felipe Massa, diventando il pilota più giovane a vincere il titolo.

F1_2017_reveal_1988_McLaren_MP4-4
F1_2017_reveal_1991_McLaren_MP4-6
F1_2017_reveal_1998_McLaren_MP4-13
F1_2017_reveal_2008_McLaren_MP4-23

Zak Brown, direttore esecutivo del gruppo McLarne ha detto:

“E’ abbastanza difficile scegliere solo quattro significative auto McLaren Formula 1 – quindi rendo merito al team Codemasters per aver scelto queste iconiche e vincenti auto. Non credo sia possibile non scegliere la MP4/4 del 1988. E’ probabilmente l’auto da F1 più iconica degli ultimi 40 anni, una macchina che ancora oggi appare agile e veloce come quando ha corso la prima volta. Ed è perfettamente integrata da un’altra auto di Senna, la V12-engined MP4/6; la bellissima MP4-13 con la livrea argentata di Mika Hakkinen e la MP4-23 di Lewis Hamilton. Se sei un giocatore o un fan McLaren di qualsiasi epoca, allora credo che tu voglia correre con queste auto in F1 2017 di Codemasters”.

F1 2017 includerà anche una modalità carriera ancora più approfondita, miglioramenti multiplayer e una nuova modalità di gioco Championships.

LA LISTA DELLE 12 VETTURE CLASSICHE

  • 1988 McLaren MP4/4 (bonus prenotazione o acquisto Day One. Si potrà acquistare in un secondo momento)
  • 1991 McLaren MP4/6
  • 1992 Williams FW14B
  • 1995 Ferrari 412 T2
  • 1996 Williams FW18
  • 1998 McLaren MP4-13
  • 2002 Ferrari F2002
  • 2004 Ferrari F2004
  • 2006 Renault R26
  • 2007 Ferrari F2007
  • 2008 McLaren MP4-23
  • 2010 Red Bull Racing RB6.

Condividi questo articolo


L’articolo F1 2017 includerà quattro McLaren storiche sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Rimaniamo in contatto

Hai una idea? Un prodotto che vorresti farci recensire? Oppure vorresti collaborare con noi?

Scrivici una email

admin@cellicomsoft.com

Seguici su Facebook

cellicomsoft su Facebook

Scarica l'app Android

cellicomsoft su Play Store

Contact Us