L’America sotto assedio, il nuovo video di Wolfenstein II

Wolfenstein II: The New Colossus segna il ritorno di B. J., il super soldato americano ed il solo in grado di fronteggiare l’esercito nazista che domina la scena nel gioco annunciato da Bethesda nel suo show E3 2017.

I nazisti, infatti, hanno conquistato gli Stati Uniti ed il nostro eroe vuole liberare il suo Paese. Per farlo deve radunare la resistenza e riportare la pace e la libertà nella sua amata nazione. Ma non combatterà solo per sé stesso: la sua compagna Anya è incinta di due gemelli, perciò c’è in gioco anche il futuro della sua famiglia.

Guardate il nuovo video intitolato “L’America sotto assedio” con il commento esclusivo degli sviluppatori di MachineGames per conoscere tutte le novità su B.J., sull’ambientazione americana e sulla nuova battaglia. Buona visione.

Condividi questo articolo


L’articolo L’America sotto assedio, il nuovo video di Wolfenstein II sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

E3 2017, The Evil Within 2, trailer sulla storia

Bethesda ci offre il trailer sulla storia di The Evil Within 2 che, ricordiamo, è stato presentato nel corso del suo evento all’E3 2017 di Los Angeles.

Il nuovo survival horror debutterà il 13 ottobre su Pc, PS4, Xbox One ed offrirà nuovi spunti narrativi.

Le orribili vicende del primo titolo hanno lasciato un segno profondo nell’anima di Sebastian Castellanos. Invece di fuggire dai suoi incubi, il detective ha scelto di inseguirli. Tre anni passati alla ricerca di risposte a domande martellanti e dell’organizzazione che gli ha rovinato la vita: cos’è la Mobius? Che cosa vuole? Qual è il vero scopo dello STEM?

Ma in questa oscurità si intravede un barlume di speranza e redenzione.

Condividi questo articolo


L’articolo E3 2017, The Evil Within 2, trailer sulla storia sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

E3 2017, nuovo video per Absolver

Devolver Digital ci mostra il quarto stile di combattimento presente in Absolver attraverso un nuovo video pubblicato in occasione dell’E3 2017. Questo stile si chiama Stagger ed è più imprevedibile e meno ortodosso degli altri tre.

Absolver arriverà il 29 agosto a firma di Slocap, uno studio indie francese di stanza a Parigi, per Pc e PlayStation 4. Il titolo combina azione e strategia con la possibilità di realizzare le proprie sequenze di attacco e difesa attraverso l’allestimento di un deck. Tutto è comunque personalizzabile così come l’equipaggiamento e le armi.

Absolver mette i giocatori dietro la maschera di un Prospect che ha preso un voto sacro ed ha scelto di aderire all’Absolver, un corpo di combattenti di élite nato per mantenere la stabilità nel mondo. Monitorati dalle guide, i giocatori attraverseranno terre abbandonate ed incontreranno online altri Prospect per apprendere il proprio posto in questo mondo e diventare Absolver. Lungo la strada, impareranno nuovi stili di combattimento e attacchi e acquisiranno migliori armi, poteri e armature.

Detto questo vi lasciamo al video. Buona visione.

 

Condividi questo articolo


L’articolo E3 2017, nuovo video per Absolver sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Utawarerumono: Mask Of Truth si mostra per l’E3 2017

Atlus ha pubblicato un nuovo trailer per Utawarerumono: Mask Of Truth in occasione dell’E3 2017. Ricordiamo che è una visual novel/Srpg sviluppata da Aquaplus arriverà il 5 settembre su PS4.

Dopo gli eventi di Mask of Deception, l’Impero di Yamato è controllato  dal pugno di ferro di uno spietato usurpatore che cerca di sottomettere tutti. Sta ad una coppia di volti familiari decidere di unirsi contro il potere dell’armata imperiale; e il destino del mondo resta sospeso poiché gli stati e i generali devono prendere una posizione per lottare in questa pericolosa guerra civile. Segreti verranno rivelati, amicizie verranno messe alla prova e dure battaglie saranno combattute. Riusciranno pace e ordine ad essere ripristinati oppure la vittoria a tutti i costi segnerà l’inizio della fine?

Ed ora, spazio al video. Buona visione.

Condividi questo articolo


L’articolo Utawarerumono: Mask Of Truth si mostra per l’E3 2017 sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

La sintesi dell’evento E3 2017 di Sony

Tanti giochi, tante esclusive ma poche date ed anche qualche taglio agli annunci previsti. La conferenza Sony all’E3 2017 di Los Angeles si potrebbe sintetizzare così con tantissimo spazio alle esclusive ma anche qualche mancanza.

Nel complesso una buona conferenza ma con tanti annunci quasi aleatori e poche sorprese. Per carità, i giochi presentati erano tutti di un certo peso ma tant’è. C’è stata la sensazione diffusa che gli studi interni di Sony siano ancora lontani dal consegnare i propri compiti.

Ad ogni modo, sia la console che le vendite dei videogiochi stanno andando bene: 60,4 milioni di unità vendute in tutto il mondo e 487 milioni di giochi piazzati. I risultati aggiornati all’11 giugno piuttosto lusinghieri.

LE MANCANZE

Partiamo con i grandi assenti nonostante l’avvio di conferenza sia stato sostenuto con lo standalone di Uncharted e l’espansione di Horizon Zero Dawn. Si sapeva di Death Stranding che non sarebbe stato presente all’E3 2017 ma ha lasciato a bocca aperta la mancanza di The Last of Us Part 2. Neil Druckman, direttore creativo ne ha parlato su Twitter spiegando il perché e fondamentalmente è stato preferito dare spazio ad Uncharted: L’Eredità Perduta che ha aperto lo show.

Believe me, we’re super excited to show you more of Ellie and Joel’s 2nd journey, but right now it’s Chloe and Nadine’s time to shine.

— Neil Druckmann (@Neil_Druckmann) June 13, 2017

“Credetemi, abbiamo molta voglia di mostrarvi di più del secondo viaggio di Ellie e Joel, ma questo è il momento di Chloe e Nadine”, ha commentato Druckmann.

Con ogni probabilità sentiremo nuovamente parlare di The Last of Us: Part II al PlayStation Experience, già che si terrà il 9 e 10 dicembre all’Anaheim Convention Center.

Inoltre, il presidente di Sony Worldwide Studio, Shuei Yoshida, ha parlato, intervistato dal canale YouTube Jagat Review, dicendo che l’azienda si è tenuta alcune sorprese per i prossimi eventi fissati nel corso dell’anno, quindi presumibilmente per la GamesCom di Colonia, il Tokyo Game Show e soprattutto la PlayStation Experience di dicembre.

Ed in quest’ottica nemmeno Phantom Wail, il nome in codice del nuovo titolo di From Software, non si è visto.

LE SORPRESE

Uno dei primi video che abbiamo visto è stato quello Horizon Zero Dawn: The Frozen Wilds. Si tratta della prima espansione dell’eccellente action gdr di Guerrilla Games. Questo ha di fatto iniziato la conferenza Sony.

Abbiamo visto, dopo un po’ di tempo, Day Gone, nuovo titolo survival horror a base zombi ambientato in un mondo ad esplorazione libera. Uscirà però l’anno prossimo, in un generico 2018.

Shadow of the Colussus è probabilmente stata la piccola-grande bomba di Sony. E’ comunque un remake del classico uscito nel lontanissimo 2006 su PS2. Il titolo è in sviluppo da Bluepoint Games con la collaborazione di Japan Studio ed è in arrivo l’anno prossimo. Qui il trailer d’annuncio.

LE ASPETTATIVE ALTE MA SI PARLA SEMPRE DEL 2018

In una conferenza con poche certezze, possiamo comunque segnalare le grandi aspettative. Si perché l’unico fatto concreto è che molti di questi annunci, se tutto andrà bene, saranno concretizzati per il 2018.

Presentato Monster Hunter: World col trailer d’annuncio. Il titolo Capcom uscirà nel 2018 anche su Pc ed Xbox One.

Tra i trailer d’apertura abbiamo visto quello di Uncherted: L’Eredità Perduta che arriverà il 23 agosto come abbiamo già scritto qui.

Gran Turismo Sport, di cui non si è vista la clip nel corso dello show notturno ma di cui si è comunque parlato arriverà in autunno. Niente date precise, un po’ il leitmotive della conferenza.

La conferenza stampa si è chiusa con il gameplay di Spider-Man action in fase di lavorazione da Insomniac Games. Davvero spettacolare ma anche qui nessuna data.

Call of Duty: WWII come saprete avrà dei contenuti in esclusiva temporale PS4 e nel corso dell’evento abbiamo visto l’esordio del comparto multigiocatore dell’fps ambientato nella Seconda Guerra Mondiale.

God of War ha fatto la sua bella presenza. La clip mostra il gameplay ed è decisamente spettacolare ma latitano i dettagli. Si sa che, anche questo gioco, uscirà nel 2018.

Un nuovo trailer anche per Detroit: Become Human di cui si erano perse le tracce. David Cage e Quantic Dream hanno quindi mostrato un po’ di gameplay.

UN PO’ DI VR

The Elder Scrolls V: Skyrim VR arriverà per PlayStation VR. Uno scampolo anche nella conferenza Sony di cui avevamo avuto un assaggio nell’evento Bethesda. Un’altra versione per l’action gdr Fantasy che oltre ad arrivare su Nintendo Switch con peculiarità amiibo di Zelda e caratteristiche uniche per la console della grande N, tornerà con una versione dedicata alla Realtà Virtuale.

UN PICCOLO COMMENTO

Veloce e sgusciante. Tante cose belle ma si ha la sensazione di avere visto un bellissimo cantiere a cielo aperto dove tutto è ancora lontano dall’essere concluso.

Sony sta lavorando molto alle esclusive, dettaglio che – come avete visto – è mancato totalmente a Microsoft che di contro ha presentato una Xbox One X mostruosa ma senza titoli dedicati specificatamente.

Siamo rimasti a bocca aperta per diversi titoli: God of War ci è piaciuto parecchio e promette di essere un gioiellino anche come gameplay. Shadow of the Colossus è onirico ma è pur sempre di richiamo pur essendo “soltanto” un remaster. La speranza è che Sony dia una accelerata a questi cantieri.

Condividi questo articolo


L’articolo La sintesi dell’evento E3 2017 di Sony sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Knack 2 esce il 6 settembre, trailer ed immagini E3 2017

Sony ha pubblicato il trailer E3 2017 di Knack 2, il sequel del simpatico action platform che fu uno dei giochi di lancio della PS4.

Al termine della clip c’è la data di lancio: 6 settembre prossimo. Riuscirà questo sequel a fare (veramente) breccia?

Detto questo vi mostriamo il video, che non è apparso nel corso della conferenza di Sony, nonché alcune immagini inedite. Buona visione.

Knack2_Screen_PS4_E32017_02_1497329287
Knack2_Screen_PS4_E32017_03_1497329291
Knack2_Screen_PS4_E32017_04_1497329295
Knack2_Screen_PS4_E32017_05_1497329299
Knack2_Screen_PS4_E32017_06_1497329303
Knack2_Screen_PS4_E32017_07_1497329307
Knack2_Screen_PS4_E32017_08_1497329312
Knack2_Screen_PS4_E32017_09_1497329316
Knack2_Screen_PS4_E32017_10_1497329320
Knack2_Screen_PS4_E32017_11_1497329324
Knack2_Screen_PS4_E32017_01_1497329282

Condividi questo articolo


L’articolo Knack 2 esce il 6 settembre, trailer ed immagini E3 2017 sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

E3 2017, trailer per Transference, nuovo titolo Ubisoft

Transference è una delle novità Ubisoft presentate all’E3 2017 nel suo evento di ieri. Si tratta di un thriller psicologico per la Realtà Virtuale in fase di sviluppo da FunHouse in collaborazione con SpectreVision, la società fondata da Elijah Wood, Daniel Noah e John C. Waller.

Il gioco sarà disponibile nella primavera del 2018 per PlayStationVR, Oculus Rift e HTC Vive, ma anche per Playstation 4, Xbox One e Pc Windows.

Gli appassionati esploreranno una ricostruzione digitale della mente cercando di svelare i segreti di una casa che nasconde una verità corrotta. Durante la fase di esplorazione e soluzione dei misteri della casa, si imbatteranno in una famiglia, i cui componenti avranno una propria storia e un diverso punto di vista sugli eventi sepolti nei propri ricordi. Ogni scelta fatta dal giocatore avrà delle conseguenze importanti e andrà a influenzare il destino della famiglia stessa.

“Transference è un’emozionante combinazione della nostra esperienza narrativa e delle incredibili capacità di Ubisoft nel creare mondi di gioco coinvolgenti – ha dichiarato Elijah Wood, direttore creativo di SpectreVision nonché attore famosissimo in tutto il mondo per aver ricoperto diversi ruoli chiave in film importanti (tra questi basti ricordare Frodo Baggins ne Il Signore degli Anelli e ne Lo Hobbit, ndr)  – abbiamo colto al volo l’occasione di lavorare con la realtà virtuale insieme a Ubisoft e crediamo di aver ottenuto un’esperienza di gioco splendida e tormentata, che saprà conquistare l’interesse dei giocatori, persino dopo aver tolto il proprio visore”.

Caroline Martin, direttore esecutivo di FunHouse, Ubisoft Montreal ha detto:

“L’opportunità di lavorare con SpectreVision per creare un gioco con ricchi personaggi e una trama tanto intima quanto profonda era assolutamente imperdibile. Transference ci ha dato l’opportunità unica di creare un gioco incredibilmente coinvolgente con la massima interattività, grazie ai controlli touch e alla storia avvincente che i giocatori potranno svelare. Ci impegniamo costantemente nel superare i limiti dei giochi in realtà virtuale e non vediamo l’ora di offrire Transference a tutti i nostri fan”.

Condividi questo articolo


L’articolo E3 2017, trailer per Transference, nuovo titolo Ubisoft sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

E3 2017, Ni No Kuni II esce a novembre

Dall’E3 2017 arriva una notizia importante per Ni No Kuni II: Revenant Kingdom. Il nuovo capitolo della serie jrpg di Bandai Namco sviluppato da Level-5 debutterà il 10 novembre prossimo su PS4 e Pc. Il giorno prima farà il suo debutto in versione fisica in Italia. Al post alleghiamo il nuovo, e spettacolare trailer sottotitolato in italiano diffuso dal publisher.

Il titolo è famoso per la partecipazione dell’ex animatore di Studio Ghibli, Yoshiyuki Momose, e la musica composta da Joe Hisaishi.

Nel mondo di Ni No Kuni II: Revenant Kingdom (o Il Destino di un Regno, se preferite la traduzione in italiano), i giocatori si ritroveranno nel regno di Ding Dong Dell, dove gatti, topi e umani un tempo vivevano in pace e armonia. Ma dopo un violento colpo di stato, Evan, il giovane re di Ding Dong Dell, è stato scacciato dal suo regno.

Il gioco narra la storia di questo re destituito e del suo viaggio per ricostruire il suo regno e riunire il mondo intero.

A supportare Evan nella sua avventura ci saranno i tanti amici che incontrerà durante il suo cammino, tra cui Roland, un visitatore di un altro mondo, e Tani, la figlia del leader dei pirati celesti.

Ma unendosi a Evan nella sua missione, i giocatori incontreranno molti altri personaggi, tra cui alcuni particolari fenomeni naturali chiamati Higgledies. Gli Higgledies forniranno un supporto molto prezioso durante i combattimenti, garantendo vantaggi sia offensivi che difensivi, aumentando il potere degli attacchi speciali e supportando i giocatori nell’affrontare i nemici. Aiuta Evan a combattere potenti mostri e affrontare dungeon pericolosi per completare la sua missione e riconquistare il suo trono.

Condividi questo articolo


L’articolo E3 2017, Ni No Kuni II esce a novembre sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

E3 2017, Destiny 2 è stato anticipato al 6 settembre su console

Di certo, a questo E3 2017 non poteva mancare Destiny 2. Il gioco si è visto nell’evento Sony ma Bungie ed Activision hanno diffuso ulteriori novità sull’attesissimo sparatutto. La prima è l’anticipo, strano a dirsi ma è così, della data di lancio.

Destiny 2 uscirà il 6 settembre, anziché l’8, su PlayStation 4 ed Xbox One mentre il lancio della versione Pc è previsto per il 24 ottobre ed è già disponibile il pre-order da Blizzard Shop, il servizio online omonimo di Blizzard Entertainment (l’ex Battle.net per intenderci).

La nuova clip in italiano mostrata all’evento Sony si intitola “La nostra ora più buia” e vede la presenza del nemico Dominus Ghaul.

ACCESSO ANTICIPATO ALLA BETA SU SP4 DAL 16 LUGLIO

Il periodo di accesso anticipato alla beta di Destiny 2 per i giocatori di PlayStation 4 che hanno pre-ordinato il gioco comincerà a partire dalle 19 ore italiane del 18 luglio, mentre l’accesso anticipato per i giocatori Xbox One che hanno effettuato il pre-ordine è fissato per la stessa ora del giorno successivo. Dopo il periodo dedicato al pre-ordine, la Beta di Destiny 2 per console sarà accessibile a tutti i giocatori per PlayStation 4 e Xbox One a partire dalle 19 (ora italiana) del 21 luglio fino alle 6 (sempre ora italiana) del 24 luglio. Il lancio della beta per Pc è previsto per fine agosto. Seguiranno ulteriori dettagli circa la beta per Pc.

L’EVENTO E3 2017

All’E3, all’interno del Los Angeles Convention Center, Bungie e Activision danno ai partecipanti la possibilità di un’esperienza pratica, nella quale giocare la nuovissima campagna, così come le modalità competitive e cooperative della versione multiplayer. Inoltre, ci sarà il debutto di una nuovissima sottoclasse di Guardiano giocabile, l’Arcstrider Hunter, la cui “super” abilità sta nella capacità di riunire uno staff munito di archi da usare per i combattimenti misti e ravvicinati. I partecipanti sono invitati a giocare ad una vasta gamma di attività di Destiny 2 su PS4 Pro allo stand di Activision #1001 presso la South Hall e allo stand di PlayStation #4322 presso la West Hall. Inoltre, i partecipanti potranno provare la versione PC presso lo stand NVIDIA #5230 nella West Hall.

CONTENUTI ESCLUSIVI PS4

Nelle scorse ore sono stati svelati i contenuti esclusivi di Destiny 2 per PlayStation disponibili al lancio, come mappe multiplayer, uno Strike cooperativo a tre giocatori, una navicella bianca e blu, un set di attrezzi specifici, una mappa esotica esclusiva.

Condividi questo articolo


L’articolo E3 2017, Destiny 2 è stato anticipato al 6 settembre su console sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Riepilogo dell’evento E3 2017 di Bethesda con tanti video

Anche Bethesda ha detto la sua all’E3 2017 con un evento dedicato in quel di Los Angeles che si è svolto nella mattinata italiana. Filo conduttore il parco divertimenti Bethesdaland una sorta di parco divertimenti interattivo a tema dove le attrazioni erano i giochi della software house nordamericana.

Tra giochi per la Realtà Virtuale, ed alcune novità che però erano state anticipate sul web con dei leak piuttosto precisi, come Evil Within 2, Wolfenstein: The New Colossus e Dishnored: Death of the Outsider, la conferenza di Bethesda è stata molto rapida ma andiamo con ordine perché il materiale è presente per un riassunto sulla situazione con tanto di trailer in italiano.

DOOM VFR E FALLOUT 4VR

L’evento è partito con i filmati di Doom VFR e Fallout 4 VR ovvia delle edizioni per la Realtà Virtuale dei due famosi titoli. Bethesda punta molto sulla VR. Ecco le clip di presentazione.

THE ELDER SCROLLS: LEGENDS SU IOS ED ANDROID A FINE MESE CON ESPANSIONE

Bethesda ha confermato a fine mese che The Elder Scrolls: Legends sarà disponibile anche su iOS ed Android. Ma non finisce qui: ci sarà anche una nuova espansione del gioco di carte strategico da collezione che si intitolerà Heroes of Skyrim. L’obiettivo è sempre quello di raffinarsi ed espandersi sempre più per lanciare il guanto di sfida ad Hearthstone.

CREATION CLUB PER FALLOUT 4 E SKYRIM SPECIAL EDITION

La software house ha pure presentato il Creation Club per Fallout 4 e Skyrim. Si tratta di nuovi contenuti realizzati dagli utenti (mob di ogni genere) che vengono creati da Bethesda Game Studios e partner esterni includi i migliori autori della community. Questa piattaforma sarà disponibile da questa estate su Pc, PS4 ed Xbox One.

Creation Club sarà sui negozi digitali in gioco per Fallout 4 e Skyrim Special Edition ed i contenuti si possono acquistare tramite crediti. Quest’ultimi si possono comprare su PlayStation Network, Xbox Live e Steam. I crediti sono trasferibili e possono essere usati per entrambi i giochi sulla stessa piattaforma.

Il Creation Club offre una vasta gamma di contenuti, tra cui:

  • ARMI: nuove armi, materiali, parti, ecc.
  • COSTUMI: nuovi costumi, armature ed elementi per il personaggio.
  • MONDO: nuovi luoghi, decorazioni, elementi ambientali.
  • PERSONAGGI: nuove abilità, personaggi, compagni, ecc.
  • CREATURE: nuovi nemici, cavalcature, animali, ecc.
  • DINAMICHE DI GIOCO: nuove dinamiche, come modalità sopravvivenza, ecc.

DISHONORED: DEATH OF OUTSIDER, AVVENTURA STAND ALONE CHE DEBUTTA IL 15 SETTEMBRE

Uno dei momenti più importanti è stata la presentazione di Dishonored: Death of Outsider, un’avventura stand alone firmata Arkane Studios in arrivo il 15 settembre su Pc, PS4 ed Xbox One. Protagonista è Billie Lurk, un tempo uno dei sicari più famigerati di Dunwall. Riunitevi al vostro vecchio mentore, il leggendario assassino Daud, per portare a termine il più grande omicidio mai concepito: uccidere l’Esterno, una figura divina che Daud ritiene responsabile dei momenti più bui dell’impero. Più dettagli in questo nostro articolo.

SKYRIM PER SWITCH CON SORPRESA: AVRA’ AMIBOO A TEMA ZELDA

Di Skyrim per Nintendo Switch si sapeva soltanto della sua esistenza. Bethesda l’aveva confermato ma senza mostrare nulla. Per l’E3 ha pubblicato questo trailer ed alcune immagini (qui un nostro post). Ma arriva la sorpresa: la presenza di amiibo a tema Zelda con tanto di equipaggiamento ed armi ispirati alla celebre serie.

Inoltre la clip che vi proponiamo mostra l’utilizzo dei Joy-Con per il movimento ed il combattimento del nostro protagonista.

THE EVIL WITHIN 2

Interessantissima la presentazione di The Evil Within 2, sequel diretto del survival horror firmato da Shinji Mikami e Tango Gameworks che vede il ritorno del detective Sebastian Castellanos nel momento più buio della propria vita. In questo articolo i dettagli, qui un bel video con una particolare versione della canzone dei Duran Duran intitolata “Ordinary World”. Il gioco debutterà il 13 ottobre su Pc, PS4 ed Xbox One.

WOLFENSTEIN II: THE NEW COLOSSUS

Altro momento top dell’evento E3 di Bethesda è la presentazione di  Wolfenstein II: The New Colossus che ci rivede nuovamente a combattere contro il “vittorioso” regime nazista in un’America alternativa degli anni ’50 e ’60.

Nei panni dell’inossidabile B. J. Blazkowicz, si inizierà un lungo cammino per rovesciare i tedeschi e conquistare la libertà. L’fps, sequel di The New Order, è sviluppato sempre da MachineGames ed uscirà il 27 ottobre. Ovviamente qui troverete un approfondimento.

NUOVO VIDEO PER THE ELDER SCROLLS ONLINE MORROWIND

Non poteva mancare Morrowind, la nuova espansione del mmorpg The Elder Scrolls Online che è uscita la settimana scorsa. Nessuna novità ma un video dedicato per l’E3 2017.

QUAKE CHAMPIONS, UN VIDEO PER IL NUOVO CAMPIONE B. J. BLAZKOWICZ

Il protagonista di Wolfenstein si mostra in questo nuovo video di Quake Champions. Eccolo in azione in questa clip che ci fa una panoramica su altri contenuti.

Condividi questo articolo


L’articolo Riepilogo dell’evento E3 2017 di Bethesda con tanti video sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Life is Strange: Before the Storm arriva in tre parti dal 31 agosto

Dall’E3 2017, per la precisione dal palco dell’evento Xbox, arrivano alcune novità importanti anche per Life is Strange: Before the Storm che è stato presentato con un trailer nonché con immagini inedite.

Square Enix ha diffuso anche la data di lancio della nuova avventura che sarà suddivisa, questa volta, in tre parti e che farà il suo esordio il 31 agosto su Pc, PS4 ed Xbox One con la prima parte.

Life is Strange: Before the Storm è ambientato ad Arcadia Bay tre anni prima degli eventi della prima serie. I giocatori dovranno mettersi nei panni di una Chloe Price sedicenne e ribelle nel momento in cui stringe un’improbabile amicizia con Rachel Amber, una ragazza bellissima, popolare e destinata al successo. Quando Rachel scopre un segreto sulla sua famiglia che minaccia di distruggere il suo mondo, è questa nuova amicizia che dà a entrambe la forza di andare avanti e di sconfiggere i propri demoni.

Ecco la versione italiana del trailer per l’E3 2017.

Life is Strange: Before the Storm è uno dei titoli principali di quest’anno di Square Enix, ed è stato creato in risposta alle richieste dei fan che volevano tornare ad Arcadia Bay per incontrare di nuovo i personaggi di cui si sono innamorati – ha dichiarato Lee Singleton, capo dello studio Square Enix London Studios – molte persone hanno almeno una persona in particolare che ha influenzato profondamente la loro vita; la persona che li ha resi ciò che sono ora. Il gioco parla proprio di questo”.

Per l’occasione, lo sviluppo non è affidato a Dontnod Entertainment, ma a Deck Nine Games, uno studio di Denver.

“Il gioco originale Life is Strange ha portato un nuovo livello di profondità e di emozioni realistiche nel genere dei giochi d’avventura narrativi e occupa un posto molto importante nei cuori di molte persone, inclusi i nostri – ha dichiarato Jeff Litchford, vicepresidente di Deck Nine Games – è un grande privilegio poter lavorare sul prossimo gioco della serie ed è la nostra opportunità di farle giustizia e mostrare le qualità di StoryForge, uno strumento unico creato dal nostro team di talento”.

LiS_BTS_E32017_Screenshot01_1497257264
LiS_BTS_E32017_Screenshot02_1497257264
LiS_BTS_E32017_Screenshot03_1497257262
LiS_BTS_E32017_Screenshot04_1497257263
LiS_BTS_E32017_Screenshot05_1497257262
LiS_BTS_E32017_Screenshot06_1497257266
LiS_BTS_E32017_Screenshot07_1497257265

Condividi questo articolo


L’articolo Life is Strange: Before the Storm arriva in tre parti dal 31 agosto sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Keighley svela in anticipo il prezzo di Project Scorpio

Geoff Keighley, attraverso un cinguettio su Twitter ha svelato il prezzo di Project Scorpio. Giocando di anticipo rispetto alla conferenza Microsoft per l’E3 2017 che si terrà a Los Angeles alle 23 di questa sera, il noto presentatore statunitense ci fa conoscere il prezzo della ventura console: 499 dollari.

Non è comunque una certezza assoluta ma bensì una “ragionevole certezza” e per quanto lui sia molto autorevole ed attendibile, questa notizia deve essere comunque presa con le pinze. E’ particolarmente attesa la conferenza Microsoft dove Xbox reciterà un ruolo fondamentale. Chissà anche se questo leak sarà confermato (non impossibile ma ancora distante un po’ rispetto alla PS4 Pro) e se conosceremo la data di lancio.

Vedremo. Manca sempre meno ma l’attesa sale.

I can now say with confidence Project Scorpio is $499. Unless something changes today, that is what will be announced.

— Geoff Keighley (@geoffkeighley) June 11, 2017

Condividi questo articolo


L’articolo Keighley svela in anticipo il prezzo di Project Scorpio sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Speciale E3 2017, l’evento Electronic Arts in sintesi

Due vere grandi novità all’evento Electronic Arts, di cui una, ovvero A Way Out, annunciata pienamente. e l’altra, Anthem, che sarà conosciuta stasera; enfasi per Star Wars Battlefront II con tanto di mega partita multiplayer in diretta, ma anche per la nuova espansione di Battlefield 1, Need for Speed: Payback ed i giochi sportivi.

Il publisher nordamericano ha concentrato la sua conferenza pre-E3 2017 nell’evento EAPlay presentando queste novità in uno show che però è stato troppo lento anche per l’enorme coinvolgimento di youtubers e community.

Che sia un bene? Forse no perché ad onor del vero il ritmo è stato più volte spezzettato quasi al limite rendendo la trasmissione a tratti quasi noiosa.

Tuttavia i contenuti sono stati degni nota. Ecco un breve resoconto.

LE NOVITA’: ANTHEM E A WAY OUT

Come dicevamo le bombe sono state due. La prima è Anthem di cui si sa davvero poco. Il motivo è presto detto, a parte il teaser, la nuova proprietà intellettuale di BioWare sarà presentata più diffusamente questa sera nel corso della conferenza E3 di Microsoft. Per cui, dopo le 23 dovremmo saperne qualche cosa in più. Si sa, però, ed è notizia di qualche minuto fa, che il gioco è previsto per la primavera 2018 su Pc, PS4 ed Xbox One.

Interessante, invece, seppur ancora acerbo, A Way Out, un titolo action cooperativo nato dalle menti dietro Brothers. Ed il concetto riprende proprio quello dell’indie, seppur in un contesto decisamente diverso dove il Fantasy ed i buoni sentimenti lasciano spazio alla dura realtà ed alla fuga.

La storia di A Way Out inizia in prigione con due detenuti separati, Leo e Vincent, i quali non si conoscono a vicenda. Mentre le loro storie individuali vanno avanti, i giocatori potranno creare una relazione basata sulla fiducia mentre aiutano i due uomini a scappare dalla prigione in cui sono rinchiusi. Questa esperienza esclusivamente co-op è pensata per essere giocata con un amico di fianco a voi sul divano oppure online. Qui il nostro articolo con i primi dettagli.

IL GRANDE SHOW DI STAR WARS BATTLEFRONT II

Il gran finale della conferenza di Electronic Arts, che però è uno dei dati più importanti nell’economia di questo nostro “speciale” è il grande show dedicato a Star Wars Battlefront II. Sarà decisamente enorme rispetto al suo predecessore. Le novità ed i contenuti saranno tali da essere tre volte tante a quanto visto nel prequel.

Gli amanti di Guerre Stellari hanno certamente esultato per quanto visto con una enorme partita online multiplayer.

Star Wars Battlefront II EAPlay_MapVista_ Kamino_WM (3)

Le novità più interessanti sul gioco in arrivo il prossimo 17 novembre riguardano l’introduzione delle Stagioni gratuite con nuovi contenuti ed eventi. La prima si terrà a dicembre e prenderà spunto dal nuovo film della serie Star Wars: Gli Ultimi Jedi. 

Chi sarà all’evento EA potrà provare demo di Assalto a Theed, la quale ha al suo interno la modalità aggiornata, Assalto Galattico, ambientata nella mappa Naboo: Theed, durante l’Era della trilogia prequel. Tre studi, a parte DICE, al lavoro sul gioco di cui ancora non si sa se avrà o meno una modalità single player. Vedremo a breve. Più dettagli sul conosciuto, intanto, su questo nostro articolo.

IN THE NAME OF THE TSAR E’ LA PIU’ GRANDE ESPANSIONE DI BATTLEFIELD 1

PrisedeTahure_Vista_WM
XP2_Ilya-Muromets

Interessante anche la presentazione di In the Name of the Tsar, ovvero la nuova espansione di Battlefield 1, acclamatissimo fps di DICE ambientato nella Prima Guerra Mondiale.

L’azione questa volta si sposta in Russia, con sei nuove mappe e l’introduzione, per la prima volta dei personaggi femminili. Già, perché questo dlc dove entrerà in azione l’Armata Russa, includerà il Battaglione Femminile della Morte. Per non dimenticare le 11 armi in dotazione del dlc.

Ci saranno inoltre 11 nuove armi, più Operazioni, più veicoli, incluso l’enorme Ilya-Muromets Heavy Bomber, una nuova modalità di gioco chiamata Supply Drop e nuovi modi di personalizzare il proprio stile di gioco e molto altro.

Ma non finisce qui: oltre alle sei mappe dell’espansione saranno lanciate altre 2 nuove mappe, oltre al proseguo dell’iniziativa Amici Premium, che permette ai possessori del Pass di portare con loro i propri amici sulle mappe Premium fino al Gamescom di agosto. Alla kermesse tedesca, DICE svelerà anche una esperienza competitiva di Battlefield 1, basata sul feedback degli appassionati.

La prima mappa di Battlefield 1 per i possessori del Premium pass dell’estate sarà Le Notti di Nivelle per questo, seguita da Prise de Tahure il mese prossimo. Qui tutti i dettagli.

L’AZIONE DI NEED FOR SPEED PAYBACK CI RICORDA ANCHE BURNOUT

Un video di oltre tre minuti ci ha fatto prendere più confidenza con Need for Speed: Payback. L’azione adrenalinica di questo nuovo racing ci ha fatto respirare anche un po’ l’aria di Burnout: abbiamo visto le tipiche azioni di speronamento delle vetture nemiche tratto distintivo dell’altra celebre serie racing che però al momento è in ghiaccio.

THE JOURNEY, LONG SHOT, THE ONE, GLI SPORTIVI AVRANNO UNA MODALITA’ STORIA

Non potevano mancare i giochi sportivi all’evento Electronic Arts. Avranno certamente tutti delle novità ma quella più grande ha una sorta di filo conduttore: Fifa 18, NBA Live 18 ed NFL 18 avranno tutti una modalità storia.

Se per Fifa 18 non sarà una novità visto che The Journey ed Alex Hunter ritorno dopo i fasti di Fifa 17 con una nuova ramificazione della storia e nuovi protagonisti con i quali interagire, compreso Cristiano Ronaldo, uomo copertina del gioco calcistico, per le serie di basket e per quella di football è una novità.

Sono stati anche svelati i dettagli della versione Switch che includerà quasi tutte le modalità proposte nelle controparti Pc, PS4 ed Xbox One incluso il calcio femminile ma non The Journey. Tecnicamente il gioco supporterà la risoluzione a 1080p in modalità TV e 720p in modalità portatile. Un conforto, aggiungiamo noi, sulla bontà tecnica della console Nintendo.

NBA Live 18, che tra le altre cose avrà il duro compito di dare filo da torcere alla proposta cestistica di 2K, debutta così The One; in NFL 18, invece, vestiremo i panni di Devin Wade.

Tra le novità di Fifa 18 ricordiamo anche una fisica riscritta con movimenti completamente rivisti per i top player che però influenzeranno anche gli altri giocatori e così anche l’impostazione offensiva e difensiva.

Fifa 18 debutterà il prossimo 29 settembre. NBA Live 18 avrà una demo ad agosto mentre ancora non conosciamo la data del tip-off (la palla a due). NFL 18 debutterà il 25 agosto.

IMMAGINI PER FIFA 18

FIFA18_BERNABEU_CLOSE_WM
FIFA18_BERNABEU_WIDE_WM
FIFA18_BOMBANERA_WM
FIFA18_REAL_ATH_WM
ImageMagickContentTransformerWorker_target_6130777334473059490
FIFA18_Switch_handheld_WM
HUNTER-RONALDO_FINAL_WM
Journey_Hunter_Ball_WM
Journey_Skyline_WM

Condividi questo articolo


L’articolo Speciale E3 2017, l’evento Electronic Arts in sintesi sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Anthem, il teaser trailer

Annunciato ieri sera dal palco dell’EAPlay, Anthem si mostra nel primo teaser trailer. Si sa poco del nuovo progetto di BioWare che sarà presentato ufficialmente e più dettagliatamente questa sera, alle 23 nel corso della conferenza di Microsoft per l’E3 2017.

Condividi questo articolo


L’articolo Anthem, il teaser trailer sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Assassin’s Creed Origins, tanti dettagli da un leak

Due giorni e qualche ora all’inizio della conferenza Ubisoft all’E3 2017 che vedrà la software house francese protagonista alle 22 di lunedì 12 giugno ed arrivano tanti dettagli su Assassin’s Creed Origins.

Tutti frutto di un leak (o presunto tale) trafugati da Gameinformer che sul suo numero di luglio (in arrivo nelle edicole di tutto il mondo dopo la kermesse californiana, ndr) fa un’ampia anteprima del nuovo capitolo della serie targata Ubisosft.

Il primo dettaglio è sulla data d’uscita che sarebbe fissata per il 27 ottobre prossimo. Su NeoGaf altre novità che noi abbiamo suddiviso in alcune categorie per facilitare (speriamo) la lettura. Ma è giusto dire fin da ora che si tratta di notizie da confermare.

Assassin's Creed Origins B

AMBIENTAZIONE

  • Confermata la location egiziana
  • Scenario di Epoca Tolemaica
  • Si potranno cavalcare sia i cammelli che i cavalli
  • Il mondo di gioco sarà più dinamico
  • Si potrà nuotare ed immergersi
  • Gli animali presenti potranno anche attaccarsi tra loro
  • Ci saranno anche coccodrilli (carne stoppacciosa, Obelix Docet)
  • Si potranno esplorare delle antiche tombe
  • Ci saranno sia piccoli centri abitati che grandi città, come Alessandria e Memphis
  • Sott’acqua ci saranno tesori da scoprire, oltre a navi affondate e rovine dimenticate

PROTAGONISTA

  • Bayek sarebbe il nome del protagonista
  • Potrà usare uno scudo per ripararsi dalle frecce per poi recuperare quelle che ci si conficcheranno
  • Non si potrà giocare solo con Bayek, ma gli altri personaggi sono ancora segreti
  • Bayek ha un ruolo di Medjay, una sorta di guardia di sicurezza, ed ha circa trent’anni.
  • Diventerà poi il fondatore della Confraternita degli Assassini

GAMEPLAY

  • Ci sarà una nuova intelligenza artificiale ed i combattimenti sono stati completamente ridisegnati
  • I nemici non aspetteranno più il loro turno per attaccare il protagonista
  • Il combattimento punterà più sulle hitbox, nelle lotte si riempirà una barra adrenalina che consentirà di sfoderare duri attacchi usando i due bottoni preposti contemporaneamente
  • Non ci sarà più la mini-mappa ma una bussola in cima allo schermo come nella serie The Elder Scrolls
  • Non ci sarà più il tasto di scatto, la velocità di Bayek dipenderà dallo stick analogico
  • I tasti di attacco saranno i dorsali destri e il grilletto
  • Sarà possibile chinarsi
  • Ci si potrà arrampicare su qualsiasi cosa anche sulle rocce
  • I personaggi non giocanti avranno le loro dinamiche: vivranno un ciclo giorno-notte in cui mangeranno, dormiranno, lavoreranno ed espleteranno i loro bisogni
  • Al momento si sa pochissimo della storia, sappiamo solo che i fatti si svolgeranno durante l’ascesa di Cleopatra
  • La Visione dell’Aquila evidenzierà gli oggetti utili e non i nemici: funzionerà con gli occhi di una vera aquila chiamata Senu
  • Sistema di crafting che vi consentirà di sviluppare specifiche parti dell’equipaggiamento
  • Non si potranno uccidere i nemici più forti di Bayek con un singolo colpo della lama celata
  • Ci saranno oggetti leggendari da trovare
  • I puzzle saranno presenti e saranno più complicati, meno basati sulle leve
  • Ci saranno le battaglie tra gladiatori nelle arene
  • Si potranno equipaggiare anche due archi o due armi da mischia insieme, si potrà fare a cazzotti
  • Si potranno scoccare più frecce contemporaneamente

SFUMATURE GDR

  • Ci saranno abilità da sviluppare più in stile RPG
  • Level cap di 40
  • Tre vie (classici alberi abilità) per sviluppare il personaggio: indovino, guerriero, cacciatore
  • Si potrà cambiare il look di Bayek con equipaggiamento che modificherà sulle sue statistiche
  • Si potrà anche migliorare la lama celata

DETTAGLI TECNICI

  • Il gioco sarà ottimizzato per Project Scorpio
  • I lavori sul gioco sono cominciati prima dell’uscita di Assassin’s Creed Unity
  • 30 fps stabili su Project Scorpio, più fluidi rispetto a quanto visto su Pc da chi ha provato la demo
  • Supporto risoluzione 4K per Pc e Project Scorpio 

Vedremo se tutti questi dettagli saranno confermati.

Condividi questo articolo


L’articolo Assassin’s Creed Origins, tanti dettagli da un leak sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Rimaniamo in contatto

Hai una idea? Un prodotto che vorresti farci recensire? Oppure vorresti collaborare con noi?

Scrivici una email

admin@cellicomsoft.com

Seguici su Facebook

cellicomsoft su Facebook

Scarica l'app Android

cellicomsoft su Play Store

Contact Us