Divinity Original Sin 2 avrà un doppiaggio completo

Divinity Original Sin 2 sarà mastodontico anche sotto l’aspetto audio. Il gdr firmato da Larian Studios potrà vantare dialoghi interamente doppiati. Si parla di oltre un milione di parole per 74.000 linee di dialoghi parlati.

Lo studio ha assunto 80 attori per far si che gli oltre 1.200 personaggi (e creature) potessero esprimersi. Tra questi troviamo anche doppiatori di un certo livello quali: Harry Hadden-Paton in qualità del Red Prince, Alix Wilton Regan nel ruolo di Sebille, Tamaryn Payne che interpreta Lohse, Chris Finney nel ruolo di Ifan ben-Mezd, Alec Newman è Beast e Christopher Bonwell che interpreta un non-morto. Ne parla PCGamer che cita l’aggiornamento su Kickstarter.

Il gioco arriverà il 14 settembre su Steam e punta a raggiungere nuove vette.

Ecco un interessantissimo video-diario degli sviluppatori, il numero 42, che ci parla anche del comparto audio in generale facendoci immergere nelle atmosfere fantasy di questo attesissimo titolo. Buona visione e, a questo punto, buon ascolto.

Condividi questo articolo


L’articolo Divinity Original Sin 2 avrà un doppiaggio completo sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Mass Effect Andromeda includerà oltre 1.200 personaggi con cui parlare

BioWare ha svelato alcuni dettagli interessanti che fanno capire la portata del lavoro fatto su Mass Effect Andromeda che debutterà il prossimo 23 marzo su Pc, PS4 ed Xbox One.

In quel di Boston, in occasione del PAX East, il capo designer, Mac Walters ha infatti dichiarato che in Andromeda si potrà parlare con oltre 1.200 personaggi. Ovviamente sono inclusi anche personaggi con piccoli ruoli come i negozianti. Una mole enorme se consideriamo che in Mass Effect 3 era possibile interagire con 670 personaggi. Riporta il dato PCGamer.

Praticamente il doppio rispetto al terzo capitolo della amata serie action gdr a sfondo fantascientifica. E questo ci fa comprendere il perché del mancato doppiaggio in italiano, un po’ come è avvenuto per Torment: Tides of Numenera al quale, però, è stato tagliato il supporto scritto alla nostra lingua che era stato annunciato per colpa di un testo di oltre 1,2 milioni di parole. In entrambi i casi si tratta di scelte di budget più o meno grandi.

“Se si pensa alle opzioni di dialogo, sono sostanzialmente l’equivalente di Mass Effect 2 e Mass Effect 3 messi assieme – ha spiegato Walters  nel corso del live streaming sono anche state mostrate alcune di queste interazioni, nell’ambito di una missione investigativa su una colonia – le linee di dialogo che abbiamo in Andromeda sono come quelle di Mass Effect 2 e 3 combinate. Il numero di personaggi è più vasto, ma anche la quantità di argomenti di cui parlare è più ampia, soprattutto tra i componenti della squadra. Ci siamo assicurati che la squadra fosse robusta e sviluppata, che fosse possibile fare molte cose e che tutte queste informazioni venissero trasferite nelle conversazioni. È stato uno degli obiettivi principali”.

ME Andromeda

Condividi questo articolo


L’articolo Mass Effect Andromeda includerà oltre 1.200 personaggi con cui parlare sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Rimaniamo in contatto

Hai una idea? Un prodotto che vorresti farci recensire? Oppure vorresti collaborare con noi?

Scrivici una email

admin@cellicomsoft.com

Seguici su Facebook

cellicomsoft su Facebook

Scarica l'app Android

cellicomsoft su Play Store

Contact Us