Archivi categoria: Android

Pirates Outlaws, disponibile il pacchetto anniversario “Fabled”

Lo studio di sviluppo indipendente Fabled Game Studio ha annunciato che il suo gioco di carte roguelike Pirates Outlaws è pronto a celebrare il suo anniversario lanciando l’espansione “Fabled”, che aggiungerà più contenuti che mai.

Inizialmente rilasciato su dispositivi iOS e Android, Pirates Outlaws è stato rilasciato su Steam la scorsa estate, dove è tuttora disponibile in accesso anticipato al prezzo di 16,79 euro; la versione completa del gioco è prevista in primavera.

Dopo aver ascoltato i suggerimenti della community circa l’espansione ideale, gli sviluppatori hanno rilasciato il pacchetto “Fabled”. Esso, disponibile al prezzo scontato di 3,49 euro, contiene una nuova skin Admiral, un mazzo di carte contenente quattro carte speciali e due cimeli unici, e altro ancora arriva il pacchetto “Fabled”.

Di seguito il trailer ufficiale. Buona visione.

IL GIOCO

Originariamente rilasciato su iOS e Android, Pirates Outlaws è da tempo disponibile in accesso anticipato su Steam, la cui versione ha ricevuto svariati aggiornamenti rispetto a quella mobile, migliorando la progressione del gioco, rimuovendo gli acquisti in-app/microtransazioni e introducendo un nuovo modo per sbloccare personaggi, aggiornamenti e pacchetti.

Pirates Outlaws è un gioco di carte roguelike in cui i giocatori costruiscono il proprio mazzo e sviluppano combo nell’atto di diventare i pirati più famosi dei sette mari. I giocatori potranno scegliere tra 11 eroi giocabili, aventi una vasta gamma di abilità diverse e con i quali potranno setacciare gli orizzonti per migliorare il proprio mazzo tra oltre 450 carte e 150 reliquie; il tutto combattendo i vari nemici in una gameplay a turni.

Due sono le principali modalità di gioco: in Navigate, i giocatori navigheranno da un’isola all’altra su una mappa generata proceduralmente, dove dovranno combattere 70 fuorilegge e affrontare 45 boss unici. Con cinque mari unici spalmati su sei capitoli, il titolo offrirà numerose possibilità per costruire il proprio mazzo definitivo perfezionando allo stesso tempo il proprio stile di combattimento. La seconda modalità, Arena, sarà per i giocatori che preferiranno una sfida maggiore. In essa si verrà gettati in un’arena con nemici provenienti da tre capitoli. Armati solo del proprio mazzo e delle reliquie premade, i giocatori avranno il compito di sconfiggere campioni unici mentre proveranno a raggiungere i 20 trofei disponibili, necessari per sbloccare aggiornamenti speciali e nuove skin.

Pirates Outlaws

A PROPOSITO DEL GIOCO

Nicolas Lavergne, direttore di Fabled Game Studio, ha dichiarato:

Siamo davvero entusiasti di poter portare il pacchetto “Fabled” alla comunità dei pirati fuorilegge per ringraziarli del loro costante supporto nell’ultimo anno. Mentre miglioriamo il gioco con l’aiuto della nostra fantastica fanbase, non vediamo l’ora che essi possano godere del potenziale senza precedenti del nostro titolo deck-builder.

L’articolo Pirates Outlaws, disponibile il pacchetto anniversario “Fabled” proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Pirates Outlaws, disponibile il pacchetto anniversario “Fabled”

Castlevania: Symphony of the Night debutta su iOS e Android

Konami Digital Entertainment ha annunciato il rilascio ufficiale di Castlevania: Symphony of the Night, ora disponibile per dispositivi mobile, tramite App Store e Google Play Store, al prezzo di 3,49 euro.

Per la prima volta i fan avranno la possibilità di giocare a questo celebre classico della serie Castlevania sui loro dispositivi mobile. Sarà infatti possibile immergersi nella perfetta emulazione di Castlevania: Symphony of the Night in concomitanza con l’inizio della terza stagione della Serie Castlevania su Netflix, che verrà trasmessa a partire da domani, 5 marzo.

Castlevania: Symphony of the Night

IL GIOCO

Castlevania: Symphony of the Night, uno dei più celebri titoli dell’immortale serie di Castlevania, è un gdr con azione ed esplorazione dove i giocatori dovranno farsi strada (saltando, schivando e attaccando) nel vasto castello di Dracula in una storia emozionante, ricca di spaventosi nemici e di personaggi affascinanti.

Il titolo è ambientato cinque anni dopo la sconfitta del Conte Dracula a opera di Richter Belmont. In questo videogioco i giocatori vestiranno i panni Alucard, il figlio di Dracula che ha deciso di reprimere i suoi malvagi poteri vampireschi mettendosi in uno stato di sonno profondo per salvare l’umanità dalla sua linea di sangue maledetta. Senza alcun componente della famiglia Belmont in grado di assaltare il castello e di ricacciare indietro il male, Alucard si risveglierà e deciderà di capire cosa è accaduto durante il suo lungo sonno auto indotto.

Grazie alla conversione di alta qualità realizzata da DotEmu, il gioco riprodotto su piattaforme mobile potrà regalare la stessa esperienza di gioco della versione console, e includerù una grafica e una colonna sonora allo stato dell’arte. Ulteriori caratteristiche includono:

  • Completo supporto per il controller.
  • Possibilità di riprendere il gameplay da diversi salvataggi.
  • Sblocco di obiettivi come riconoscimento per le dure battaglie affrontate.
  • Disponibile in sei lingue: Italiano, Inglese, Giapponese, Tedesco, Francese e Spagnolo.

La colonna sonora originale di Castlevania: Symphony of the Night, assieme ad altre 11 iconiche colonne sonore di Castlevania, è inoltre disponibile su Spotify e su altri servizi musicali di streaming.

Castlevania: Symphony of the Night

L’articolo Castlevania: Symphony of the Night debutta su iOS e Android proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Castlevania: Symphony of the Night debutta su iOS e Android

Samsung è già al lavoro su Android 11: ecco il leak che lo dimostra

Samsung fa già la corte ad Android 11 come dimostra un leak che vede protagonista Samsung Galaxy S10+. Ecco quanto emerso e le informazioni.

L’articolo Samsung è già al lavoro su Android 11: ecco il leak che lo dimostra proviene da TuttoAndroid.

Continua la lettura di Samsung è già al lavoro su Android 11: ecco il leak che lo dimostra

Annunciato War of the Visions Final Fantasy Brave Exvius

Square Enix Ltd. ha annunciato l’apertura delle pre-registrazioni per l’atteso War of the Visions Final Fantasy Brave Exvius.

Questo rpg strategico per mobile ha superato i nove milioni di download in Giappone fin dalla sua pubblicazione nel 2019, ed è uno dei cinque giochi più popolari su App Store. I fan di tutto il mondo possono ora pre-registrarsi per sbloccare varie ricompense e incentivi prima dell’uscita del gioco questa primavera su iOS e Android.

Il gioco, che sarà gratuito ma con la possibilità di effettuare acquisti in-app, avrà testi in inglese, francese, tedesco, spagnolo, coreano e cinese tradizionale, e voci in inglese e in giapponese. E’ possibile pre-registrarsi presso il sito ufficiale, che rimanderà all’App Store e Google Play.

Qui il trailer ufficiale. Buona visione.

IL GIOCO

War of the Visions Final Fantasy Brave Exvius è un’esperienza di gioco indipendente ispirata ai gdr strategici classici di Square Enix. Ambientato nell’universo di Final Fantasy Brave Exvius, l’azione si svolge ad Ardra, un continente sull’orlo di una guerra, in cui ogni nazione cerca di imporsi sulle altre. I giocatori seguiranno le storie dei due principi gemelli Mont e Sterne del regno di Leonis, che hanno il potere delle visioni, e di Machérie, la bellissima donzella d’acciaio di Hourne. Per andare avanti, i giocatori dovranno lottare su vari campi di battaglia, pianificare attentamente gli attacchi contro le forze nemiche e invocare potenti Esper per cambiare il corso della guerra.

Il gioco include delle illustrazioni di Isamu Kamikokuryo, il leggendario artista della serie Final Fantasy che ha lavorato su Final Fantasy XII, XIII e XV. La colonna sonora originale del gioco è stata invece composta da Noriyasu Agematsu, già autore di quella di Final Fantasy Brave Exvius.

War of the Visions Final Fantasy Brave Exvius

LE RICOMPENSE PRE-LANCIO

Raggiungendo certi obiettivi della pre-registrazione, tutti i giocatori otterranno delle incredibili ricompense, come degli oggetti di gioco e il personaggio di Final Fantasy XIV Online Y’shtola con il suo completo di Final Fantasy XIV: Shadowbringers. Questa è la lista completa delle possibili ricompense:

⦁ 50.000 utenti registrati: 250 Visiore, Gil Snapper (L) x20.
⦁ 100.000 utenti registrati: 250 Visiore, NRG Restore (L) x5.
⦁ 150.000 utenti registrati: 250 Visiore, Arma Excalibur (UR).
⦁ 200.000 utenti registrati: 250 Visiore, Carta visione Aquatic Songstress, Siren (UR).
⦁ 250.000 utenti registrati: 250 Visiore, Unità Y’shtola (MR).
⦁ 300.000 utenti registrati: 1000 Visiore.

L’articolo Annunciato War of the Visions Final Fantasy Brave Exvius proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Annunciato War of the Visions Final Fantasy Brave Exvius

Android Auto wireless fa l’occhiolino ai nuovi Samsung Galaxy S20 e Z Flip

Google annuncia che Android Auto wireless è già pronto a supportare i Samsung Galaxy S20, S20+, S20 Ultra 5G e Z Flip

L’articolo Android Auto wireless fa l’occhiolino ai nuovi Samsung Galaxy S20 e Z Flip proviene da TuttoAndroid.

Continua la lettura di Android Auto wireless fa l’occhiolino ai nuovi Samsung Galaxy S20 e Z Flip

Sonic ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020 in arrivo su mobile

SEGA ha annunciato che Sonic ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020, il videogioco ufficiale dei Giochi Olimpici, sarà disponibile per Android e iOS a partire dal prossimo 7 maggio.

Ha inoltre inizio la campagna di pre-registrazioni, dove in base al numero di giocatori iscritti verranno sbloccate diverse ricompense che saranno disponibili per tutti al lancio. Ecco l’elenco completo degli obiettivi:

  • 100.000 pre-registrazioni permetteranno di sbloccare la traccia musicale “Ocean View” tratta da Team Sonic Racing.
  • 300.000 pre-registrazioni permetteranno di sbloccare punti allenamento che possono essere usati per sbloccare eventi e abilità speciali.
  • 500.000 pre-registrazioni permetteranno di sbloccare il distintivo di Miraitowa, la mascotte di Tokyo 2020.
  • Se le pre-registrazioni supereranno quota 500.000, verranno aggiunte altre ricompense che saranno annunciate in seguito.

Di seguito il trailer ufficiale. Buona visione.

IL GIOCO

Sonic ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020  è il titolo ufficiale per dispositivi mobile dei Giochi Olimpici e ha come protagonisti i personaggi della serie Sonic The Hedgehog. Si potranno vivere le emozioni di ben 15 discipline olimpiche, tra cui alcune, come il karate e l’arrampicata sportiva, che fanno il loro debutto proprio a Tokyo 2020! Non mancheranno gli “eventi extra” che conterranno sorprese che arrivano direttamente dall’universo di Sonic. Il gioco supporterà classifiche online che permetteranno ai giocatori di tutte le nazioni di sfidarsi gli uni contro gli altri alla ricerca della gloria.

Per maggiori informazioni rimandiamo al sito ufficiale.

Sonic ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020

L’articolo Sonic ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020 in arrivo su mobile proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Sonic ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020 in arrivo su mobile

Android Auto viaggia veloce: nuove adozioni su veicoli premium, incluse tre Ferrari

A questo giro il robottino di Google si accomoda a bordo di vetture prestigiose: novità per Lexus, Infiniti e Ferrari

L’articolo Android Auto viaggia veloce: nuove adozioni su veicoli premium, incluse tre Ferrari proviene da TuttoAndroid.

Continua la lettura di Android Auto viaggia veloce: nuove adozioni su veicoli premium, incluse tre Ferrari

Disney Getaway Blast è disponibile su mobile

Gameloft annuncia il rilascio di Disney Getaway Blast, disponibile su App Store, Google Play e Microsoft Store.

Le vacanze non finiscono mai, grazie a Disney Getaway Blast che invita gli appassionati a intraprendere un viaggio su un’isola esotica piena di puzzle e sfide divertentissime, insieme ai personaggi Disney e Pixar più amati. Rilassati sulla Spiaggia dei Ricordi, arrampicati sulla vetta di Passaggio Nevoso o esplora la Laguna del Tesoro tra le Dune del Trafficante e tanto, tanto altro.

Ecco il trailer di lancio, buona visione.

Gero Micciché, producer del titolo, ha sottolineato:

Siamo felicissimi del risultato finale abbiamo un puzzle game straordinario, con un level design elegante e sofisticato, un art-style accattivante e giocoso e tutta la potenza della narrativa Disney e dei suoi personaggi storici. Nello sviluppo del gioco, siamo stati attenti a rispettare tutte le caratteristiche peculiari dei protagonisti del mondo disneyano, anche le loro skill rispecchiano le loro storie, modi di agire e personalità.

Dietro questo gioco c’è la competenza di grandissimi professionisti della game industry, che hanno progettato un puzzle game di altissimo livello, ma c’è soprattutto l’amore di un intero team, passione, dedizione, notti insonni, tantissime ore di test, dialoghi costanti con Disney, intercorsi in quel ponte sotteso tra Ungheria e California, un continuo confrontarsi e mettersi in discussione, e la voglia di dare la migliore esperienza possibile a ogni giocatore, di regalare un sorriso o un momento di commozione a chi vivrà le piccole storie di personaggi iconici che ci siamo impegnati a trattare con il massimo riguardo e dedizione.

Mi sento felice e onorato di essere parte di tutto questo e di aver messo la firma a un gioco così bello e complesso, e soprattutto sono orgoglioso di far parte di questo team. Ho conosciuto persone straordinarie in questi mesi, e sono felice di poter far parte di questa squadra.

L’avventura è appena iniziata, abbiamo tante sorprese in serbo per i prossimi mesi e siamo già al lavoro sull’evoluzione del gioco!






Con l’aiuto dei personaggi Disney e Pixar, i giocatori potranno anche riparare e personalizzare le varie strutture presenti sull’isola, scoppiando una bolla dopo l’altra nelle centinaia di puzzle basati sulla fisica presenti in gioco. Il nuovo particolarissimo design dei personaggi aggiunge un tocco giocoso all’atmosfera di relax che si respira nel corso dell’avventura.

In Disney Getaway Blast, il tradizionale gameplay che prevede di scoppiare bolle dello stesso colore è stato impreziosito con nuove meccaniche che permetteranno di completare vari obiettivi. I giocatori potranno collezionare oltre trenta personaggi tra cui Stitch, Belle, Mrs. Incredible, Minnie, Anna, Buzz Lightyear, Aladdin e tanti altri, ciascuno caratterizzato da un’abilità speciale, come la magia di ghiaggio di Elsa per cambiare il colore delle bolle o il power-up del Genio della Lampada per superare i livelli più ostici. Tra una partita e l’altra, i giocatori potranno rilassarsi decorando le proprie isole con oggetti ed edifici ispirati ai personaggi Disney e Pixar sbloccati e potranno anche mettere in posa i loro carinissimi amici per scattare delle foto e creare un album di ricordi delle vacanze.

Aurick, vicepresidente Creation di Gameloft, ha detto:

È stata davvero una grandissima gioia creare Disney Getaway Blast. Tutto è iniziato quando ci siamo chiesti come questi personaggi passassero il loro tempo tra un’avventura e l’altra. Lavorare con Disney per raccontare questa storia e persino avere la possibilità di creare il nostro stile per reinterpretare le icone Disney è stato un vero e proprio dono. Vedere i vari personaggi, da Topolino a Stich passando per la banda di Toy Story, prendere vita tutti assieme in questo gioco è stato come realizzare un sogno e speriamo che i giocatori si sentano allo stesso modo e si divertano a personalizzare la propria vacanza sull’isola.

L’articolo Disney Getaway Blast è disponibile su mobile proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Disney Getaway Blast è disponibile su mobile

Google Pixel 4 scovato su Geekbench con Android 11: Developer Preview in vista?

Google Pixel 4 è in prima linea sul fronte degli aggiornamenti software, tanto che su Geekbench è già stato avvistato con Android 11.

L’articolo Google Pixel 4 scovato su Geekbench con Android 11: Developer Preview in vista? proviene da TuttoAndroid.

Continua la lettura di Google Pixel 4 scovato su Geekbench con Android 11: Developer Preview in vista?

Android Auto arriva sulle BMW con un aggiornamento gratuito e retrocompatibile

Android Auto è in arrivo sulle BMW con un aggiornamento software gratuito e compatibile anche con i modelli già in commercio. Ecco tutte le informazioni trapelate con tanto di date e dettagli su come aggiornare.

L’articolo Android Auto arriva sulle BMW con un aggiornamento gratuito e retrocompatibile proviene da TuttoAndroid.

Continua la lettura di Android Auto arriva sulle BMW con un aggiornamento gratuito e retrocompatibile

The Ballad Singer approda su Android

La versione mobile di The Ballad Singer è su Google Play Store per dispositivi Android a questo indirizzo. Lo rende noto Curtel Games, publisher e sviluppatore italiano dell’imponente libro game fantasy già conosciuto ed ammirato su Pc.

La versione mobile presenta un’interfaccia completamente rivisitata e pensata per l’utilizzo su cellulari e tablet. Inoltre, sarà possibile scaricare gratuitamente l’app e giocare il prologo, delle brevi avventure di Leon e Ancoran che andranno ad influenzare le parti successive della storia.

Per continuare l’avventura dopo il prologo sarà necessario acquistare almeno uno dei personaggi. L’app provvederà a scaricare nella memoria del cellulare solo il materiale necessario per giocare lo specifico personaggio. Acquistando tutti e quattro i personaggi sarà possibile scaricare l’avventura completa.

Come nella versione per computer, anche quella mobile presenta la completa localizzazione in italiano per tutti i testi e le tracce audio.  Presto sarà disponibile anche la versione iOS e una versione console non ancora annunciata.

Ricordiamo che l’edizione Windows è stata molto apprezzata: l’abbiamo premiata con un bel 9. Qui un estratto del commento finale.

Giocabile e rigiocabile ma sempre bello da vedere ed ascoltare con una grafica ancora più rifinita rispetto alle prove precedenti ed un sonoro alla massima potenza. Bene anche il doppiaggio seppur in qualche frangente altalenante.



CARATTERISTICHE THE BALLAD SINGER

Identiche a quelle su Pc, ma eccole riproposte:

  • Quattro eroi con differenti sviluppi narrativi;
  • Storie asimmetriche che si intrecciano l’una con l’altra;
  • Durante una singola run con un personaggio non affronterai mai due combattimenti allo stesso modo;
  • Le scelte contano davvero, potete cambiare completamente il destino degli eroi attraverso le vostre decisioni;
  • Tre gradi di sfida: inganna la morte e ripetete le scelte dall’esito mortale;
  • Rigiocabilità: solo rigiocando TBS sarete in grado di scoprire i diversi percorsi decisionali di ciascun eroe;
  • Domino System: una scelta nei primi minuti di gioco potrebbe avere forti ripercussioni nel corso di tutta l’avventura;
  • La storia è completamente narrata attraverso oltre 400.000 parole e 40 ore di narrazione
  • Più di 700 illustrazioni in HD;
  • Oltre 40 brani musicali;
  • 400 diverse morti descritte nel dettaglio;
  • Morire è parte della storia, quindi non c’è un vero e proprio “Game Over”. Quando un personaggio che state giocando termina la partita, vestirete i panni di un nuovo eroe, all’interno della stessa storia, in un diverso percorso narrativo.

L’articolo The Ballad Singer approda su Android proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di The Ballad Singer approda su Android

Game Over Carrara cerca fondi su Kickstarter

Si chiama Game Over Carrara ed è un’avventura punta e clicca che cerca consensi e fondi su Kickstarter. Il progetto di Elvis Morelli mira a raggiungere 5.000 euro per essere portato al termine. Ad ora, a 18 giorni dalla conclusione della raccolta fondi, il gioco ha raccolto più di 3.100 euro grazie al contributo di oltre 110 appassionati.

Al momento sono disponibili gratuitamente due episodi completi più la demo natalizio dell’episodio extra per Pc, Mac ed Android. Sulla pagina Kickstarter del gioco è possibile scaricare la demo.

Gli episodi condividono la stessa storia di base, ma sono ambientati in momenti e luoghi diversi. La cosa più importante è che in ogni puntata i giocatori vestiranno i panni personaggio principale diverso, affinché la storia possa essere conosciuta da vari punti di vista. E sarà addirittura possibile giocare gli episodi in ordine casuale, anche se l’autore consiglia di seguire l’ordine naturale per una migliore esperienza, almeno per la prima volta.

Lo stile grafico di Game Over Carrara è un misto tra rendering 3d fotografie fortemente modificate, fino a renderle originali elementi di design visivo: il mix di tecniche digitali si pone con coerenza all’uso di una città esistente (la cittadina Carrara, in Toscana), per l’avventura, rimappata in stile Google Map per un’ambientazione più fedele, e trasformata in uno scenario apocalittico.

La storia prevede 5 episodi principali (di cui 2 sono già disponibili gratuitamente) e 3 dlc episodi extra basati sui personaggi chiave di questa storia, di cui uno già disponibile in versione demo.

GLI STRETCH GOALS

Sulla nota piattaforma crowdfunding ci sono anche gli stretch goals ossia gli obiettivi secondari che aggiungeranno, se raggiunti, ulteriori contenuti al prodotto finale.

Detto che la soglia minima è fissata a quota 5.000 euro, ecco gli altri traguardi:

  • Ad 8.000 euro sarà aggiunto il dlc extra intitolato SAM che includerà 4 capitoli con circa 5-6 ore di gameplay. L’autore considera questo dlc come l’episodio zero di Game Over Carrara.
  • Con 13.000 euro ci sarà l’episodio 4 intitolato The Pearl con 10 nuovi capitoli e circa 12-15 ore di gameplay aggiuntivo.
  • 000 euro ed il titolo si arricchirà col dlc dedicato a Gloria (4 capitoli e 5-6 ore aggiuntive).
  • 000 euro poterà l’episodio intitolato White Diamond (10 capitoli e 12-15 ore aggiuntive di gioco).
  • 000 euro conosceremo la storia di Conrad (4 capitoli e 5-6 ore di gameplay).
  • 000 euro ci sarà la guida strategica completa.

L’articolo Game Over Carrara cerca fondi su Kickstarter proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Game Over Carrara cerca fondi su Kickstarter