Archivi categoria: COVID-19

Auto Added by WPeMatico

Monster Hunter World: Iceborne, croci e delizie della vita da cacciatori

Monster Hunter World: Iceborne (qui la nostra recensione) è il punto d’arrivo di un franchise costellato di titoli, con annessi successi. Principalmente nel paese del Sol Levante, ma che con il passare degli anni è riuscito a costruirsi una nicchia di appassionati in Occidente, che si sono poi moltiplicati in maniera esponenziale. A partire dal primo Monster Hunter, pubblicato su PS2 nel 2004 in Giappone, e nell’anno successivo in Europa. Da lì Capcom ha prodotto numerosi videogiochi, distribuiti tra le console (principalmente portatili) di Sony e Nintendo, con alcune timide comparsate su Pc.

Questo fino alla svolta segnata da Monster Hunter World, il cui arrivo agli inizi del 2018 su Pc, PS4 e Xbox One ha segnato la consacrazione del franchise a un livello di popolarità (e accessibilità) mai raggiunto prima. Tutorial più approfonditi, meccaniche volte ad alleggerire il tradizionale farming e altri elementi che sono stati in grado di far breccia anche tra i completi neofiti. Questo senza nulla togliere ai veterani, che con l’espansione Iceborne hanno potuto riassaporare i fasti del glorioso passato del brand. Soprattutto in termini di sfida.

Sono ormai trascorsi circa quattro mesi dall’arrivo di Monster Hunter World: Iceborne su Pc, e otto da quello su console. Periodo nel quale Capcom non ha mai cessato di implementare nuovi contenuti, sia gratuitamente che a pagamento. Anche se in quest’ultimo caso si tratta solamente di accessori ininfluenti sul gameplay. Con il più recente update, risalente allo scorso 23 aprile, la versione Pc si è inoltre allineata a quella console, storicamente “più avanti” con i vari aggiornamenti.

E per onorare il ritorno della nostra rubrica Giochi in 10 scatti, adesso vi proponiamo una rassegna di dieci immagini salienti, tratte dal nostro gameplay su Pc, dell’acclamato titolo di Capcom. Buona visione e buona lettura.

1) LE ISTANTANEE DI FINE MISSIONE

Monster Hunter World: Iceborne
A volte vengono fuori scatti assurdi e/o divertenti, che possono costituire un piacevole ricordo della caccia

Monster Hunter World: Iceborne, come svariati giochi moderni, prevede una modalità foto di serie, qui denominata kit d’osservazione. Attivabile sia in missione che nell’hub di gioco (Seliana, Astera, ecc), essa comprende diverse opzioni in grado di creare le condizioni per la realizzazione dello scatto desiderato. Pose per il proprio cacciatore e il suo compagno felyne, inquadratura e altro ancora. Certo non è consigliabile farne uso durante uno scontro, poichè si finirebbe con l’essere enormemente vulnerabili. Parlando della versione Steam del gioco, è inoltre possibile effettuare uno screenshot in qualunque momento con la semplice pressione di un tasto.

Una chicca del titolo Capcom è però costituita dalle “istantanee di fine missione”. Una volta portata a termine una caccia, si susseguono alcune schermate predefinite. Aumento del grado Cacciatore/Maestro, tempo di completamento e naturalmente la riscossione delle ricompense. Sullo sfondo di esse compare uno screen “effettuato dal gioco” in maniera randomica, durante la caccia. Non di rado appare un’immagine sfocata o confusa, ma può capitare anche uno scatto ben realizzato, oppure uno buffo e divertente. Per salvarlo basta semplicemente fare uno screenshot, tenendo presente con la pressione di un tasto è possibile far scomparire l’intera interfaccia. Così da non avere elementi superflui di sorta.

2) ARMI E ARMATURE DI VARIO ASPETTO E FATTURA

Monster Hunter World: Iceborne
No, non è un trofeo di pesca, bensì un’arma. Nello specifico un potente spadone elementale (con danno ghiaccio). Sullo sfondo un bel panorama delle Guglie Selvagge

Chi conosce il franchise di Monster Hunter sa bene del ciclo imperituro alla base della serie. Uccidi mostro – crafta armi e armature più potenti – affronta mostro più forte – ripeti. Va da sé che armi e armature riprendono l’aspetto (oltre che le caratteristiche) dei mostri da cui vengono craftate. Aspetto, tra parentesi, ora modificabile grazie al recente aggiornamento che ha introdotto gli “stili”. Ciò non esclude tuttavia l’esistenza di equipaggiamenti “separati”, realizzabili con materiali particolari o più spesso con buoni ottenibili tramite missioni evento.

Tra tali armi e armature non ne mancano di buffi o singolari, ma non per questo meno efficaci in battaglia.  In foto appare infatti il Gladius Xiphias, un’arma della categoria spadoni che è a tutti gli effetti un tonno ghiacciato gigante. Tra gli equipaggiamenti si annoverarno anche doppie lame-pesce, martelli con l’aspetto di una succulenta coscia di mostro arroventata e naturalmente tanti stili di armatura. Anche per il proprio compagno felyne, che a seconda dei casi potrà somigliare, fra i tanti, a una bambola. O a un nekker, grazie alla collaborazione del titolo con The Witcher 3: una delle tante.

3) ANIMALI DA COLLEZIONE

Ortica Brumiluna
L’Ortica Brumiluna è tra la fauna endemica più rara e difficile da trovare e catturare. E’ richiesta pazienza e una copiosa razione di fortuna

Monster Hunter World ha introdotto diverse attività e obiettivi secondari oltre alla mera caccia. Dalla ricerca dello “scatto perfetto” tra le tribù di felyne alla personalizzazione del proprio alloggio. Il quale è personalizzabile nello stile, nell’arredamento e anche negli “animali da compagnia”. La propria dimora infatti può essere decorata non tanto (come uno potrebbe pensare) con trofei di caccia standard quali teste di mostro alle pareti, bensì con fauna endemica catturata in giro per i biomi. Animaletti di tante forme e dimensioni, lasciati liberi di scorazzare nei punti dell’alloggio loro assegnati. La cattura è effettuabile durante una qualunque missione con l’utilizzo del retino da caccia, equipaggiabile in qualunque momento.

Alcune sfide interne al gioco e alcuni trofei prevedono inoltre il ritrovamento e la cattura di fauna endemica speciale. Creature molto rare in grado di apparire, oltretutto con una probabilità alquanto minima, solamente con condizioni specifiche. Di giorno o di notte, con condizioni meteorologiche favorevoli, ecc. Si va da versioni speciali di animali comuni (come il macaco dorato, invece di quello argentato), a vere e proprie leggende, come l’Ortica Brumiluna in foto. Ad esempio essa può comparire solamente di notte e col cielo terso in un punto specifico delle Distese Brinose. Per aumentare le possibilità di spawn di tali creature è consigliabile reperire tutti gli ingredienti rari della mensa, così da poter contare sull’abilità culinaria Zoologo Felyne.

4) FORGIA DOLCE FORGIA

Monster Hunter World: Iceborne
Uno dei luoghi che i cacciatori visitano più spesso. Culla creatrice di armi e armature, e dei relativi miglioramenti

Nell’hub centrale di Monster Hunter World, che si tratti del villaggio di Astera o di quello di Seliana (accessibile solo con l’espansione Iceborne), abbondano i punti d’interesse. Il mercato, dove si può far scorta di oggetti utili alla caccia. L’alchimista, in grado di compiere processi avanzati relativi ai Gioielli e a equipaggiamenti end-game (principalmente Safijiva e Kulve Taroth). Il laboratorio biologico, dove poter consegnare i risultati delle ricerche relative ai mostri, così da poter ampliare le informazioni su di loro, e via discorrendo.

Uno dei luoghi più più ricorrenti per un cacciatore è certamente la forgia, dove ci si attrezza in vista delle proprie battute di caccia. Da una parte c’è l’inserviente che vende, al costo dei soli Zenny (la moneta di gioco ndr), alcuni equipaggiamenti di base. Dall’altra il vero e proprio fabbro, che in cambio di Zenny e materiali di mostro darà vita alle armi e alle armature che possono occorrere a noi e al nostro compagno Felyne. Per una caccia di successo occorre essere preparati.

5) L’UNIONE FA LA FORZA

Multigiocatore
Per i cacciatori il pasto pre-missione è un autentico rito. Meglio cacciare a pancia piena (e con qualche abilità extra attiva)

Scelta dell’arma e del set d’armatura proprio e del compagno Felyne (se presente), oggetti da portare e, come ogni cacciatore sa, non può mancare un lauto pasto prima di partire per la caccia designata. Un incarico avente un obiettivo preciso, come l’uccisione o la cattura di uno o più mostri, o la raccolta e la consegna di materiali come erbe o minerali. Il tutto fattibile da soli o in compagnia di altri cacciatori. Da sempre la caccia in Monster Hunter è stata effettuabile fino a un numero massimo di 4 elementi. Due cacciatori con i rispettivi compagni Felyne, oppure tre o quattro giocatori umani.

Prima solo multigiocatore in locale, poi l’online con il progresso della tecnologia, che ha aperto le porte a tante iniziative da parte di Capcom, come i raid. Battute di caccia pensate proprio per incoraggiare la collaborazione tra giocatori nei confronti di mostri aventi meccaniche speciali. Un esempio è il Behemoth, frutto della collaborazione tra Monster Hunter World e Final Fantasy. Altri mostri, come la Kulve Taroth e il Safijiva, hanno le ricompense subordinate al server (che può contenere fino a 16 giocatori). A seconda dei risultati di ciascun ed eventuale team da quattro, il livello di ricompense sale. Ma anche nelle missioni meno complesse, non c’è dubbio che farsi accompagnare da cacciatori fidati sia il non plus ultra per il divertimento.

6) L’ABBRACCIO DELLA MORTE

Namielle AT
Un incontro ravvicinato con la Namielle, versione Arci-Temprata, in tutto il suo letale splendore

Già con Monster Hunter World pre-Iceborne Capcom aveva inserito delle missioni evento extra, destinate ai cacciatori più audaci. Obiettivi di tali missioni di Alto Grado sono ed erano versioni AT (Arci-Temprate ndr) di alcuni draghi anziani, come Nergigante, Kushala Daora e Teostra. Se già un mostro Temprato si rivela un avversario ben più ostico del normale, avendo più vita e facendo più danni, una versione Arci-Temprata può diventare un incubo ancora peggiore. Tali varianti sono state poi introdotte anche in Iceborne, arrivando a costituire il top della sfida end-game per un giocatore avanzato. Come ricompensa di queste missioni si ottengono solamente dei buoni, da spendere con altri materiali per permettere la forgiatura di armature ed equipaggiamenti speciali.

Così è stato anche con la Namielle AT, introdotta con l’aggiornamento dello scorso mese. Un mostro che ha messo a dura prova tantissimi cacciatori, ansiosi di mettere le mani sull’armatura Y (gamma ndr) del mostro, e su alcuni stili armature speciali. Oltre a vita e danni aumentati, i mostri Arci-Temprati presentano nuovi attacchi, e/o versioni potenziate di quelli in dotazione alla loro versione “normale”. Nel caso dell’affascinante ma letale drago anziano colorato, vi sono dei potentissimi attacchi acquatici ed elettrici, in grado di annientare con pochissimi colpi anche i set maggiormenti improntati alla difesa.

7) L’IMPORTANZA DEL FATTORE C..

Monster Hunter World: Iceborne
Finalmente un Gioiello ultra-raro dopo decine di battute di caccia piuttosto infruttuose

Dove c’è farming c’è l’RNG (Random Number Generator), l’algoritmo responsabile, all’interno dei videogiochi, di tutto ciò che riguarda la fortuna. Generazione di oggetti con determinate statistiche da drop di mostri, apparizione di eventi, comparsa di creature e tanto altro ancora. In Monster Hunter World: Iceborne esercita inevitabilmente la sua influenza anche nella caccia al Gioiello perfetto. Ogni pezzo di armatura possiede delle abilità, i cui effetti possono essere accumulati entro una soglia predefinita. Molti pezzo possiedono però degli slot liberi, che lasciano al giocatore la libertà di costruirsi la propria combinazione ideale di abilità.

Slot che possono essere di quattro dimensioni diverse, pari ai quattro livelli di Gioielli reperibili in gioco, solitamente come ricompensa casuale di fine missione. Per agevolare il ritrovamento delle fatapietre (ognuna delle quali genera in maniera casuale un Gioiello) più rare, Capcom nel corso del tempo ha introdotto per periodi limitati delle missioni evento speciali. Decisamente più agevoli delle normali taglie di mostri Temprati, il cui livello di Minaccia (da uno a tre) decreta la rarità dei Gioielli droppabili a fine missione. In una delle più recenti missioni evento è possibile ottenere fino a 7-8 Gioielli per volta, cacciando uno Zinogre di grado Maestro.

8) IL SUPPORTO DI MAMMA CAPCOM

Kulve Taroth
Per respingere il respiro infuocato di una Kulve Taroth risvegliata, un fendente può servire a ben poco. Meglio schivare

Un fattore comune in molti giochi di grande successo è il supporto post-lancio. Con oltre 15 milioni di unità vendute (a cui si aggiungono i cinque e passa dell’espansione Iceborne) Monster Hunter World è attualmente il titolo più venduto da parte di Capcom. Che in oltre due anni non ha fatto mancare numerosi aggiornamenti, con tanto di nuovi contenuti gratuiti. Nuove missioni, nuove elementi di gioco e naturalmente nuovi mostri, tra varianti di quelli già presenti e creature ex novo. Come l’Alatreon, vecchia gloria dei Monster Hunter passati in procinto di tornare tramite un aggiornamento, inizialmente previsto questo mese ma poi rimandato a causa del COVID-19.

Con una buona frequenza si succedono inoltre dei festival all’interno del gioco. Periodi che segnano il ritorno a tempo limitato di tante missioni evento agognate dai fan, ma che spesso servono anche a introdurre le novità fresche di sviluppo. Come quello che c’è stato tra la fine di aprile e la metà di maggio, il festival della fioritura, che ha portato sul gioco la Namielle Arci-Temprata e soprattutto la Kulve Taroth di grado Maestro. I cui materiali consentono, oltre che di craftare una nuova armatura, di potenziare le armi ottenure dalla Kulve Taroth di Alto Grado, già presente dai tempi del gioco base.

9) CACCIA MA NON SOLO

Monster Hunter World: Iceborne
Un fiero gran sgombro-coltello, obiettivo di una missione evento che consente di ottenere le doppie lame pesce, aventi un ottimo attributo elementale acquatico

Missioni di caccia, alcune delle quali con l’obbligo di cattura del mostro (e non l’uccisione). Raccolta di piante, funghi e minerali. Cattura di fauna endemica, ma anche pesca. Monster Hunter World: Iceborne comprende una delle tante tradizioni della serie, che riguarda proprio la pesca di un gran moltitudine di pesci. Quasi sempre in maniera libera e opzionale, utilizzando la canna da pesca presso uno specchio d’acqua in una qualunque missione. Ma a volte con l’obiettivo specifico di catturare uno o più pesci precisi. Come una delle missioni evento recentemente introdotte, che ha come obiettivo la cattura di due gran sgombri-coltelli.

Varianti più grandi del normale sgombro-coltello, le cui scaglie possono essere utilizzate come una cote, per affilare le armi. In questo caso invece si possono ottenere, in aggiunta ai buoni per craftare doppie lame acquatiche, delle scaglie+. Esse consentono di affilare la propria arma a una velocità pari a quella ottenibile solamente avendo attiva alla massima potenza (LV.3) l’abilità Affilatura Veloce. Non c’è da stupirsi che tanti si siano dedicati (e continuano a farlo) a questa missione, ripetendola più volte per accumulare le suddette scaglie. Su Internet non mancano video che mostrano come, con un po’ di allenamento, sia possibile portare a termine la pesca dei due esemplari in meno di un minuto.

10) LA BELLEZZA DEL E NEL COMBATTIMENTO

Doppie Lame
Sembra proprio un bel colpo critico ai danni delle zampe di un possente Nergigante Razziatore Temprato

Per i veri appassionati un qualunque titolo di Monster Hunter è stato, è e sarà sempre una fonte di divertimento costante, da centinaia e centinaia di ore. Chi vi scrive ha da poco superato le 450 in Monster Hunter World: Iceborne, ma abbondano i giocatori con oltre 1.000 ore all’attivo. Quantità spropositate di tempo passate a passeggiare per Astera e Seliana, a fare spedizioni nei biomi e nelle Terre Guida per raccogliere materiali, a provare set di armi e armature nell’area di addestramento.

Ma anche e soprattutto a combattere contro le creature più forti dell’intero ecosistema con una delle 14 tipologie di arma a disposizione. C’è chi preferisce essere spadaccino, e chi artigliere: una divisione (soprattutto a livello di armature) fortunatamente accantonata nell’attuale titolo di punta di Capcom. C’è chi preferisce sfidarsi a sconfiggere un mostro nel minor tempo possibile, e chi invece vuole godere con calma e pazienza di ogni singolo fendente e schivata. Le vie della caccia sono infinite. E’ sufficiente trovare quella più congeniale a se stessi.

L’articolo Monster Hunter World: Iceborne, croci e delizie della vita da cacciatori proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Monster Hunter World: Iceborne, croci e delizie della vita da cacciatori

GTA Online, ecco i bonus settimanali

Puntuale come sempre, e come la settimana scorsa, è stato rilasciato l’aggiornamento settimanale di GTA Online da parte di Rockstar Games.

Giocatori, immaginatevi la seguente scena: siete stati incaricati di consegnare a destinazione un veicolo zeppo di esplosivi, mentre gli avversari rischiano la vita e gli arti per farvi saltare in aria. La posta in gioco è alta di suo, ma coloro che emergeranno vittoriosi da un adrenalinico giro di Velocità esplosiva porteranno a casa GTA$ e RP tripli. Ragione in più per allacciarsi le cinture e gettarsi a capofitto in questa corsa pirotecnica. In più, sarà possibile guadagnare la bellazza di un milioine di GTA$ completando 10 incarichi giornalieri entro il 27 maggio. Tali incarichi giornalieri potranno essere trovati nel menu Interazione.

GTA Online

SCORTE, EVENTI E UNA NUOVA TUTA

  • Scorte al volo. Siete spiriti liberi e il lavoro di squadra non fa per voi? I giocatori potranno tagliare fuori gli intermediari e consegnare il carico personalmente sopravvivendo ai duelli aerei ad alta quota di Scorte al volo. Questa settimana si potranno guadagnare ricompense doppie.
  • Eventi Freemode. E ancora, ricompense triple negli eventi Freemode, mentre i criminali più intraprendenti potranno guadagnare GTA$ e RP doppi completando le Operazioni mobili.
  • Una nuova tuta. Non esiste carriera più americana dello stuntman temerario. Sarà possibile sbloccare la Tuta Jock Cranley blu giocando a GTA Online entro il 27 maggio. Moto a stelle e strisce e rampa venduti separatamente.

GTA Online

GIRO GRATIS ALLA RUOTA DELLA FORTUNA E SCONTI

Il premio principale di questa settimana è il Bravado Half-track, una meraviglia dell’ingegneria americana con qualifiche militari. Giocando a GTA Online nel mese di maggio si potrà ricevere un bonus una tantum di 500.000 GTA$. Esso verrà accreditato automaticamente sul proprio conto presso la Maze Bank entro sette giorni, fino al prossimo 31 maggio.

Passando da Ammu-Nation si potrà invece ritirare gratuitamente il cannone pirotecnico e i fuochi d’artificioI giocatori potranno illuminare il cielo, o i propri peggiori nemici. Inoltre:

  • 50% di sconto sugli hangar. Hangar LSIA A17, hangar LSIA 1, hangar di Fort Zancudo 3499, hangar di Fort Zancudo 3497, hangar di Fort Zancudo A2.
  • 50% di sconto su modifiche per gli hangar e relative aggiunte. Stili, illuminazione, motivi pavimento, arredamento ufficio, alloggi e officina dell’hangar.
  • Gratis Livree del Centro Operativo Mobile. A stelle e strisce, Aquila, Aquila a stelle e strisce, Fighting freedom.

GTA Online

Di seguito gli sconti sui veicoli:

  • Truffade Thrax: – 40% di sconto.
  • Declasse Scramjet: 40% di sconto.
  • TM-02 Khanjali: 40% di sconto.
  • Yacht: 40% di sconto.
  • BF Ramp Buggy: 50% di sconto.
  • Mammoth Patriot Stretch: 50% di sconto.
  • Buckingham Akula: 50% di sconto.
  • Volatol: 50% di sconto.

TWITCH PRIME

I giocatori di GTA Online che collegano il loro account di Twitch Prime a quello del Social Club riceveranno un omaggio di 200.000 GTA$ giocando a GTA Online entro il 27 maggio. Essi saranno accreditati entro 72 ore sul conto di gioco alla Maze Bank. Potranno inoltre approfittare di un rimborso sull’acquisto della sala giochi di Pixel Pete a Paleto Bay, dell’80% di sconto sul Mammoth Tula e del 60% di sconto sulla Grotti Furia.

Infine parte dei ricavi ottenuti dagli acquisti eseguiti tra aprile e maggio 2020 all’interno di GTA Online e Red Dead Online saranno devoluti in beneficenza per l’emergenza COVID-19.

L’articolo GTA Online, ecco i bonus settimanali proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di GTA Online, ecco i bonus settimanali

Monstrum sbarca su console

Come rivelato un mese fa, il tempo è giunto. Monstrum è stato rilasciato ufficialmente su PS4, Xbox One e Switch. A darne l’annuncio è lo studio Team Junkfish, che assieme al publisher Soedesco ha rilasciato su console, in versione digitale, il survival horror sbarcato su Pc cinque anni fa.

La versione fisica dovrà invece attendere a causa del COVID-19, che ha decretato la distribuzione del gioco in tale formato a data da destinarsi. Di seguito il trailer ufficiale. Buona visione.

IL GIOCO

In Monstrum, i giocatori si risveglieranno intrappolati sul relitto di una gigantesca nave cargo, senza avere idea di come sono finiti lì. Braccati da uno spaventoso predatore, dovranno esplorare la nave alla ricerca di indizi e attrezzi che li aiuteranno a fuggire. Del tutto indifesi contro la bestia in agguato, l’unico modo per sopravvivere sarà distrarla, nascondersi da essa o rallentarla per tentare di mettersi in salvo. I giocatori avranno solo una possibilità: la meccanica di permadeath e l’assenza di punti di salvataggio fanno sì che, una volta uccisi, si debba ricominciare da capo; per questo è indispensabile non farsi catturare.

I livelli della nave, generati proceduralmente a ogni partita, renderanno sempre unici i labirinti di stanze e sentieri e gli oggetti, e faranno apparire un mostro casuale a dare la caccia ai giocatori. Perciò bisognerà aspettarsi l’inaspettato.

Monstrum

CARATTERISTICHE CHIAVE

  • I giocatori dovranno sopravvivere a un ambiente e a un mostro diversi ogni volta a ogni nuova partita.
  • Sarà necessario utilizzare qualsiasi oggetto che si potrà trovare per sconfiggere i mostri e fuggire dalla nave.
  • I giocatori potranno nascondersi, causare distrazioni e correre, facendo èerò attenzione a non cadere nelle numerose trappole.
  • Bisognerà restare in vita, o si sarà costretti a ricominciare da capo.

L’articolo Monstrum sbarca su console proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Monstrum sbarca su console

In Spagna esce un fumetto gratuito di Superman dedicato ai veri eroi del momento

Superman

I supereroi sono potenti e aiutano il mondo, ma purtroppo unicamente in forma cartacea. L’editore e traduttore di DC Comics in Spagna, ECC Ediciones, ha pubblicato quindi un breve fumetto gratuito di Superman dedicato ai veri eroi di questo momento storico. Si tratta di un albo di 4pagine in cui oltre ai canonici eroi vediamo […]

L’articolo In Spagna esce un fumetto gratuito di Superman dedicato ai veri eroi del momento proviene da HavocPoint.

SoundSelf: A Technodelic è ora disponibile

Un viaggio di meditazione al seguito della propria voce, che assume il ruolo di guida. Questo è SoundSelf: A Technodelic, annunciato il mese scorso da Andromeda Entertainment, che ora ne ha ufficializzato il rilascio su Pc, via Steam.

Il titolo è disponibile al prezzo di 24,95 euro, e supporta l’impiego di visori VR. Di seguito il trailer di lancio ufficiale. Buona visione.

L’ESPERIENZA DI SOUNDSELF

L’esperienza di SoundSelf: A Technodelic regala una continua sensazione di meraviglia, vastità e atemporalità, in cui avviene la creazione di un paesaggio a livello visivo e sonoro attraverso il canto e il suono della propria voce. Questi suoni vengono trasformati in forme e immagini rilassanti che aiutano il giocatore a entrare in connessione con il proprio “io profondo”. L’invito è perciò quello ad abbassare le luci, per poi compiere un passo nell’infinito mondo interiore.

SoundSelf è stato inoltre oggetto di studi medici dagli scienziati del NeuroMeditation Institute negli Stati Uniti, condotti dal suo fondatore Dr. Jeff Tarrant. I test hanno mostrato che SoundSelf ha un impatto positivo sull’umore dei giocatori, riducendo la tensione e incrementando gli stati d’animo positivi come la calma e la felicità. E’ disponibile un resoconto della ricerca effettuata sul sito ufficiale.

SoundSelf: A Technodelic

A PROPOSITO DI SOUNDSELF

Robin Arnott, game designer, hacker responsabile e CEO/fondatore di Andromeda Entertainment, ha commentato:

I videogiochi rappresentano uno strumento fantastico per lavorare sulla coscienza di una persona. Con SoundSelf abbiamo l’opportunità di trasformare la capacità di distrarre e intrattenere dei videogiochi in un’interazione curativa.

Lo stress e l’isolamento che le persone stanno provando a causa di COVID-19 non rappresentano una novità. Nonostante gli incredibili progressi dal punto di vista del benessere materiale, nell’ultimo secolo le persone nel mondo occidentale hanno sofferto in maniera sempre più evidente di stress cronico e solitudine. Perché? Non ho una risposta esaustiva, ma so che c’è un bisogno globale di rallentamento e introspezione. Non c’è alcun motivo per cui i videogiochi non possano o non debbano essere utilizzati in questo processo.

L’articolo SoundSelf: A Technodelic è ora disponibile proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di SoundSelf: A Technodelic è ora disponibile

Monstrum, a presto la caccia su console

Nessuno sarà più al sicuro in Monstrum, in arrivo tra un mese. Ad annunciarlo è Team Junkfish, che insieme al publisher Soedesco rilasceranno la versione digitale del gioco su PS4, Xbox One e Switch a partire dal prossimo 22 maggio.

Le versione fisiche del survival horror rilasciato su Pc cinque anni fa dovranno invece attendere. Il rilascio delle suddette è infatti rinviato a data da destinarsi a causa degli attuali sviluppi globali relativi al COVID-19. Monstrum combina dei predatori mortali pilotati dall’IA e una meccanica di permadeath all’interno di una nave cargo, con livelli generati proceduralmente, per creare una vera esperienza horror giocabile più volte in mare aperto.

Di seguito il trailer di annuncio ufficiale. Buona visione.

IL GIOCO

In Monstrum, i giocatori si risveglieranno intrappolati sul relitto di una gigantesca nave cargo, senza avere idea di come sono finiti lì. Braccati da uno spaventoso predatore, dovranno esplorare la nave alla ricerca di indizi e attrezzi che li aiuteranno a fuggire. Del tutto indifesi contro la bestia in agguato, l’unico modo per sopravvivere sarà distrarla, nascondersi da essa o rallentarla per tentare di mettersi in salvo. I giocatori avranno solo una possibilità: la meccanica di permadeath e l’assenza di punti di salvataggio fanno sì che, una volta uccisi, si debba ricominciare da capo; per questo è indispensabile non farsi catturare.

I livelli della nave, generati proceduralmente a ogni partita, renderanno sempre unici i labirinti di stanze e sentieri e gli oggetti, e faranno apparire un mostro casuale a dare la caccia ai giocatori. Perciò bisognerà aspettarsi l’inaspettato.

Monstrum

CARATTERISTICHE CHIAVE

  • I giocatori dovranno sopravvivere a un ambiente e a un mostro diversi ogni volta a ogni nuova partita.
  • Sarà necessario utilizzare qualsiasi oggetto che si potrà trovare per sconfiggere i mostri e fuggire dalla nave.
  • I giocatori potranno nascondersi, causare distrazioni e correre, facendo èerò attenzione a non cadere nelle numerose trappole.
  • Bisognerà restare in vita, o si sarà costretti a ricominciare da capo.

 

L’articolo Monstrum, a presto la caccia su console proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Monstrum, a presto la caccia su console

WRC 8 protagonista di un torneo eSport

I piloti professionisti del FIA World Rally Championship stanno per scendere in campo con WRC 8 (qui la nostra recensione PS4). Ad annunciarlo sono Nacon e KT Racing, che in collaborazione con WRC Promoter terranno un nuovo torneo eSport.

Esso si svolgerà fino a giovedì 23 aprile sul sopracitato WRC 8, videogioco ufficiale del FIA World Rally Championship. In questo evento, 11 speranzosi piloti WRC competeranno tra loro in un rally virtuale, direttamente da casa. A causa della situazione corrente con il COVID-19, il Rally di Argentina che avrebbe dovuto svolgersi proprio questa settimana è stato rimandato. Pertanto gli 11 piloti che competono nella WRC 2, WRC 3 e nel FIA Junior WRC competeranno online in diversi stage speciali del rally.

 

Questo nuovo evento eSport ha la fortuna di avere una lista di partecipanti davvero impressionante. Tra di essi figurano Pierre-Louis Loubet (campione della WRC 2 2019) e tre piloti WRC 2 della stagione in corso: Adrien Fourmaux, Ole Christian Veiby e Rhys Yates. Altri talentuosi piloti sono stati invitati a competere, inclusi Marco Bulacia, leader della WRC 3, la giovanissima star Oliver Solberg, e Rayl Badiu, competitore nella Junior WRC.

Dopo una fase di qualificazione, i migliori otto piloti andranno a sfidarsi testa a testa nei quarti di finale. I quattro duelli saranno trasmessi in diretta sulla pagina facebook di WRC stasera alle 21. Le semi-finali si svolgeranno mercoledì 22 aprile alle 21, mentre la finalissima sarà giovedì 23 aprile, sempre alle 21.

Ricordiamo che WRC 8 è disponibile per Pc, PS4, Xbox One e Switch (qui la nostra recensione della versione su console Nintendo).

WRC 8

A PROPOSITO DEL TORNEO

Oliver Ciesla, managing director di WRC Promoter, ha commentato:

Ai nostri piloti manca molto la competizione, e anche a noi. Ma siamo convinti che il loro spirito competitivo e l’adrenalina che sempre li accompagna in gara saranno altrettanto forti correndo su WRC 8 sull’impegnativo tracciato del Rally di Argentina.

 

L’articolo WRC 8 protagonista di un torneo eSport proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di WRC 8 protagonista di un torneo eSport

DC Digital First si espande per una pubblicazione giornaliera

DC ComicsDC Digital First è una collana di fumetti che dovrebbero uscire unicamente sul mercato digitale e che a tutti gli effetti rappresentano titoli di minore importanza. Con il Covid-19 in atto, però, è chiaro che qualcosa dovrà cambiare e cosi l’editore ha in serbo nuovi piani. Si tratta di una pubblicazione più aggressiva di titoli […]

L’articolo DC Digital First si espande per una pubblicazione giornaliera proviene da HavocPoint.

Ecco alcuni fumetti targati Star Comics da leggere gratis

Star ComicsLa quarantena è noiosa e dannosa per tutti noi, questo credo che sia lapalissiano. Qualcosa di buono c’è però anche in questo periodo, la lettura. Ora possiamo leggere molto di più recuperando le serie lasciate a metà o non iniziate. A questo si aggiungono gli editori che permettono di leggere molti fumetti a prezzo scontatissimo […]

L’articolo Ecco alcuni fumetti targati Star Comics da leggere gratis proviene da HavocPoint.

Facebook Gaming, arriva l’app

Lo streaming dei videogiochi sta vivendo un momento decisamente florido. Numerose sono le piattaforme che, a suon di cifre milionaria, si accaparrano gli streamer più seguiti dal pubblico. Nonostante il primato indiscusso di Twitch, le altre sicuramente non stanno a guardare, come per esempio Facebook Gaming, la piattaforma di streaming del colosso californiano che con il passare del tempo si è ritagliata la sua fetta di mercato.

Da oggi, grazie alla nuova applicazione, scaricabile su Google Play Store, ma presto disponibile anche su dispositivi iOS, Facebook rende ancora più facile trovare e connettersi con giochi, streamer, gruppi di gaming e molto altro. L’applicazione, dedicata alle persone che desiderano un accesso più approfondito ai contenuti di Facebook Gaming, è dotata di un feed di gioco personalizzato in base agli streamer che si guardano, ai giochi preferiti e ai gruppi di gaming di cui si fa parte. Inoltre, comprende nuove funzionalità, come la possibilità di trasmettere i giochi in diretta Facebook dal proprio telefono.

Dall’autunno 2018, l’app di Facebook Gaming è già stata scaricata da oltre 5 milioni di utenti su Google Play nei paesi in cui era disponibile. La scorsa settimana, Facebook ha aperto pre-registrazioni per tutte le persone interessate all’app di Facebook Gaming nel proprio Paese, raccogliendo a oggi oltre 100.000 iscrizioni. Inoltre, come per i Tornei di Facebook Gaming, è stato anticipato il lancio dell’app per sostenere il distanziamento sociale durante l’emergenza di COVID-19.

Vivek Sharma, vicepresidente di Facebook Gaming, ha dichiarato:

Da tempo la nostra community di streamer in tutto il mondo ha chiesto di poter avere un’app per Facebook Gaming. Siamo entusiasti di potere annunciare che ora è disponibile su Google Play. Stiamo realizzando luoghi per diverse community di gioco, dentro e fuori Facebook. L’app è un ottimo esempio della rinascita del gioco su Facebook negli ultimi anni, e abbiamo appena iniziato.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI DELL’APP

  • Guardare i video di gaming dai propri streamer preferiti: le persone possono navigare e trovare i creator di gaming di Facebook e scoprire nuovi video dei più grandi produttori ed editori di videogiochi.
  • Giocare: le persone possono giocare a giochi istantanei sempre e ovunque senza dover scaricare l’app standalone. I giochi nella nostra app standalone sono alimentati dalla piattaforma di giochi istantanei disponibile su Facebook e su Portal.
  • Connettersi in Gruppi di gaming: ci sono gruppi di gaming per tutti su Facebook e l’app include una raccolta di Gruppi di cui l’utente fa parte, oltre a nuovi Gruppi da scoprire.

CARATTERISTICHE SPECIFICHE PER IL GIOCO NELL’APP

  • Dirette dall’app: l’app standalone comprende anche nuove funzionalità specifiche per il gioco, come la possibilità di trasmettere giochi in diretta Facebook dal proprio telefono. In molte parti del mondo, i giochi da cellulari sono i più popolari. Questo permette ai giocatori di tutto il mondo di provare lo streaming in modo accessibile, senza bisogno di webcam, schede di acquisizione, ecc.
  • Design: l’app è stata realizzata in dark mode e include un look and feel a cui i giocatori sono abituati.

Facebook Gaming
Facebook Gaming
Facebook Gaming
Facebook Gaming

L’articolo Facebook Gaming, arriva l’app proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Facebook Gaming, arriva l’app

James Gunn ha condiviso la lista dei film d’azione da guardare durante la quarantena

James GunnL’attività social di James Gunn è enorme e il regist condivide costantemente i suoi pensieri con noi. In questi giorni ha condiviso una lunga lista di film d’azione perfetti per passare questa quarantena. Guardateli tutti e iniziate proprio dal primo della lista: Kung Fu Hustle (2004) The Matrix (1999) The Bourne Ultimatum (2007) Die Hard (1988) Edge of Tomorrow (2014) […]

L’articolo James Gunn ha condiviso la lista dei film d’azione da guardare durante la quarantena proviene da HavocPoint.

L’anime di One Piece e Digimon subiranno dei ritardi a causa del Covid-19

Purtroppo il Covid-19 sta facendo fermare tutto il mondo e anche l’intrattenimento non è da meno. I doppiaggi di molte serie sono in stop, le riprese pure e anche le serie animate stanno subendo dei ritardi non indifferenti. Toei Animation ha fatto sapere che sia i nuovi episodi di One Piece, che quelli di Digimon […]

L’articolo L’anime di One Piece e Digimon subiranno dei ritardi a causa del Covid-19 proviene da HavocPoint.

Un uomo travestito da Spider-Man in Turchia distribuisce il cibo agli anziani durante la quarantena

Spider-ManL’amichevole Spider-Man del quartiere ora avrà un nuovo senso dopo questa situazione che ha colpito tutto il mondo. Un uomo in Turchia ha deciso di travestirsi da Spider-Man per aiutare il prossimo. Burak Soylu sale sui blaconi degli anziani per ascoltarli e chiedere le loro necessità alimentari. Successivamente raccoglie la frutta, la verdura e altri […]

L’articolo Un uomo travestito da Spider-Man in Turchia distribuisce il cibo agli anziani durante la quarantena proviene da HavocPoint.

IIDEA, in arrivo un programma di Business Talks su Discord

La pandemia persiste, ma il mondo, anche videoludico, non vuol saperne di fermarsi. Come parte della missione di IIDEA di supportare l’industria dei videogiochi nell’affrontare l’emergenza COVID-19, l’associazione lancerà una serie di appuntamenti sul proprio canale Discord. Qui saranno esplorate le questioni di maggiore impatto per il settore, con il focus incentrato sullo sviluppo di titoli in remoto, a fronte dell’emergenza Coronavirus.

Appuntamento inaugurale fissato a mercoledì 22 aprile, dalle 17 alle 18. Partner dell’iniziativa sarà Renaissance PR, guidata da Stefano Petrullo. Insieme alla collega Emily Britt, durante il Business Talk quest’ultimo annuncerà un programma di assistenza gratuita da remoto. Realizzato in collaborazione con la stessa IIDEA, esso si rivolge agli sviluppatori italiani di videogiochi che hanno bisogno di un supporto PR durante questo periodo di emergenza.

Ogni sessione durerà fino a 30 minuti e offrirà i seguenti servizi:

  • Analisi, feedback e supporto sui piani di PR esistenti e sui documenti relativi.
  • Consigli su come riprogrammare e ricalibrare i piani di PR con rimodulazione di scadenze e budget.
  • Consulenza generale e sessione di brainstorming.

Per maggiori informazioni rimandiamo al sito ufficiale.

IIDEA

I COMMENTI DEGLI INTERESSATI

Thalita Malagò, direttore henerale di IIDEA, ha dichiarato:

Nel 2020 IIDEA ha intrapreso un percorso di cambiamento che, a partire dal rebranding dell’Associazione e con l’avvio di numerosi nuovi progetti, vuole portare nuova linfa al nostro settore. Il lockdown che ha coinvolto prima l’Italia e poi il resto d’Europa ha reso necessaria un’ulteriore evoluzione e accelerazione nella realizzazione di alcune di queste iniziative. Siamo pertanto entusiasti nell’annunciare il lancio del nostro programma di Business Talks. Con esso tratteremo di volta in volta temi di interesse generale per il settore, anche se i primi appuntamenti saranno dedicati alla realtà da affrontare per il settore durante l’emergenza sanitaria.

Stefano Petrullo, fondatore dell’agenzia Renaissance PR, ha aggiunto:

Siamo consapevoli del fatto che la situazione attuale a livello globale può portare all’isolamento e allo stress e vogliamo offrire una voce amichevole all’industria italiana dei videogiochi. L’emergenza sanitaria ha fatto emergere diverse questioni inesplorate nel settore, alcune delle quali sono strettamente correlate alle PR e alla comunicazione. Parleremo delle attività PR in un mondo senza eventi, degli showcase realizzati in remoto, di come prepararsi al meglio alle interviste, di come comunicare in un periodo di crisi e affrontare tematiche sensibili.

L’articolo IIDEA, in arrivo un programma di Business Talks su Discord proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di IIDEA, in arrivo un programma di Business Talks su Discord

Fifa 20 Stay and Play Cup ai nastri di partenza

Buona parte del mondo è ora costretta in casa, ma i pad non smettono di vibrare. Dal 15 al 19 aprile si svolgerà infatti la Fifa 20 Stay and Play Cup, un torneo a sfondo benefico al quale parteciperanno numerosi campioni di calcio. Ad annunciarlo è la stessa EA Sports, che con la collaborazione della FIFA è pronta a riunire e incoraggiare la condivisione di contenuti creativi, streaming live e altri modi. Il tutto per riunire la comunità calcistica, nel segno dell’iniziativa “stiamo a casa, giochiamo insieme”. Sarà possibile seguire le partite del torneo dal canale Twitch dell’azienda.

Nell’ambito della suddetta iniziativa, EA donerà inoltre un milione di dollari al Coronavirus Relief Fund di Global Giving per fornire risorse alle comunità in prima linea contro il COVID-19, affinchè possano agire rapidamente e proteggere i più vulnerabili. Il torneo offrirà anche modi per i fan e gli spettatori di donare e sostenere gli sforzi globali in corso nel cercare di fermare la diffusione del virus. Ciò si aggiungerà alle donazioni della stessa FIFA, partner della Fifa 20 Stay and Play Cup.

Fifa 20 Stay and Play Cup

TORNEO E BENEFICENZA

La Fifa 20 Stay and Play Cup consisterà in un torneo uno contro uno a eliminazione diretta. Esso riunirà 20 dei club più famosi e storici d’Europa, che si scontreranno a Fifa 20 dal 15 al 19 aprile. Al torneo prenderanno parte calciatori professionisti nominati da numerosi club tra cui l’Ajax, l’AS Roma, il Chelsea, l’FC Copenhagen, Liverpool, Porto, Real Madrid e altre squadre.

Oltre al torneo, EA Sports sta supportando una serie di altre iniziative “Stay Home, Play Together” per aiutare le persone a trovare altri modi per connettersi. Principalmente attraverso il gioco, in un momento in cui le persone devono stare fisicamente distanti, tra cui:

  • Apex Legends Global Series ha recentemente aggiunto tre nuovi tornei online con un montepremi di 100.000 dollari, ciascuno per aiutare a mantenere la comunità di gioco sicura e connessa.
  • The Sims 4 consente ai giocatori di effettuare il check-in sui loro creatori di Sim preferiti e connettersi attraverso una serie di livestream ospitati sul canale Twitch di The Sims fino al 17 aprile.
  • EA Sports Madden NFL 20 ha tenuto un torneo live su Twitch in cui i fan della NFL hanno visto i loro atleti preferiti sfidarsi uno contro uno nel torneo NFL Checkdown x Madden dall’1 al 2 aprile. La finale ha visto il libero dei Los Angeles Chargers Derwin James, incoronato campione.

Per maggiori informazioni rimandiamo al sito ufficiale.

Fifa 20

A PROPOSITO DELL’INIZIATIVA

Andrew Wilson, CEO di Electronic Arts, ha commentato:

Vogliamo avvicinare la comunità calcistica globale alla EA Sports FIFA 20 Stay and Play Cup, in modo che milioni di fan possano provare l’emozione delle loro squadre preferite e dei calciatori professionisti che giocano, anche quando dobbiamo stare distantii. Attraverso la campagna “Restiamo a casa, giochiamo insieme “, stiamo lavorando per aiutare le persone di tutto il mondo a trovare altri modi per stare insieme attraverso il gioco. Congiuntamente con il contributo delle donazioni che stiamo apportando, speriamo di avere un impatto positivo sulla vita delle persone in questo difficile momento.

Simon Thomas, chief commercial officer presso la FIFA, ha aggiunto:

Durante questo periodo senza precedenti, più che mai, stiamo vedendo le persone riunirsi per trovare nuovi modi di vivere il calcio. È incoraggiante vedere come possiamo dare vita alle esperienze del mondo reale con i nostri partner di EA. Non ci impegniamo solo a sostenere le operazioni di soccorso per il coronavirus, ma offriamo agli appassionati di calcio ancora più modi di interagire con lo sport che amano nelle prossime settimane.

L’articolo Fifa 20 Stay and Play Cup ai nastri di partenza proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Fifa 20 Stay and Play Cup ai nastri di partenza