Conglomerate 451, presto la versione completa

L’editore 1C Entertainment e lo sviluppatore RuneHeads sono entusiasti di annunciare che Conglomerate 451 arriverà in versione completa su Steam il 20 febbraio 2020.
In questo periodo di accesso anticipato, questo titolo sparatutto in prima persona, ha ricevuto numerosi contenuti: nuove aree, nemici e boss, una interfaccia utente aggiornata ed interessanti funzionalità roguelike come la clonazione imperfetta dei personaggi e vantaggi randomizzati. Al lancio, Conglomerate 451 verrà nuovamente aggiornato con una correzione dei bug e funzionalità.

COS’E’ CONGLOMERATE 451

Conglomerate 451 offre ai giocatori un’incredibile varietà di tecnologie da esplorare e aggiornare. Gli elementi roguelike aggiungono profondità anche alle decisioni più piccole, utile anche queste ad hackerare e a raggiungere i vari obiettivi: gli agenti dovranno sfruttare tutto quello che c’è a loro disposizione.

In qualità di ceo di un’agenzia speciale incaricata di abbattere la corruzione che minaccia il settore 451 della città di Conglomerate, il giocatore avrà accesso a tecnologie che le migliori aziende e i governi di oggi possono solo sognare, come la clonazione, la cibernizzazione e la manipolazione del dna

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

  • gestione delle risorse: possibilità di utilizzare il proprio reparto per ricercare tecnologie avanzate, sbloccare nuove funzionalità, poteri e opzioni per la progressione
  • mod per il corpo: oltre a miglioramenti per armi e armature, è possibile innestare nel proprio corpo impianti cyber intercambiabili che cambiano completamente le abilità e l’utilità dell’agente
  • sistema di dolore e traumi: anche le più piccole ferite possono avere un impatto duraturo. Subendo danni in combattimento, gli agenti rischiano di generare traumi permanenti
  • modalità Storia o Infinita: la prima porta in un mondo pieno di eventi e una guerra con corporazioni corrotte e la loro propaganda. Nella seconda invece, il gioco creerà ondate infinite di nemici
  • antaggi e mutazioni: gli agenti possono acquisire abilità speciali e ottenere mutazioni
  • farmaci e disturbi: acquistando farmaci sintetici si possono potenziare temporaneamente gli agenti, con il rischio che sviluppino disturbi mentali
  • cyber ​​dungeon procedurali: dungeon e missioni generati proceduralmente
  • morte nel gioco: ogni missione potrebbe essere la tua ultima a causa del permadeath. Se un agente muore in battaglia, sarà perso per sempre
  • collezionismo e obiettivi: oggetti da trovare nei sotterranei e portare dal Collezionista per scoprire la verità



L’articolo Conglomerate 451, presto la versione completa proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

1C Entertainment svela la line-up per la Gamescom 2019

Lo sviluppatore 1C Entertainment sarà presente alla Gamescom 2019 con dieci giochi. La software house indipendente sarà allo stand All 10.1 booth A20 per tutta la durata dello show di Colonia.

Ecco il trailer di presentazione realizzato per l’occasione.

1C ENTERTAINMENT ALLA GAMESCOM 2019

King’s Bounty 2 – È stato annunciato nelle scorse ore. È il sequel del classico King’s Bounty ed avrà tante novità per rinnovare la serie strategico-ruolistica. Sarà presente all’evento.

Men of War 2: Assault Squad – Cold War – La serie RTS porta i giocatori nella Guerra Fredda. Gli spettatori della Gamescom 2019 potranno vedere il gameplay per la prima volta.

Devil’s Hunt – Si tratta di un hack and slash in terza persona. I giocatori vestono i panni di Desmond e lo aiutano nella eterna battaglia tra angeli e demoni. Il titolo arriverà su Pc a settembre e l’appuntamento di Colonia sarà l’ultima grande opportunità per giocarlo in anteprima.

Stygian: Reign of the Old Ones – Avventura a fumetto disegnata a mano porta le sfumature RPG su Pc attraverso storie segrete che si ispirano ai racconti lovercraftiani. Alla Gamescom 2019 sarà possibile provare la demo.

Ion Fury – Dai creatori di Duke Nukem 3D, Prey e Max Payne, arriva un gioco che incarna realmente la vecchia scuola degli sparatutto in prima persona sviluppati col Build Engine, conosciuto per titoli come Shadow Warrior, Blood e, appunto, Duke Nukem 3D.

WRATH: Aeon of Ruin – Uno sparatutto hard-core retro realizzato con la tecnologia del Quake-1 e realizzato dalle mani dei negromanti di Quake e di 3D Realms, WRATH promette di non fare prigionieri.

Secret Government – Controllate una società segreta che mira alle più grandi potenze industriali d’Europa. I rappresentanti dei media potranno provarlo a porte chiuse.

Conglomerate 451 – Un dungeon crawler RPG ambientato in un mondo Cyberpunk che da maggio è entrato in accesso anticipato. Alla Gamescom 2019 sarà possibile saperne di più sullo sviluppo e sull’uscita della fatidica versione 1.0.

IL-2 Sturmovik Great Battles series – Provate intensi combattimenti in aria e a terra con tre nuovi titoli 1C Game Studios in sviluppo: Battle of Bodenplatte, Flying Circus e Tank Crew. Tutti e tre i titoli fanno parte della serie di prodotti IL-2 Sturmovik Great Battles e possono essere integrati insieme.

Fell Seal Arbiter’s Mark – Fortemente influenzato da giochi come Final Fantasy Tactics (versioni originali e Advance) e Tactics Ogre, questo gioco di ruolo tattico si distingue da solo come un degno successore di quei classici, portando una serie di miglioramenti e aggiunte al genere tattico.

Tutti i giochi presenti gireranno su tecnologia ASUS ROG e BoostBoxx con i sistemi Pc ASUS, il partner hardware ufficiale di Gamescom 2019.

L’articolo 1C Entertainment svela la line-up per la Gamescom 2019 proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Rimaniamo in contatto

Hai una idea? Un prodotto che vorresti farci recensire? Oppure vorresti collaborare con noi?

Scrivici una email

admin@cellicomsoft.com

Seguici su Facebook

cellicomsoft su Facebook

Scarica l'app Android

cellicomsoft su Play Store

Contact Us