Car Mechanic Simulator 2021, prime impressioni sulla demo


Car Mechanic Simulator 2021 rappresenta il proseguimento di una serie di “simulatori meccanici”, dove al giocatore spetta riparare, modificare e provare le automobili presenti nella sua officina. Lo studio indipendente Red Dot Games ha inaugurato questa tradizione con Car Mechanic Simulator 2014, al quale è seguito un altro capitolo nel 2015 e uno nel 2018. Senza dimenticare quello per VR lanciato giusto un mese fa.

In attesa della sua uscita, prevista entro l’anno su Pc sotto l’etichetta di PlayWay, il nostro Claudio Szatko ha dunque voluto provare la demo di quest’ultimo capitolo, che promette di elevare il gameplay a livelli mai visti finora nella serie. Ricordandovi che questa versione di prova è disponibile gratuitamente sulla pagina Steam del titolo, vi auguriamo una piacevole lettura.

SPORCARSI LE MANI

La demo di Car Mechanic Simulator 2021 inizia con un breve tutorial che ci insegna come eseguire le azioni più semplici quali smontaggio e assemblaggio delle gomme e il cambio dell’olio. O anche come vendere e acquistare le componenti da sostituire. Il tutto in preparazione di alcuni lavori su clientela, tra cui la necessità di rifare e assemblare da zero un automobile.

Il primo incarico richiede la sostituzione di varie componenti, qualche cambio nella zone delle quattro gomme e ulteriori interventi nella zona del motore. L’insieme di cose potrà sembrare facile e agevole per qualunque intenditore di automobile. Ma per chi non lo è, le cose saranno un attimino più problematiche. A livello di grafica gli sviluppatori si sono messi d’impegno nel migliorare notevolmente tutto ciò che aveva caratterizzato il capitolo del 2018.

Car Mechanic Simulator 2021

Abbiamo riscontrato considerevoli miglioramenti sul fronte delle texture, delle luci e dei riflessi. Tanto nell’officina interna quanto in quella esterna, che rappresenta una vera e propria novità in questo nuovo capitolo. Anche quando si solleva l’auto di turno con l’apposito “ascensore” per vedere più da vicino il suo interno, rimane impossibile non stupirsi del livello del dettaglio. Meticoloso in ogni parte, con le varie parti dell’auto che si incastrano perfettamente, con viti ed elementi di fissaggio.

Car Mechanic Simulator 2021 riesce, già da questa demo, a restituire la sensazione di poter montare e smontare un’intera auto, pezzo per pezzo. Chiaramente la demo presenta contenuti limitati. Tra i vari elementi manca infatti quello relativo alla “prova su strada” delle auto, ma non solo. Per il resto siamo rimasti soddisfatti, anche del comparto sonoro. Molto ben realizzati gli effetti, supportati da una colonna sonora comprendente diversi brani interessanti. Peccato per una selezione complessivamente abbastanza limitata di questi ultimi.

COMMENTO FINALE

Ciò che traspare da questo demo di Car Mechanic Simulator 2021 è che si tratta di un titolo avente tutte le carte in regola per far felici gli appassionati di auto, e non solo. Siamo rimasti assai soddisfatti da quello che siamo riusciti a vedere, e non vediamo l’ora di mettere le mani sulla versione completa del gioco. La quale comprenderà, ovviamente, tante nuove funzioni ed elementi ora preclusi. Lo studio Red Dot Games ci ha dimostrato già nel 2018 di poter realizzare un titolo ben più che dignitoso. La speranza è che quest’anno possa fare ancora meglio..



Leggi Post Originale: https://www.ilvideogioco.com/2021/07/15/car-mechanic-simulator-2021-prime-impressioni-sulla-demo/


0 Comments

Lascia un commento