Avete già ricevuto Android 11? Parliamone in #NewSmartphone di Dicembre 2020


Torna #NewSmartphone, la nostra rubrica dedicata alle anticipazioni sulle novità in arrivo. Siamo arrivati a dicembre, l’ultimo mese di un 2020 davvero particolare, e se le novità previste sono decisamente poche, c’è parecchia attesa per l’arrivo di Android 11.

Dicembre è il mese solitamente dedicato al roll out della nuova versione di Android, dopo i mesi dedicati allo sviluppo da parte dei produttori, e anche questo 2020 non fa eccezione. Tocca quindi ad Android 11, che è disponibile ufficialmente solo per pochi smartphone, raggiungere un numero maggiore di dispositivi nelle prossime settimane. Prima però scopriamo quello che ci aspetta nel nostro video.

NewSmartphone, gli smartphone di dicembre 2020

Questo mese iniziamo con OnePlus, che lancerà una edizione speciale di OnePlus 8T, dedicata al gioco CyberPunk 2077, in uscita in questi giorni. Dal punto di vista tecnico non ci sono assolutamente novità, a caratterizzare la nuova edizione è solamente una serie di contenuti esclusivi, così come la livrea con la parte suddivisa in tre diverse zone, con il  marchio del gioco impresso nella parte inferiore della cover posteriore, come di raccontiamo in questo articolo.

Si sta già parlando anche di OnePlus 9, sia nella versione normale (qui render e specifiche) sia nella versione Pro, di cui vi abbiamo anticipato design e funzioni. OnePlus ha già rilasciato nel mese di ottobre l’aggiornamento di Android 11 in versione stabile su OnePlus 8 e 8 Pro, con parecchie novità da scoprire.

Samsung invece ha aperto da poco la beta di Android 11 per Galaxy S10, dopo che nel mese di ottobre aveva iniziato i test, in Corea del Sud, sulla serie Galaxy S20. Trovate tutti i dettagli relativi a Galaxy S10 e ai circa 90 smartphone che riceveranno la nuova versione del robottino verde nel corso dei prossimi mesi.

A tenere banco però sono le continue anticipazioni relative alla serie Galaxy S21, che potrebbe essere presentata già nel corso del mese di gennaio. A questo proposito i rumor sono contraddittori sulla data dell’evento, che potrebbe essere organizzato nel corso del mese di febbraio, come è sempre stato negli ultimi anni.

Atteso anche Galaxy Z Fold 3, che potrebbe arricchire la propria dotazione con una S Pen, anche se il lancio potrebbe slittare di qualche settimana per non rischiare di andare a sovrapporsi con la serie Galaxy S21. Trovate tutto in questo articolo.

Cambiamo Paese per trasferirci in Cina e occuparci di Xiaomi, che sta lavorando alla prossima generazione di top di gamma. Saranno presentati nel corso del 2021, ma sappiamo già qualcosa, con anticipazioni sulle specifiche e le prime immagini dei probabili Xiaomi Mi 11 e Mi 11 Pro.

Parlando di aggiornamenti è iniziato il roll out di Android 11 per Xiaomi Mi 10, anche se solamente nella versione MI e non in quella EU, specifica per i mercati europei.

Dopo il lancio di alcuni nuovi modelli della serie Redmi Note 9, il brand cinese lavora a nuovi modelli, Redmi 9T e Redmi K40, del quale ci sono anche anticipazioni in merito allo schermo. Nessuna novità, almeno per i mercati internazionali, per quanto riguarda Redmi e il roll out di Android 11.

Molto complicata la situazione di Huawei, sempre più nei guai a causa del ban commerciale imposto dagli Stati Uniti, che continua a lavorare a l prossimo flagship, Quel P50 di cui vi abbiamo parlato nei giorni scorsi. È stato annunciato il piano di roll out di EMUI 11 che però, a dispetto del numero di versione, è basato ancora su Android 10.

E sempre nel corso della scorsa settimana è stata avanzata qualche ipotesi relativa a quali potrebbero essere i dispositivi sui quali arriverà HarmonyOS, partendo dalla Cina per arrivare poi anche sui modelli europei.

Sarà un dicembre ricco di aggiornamento per OPPO e Vivo, che rilasceranno Android 11 per un nutrito numero di smartphone. Trovate maggiori dettagli, insieme alla lista di dispositivi interessati, nel nostro articolo.

Chiudiamo con Nokia che presenterà delle nuove smart TV nel mese di dicembre e che ha in cantiere Nokia 2.4, 3.4 e 8.,3 5G, per arricchire l’offerta di smartphone in grado di sfruttare le reti di nuova generazione.

Per questo mese è tutto, ci rivediamo l’ultima domenica di dicembre per scoprire quello che riserva il 2021, che dovrebbe partire col botto con la serie S21, ma che si aprirà con il CES, in programma dall’11 al 14 gennaio, evento nel corso del quale potremo vedere qualche novità interessante.



Vedi Post Originale: https://www.tuttoandroid.net/news/2020/11/29/nuovi-smartphone-dicembre-2020-854637/


0 Comments

Lascia un commento