Assassin's Creed Valhalla e Demon's Souls sono i giochi più attesi di novembre


Come era facilmente intuibile, nonostante la presenza di altri giochi di grosso calibro, Demon’s Souls e Assassin’s Creed Valhalla catalizzano l’attenzione nel mese di novembre 2020.

Novembre 2020 verrà ricordato a lungo, in ambito videoludico, per essere stato il mese di lancio della next gen con l’arrivo di Xbox Series X e Series S e di PS5, e in questo caso le nuove console sono accompagnate anche da una buona dose di giochi interessanti al lancio. Non è una cosa molto comune: le lineup delle console in uscita, almeno nelle ultime generazioni (e fatta eccezione per Nintendo Switch), non hanno mai brillato più di tanto per la qualità dei titoli di lancio, ma in questo caso se non altro il catalogo è ricco e questo si riflette nella scelta del gioco più atteso del mese. È ancora troppo presto per valutare la qualità dei giochi presenti sulla base delle impressioni, visto che un contatto diretto con molti di questi non c’è ancora stato, ma si delineano già quelli che sembrano essere i titoli destinati ad attirare l’attenzione molto più degli altri. In linea di massima, si tratta dei giochi usati rispettivamente da Sony e Microsoft per pubblicizzare le nuove console, ovvero Marvel’s Spider-Man: Miles Morales, Assassin’s Creed Valhalla e Demon’s Souls.

Copy Of Copy Of Copy Of Gioco Piu Atteso

Si tratta peraltro di una generazione molto particolare: per la prima volta nella storia, ci troviamo di fronte a console in grado di far funzionare completamente (o quasi) il catalogo di giochi disponibili per la console precedente, dunque i produttori non avrebbero nemmeno la necessità di spingere più di tanto su una lineup di lancio particolarmente consistente, considerando la possibilità di queste console di poter pescare dall’ampia offerta già esistente sul mercato. È questo soprattutto il caso di Microsoft, che avendo dovuto rimandare l’uscita di Halo Infinite si ritrova praticamente scoperta, al di là di Gears Tactics e di vari titoli modificati per funzionare al meglio su Xbox Series X e Series S ma appartenenti comunque al catalogo Xbox One. Sony invece è riuscita a mettere insieme qualche gioco di notevole interesse dedicato proprio a PS5, tra i quali spiccano Demon’s Souls e Spider-Man: Miles Morales, con quest’ultimo che è comunque in uscita anche su PS4.

81Nfdgzobol Ac Sl1500

Il più atteso dalla redazione

La votazione interna alla redazione si è rivelata molto combattuta fino all’ultimo, con la scelta del gioco più atteso di novembre 2020 che è emersa solo dopo un attento conteggio dei voti, visti gli scarti minimi tra i primi tre classificati, a dimostrazione di come la lineup del mese appena iniziato sia molto interessante. Il primo classificato, che si fregia dunque del titolo di gioco più atteso di novembre 2020, è Assassin’s Creed Valhalla ed è un risultato che stupisce alquanto: nonostante in parecchi si dicano ormai stanchi della serie Ubisoft, è chiaro come il nuovo capitolo, probabilmente grazie anche alla spinta tecnologica data dalla next gen, abbia stuzzicato parecchia curiosità, svelando un po’ di altarini. In definitiva, diversi membri della redazione non vedono l’ora di calarsi nei panni di Eivor e darsi a scorribande in giro per la Gran Bretagna, evidentemente la passione segreta più diffusa, da queste parti.

Marvels Spider Man Miles Morales 8

In seconda posizione, ma separato da due soli punto, è arrivato Marvel’s Spider-Man: Miles Morales, che in un certo senso potrebbe essere un’altra sorpresa, considerando che il titolo più atteso, in base alle premesse, sembrava essere Demon’s Souls. Invece il nuovo gioco di Insomniac Games ha fatto breccia tra le mura redazionali, confermandosi dunque il titolo più atteso tra le esclusive PS5 e il secondo più atteso in assoluto per il mese appena iniziato, rafforzato sicuramente da quanto è stato mostrato finora, tra la qualità grafica, i miglioramenti tecnici applicati e l’incredibile compressione dei tempi di attesa per i caricamenti sulla next gen Sony. Proprio in terza posizione arriva dunque Demon’s Souls, sebbene a poca distanza dal secondo: l’action RPG di BluePoint, remake dell’originale omonimo da parte di From Software, era candidato alla prima posizione ma è finito a sorpresa a chiudere il podio, in una posizione comunque di grande rilievo, in attesa poi di vedere come si confermerà con l’elezione del gioco del mese. Fuori dal podio, ma a grande distanza, troviamo ravvicinati solo Hyrule Warriors: L’Era della Calamità e Yakuza: Like a Dragon a risaltare sullo sfondo.

Il più atteso dai lettori

Risultato sempre piuttosto combattuto ma alquanto netto è quello derivante invece dal sondaggio diffuso ai lettori, che hanno eletto Demon’s Souls come gioco più atteso di novembre 2020. Il remake del titolo PS3, diventato molto conosciuto soprattutto grazie alla successiva serie Dark Souls a cui ha dato origine, consente di riprovare il capostipite dei soulslike in una forma rielaborata per PS5, dando modo a molti di provarlo praticamente per la prima volta, visto che l’originale non è stato poi così giocato come si potrebbe pensare. Demon’s Souls si è aggiudicato la prima piazza con un buon margine, anche se il distacco non è decisamente abissale e Assassin’s Creed Valhalla, il secondo classificato, dimostra comunque di godere di grande attesa anche fra i lettori di Multiplayer.it, a quanto pare.

Assassins Creed Valhalla 7

Forse il titolo maggiore tra i third party disponibili al lancio della next gen, il nuovo capitolo della serie Ubisoft promette di mettere in scena un buon salto evolutivo se non altro dal punto di vista tecnico, mentre le basi della serie sembrano tornare in maniera espansa ma sostanzialmente invariata. A seguire, ma con notevole distacco dai primi due, Marvel’s Spider-Man: Miles Morales chiude il podio, a dimostrazione di come il nuovo gioco di Insomniac sia comunque atteso dagli utenti ma probabilmente non quanto Demon’s Souls: forse il fatto che si tratti di una sorta di spin-off di dimensione intermedia o il fatto che sia piuttosto vicino alla medesima esperienza già provata con il precedente Spider-Man fanno in modo di non renderlo ambito quanto l’action RPG di BluePoint, ma si tratta comunque di un gioco molto ricercato. Al di fuori del podio, anche qui, Yakuza: Like e Dragon e Hyrule Warriors: L’Era della Calamità sono i titoli che raccolgono la maggior parte dei voti rimasti.





Vedi Post Originale: http://multiplayer.it/articoli/assassins-creed-valhalla-e-demons-souls-sono-i-giochi-piu-attesi-di-novembre.html


0 Comments

Lascia un commento