Amazon è interessato ai diritti della Serie A: tutti i dettagli sulla possibile svolta in Italia


Amazon ha sorpreso non poco quando ha concretizzato l’interesse per i diritti dei match di Champions League, acquistando un pacchetto per la trasmissione di una parte delle partite della nota competizione europea. La sorpresa sarebbe più grande se il colosso di Jeff Bezos si aggiudicasse quelli della Serie A.

Nelle ultime ore Bloomberg ha riferito del concreto interesse di Amazon ai diritti del massimo campionato di calcio in Italia. Amazon è interessata dunque a portare una parte, o forse la totalità, dei match di Serie A sulla sua piattaforma Prime Video. Al momento non sono note le esatte cifre che intende proporre Amazon per partecipare al bando.

LEGGI ANCHE: Cyberpunk 2077, la recensione

Di certo sappiamo che la Lega di Serie A ha pubblicato un bando per l’assegnazione dei diritti TV delle partite di campionato per il periodo 2021-2024. Gli attuali contratti con le emittenti televisive scadranno alla fine della stagione in corso e l’interesse di Amazon potrebbe rivolgersi a diversi pacchetti messi sul tavolo dalla Lega. Ci sono infatti diversi pacchetti che possono essere acquistati dalle piattaforme satellite, streaming e digitali terrestri.

Sebbene il piano di Amazon non sia chiaro, la notizia non deve stupire particolarmente dato che il colosso di Bezos, oltre a essersi già aggiudicato i diritti per la Champions League, ha anche acquistato una parte dei diritti per i match di Premier League, il massimo campionato di calcio inglese, per il periodo 2019-2022. Il bando della Lega scadrà il prossimo 26 gennaio, staremo a vedere come evolverà la situazione.

Via: Gazzetta dello SportFonte: Bloomberg



Vedi Post Originale: https://www.smartworld.it/streaming/amazon-interessato-ai-diritti-della-serie-tutti-dettagli-sulla-possibile-svolta-italia.html


0 Comments

Lascia un commento