Alcuni smartphone Xiaomi, Redmi e POCO soffrono di riavvii spontanei


Arrivano dall’India numerose segnalazioni relative a un nuovo problema che a quanto pare affligge alcuni smartphone dei brand Xiaomi, Redmi e POCO. Nei modelli interessati compare un errore “Find Device Closed Unexpectedly” che porta a un bootloop apparentemente senza soluzione.

A quanto pare il problema è legato agli utenti indiani o comunque a quelli che nel loro dispositivo hanno installato Airtel Thanks. Numerosi utenti hanno risolto il problema rimuovendo l’applicazione e lo stesso operatore telefonico ha apportato una modifica alla propria app per ovviare all’inconveniente.

Tutto è nato da un recente aggiornamento di MIUI che sembra interessare in particolare Xiaomi Mi 10 T Pro, Redmi K20 Pro, Redmi Note 8 Pro, Redmi 9, POCO F1, POCO M2 Pro, POCO M2, POCO X3 e POCO X2. Non tutti i dispositivi citati però soffrono di questo problema, che dovrebbe essere risolto molto presto.

Airtel al momento è intervenuta con una piccola modifica alla propria app che sarà applicata al primo avvio di Airtel Thanks, e conferma di essere in contatto con Xiaomi per trovare una soluzione. Il produttore cinese afferma che un nuovo aggiornamento sarà rilasciato nei primi giorni della prossima settimana, risolvendo in maniera definitiva il problema, causato da alcune righe di codice che non svolgono le azioni previste.

Nel frattempo l’unico rimedio è quello di rimuovere l’app incriminata, ammesso di riuscirci nei 2-3 secondi di tempo prima del reboot. In caso contrario è possibile, avendo il debug USB attivo, utilizzare il seguente comando adb per rimuovere Thanks in attesa della patch di Xiaomi:

pm uninstall -k –user 0 com.myairtelapp

Il problema sembra comunque limitato agli utenti indiani o a quelli che hanno installato l’applicazione incriminata.



Vedi Post Originale: https://www.tuttoandroid.net/news/2020/11/14/riavvio-spontaneto-smartphone-xiaomi-redmi-poco-851668/


0 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *