This is the Police 2, nuovo trailer per il combattimento

THQ NordicWeappy Studio hanno svelato grazie ad un nuovo trailer il sistema di combattimento di This is the Police 2. Nella grande città dove lavorava prima, Jack Boyd era tropo impegnato con le scartoffie burocratiche per dare una mano sul campo; ma nella città di frontiera di Sharpwood, dove una giovane donna di nome Lilly Reed è diventata di recente sceriffo, il giocatore dovrà assumersi le proprie responsabilità e comandare direttamente sul campo i propri agenti durante le missioni.

È questa, forse, la novità principale del gioco rispetto al predecessore. Come mostrato dal filmato in basso (che rappresenta anche il primo materiale di gameplay in assoluto), This is the Police 2 offrirà una nuova modalità a turni tramite la quale gestire un team di poliziotti scelti fra il personale a disposizione (non sempre particolarmente adeguato al compito), ognuno con abilità specifiche. La cosa importante da ricordare è che la polizia arresta i sospetti, non li uccide se non come ultima risorsa: quindi, ciò vorrà dire che bisognerà stare particolarmente attenti al proprio approccio, privilegiando la silenziosità e le armi non letali. E c’è di più: nel gioco, i poliziotti avranno un solo punto vita. Ogni errore, dunque, costerà decisamente caro.

Ricordiamo, infine, che This is the Police 2 è previsto su PcPlayStation 4, Nintendo SwitchXbox One entro la fine dell’anno.

L’articolo This is the Police 2, nuovo trailer per il combattimento sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Fonte: This is the Police 2, nuovo trailer per il combattimento