The Shadows of Sergoth, il dungon crawler debutta su CPC

Scrivere nel 2018 di nuove uscite per computer ad 8 bit è qualcosa di strano ma al tempo stesso la cosa ci esalta. Ed è così che accogliamo su Amstrad CPC 6128 The Shadows of Sergoth. Il gioco è un dungeon crawler alla Eye of Beholder o Dungeon Master per intenderci, dalla pallette davvero vivace.

Il gioco, si legge su IndieRetroNews, si ispira proprio ai due celebri titoli ed è realizzato da Christophe (Chris94).

L’autore, noto dagli utenti del computer Amstrad per aver realizzato CPC Aventure nel 2005, ha realizzato il gioco con un numero di amici ed è tradotto in inglese, francese e spagnolo. Tra le curiosità, Chris94 ha riferito di aver sviluppato il gioco con oltre 46.000 linee di codice assembly e sarà un vero gioco con grafica codificata, azione veloce, mostri fantastici e bottini da trovare.

Ecco un video (piuttosto datato a dire il vero, visto che è stato pubblicato ad inizio ottobre scorso, 2017) con un quarto d’ora di gameplay. Qui, invece, il link su CPC Power dove è possibile scaricare The Shadows of Sergoth. Buona visione.

L’articolo The Shadows of Sergoth, il dungon crawler debutta su CPC sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Fonte: The Shadows of Sergoth, il dungon crawler debutta su CPC