MINIX NEO Z64 – Versione Windows 8.1 e Android KitKat 4.4 già acquistabili

Un po di tempo fa vi avevamo accennato qualcosa relativo al MINIX NEO Z64, ovvero un miniPC capace di montare Android KitKat 4.4 o Windows 8.1 (o entrambi tramite dual Boot). Adesso tutto questo è diventato realtà.
Continua la lettura di MINIX NEO Z64 – Versione Windows 8.1 e Android KitKat 4.4 già acquistabili

DICE+ – Un dado Bluetooth interattivo

I giochi da tavolo spesso occupano un sacco di spazio. Non sempre abbiamo molto spazio per quelli grandi scatole ingombranti (Tipo Descent o Arkham Horror), e di certo non aiutano nemmeno i piccoli pezzi e minuscoli che sono tutti così facili da perdere.

Continua la lettura di DICE+ – Un dado Bluetooth interattivo

Giochi gratis per PS4, PS3 e PS Vita da EA per celebrare i 20 anni PlayStation

EA (Electronic Arts) durante il PlayStation Experience, un evento dedicato ai fan delle console Sony in svolgimento questo fine settimana a Las Vegas, ed in occasione dei 20 anni di PlayStation ha annunciato che fino a domani 8 dicembre, offrirà tre titoli gratuiti, uno per PS4, uno per PS3 e uno per PS Vita.
Continua la lettura di Giochi gratis per PS4, PS3 e PS Vita da EA per celebrare i 20 anni PlayStation

Rilasciato Homebrew Launcher per Nintendo 3DS, per avviare homebrew tramite exploit

Dopo tanta attesa, per tutti i possessori di un Nintendo 3DS (sia 3DS, che 3DS XL, che New 3DS), è stato rilasciato pubblicamente da smealum il Ninjhax, un exploit che consente di eseguire software homebrew, grazie ad una vulnerabilità nel sistema di scansione QR Code del gioco Cubic Ninja.
Continua la lettura di Rilasciato Homebrew Launcher per Nintendo 3DS, per avviare homebrew tramite exploit

[Recensione] Batteria esterna ZeroLemon 18600mAh

Capita a tutti di ritrovarsi con il cellulare scarico già a metà giornata oppure durante un momento critico. Ecco perché con i cellulari di nuova generazione è indispensabile avere con sé una batteria esterna. Oggi vi parleremo della nostra esperienza con la ZeroLemon da 18600mAh.

Continua la lettura di [Recensione] Batteria esterna ZeroLemon 18600mAh

MINIX NEO X6 – Nuovo modello fascia bassa per media Hub

Ormai di Minix ne abbiamo parlato tanto, e continuiamo a parlarne tanto. In continua crescita, sforna sempre più dispositivi adatti alle nostre esigenze.

Il MINIX NEO X6 è il secondo nuovo modello si svelerà all’IFA Exhibition oggi, Venerdì 5 settembre.

Il NEO X6 è il  nuovo modello di fascia bassa, che utilizza il chipset Amlogic S805 e viene installato con Android 4.4 OS KitKat.

Il NEO X6 utilizza uno stesso involucro, come il NEO Z64 (ne parleremo tra un poco), leggermente più grande dei dispositivi ‘mini’.

Potrai anche notare sul foglio delle specifiche X6 NEO offre 8GB eMMC (hanno fatto il passaggio permanente di offrire NAND Flash in uno qualsiasi dei  nuovi modelli) ed è dotato di un’antenna singola  esterna, che è leggermente più grande l’antenna che attualmente si accende il mini NEO X7)

Da Lunedi 22 settembre sarà in vendita in Europa per 89.90€.

Il NEO X6 verrà installato con XBMC MINIX Edition come tutti i dispositivi Minix offrendo prestazioni a 1080p fluide.

Direi che il NEO X6  offre un eccellente rapporto qualità-prezzo come fascia bassa del mercato.

L’iniziale Amlogic SDK per il chipset S805 era molto meno buggato rispetto all’originale S802 SDK – quindi penso che si noterà subito dal firmware iniziale che le prestazione sono estremamente superiori.

Noi non consigliamo la X6 NEO per gli appassionati di gioco, a causa della GPU prestazioni inferiori, ma questo è il modello perfetto per chi cerca un hub multimediale in grado di gestire la riproduzione Full HD 1080p e streaming, in particolare XBMC.

Inoltre, un’altra caratteristica fondamentale del X6 NEO è H.265 / HEVC decodifica hardware.

Il nuovo standard di compressione video H.265 / HEVC, offre il doppio del rapporto di compressione rispetto a H.264 allo stesso livello di qualità video – quindi, in sostanza, che permetterà a più utenti di flusso a 1080p Full HD, anche mentre si utilizza una larghezza di banda più stretta . Il vantaggio più significativo di decodifica hardware piuttosto che software di decodifica è che utilizza il consumo di energia significativamente più basso – quindi molto più efficiente dell’energia e consente una migliore distribuzione delle risorse della CPU.

Il dispositivo sembra davvero molto interessante, soprattutto per chi come me, li utilizza principalmente per Media Hub e Streaming dei propri contenuti multimediali.

Speriamo di averne presto uno sotto mano e di provarlo e farci una recensione. Di seguito le specifiche tecniche ufficiali e un paio di flyer pubblicitari.

Informatica – Download – Guide e tanto altro.