Lavori in corso a Meccania

Lavori in corso a Meccania
Un quadro più chiaro delle carte dei Bassifondi di Meccania. Tra le novità presentate al BlizzCon 2016 c’è stato il nuovo contenuto per Hearthstone (di cui potete leggere il nostro provato): anche se era prevedibile, restava da capire se gli sviluppatori avrebbero sorpreso i giocatori modificando l’alternanza avventura-espansione o se tutto sarebbe andato come al solito. Ebbene, nessuna sorpresa, infatti era il turno dell’espansione di carte ed è puntualmente arrivata Mean Street of Gadgetzan che, nella nostra lingua, diventa Bassifondi di Meccania. Si tratta di 132 nuove carte in uscita a dicembre con la solita promozione 50 buste per € …

Continua la lettura di Lavori in corso a Meccania

Offerte Amazon settimana Black Friday: ecco i prodotti scontati di oggi

amazon2_tta

amazon2_ttaLa settimana del Black Friday è ufficialmente iniziata e il noto sito e-commerce e marketplace Amazon.it la inaugura con una serie di offerte interessanti riguardanti il settore della tecnologia mobile.

La nota azienda guidata da Jeff Bezos propone ai suoi utenti italiani alcuni smartphone a dei prezzi scontati, quasi tutti prodotti dal colosso cinese Huawei. Le offerte sono numerose ma non tutte sono degne di nota, motivo per cui di seguito verranno riportate solo le più rilevanti:

Per quanto riguarda invece gli accessori come cuffie e power bank, le offerte più interessanti risultano essere le seguenti:

Voi approfitterete di queste offerte?

L’articolo Offerte Amazon settimana Black Friday: ecco i prodotti scontati di oggi è stato pubblicato per la prima volta su Tutto Android.

Continua la lettura di Offerte Amazon settimana Black Friday: ecco i prodotti scontati di oggi

Google Play Services 10.0 nasconde alcune novità per Android Pay e per le Instant App

google-play-services

play_services

Con l’ultimo aggiornamento di Google Play Services (versione 10.0), il colosso statunitense si prepara ad accogliere l’anno nuovo con una manciata di interessanti novità. Come al solito, i ragazzi di AndroidPolice hanno sviscerato il codice ed hanno pubblicato il teardown svelando interessanti novità.

Nonostante sia una funzione attesa da circa due anni, sembra che il Play Services si stia finalmente preparando a supportare i pagamenti di Android Pay sui dispositivi Android Wear.

Gli altri indizi nel codice lasciano trapelare alcune novità riguardanti le Instant App. Stando a quanto emerso dal teardown, questa particolare funzione sta finalmente arrivando alla fase finale, pertanto potrebbe presto essere disponibile in tutto il mondo. Le Instant App altro non sono che delle “demo” gratuite disponibili per un periodo limitato che sono eseguibili sul proprio dispositivo Android senza doverle installarle.

La nuova versione di Google Play Services è ufficialmente disponibile per il download, è sufficiente attendere l’aggiornamento sul Google Play Store o scaricare il file d’installazione da APK Mirror.

Android app sul Google Play

L’articolo Google Play Services 10.0 nasconde alcune novità per Android Pay e per le Instant App è stato pubblicato per la prima volta su Tutto Android.

Continua la lettura di Google Play Services 10.0 nasconde alcune novità per Android Pay e per le Instant App

Watch Dogs 2: come fare soldi rapidamente

Come fare soldi rapidamente
Una breve guida per guadagnare in fretta grandi somme di denaro in Watch Dogs 2. Watch Dogs 2, l’ultima fatica open world di Ubisoft Montreal, è disponibile già ad alcuni giorni. Girovagando per le strade di San Francisco hackerando di qua e di là come più ci piace, si fa presto ad imparare una piccola verità: i soldi fanno la differenza, e averne tanti fa davvero comodo. Volete proprio quell’arma incredibilmente potente e utile per ampliare il vostro arsenale? Sognate da tanto l’ultimo modello di Quadcopter (i droni volanti)? La risposta è sempre la stessa: servono soldi. Con dei bei …

Continua la lettura di Watch Dogs 2: come fare soldi rapidamente

Gli sviluppatori di Star Citizen rendono pubblica la tabella di marcia dei lavori

Star Citizen ha tutti i crismi del colossal. Il gioco ha finora raccolto quasi 132 milioni di dollari grazie all’interessamento di oltre 1,6 milioni di persone.

Va da se che con questi numeri, e con tantissime premesse e promesse, il gioco sia molto atteso. Va da se, inoltre, che questa attesa possa creare molte aspettative.

Chris Roberts, autore del gioco nonché fondatore di Cloud Imperium Games, ha preso una decisione importante: ha reso noto la tabella di marcia dello sviluppo del suo gioco attraverso un messaggio sul sito ufficiale. Eccola riproposta a seguire:

star-citizen-shedule

Riporta la notizia Polygon. Sono stati cambiati solo alcuni particolari: i nomi degli sviluppatori omessi ed alcuni termini tecnici.

Roberts ha pure sottolineato che questo programma, soprattutto nelle fasi iniziali, può essere cambiato. Vi lasciamo ad un nuovo trailer di Star Citizen. Una sorta di tour galattico. Buona visione.

Condividi questo articolo


L’articolo Gli sviluppatori di Star Citizen rendono pubblica la tabella di marcia dei lavori sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Gli sviluppatori di Star Citizen rendono pubblica la tabella di marcia dei lavori

Tante app e giochi Android in offerta questo weekend sul Play Store

Offerte-Sconti-App-Giochi-Google-Play-tta

Offerte-Sconti-App-Giochi-Google-Play-tta

Oltre a Edjing PRO e Rayman Jungle Run in sconto a 10 centesimi fino a martedì prossimo, per questo weekend su Google Play Store sono arrivate tante altre offerte su applicazioni e giochi Android: ce ne sono di interessanti e meno interessanti, per tutti i gusti e per tutte le tasche. La lista è piuttosto lunga, per cui andiamo subito al sodo:

Anche in questo caso non sappiamo fino a quando saranno validi gli sconti per i giochi e le app segnalate, ma è lecito aspettarsi che durino almeno per tutto il fine settimana. Pertanto, se in questa lista c’è almeno un’app o un gioco che fa parte della vostra lista desideri, il nostro consiglio è di non perdere l’occasione e acquistarla il prima possibile.

L’articolo Tante app e giochi Android in offerta questo weekend sul Play Store è stato pubblicato per la prima volta su Tutto Android.

Continua la lettura di Tante app e giochi Android in offerta questo weekend sul Play Store

Dieci console SEGA che ogni appassionato dovrebbe avere

Dieci console SEGA che ogni appassionato dovrebbe avere
Alla ricerca delle console perdute! Alcune perle hardware marchiate SEGA a cui dare la caccia…. Quando produceva console, SEGA è stata una delle case giapponesi più prolifiche di limited edition, perle e rarità hardware. Quelli con qualche anno in più sulle spalle sicuramente hanno imparato ad amare e apprezzare la casa nipponica anche per le pazzesche creazioni di oggetti al limite del feticismo videoludico. Oltre alle edizioni speciali di console importanti, negli anni si sono susseguiti esperimenti, scommesse e piattaforme che hanno avuto una vita così breve e intesa da essere lanciate direttamente nell’olimpo degli oggetti di culto dell’immaginario collettivo. …

Continua la lettura di Dieci console SEGA che ogni appassionato dovrebbe avere

Il “Superphone” secondo Huawei: tanta intelligenza artificiale

mate9_10_tta

mate9_10_tta

Il “Superphone“: è (anche) questo l’argomento di cui Richard Yu, CEO di Huawei, ha parlato di recente alla World Internet Conference in Cina. Secondo il manager, infatti, a breve avremo la necessità di uno smartphone che non solo ci faccia navigare su internet, comunicare e telefonare, ma che sia in grado, tramite un uso molto marcato dell’intelligenza artificiale (AI), di aiutare attivamente il suo proprietario.

Questo bisogno nasce, sempre secondo Yu, dal fatto che ormai la quantità di dati che scambiamo ogni giorno sta diventando ingestibile per la mente umana, dunque un Superphone dotato di determinate caratteristiche sarebbe in grado di aiutare al meglio.

Yu ha ovviamente parlato di Huawei, che si sta già muovendo con interventi mirati in quattro settori: processori, connettività, cloud e dispositivi. Grazie ai progressi attesi in questi campi,

“The Superphone will be special because it will proactively interact with the physical world.”

Il super-smartphone sarà speciale perchè si interfaccerà attivamente con il mondo reale

Come può accadere ciò? Semplice, grazie a particolari sensori che dovrebbero riprodurre alcune delle facoltà umane: un sensore d’aria per l’olfatto, uno per il gusto, e così via, il tutto ovviamente regolato da un nuovo processore che, con l’intelligenza artificiale, sarà in grado di prendere decisioni ben ponderate.

I primi passi di Huawei verso il superphone sono già iniziati con Mate 9, che a detta della compagnia già sfrutta un algoritmo che auto apprende, in modo da “predire” le mosse dell’utente e rimanere così sempre fluido e veloce.

L’articolo Il “Superphone” secondo Huawei: tanta intelligenza artificiale è stato pubblicato per la prima volta su Tutto Android.

Continua la lettura di Il “Superphone” secondo Huawei: tanta intelligenza artificiale

Android Wear: in arrivo un miglioramento per l’autenticazione 2FA

android-wear

android-wear

Chi decide di attivare l’autenticazione a due fattori sul proprio account Google, si trova a poter scegliere tra tre diverse opzioni per effettuare il login: l’utilizzo di un codice generato da ogni applicazione 2FA (come Google Authenticator o Authy), la ricezione di un messaggio via SMS, la richiesta diretta da parte di Google (in tal caso è necessario che sul telefono siano installati i Google Play Services).

Ebbene, pare che per alcuni utenti tale ultimo sistema sia ora supportato anche da Android Wear: sono diverse, infatti, le segnalazioni di chi ha visualizzato una notifica sul dispositivo indossabile connesso al proprio smartphone con approvazione 2FA che chiede l’autorizzazione per il login bypassando il telefono.

Probabilmente si tratta di una feature ancora in fase di test e che potrebbe richiedere del tempo prima di essere messa a disposizione di tutti gli utenti. Per saperne di più, pertanto, non ci resta che attendere informazioni ufficiali da Google.

L’articolo Android Wear: in arrivo un miglioramento per l’autenticazione 2FA è stato pubblicato per la prima volta su Tutto Android.

Continua la lettura di Android Wear: in arrivo un miglioramento per l’autenticazione 2FA

Army of Two – Che fine hanno fatto

Army of Two - Che fine hanno fatto
Due mercenari armati fino ai denti e pronti a tutto pur di portare a termine un contratto: Army of Two è stata una serie divertente e caciarona, di cui si sono perse le tracce.. Che fine ha fatto Army of Two? Pubblicata da Electronic Arts e sviluppata nei primi due episodi dalla divisione interna di Montreal, questa serie di sparatutto era incentrata su un tipo di gameplay senza fronzoli e caciarone, di quelli che magari non brilleranno per profondità, personalizzazione, qualità generale della storia e di talune meccaniche, ma che di certo sono in grado di far trascorrere qualche ora …

Continua la lettura di Army of Two – Che fine hanno fatto

Meizu Pro 7: ecco alcuni disegni che ne rivelerebbero il design

meizu-pro-7

meizu-pro-7Meizu Pro 7 continua a far parlare di sé, dopo le tante immagini e i render emersi e le informazioni – spesso contrastanti – che sono arrivate da fonti più o meno attendibili; oggi ecco che appaiono alcuni schemi, attribuibili proprio a Pro 7, che ne svelerebbero il design.

Lo smartphone si presenta curvo sui bordi, anche se manca l’ampio schermo quasi senza cornici che avevamo avuto modo di vedere in altre immagini; la fotocamera posteriore (da 12 megapixel) è spostata nell’angolo superiore sinistro, a differenza di alcuni render emersi in precedenza che la mostravano in posizione centrale.

sketches-of-the-meizu-pro-7-surface-1
sketches-of-the-meizu-pro-7-surface-2
sketches-of-the-meizu-pro-7-surface-3
sketches-of-the-meizu-pro-7-surface-4
sketches-of-the-meizu-pro-7-surface

La parte frontale mostra la fotocamera da 8 megapixel e il tasto home, mentre nel lato inferiore trovano posto altoparlanti, microfono, foro per il jack da 3,5 mm e porta USB Type-C, il tutto racchiuso in un corpo spesso 8 mm.

Ovviamente vi consigliamo di prendere queste informazioni con il beneficio del dubbio, in attesa della presentazione ufficiale da parte di Meizu.

L’articolo Meizu Pro 7: ecco alcuni disegni che ne rivelerebbero il design è stato pubblicato per la prima volta su Tutto Android.

Continua la lettura di Meizu Pro 7: ecco alcuni disegni che ne rivelerebbero il design

Xiaomi Mi Mix in versione bianca: ecco le foto

xiaomi-mi-mix-bianco

xiaomi-mi-mix-biancoXiaomi Mi Mix è probabilmente lo smartphone più innovativo al momento sul mercato, in grado di offrire all’utente uno schermo ampio che copre quasi tutta la parte frontale, un corpo in ceramica e delle soluzioni tecnologiche per superare alcuni ostacoli (come l’assenza della capsula audio); sebbene Xiaomi abbia deciso di produrlo in numero limitato, ecco che spuntano alcune foto di una nuova variante, in colorazione bianca.

Le immagini appaiono qualche giorno dopo che si è parlato dell’arrivo anche di una versione più compatta di questo Xiaomi Mi Mix; le foto sotto mostrano la versione bianca, non ancora ufficializzata da Xiaomi, che a quanto sembra mantiene lo stesso livello di spettacolarità di quella nera.

xiaomi-mi-mix-appears-in-white-1
xiaomi-mi-mix-appears-in-white-2
xiaomi-mi-mix-appears-in-white

Noi abbiamo avuto modo di provare Xiaomi Mi Mix, realizzando come al solito una video recensione, e siamo rimasti stupiti da questo smartphone “tutto schermo” (sebbene abbia anche qualche difetto); voi cosa ne pensate di Xiaomi Mi Mix? Vi piace di più in colorazione bianca o nera?

L’articolo Xiaomi Mi Mix in versione bianca: ecco le foto è stato pubblicato per la prima volta su Tutto Android.

Continua la lettura di Xiaomi Mi Mix in versione bianca: ecco le foto

Final Fantasy XV: nuovo spot con Luna, Leviathan e altro

Final Fantasy XV è a soli dieci giorni di distanza e per celebrare l’evento, Square Enix ha rilasciato una deliziosa art raffigurante un giovane Noctis. Inoltre è stato anche diffuso in rete un nuovo spot pubblicitario per il Giappone, nel quale possiamo ammirare Noctis, Luna e Leviathan in tutto il

L’articolo Final Fantasy XV: nuovo spot con Luna, Leviathan e altro sembra essere il primo su Havoc Point.

[Recensione] Flymemo Freesolo Sport Headphone 56S: le cuffie in-ear con microfono, bluetooth 4.1 e certificazione IPX4

SpazioAndroid.com Italia

Se non siete dei particolari amanti delle cuffie in-ear, perchè capita che si staccano da sole dalle vostre orecchie, oggi vi presentiamo le Flymemo Freesolo Sport Headphone 56S, delle cuffie bluetooth il cui loro punto di forza è l’avere il gancio ad uncino per tenerle ben salde alle orecchie, che le fa diventare anche adatte […]

The post [Recensione] Flymemo Freesolo Sport Headphone 56S: le cuffie in-ear con microfono, bluetooth 4.1 e certificazione IPX4 appeared first on Spazio Android Italia.

Continua la lettura di [Recensione] Flymemo Freesolo Sport Headphone 56S: le cuffie in-ear con microfono, bluetooth 4.1 e certificazione IPX4

PlayStation annuncia l’arrivo del Black Friday con un video

Sul canale europeo di PlayStation è comparso in giornata un video per annunciare l’arrivo di sconti fino al 60% per celebrare il Black Friday del prossimo venerdì 25 novembre. Purtroppo non ci sono accenni sui titoli che potrebbero ricevere un forte sconto, ma se siete amanti dello slow motion e

L’articolo PlayStation annuncia l’arrivo del Black Friday con un video sembra essere il primo su Havoc Point.

Informatica – Download – Guide e tanto altro.