Un nuovo video gameplay di Monster Hunter: World dal Tokyo Game Show 2017

Un nuovo video gameplay di Monster Hunter: World dal Tokyo Game Show 2017
Vediamo altri 24 minuti di gioco di Monster Hunter: World. Dopo le immagini di gioco mostrate durante la conferenza Sony, vi proponiamo una nuova sessione di gameplay di Monster Hunter: World. Nel video, della durata di 24 minuti, si possono apprezzare di nuovo le ambientazioni e le principali caratteristiche di questo capitolo. Monster Hunter: World uscirà il 26 gennaio 2018 su PlayStation 4 e Xbox One. L’edizione PC arriverà in un secondo momento. Per saperne di più vi suggeriamo di consultare la nostra anteprima del Tokyo Game Show, a cura di Vincenzo Lettera.

Continua la lettura di Un nuovo video gameplay di Monster Hunter: World dal Tokyo Game Show 2017

Dal Tokyo Game Show 2017, un video di gameplay anche per The Seven Deadly Sins: The Britannian Traveler

Dal Tokyo Game Show 2017, un video di gameplay anche per The Seven Deadly Sins: The Britannian Traveler
The Seven Deadly Sins: The Britannian Traveler è in sviluppo per PlayStation 4. Tutti gli appassionati di anime e manga stanno aspettando l’arrivo di The Seven Deadly Sins: The Britannian Traveler per PlayStation 4, che fortunatamente arriverà anche in occidente. Nel frattempo vediamo questo video di gameplay di circa quattro minuti, pubblicato da IGN, che mostra delle sequenze di gioco inedite. Ricordiamo qualche dettaglio del gioco, tratto da un comunicato stampa ufficiale: Basato sulla celebre serie di manga e anime, The Seven Deadly Sins, The Seven Deadly Sins: Knights of Britannia è il primo adattamento videoludico per console della serie …

Continua la lettura di Dal Tokyo Game Show 2017, un video di gameplay anche per The Seven Deadly Sins: The Britannian Traveler

Ni no Kuni II: Il Destino di un Regno si mostra di nuovo nel trailer del Tokyo Game Show 2017

Ni no Kuni II: Il Destino di un Regno si mostra di nuovo nel trailer del Tokyo Game Show 2017
Ni no Kuni II: Il Destino di un Regno in sviluppo per PlayStation 4 e PC. Ovviamente in occasione del Tokyo Game Show 2017 non poteva mancare un nuovo trailer dell’attesissimo Ni No Kuni II: Il Destino di un Regno di Level-5, anche perché il gioco era sul palco di Sony durante la sua conferenza di apertura della fiera. Del resto il gioco si era presentato in ottima forma già alla Gamescom 2017, segno che lo sviluppo procede bene. Prima di lasciarvi, vi ricordiamo che la data di lancio di Ni No Kuni II: Il Destino di un Regno è …

Continua la lettura di Ni no Kuni II: Il Destino di un Regno si mostra di nuovo nel trailer del Tokyo Game Show 2017

Anche Fire Emblem Warriors ha il suo bel trailer del Tokyo Game Show 2017

Anche Fire Emblem Warriors ha il suo bel trailer del Tokyo Game Show 2017
Fire Emblem Warriors in arrivo su Nintendo Switch e Nintendo 3DS. In occasione del Tokyo Game Show 2017 è stato pubblicato un nuovo trailer del musou per Nintendo 3DS e Nintendo Switch di Fire Emblem Warriors, che ha già ottenuto dei buoni riscontri in Giappone, almeno da parte della critica, per mostrare un nuovo personaggio: Celica, da Fire Emblem Echoes: Shadows of Valentia. Prima di lasciarvi al filmato, vi ricordiamo che Fire Emblem Warriors sarà disponibile in Giappone a partire dal 28 settembre, mentre in occidente arriverà il 20 ottobre.

Continua la lettura di Anche Fire Emblem Warriors ha il suo bel trailer del Tokyo Game Show 2017

Arriva il primo DLC di Marvel Vs. Capcom: Infinite ed è dedicato alla serie Monster Hunter

Arriva il primo DLC di Marvel Vs. Capcom: Infinite ed è dedicato alla serie Monster Hunter
Marvel Vs. Capcom: Infinite è fresco di lancio. Nel corso del Tokyo Game Show 2017 Capcom ha mostrato il primo DLC per il picchiaduro a incontri Marvel vs. Capcom: Infinite, di recente pubblicazione, che aggiunge un personaggio tratto dalla serie Monster Hunter. Si tratta di uno dei contenuti che fanno parte del Character Pass del 2017, che include anche Sigma, Black Panther, Winter Soldier, Black Widow e Venom. Prima di lasciarvi al filmato, che trovate in testa alla notizia, vi ricordiamo che Marvel vs. Capcom Infinite è disponibile per PC, Xbox One e PlayStation 4.

Continua la lettura di Arriva il primo DLC di Marvel Vs. Capcom: Infinite ed è dedicato alla serie Monster Hunter

The Evil Within 2, Bethesda ci parla della creazione di Union

La creazione di Union in The Evil Within 2 è protagonista di un nuovo approfondimento di Bethesda sul gioco che debutterà venerdì 13 ottobre su Pc, PS4 ed Xbox One.

Un focus molto intenso sulla ambientazione del nuovo capitolo del survival horror che ha ben impressionato.

The Evil Within 2 trasporta gli appassionati in un mondo pieno di orrori inimmaginabili, in cui la morte e lo smembramento vi attendono dietro ogni angolo. Ma non è sempre stato così. Ciò che inizialmente doveva essere un ambiente idilliaco è stato trasformato in una visione distorta di una cittadina americana.

Questo è successo perché l’intera cittadina di Union è stata creata nello STEM usando una mente pura e incontaminata come base (o Nucleo): Lily, la figlia di Sebastian Castellanos. Ma quando Lily scompare nello STEM, il mondo virtuale perde il suo Nucleo e la distruzione ha così inizio. Toccherà a Sebastian trovare sua figlia e portarla fuori dallo STEM, prima che il sistema collassi mentre sono al suo interno.

Sebastian riesce ancora a vedere i resti della Union originale: case pittoresche allineate lungo strade semplici, un piccolo ristorante, un’autofficina, un centro informazioni, una chiesetta, un negozio di alimentari… luoghi normali di una cittadina tranquilla. Ma anche prima della scomparsa di Lily, Union necessitava di manutenzione: semplici lavoretti come ritinteggiare le tavole di legno sverniciate delle case. L’aspetto di Union era intenzionale fino al minimo dettaglio. Persino il leggero stato di usura era voluto dalla Mobius.

“Le persone inserite nello STEM devono restare attive perché il dispositivo possa funzionare –  spiega il direttore gioco John Johanas – perciò la Mobius ha optato per un tipico stile americano leggermente dismesso. È per questa ragione che Union non ha un aspetto splendente e immacolato nemmeno prima che inizi a collassare. La necessità di manutenzione è ciò che mantiene le persone nello STEM motivate e attive”.

LA MENTE DI UN BAMBINO

TEW2_CreatingUnion_TooQuiet

Ma la Mobius non ha pensato solo a questi piccoli dettagli quando ha creato Union. Anche la decisione di usare Lily come Nucleo è basata sugli errori commessi in passato. Union era popolata di persone provenienti dal mondo reale, trasferite nella realtà creata dalla mente di Lily. La Mobius riteneva che solo la mente di un bambino potesse garantire la stabilità di un mondo del genere.

“Qualcuno con forti tendenze psicopatiche sarebbe in grado di distorcere il mondo per perseguire i propri scopi e desideri – afferma Johanas, riferendosi al mondo creato per il primo gioco – perciò il Nucleo di questo mondo doveva essere un bambino innocente e la figlia di Sebastian si è dimostrata la candidata ideale”.

Ma cosa succede se persone con “tendenze psicopatiche” riescono in qualche modo a entrare nello STEM? Non appena Lily scompare e il mondo resta senza Nucleo, il collasso ha inizio. E il collasso è esattamente ciò che ha spianato la strada a persone come Stefano e Theodore (di cui parleremo nelle prossime settimane) per creare i propri regni distorti usando Union come base.

“Sebastian dovrà affrontare nemici dalle personalità molto diverse tra loro, ognuno abbastanza potente da influenzare l’intero mondo virtuale – chiarisce l’autore Trent Haaga – Solo individui dalla forte personalità possono ottenere un tale controllo e ognuno di loro desidera acquisire ancora più potere nello STEM”.

Johanas prosegue:

“Union è una sorta di dominio neutrale che funge da base per ciò che il mondo dovrebbe essere. È stata creata usando la mente di Lily come Nucleo. La sua psiche è la colonna portante di questo mondo. Ora che è scomparsa, il mondo collassa, pezzo dopo pezzo. Individui come Stefano e Theodore approfittano di questo stato per creare i regni distorti che scoprirete nel corso del gioco”.

A CACCIA DI FANTASMI

TEW2_CreatingUnion_UnionCollapse

Il mondo stesso non è solo una tela bianca su cui gli antagonisti dipingono ciò che vogliono. È già pieno di storie e misteri nel momento in cui arrivate. Grazie al comunicatore di Sebastian e alle mappe molto grandi, potrete scoprire di più su ciò che vi circonda rivivendo gli avvenimenti del passato, ma ognuno di essi è legato a qualcosa di terribile che Sebastian dovrà combattere o affrontare ricorrendo alle sue abilità strategiche.

Gli sviluppatori di Tango hanno voluto inserire nel gioco la quantità giusta di eventi del genere, per costringere i giocatori a non abbassare la guardia e a desiderare di scoprire di più sull’ambiente di gioco.

“Quando si crea un mondo bisogna disseminare la mappa di eventi, in modo che raggiungendo un certo luogo venga innescata una determinata risposta del mondo di gioco – afferma il produttore esecutivo Shinji Mikami – quindi bisogna stabilire la quantità perfetta di eventi che generino il giusto livello di tensione per un gioco di questo genere. Non si sa quale sia la quantità giusta finché non si procede con la creazione. Si avvia una serie di cicli in cui si crea qualcosa, si prova, si perfeziona e si ricomincia da capo”.

Pochi eventi del genere e il mondo di gioco sembra vuoto. Troppi rischiano di sovraccaricare il giocatore creando una tensione costante senza fornire un attimo di respiro. Bisogna trovare il giusto equilibrio perché tali eventi abbiano l’impatto desiderato. Non sarete mai al sicuro a Union, ma gli eventi generano un tipo diverso di tensione rispetto a ciò che si prova esplorando un corridoio buio. Solitamente raccontano storie sul mondo di gioco che non avreste conosciuto ignorandoli (cosa che sarete assolutamente liberi di fare qualora preferiste seguire solo la missione principale).

“Esiste una missione secondaria che si incontra piuttosto presto nel gioco, quando si esce dal primo rifugio e si ha per la prima volta la possibilità di esplorare Union – dice l’autore Trent Haaga – rileverete un punto di risonanza sul comunicatore e ascolterete una conversazione del passato tra due soldati, che parlano di come tutto stia andando per il verso sbagliato. Potete seguire il segnale attraversando tutta la prima mappa, il che contribuisce in modo sostanziale ad apprendere ciò che la gente faceva quando Union ha iniziato a collassare. È un piccolo arco narrativo che potete seguire mentre esplorate la zona e rilevate altri segnali”.

Johanas aggiunge:

“Ognuno di questi segnali vi condurrà a un evento connesso, ma vi aiuteranno anche a esplorare la zona. Ascoltando i soldati parlare scoprirete di più su ciò che vi circonda, come i luoghi in cui trovare oggetti e risorse di cui potreste aver bisogno”.

TEW2_CreatingUnion_Wading

Questi eventi forniscono al giocatore delle ricompense. Nel caso dell’esempio di Haaga scoprirete di più sulla storia di Union e troverete dei rifornimenti. Vi sono poi eventi come la casa del flashback (di cui abbiamo già parlato) in cui non troverete risorse, ma vi immergerete in situazioni alienanti esplorando la fragile psiche di Sebastian.

“La casa del flashback è forse il mio evento preferito – conclude Johanas – è il punto esatto in cui abbiamo iniziato a sviluppare la meccanica del teletrasporto. Vedete due luoghi diversi alternarsi nel mondo di gioco mentre intorno a voi accadono cose incomprensibili e non riuscite a distinguere ciò che è reale da ciò che non lo è. Non sapete se siete davvero nel passato o in una realtà alternativa. Volevamo che l’esperienza fosse bizzarra e terrificante per il giocatore così come lo è per Sebastian. La casa del flashback è stata uno dei primi eventi sviluppati e ha stabilito il tono narrativo che abbiamo scelto per raccontare il trauma di Sebastian”.

Condividi questo articolo


L’articolo The Evil Within 2, Bethesda ci parla della creazione di Union sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di The Evil Within 2, Bethesda ci parla della creazione di Union

Battle Princess Madelyn, nuovo trailer

Torniamo a parlare dell’interessante Battle Princess Madelyn, action platform che si ispira chiaramente ai classici quali Ghouls n Ghosts. Casual Bit Games che sta sviluppando il gioco grazie all’ottima campagna Kickstarter ha confermato che il gioco arriverà su Pc, PS4, PS Vita, Xbox One, Nintendo Switch e Wii U entro il primo trimestre del 2018.

“Lo sviluppo del gioco procede su console come su Pc e gli appassionati del genere troveranno molte sorprese nella nostra storia epica ed affascinante e ad una serie di scontri emozionanti che si svilupperanno mentre si andrà avanti in Battle Princess Madelyn – sottolinea Christohper Obritsh, direttore creativo di Casual Bit Games – si sbloccheranno i poteri dei propri compagni di viaggio per distruggere il mago malvagio una volta per tutte. Madelyn (mia figlia) Daven, io ed il resto del team siamo molto orgogliosi di presentare il nostro primo teaser trailer. Volevamo mostrare un po’ di gameplay, alcune delle novità e piccoli pezzi della nostra sequenza animata d’apertura. Speriamo vi piaccia”.

Ruins2
Russia1
Russia2
Swamp1
Swamp2
Swamp3
treeboss1
treeboss2
UnderWaterCastle1
WitchBoss1
WitchBoss2
WitchesCave

CARATTERISTICHE

  • Modalità Storia che permette di esplorare il vasto mondo di Princess Madelyn – scoprite i segreti del regno.
  • Modalità Arcade con 10 livelli per un’azione vecchio stile – livelli disegnati specificatamente per un’azione rapida di stampo arcade.
  • Unitevi a Madelyn nella sua quest e nei suoi viaggio per aiutarla a diventare il cavaliere più forte per salvare la famiglia ed il regno dalle grinfie del male.
  • Una serie di armi da scegliere, ognuna con le proprie caratteristiche uniche modificate anche da tre tipi di armature che il giocatore può raccogliere durante l’azione.
  • Incontrate molti personaggi diversi
  • Un sacco di ghoul, demoni e boss da battere per salvare il mondo e diventare il più potente difensore del regno.

Anche se Battle Princess Madelyn propone una versione fittizia dell’Irlanda medievale, il gioco permette di viaggiare in altre parti del globo. La protagonista incontrerà gli altri sui nonni in una montagna innevata in Russia per salvare il loro villaggio o andrà a combattere orde di mostri in Spagna accanto ad un cameo molto speciale. Inoltre, affronterà una tappa in Italia ed una in Germania.

Durante la storia, Madelyn intraprenderà un viaggio alla scoperta di sé. Detto questo, vi lasciamo al teaser trailer. Qui invece, le nostre prime impressioni sulla Pre-Alpha.

 

Condividi questo articolo


L’articolo Battle Princess Madelyn, nuovo trailer sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Battle Princess Madelyn, nuovo trailer

DC Comics: Le prime pagine di Batman: The Red Death #1

Tre giorni fa vi avevo parlato della nascita di alcuni Batman malvagi provenienti dal nuovo multiverso oscuro della DC Comics. Stavolta è arrivato il momento di osservare le prime pagine di Batman: The Red Death #1, in cui possiamo vedere il Cavaliere Oscuro intenzionato a prendere la forza della velocità per

L’articolo DC Comics: Le prime pagine di Batman: The Red Death #1 sembra essere il primo su Havoc Point.

Project Cars 2, trailer di lancio

Ci siamo. Gli appassionati dei racing possono ormai contare le ore che li separano dal debutto di Project Cars 2 che sarà disponibile a partire da domani (21 settembre) per Pc, PS4 ed Xbox One con le versioni disponibili pronte dal giorno dopo.

Project Cars 2, il sequel dell’ottimo titolo automobilistico sviluppato da Slightly Mad Studios e pubblicato da Bandai Namco, porta la serie e tutti i suoi fan in una nuova era di simulazioni motoristiche.

Con un enorme numero di tracciati, 29 serie ed oltre 180 vetture dei marchi più famosi, e quattro stagioni diverse con condizioni meteo in grado di variare l’aderenza in 140 rivoluzionari circuiti realistici, Project Cars 2 punta ad offrire tutta l’autenticità, la bellezza e la passione delle corse come mai prima d’ora.

Audi_R18_e-tron_Quattro_1505140972
Mercedes_AMG_A45_Rallycross_1505140976
Mercedes_AMG_GT3_1505140980
Mitsubishi_Lancer_EVO_VI_SVA_1505140984
Oreca_03_Nissan_1505140988

Per celebrare il lancio, è stato rilasciato un apposito trailer accompagnato dalle note di “Silence”, un brano universalmente riconosciuto come uno dei più grandi inni alla musica trance di tutti i tempi, ora rivisitato appositamente per il trailer di lancio da Rhys Fulber, cofondatore del gruppo di musica elettronica Delerium.

Abbassando il ritmo del brano a 100 BPM per evidenziare la splendida voce di Sarah McLachlan, Rhys Fulber ha creato un nuovo dub remix techno cinematografico di “Silence” per dare il benvenuto a Project Cars 2 che vuole essere il racing definitivo di questo 2017.

Spazio ora alla clip. Buona visione.

Condividi questo articolo


L’articolo Project Cars 2, trailer di lancio sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Project Cars 2, trailer di lancio

Final Fantasy XV, l’espansione online Comrades arriva ad ottobre

Comrades, ovvero la nuova espansione online di Final Fantasy XV arriverà a fine ottobre. Precisamente il 31 ottobre. Square Enix ha annunciato poco fa anche i primi dettagli.

Per la prima volta, i giocatori potranno crearsi il personaggio ed unirsi a tre amici per nuove missioni e battaglie epiche nella prima ed unica espansione online multiplayer dell’action gdr per PS4 ed Xbox One.
In Comrades, i giocatori dovranno indagare sulla scomparsa di Noctis dopo gli eventi del capitolo 13 del gioco principale. Ed avranno a disposizione dei poteri speciali della dinastia reale di Lucis, chiamati “doni sovrani”. Dovranno poi intraprendere una serie di missioni pensando a delle tattiche e formando una squadra equilibrata. Oltre alle missioni in multiplayer, per potenziare i personaggi sarà anche possibile giocare a missioni in single player.

Square Enix ha anche pubblicato un trailer con un nuovo brano, “Choosing Hope”, composto da Nobuo Uematsu e cantato dall’artista giapponese Emiko Suzuki. Eccolo, buona visione.

Condividi questo articolo


L’articolo Final Fantasy XV, l’espansione online Comrades arriva ad ottobre sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Final Fantasy XV, l’espansione online Comrades arriva ad ottobre

Mantis Burn Racing sfreccia su Nintendo Switch

VooFoo Studios annuncia la versione per Nintendo Switch di Mantis Burn Racing, gioco competitivo di corse, che sarà possibile provare per la prima volta presso l’EGX di Birmingham che si terrà da domani al 24 settembre. Per l’occasione, verranno assegnati dei premi ai piloti più veloci: cercate Mantis Burn Racing nell’area Rezzed.

Il gioco sarà presto disponibile sull’eShop della console Nintendo. Ecco il trailer d’annuncio.

Mantis Burn Racing è un gioco di corse a visuale isometrica visivamente stupefacente e ricco d’azione, che unisce una ‘divertente’ fisica realistica a comandi intuitivi, in gare altamente competitive, in stile ‘faccio ancora un altro giro ’, che saranno apprezzate dai giocatori di tutte le età. Metti alla prova le tue abilità di pilota con 5 uniche classi di veicoli in una vasta modalità carriera, che comprende 11 stagioni con diverse difficoltà, in corse veloci, frenetiche, cofano a cofano nelle quali vincere è tutto.

“L’accattivante stile di gioco pick-up-and-play di Mantis Burn Racing ha già raccolto grandi consensi su PS4, Xbox One e Steam – dice Mark Williams, direttore tecnico di VooFoo Studios – il grande fascino e l’accattivante modalità multi giocatore di gioco lo rendono adatto al pubblico di Nintendo e siamo impazienti di dare agli utenti di Switch la possibilità di giocare alla versione completa del gioco a casa o in giro”.

Insieme al sistema di potenziamento in stile GDR, la modalità di corsa locale con split screen per 4 giocatori disponibile sia in modalità TV che in quella da tavolo e le opzioni multi giocatore online per un numero massimo di 8 giocatori, la versione per Nintendo Switch di Mantis Burn Racing include anche i pacchetti di contenuti scaricabili aggiuntivi “Battle Cars”, veicoli “Elite” Class e piste “Snowbound”.

Mantis_Burn_Racing_Nintendo_Switch_
Mantis_Burn_Racing_Nintendo_Switch_1
Mantis_Burn_Racing_Nintendo_Switch_2
Mantis_Burn_Racing_Nintendo_Switch_3
Mantis_Burn_Racing_Nintendo_Switch_4
Mantis_Burn_Racing_Nintendo_Switch_5

Condividi questo articolo


L’articolo Mantis Burn Racing sfreccia su Nintendo Switch sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Mantis Burn Racing sfreccia su Nintendo Switch

Final Fantasy XV su Switch? Square Enix sta eseguendo dei test

È innegabile che il successo di Nintendo Switch abbia calamitato l’attenzione di molti studi. Uno di questi è sicuramente Square Enix, che più volte ha ribadito che sta apprezzando non poco la console ibrida. Tant’è che ha intenzione di eseguire diversi porting dei suoi ultimi giochi più importanti, tra cui

L’articolo Final Fantasy XV su Switch? Square Enix sta eseguendo dei test sembra essere il primo su Havoc Point.

Snapseed 2.18 schiarisce l’interfaccia e include una nuova barra degli strumenti

Snapseed si aggiorna alla versione 2.18 con grandi cambiamenti nell’interfaccia: arrivano colori chiari e barra degli strumenti completamente ridisegnata.

L’articolo Snapseed 2.18 schiarisce l’interfaccia e include una nuova barra degli strumenti è stato pubblicato per la prima volta su Tutto Android.

Continua la lettura di Snapseed 2.18 schiarisce l’interfaccia e include una nuova barra degli strumenti

Final Fantasy XV: trailer dell’espansione multiplayer Comrades con la data di uscita

Oggi, Square Enix ha pubblicato un trailer per l’espansione multiplayer Comrades di Final Fantasy XV. Ancora più interessante è che il video, di cui potete ammirare qui sotto, contiene la data di uscita del DLC, fissata al 31 ottobre 2017. Vi auguro una buona visione! Di seguito, vi riporto una panoramica generale

L’articolo Final Fantasy XV: trailer dell’espansione multiplayer Comrades con la data di uscita sembra essere il primo su Havoc Point.

Informatica – Download – Guide e tanto altro.