I videogiochi sono davvero una malattia?

I videogiochi sono davvero una malattia?
L’Organizzazione Mondiale della Sanità vuole includere delle patologie legate ai videogiochi nella lista di malattie ufficialmente riconosciute. È davvero giusto?. I detrattori dei videogiochi non smetteranno mai d’esistere, è un dato di fatto. Che sia il servizio di un telegiornale nazionale o la sconnessa lamentela di un genitore disinformato, da sempre i videogiochi non hanno avuto vita facile nel settore dell’intrattenimento. La questione più sentita è sempre stata il loro potenziale dannoso su vari livelli: educativo, mentale e fisico. A questi si aggiunge anche la dipendenza che i videogiochi sono in grado di generare, un aspetto apparentemente così preoccupante da …

Fonte: I videogiochi sono davvero una malattia?