I giochi strategici Paradox diventeranno board games

Paradox Interactive vuole portare i suoi videogiochi strategici agli appassionati dei board games. Il publisher sta collaborando con alcuni designer del settore per fare i riadattamenti di quattro titoli famosi. Parliamo di Crusader Kings, Europa Universalis, Hearts of Iron e Cities Skylines.

Chi ama i giochi da tavolo potrebbe a breve avere qualche bella sorpresa. La software house ha presentato il progetto al PDXCON 2018, la convention rivolta ai fan Paradox in corso di svolgimento (fino a domani, 20 maggio) a Stoccolma, in Svezia.

Inoltre è stata lanciata anche la campagna Kickstarter per il board game di Crusader Kings che sta avendo già successo visto che in meno di un giorno ha già raccolto (al momento in cui scriviamo) oltre 44.600 euro a fronte di una richiesta di 48.453 euro. Sono già più di 600 gli appassionati che hanno dato il loro contributo al progetto. La raccolta si chiuderà tra 41 giorni. Più dettagli sulla pagina Kickstarter.

Paradox ha pubblicato il trailer di annuncio sui suoi board game. Buona visione.

L’articolo I giochi strategici Paradox diventeranno board games sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Fonte: I giochi strategici Paradox diventeranno board games