Football Manager Touch 2018 debutta su Nintendo Switch

Anche gli utenti Switch possono dedicarsi alla nobile arte e duro mestiere dell’allenatore di calcio. Football Manager Touch 2018 è disponibile sulla console ibrida di casa Nintendo. Lo rendono noto Sports Interactive e SEGA Europe. Il gioco è sull’eShop.

Football Manager è la simulazione manageriale calcistica più conosciuta. Il gioco offre la possibilità di sedersi sulle panchine più bollenti del mondo, grazie alla presenza di tutti i club di più di cinquanta nazioni diverse. Il titolo fa sentire tutta la pressione di un vero allenatore: siete voi a decidere chi scende in campo e chi va in panchina, avete il controllo assoluto sulle tattiche, sulle indicazioni ai giocatori e sulle sostituzioni.

FM Touch è stato ottimizzato completamente per Switch grazie a un’interfaccia utente realizzata appositamente e a un sistema di controllo personalizzato, che sfrutta i diversi sistemi di input della console, supportando dunque sia il touchscreen che il controllo via Joy-Con. In questo modo i fan di Football Manager potranno godere di un’esperienza ideale sia in mobilità che a casa sul grande schermo, con la console saldamente nel dock.

Inoltre, la versione Switch offre una completissima esperienza single player, che include il Match Engine 3D della serie che fa il debutto assoluto su una console casalinga.

“Si tratta davvero di un traguardo importante per Football Manager – ha dichiarato Miles Jacobson, studio director di Sports Interactive e papà della serie – è la prima volta che torniamo a pubblicare un titolo su console dopo anni, ma si tratta anche della versione più innovativa di Football Manager Touch, grazie all’introduzione di diverse tipologie di controllo che danno la possibilità di giocare a Football Manager nella maniera che più si adatta alle esigenze di ciascun utente”.

 

Football Manager Touch 2018 per Switch è stato sviluppato da Sports Interactive in collaborazione con Hardlight (lo studio responsabile di Sonic Dash e Sonic Jump).

“Portare Football Manager su Switch è stata una grande sfida dal punto di vista tecnico, ma come studio, abbiamo ragionato e sfruttato le opportunità uniche di design che la console offre – ha aggiunto Jacobson –  grazie al supporto di Hardlight durante tutta la fase di sviluppo siamo stati in grado di creare un’esperienza di Football Manager che è sempre coinvolgente e godibile a prescindere dal fatto che si giochi in mobilità o davanti alla TV”.

 

FM Touch su Switch include le stesse caratteristiche e funzioni della versione tablet del gioco, tra cui:

DIVERSE MODALITÀ DI GIOCO

Iniziate la carriera di allenatore dalla panchina di una delle squadre più importanti del mondo, create la vostra squadra, oppure affrontate scenari specifici nella modalità Sfide.

3D MATCH ENGINE

Il famoso match engine e una presentazione degli incontri più curata aiutano trasformare in realtà ogni partita giocata.





SCOUTING REALISTICO

Il calciomercato è sempre più verosimile, grazie a un approccio allo scouting ispirato alla realtà.

INNOVAZIONI TATTICHE

Sviluppare la propria filosofia tattica è facile grazie agli strumenti di analisi che mettono in evidenza i punti di forza e le debolezze di ogni schieramento.

POTERE DI CONTRATTAZIONE

Una grande quantità di clausole e opzioni in fase di trasferimento moltiplicano le possibilità offerte dalle trattative e le chance di chiudere affari importantissimi.

L’articolo Football Manager Touch 2018 debutta su Nintendo Switch sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Fonte: Football Manager Touch 2018 debutta su Nintendo Switch