Archivi categoria: Switch

Auto Added by WPeMatico

Fifa 18, ecco il peso dell’aggiornamento sui Mondiali Fifa

Manca pochissimo all’esordio dell’aggiornamento gratuito di Fifa 18 incentrato sugli imminenti Mondiali di Russia. L’update sarà disponibile dal 29 maggio, ossia da martedì, ma c’è di più: Electronic Arts ha comunicato il peso del download sulle varie piattaforme grazie a questo post sulla pagina di assistenza.

Il dlc, o aggiornamento, sulla Coppa del Mondo, peserà 5,6 GB su Pc, 5,5 GB su PS4, 5,66 su Xbox One e di “appena” 1,3 GB su Switch. La differenza di peso tra le altre versioni e quella per la console ibrida di Nintendo, probabilmente sta nella differenza degli asset mentre i contenuti saranno identici.

Il dlc includerà, lo ricordiamo, tutti gli stadi e le squadre della massima rassegna iridata. Inoltre sarà possibile creare un mondiale personalizzato grazie alla presenza anche di alcune (non sappiamo quali) nazionali escluse. Sappiamo per certo che ci sarà anche l’Italia che sul campo è stata eliminata nel play off con la Svezia.

Più dettagli sul gioco a questo nostro articolo.

L’articolo Fifa 18, ecco il peso dell’aggiornamento sui Mondiali Fifa sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Fifa 18, ecco il peso dell’aggiornamento sui Mondiali Fifa

Hyper Sentinel, Recensione Pc

Si scrive Uridium, si legge storia. Ed ai più grandicelli probabilmente spunterà una lacrima. Lo shoot’em up spaziale firmato da Hewson Consultants sbarcò su Commodore 64 e su altre piattaforme dell’epoca nel lontano, videoludicamente parlando, 1986 scrivendo una pagina di storia indelebile.

L’idea di gioco era una interessante variante di uno dei generi più gettonati dell’epoca che grazie al ritorno di fiamma di molti appassionati indie sta tornando in auge anche ora. Al comando di una navetta si dovevano bombardare a tappeto diverse corazzate spaziali a loro volta difese dalla classica artiglieria e dalle innumerevoli navicelle di supporto.

Ed è proprio per questo che oggi in questa nostra recensione parleremo di Hyper Sentinel, titolo uscito lo poco più di due settimane fa, lo scorso 11 maggio, su Steam per Pc Windows, Mac e Linux (12,49 euro), ma anche sui canali digitali di PS4, Xbox One e Switch, che è stato annunciato come una vera e propria lettera d’amore ai classici del tempo e specialmente ad Uridium ricalandone le dinamiche ed ampliandole ovviamente con nuove esperienze di gameplay.

C’è da dire che dietro a questo gioco indie sviluppato da Four5Six Pixel e da Huey Games troviamo Andrew e Rob Hewson che negli anni ’80 fondarono la Hewson Consultants, la software house che pubblicò, tra i tanti titoli memorabili proprio Uridium. Inoltre, vogliamo ricordare, già che ci siamo, che proprio quest’ultimo gioco fa parte della line-up dei 63 giochi presenti di default sul THEC64 Mini, uscito poche settimane or sono.

Riuscirà, quindi, Hyper Sentinel a seguire la scia del grande Uridium? Leggetelo nella nostra recensione della versione Pc.

SI SCRIVE HYPER SENTINEL, SI LEGGE A CHIARE LETTERE “URIDIUM” 

Una volta avviato il gioco, ci si rende concretamente conto dei richiami al classico nominato più volte già in precedenza. Lo stile retro della grafica è inequivocabile e l’effetto nostalgia viene ulteriormente ampliato dalle opzioni grafiche che Hyper Sentinel offre. Se la grafica di partenza è già un inno di pixel e colori (senza però dimenticare i dettagli), i filtri grafici ne accentuano il tutto facendoci fare un tuffo ancora più intenso nello spazio pixelloso in stile anni ’80.

Possiamo applicare l’effetto C64, o quello Spectrum o i filtri CRT (per emulare, si fa per dire, la visuale su TV con tubo catodico).

Ma non finisce qui: anche lo stile di gameplay può essere modificato. I tre livelli di difficoltà chiamati Default, Tosta e “Retrò”. Quest’ultima rende ancora più difficile la contesa perché se in Default non sono previste collisioni tra le navette, in “Retrò” sono presenti proprio come in Uridium. Questo ne modifica anche i canoni dell’interpretazione del gameplay. Non solo una lotta per distruggere ed evitare i colpi sparati dalla contraerea di queste enormi corazzate spaziali ma anche riflessi pronti per evitare gli impatti con le strutture.

Il gioco offre 12 livelli nei quali si devono abbattere tutti gli obiettivi (che per fortuna, vista la frenesia dell’azione, sono segnalati opportunamente da delle frecce che ne indicano la posizione evitando di farci andare avanti ed indietro a vuoto) e, una volta fatto, sconfiggere i boss che man mano diventeranno sempre più ostici da superare. Il grado di sfida è senza dubbio interessante con alcuni passaggi davvero complicati ma la longevità non è ai massimi livelli.
Tuttavia, ci sono altre modalità che offrono varietà ed incentivi per rigiocare Hyper Sentinel. Troviamo infatti la modalità Resisti, che in sostanza è una Survival nella quale bisognerà fronteggiare ondate di nemici sempre più massicce ed agguerrite, e la modalità Boss che ci farà duellare con i guardiani dei vari livelli. Un vero e proprio riscaldamento per affrontarli meglio nella modalità normale.

Sono presenti anche le classifiche online riferite ad ogni livello ed ogni modalità e difficoltà. Inoltre ogni livello ha dei mini obiettivi bonus che offrono, se raggiunti, il conseguimento di una stella. Ogni stage ne ha 5, quindi troviamo complessivamente 60 sfide da superare, cosa che per i “puristi” è un impegno improrogabile.

Tale sfide consistono ad esempio nel soddisfare dei requisiti: rimanere illesi, ad esempio, per un tot di secondi, o distruggere in un determinato lasso di tempo alcuni obiettivi e così via. Gli sviluppatori hanno provato ad offrire quante più varianti possibili oltre alla sfida classica. Considerando che si tratta di un gioco che si rifà a quanto era presente nella seconda metà degli anni ’80. Breve, quindi, ma decisamente intenso e comunque, con l’aggiunta di questi orpelli e modalità, rigiocabile più volte anche per sfidare a suon di high score gli altri utenti.

OPZIONI PER LO STREAMING SU MIXER

Bisogna sottolineare la presenza di una piccola chicca: il gioco supporta lo streaming su Mixer. Sarà possibile quindi trasmettere video delle proprie partite attraverso questa piattaforma. Per farlo, basterà selezionare l’apposita opzione dal menu iniziale (che si chiama proprio Mixer) ed inserire il codice che viene fornito sul sito ufficiale di Mixer.

FRENETICO E CAOTICO

Ma come è il gameplay di Hyper Sentinel? Lo abbiamo appena descritto nel titolo di questo paragrafo. Frenetico al punto di diventare caotico ma molto divertente ed appagante. La sfida lungo i 12 livelli si inasprisce veramente verso la seconda metà con i primi sei stage piuttosto abbordabili ed i restanti decisamente più complicati.

Giusto ricordare come ogni livello sia delimitato dall’estensione della corazzata che dovremo disintegrare. Ma da soli, con la nostra unica navetta, sarà difficile fare tutto. In nostro soccorso gli immancabili bonus che vengono sparsi quando distruggiamo i vari obiettivi.

Questi possono attivare armi risolutive come raggi laser, spari multipli o anche, e perfino una mazza astrale, o provvidenziali scudi che proteggono la nostra navicella dai colpi nemici. C’è da dire, inoltre, che l’azione è molto veloce per cui dovremo fare ripetutamente avanti ed indietro lungo lo stage.

Questa manovra può essere utile anche per evitare i contatti con le navette o con le strutture. È bene ricordare inoltre che la nostra energia si ricaricherà automaticamente se non verremo colpiti. Evitare il fuoco nemico, come sempre, ha i suoi vantaggi.

Un’azione rapida e veloce, inoltre, ci permette di conquistare moltiplicatori di punteggio alti.

PIXELLOSO AL PUNTO GIUSTO

Dal punto di vista tecnico non c’è molto da dire. Hyper Sentinel propone, come già accennato in precedenza, uno stile grafico volutamente datato che rievoca a gran voce lo stile degli anni ’80 ed inizi anni ’90.

Troviamo un aspetto colorato e pixelloso al punto giusto. I vari filtri che possono essere applicati fanno il resto. L’azione è fluidissima a 60 fps e non ha alcun tentennamento o indecisione anche nelle fasi più caotiche nelle quali lo schermo diventa un inferno di pixel colorati.

Nota di merito per le musiche che offrono sonorità tipiche del Sid (il chip sonoro del C64) e comunque ci consegnano brani in chip tune orecchiabili che ben si sposano con l’atmosfera retro-sci-fi del contesto. Bene, a chiudere un quadro lusinghiero, anche gli effetti sonori.

COMMENTO FINALE

Hyper Sentinel scrive una lettera di amore ad Uridium. E lo fa bene. Con sentimento, tatto, e rispetto senza esagerare nei cambiamenti ma applicandoli solo dove è necessario.

Ne nasce un gioco alla Uridium molto gradevole, vivace, frenetico ed a tratti caotico nel gameplay, inappuntabile – sebbene il compito non fosse impossibile – a livello tecnico e di gusto per quanto riguarda i contenuti che i più giovani, sicuramente, riterranno troppo riduttivi.

Forse, un maggior numero di livelli rispetto a quelli presenti (12) non avrebbe fatto male. E forse ampliare l’offerta delle modalità sarebbe potuta essere una mossa giusta ma con quest’ultima probabilmente si sarebbe incorsi nel rischio di svilire il cuore di questa lettera d’amore scritta dagli sviluppatori che ben conoscono il classico del 1986 avendolo prodotto loro.

Breve ma intenso e comunque rigiocabile più volte per le modalità Boss e “Sopravvivi” che danno più costrutto a questa è che (e non bisogna dimenticarlo) una produzione indipendente per non parlare delle classifiche online in grado di spingere i più competitivi per dare il meglio ed apparire negli high score.

Cosa aggiungere di più? Ah, si, se siete nostalgici e volete rituffarvi in un videogioco dal vecchio stile rivisitato in chiave moderna ma senza, come già detto, sminuire le origini, allora Hyper Sentinel fa al caso vostro.

 

L’articolo Hyper Sentinel, Recensione Pc sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Hyper Sentinel, Recensione Pc

Il puzzle Hexologic sta arrivando su Pc, mobile e Switch

Vi piace il sudoku? Hexologic potrebbe essere interessarvi. MythicOwl ha annunciato la data di lancio del suo nuovo puzzle game che debutterà il prossimo 29 maggio su Pc, via Steam, iOS ed Android con la versione Switch in arrivo più avanti nel corso dell’anno.

Gli sviluppatori hanno ricostruito le regole del gioco portandolo a nuovi livelli. Hexologic, ruota attorno all’idea generale del Sudoku ma la modifica usando una griglia esagonale.

Il gioco è semplice da imparare. Combinando i punti e gli esagoni si concretizzerà un’esperienza appagante sia per i novellini che per gli esperti.

Le meccaniche semplice adottate con un semplice design grafico sono accompagnate da una musica rilassante e da una sfida sempre più intrigante che garantisce ore ed ore di divertimento per i giocatori di tutte le età.


IL GIOCO OFFRE

  • Relax con la nostra mente immersa nell’atmosfera
  • 4 mondi di gioco differenti, ognuno con le proprie meccaniche uniche di gameplay
  • 60 livelli disegnati nei più piccoli dettagli
  • Puzzle bilanciati
  • Una colonna sonora d’atmosfera.

L’articolo Il puzzle Hexologic sta arrivando su Pc, mobile e Switch sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Il puzzle Hexologic sta arrivando su Pc, mobile e Switch

Tennis World Tour scende in campo oggi

L’attesa è finita. Gli amanti della racchetta e giocatori PS4 ed Xbox One accolgono, infatti, Tennis World Tour disponibile da oggi su console ed in arrivo il 12 giugno anche su Pc e Switch.

Ecco il trailer di lancio, buona visione.

 

Tennis World Tour vuole essere il nuovo standard. Se lo augura il team di sviluppo, veterano del settore. All’interno del gioco è possibile selezionare 31 tennisti professionisti, imparare ogni tipo di tiro, dominare tutte le superfici e intraprendere una modalità carriera estremamente realistica. E tentare la scalata con il proprio stile alla prima posizione mondiale.

CARATTERISTICHE

  • 31 dei migliori tennisti al mondo: Roger Federer, Fabio Fognini, Angelique Kerber, Stan Wawrinka e molte altre leggende dello sport.
  • 18 tipi di campo: sintetico, terra rossa, erba e persino parquet. Ogni superficie influirà molto sulle condizioni di gioco.
  • Create il vostro giocatore e intraprendete una carriera ispirata alla sua vita professionale: allenatevi, partecipate a tornei, ingaggiate lo staff adatto, acquistate l’equipaggiamento giusto e molto altro ancora.
  • Decidete quale strategia adottare in ogni match e usate le carte abilità per sconfiggere gli avversari.
  • I match online saranno disponibili pochi giorni dopo il lancio, mentre la classifiche e i match privati multiplayer dal 12 giugno.

L’articolo Tennis World Tour scende in campo oggi sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Tennis World Tour scende in campo oggi

Tennis World Tour, video con due leggende in campo

Andre Agassi e John McEnroe sono protagonisti di un nuovo video con gameplay di Tennis World Tour, nuovo titolo sportivo firmato da Breakpoint e Bigben in arrivo il 22 maggio su PS4 ed Xbox One e poco dopo, il 12 giugno su Pc e Nintendo Switch.

Gli appassionati della racchetta potranno così rivivere uno scontro leggendario. Ecco la clip, lunga due minuti abbondanti, molto interessante.

Andre Agassi e John McEnroe insieme a numerosi contenuti aggiuntivi saranno disponibili all’interno della Legends Edition di Tennis World Tour.

LA LEGENDS EDITION INCLUDERA’:

  • André Agassi come tennista selezionabile, con il suo outfit del 1995
  • John McEnroe come tennista selezionabile, con il suo outfit del 1990
  • La speciale racchetta Wilson Pro Staff 97RF di Roger Federer disponibile all’interno della modalità Carriera
  • La racchetta Wilson Pro Staff 97 standard disponibile in modalità Carriera
  • Un esclusivo allenatore che fornirà ulteriori punti esperienza
  • L’icona “Legend” visibile in modalità multiplayer
  • 5 carte abilità
  •  L’outift Nike “Primavera 2018” di Roger Federer disponibile in modalità Carriera

Chi effettuerà il pre-ordine della Standard Edition riceverà i seguenti contenuti aggiuntivi:

  •  André Agassi come tennista selezionabile, con il suo outfit del 1995
  •  La speciale racchetta Wilson Pro Staff 97RF di Roger Federer disponibile all’interno della modalità Carriera.

L’articolo Tennis World Tour, video con due leggende in campo sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Tennis World Tour, video con due leggende in campo

Milestone svela tutte le nuove caratteristiche di MotoGp 18

Dopo l’annuncio condito con la data di lancio fissata al 7 giugno su Pc, PS4 ed Xbox One e subito dopo su Switch, Milestone presenta in modo dettagliato tutte le novità di MotoGp 18.

Progettato per essere il reboot del titolo di punta di Milestone, MotoGP 18 è stato sviluppato partendo da zero proprio dalle basi: un nuovo motore, una grafica migliorata, una fisica rielaborata, una riproduzione fedele di tutti gli elementi del gioco e una nuova avvincente modalità carriera, sono solo alcuni degli elementi che possono rendere il capitolo di quest’anno la migliore esperienza dedicata al circus del motomondiale.

Prima di andare ai dettagli, ecco un nuovo trailer con gameplay che mostra i miglioramenti in tutti gli aspetti suddividendoli in quatto grandi categorie: Tecnologia, Innovazioni, Fisica e Carriera.

Buona visione. E buona lettura.

TUTTI I DETTAGLI

TECNOLOGIA



  • Unreal Engine 4

L’introduzione dell’Unreal Engine 4 rappresenta il passo in avanti decisivo sia in termini di grafica che di gameplay. Il team Milestone è stato in grado di raggiungere diversi miglioramenti in termini di qualità visiva: gli effetti di luce sulle piste e sulle moto sono diventati più realistici che mai, ricreando tutti i riflessi di luce fino ai più piccoli dettagli. Approfittando degli effetti particellari estremamente migliorati, la squadra è stata in grado di lavorare sugli effetti del tempo e gli effetti in pista, come le celebrazioni di fumo del pubblico.

  • 3D scanning technology

Utilizzando l’innovativa tecnologia di scansione 3D, quest’anno sono stati introdotti tutti i volti dei piloti MotoGP nel gioco. Tutti i visi sono stati ricreati attraverso uno scanner 3D a luce strutturata, in grado di leggere i tratti e il colore, consegnando un modello 3d in tempo reale, successivamente raffinato dagli artisti.

  • Sistema Drone Scanning

Il sistema Drone Scanning è stato utilizzato per riprodurre tutte le piste, i piloti e le moto fin nei minimi dettagli. Le piste sono state rielaborate, in modo che il layout sia estremamente fedele a quello reale, garantendo anche una riproduzione precisa dell’altimetria.

INNOVAZIONI

  • Scene Tagliate

Quest’anno MotoGP 18 presenterà per la prima volta più di 30 scene tagliate; dal podio MotoGP per celebrare la tua vittoria al parc fermé per Moto2 e Moto3, alla griglia di partenza fino ai box. Ci saranno anche scene tagliate standard e personalizzate, che riprodurranno i gesti iconici di ogni pilota MotoGP.

  • MotoGP ID

MotoGP ID si propone di presentare al giocatore una serie di statistiche e dettagli sulle sue prestazioni, confrontandole anche con altri giocatori online. Con questa caratteristica ogni appassionato avrà una panoramica delle ore giocate, del numero di gare, delle pole positon, delle vittorie, dei podi e molto altro.

  • Modalità spettatore

La modalità spettatore, disponibile online, è progettata per seguire altri giocatori con diverse videocamere. Grazie a una selezione di telecamere, i giocatori potranno seguire la gara in varie posizioni lungo la pista e selezionare le telecamere di bordo di vari ciclisti per ottenere una visuale in prima persona di diverse traiettorie e stili di guida. Grazie all’introduzione della modalità spettatore, tutti avranno la sensazione di assistere, dal vivo, a una vera gara MotoGP.

  • Tutorial

Il gioco presenterà tutorial nuovissimi e interattivi, divisi in 3 livelli, che insegneranno al giocatore l’accelerazione, la frenata e come gestire le traiettorie.

FISICA

  • Fisica realistica

Questo aspetto è stato completamente rielaborato: grazie alla simulazione fisica realistica, il gioco riproduce fedelmente il comportamento delle moto per un’esperienza di guida che è, ora più che mai, vicina alla realtà. Per rendere il titolo accessibile anche a giocatori meno esperti, MotoGP 18 include diversi strumenti di guida per offrire una simulazione più divertente ad ogni livello.

  • AI Migliorata

Le prestazioni dell’AI sono state migliorate, così come la scalabilità: quando si sceglie il livello più alto di difficoltà, l’intelligenza artificiale si trasformerà in una sfida più avvincente per il giocatore. Grazie alla maggiore scalabilità, ciascun giocatore sarà in grado di trovare il livello di difficoltà che si adatta alle sue capacità e al suo stile di guida.

  • Sistema di danni scalabile

In caso di cadute, la moto e il pilota saranno danneggiati, sia dal punto di vista estetico che funzionale. Le carenature graffiate e le tute rappresentano realisticamente le conseguenze di ogni errore. In base al livello di simulazione riprodotto, la moto sarà in grado di subire un certo numero di cadute fino a quando non si fermerà completamente.

  • Gestione degli pneumatici

Uno degli aspetti più cruciali di una vera gara è sicuramente la gestione dei pneumatici: in MotoGP 18 sarà estremamente importante imparare come gestire la durata delle gomme durante le sessioni di pratica, i turni di qualificazione e le gare. I giocatori saranno in grado di controllare lo stato delle gomme tramite gli indicatori di consumo: in questo modo, i giocatori adatteranno il loro stile di guida al fine di mantenere condizioni ottimali dei pneumatici.

CARRIERA

  • Road to MotoGP

In MotoGP 18, i giocatori possono costruire la loro storia in modalità Carriera, facendosi strada nella scala verso il successo, partendo dalle categorie minori fino a raggiungere la classe massima. I giocatori iniziano la loro carriera nella categoria inferiore, la Red Bull MotoGP Rookies Cup, con l’obiettivo di raggiungere e diventare il nuovo campione della MotoGP.

  • Reputazione

Uno degli indicatori più importanti dello stato della carriera sarà la reputazione, che metterà in evidenza i progressi generali del giocatore nella carriera dandogli un’idea di quanto sia popolare all’interno dell’ambiente MotoGP. La reputazione crescerà in base alle posizioni di gara e agli obiettivi della squadra. Più alta sarà maggiore sarà la possibilità di ottenere un contratto da una squadra prestigiosa.

  • Sviluppo delle moto

I giocatori saranno in grado di migliorare alcune parti della moto aumentando le sue prestazioni in ogni gara per tutta la stagione. Ci saranno diverse aree per lo sviluppo delle moto:
·        Motore: si potrà scegliere se lavorare sull’accelerazione o alla massima velocità
·        Freni: si selezioneranno i freni modulari o aggressivi per perfezionare la loro moto
·        Sospensioni: sarà possibile concentrarsi sull’angolo di curva o sulla stabilità di frenata
·        Telaio: ci sarà possibilità di spingere la stabilità in velocità o agilità cambiando direzione
·        Aerodinamica: l’utente sceglierà se lavorare sull’aerodinamica per ottenere una maggiore stabilità o una maggiore velocità.
In questo modo, i giocatori avranno la possibilità di creare una moto che sia in linea con il loro stile di guida.

MotoGP 18 darà ai giocatori l’opportunità di prendere parte al miglior spettacolo di corse motociclistiche al mondo, con tutti i contenuti ufficiali della stagione MotoGP 2018, con tutti i piloti e i roster ufficiali di MotoGP, Moto2, Moto3 e Red Bull MotoGP Rookies Cup e tutte le 19 piste ufficiali, incluso il nuovo circuito internazionale Buriram in Tailandia.

L’articolo Milestone svela tutte le nuove caratteristiche di MotoGp 18 sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Milestone svela tutte le nuove caratteristiche di MotoGp 18

Tennis World Tour, nuovo poker di atleti

Sempre più vicino l’esordio di Tennis World Tour che uscirà tra dieci giorni esatti, ossia il 22 maggio prossimo su Pc, PS4, Xbox One e Switch.

Dall’account ufficiale del gioco sviluppato da Breakpoint per il publisher BigBen Interactive, facciamo la conoscenza di altri quattro giocatori. I più recenti sono stati annunciati poco fa.

Conosciamo quindi gli emergenti il 19enne greco Stefanos Tsitsipas, numero 40 delle classifiche ATP e Michael Mmoh, 20 anni e numero 133 del ranking.

In our last regular player showcase we introduce American youngster Michael Mmoh and Stefanos Tsitsipas from sunny Greece! pic.twitter.com/yunDNTCD90

— TennisWorldTour (@TennisTheGame) May 12, 2018

Ieri era toccato al belga David Goffin, 27 anni ed attualmente numero 10 del mondo ed al francese Gael Monfils, 31 anni e 41 ATP.

It’s player showcase #11 – featuring David Goffin from Belgium and Gaël Monfils from neighbouring France. pic.twitter.com/DvRKU0Ijr6

— TennisWorldTour (@TennisTheGame) May 11, 2018

Ricordiamo, infine, che il gioco includerà più di 30 stelle, maschili e femminili ma anche del passato (vedi John McEnroe) ed una modalità carriera che promette di essere profonda. Cresce, quindi la curiosità per Tennis World TOur.

L’articolo Tennis World Tour, nuovo poker di atleti sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Tennis World Tour, nuovo poker di atleti

Tennis World Tour, annunciati quattro nuovi atleti

Il conto alla rovescia per l’esordio di Tennis World Tour sta entrando nella fase caldissima visto che il titolo di Breakpoint debutterà il 22 maggio su Pc, PS4, Xbox One e Switch.

Da Twitter arrivano due cinguetti del profilo ufficiale del gioco che ci presentano quattro atleti che faranno parte del roster del nuovo gioco sportivo.

Nel cinguettio più recente, pubblicato nelle scorse ore, sono annunciate la danese Caroline Wozniacki e la spagnola Garbine Muguruza, rispettivamente numero 2 e 3 delle classifiche WTA (quella femminile per intenderci).

In today’s all women player showcase we present the current number two and three Caroline Wozniacki from Denmark and Garbiñe Muguruza from Spain! pic.twitter.com/ROfiu1IDjJ

— TennisWorldTour (@TennisTheGame) May 10, 2018

Nell’altro troviamo lo svedese Elias Ymer (138 delle classifiche mondiali maschili) ed il russo Karen Khachanov (38 del mondo).

Player showcase number 10 features Elias Ymer from Sweden and Karen Khachanov from Russia. pic.twitter.com/Dm40eW6J41

— TennisWorldTour (@TennisTheGame) May 9, 2018

Tennis World Tour includerà 31 tennisti professionisti tra cui Roger Federer, Gaël Monfils, Angélique Kerber, Garbiñe Muguruza, Caroline Wozniacki, Nick Kyrgios e Alexander Zverev e John Isner.

L’articolo Tennis World Tour, annunciati quattro nuovi atleti sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Tennis World Tour, annunciati quattro nuovi atleti

Monster Hunter Generations Ultimate si dirige su Switch

Monster Hunter Generations Ultimate ha una data di lancio su Switch. Il sequel di Monster Hunter Generations arriverà in esclusiva sulla console ibrida di Nintendo il prossimo 28 agosto. Lo ha annunciato Capcom, publisher e sviluppatore dell’action gdr.

Questo segna il debutto della serie in esclusiva su Nintendo Switch. Gli utenti potranno giocare per la prima volta in modalità wireless locale oppure in modalità Multiplayer Online con supporto fino ad un totale di 4 cacciatori, sulla tv di casa o in movimento, grazie alla portabilità della console. Per l’occasione, è disponibile un nuovo trailer. Eccolo, buona visione.

In questo capitolo, che ritorna agli albori della serie, i cacciatori potranno affrontare il roster di mostri più grande e vario della serie. Assumendo il ruolo di un coraggioso cacciatore, i giocatori si imbarcheranno in un’avventura adrenalinica dove fronteggeranno mostri enormi e pericolosissimi. Completando le missioni riceveranno risorse preziose che potranno essere usate per creare tantissime armi e armature diverse, ricavate dai nemici sconfitti. Durante la loro avventura, i cacciatori dovranno anche difendere i 4 villaggi principali da gravi minacce, tra cui un nuovo pericolosissimo Drago Antico.

Monster Hunter Generations Ultimate presenta una combinazione di varie caratteristiche, tra cui il classico gameplay della serie, arricchito da nuove meccaniche, nuove aree esplorabili e nuovi mostri, tra cui due tra i preferiti dai fan: lo Zinogre, veloce come un lampo e il furtivo Nargacuga dalla coda lunga. Questo capitolo introduce anche un nuovo livello di missioni, chiamato “G” rank, caratterizzate da versioni potenziate e ancora più formidabili dei classici mostri a cui i fan sono abituati, testando così le tattiche dei cacciatori più esperti con pattern di attacco diversi e abilità mai viste prima d’ora.






I nuovi arrivati della serie non dovranno preoccuparsi poiché il gioco offre svariate mosse speciali potenti, chiamate Arti di Caccia, che possono essere eseguite con un semplice tocco del Touch Screen. Gli utenti potranno sperimentare e scegliere tra 6 diversi Stili di Caccia, inclusi due nuovi stili: lo Stile Coraggio, che ricompensa i giocatori con nuove mosse, permettendogli di concatenare più attacchi di fila, e lo Stile Alchimia, uno stile di supporto che permette di creare vari oggetti utili durante un combattimento. I cacciatori sono pertanto incentivati a esplorare e personalizzare la loro esperienza da una missione all’altra, con l’obiettivo di trovare lo stile di gioco che più si addice a loro.

I giocatori dell’originale Monster Hunter Generations potranno trasferire i propri file di salvataggio al nuovo Monster Hunter Generations Ultimate, continuando così la loro avventura sul nuovo titolo.

L’articolo Monster Hunter Generations Ultimate si dirige su Switch sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Monster Hunter Generations Ultimate si dirige su Switch

Darkest Dungeon, il dlc The Color of Madness arriva a giugno

La storia di Darkest Dungeon non è ancora finita. E dopo l’arrivo della versione Switch, l’eccellente dungeon crawler firmato da Red Hook Studios si arricchirà con una nuova espansione digitale. La terza, per l’esattezza.

Si chiama The Color of Madness e debutta il prossimo 19 giugno. Questa andrà a proseguire la storia di Shieldbreaker e The Crimson Court. I nuovi contenuti si concentrano soprattutto su The Farmstead, il terreno rurale intorno al mulino di Hamlet, dove si trova il cratere formato dalla caduta di una cometa misteriosa.

Da qui è partita una specie di epidemia, cagionata dai poteri dei cristalli portati dalla cometa, che ha trasformato i lavoratori di Miller in morti viventi aggressivi che i protagonisti dovranno affrontare cercando di avanzare sempre più verso la radice del male. The Color of Madness su Pc (Windows, Mac e Linux), costerà 4,99 dollari mentre l’arrivo su PlayStation 4, Vita, Switch, Xbox One e iPad è previsto più in là.

CARATTERISTICHE:

  • Nuova regione: The Farmstead.
  • Endless Quest: Sopravvivere più a lungo possibile mentre ci si perde nel tempo e nello spazio confrontandosi con nemici di nemici vecchi e nuovi spingendovi sempre più vicino al luogo di impatto della cometa.
  • Nuovi ninnoli ritorti, disponibili per l’acquisto dal gioielliere. Mettete via il vostro oro: commerciate solo con frammenti di cometa.
  • Fazione nemica completamente nuova: il Miller ei suoi leali alleati sono diventati misteriosi.
  • Tre nuovi boss – The Miller, The Thing From the Stars, e la stessa Cometa.

Ed altro. Qui la nostra recensione di Darkest Dungeon per Pc.

L’articolo Darkest Dungeon, il dlc The Color of Madness arriva a giugno sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Darkest Dungeon, il dlc The Color of Madness arriva a giugno

La demo di Portal Knights è disponibile su Switch

Da oggi è disponibile (ovviamente a titolo gratuito) sul Nintendo eShop una nuova demo di Portal Knights, il pluripremiato titolo sandbox cooperativo con elementi action-gdr, sviluppato da Keen Games e pubblicato da 505 Games.

Questo assaggio permetterà ai giocatori della nuova console Nintendo di farsi un’idea dei contenuti del prossimo aggiornamento “Adventurer Update”, che porterà tante novità nel mondo di Portal Knights che includono nuovi personaggi, nuove missioni, nuovi oggetti e un generale miglioramento dell’esperienza di gioco.



Nella demo i giocatori iniziano la loro avventura nei panni di una delle 3 classi disponibili (Guerriero, Mago o Arciere) dovranno salire di livello e potenziare il proprio personaggio raccogliendo risorse, creando armi e armature sempre più potenti, combattendo in tempo reale e scagliando potenti magie contro terribili mostri.
Potranno, inoltre, esplorare liberamente una delle tante ampie isole disponibili nel gioco completo. I giocatori possono anche invitare i loro amici grazie alla modalità multiplayer locale, permettendo a un massimo di 4 giocatori di collegarsi con la funzione wireless locale e di vivere assieme le avventure di Portal Knights combattendo, scavando, costruendo, creando, cacciando e tanto altro ancora.

Il gioco completo può essere acquistato in formato digitale dal Nintendo eShop o in formato fisico nei migliori negozi di videogiochi al prezzo di 29,99 euro.

L’articolo La demo di Portal Knights è disponibile su Switch sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di La demo di Portal Knights è disponibile su Switch

Smoke and Sacrifice arriva a fine mese

I britannici di Solar Sail Games ed il publisher Curve Digital annunciano che il gdr survival disegnato a mano, Smoke and Sacrifice arriverà su Pc e Switch a fine mese. Precisamente il 31 maggio. Le versioni PS4 ed Xbox One arriveranno nel corso dell’anno.

Ambientato in un oscuro mondo di fantasia, dove vagano alcune creature grottesche e sono in vigore alcune spietate regole di sopravvivenza, i giocatori vestono i panni di Sachi, una giovane madre impegnata in una missione per scoprire il destino del proprio figlio.

Prendendo spunto dai moderni titoli survival più tradizionali, Smoke and Sacrifice evolve il genere con la sua storia profondamente personale in un ecosistema davvero complesso. Le creature si alimentano, riuniscono e riproducono, predandosi a vicenda e dando così vita a un mondo davvero vivo e reale. Solo domando la natura selvaggia che la circonda, Sachi potrà sperare di svelare il mistero che si cela nel cuore di Smoke and Sacrifice.

Ecco il nuovo trailer, buona visione.

 

“Siamo davvero felici di annunciare la data di uscita delle versioni PC e Nintendo Switch di Smoke and Sacrifice – ha dichiarato Tancred Dyke-Wells, cofondatore di Solar Sail Games – i commenti dei giocatori da quando abbiamo svelato il gioco sono stati straordinari, sia a eventi come l’EGX Rezzed e la GDC, sia online. Abbiamo lavorato duramente per rendere questo gioco di sopravvivenza ancora più narrativo e ambizioso, dando vita a un mondo tanto spettacolare quanto ostile da esplorare insieme a un sistema di creazione molto profondo e dettagliato”.

Realizzata con stile e illustrata a mano, la grafica di Smoke and Sacrifice cela la sua brutale storia di maternità e sopravvivenza. Sachi non deve solo preoccuparsi degli antagonisti principali del gioco, perché l’intero mondo che la circonda costituisce una minaccia. I giocatori possono modificare il comportamento di piante e animali, ma ciò potrebbe anche limitare le risorse a disposizione di Sachi per creare oggetti. Anche il fumo letale sarà una delle sfide del gioco, andando a influenzare e alterare il comportamento del giocatore.








 

L’articolo Smoke and Sacrifice arriva a fine mese sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Smoke and Sacrifice arriva a fine mese

Annunciato 2018 Fifa World Cup Russia

La Coppa del Mondo di calcio si avvicina ed Electronic Arts annuncia 2018 Fifa World Cup Russia. Si tratta di un aggiornamento gratuito scaricabile per tutti i possessori di Fifa 18. Il contenuto offrirà l’opportunità di vivere il torneo mondiale attraverso gli elementi ufficiali della Coppa del Mondo Fifa come squadre, stadi, divise, stemmi, palloni ufficiali ed ovviamente l’ambitissimo trofeo in palio.

Gli appassionati e possessori di Pc (via Origin), PS4, Xbox One e Switch potranno scaricare gratuitamente il contenuto a partire dal 29 maggio. Vediamo anche il primo trailer con protagonista Cristiano Ronaldo.

L’aggiornamento 2018 FIFA World Cup Russia permette di scegliere una delle 32 nazionali qualificate per vivere il sogno del mondiale e scrivere la propria storia nel torneo, dalla fase a gironi alla finale di Mosca in modalità Amichevole Online e Torneo Online.  Con la modalità Torneo FIFA World Cup Personalizzato, è possibile scegliere una delle nazionali incluse in FIFA 18 per creare un torneo unico includendo anche squadre non qualificate come (ahinoi) Italia, Cile e USA. Per immergersi nelle più calde atmosfere degli stadi e cimentarsi in partite offline, da solo o con amici, è stata inclusa la modalità Calcio d’Inizio FIFA World Cup.

Grazie agli elementi ufficiali, dalla coinvolgente atmosfera dei campi di tutti i 12 stadi di Russia, con cartelloni, divise, bandiere delle nazionali al pubblico dinamico in alta risoluzione i giocatori potranno godersi l’eccitante spettacolo e i suoni del torneo. Il motore Frostbite (non su Swtich) permette di attenuare ulteriormente il confine tra il mondo reale e quello virtuale, migliorando ulteriormente il realismo grafico, le nuove dinamiche di gioco e la verosimiglianza dei personaggi, per offrire su PS4, Xbox One, e Pc la simulazione calcistica più autentica e visivamente impressionante di sempre.

La popolare modalità di gioco FIFA World Cup Ultimate Team è stata rinnovata per l’occasione: saranno inoltre incluse le Icone FIFA World Cup e oggetti giocatore dinamici legati alle performance nel torneo reale, consente di costruire la squadra internazionale dei sogni, includendo alcuni dei giocatori più celebri della storia dei Mondiali.

Dal 6 giugno l’aggiornamento Fifa World Cup sarà inoltre disponibile su FIFA Mobile per un periodo di tempo limitato: i fan del gioco possono scegliere una delle 32 nazionali qualificate o riscrivere la storia con una delle squadre non qualificate.

L’articolo Annunciato 2018 Fifa World Cup Russia sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Annunciato 2018 Fifa World Cup Russia

Dettagli su Sega Ages per Nintendo Switch

Sega of America ha annunciato oggi che Sega Ages, la raccolta nata per portare i grandi classici del videogioco su console moderne, tonerà su Nintendo Switch. Questa serie dedicata al retrogaming, annunciata nel weekend appena trascorso, debutterà in Giappone, America del Nord ed Europa nel corso della prossima estate.

I primi cinque giochi annunciati di Sega Ages includono due capisaldi del catalogo Sega Master System, come Phantasy Star e Alex Kidd in Miracle World, o capolavori originariamente pubblicati per Sega Mega Drive, come Thunder Force IV e Sonic the Hedgehog, e il port della versione arcade di Gain Ground. Questa raccolta, tra l’altro, segnerà il debutto ufficiale in occidente di alcuni titoli. Maggiori informazioni arriveranno prossimamente.



L’articolo Dettagli su Sega Ages per Nintendo Switch sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Dettagli su Sega Ages per Nintendo Switch

Monster Boy and the Monster World sarà anche in italiano

Un flash su Monster Boy and the Monster World che vuole essere un tributo alla celebre serie Wonder Boy. Il gioco sarà localizzato anche in italiano. Lo scrivono su Twitter gli sviluppatori di FDG Entertainment che pubblicano l’elenco delle lingue supportate.

Non si sa ancora la data di lancio del titolo in lavorazione per Pc, PS4, Xbox One e Switch.

Monster Boy will be localized to the following languages: German, English, French, Italian, Spanish, Brazilian Portuguese, Russian, Chinese Simplified, Japanese, Korean. All languages included, no matter where you buy. #MonsterBoyGame #NintendoSwitch #PS4 #XboxOne #PC pic.twitter.com/YIUan2aS3g

— FDG Entertainment (@FDG_Games) April 13, 2018

L’articolo Monster Boy and the Monster World sarà anche in italiano sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Monster Boy and the Monster World sarà anche in italiano