Archivi categoria: PlayStation 4

Auto Added by WPeMatico

The Council, data di uscita e immagini del terzo capitolo

Focus Home Interactive e Big Bad Wolf hanno annunciato che Ripples, terzo episodio di The Council, sarà disponibile martedì 26 luglio su Pc, PlayStation 4 e Xbox One.

Tutti i possessori di The Council Complete Season o del Season Pass potranno giocare al terzo capitolo a partire dal 24 luglio, con due giorni di anticipo dalla data di rilascio ufficiale.

Vi ricordiamo che The Council: The Mad Ones e Hide & Seek sono già disponibili su Pc e console.



L’articolo The Council, data di uscita e immagini del terzo capitolo proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di The Council, data di uscita e immagini del terzo capitolo

Ecco le date della beta di Call of Duty Black Ops 4

Activision e Treyarch hanno annunciato le date in cui verrà resa disponibile la beta del nuovo Call of Duty Black Ops 4.

Dal 3 al 6 agosto, tutti i giocatori che hanno prenotato il titolo su PS4 potranno scaricare e partecipare, prima di tutti gli altri, a una sessione esclusiva della beta privata.

Il weekend successivo, dal 10 al 13 agosto, partirà la beta vera e propria per PlayStation 4 e Xbox One, aperta esclusivamente a coloro che hanno preordinato il gioco.

Su Pc, i giocatori avranno l’opportunità di tuffarsi nella prova aperta a tutti da sabato 11 agosto a lunedì 13 agosto, accedendo a Battle.net. Chi ha prenotato il titolo avrà invece l’accesso anticipato di un giorno.

Sessione esclusiva su PS4 (solo pre-order)

  • 03 agosto (ore 19:00) – 06 agosto (ore 19:00)

Playstation 4 e Xbox One (solo pre-order)

  • 10 agosto (ore 19:00) – 13 agosto (ore 19:00)

PC (solo pre-order)

  • 10 agosto (ore 19:00) – 13 agosto (ore 19:00)

PC (open beta)

  • 11 agosto (ore 19:00) – 13 agosto (ore 19:00)

Treyarch ha inoltre rivelato che rilascerà nel mese di settembre una seconda beta privata incentrata sulla nuova modalità Battle Royale di Call of Duty Black Ops 4 chiamata Blackout, i cui dettagli verranno rivelati nel corso dell’estate.

Call of Duty Black Ops 4 uscirà il 12 ottobre su Pc, PlayStation 4 e Xbox One.

L’articolo Ecco le date della beta di Call of Duty Black Ops 4 proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Ecco le date della beta di Call of Duty Black Ops 4

Final Fantasy VII Remake, nuove immagini di Cloud

Recentemente, un utente ha condiviso sul suo profilo Twitter una serie d’immagini in cui è possibile notare il modello poligonale di Cloud usato nel remake di Final Fantasy VII, esclusiva in arrivo prossimamente su PlayStation 4.

New development pics of FF7 Remake. The fireworks shot might not be from it though. These pics came from a presentation unrelated to FF7R that Visual Works did in conjunction with UE4. #FFVIIRemake #FF7R pic.twitter.com/fsckh4FwzY

— bazztek (@_bazztek) July 9, 2018

Secondo quanto riportato nel tweet, le sopracitate immagini provengono da una presentazione organizzata da Visual Works in collaborazione con Unreal Engine 4, motore grafico di Epic Games utilizzato per lo sviluppo di Final Fantasy VII Remake.

L’articolo Final Fantasy VII Remake, nuove immagini di Cloud proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Final Fantasy VII Remake, nuove immagini di Cloud

WWE 2K19 non arriverà su Nintendo Switch

Nonostante l’iterazione precedente fosse arrivata anche su Switch, 2K Games ha annunciato poche ore fa che WWE 2K19 non uscirà sulla console ibrida di Nintendo.

Secondo quanto riportato da PowerUpGaming, gli sviluppatori sarebbero arrivati alla triste decisione a causa dei numerosi problemi tecnici avuti con la versione Switch di WWE 2K18, tanto da spingerli adesso a concentrarsi esclusivamente sulla realizzazione delle versioni Pc, PlayStation 4 e Xbox One.

WWE 2K19 non sarà disponibile su Nintendo Switch. 2K è concentrata nel realizzare la migliore esperienza possibile per i fan di WWE e continuerà a valutare in futuro se portare il franchise su altre piattaforme.

WWE 2K19 debutterà il prossimo 9 ottobre su Pc, PS4 ed Xbox One.

Coloro che acquisteranno WWE 2K19 Deluxe Edition beneficeranno dell’accesso anticipato al gioco e dei bonus in-game in anticipo di quattro giorni rispetto alla data di lancio, ovvero venerdì 5 ottobre 2018 per tutte le piattaforme.

Chi invece acquisterà la Collector’s Edition WWE 2K19, beneficerà dell’accesso anticipato al gioco e dei bonus in-game in anticipo di quattro giorni rispetto alla data di lancio, ovvero venerdì 5 ottobre 2018 per tutte le piattaforme di gioco annunciate.

L’articolo WWE 2K19 non arriverà su Nintendo Switch proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di WWE 2K19 non arriverà su Nintendo Switch

Ecco la prima mod per Crash Bandicoot N. Sane Trilogy

A distanza da pochi giorni dall’uscita ufficiale di Crash Bandicoot N. Sane Trilogy su Pc (Steam), Xbox One e Switch, un utente ha già creato una mod che ha subito reso disponibile per il download gratuito a tutti gli utenti Pc.

La Skeleton Crash è in realtà una mod piuttosto semplice, di tipo Swap, che sostanzialmente sostituisce il modello poligonale originale di Crash con una sua versione scheletrica.

Per scaricare la mod, vi basterà collegarvi alla pagina del gioco su NexusMods e seguire le istruzioni per l’installazione.

Crash Bandicoot N. Sane Trilogy è disponibile su Pc, PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch.

 

 

L’articolo Ecco la prima mod per Crash Bandicoot N. Sane Trilogy proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Ecco la prima mod per Crash Bandicoot N. Sane Trilogy

Code Vein, nuovo trailer incentrato su Louis

Dopo il trailer incentrato sul personaggio di Mia Karnstein rilasciato pochi giorni fa, Bandai Namco ha pubblicato un nuovo filmato di Code Vein dedicato a Louis, un altro dei personaggi guidati dall’IA che accompagneranno il giocatore per tutta la storia di gioco.

Per conoscere alcuni dei personaggi e delle ambientazioni presenti nel gioco di ruolo soulslike, vi rimandiamo alla seguente pagina.

Code Vein uscirà il 28 settembre su Pc, PlayStation 4 e Xbox One.

L’articolo Code Vein, nuovo trailer incentrato su Louis proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Code Vein, nuovo trailer incentrato su Louis

All-Star Fruit Racing, arriva finalmente il supporto per l’online

PQube e 3DClouds.it hanno annunciato l’imminente arrivo delle modalità online del kart game All-Star Fruit Racing, in particolare del matchmaking online e della LAN per Switch e del matchmaking online per Pc, PlayStation 4Xbox One.

Dopo aver ascoltato un gran numero di pareri e feedback, lo sviluppatore ha quindi lavorato alacremente insieme a Epic Games – che ha fornito assistenza con l’utilizzo del motore Unreal Engine 4 – per garantire agli utenti delle complete funzionalità online. Tali novità arriveranno in futuro non meglio precisato, ma comunque vicinissimo stando a quanto afferma il publisher.

Nel frattempo, godiamoci il nuovo video di presentazione qui in basso.

L’articolo All-Star Fruit Racing, arriva finalmente il supporto per l’online proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di All-Star Fruit Racing, arriva finalmente il supporto per l’online

Barack Fu: The Adventures of Dirty Barry, svelato un segreto dietro Shaq Fu: A Legend Reborn

A sorpresa, è stato svelato un interessante segreto dietro le copie fisiche di Shaq Fu: A Legend Reborn: pare, infatti, che ogni copia del suddetto titolo contenga… un altro gioco! Intitolato Barack Fu: The Adventures of Dirty Barry, esso è disponibile da oggi su PlayStation 4Xbox OnePcNintendo Switch per il download gratuito da parte degli acquirenti di Shaq Fu in versione fisica (come esclusiva temporanea), con tanto di trailer dedicati in basso.








Si tratta di un gioco creato in via indipendente, con un eroe completamente nuovo, dichiaratamente ispirato alle fattezze dell’ex-presidente americano Barack Obama. Lo stile, ovviamente, è lo stesso del folle Shaq Fu, quindi aspettatevi letteralmente di tutto e di più.

L’articolo Barack Fu: The Adventures of Dirty Barry, svelato un segreto dietro Shaq Fu: A Legend Reborn proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Barack Fu: The Adventures of Dirty Barry, svelato un segreto dietro Shaq Fu: A Legend Reborn

Sony mostra lo spot giapponese con la lineup PS4

Sony Interactive Entertainment Japan and Asia ha pubblicato il nuovo trailer dedicato alla lineup nipponica dei giochi disponibili su PS4. Come di consueto, vi invito a recarvi in testa per visionare il filmato. Tra i giochi mostrati troviamo: Detroit: Become Human, Pro Evolution Soccer 2019, Border Break, Code Vein, Mobile Suit Gundam: Battle Operation 2, […]

L’articolo Sony mostra lo spot giapponese con la lineup PS4 proviene da Havoc Point.

È arrivata l’estate PlayStation Plus con Hevary Rain, Absolver ed altre offerte

L’estate di PlayStation Plus è arrivata portando con sé tante novità. In aggiunta ai nuovi titoli per PlayStation 4 disponibili senza costi aggiuntivi ed alle offerte di PlayStation Plus Bonus, tutti i giocatori (inclusi gli utenti attualmente abbonati Plus), avranno diritto ad uno sconto del 25% sull’acquisto di un abbonamento di 3 mesi a PlayStation Plus.

La promozione è disponibile sul PlayStation Store da oggi alle 11:00 di lunedì 9 luglio, e presso i rivenditori aderenti all’iniziativa fino a domenica 8 luglio. Inoltre,  abbonati potranno ricevere Call of Duty: Black Ops 3 per PS4 (il gioco sarà scaricabile fino all’11 luglio, e giocabile fino a quando l’abbonamento sarà attivo).

Ad accompagnare la promozione, l’arrivo di due titoli per PS4. Dopo Beyond: Due Anime (compreso nell’offerta di maggio) è disponibile un altro titolo dello studio di sviluppo Quantic Dream: i giocatori potranno scaricare Heavy Rain, l’indimenticabile thriller noir firmato da David Cage. Un’esperienza di livello cinematografico, dalla trama cruda e intensa, in cui l’epilogo è completamente nelle mani del giocatore, che dovrà scoprire la vera identità dell’assassino dell’origami e fermare la serie di orribili omicidi, prima che altri innocenti perdano la vita.

Il secondo gioco è Absolver, picchiaduro multiplayer e online di Sloclap ambientato nell’ormai decaduto impero di Adal, di cui gli Absolver sono gli ultimi guardiani rimasti. Una volta indossata la maschera di una Promessa, ai giocatori spetterà il compito di vagabondare per lande desolate, apprendendo abilità di combattimento e acquisendo armi e corazze, al fine di sconfiggere i cosiddetti Marchiati e assurgere al titolo di Absolver.

E non è finita qui. Come ogni mese, infatti, accedendo a playstationplusbonus.com, gli utenti potranno accedere al PS Plus Bonus di luglio: su un acquisto minimo di 55 euro, La Feltrinelli offrirà uno sconto di 7 euro su musica, libri, videogiochi e molto altro (la promozione è valida fino al 10 luglio).

Inoltre, fino al 10 ottobre, PlayStation Plus consentirà a tutti i propri abbonati (nuovi e già iscritti) di accedere a uno speciale abbonamento mensile di Spotify Premium scontato del 10%. Per beneficiare della promozione sarà necessario sottoscrivere l’abbonamento alla piattaforma di streaming musicale attraverso l’applicazione dedicata presente in PlayStation Music.

Gli utenti che sfrutteranno l’offerta avranno diritto allo sconto anche al termine del periodo promozionale, finché avranno attivo il rinnovo automatico di Spotify Premium e finché saranno abbonati a PlayStation Plus.

Tutte le informazioni sull’offerta sono consultabili a questo indirizzo:

Il mondo di PlayStationPlus offre in più ai propri abbonati l’opportunità di unirsi a una community di giocatori provenienti da tutto il mondo e di divertirsi con funzionalità e vantaggi unici. PS Plus, infatti, consente non solo di giocare online con milioni di utenti, ma offre anche più di 24 giochi l’anno da collezionare per PlayStation 4, 10 GB di memoria online, download automatico di tutti gli aggiornamenti disponibili (anche se la propria console è in stand by) e promozioni su PlayStation Store.

L’articolo È arrivata l’estate PlayStation Plus con Hevary Rain, Absolver ed altre offerte proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di È arrivata l’estate PlayStation Plus con Hevary Rain, Absolver ed altre offerte

Rainbow Skies, Recensione PlayStation 4

SideQuest Studios è un piccolo ma promettente studio che si è fatto notare in particolare qualche anno fa con l’interessante Rainbow Moon, un gdr di strategia vecchio stile per PlayStation Network. Il gioco ebbe un discreto successo su PlayStation 3 e PlayStation Vita, così da convincere a distanza di tempo il team di sviluppo a riprovarci con un titolo che sembra la sua naturale evoluzione.

Anche Rainbow Skies, infatti, appartiene idealmente alla vecchia scuola, trattandosi di un gioco di ruolo strategico con combattimenti a turni e visuale isometrica, che strizza palesemente l’occhio a titoli quali Final Fantasy Tactics e, in forma minore, a quelli di NIS. La storia del gioco racconta di Damion alle prese con un esame per diventare domatore di mostri, una professione importante nella sua città natale, costantemente minacciata dagli attacchi di misteriose creature.

Purtroppo per lui, le cose non vanno per il verso giusto, così a causa di una bevuta di troppo il test finisce male e la scuola dove sostiene la prova, addirittura distrutta. L’episodio però è solo l’inizio di una serie di eventi che lo porteranno a vivere una delle avventure più intense e imprevedibili della sua vita, all’interno di un conflitto che vede fronteggiarsi due superpotenze rivali!

CLASSICO A TURNI

Il gioco sviluppato da SideQuest Studios per PlayStation 4, PlayStation 3 e PlayStation Vita, punta decisamente molto su una trama dai toni leggeri ma discretamente coinvolgente, e sul gameplay, che come scritto prima si mantiene su quello stile classico che gli appassionati di genere hanno imparato a conoscere nel corso degli anni in decine di prodotti di genere. C’è una mappa che invita all’esplorazione di scenari ampi e colorati, ricchi di particolari e coi soliti villaggi abitati in cui interagire con la gente, nemici visibili sullo schermo e i combattimenti. Questi si basano sui canoni tipici dei gdr strategici e si svolgono quindi sulla  tradizionale mappa a scacchiera.

Lì, rispettando turni e parametri propri e degli avversari, si possono eseguire tutta una serie di azioni tramite i tre membri che compongono il party di eroi guidati dal giocatore. Attacchi normali, fisici o magici, i cui danni inflitti variano a seconda del tipo di arma e di sensibilità elementale di coloro che li subiscono, ma anche uso di tecniche speciali e artefatti in grado di curare o donare temporaneamente una maggiore resistenza ai colpi potenziando la difese del gruppo sono solo alcune delle cose fattibili durante la battaglia. Sta all’utente sfruttare a dovere le caratteristiche di ciascun membro del party (Layne è abile nell’uso dell’arco per colpire dalla distanza, Ashly nelle magie, etc), la conformità del terreno e le debolezze dei nemici.

ESPLORARE CHE PASSIONE!




Dopo ogni combattimento vinto, i personaggi ottengono punti utili per salire di livello, sbloccare nuove caratteristiche, oltre a degli oggetti per potenziare i rispettivi equipaggiamenti grazie anche al contributo di qualche fabbro. Molti di questi upgrade sono disponibili anche portando a termine apposite quest secondarie, o semplicemente esplorando le aree di gioco.
Rainbow Skies, infatti, offre ai giocatori la possibilità di girare in lungo e in largo all’interno delle mappe alla ricerca di personaggi con cui interagire, magari per scambiare due semplici chiacchiere o per scovare qualche interessante missione secondaria, appunto. Oppure, ancora, per cercare nuovi percorsi e oggetti rari, e svolgere diversi mini giochi che spaziano dalla pesca a degli scontri all’interno di apposite arene, fino alla possibilità di allevare e far evolvere dei mostri, da aggregare poi in battaglia al fianco dei componenti della propria squadra, giusto per fare degli esempi.

Insomma, tanta carne al fuoco per un titolo che non sarà originalissimo, ma che è comunque in grado di offrire un buon livello di sfida ai giocatori e tanto divertimento, e dove se vogliamo trovare qualche difetto dobbiamo cercare tra alcuni glitch e freeze a cui però il team pare stia già lavorando per risolverli, e a una certa ripetitività di fondo in alcune sessioni tipiche però del genere.
Per il resto, Rainbow Skies si rivela una produzione estremamente gradevole anche per quanto riguarda l’aspetto tecnico, grazie a una grafica molto carina, dal classico stile fantasy ma alla giapponese, con ambienti variegati e colorati che ben rappresentano il mondo in cui è ambientata l’avventura.

Dalle aree innevate a quelle marine, spaziando per le zone ricche di vegetazione o per quelle rocciose, il titolo regala alla vista un bel quadretto d’insieme e una certa varietà di locazioni. Bella in particolare la caratterizzazione dei personaggi, soprattutto quelli principali, e dei boss. Completano il quadro un comparto sonoro caratterizzato da una colonna sonora che non fa gridare al miracolo, ma lo stesso gradevole da ascoltare e perfetta per accompagnare i giocatori durante ogni fase dell’avventura, e i testi completamente tradotti in italiano. Una bella aggiunta che a nostro parere gioverà alla diffusione del gioco ma anche alla comprensione di ogni più piccola sfaccettatura della storia.

COMMENTO FINALE

Rainbow Skies non è a livello di mostri sacri come Disgaea e Final Fantasy Tactics, ma resta ugualmente un ottimo esponente del genere, capace di tenere impegnati gli utenti e divertirli per ore e ore, grazie alla sua giocabilità, all’ottimo sistema di upgrade per i personaggi e a una longevità piuttosto elevata, che rendono sopportabili alcune fasi tendenzialmente un tantino ripetitive nello svolgersi. Se poi consideriamo il prezzo estremamente competitivo, allora non possiamo che consigliarlo vivamente a tutti gli appassionati di giochi di ruolo strategici vecchio stampo.

 

L’articolo Rainbow Skies, Recensione PlayStation 4 proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Rainbow Skies, Recensione PlayStation 4

The Surge 2 si mostra nel primo filmato di gameplay

Lo scorso febbraio, Focus Home Entertainment e Deck13 annunciarono lo sviluppo di The Surge 2, sequel dell’action gdr uscito nel maggio del 2017 su Pc, PlayStation 4 e Xbox One.

In occasione di un evento a porte a chiuse durante l’E3 2018 appena conclusosi, il publisher ha mostrato alla stampa una demo del titolo in cui si vede il protagonista girare per un’ambientazione forestale.

Nel filmato pubblicato dai colleghi di IGN, è possibile inoltre notare come sia aumentata la velocità del gioco, ben visibile nei modi con cui il protagonista riesce a evitare gli attacchi nemici e dai movimenti di quest’ultimi. Il titolo, proprio come il precedente capitolo, permetterà di finire gli avversari con una mossa molto violenta e spettacolare.

The Surge 2 uscirà nel 2019 su Pc, PlayStation 4 e Xbox One.

L’articolo The Surge 2 si mostra nel primo filmato di gameplay proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di The Surge 2 si mostra nel primo filmato di gameplay

Crossout, parte il torneo calcistico

Gaijin Entertainment Targem Games hanno pubblicato un nuovo video per il racing game Crossout, dedicato all’inserimento dell’inedita modalità Football Championship, che però sarà a tempo limitato – dall’8 al 21 giugno.

Tale modalità è simile per caratteristiche e gioco al celebre Rocket League, in quanto i giocatori dovranno lottare tra loro per inseguire una palla e fare gol a bordo di macchine corazzate, in match da un massimo di cinque minuti, proprio come nel gioco di Psyonix. Di sotto trovate il trailer dedicato già menzionato.

L’articolo Crossout, parte il torneo calcistico proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Crossout, parte il torneo calcistico

Persona 3 e 5 in arrivo in Occidente

Re, regine, androidi e gatti parlanti a rapporto. Tutti sono benvenuti per unirsi ai propri personaggi preferiti sulla pista da ballo in Persona 3: Dancing in Moonlight e Persona 5: Dancing in Starlight quando saranno disponibili in Europa all’inizio del 2019 per PlayStation 4 e PlayStation Vita.

I fan di Persona 3, Persona 5 e i nuovi arrivati sono invitati al Club Velvet per una magica festa danzante che non dimenticheranno facilmente.

TRAILER Persona 3 DANCING IN MOONLIGHT:

TRAILER PERSONA 5: DANCING IN THE STARLIGHT:

In Persona 3: Dancing in Moonlight e Persona 5: Dancing in Starlight, la Specialized Extracurricular Execution Squad (SEES) e i Ladri Fantasma vengono portati in una stanza segreta, nota solo come Club Velvet. Al risveglio, ogni gruppo si ritrova faccia a faccia con gli enigmatici residenti della Velvet Room e sono costretti a esibirsi in una misteriosa festa danzante, ignari di ciò che li attende.

Persona 3: Dancing in Moonlight e Persona 5: Dancing in Starlight includeranno:

  • Una Soundtrack memorabile – Ritornate nel mondo di Persona 3 e Persona 5 e rivivete preziosi ricordi con le canzoni più memorabili dei giochi di Shoji Meguro, composte da Ryota Kozuka, assieme ai nuovissimi remix di ATOLS, Lotus Juice, ☆ Taku Takahashi (m-flo/block.fm), Jazztronik e altri ancora. Sbloccate un totale di 25 brani preferiti dai fan, in ogni gioco.
  • Danzate – Scegliete tra diversi livelli di difficoltà e balla a fianco dei componenti di SEES, e dei leggendari Ladri Fantasma, in un’esperienza di gioco ritmica personalizzabile. I personaggi possono fare a pezzi la pista da ballo, con un compagno, danzando bene durante una canzone e inserire la modalità “Fever”; provate le vostre combinazioni di personaggi preferiti.







  • Voiceover in Inglese e Giapponese – Ascoltate le voci dei vostri personaggi preferiti in inglese o in giapponese con due opzioni audio.
  • Social – In “Social”, i giocatori possono connettersi con i loro personaggi preferiti e approfondire i loro legami sociali attraverso conversazioni e mini-eventi. Inoltre possono soddisfare condizioni specifiche del personaggio per sbloccare eventi speciali e nuovi oggetti.
  • Colleziona Costumi – Collezionate ed equipaggiate un gran varietà di costumi e accessori per creare un’esperienza di gioco ancora più vistosa.

Una demo giocabile di Persona 3: Dancing in Moonlight e Persona 5: Dancing in Starlight sarà disponibile al booth di ATLUS / SEGA all’E3 2018 (West Hall #5222), dal 12 al 14 giugno a Los Angeles, California.

L’articolo Persona 3 e 5 in arrivo in Occidente sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Persona 3 e 5 in arrivo in Occidente

Ecco 11 minuti di gioco per The Spectrum Retreat

Dan Smith, vincitore del premio BAFTA Young Game Designer, e il publisher Ripstone Games hanno presentato ufficialmente il primo materiale di gameplay di The Spectrum Retreat, un titolo ad enigmi in prima persona previsto prossimamente per PcPlayStation 4Xbox OneNintendo Switch. Il titolo si mostra, come potete vedere in basso, con ben 11 minuti di gioco tratti da un gameplay commentato direttamente dal creatore del gioco.







The Spectrum Retreat ha luogo in un vicino futuro, in un inquietante hotel al sicuro al resto del mondo. Esplorando la struttura, il giocatore potrà scoprire i misteri che si celano dietro l’albergo, come pure i motivi per cui il protagonista si trova lì, grazie ad un gameplay basato sui puzzle e sulla risoluzione di enigmi fondati sull’utilizzo dei colori, della fisica e dell’immagine visiva.

 

L’articolo Ecco 11 minuti di gioco per The Spectrum Retreat sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Ecco 11 minuti di gioco per The Spectrum Retreat