Archivi categoria: Mmorpg

Auto Added by WPeMatico

The Elder Scrolls Online, 10 motivi per giocare a Summerset

Torniamo a parlare di Summerset, la nuova espansione del mmorpg The Elder Scrolls Online. Bethesda, infatti, ci illustra dieci buoni motivi per esplorare i territori dell’isola ed approfondirne la conoscenza.

Ecco il “decalogo” con i consigli del publisher.

Viaggiatori di Tamriel, la regina Ayrenn tra pochi giorni aprirà i cancelli di Summerset, permettendovi di avere così accesso alla terra degli Altmer. Molti di voi si staranno chiedendo quali meraviglie mai celeranno queste verdi lande e cosa è rimasto confinato al resto del mondo per tutto questo tempo. Se cercavate risposte alle vostre domande prima di partire per questo nuovo viaggio, siete capitati nel posto giusto.










1 UNA BELLISSIMA REGIONE DA SCOPRIRE ED ESPLORARE

Quello che si aprirà dinanzi ai viaggiatori che oltrepasseranno i cancelli di Summerset sarà una delle più belle terre mai esplorate in The Elder Scrolls. Immersa nel verde e costellata da edifici imponenti sotto il punto di vista architettonico, la regione degli Elfi Alti è capace di regalare scorci mozzafiato in cui vale la pena perdersi. Per tutto il territorio, inoltre, sono disseminate tante sorprese, premiando così gli esploratori dallo spirito più caparbio.
Alcuni illustri critici di Tamriel hanno valutato questa location con un bel dieci, ma spetterà a voi confermare o ribaltare il risultato.

2 LE POTENTI MAGIE DELL’ORDINE PSIJIC

Nelle Isole Summerset è possibile fare il piacevole incontro dei membri dell’ordine Psijic, i maghi più antichi e potenti dell’intera storia di Tamriel. Ai più valorosi tra i viaggiatori sarà garantito l’accesso a questa esclusiva gilda, ottenendo così la possibilità di apprendere abilità mistiche che vanno oltre ogni immaginazione, come il potere del controllo del tempo (…e senza dover ricorrere ad alcuna strana pietra!). Le minacce che si stanno muovendo verso l’intero continente sono sempre più forti e incombenti…perché non fermarle con la stessa semplicità con cui si schioccano le dita?

3 TANTE NUOVE MISSIONI E COSE DA FARE

Se pensavate di venire a visitare le Isole Summerset per poi stare con le mani in mano…beh, vi sbagliavate di grosso. Alwinarwe, cugina della regina Ayrenn, e Razum-Dar son molto ben disposti ad accogliere i viaggiatori a braccia aperte e il minimo che questi ultimi possono fare è ricambiare loro il favore risolvendo alcuni problemi che minacciano il benestare della regione. Summerset è inoltre popolata da individui (più o meno raccomandabili…) con qualche lavoretto ben remunerativo tra le mani da affidare a intraprendenti volontari: pecunia non olet, dunque datevi da fare!

4 UN OTTIMO PUNTO DI INIZIO PER I NOVELLINI

Non avete ancora messo piede in tutta Tamriel fino ad oggi? Le Isole Summerset sono il posto giusto da cui iniziare questo incredibile viaggio! La terra degli Elfi Alti svezzerà i novellini con una serie di missioni di apprendimento che faciliteranno i primi passi all’interno di The Elder Scrolls Online. Il livello di difficoltà adattivo, inoltre, permetterà a neofiti e veterani di godere entrambi di un’esperienza ugualmente godibile, cucita su misura in base all’esperienza ed equipaggiamento di cui si dispone man mano che si prosegue col gioco.

5 UNA TERRA RICCA DI STORIA

Le Isole Summerset non sono solo una regione bellissima da esplorare, ma anche una delle più ricche sotto il punto di vista storico di tutta Tamriel. Parliamo di una delle terre più importanti e celebri in tutto il continente, legata fortemente ai poteri magici e all’Antico Ordine dei Psijic, ma anche teatro di numerosi avvicendamenti tra tante civiltà elfiche, tra cui gli Aldmeri. Per i più appassionati di storie antiche, le rovine sotterranee di Alinor, capitale delle Isole Summerset, rappresentano una destinazione obbligatoria, ricca di reperti appartenenti ai precedenti imperi che hanno troneggiato sulla maestosa regione.

6 UNA TRAMA RICCA DI EVENTI

Come da tradizione The Elder Scrolls, Summerset offre trame e sottotrame ricche di eventi da seguire e vivere da assoluti protagonisti. Sarete accolti sin da subito da un’atmosfera particolarmente tesa, dovuta all’impopolare decisione della regina Ayrenn di aprire le porte delle isole ai visitatori esterni. Tali cambiamenti recenti non sono stati particolarmente apprezzati da gran parte degli Altmer, da sempre ostili agli stranieri e a coloro con cui non condividono la razza d’origine. Come se ciò non bastasse, un’oscura e potente minaccia incombe su tutta Tamriel e chi potrebbe mai sventarla se non te, amico lettore?

 7 ANELLI E GIOIELLI FAI DA TE

Che apparteniate ad una compagnia chiamata a combattere un antico male o degli eroi vestiti in verde che agiscono mossi da una grande forza di volontà, le isole Summerset sono il posto giusto per voi. Qui potrete imparare l’arte degli orafi, permettendovi così di creare collane e anelli personalizzati. Non parliamo di semplice bigiotteria, ma di gioielli di ambito valore e dal grande potere: non sarete soltanto i viaggiatori più cool di tutta Tamriel, ma anche i più temuti! Insomma, la domanda è semplice: Un ferro da stiro, una tunica, una freccia nel ginocchio o un bracciale fai-da-te. Secondo te, cosa ti farebbe felice?

 8 UNA PROVA PER I GUERRIER PIU’ FORTI

Una nuova prova attende i gruppi di combattenti più organizzati e valorosi. Per le compagnie formate da 12 avventurieri, Cloudrest riserva una delle sfide più ambite e temute da parte dei viaggiatori di Summerset. Preziose ricompense attendono i coraggiosi che decideranno di cimentarsi nell’impresa. Vi sentite particolarmente forti e niente vi spaventa? Allora la versione Veterano della Prova di Cloudrest è decisamente la scelta più indicata per voi…noi vi abbiamo avvisato.

9 AFFRONTARE LE ORDE DEGLI ABYSSAL GEYERS

Tra le nuove attività che è possibile svolgere in Summerset una delle più eccitanti è sicuramente quella degli Abyssal Geysers. Queste prove consistono nell’affrontare delle lunghissime ondate di nemici insieme a un gruppo di amici, al fine di combattere un temibile boss finale e di ottenere ricche e interessanti ricompense, utili senza alcun dubbio per poter proseguire il vostro viaggio nella regione degli Altmer.

10 LE NUOVE MISSIONI DELVE

Non tutte le località di Summerset sono particolarmente amichevoli. Alcune di queste nascondono delle potenti minacce e spetta ai guerrieri più coraggiosi il compito di combatterle. Stiamo parlando delle missioni Delve, che gli avventurieri storici di Tamriel conoscono molto bene e avranno il piacere di ritrovare nuovamente anche qui. Per i neofiti, queste sono zone di accesso pubblico che nascono temibili boss che è possibile affrontare anche più volte. Chi si definisce un vero esploratore è chiamato obbligatoriamente a visitare queste pericolose aree.

L’articolo The Elder Scrolls Online, 10 motivi per giocare a Summerset proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di The Elder Scrolls Online, 10 motivi per giocare a Summerset

The Elder Scrolls Online, Summerset esce oggi

Dopo qualche settimana di attesa, Summerset è disponibile. La nuova avventura di The Elder Scrolls Online porta gli affezionati sull’isola che offre il nome all’espansione e che è l’antica terra degli elfi alti visitabile per la prima volta dal 1994, anno di pubblicazione di The Elder Scrolls: Arena.

Oggi, ZeniMax Online Studios, infatti, ha pubblicato ufficialmente The Elder Scrolls Online: Summerset, il nuovo capitolo del GDR online per Pc, Mac, PS4 ed Xbox One. L’espansione propone una nuova zona, una nuova ed epica storia, le nuove abilità dell’Ordine Psijic, Jewelry Crafting e tanto altro.

 

ESPLORATE, ESPLORATE, ESPLORATE E… ESPLORATE

Per decreto della Regina Ayrenn, l’isola di Summerset è per la prima volta aperta agli stranieri, che potranno esplorare lussureggianti foreste, lagune ed oscuri anfratti. I giocatori viaggeranno fino ad Artaeum, l’isola magica che trascende tempo e spazio.
La nuova regione di ESO è l’aggiunta più grande in assoluto, e supera perfino l’imponente aggiornamento di Morrowind dell’anno scorso. Con circa 30 ore di storia principale e una miriade di missioni secondarie, Summerset è una terra tutta da esplorare e che ti sorprenderà.

GIOCATE DA SOLI, CON GLI AMICI, COME VOLETE

Summerset, ovviamente, può essere giocato in solitaria come avviene per tutti i titoli The Elder Scrolls. Ma con un mondo ricco di potenti boss, misteriose missioni Delve e una nuova missione Trial per 12 giocatori, ti converrà fare gruppo per superare gli ostacoli più difficili.
Inoltre, il sistema di bilanciamento dei livelli di ESO permette ai nuovi giocatori di esplorare il mondo e di affrontare qualsiasi missione insieme ai veterani. Tutti i giocatori potranno vivere un’esperienza avvincente e divertente.

L’ORDINE PSIJIC

L’Ordine Psijic è da sempre un’organizzazione molto misteriosa, e in ESO: Summerset ritorna dopo essere stato assente per più di 300 anni.  Per la prima volta nella storia di The Elder Scrolls, i giocatori potranno unirsi a questa enigmatica setta di maghi.
La conoscenza delle loro Antiche Vie permetterà di sbloccare una serie di nuove e potenti abilità, tra cui quella di alterare il flusso del tempo.

L’articolo The Elder Scrolls Online, Summerset esce oggi sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di The Elder Scrolls Online, Summerset esce oggi

Black Desert Online, disponibile la classe Lahn

La classe Lahn fa il suo ingresso in Black Desert Online, il mmorpg di Kakao Games e Pearl Abyss. Il game pass del gioco è al momento disponibile a metà prezzo sul sito ufficiale, su Steam e su Humble Bundle. E lo sarà fino al 28 maggio.

La Lahn è un personaggio descritto come aggraziato e letale, una maestra di arti marziali contraddistinta dall’utilizzo di due armi distinte: l’esclusiva Crescent Pendulum, una spada ricurva utilizzata come arma principale, e una spada corta come lama secondaria. Il suo stile di combattimento si basa sulla grazia, la velocità, l’agilità e l’utilizzo di mosse simili a passi di danza.

L’articolo Black Desert Online, disponibile la classe Lahn sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Black Desert Online, disponibile la classe Lahn

Il faro di Ridorana arriva in Final Fantasy XIV Online

Si rinnova ancora Final Fantasy XIV Online. Il mmorpg di Square Enix si aggiorna alla versione 4.3 con la patch intitolata Under the Moonlight. Questo include il capitolo della serie “Return to Ivalice” con un nuovo raid dell’alleanza a 24 persone, un nuovo dungeon, un nuovo Trial e delle missioni Beast Tribe, oltre portare avanti l’emozionante storia di questo mmorpg. Il tutto è illustrato dalla software house grazie al trailer di lancio che vi mostriamo.

CARATTERISTICHE  

L’aggiornamento di oggi aggiungerà varie sfide, tra cui:

  • Nuove missioni dello scenario principale: la storia di Stormblood continua nella regione orientale di Doma.
  • Nuove missioni secondarie: la leggenda dei The Four Lords continua, mentre i giocatori daranno una mano anche con la ricostruzione di Doma.
  • Nuovo raid dell’alleanza a 24 persone: il secondo capitolo della celebre serie Return to Ivalice porta i giocatori al Faro di Ridorana.
  • Un nuovo Trial: una sorpresa che i giocatori dovranno scoprire da soli…
  • Un nuovo dungeon: esplora il mausoleo abbandonato dell’eroe leggendario che ha unito Doma in “The Swallow’s Compass”.
  • Nuove missioni Beast Tribe, i Namazu: una nuova serie di missioni per i “Disciples of the Hand and Land”.
  • Mondi collegati con Linkshells: un nuovo sistema di chat linkshell permetterà ai giocatori di comunicare con facilità tra i server inclusi nel loro centro dati.
  • Aggiornamento ai mestieri, al PvP, al glamour system, alle abitazioni, alle azioni musicali, nuovi pezzi d’equipaggiamento più forti e altro ancora.














Ma non è tutto, l’uscita di oggi segna infatti l’inizio della serie di patch 4.3, che porteranno ancora più sfide in futuro:

  • Un nuovo raid a difficoltà Ultimate (patch 4.31): i giocatori in cerca di sfide sempre più difficili possono mettere alla prova le loro abilità contro la nuova reincarnazione dell’Ultima Weapon.
  • Un nuovo Deep Dungeon, Heaven-on-High (patch 4.35): esplora la torre a 100 piani nel Ruby Sea.
  • Nuove avventure di Hildibrand (patch 4.35): il fantastico detective ritorna per rimediare ai torti e risolvere nuovi casi.
  • Il prossimo capitolo di The Forbidden Land, Eureka – The Pagos Expedition (patch 4.36)

Fino al 26 giugno, i giocatori di Final Fantasy XIV Online potranno ottenere delle ricompense all’interno del gioco invitando vecchi amici che sono stati inattivi per almeno 90 giorni. La “Callback Campaign” ricongiungerà i giocatori premiando entrambe le parti con oggetti all’interno del gioco

I fan potranno anche partecipare alla prossima stagione dei Fan Festival di FINAL FANTASY XIV Online che si terrà in vari paesi del mondo. Il tour partirà in Nord America il 16 e il 17 novembre prossimi a Las Vegas, seguirà con il Fan Festival europeo il 2 e 3 febbraio 2019 a La Grande Halle de La Villette di Parigi e terminerà con il Tokyo Fan Festival a marzo 2019. Più dettagli a questo link.

L’articolo Il faro di Ridorana arriva in Final Fantasy XIV Online sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Il faro di Ridorana arriva in Final Fantasy XIV Online

The Elder Scrolls Online, Summerset da oggi in accesso anticipato

È tempo di nuove avventure a Tamriel. Oggi, ZeniMax Online Studios ha pubblicato il nuovo capitolo della saga The Elder Scrolls Online. Summerset, infatti, è disponibile per Pc e Mac in fase di accesso anticipato.

I giocatori possono esplorare una nuova zona, l’isola di Summerset, per la prima volta da The Elder Scrolls: Arena del 1994. Ci sono, inoltre, una nuova missione della storia, una nuova serie di abilità dell’Ordine Psijic, una nuova abilità di creazione (Jewelry Crafting) e tanto altro, inclusi tutti i miglioramenti dell’aggiornamento 18. Elder Scrolls Online: Summerset sarà pubblicato nella versione completa anche su Xbox One e PlayStation 4 il prossimo 5 giugno.

Ecco il lungo trailer cinematografico della durata di 4 minuti per la presentazione di Summerset. Buona visione.

 

 

UN PO’ DI STORIA E DETTAGLI SU THE ELDER SCROLLS ONLINE: SUMMERSET

Per decreto della Regina Ayrenn, l’isola di Summerset è aperta agli stranieri per la prima volta. Esplorate foreste lussureggianti, lagune tropicali e antiche grotte coralline in una zona ancora più vasta del territorio in cui era ambientato il capitolo dello scorso anno, Morrowind.

Cercate il misterioso Ordine Psijic (qui più dettagli), una società segreta di maghi sull’isola di Artaeum, e apprendete nuove e potenti abilità capaci di piegare il tempo. Scalate la cima più alta di Summerset e raggiungete Cloudrest per affrontare temibili nemici in una sfida per 12 giocatori.

The Elder Scrolls Online: Summerset è disponibile sul sito ufficiale in versione Standard e Digital Collector’s Edition e tramite Steam.

La Collector’s Edition fisica è disponibile presso i maggiori rivenditori e include una statuetta di Mephala, il diario di Razum-Dar, una mappa esclusiva e tantissimi bonus in gioco.

L’articolo The Elder Scrolls Online, Summerset da oggi in accesso anticipato sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di The Elder Scrolls Online, Summerset da oggi in accesso anticipato

IDC/Games presenta Champions of Titan

Oggi IDC/Games ha annunciato l’uscita di Champions of Titan, un nuovo Mmorpg-Moba ad ambientazione fantascientifica, dove i giocatori potranno trovare il meglio di questi due generi con combattimenti intensi e a ritmi elevati che li faranno divertire nelle sfide PvE e PvP.

Oltre a queste battaglie il gioco include:

  • PvE MMORPG con combattimenti ad alta velocità
  • Campi di battaglia PvP in pieno stile MOBA e Defense of the Ancients, eventi battle royale e free for all!
  • Schivate, capriole, squarci, esplosioni, crowd control, stordimenti e colpi di armi da fuoco!
  • 14 eroi disponibili con altri già in programmazione: ognuno con le proprie particolarità e con mosse esclusive
  • Tank, Damage Dealers e Curatori
  • Artigiani, fabbri, fabbricatori di armature, orefici e pescatori tra le professioni disponibili per potenziare gli equipaggiamenti
  • Assalti alle segrete con gilde o amici per potenziare gli eroi
  • Sistema di gilde
  • Sistema di aste (in stile Auction House)
  • Aiutanti animali
  • Più di 500 missioni, 20 segrete e 4 raid disponibili.
  • Leghe da 5v5 e 10v10
  • 4 zone aperte PvP.

IDC/Games ha annunciato l’uscita della prima closed beta per fine giugno in Europa ed invita tutti i futuri giocatori ad iscriversi subito alla CBT su http://en.idcgames.com/champions-of-titan/

Queste le parole di Victor Lamas, il CEO di IDC/Games:

“Champions of Titan è un Mmorpg di qualità assoluta, con un Sistema di combattimento eccezionale che ricorda i Moba più famosi, ma allo stesso tempo è anche un PvE che presente sfida epiche ed un lega PvP. Siamo orgogliosi di lanciarlo sui mercati occidentali e di aggiungerlo al nostro portfolio videoludico”,

Nel gioco, i pochi umani rimasti hanno abbandonato i loro pianeti originari e si sono trasferiti sul pianeta Titan, dove hanno trovato una razza androide, i Broken, che ha intenzione di eliminare ogni singolo membro della razza umana nella galassia.

Si potranno sfidare i Broken in PvE e altri avversari in PvP o nelle sfide del PvP free for all!

In Champions of Titan sono presenti dodici tipi di eroi, pronti a salire di livello in PvE o in PvP, e ad andare in missione, all’assalto e alla mattanza degli avversari.

Optimized by JPEGmini 3.14.14.72670860 0x813388d2

Guardiani Vs Abandon

Scegliete da che parte stare, Guardiani o Abandon, ed affrontate altri giocatori nelle sfide PvP per portare la vostra fazione alla vittoria.

Guardiani e Abandon sono le 2 associazioni del gioco. I Guardiani sono l’ultimo esercito umano rimasto, pronti a difendere gli esseri umani presenti su Titan, mentre gli Abandon sono mutanti e mercenari, una volta in guerra coi Guardiani ed ora alleati per sconfiggere il nemico comune, ovvero i Broken.

Combatteranno fianco a fianco contro i Broken nelle segrete, durante assalti ed esplorazioni, collaborando come una vera e propria squadra per eliminare la minaccia androide.

L’articolo IDC/Games presenta Champions of Titan sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di IDC/Games presenta Champions of Titan

The Elder Scrolls Online: Summerset, svelato l’Ordine Psijic

Bethesda Softworks ha annunciato che Summerset, prossimo capitolo del gioco online di ZeniMax Online Studios, The Elder Scrolls Online, arriverà il 21 maggio su PC/Mac e il 5 giugno su Xbox One e PlayStation 4.

In ESO: Summerset, i giocatori raggiungeranno l’isola di Artaeum per trovare e unirsi all’enigmatico Ordine Psijic per la prima volta nella serie di The Elder Scrolls. Questa società segreta torna a mostrarsi dopo 350 anni di assenza, portando con sé una serie di missioni uniche e una storia che condurrà i giocatori in ogni angolo di Summerset per chiudere dei pericolosi varchi temporali.
Una volta nell’Ordine, gli avventurieri nuovi e veterani avranno accesso alle nuove abilità degli Psijic: sarà possibile rallentare e immobilizzare i nemici, meditare per recuperare salute e risorse e perfino riavvolgere il tempo. Grazie a queste nuove e potenti abilità, i giocatori possono esplorare l’isola di Artaeum, visitare Ceporah Tower e Ritemaster Iachesis e svelare i segreti sia dell’antica organizzazione sia della Gilda dei Maghi.

Per maggiori informazioni sullo Psijc Order potete consultare il seguente articolo.

Il nuovo capitolo accoglie sia i nuovi giocatori sia i veterani, con un tutorial inedito per i primi e contenuti adatti ai secondi. Il mondo scalabile di ESO, inoltre, facilita le interazioni sociali, con nuove opzioni per i gruppi e la possibilità di affrontare missioni tutti insieme indipendentemente dal livello dei giocatori.

Ecco il trailer di anteprima sulla setta super segreta dell’Ordine Psijic:

Acquistando ESO: Summerset in anticipo si potranno ottenere il Queen’s Bounty Pack e l’accesso immediato al gioco di base e al capitolo Morrowind dell’anno scorso (solo per acquisti digitali e secondo certe condizioni).

Per maggiori informazioni su ESO: Summerset, visita il sito ufficiale del gioco.

L’articolo The Elder Scrolls Online: Summerset, svelato l’Ordine Psijic sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di The Elder Scrolls Online: Summerset, svelato l’Ordine Psijic

Nuova classe di navi aggiunta a War Thunder

Gaijin Entertainment, sviluppatore di War Thunder, ha presentato al pubblico una nuova classe di mezzi navali destinata ad entrare molto presto a far parte del già ricchissimo “cast” di velivoli, navi e carri armati del gioco. Gli incrociatori leggeri, questa la classe specifica, potranno essere dotati degli armamenti più potenti del gioco, grazie alle loro enormi dimensioni e alla loro distruttività.

I primi due modelli presentati sono la HMS Enterprise inglese e l’italianissima Bartolomeo Colleoni, classe Giussano. Entrambe dovranno essere posizionate a grande distanza dai vascelli nemici in modo da poter infliggere il massimo dei danni; questo, però, non vuol dire che anche sulla corte distanze non possano eccellere, grazie ai proiettili penetranti di cui sono dotate, tuttavia si dimostrano deboli contro le cacciatorpediniere, avendo quindi bisogno di copertura da parte delle navi più piccole.







L’articolo Nuova classe di navi aggiunta a War Thunder sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Nuova classe di navi aggiunta a War Thunder

World of Warcraft, Battle for Azeroth debutta a metà agosto

Battle for Azeroth, la nuova espansione di World of Warcraft esordirà il prossimo 14 agosto. Blizzard lo ha ufficializzato poco fa con tanti dettagli ed ha fatto fede al preannuncio di fine gennaio confermando le caratteristiche.

STORIA

Azeroth è ancora sconvolta in seguito al devastante attacco della Legione. La comparsa di una nuova, potente risorsa, l’Azerite, il sangue vitale del pianeta ferito, ha portato Alleanza e Orda sull’orlo della guerra. A partire dal 14 agosto, i giocatori di World of Warcraft dovranno sostenere la propria fazione nella lotta per il controllo definitivo del loro mondo con Battle for Azeroth, la settima espansione per l’acclamato gioco di ruolo multigiocatore online di Blizzard Entertainment.

Gli eroi di entrambe le fazioni possono fare i preparativi di guerra preacquistando Battle for Azeroth su www.worldofwarcraft.com/battleforazeroth. Oltre a ottenere un potenziamento istantaneo al livello 110 da usare subito, chi preacquista il gioco può iniziare il proprio viaggio per reclutare le prime quattro nuove Razze Alleate dell’espansione, tra cui i valorosi Draenei Forgialuce per l’Alleanza e gli antichi Nobili Oscuri per l’Orda.

Mike Morhaime, presidente e cofondatore di Blizzard Entertainment ha detto:

“In Battle for Azeroth, la posta in gioco tra Orda e Alleanza è altissima, e la fazione alla quale appartiene un giocatore avrà un impatto più importante rispetto a qualsiasi altra espansione di World of Warcraft uscita finora. Che stiano esplorando terre sconosciute, reclutando alleati o combattendo per impadronirsi di risorse di guerra, quando l’espansione uscirà ad agosto i giocatori potranno ridefinire cosa significa esattamente far parte di Orda o Alleanza”.

Battle for Azeroth – Edizioni Standard, Digitale deluxe e Collector’s Edition

World of Warcraft: Battle for Azeroth è disponibile per il preacquisto in Edizione standard (fisica e digitale; prezzo suggerito 44,99 €) e in Edizione digitale deluxe (prezzo suggerito 59,99 €). Quest’ultima contiene un arsenale di bonus di gioco per diversi titoli Blizzard, tra cui le cavalcature Stallone Marino (Alleanza) e Devasauro Dorato (Orda) oltre a Tarta, la piccola mascotte Tortolliana per World of Warcraft; il dorso delle carte Azeroth in Fiamme per Hearthstone; la cavalcatura Fiera delle Fiamme Primordiale per Heroes of the Storm; spray di Orda e Alleanza per StarCraft® II e una serie di extra ispirati alle due fazioni per Overwatch.

Battle for Azeroth sarà anche disponibile con la Collector’s Edition (prezzo suggerito: 99,99 €) in esclusiva presso i rivenditori. Oltre agli oggetti di gioco dell’Edizione digitale deluxe, la Collector’s Edition contiene una serie di oggetti per sostenere la propria fazione, tra cui:

  • Emblema doppio di Orda e Alleanza: dichiarate la vostra lealtà con questo pratico emblema a due facce (supporto incluso). Mettetelo sulla scrivania o su uno scaffale e mostrate al mondo la fazione che avete scelto di supportare.
  • Libro doppio rilegato – Elegia e Una buona guerra: questo libro rilegato contiene due nuove romanzi di World of Warcraft che raccontano il rogo di Teldrassil dal punto di vista dell’Alleanza e dell’Orda. Ogni storia include disegni originali esclusivi per questa edizione. Scritto da Christie Golden e Robert Brooks. 
  • Colonna sonora digitale di Battle for Azeroth: ogni Collector’s Edition contiene una chiave digitale che permette di scaricare la colonna sonora orchestrale dell’espansione, per creare l’atmosfera perfetta durante l’assedio al nemico.

La Collector’s Edition è disponibile fin da ora per la prenotazione. Le scorte sono limitate, quindi consigliamo a chi fosse interessato di controllare la disponibilità presso il proprio rivenditore di fiducia. Per i giocatori che hanno già preacquistato l’edizione digitale dell’espansione e desiderano aggiornarla alla Collector’s Edition dopo il lancio, basterà riscattare la chiave della Collector’s Edition entro il 31 dicembre affinché Blizzard accrediti sul saldo l’intero importo dell’acquisto originale. Maggiori informazioni sono disponibili su www.worldofwarcraft.com.

Inoltre, a partire da oggi, chiunque fosse interessato a unirsi alla lotta con la prossima espansione può preacquistare digitalmente Battle for Azeroth sul negozio Blizzard e ricevere gratuitamente l’attuale espansione Legion. Questo pacchetto include anche un potenziamento al livello 110, per permettere ai giocatori, vecchi e nuovi, di iniziare con il piede giusto.

Funzioni di World of Warcraft: Battle for Azeroth

World of Warcraft: Battle for Azeroth include nuove funzioni e contenuti che metteranno a dura prova la tenacia degli eroi e la loro devozione verso la propria fazione. Ecco le imprese che saranno chiamati a compiere i giocatori in questa espansione:

  • Esplorate due regni leggendari: come campione dell’Orda, viaggiate fino all’impero di Zandalar per convincere i Troll a sostenere lo sforzo bellico con la loro potenza marittima. Come difensore dell’Alleanza, fate vela verso il regno di Kul Tiras, patria di Jaina Marefiero, e incoraggiate gli abitanti del luogo a combattere per la tua causa.
  • Reclutate Razze Alleate: date nuova forma alle vostre avventure con una delle Razze Alleate giocabili, ognuna con abilità razziali specifiche. Ottenete il favore dei Tauren di Alto Monte, degli Elfi del Vuoto, dei Nani Ferroscuro e di altri per creare un nuovo personaggio di quella razza e aggiungere la sua potenza alla vostra fazione.
  • Razziate le isole del Grande Mare: intraprendete Scorrerie sulle Isole e affrontate ondate sempre nuove di nemici, pericoli ambientali e obiettivi da conquistare. Scendete in battaglia in un gruppo da tre, affrontando scaltri intrusi rivali o giocatori nemici per razziare le risorse delle isole e sostenere lo sforzo bellico.
  • Assaltate un Fronte di Guerra: combattete in prima linea e partecipate ad un massiccio Fronte di Guerra cooperativo da 20 giocatori per conquistare una posizione strategica chiave. Conquistate le risorse per sviluppare le forze della tua fazione, guidate la carica mentre le vostre truppe assediano l’obiettivo e affrontate il comandante nemico in questa nuova modalità ispirata alle classiche battaglie strategiche in tempo reale di Warcraft.
  • Infondete la potenza dei Titani nel vostro equipaggiamento: cercate l’Azerite, una risorsa dal valore inestimabile scoperta dopo il passaggio della Legione Infuocata, e usatela per infondere il Cuore di Azeroth, una collana leggendaria che è stata affidata a ogni eroe da Magni Barbabronzea, così da personalizzare il tuo equipaggiamento con nuovi poteri e abilità.
  • Raggiungete il livello 120: seguite le tracce della corruzione del Dio del Sangue fino a Grottamarcia, svelate i segreti di una cripta perduta dei Titani, scappate dalle Terre Sepolcrali dei Drust e affrontate molte altre sfide in 10 nuovi livelli. Poi continuate ad aumentare la vostra potenza attraverso nuove missioni mondiali, incursioni, spedizioni e molto altro.

 

L’articolo World of Warcraft, Battle for Azeroth debutta a metà agosto sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di World of Warcraft, Battle for Azeroth debutta a metà agosto

Annunciato The Elder Scrolls Online: Summerset

La nuova espansione di The Elder Scrolls Online riporta i giocatori sulla misteriosa isola di Summerset. Bethesda ha infatti annunciato oggi The Elder Scrolls Online: Summerset che offre importanti aggiornamenti di contenuti e funzionalità. Tale espansione arriverà su Pc, PS4 ed Xbox One il prossimo 5 giugno.

Il capitolo di quest’anno porterà i giocatori ad esplorare le antiche terre degli elfi alti per la prima volta dal 1994, anno di pubblicazione di The Elder Scrolls: Arena. Con una nuova zona vasta e piena di vita, una storia epica, nuove abilità dell’Ordine Psijic e l’introduzione di Jewelry Crafting (Creazione di Gioielli), The Elder Scrolls Online: Summerset offre tanti contenuti sia per i veterani sia per i nuovi giocatori.

Il primo trailer di gioco che presenta la zona di Summerset, invece, è qui:

ACCESSO ALL’ISOLA DI SUMMERSET

Per decreto della Regina Ayrenn, l’isola di Summerset è aperta agli stranieri, ma una minaccia daedrica incombe sulla magnifica terra degli elfi alti. I giocatori approderanno sull’isola di Summerset, incontreranno alleati e sventeranno un complotto che minaccia tutta Tamriel.

NOVITA’:

  • Una nuova zona: l’isola di Summerset, una terra bellissima e ancora più grande di Vvardenfell, che era stata introdotta con il capitolo ESO: Morrowind.
  • Una storia epica: una narrazione che tira le fila degli eventi daedrici raccontati nel 2015 con il dlc Orsinium.
  • L’Ordine Psijic: per la prima volta in un titolo The Elder Scrolls, potrete unirvi al misterioso Ordine Psijic ed esplorare la città segreta di Artaeum.
  • Nuova serie di abilità: dominate la magia dell’Ordine Psijic per ottenere nuove abilità di combattimento e controllare il tempo.
  • Jewelry Crafting: questa nuova abilità permetterà di creare un potente equipaggiamento per i vostri personaggi.
  • Nuove sfide di gruppo PvE: i giocatori potranno collaborare per affrontare le sfide di Cloudrest, una nuova missione Trial per 12 giocatori, oltre a nuove missioni Delve, boss e altri contenuti, inclusi gli Abyssal Geysers.

NUOVI CONTENUTI ADATTI A VETERANI E NUOVI GIOCATORI



La struttura in capitoli e il sistema di adattamento dei livelli di The Elder Scrolls Online rendono i nuovi contenuti accessibili a tutti. Sia i fan di primo livello sia quelli più esperti troveranno in Summerset sfide adatte alle proprie abilità e potranno giocare in gruppo per esplorare e conquistare nuove zone e scoprire nuove storie.

  • Nuovi giocatori possono creare un personaggio e giocare subito a ESO: Summerset senza la necessità di completare i contenuti di ESO precedenti. Un nuovo tutorial e una zona iniziale li prepareranno alla missione per salvare Tamrierl dalla cospirazione daedrica.
  • Giocatori attuali possono aggiornare il gioco a ESO: Summerset e portare i personaggi esistenti nella nuova zona oppure iniziare da zero con un personaggio nuovo. Grazie ai nuovi contenuti per i gruppi e alle storie da scoprire, Summerset è perfetto per il fan di ESO che desidera approfondire la conoscenza del mondo di The Elder Scrolls.



 BONUS DI PRENOTAZIONE E ACCESSO IMMEDIATO A ESO

Grazie alle numerose opzioni di prenotazione e acquisto anticipato, i giocatori possono ottenere ricompense e accesso immediato ai contenuti di ESO attuali subito dopo l’acquisto del gioco. A seconda della versione acquistata, è possibile sbloccare interessanti bonus di gioco o perfino accedere istantaneamente al gioco base di ESO o all’imponente capitolo dell’anno scorso, ESO: Morrowind.
Per dettagli su prenotazione e acquisto anticipato di Standard Edition (Edizione Standard), Upgrade Edition (Edizione Aggiornamento) e Collector’s Edition.

LA SETTIMANA DI GIOCO GRATUITA COMINCIA ORA

Chi non vuole aspettare e desidera esplorare il mondo di gioco può giocare al gioco di base gratuitamente e per un periodo limitato a partire da oggi. L’evento gratuito di ESO inizia oggi su Pc/Mac e PlayStation 4 e domani su Xbox One. L’evento di gioco gratuito fornisce accesso ai contenuti del gioco di base fino al 27 marzo.

Per iniziare, visitate la pagina dell’evento e seleziona la tua piattaforma, oppure visitate https://www.elderscrollsonline.com/en-us/news/post/26335  per maggiori informazioni.

L’articolo Annunciato The Elder Scrolls Online: Summerset sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Annunciato The Elder Scrolls Online: Summerset

Final Fantasy XIV Online nuove avventure con The Forbidden Land of Eureka

Oggi la terra proibita di Eureka Anemos emerge dalle nebbie in Final Fantasy XIV online grazie al lancio della patch 4.25. In questa nuova regione misteriosa, selvaggia e inesplorata, in cui gli elementi sono in continuo mutamento, i giocatori del mmorpg targato Square Enix verranno messi alla prova con dei nuovi elementi di battaglia che dovranno padroneggiare per ottenere e potenziare delle nuove armi molto potenti.

La patch includerà anche l’ultimo capitolo delle avventure dello straordinario ispettore Hildibrand e la settima stagione del PvP “The Feast”.




Eureka Anemos è un’area molto vasta e inesplorata che introduce una serie di modifiche al gameplay abituale:

●        Un’esperienza di gioco su larga scala: Fino a 144 giocatori potranno prendere parte a una singola istanza. I giocatori sono incoraggiati a formare squadre con altri avventurieri per cacciare terribili mostri e completare obiettivi comuni.

●        Progresso dei giocatori: Gli appassionati otterranno EXP elementale per rafforzare il loro dominio degli elementi ma dovranno fare attenzione. La morte a Eureka causerà la perdita di EXP e addirittura di livelli.

●        Meccaniche di battaglia modificate: D’ora in poi servirà più strategia per dominare un sistema di elementi con cui i giocatori dovranno usare “Magia Board” per alterare l’affinità elementale del loro attacco e contrastare quello del nemico.  I giocatori personalizzeranno gli attributi elementali della loro “Magia Board” e dovranno studiarli molto bene a seconda dell’obiettivo dell’avventura.

●        Ricompense: I giocatori otterranno di tanto in tanto dei “protean crystals” esplorando Eureka e potranno usarli per migliorare l’equipaggiamento e le armi Eureka con l’aiuto del celebre fabbro Gerolt.

L’articolo Final Fantasy XIV Online nuove avventure con The Forbidden Land of Eureka sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Final Fantasy XIV Online nuove avventure con The Forbidden Land of Eureka

Black Desert Online festeggia il suo secondo compleanno

Pearl AbyssKakao Games festeggiano il secondo anniversario del loro mmorpg Black Desert Online, titolo che dal lancio avvenuto due anni fa ha attratto – secondo le statistiche fornite – oltre 3 milioni di giocatori, diventando un grande successo sia in Nordamerica che in Europa.

Per festeggiare, sono state condivise una nuova infografica e un trailer inedito (trovate la prima proprio qui sopra e il secondo in basso), che snocciolano alcuni dati relativi ai successi ottenuti nei primi due anni di vita del titolo – come tempo di gioco cumulativo, quest completate e morti dei giocatori. Infine, i giocatori potranno presto trovare nel gioco tutte le novità già annunciate per la prossima patch.

L’articolo Black Desert Online festeggia il suo secondo compleanno sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Black Desert Online festeggia il suo secondo compleanno

Final Fantasy XIV Online, nuova avventura su un’isola proibita

Il prossimo 13 marzo la saga di Final Fantasy XIV: Stormlord continuerà ad evolversi con la pubblicazione della patch 4.25.

Questo aggiornamento per il mmorpg firmato da Square Enix contiene la selvaggia Forbidden Land of Eureka. La regione includerà dei nuovi elementi di battaglia che metteranno alla prova i giocatori e saranno fondamentali per ottenere nuove armi molto potenti. Questo aggiornamento includerà anche l’ultimo capitolo delle avventure dell’ispettore Hildibrand.




Forbidden Land of Eureka sarà un’area molto vasta e inesplorata che introdurrà una serie di modifiche al gameplay abituale:

  • Un’esperienza di gioco su larga scala: Fino a 144 giocatori potranno prendere parte a una singola istanza. Incoraggiamo i giocatori a formare squadre con altri avventurieri per cacciare mostri infami e completare obiettivi comuni.
  • Progressione dei giocatori: I giocatori otterranno EXP elementale per rafforzare il loro dominio degli elementi e potranno anche usare la nuova funzione “Magia Board” per personalizzare le loro affinità elementali, che li aiuteranno ad esplorare Eureka.
  • Meccaniche di battaglia modificate: D’ora in poi servirà più strategia per dominare un sistema di elementi con cui i giocatori dovranno usare “Magia Board” per alterare l’affinità elementale del loro attacco e contrastare quello del nemico. I giocatori personalizzeranno gli attributi elementali della loro “Magia Board” prima dell’esplorazione grazie a un “Magia Melder” e dovranno studiarli molto bene a seconda dell’obiettivo dell’avventura.
  • Ricompense: I giocatori otterranno di tanto in tanto dei “protean crystals” esplorando Eureka e potranno usarli per migliorare l’equipaggiamento e le armi Eureka con l’aiuto del celebre fabbro Gerolt.

Inoltre, oggi ha inizio l’evento annuale Little Ladies’ Day, che andrà avanti fino al 14 marzo. Le Songbirds ritorneranno a Eorzea per un altro concerto e i giocatori potranno festeggiare con tre nuove emoticon ottenibili completando una serie di missioni speciale.

L’articolo Final Fantasy XIV Online, nuova avventura su un’isola proibita sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Final Fantasy XIV Online, nuova avventura su un’isola proibita

Otherland festeggia il 21esimo anniversario del brand con tanti miglioramenti

Lo sviluppatore DRAGO Entertainment ha pubblicato nuove informazioni e dettagli sul prossimo aggiornamento previsto per il suo mmorpg Otherland, da qui fino alla prossima estate. Tali miglioramenti arrivano giusto in tempo per festeggiare il 21esimo anniversario del franchise su cui si basa il titolo in questione: nel 1997 veniva infatti pubblicato City of Golden Shadows di Tad Williams, inizio della saga letteraria di fantascienza su cui si basa proprio Otherland.

Per festeggiare, quindi, lo sviluppatore apporterà una vasta serie di cambiamenti al titolo, che vanno dal tutorial al combattimento, passando per le abilità del personaggio e le performance. Non mancheranno completi redesign di zone come Lambda Mall e Bad Sector, insieme ad un redesign completo dell’interfaccia previsto per questa estate e una nuova espansione entro l’anno.

L’articolo Otherland festeggia il 21esimo anniversario del brand con tanti miglioramenti sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Otherland festeggia il 21esimo anniversario del brand con tanti miglioramenti

L’amore ai tempi di Elder Scrolls Online

L’amore, versione 2.0. In versione digitale. In occasione di San Valentino, la festa degli innamorati, Bethesda racconta alcune storie particolari che vedono come protagonisti dei giocatori che divertendosi alla serie The Elder Scrolls (fin dai tempi di Arena nel lontano 1994), si sono poi uniti nella realtà.

Dal suo debutto, la saga di The Elder Scrolls ha appassionato milioni di utenti in tutto il mondo. Negli ultimi anni, precisamente dal 2014 con il lancio di The Elder Scrolls Online, è – però – riuscita a unire persone nei modi più incredibili, ed a volte, persino a farle innamorare.

Ecco uno speciale dove la software house ha raccolto alcune delle testimonianze più curiose che fanno capire una volta di più quanto nell’epoca digitale, l’amore possa sbocciare dal fiore più nascosto, magari proprio dietro a quel Troll che vi sta attaccando, nelle lontane terre di Tamriel…

ECCO LE VARIE STORIE

La Storia di Kristie


Elder Scrolls mi ha cambiato la vita in più di un modo. Ho acquistato ESO e una nuovissima PS4 per giocare online insieme a mio fratello e a mio cugino. Era un modo per rimanere in contatto con la mia famiglia, dato che viviamo lontani. Il fatto poi di poter entrare nelle varie Gilde, mi dava l’opportunità di conoscere nuove persone, aspetto social molto gradito. Certo, l’ultima cosa che mi sarei aspettata era incontrare l’amore della mia vita.

Un giorno mi imbattei in un messaggio di un giocatore di Perth, che cercava nuovi compagni della sua zona. Essendo di Sidney, risposi: “Beh, io non vivo nell’ovest dell’Australia, ma almeno siamo nello stesso continente – LOL”. Iniziammo così a giocare insieme, a svolgere le quest giornaliere, a craftare, e di lì a poco cominciamo a scriverci e telefonarci nella vita vera.

Eravamo però separati da oltre 3.000km, e l’unico modo che avevamo per entrare in contatto reciproco era ‘abbracciarci’ in game, e una volta, durante un lungo abbraccio digitale, fummo interrotti da un altro giocatore che passava per Belkarth, che si unì nel nostro abbraccio collettivo provocando grandi risate.

Sono grata ad ESO, perchè durante le feste natalizie ho attraversato l’Australia e mi sono trasferita, ora posso vivere la mia vita assieme a lui e a sua figlia sia nel gioco che nella vita reale.

Buon San Valentino e continuate ad avventurarvi gente! ESO per la vita!

 

La Storia di Beverly


Cari avventurieri, voglio raccontarvi la storia di come ho conosciuto mio marito, su ESO ovviamente.

Ero una casual-player del gioco, di cui amavo la lore e il crafting, oltre ovviamente alle varie quest.

Un giorno, durante un dungeon particolarmente complicato, incontrai una fantastica guaritrice di nome Fiora Starbreeze, che mi tenne in vita durante tutta la missione, invitandomi poi nella sua gilda.

Iniziammo a sentirci spesso, e a giocare sempre insieme. Gli anni passarono, la gilda mutò e gran parte dei giocatori cambiarono, ma noi continuammo a restare in contatto. Il grande passo fu fare 1400 Km per incontrarci nella vita reale, cosa che facemmo nel giugno 2015. Grazie a lui, capii che non ero mai stata tanto felice in vita mia, sia nella vita reale che in ESO, decidemmo quindi di sposarci nel febbraio del 2017.

Ora, dopo anni di gioco, sono agli scoccioli della mia avventura su ESO, ma per fortuna, ora l’avventura della mia vita reale ha un compagno con cui vale la pena viverla.

Quindi grazie ESO, grazie per avermi fatto raggiungere la Felicità!

Beverly Nutcrusher, Tanker of Things

La Storia di Ding Dong


Ho cominciato a giocare ad ESO appena è stato lanciato per Xbox one. Quando iniziai a giocare per la prima volta, purtroppo nessuno dei miei amici era interessato a provarlo con me. Dopo l’uscita di One Tamriel mi sono ritrovato a dover comparare un Xbox anche per mia moglie, in modo da poter giocare ad ESO insieme. Qualche anno dopo, anche mia suocera acquistò una console per suo figlio, ma quando provò il gioco se ne innamorò a tal punto da comprare un Xbox anche per lei.

Ora, mia suocera, mia moglie e io, giochiamo tutti insieme. Eravamo abituati ad interpretare più o meno gli stessi ruoli, tuttavia ultimamente ci stiamo alternando un po’. In questo modo non solo impariamo ad usare meglio ogni ruolo, ma inoltre ci permette di apprezzare meglio il nostro Team. Non importa cosa conquisteremo o quello che troveremo ad attenderci sulla nostra strada. Il nostro maggior risultato probabilmente è stato quello di completare la Dragonstar Arena in 3 giocatori, con mia moglie che si è divertita come una bambina. Persino i nostri ragazzi (4 e 5 anni) amano avventurarsi e perdersi nella fantastica trama di questo gioco. Sono sicuro che continueremo a giocare ad ESO come famiglia.

Qualcuno ha ancora bisogno dei giochi da tavolo?

L’articolo L’amore ai tempi di Elder Scrolls Online sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di L’amore ai tempi di Elder Scrolls Online