Archivi categoria: Koch Media

Auto Added by WPeMatico

Koch Media acquisisce Timesplitters

Koch Media annuncia oggi l’acquisizione della famosa serie di videogiochi Timesplitters. L’accordo vede il publisher diventare proprietario della proprietà intellettuale e dei diritti di creare videogiochi basati sul brand che saranno prodotti dall’etichetta Deep Silver di Koch Media.

Considerato come uno dei giochi per console più influenti dei primi anni 2000, Timesplitters è stato originariamente creato da Free Radical Design, che successivamente è diventata Crytek UK ed infine Deep Silver Dambuster, anch’essa parte della famiglia Koch Media. Le serie, composta da tre capitoli, ha conquistato una vasta ed appassionata fan base grazie al suo umorismo, allo stile artistico e ai riferimenti alla cultura pop, incoraggiando al tempo stesso personalizzazioni e modifiche per dare ad ogni persona la propria esperienza individuale.

L’ultimo episodio risale al 2005 ed ancora è presto per dire se ci sarà un quarto capitolo o dei remake dei primi tre capitoli.

Siamo estremamente entusiasti di aver acquisito Timesplitters – ha dichiarato Klemens Kundratitz, CEO di Koch Media GmbH – i giochi originali hanno dato ai fan una massiccia offerta di contenuti e hanno regalato un’esperienza di sparatutto arcade pura e genuinamente divertente. Abbiamo molti fan della serie Timesplitters tra il nostro staff che non vedono l’ora di creare un prodotto che entusiasmerà il pubblico di oggi.

Oltre a Timesplitters, Koch Media ha anche acquisito l’IP e i diritti per il gioco di azione-avventura fantascientifico Second Sight. Ideato anch’esso da Free Radical Design, Second Sight è stato originariamente pubblicato nel 2004 e segue le avventure di un ricercatore americano di parapsicologia che intraprende missioni insieme ad una banda di marines U.S. usando un mix di combattimento con la pistola e gameplay stealth. Anche i prossimi prodotti di Second Sight saranno pubblicati da Deep Silver.

Maggiori dettagli su Timesplitters e Second Sight saranno svelati prossimamente.

L’articolo Koch Media acquisisce Timesplitters proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Koch Media acquisisce Timesplitters

Solutions 2 GO e Planet Entertainment estendono accordo con Koch Media

Solutions 2 GO ha esteso la partnership con Koch Media per i titoli della futura line-up con Planet Entertainment. L’accordo copre future distribuzioni in Germania, Austria, Svizzera, Italia, Regno Unito, Francia, Spagna e BeNeLux. Koch Media, con sede a Monaco, distribuirà i titoli: Bass Pro Shops: The Strike – Championship Edition e Cabela’s: The Hunt – Championship Edition e offrirà agli appassionati cacciatori e pescatori digitali un’esperienza di gioco unica armandoli di una canna da pesca e di un fucile, compatibili con i JoyCon Switch.

Solution 2 Go e Koch Media, oltre all’accordo sopra menzionato, hanno esteso la loro partnership anche per il franchise di successo di Ark. Le nuove versioni di ARK Park (PS4), ARK: Survival Evolved (NSW) e PixArk (PC & Console) saranno disponibili in edizione fisica in Germania, Austria, Svizzera, Francia, BeNeLux, Spagna e Italia, nel 2018.

L’articolo Solutions 2 GO e Planet Entertainment estendono accordo con Koch Media proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Solutions 2 GO e Planet Entertainment estendono accordo con Koch Media

Onrush, ecco il trailer sulle modalità di gioco

Onrush si mostra in un nuovo video. Questa clip ci parla delle quattro modalità presenti nel gioco. Conosciamo quindi Countdown, Lockdown, Switch e Overdrive che saranno presenti nel titolo in arrivo su PS4 ed Xbox One il prossimo 5 giugno nell’action arcade combat racer sviluppato da Codemasters e Koch Media.

Ecco il trailer, della durata di due minuti, a seguire la breve descrizione delle modalità. Buona visione e buona lettura.

  • Countdown – È una corsa attraverso dei varchi contro il tempo che scorre alla rovescia. Attraversando i questi varchi aggiungerai dei preziosi secondi che permetteranno di rimanere in gioco.
  • Lockdown – È una gara per il controllo di una zona in movimento di 100 miglia. Conquistate la zona e combattete per sopravvivere.
  • Switch – Sopravvivete il più a lungo possibile eliminando gli avversari, avrete veicoli sempre più potenti, così come i tuoi sfidanti, siate furbi e lavorate con il vostro team per vincere.
  • Overdrive – Questa modalità è puramente “boost per vincere”, siate combattivi fino alla fine. Guadagnate boost rapidamente ed in ogni modo possibile e premete sull’accelleratore prima dei vostri rivali.

Disponibile ora per il pre-order now, con la Onrush Day One Edition si otterrà il “Vortex” buggy creato per differenziarvi dalla mischia.

L’articolo Onrush, ecco il trailer sulle modalità di gioco sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Onrush, ecco il trailer sulle modalità di gioco

Annunciato F1 2018

Rombano i motori delle monoposto di Formula 1. Codemasters e Koch Media hanno ufficializzato poco fa che F1 2018, il videogioco ufficiale sul Mondiale della massima serie organizzato dalla FIA, sarà disponibile dal 24 agosto su Pc, PS4 ed Xbox One.

Per l’occasione, sarà un venerdì, ci sarà il weekend del Gran Premio del Belgio all’iconico circuito di Spa-Francorchamps.

Paul Jeal, F1 franchise director di Codemasters ha detto:

“Siamo stati felicissimi del feedback che ha ricevuto l’acclamatissimo F1 2017 e siamo estremamente entusiasti di poter ulteriormente migliorare con una base così forte F1 2018. Negli ultimi anni ci siamo impegnati molto con la nostra base di fan per capire cosa è importante per loro e non vediamo l’ora di svelare maggiori dettagli sulle funzionalità che i nostri fan apprezzeranno. La modalità carriera è stata ulteriormente ampliata per immergere i giocatori ancora più in profondità nel mondo di F1, con il ritorno di una caratteristica molto richiesta nel franchise. Stiamo anche aggiungendo altre auto classiche, ancora una volta ascoltando i nostri fan a proposito delle auto storiche di F1 che vorrebbero guidare virtualmente. Oltre a queste aggiunte, ci sono molti altri grandi miglioramenti che sveleremo prima del lancio del gioco”.

La stagione 2018 è iniziata con le vittorie di Sebastian Vettel della Scuderia Ferrari al Gran Premio d’Australia e del Bahrain e di Daniel Ricciardo della Red Bull Racing in Cina. Lewis Hamilton ha poi vinto una gara emozionante e drammatica in Azerbaijan e più recentemente è uscito nuovamente vittorioso nel Gran Premio di Spagna dello scorso weekend.

La stagione 2018 vede anche il ritorno del Gran Premio di Francia per la prima volta dal 2008 sul circuito Paul Ricard, che ha ospitato il Gran Premio di Francia nel 1990. Anche il Gran Premio di Germania torna in Campionato dopo l’assenza dello scorso anno, con l’Hockenheimring che ospita la gara a luglio. F1 2018 includerà, come di consueto della serie targata Codemasters, tutte le squadre ufficiali, i piloti, i circuiti ed il regolamento della stagione in corso.
Ovviamente, ulteriori aggiornamenti verranno resi noti prossimamente. Ecco anche il cinguettio di Koch Media su Twitter.

Annunciato F1 2018 in uscita il 24 agosto su #PS4 #Xbox e #PC #Codemasters #Formula1 #F12018 pic.twitter.com/nxBLhpePv1

— Koch Media Italia (@KochMediaIT) May 15, 2018

L’articolo Annunciato F1 2018 sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Annunciato F1 2018

TheC64 Mini, annunciato il primo aggiornamento

Il TheC64 Mini è disponibile e quanto prima scriveremo uno speciale su questa nuova macchina-replica (emulata, ndr) del glorioso computer 8-bit che dal 1982 fino agli inizi degli anni ’90 catturò l’attenzione e l’affetto di milioni di utenti in tutto il mondo.

Ma la notizia è un’altra: sono già stati annunciati i primi due aggiornamenti di sistema.

Il 5 aprile sarà lanciato il firmware. 1.06 che correggerà alcune descrizioni dei giochi, sistemerà dei bug ed amplierà la mappatura dei pulsanti del joystick.

Nondimeno è già in cantiere l’aggiornamento 1.07 che non ha ancora una data ma tra le caratteristiche includerà la possibilità di scegliere tra vari dischi inserendo una chiavetta USB ed amplierà l’accesso a dischi e file. Dovremmo comunque avere ulteriori novità ed approfondimenti. Sul sito ufficiale le istruzioni sul come installare gli aggiornamenti.

Ricordiamo che il TheC64 Mini è stato realizzato da  Retro Games Ltd  ed ha un prezzo al pubblico di 79,99 euro. Con se porta 63 giochi che sono elencati qui e che riportiamo a seguire ma è possibile anche aggiungerne altri.

  1. Alleykat
  2. Anarchy
  3. The Arc of Yesod
  4. Armalyte
  5. Avenger
  6. Battle Valley
  7. Bounder
  8. California Games
  9. Chip’s Challenge
  10. Confuzion
  11. Cosmic Causeway
  12. Creatures
  13. Cyberdyne Warrior
  14. Cybernoid
  15. Cybernoid II
  16. Deflektor
  17. Everyone’s a Wally
  18. Firelord
  19. Gribbly’s Day Out
  20. Hawkeye
  21. Heartland
  22. Herobotix
  23. Highway Encounter
  24. Hunter’s Moon
  25. Hysteria
  26. Impossible Mission
  27. Impossible Mission II
  28. Insects in Space
  29. Mega-Apocalypse
  30. Mission A.D.
  31. Monty Mole
  32. Monty on the Run
  33. Nebulus
  34. Netherworld
  35. Nobby the Aardvark
  36. Nodes of Yesod
  37. Paradroid
  38. Pitstop II
  39. Ranarama
  40. Robin of the Wood
  41. Rubicon
  42. Skate Crazy
  43. Skool Daze
  44. Slayer
  45. Snare
  46. Speedball
  47. Speedball 2
  48. Spin Dizzy
  49. Star Paws
  50. Steel
  51. Stormlord
  52. Street Sports Baseball
  53. Summer Games II
  54. Super Cycle
  55. Temple of Apshai Trilogy
  56. Thing on a Spring
  57. Thing Bounces Back
  58. Trailblazer
  59. Uchi Mata
  60. Uridium
  61. Who Dares Wins II
  62. Winter Games
  63. World Games Zynap.

L’articolo TheC64 Mini, annunciato il primo aggiornamento sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di TheC64 Mini, annunciato il primo aggiornamento

Onrush, nuovo trailer ed immagini per il titolo di Codemasters

Onrush, il titolo di corse arcade di Codemasters e Koch Media, si mostra in un nuovo trailer ed alcune immagini. Il gioco debutterà su PS4 ed Xbox One il prossimo 5 giugno.

Progettato per tenere i giocatori sempre in azione, Onrush è una celebrazione della velocità sensazionale, del totale divertimento e del massimo spettacolo. I giocatori si sfidano in pista per potenziare il loro Rush che gli consente di scatenare la massima dimostrazione di potenza e forza mentre fanno fuori i loro avversari, eseguendo acrobazie e fughe che sfidano la morte.

Ci sono otto classi di veicoli in Onrush, ognuna delle quali ha uno stile, una personalità e dei vantaggi unici. Questo include lo stato Rush del veicolo in ogni classe con effetti e abilità differenti che possono aiutare la loro squadra per aggiudicarsi la vittoria.

Ecco la clip. Buona visione.

APERTI I PRE-ORDER 

Disponibile ora per il pre-order, l’esclusiva Day One Eedition offre l’unico Vortex Buggy. I giocatori possono anche mettere le mani su una Onrush Deluxe Edition (solo in versione digitale) che include  otto modelli di veicoli aggiuntivi con delle iconiche uniformi nere e dorate, degli artwork extra di Crashtag e Track Tombstones tutti in esclusiva per l’Edizione Deluxe. I giocatori che prenoteranno il gioco per PlayStation 4 avranno l’early access per la versione beta di Onrush prima che sia disponibile per tutti su PlayStation 4 e Xbox One a maggio.

Sviluppato dal nuovo team di Codemasters nel Cheshire, Regno Unito (ex Evolution Studios), il gioco non si prefigge solo di correre per arrivare al traguardo. C’è bisogno di stile e talento, ed è questo quello che conta mentre si eseguiranno i takedown e mettere tutto in gioco per potenziare il proprio livello Rush più importante.





L’articolo Onrush, nuovo trailer ed immagini per il titolo di Codemasters sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Onrush, nuovo trailer ed immagini per il titolo di Codemasters

TheC64 Mini ha una data di lancio

Il THEC64 Mini ha una data di uscita. Gli appassionati possono fare il conto alla rovescia: la rivisitazione del tanto amato computer ad 8 bit di casa Commodore sarà disponibile a partire dal prossimo 29 marzo. Confermata, anzi, anticipata di un giorno, la data apparsa qualche giorno fa su Amazon.

Sviluppato da Retro Games Ltd – e distribuito da Koch MediaTHEC64 Mini è la metà dell’originale C64 ed è un home computer completamente funzionante che si può collegare direttamente al televisore ed è dotato di due porte USB, una per il joystick e l’altra per la tastiera.

Lanciato nel 1982, come i più affezionati ricorderanno, il C64 ha dominato la scena degli home computer per tutti gli anni 80. Sono stati venduti milioni di pezzi in tutto il mondo e ha conquistato un posto speciale nel cuore dei giocatori.

Trentacinque (ormai 36) anni più tardi, e con una rivisitazione completamente attuale, è tornato e si chiama THEC64 Mini.
Collegabile a qualsiasi televisore moderno tramite il cavo HDMI, i giocatori possono usufruire di 64 giochi vintage autorizzati e pre-installati all’interno di esso.
Questo include giochi che vengono da sviluppatori come Epyx, Gremlin Graphics, Hewson e The Bitmap Brothers sfoggiando un ventaglio di titoli come California Games, Speedball 2: Brutal Deluxe, Paradroid ed Impossible Mission. A questo nostro link, la presentazione della mini-replica al momento dell’annuncio con lista dei giochi e contenuti.

Tra questi c’è anche il classico Boulder Dash. Il gioco vede ‘Rockford’ nella caverna che striscia alla ricerca di gemme e mentre prova ad evitare creature malefiche ed esplosioni di gas. Stephan Berendsen, presidente della BBG Entertainment GmbH ha dichiarato:

“Retro Games e BBG hanno riunito qualcosa che è sempre stato il simbolo del 1984- il C64 eBoulder Dash”.

La maggior parte di questi giochi hanno ottenuto un rating di oltre il 90% dalle più importante testate attuali, ottenendo una marea di premi ed elogi. Dal genere sportivo allo sparatutto, passando per i platform ed i rompicapo, c’è davvero di tutto per far contenti i più appassionati ed esigenti estimatori di giochi retro.

Paul Andrews, da noi intervistato, amministratore delegato di Retro Games ha affermato:

“Siamo contenti di pubblicare il THEC64 mini e fare in modo che sia i fan originali del prodotto, sia le nuove generazioni di giocatori scoprano questo fantastico sistema, e magari provino anche a programmarlo da soli!”.

L’articolo TheC64 Mini ha una data di lancio sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di TheC64 Mini ha una data di lancio

One Piece: i film e gli special TV in Home Video in edizione limitata

È grazie a un’intervista concessa dai ragazzi di One Piece Power che apprendiamo che è in arrivo, grazie a Koch Media, un forziere a sfondo piratesco contenente, in DVD o in Blu-ray, i 13 film cinematografici e i 4 special TV dedicati all’universo di One Piece, suddivisi in 5 Box. Ecco tutti

L’articolo One Piece: i film e gli special TV in Home Video in edizione limitata sembra essere il primo su Havoc Point.

TheC64 Mini, la musica del menu sarà firmata da Matt Gray

Matt Gray, il celebre musicista britannico che ha firmato le colonne sonore di classici quali The Last Ninja 2, Tusker, Dominator e Vendetta, realizzerà la musica del menu del TheC64 Mini.

A renderlo noto è Paul Andrews, il managing director di Retro Games, l’azienda che sta producendo il dispositivo che replicherà il Commodore 64 in arrivo ad inizio 2018 con distribuzione Koch Media.

Andrews ne ha parlato nel corso di una nostra recente intervista:

Siamo davvero felici della reazione generale verso il TheC64, tantissime persone sembrano apprezzare ciò che stiamo facendo, e naturalmente conosciamo di persona diverse figure che hanno lavorato nel settore in quei tempi; siamo persino riusciti a fare in modo che Matt Gray scrivesse la musica per il menu principale del TheC64 (e questa è davvero una cosa fantastica), e stiamo puntando a lavorare con altra gente relativamente a vari progetti interconnessi attualmente in corso.

games-collage-2

 

Condividi questo articolo


L’articolo TheC64 Mini, la musica del menu sarà firmata da Matt Gray sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di TheC64 Mini, la musica del menu sarà firmata da Matt Gray

Koch Media ha diffuso questo teaser dal sapore retro

Koch Media ha pubblicato poco fa questo particolare teaser dal fortissimo gusto retro. La clip dura pochissimi secondi ma ci riporta inevitabilmente con la memoria al Commodore 64 con la scritta inequivocabile “Retro Games”. Appena sette secondi per farci incuriosire. Il video comunque parla di un aggiornamento imminente. Vedremo.

Ovviamente appena avremo notizie su questo particolare titolo vi faremo sapere.

Condividi questo articolo


L’articolo Koch Media ha diffuso questo teaser dal sapore retro sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Koch Media ha diffuso questo teaser dal sapore retro

Lando Norris prova le McLaren in F1 2017

Lando Norris, il giovane pilota della McLaren, ha giocato ad F1 2017 provando le monoposto classiche della sua scuderia e la MCL32 del campionato di quest’anno.

Codemasters e Koch Media hanno pubblicato un nuovo trailer che testimonia il tutto e che vede Norris confrontarsi sul nuovo circuito breve del Giappone commentando le sue differenti sensazioni mentre era alla guida delle diverse vetture.

F1 2017 sarà pubblicato il prossimo 25 agosto su Pc, PS4 ed Xbox One.

Il giovane pilota, a soli 17 anni, ha recentemente partecipato ai test ufficiali di Formula 1 presso l’Hungaroring, ottenendo il secondo tempo più veloce dietro la Ferrari di Sebastian Vettel, attualmente leader del Campionato del Mondo nonché vincitore di quattro titoli iridati.

“Per la prima volta è stata una sensazione davvero fantastica, dopo la mia prova in Ungheria, sono felice di confermare che queste vetture sono molto più intense e più veloci da guidare ed in questo nuovo capitolo si sente moltissimo –  ha commentato Norris – penso che le persone si divertiranno molto a guidare con queste auto in F1 2017. E ‘stata un’esperienza veramente piacevole poter rivivere diversi capitoli del passato della McLaren guidando le auto classiche del 1988, del 1991, del ’98 e del 2008, ognuna di queste rappresenta un successo nel campionato mondiale per la squadra. La vettura vincitrice del 2008 è potentissima e offre moltissimo divertimento. Le auto classiche sono veramente la ciliegina sulla torta di questo titolo”.

Oltre a tutti i team, le auto, i piloti ed i circuiti della stagione in corso, F1 2017 presenta 12 auto classiche di McLaren, Ferrari, Williams, Renault e Red Bull Racing. In più, i giocatori potranno mettersi alla prova con quattro nuovissimi circuiti brevi: Inghilterra, Bahrain, USA, Giappone e avranno la possibilità di correre sul circuito di Monaco di notte.

Condividi questo articolo


L’articolo Lando Norris prova le McLaren in F1 2017 sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Lando Norris prova le McLaren in F1 2017

F1 2017, ecco il trailer con gameplay “Nato per fare la storia”

F1 2017 si avvicina alla data di lancio. Il semaforo verde per il nuovo videogioco ufficiale del Mondiale di Formula 1 si accenderà il 25 agosto ed oltre a contenere piloti, circuiti, auto, scuderie e regolamenti attuali, il titolo firmato da Codemasters e Koch Media, includerà anche 12 monoposto iconiche.

Gli sviluppatori hanno pubblicato un trailer con gameplay intitolato “Nato per fare la Storia” che offre un ulteriore scampolo di gameplay.

Oltre ad un mix esplosivo di nuove e nostalgiche vetture, gli osservatori più attenti potranno notare che ora possono correre sulle celebri strade del circuito di Monaco di notte per la prima volta nella serie.

Lee Mather, direttore creativo, ha dichiarato:

“Sappiamo che i nostri fan sono felici di poter gareggiare con le auto classiche rivelate nelle ultime settimane, ma siamo consapevoli che vogliono anche vedere le nuove vetture in azione. Le auto del 2017 presentano una sfida unica in quanto sono incredibilmente veloci, ma più larghe e più pesanti di prima, per cui abbiamo dovuto ricostruire completamente il sistema fisico per perfezionare l’equilibrio tra aerodinamica e pneumatici. Affrontare il circuito di Monaco è sempre un buon modo per testare le proprie abilità e ora abbiamo aggiunto la possibilità di poterlo affrontare di notte con le vetture nuove o quelle classiche. Pensiamo che i fan saranno molto soddisfatti”.

Oltre ai 20 circuiti ufficiali della stagione in corso, e Monaco di notte, i giocatori potranno mettersi alla prova con quattro nuovissimi tracciati “brevi”: Inghilterra, Bahrain, USA ed un altro che sarà annunciato prossimamente.

Condividi questo articolo


L’articolo F1 2017, ecco il trailer con gameplay “Nato per fare la storia” sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di F1 2017, ecco il trailer con gameplay “Nato per fare la storia”

F1 2017 includerà quattro McLaren storiche

Un poker di storiche McLaren sfrecceranno in F1 2017. Codemasters e Koch Media hanno annunciato infatti, la presenza di quattro vetture del passato della storica scuderia nel videogioco ufficiale del Mondiale di Formula 1.

Sono così 12 le monoposto storiche che saranno presenti nel gioco andandosi ad aggiungere ad alcuni esemplari di Ferrari, Williams e Red Bull. F1 2017 debutterà, ricordiamo, il 25 agosto su Pc, PS4 ed Xbox One.

Ecco il video nonché una descrizione di queste auto griffate McLaren guidate da campioni del calibro di Alain Prost, del compianto Ayrton Senna, di Mika Hakkinen e, in tempi meno lontani, da Lewis Hamilton oltre che da piloti di buonissimo livello come Gerhard Berger e così via. Quattro auto di successo che hanno scritto la storia dell’ultimo ventennio McLaren.

  • McLaren MP4/4 del 1988 – guidata da Alain Prost e Ayrton Senna durante la stagione Formula 1 del 1988. La MP4/4 con motore HONDA è una delle auto Formula Uno più iconiche che siano mai state costruite, che ha vinto tutte le corse, tranne una (15 su 16), detenendo tutte le pole position nella stagione 1988. Si tratta dell’auto che ha portato Senna al suo primo titolo del campionato mondiale.
  • McLaren MP4/6 del 1991 – Durante la stagione del 1991, questa auto è stata guidata dal detentore del titolo di Campione del Mondo Ayrton Senna e Gerhard Berger, ed era considerata da alcuni come la macchina più competitiva di sempre, in quel momento, ottenendo otto vittorie e dieci pole position con un punteggio di 148 punti, con Senna vincitore del suo terzo e ultimo titolo del campionato mondiale.
  • McLaren MP4-13 del 1998 – Nella stagione F1 del 1998, la MP4-13 è stata guidata da Häkkinen e David Coulthard dando ancora prova di essere l’auto dominante della stagione, con Häkkinen che ha vinto il suo primo Campionato Piloti e con la McLaren che si è assicurata il suo primo titolo Costruttori dal 1991.
  • McLaren MP4-23 del 2008 – la MP4-23 é stata guidata da Lewis Hamilton e Heikki Kovalainen nella stagione 2008, ed è stata l’auto con la quale Hamilton ha vinto il suo primo Campionato Mondiale Piloti in occasione del Gran Premio Brasiliano, superando la Toyota di Timo Glock nell’ultimo angolo del giro finale dell’ultimo gran premio della stagione, reclamando così la quinta vittoria richiesta per vincere il titolo Piloti ad un solo punto dalla Ferrari di Felipe Massa, diventando il pilota più giovane a vincere il titolo.

F1_2017_reveal_1988_McLaren_MP4-4
F1_2017_reveal_1991_McLaren_MP4-6
F1_2017_reveal_1998_McLaren_MP4-13
F1_2017_reveal_2008_McLaren_MP4-23

Zak Brown, direttore esecutivo del gruppo McLarne ha detto:

“E’ abbastanza difficile scegliere solo quattro significative auto McLaren Formula 1 – quindi rendo merito al team Codemasters per aver scelto queste iconiche e vincenti auto. Non credo sia possibile non scegliere la MP4/4 del 1988. E’ probabilmente l’auto da F1 più iconica degli ultimi 40 anni, una macchina che ancora oggi appare agile e veloce come quando ha corso la prima volta. Ed è perfettamente integrata da un’altra auto di Senna, la V12-engined MP4/6; la bellissima MP4-13 con la livrea argentata di Mika Hakkinen e la MP4-23 di Lewis Hamilton. Se sei un giocatore o un fan McLaren di qualsiasi epoca, allora credo che tu voglia correre con queste auto in F1 2017 di Codemasters”.

F1 2017 includerà anche una modalità carriera ancora più approfondita, miglioramenti multiplayer e una nuova modalità di gioco Championships.

LA LISTA DELLE 12 VETTURE CLASSICHE

  • 1988 McLaren MP4/4 (bonus prenotazione o acquisto Day One. Si potrà acquistare in un secondo momento)
  • 1991 McLaren MP4/6
  • 1992 Williams FW14B
  • 1995 Ferrari 412 T2
  • 1996 Williams FW18
  • 1998 McLaren MP4-13
  • 2002 Ferrari F2002
  • 2004 Ferrari F2004
  • 2006 Renault R26
  • 2007 Ferrari F2007
  • 2008 McLaren MP4-23
  • 2010 Red Bull Racing RB6.

Condividi questo articolo


L’articolo F1 2017 includerà quattro McLaren storiche sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di F1 2017 includerà quattro McLaren storiche

F1 2017, ecco due Williams classiche

Due nuove Williams classiche sono state svelate da Codemasters. Saranno presenti in F1 2017 in arrivo il 25 agosto su Pc, PS4 ed Xbox One.

Si tratta della Williams FW14B del 1992 e della Williams FW18 del 1996.

Il publisher Koch Media e gli sviluppatori hanno così un nuovo trailer che mostra le due classiche auto della casa britannica, tra cui quella non ancora annunciata. Ulteriori monoposto classiche saranno svelate nelle prossime settimane.

F1 2017 presenta una modalità carriera ancora più profonda, numerosi miglioramenti al multiplayer, una nuova modalità Campionato ed il ritorno, come più volte visto, delle auto classiche.

I DETTAGLI SULLE MONOPOSTO

  • Williams FW14B del 1992– Guidata da Nigel Mansell e Riccardo Patrese nella stagione del 1992, la FW14B è stata la vettura che ha letteralmente dominato quel campionato con cui Mansell vinse a mani base il Mondiale Piloti, con un record di nove vittorie nella stagione (cinque nelle prime cinque appuntamenti, ndr) ed il secondo posto per il suo compagno di squadra italiano. Indimenticabili le sospensioni attive o “intelligenti”.
  • Williams FW18 del 1996 – L’auto di maggior successo della stagione ’96, con 12 vittorie su 16 gare con Damon Hill che ha trionfato otto volte e con Jacques Villeneuve che ha avuto la meglio su quattro, aggiudicandosi il Campionato Mondiale Piloti e la Williams il Campionato Costruttori.

F1_2017_reveal_1996_Williams_FW18
F1_2017_reveal_1992_Williams_FW14B

Claire Williams, vice team principal, di Williams Racing ha dichiarato:

“La FW14B è una delle nostre auto più iconiche e, personalmente, una delle mie preferite. Con Nigel Mansell al volante, è stato uno dei nostri periodi migliori nella Formula Uno. La FW18 del 1996 è statisticamente la nostra vettura di maggior successo, con 12 vittorie su 16 gare, di cui sei delle quali decisive per il Campionato Costruttori. Siamo lieti che queste auto siano incluse nel nuovo F1 di quest’anno per il 2017. È un anno speciale per noi visto che celebriamo il nostro 40 ° anniversario, quindi è un momento perfetto per celebrare due auto di cui andiamo così fieri. Speriamo che i giocatori amino guidarle mentre ricordano alcuni momenti fantastici dalla storia del nostro sport”.

ECCO LE OTTO VETTURE CLASSICHE FIN QUI SVELATE

Le 8 auto classiche di F1 sono elencate qui di seguito, ne verranno rivelate altre 4 nei prossimi giorni:

  • McLaren MP4/4 del 1988
  • Williams FW14B del 1992
  • Ferrari 412 T2 del 1995
  • Williams FW18 del 1996
  • Ferrari F2002
  • Ferrari F2004
  • Ferrari F2007
  • Red Bull Racing RB6 del 2010.

Condividi questo articolo


L’articolo F1 2017, ecco due Williams classiche sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di F1 2017, ecco due Williams classiche

F1 2017, la Red Bull Racing RB6 del 2010 tra le auto storiche

La Red Bull Racing RB6 del 2010 sarà la quarta vettura classica che apparirà in F1 2017, in arrivo su Pc, PS4 ed Xbox One il prossimo 25 agosto.

Lo hanno annunciato Codemasters e Koch Media. La Red Bull Racing RB6, guidata dal campione del mondo Sebastian Vettel e dal compagno di squadra Mark Webber. Ecco il trailer di presentazione.

Altre auto classiche saranno disponibili nelle prossime settimane.

La Red Bull Racing RB6 è stata la protagonista del 2010, con 9 vittorie, 15 pole position e 6 giri più veloci. Christian Horner, Team Principal di Red Bull Racing ha dichiarato:

“La RB6 è stata la nostra prima auto a vincere un Campionato, per questo è molto speciale per noi. Il 2010 è stato un anno da sogno per Red Bull Racing, che ci ha permesso di raggiungere i nostri obiettivi in modo convincente e dominante, lasciando un grande testamento a questo veicolo, ai piloti e all’impegno della squadra. Siamo orgogliosi che il modello RB6 sia incluso tra le auto classiche del videogioco F1, è certamente un classico per noi e sono sicuro che i giocatori ameranno guidarla per cercare di ricreare quei momenti d’oro in pista”.

I giocatori che effettueranno il pre-order o acquisteranno il gioco al “Day One” di F1 2017 avranno accesso alla  McLaren MP4/4 del 1988, come parte della ‘”F1 2017 Special Edition”. In alternativa, la McLaren MP4/4 potrà essere acquistata più avanti. Le altre undici vetture classiche saranno disponibili in tutte le edizioni del gioco ufficiale del Mondiale di Formula 1 della FIA.

Condividi questo articolo


L’articolo F1 2017, la Red Bull Racing RB6 del 2010 tra le auto storiche sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di F1 2017, la Red Bull Racing RB6 del 2010 tra le auto storiche