Archivi categoria: Gwent

Auto Added by WPeMatico

Gwent Challenger 4, vince Daniel Morkish

Daniel “Damorquis” Morkish ha vinto il torneo Gwent Challenger di settembre 2018.

L’evento ha visto otto dei migliori giocatori competere per una parte del montepremi di 100.000 dollari, Crown Points ed un posto garantito nei Gwent World Masters, il gran finale della scena esport della specialità

Le registrazioni del Gwent Challenger di settembre 2018 sono disponibili sul canale Twitch di Cd Projekt RED.

La classifica finale recita quanto segue:

VINCITORE

  • Daniel “Damorquis” Morkisch (Germania)

FINALISTI

  • Daniel “Damorquis” Morkisch (Germania) — 57.000 dollari
  • Ilias “AretuzaAndyWand” Karamanis (Germania) — 24.250 dollari

SEMIFINALISTI

  • Benjamin “Kolemoen” Pfannstiel (Germania) — 8.800 dollari
  • Damian “TailBot” Kaźmierczak (Polonia) — 2.800 dollari

QUARTI DI FINALE

  • Oleksandr “proNEO” Shpak (Ucraina) — 2.200 dollari
  • Raffael “GameKingAT” Iciren (Austria) — 2.200 dollari
  • Alexander “Aerth3n” Prokopiuk (Polonia) — 1.750 dollari
  • Zehua ”LpHanachan” Zhao (Cina) — 1.000 dollari.

L’articolo Gwent Challenger 4, vince Daniel Morkish proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Gwent Challenger 4, vince Daniel Morkish

Gwent, un weekend denso di eSport

CD Projekt RED annuncia che nel weekend si terrà il nuovo Gwent Open. Il torneo, dunque, si disputerà il 19 ed il 20 maggio ed il montepremi sarà di 25.000 dollari oltre ai consueti Crown Points che servono per qualificare alla serie esport ufficiale. I finalisti, inoltre, si assicureranno un posto al prossimo Gwent Challenger.

Nell’immagine i partecipanti al Gwent Open di maggio.

I quarti di finale si terranno il sabato, mentre semifinali e finale a seguire la domenica. Il coverage del torneo in diretta sarà disponibile sul sito ufficiale dei GWENT Masters, con aggiornamenti regolari sul profilo Twitter ufficiale.

Gli spettatori che guarderanno il torneo saranno in grado di ottenere ricompense di gioco. Queste includono barili di carte e la carta preferita del vincitore. Maggiori dettagli sui Twitch Drop sono disponibili su playgwent.com/twitch-drops.

L’articolo Gwent, un weekend denso di eSport sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Gwent, un weekend denso di eSport

Gwnet, annunciate data e sede del Challenge di aprile

CD Project Red, software house della saga di The Witcher, invita i giocatori a prendere parte ad un’indimenticabile avventura dell’eSport che si terrà al prossimo Gwent Challenger. L’evento si svolgerà il 28-29 aprile nelle miniere di sale “Wieliczka”, in Polonia. 

L’evento mescola azione ad alto tasso di adrenalina con un’atmosfera che riporta subito ai contenuti narrativi al mondo di The Witcher. È un modo diverso di fare spettacolo competitivo, così da far immergere nell’esperienza i partecipanti ed il pubblico online attraverso una selezione di location di classe, narrativa visiva e tanto lavoro da parte di un eccellente cast di cosplayer.

Ad aprile, il Gwent Challenger arriva nelle miniere di sale “Wieliczka” — uno dei maggiori monumenti della Polonia, patrimonio mondiale dell’Unesco. All’interno della miniera sono chiusi secoli di storia e la metropoli sotterranea combina secoli di tradizione e modernità. Figlia del lavoro di generazioni di minatori, la miniera è un simbolo ed un monumento nella storia della Polonia.

“Cambiare il luogo per il torneo di aprile, dapprima schedulato negli Stati Uniti, rende più coerente la direzione creativa intrapresa con il precedente Challenger –  ha dichiarato Rafał Jaki, di CD Project Red – vogliamo che i nostri tornei siano entusiasmanti sia da guardare sia da giocare. Per far sì che questo accada, ci concentriamo sul trovare le location migliori e le vie per rendere l’esperienza in streaming più divertente possibile. Il feedback della community riguardo il Challenger di dicembre è stato eccezionale e vogliamo alzare l’asticella ogni volta che facciamo qualcosa. Se vi è piaciuto il viaggio nel castello Nilfgaardiano di Moszna, amerete alla follia cosa abbiamo in serbo per voi nelle miniere di sale”.

L’articolo Gwnet, annunciate data e sede del Challenge di aprile sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Gwnet, annunciate data e sede del Challenge di aprile

Ecco Arena, la nuova modalità di gioco di GWENT

CD Projekt Red ha annunciato il lancio ufficiale di una modalità di gioco nuova di zecca per GWENT, intitolata Arena. In essa, i giocatori dovranno creare il proprio mazzo pescando carte dall’intera collezione del gioco, sfidando per ottenere sostanziose ricompense. In Arena, i mazzi seguiranno regole separate dalle altre modalità di gioco: per esempio, quando si costruiscono le armate, i giocatori possono usare carte di tutte le fazioni. Il gioco termina quando il giocatore vince nove partite o ne perde tre.

La nuova modalità di gioco è inoltre gestita dal temibile Gaunter O’Dimm, personaggio che i fan del franchise hanno già avuto modo di apprezzare in Hearts of Stone. Per partecipare nell’Arena, i giocatori devono entrare nel mondo del Signore degli Specchi usando oggetti di gioco chiamati “frammenti specchio“. I frammenti sono ottenibili utilizzando moneta reale o di gioco.

Di seguito, infine, trovate un breve trailer di lancio per la nuova modalità.

L’articolo Ecco Arena, la nuova modalità di gioco di GWENT sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Ecco Arena, la nuova modalità di gioco di GWENT

Gwent, nuova modalità in arrivo

CD Projekt RED presenterà in streaming una nuova modalità di Gwent: The Witcher Card Game. La diretta si terrà domani (martedì 13 febbraio) alle 21 sul canale ufficiale di Twitch della software house polacca.

Anche di Gwent riceverà un aggiornamento ed un miglioramento visivo: il nuovo playgwent.com sarà disponibile a partire dal 15 febbraio.

L’articolo Gwent, nuova modalità in arrivo sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Gwent, nuova modalità in arrivo

La Beta pubblica di Gwent: The Witcher Card Game inizierà la settimana prossima

Chi vuole provare Gwent: The Witcher Card Game potrà farlo dalla settimana prossima. Il 24 maggio, infatti, partirà la Beta pubblica su Pc, PlayStation 4 ed Xbox One. Lo ha resto noto CD Projekt RED, autore della popolare serie action gdr di The Witcher nonché di questo gioco di carte strategico e da collezione.

Benjamin Lee, direttore dello sviluppo presso la software house polacca, ha commentato:

“La Beta pubblica è il nuovo step nel nostro sviluppo. Abbiamo così l’onore di condividere il nostro lavoro con tutti. Sarà anche la chance per molti nuovi giocatori per giocare Gwent per la prima volta. Stiamo cercando di fare il miglior lavoro possibile grazie al loro aiuto”.

Gwent A

Sarà possibile vedere una panoramica live sul canale Twitch di CD Projekt RED questa sera alle 21.

Le carte raccolte ed i progressi dei giocatori saranno resettati per assicurare ai novellini le stesse possibilità. Chiunque abbia partecipato alla Beta chiusa riceveranno carte come ricompensa per la loro attività. Informazioni supplementari sulla partecipazione alla Closed Beta saranno disponibili a questo indirizzo.

Il passaggio da Closed a Beta pubblica sarà anticipata da una piccola transizione tecnica che scatterà il 22 maggio e si chiuderà il 24 maggio in concomitanza con l’avvio dei test pubblici. I server dei giochi in questo lasso di tempo, saranno offline per manutenzione. Durante questo periodo le pagine Gwent di Facebook e Twitter saranno aggiornate con lo status del gioco.

In Gwent i giocatori affronteranno sfide con amici in partite veloci che combino tattica ma anche bluff. Ogni decisione sarà importante fin dalla costruzione del proprio deck (mazzo). Si gioca al meglio dei tre round a suon di incantesimi e diverse unità con le proprie abilità speciali nel tentativo di superare il proprio avversario.

Condividi questo articolo


L’articolo La Beta pubblica di Gwent: The Witcher Card Game inizierà la settimana prossima sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di La Beta pubblica di Gwent: The Witcher Card Game inizierà la settimana prossima