Archivi categoria: Google

Auto Added by WPeMatico

Google ARCore 1.7 aggiunge l’API Augmented Faces per i selfie AR e la nuova app Elements per sviluppatori

Google ARCore, l’applicazione di Big G dedicata alla realtà aumentata, si è aggiornata alla versione 1.7. L’ultima versione per sviluppatori presenta oggi una nuova API Augmented Faces per i selfie AR e un’app ARCore Elements per l’apprendimento dei principi di base.

L’articolo Google ARCore 1.7 aggiunge l’API Augmented Faces per i selfie AR e la nuova app Elements per sviluppatori proviene da TuttoAndroid.

Continua la lettura di Google ARCore 1.7 aggiunge l’API Augmented Faces per i selfie AR e la nuova app Elements per sviluppatori

Google Chrome sta testando un layout a griglia per le schede e potrebbe impedire ai siti di rilevare la modalità incognito

Google sta modificando l’API per memorizzare i file nella RAM, ma l’azienda spera di rimuovere completamente l’API, visto che viene utilizzata raramente dai siti e solo per rilevare la modalità di navigazione in incognito. Le schede di Google Chrome potrebbero diventare molto più pratiche da utilizzare grazie all’introduzione di un nuovo flag, disponibile solo in un APK Chromium, che consente agli utenti di visualizzare le proprie schede in un layout a griglia.

L’articolo Google Chrome sta testando un layout a griglia per le schede e potrebbe impedire ai siti di rilevare la modalità incognito proviene da TuttoAndroid.

Continua la lettura di Google Chrome sta testando un layout a griglia per le schede e potrebbe impedire ai siti di rilevare la modalità incognito

Google Assistant è arrivato su SHIELD

Google Assistant è arrivato su Nvidia Shield TV. Grazie all’assistente della casa di Mountain View, si può controllare il device con la prpopria voce senza bisogno di utilizzare il telecomando. Inoltre, si può utilizzare Shield per aggiungere oggetti alla tua lista della spesa, accendere le luci o controllare chi ha appena suonato al campanello. Google Assistant aiuta gli utenti Android ad utilizzare tutte le funzioni Google tramite la loro tv. Si può chiedere a Shield di mostrare le foto delle ultime vacanze o chiedere a che ora è il prossimo appuntamento e tutte le informazioni verranno mostrate sulla tv. Si possono chiedere consigli sui film più popolari e verranno mostrate informazioni sullo schermo con le risposte, ad esempio maggiori informazioni sul cast di Game of Thrones con le foto degli attori.

Come accennato sopra, con l’aggiornamento a Google Assistant, Shield tv diventa anche hands-free. Basta avere il nuovo controller Shield vicino e pronunciando Ok Google o Hey Google, si può controllare la tv senza utilizzare il telecomando.
Inoltre, è anche possibile impostare specifiche routine, attivabili con un comando personalizzato. Richieste di informazione in merito al meteo o al traffico sulla strada? Per ottenerle, si può impostare un singolo comando vocale, come ad esempio la mia giornata e Shield tv darà tutte le informazioni di cui si ha bisogno, facendo partire le app precedentemente impostate nella routine.



L’articolo Google Assistant è arrivato su SHIELD proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Google Assistant è arrivato su SHIELD

Google Chrome potrebbe consentire agli utenti di condividere collegamenti a specifiche sezioni di pagine web

Google sta attualmente sperimentando un nuovo metodo di ancoraggio con cui gli utenti possono creare e condividere collegamenti che porteranno a una determinata frase o sezione di una pagina web. La funzione è ancora in fase di sviluppo ma ci vorranno diversi mesi per vederlo nella versione stabile di Google Chrome, a patto che Google decida di implementarlo.

L’articolo Google Chrome potrebbe consentire agli utenti di condividere collegamenti a specifiche sezioni di pagine web proviene da TuttoAndroid.

Continua la lettura di Google Chrome potrebbe consentire agli utenti di condividere collegamenti a specifiche sezioni di pagine web

Google Chrome 73 beta testa la modalità scura, aggiunge nuove funzioni di sincronizzazione e altro

La beta 73 di Google Chrome introduce la modalità scura, nuovi funzioni di sincronizzazione, supporto per Auto PiP e altro.

L’articolo Google Chrome 73 beta testa la modalità scura, aggiunge nuove funzioni di sincronizzazione e altro proviene da TuttoAndroid.

Continua la lettura di Google Chrome 73 beta testa la modalità scura, aggiunge nuove funzioni di sincronizzazione e altro

Google Play Musica ha un bug e non trasmette via Cast le canzoni del 2019

Pare che Google Play Musica abbia qualche piccolo problema con le canzoni e gli album lanciati nel 2019. Scopriamo insieme tutti i dettagli

L’articolo Google Play Musica ha un bug e non trasmette via Cast le canzoni del 2019 proviene da TuttoAndroid.

Continua la lettura di Google Play Musica ha un bug e non trasmette via Cast le canzoni del 2019

Il più recente layout del Play Store punta decisamente su applicazioni e giochi

Google play store

Google continua a testare nuovi layout per il Play Store, puntando stavolta tutto su applicazioni e giochi e facendo letteralmente sparire le altre schede.

L’articolo Il più recente layout del Play Store punta decisamente su applicazioni e giochi proviene da TuttoAndroid.

Continua la lettura di Il più recente layout del Play Store punta decisamente su applicazioni e giochi

YouTube per Android riordina l’elenco con le varie risoluzioni dei video

YouTube ha introdotto una piccola novità per l’applicazione Android che dovrebbe rendere più semplice la vita agli utenti. Scopriamo quale

L’articolo YouTube per Android riordina l’elenco con le varie risoluzioni dei video proviene da TuttoAndroid.

Continua la lettura di YouTube per Android riordina l’elenco con le varie risoluzioni dei video

Night Sight su Google Pixel 3 è pronta a “distruggere” iPhone Xs nel nuovo spot di Google

Nelle scorse ore Marvin Chow, VP Product Marketing di Google, ha pubblicato su Twitter un’immagine che preannuncia una campagna per Night Sight

L’articolo Night Sight su Google Pixel 3 è pronta a “distruggere” iPhone Xs nel nuovo spot di Google proviene da TuttoAndroid.

Continua la lettura di Night Sight su Google Pixel 3 è pronta a “distruggere” iPhone Xs nel nuovo spot di Google

Google Chrome riceverà la protezione dai download drive-by

Storicamente, l’unico modo per evitare i download drive-by era bloccare radicalmente tutti i contenuti JavaScript su tutti i siti web per impedirne l’esecuzione. Google Chrome implementerà una funzione che farà esattamente questo, ma in un modo più intelligente.

L’articolo Google Chrome riceverà la protezione dai download drive-by proviene da TuttoAndroid.

Continua la lettura di Google Chrome riceverà la protezione dai download drive-by

Google introduce novità in Google My Business per meglio connettere attività e potenziali clienti

Recentemente Google ha apportato alcuni aggiornamenti a Google My Business che ora permette di condividere le posizioni all’interno delle aree di servizio e le informazioni sull’attività tramite Google Maps e la Ricerca Google, in modo che il professionista possa essere trovato facilmente dalle persone alla ricerca di attività come la sua.

L’articolo Google introduce novità in Google My Business per meglio connettere attività e potenziali clienti proviene da TuttoAndroid.

Continua la lettura di Google introduce novità in Google My Business per meglio connettere attività e potenziali clienti

Google Maps permette di impostare gli orari di partenza e di arrivo per la navigazione in auto

Negli ultimi giorni, Google Maps ha ricevuto due funzionalità  di rilievo come l’introduzione degli avvisi per gli autovelox e i limiti di velocità durante la guida e ora una ha ottenuto un’altra feature che consente di impostare l’orario di partenza o di arrivo per ottenere una stima della durata del percorso quando si utilizza la navigazione in auto.

L’articolo Google Maps permette di impostare gli orari di partenza e di arrivo per la navigazione in auto proviene da TuttoAndroid.

Continua la lettura di Google Maps permette di impostare gli orari di partenza e di arrivo per la navigazione in auto