Archivi categoria: Early Access

Auto Added by WPeMatico

Slaps and Beans è su Steam in Early Access

Chi lo aspettava da tanto tempo sicuramente lo avrà notato nelle scorse ore. Slaps and Beans, il gioco ufficiale su Bud Spencer e Terence Hill, è infatti su Steam in Early Access. Puntuale, del resto, come da annuncio di qualche giorno fa.

Trinity Team, che sta sviluppando il gioco per Pc Windows, Mac e Linux, ha così portato questo attesissimo titolo sul grande palcoscenico di Steam e sarà a stretto contatto con i giocatori che in questa fase – che dovrebbe essere comunque breve – potranno dare suggerimenti sulla realizzazione di quello che è un beat’em up a scorrimento ma condito con tanti mini-giochi, in pixel art. Slaps and Beans avrà anche meccaniche platform e si potrà giocare assieme ad un amico in cooperativa.

Ecco qualche immagine del gioco che è stato finanziato con enorme successo su Kickstarter con oltre 215.000 dollari grazie a più di 6.000 sostenitori.

Slaps and Beans A
Slaps and Beans B
Slaps and Beans C
Slaps and Beans D
Slaps and Beans E
Slaps and Beans F
Slaps and Beans G
Slaps and Beans H

Gli ingredienti chiave di Slaps and Beans sono:

  • grafica pixel art anni ‘80
  • sistema di combattimento alla Bud e Terence
  • modalità cooperativa
  • minigames
  • una Dune Buggy rossa con cappottina gialla
  • tanti schiaffi e tanti fagioli (ovviamente!).

Sulla pagina Steam del gioco anche i requisiti di sistema che sono abbastanza abbordabili. Basterà sostanzialmente avere un computer con CPU Interl Core2 Duo E4500 (o equivalente) con due gb di ram ed una GeForce GT 640M (o equivalente) e 2 GB di spazio libero su hard disk.

Condividi questo articolo


L’articolo Slaps and Beans è su Steam in Early Access sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Slaps and Beans è su Steam in Early Access

Sociable Soccer si aggiorna ancora

Jon Hare e Combobreaker hanno aggiornato ancora Sociable Soccer. L’update è ritenuto di grande entità per il successore spirituale (e non solo) di Sensible World of Soccer. Ricordiamo che il titolo è attualmente su Steam in Early Access. Qui ci sono le nostre prime impressioni ma presto – ve lo anticipiamo – faremo un nuovo articolo di approfondimento dopo le ultime patch di queste settimane.

Sociable Soccer 111217B
Sociable Soccer 111217C
Sociable Soccer 111217D
Sociable Soccer 111217E
Sociable Soccer 111217A

Ecco la lista delle novità:

  • Aggiornate completamente tutte le competizioni ed i relativi team per la stagione 2017-2018 (oltre 30.000 calciatori, 1.000 squadre e 67 competizioni aggiornate con l’aggiunta di 60 nuovi club, 3.600 nuovi giocatori; 8.600 giocatori trasferiti).
  • Migliorate le superfici, il pallone, lo stadio e la grafica del pubblico. Sono state aggiunte le texture per il campo.
  • Aggiunto il bottone per saltare i replay e le intro.
  • Migliorato ancora il portiere.
  • Migliorata ancora l’intelligenza artificiale.
  • Migliore selezione dei giocatori per le scivolate ed un miglioramento dei difensori non in possesso palla. In sostanza, difendere sarà più semplice.
  • Nuove carte giocatore.

Condividi questo articolo


L’articolo Sociable Soccer si aggiorna ancora sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Sociable Soccer si aggiorna ancora

Slaps and Beans in Early Access dal 15 dicembre

Un po’ a sorpresa arriva una data (ufficiosa) su Slaps and Beans. Il beat’em up di Trinity Team che omaggia Bud Spencer e Terence Hill arriverà il 15 dicembre su Steam in Early Access. Salvo ripensamenti dell’ultimo minuto, ovviamente.

Un piccolo cambio di programma per gli sviluppatori che avevano in mente di fare uscire il gioco direttamente e senza fase di accesso anticipato o demo.

Poco male perché tra meno di due settimane potremo cimentarsi in questo picchiaduro a scorrimento che avrà anche influenze platform e sarà infarcito di mini-games in cui si interpreteranno i personaggi resi famosi dai due attori italiani nei film anni ’70 ed ’80 che tanto hanno appassionato (e che tanto appassionano) il pubblico di tutto il mondo. A proposito, un piccolo inciso, in Ungheria è stata inaugurata qualche giorno fa la statua in onore di Carlo Pedrersoli (Bud Spencer), scomparso il 27 giugno dello scorso anno.

SnBWestern_000

Tornando a Slaps and Beans, gli ingredienti principali sono:

  • grafica pixel art anni ‘80
  • sistema di combattimento alla Bud e Terence
  • modalità cooperativa
  • minigames
  • una Dune Buggy rossa con cappottina gialla
  • tanti schiaffi e tanti fagioli (ovviamente!)

Il titolo è atteso per Pc, Mac e Linux e la versione che uscirà sarà molti vicina a quella finale. I contenuti sono sostanzialmente pronti ed a quanto pare sarebbero già in fase di pulizia (polishing) e di bilanciamento. L’early access permetterà agli sviluppatori di avere una finestra temporale per raccogliere i consigli e le proposte dei fan di Bud Spencer e Terence Hill.

“Più che un capolavoro dal punto di vista ludico – ci ha spiegato Fabrizio Zagaglia di Trinity Team – il gioco vuole essere un omaggio alla coppia ed offrire un po’ di sano divertimento “ignorante””.

Condividi questo articolo


L’articolo Slaps and Beans in Early Access dal 15 dicembre sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Slaps and Beans in Early Access dal 15 dicembre

Sociable Soccer inizia il precampionato su Steam in Early Access

Atteso la scorsa settimana e rinviata di qualche giorno, è ormai tutto pronto per il calcio di inizio di Sociable Soccer. Il gioco calcistico firmato da Jon Hare (il papà di Microprose Soccer, Sensible Soccer e SWOS) e Combo Breaker è disponibile su Steam in Early Access.

L’accesso anticipato da il via, quindi, ad una sorta di precampionato. Il titolo dalle forti sfumature arcade punta sulla velocità, sul gameplay e sui controlli intuitivi. Il gioco costa 19,99 euro.

Queste le funzionalità disponibili fin da subito, in versione Early Access:

  • Varietà di metodi di controllo e telecamere, inclusa QUELLA visuale
  • Oltre 1.000 club e squadre internazionali
  • Oltre 30.000 giocatori (ciascuno con la propria scheda)
  • Modalità multigiocatore locale (multigiocatore online presto disponibile)
  • Quantità di formazioni e opzioni tattiche per affinare la tua squadra
  • 67 tra campionati, coppe e tornei internazionali reali e completi
  • Modalità Boss: Fate crescere il vostro personaggio boss vincendo tornei internazionali con club da tutto il mondo (campagna da 100 ore minimo)

sociable_soccer_02
sociable_soccer_03
sociable_soccer_04
sociable_soccer_05
sociable_soccer_06
sociable_soccer_07
sociable_soccer_15
sociable_soccer_20
sociable_soccer_22

Jon Hare ha commentato:

“Non vediamo l’ora di condividere Sociable Soccer con gli appassionati vecchi e nuovi dei giochi di calcio, e dimostrare che c’è una grossa domanda per un gioco calcistico arcade ben fatto e carico di adrenalina sulle piattaforme moderne e tra i giocatori di oggi. il gioco è già pieno di funzionalità e utilizzeremo il periodo di accesso anticipato per aggiungere altri contenuti. Il multigiocatore online sta già funzionando bene nel testing internazionale multipiattaforma, e sarà presto disponibile insieme a una quantità di eccezionali aggiornamenti. Vogliamo che il gioco sia iperattivo come il Barcellona di Guardiola, il giorno in cui effettueremo il lancio multipiattaforma l’anno prossimo, e siamo entusiasti del feedback dagli appassionati di EA Steam, parte della nostra comunità”.

Jon Hare e il team di Combo Breaker sfrutteranno il periodo di accesso anticipato per introdurre nuove modalità e funzioni. Tra queste:

  • Gioco online
  • Modalità Manager
  • Competizioni personalizzate per team fino a 8 giocatori, sia locali che online
  • Modalità La mia squadra, rappresenta il vostro club online contro fan di altri club, e costruite la vostra squadra raccogliendo, potenziando e scambiando oltre 30.000 schede giocatore.
  • Stanza dei trofei
  • Aggiornamento dati stagione 2017-18
  • Editor dati.

Condividi questo articolo


L’articolo Sociable Soccer inizia il precampionato su Steam in Early Access sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Sociable Soccer inizia il precampionato su Steam in Early Access

Epic Tavern apre le sue porte su Steam Early Access

Epic Tavern è disponibile su Steam Early Access. Si tratta di uno strano simulatore di bettola ambientato in un ricco mondo fantasy gdr e popolato da eroi che devono organizzare delle missioni per salvare il classico regno infestato dai nemici.

A sviluppare questo progetto strampalato Hyperkinetic Studios, un team indie guidato da un trio con esperienze quali direttore creativo di Treyarch, produttore associato di Konami e capo design e technology di Sony Pictures Studios.

Epic Tavern EA Screenshots_19
Epic Tavern EA Screenshots_11
Epic Tavern EA Screenshots_2
Epic Tavern EA Screenshots_5
Epic Tavern EA Screenshots_3
Epic Tavern EA Screenshots_15

Epic Tavern maturerà la sua realizzazione uscendo dall’accesso anticipato prima del 2018. In questo titolo i giocatori vestono i panni del taverniere che gestisce un pub leggendario dove eroi rinominati dal mondo di Beor si imbarcheranno in diverse avventure. Sarà possibile gestire il roster del party, e simulare elementi sociali. Il gioco permette anche di personalizzare le loro quest ed altri dettagli.

Durante questi viaggi, il taverniere guiderà i suoi party in incontri sempre più difficoltosi lungo la strada e permetteranno ai giocatori di aiutare gli eroi a smaltire gli effetti delle scorribande nelle loro esplorazioni sui dungeon, pianificarli nei progressi come il level up e illustrare le loro quest.

Rich Bisso, cofondatore di Hyperkinetic Studios ha sottolineato:

“Epic Tavern ha un sistema dinamico di gameply che offre ai giocatori la possibilità di divertirsi in partite uniche. Non ci saranno due storie uguali. Stiamo costruendo degli strumenti per l’oste che può realizzare a far vivere la taverna fantasy dei propri fondi ed essere ed essere il cuore pulsante di ogni avventura”.

Condividi questo articolo


L’articolo Epic Tavern apre le sue porte su Steam Early Access sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Epic Tavern apre le sue porte su Steam Early Access

All-Star Fruit Racing, Prime Impressioni Early Access

I racing sono da sempre gettonati nel mondo dei videogiochi. Che siano simulativi, manageriali o meno seriosi, poco importa: il pubblico è sempre pronto a giocarli. E le software house italiane da anni hanno avuto un certo feeling con questo genere. Basti ricordare i recenti Assetto Corsa e Rodut nonché Racecraft (quest’ultimo è ancora in Early Access) per ricordare i vecchissimi fasti di F1 Manager su C64 ed Amiga negli anni ’80. E potremmo continuare, ma non è questa la sede.

Da qualche giorno, gli appassionati Pc possono cimentarsi in All-Star Fruit Racing, un titolo dai toni arcade dedicato ai kart dall’aspetto molto colorato e scanzonato firmato da 3DClouds. Il gioco d’esordio della software house indie milanese, approdato pochi giorni fa su Steam in accesso anticipato, punta al divertimento puro non disdegnando qualche sfumatura tattica.

Vi raccontiamo le nostre Prime Impressioni su questo titolo in sviluppo ed ancora per questo in netta evoluzione sia tecnica che contenutistica che però ci è già sembrato a buon punto.

LA FRUTTA E’ PROTAGONISTA DI UN FRULLATO DAL GUSTO DECISO ANCHE SE UN PO’ ACERBO

In All-Star Fruit Racing il filo conduttore è la frutta. Visto il titolo non poteva essere diversamente. Kart, decorazioni, ambientazioni, bonus, nomi dei piloti, nonché le tante informazioni che ci vengono offerte tra un caricamento e l’altro, ci riportano alla frutta, da quella ordinaria a quella esotica.

Il roster dei piloti (tutti al femminile, finora) è inequivocabile. Una scelta dettata da tanti motivi, in primis per dare riferimenti chiari ai giocatori che possono fin da subito identificare i propri personaggi preferiti. E probabilmente è stato anche un colpo di genio per evitare riferimenti ad altri giochi.

Dal punto di vista del gameplay possiamo fin da ora affermare che il titolo ci è sembrato a buon punto. I ritmi sono veloci (non velocissimi) mentre la manovrabilità dei kart è più che discreta. Come alcuni titoli similari, anche in All-Star Fruit Racing vengono offerti dei bonus (a forma di frutta) che possono aumentare per un brevissimo tempo le nostre prestazioni o rallentare gli avversari in pista.

Ogni tracciato, infatti, ha in dotazione diversi bonus che vengono utilizzati tramite il Juicer che ha quattro serbatoi. Per poter utilizzare un’abilità offensiva è necessario che almeno uno di questi serbatoi si riempia. I poteri cambiano in base ai colori. È possibile utilizzare questi bonus anche in sequenza con risultati decisamente superiori ed ogni pilota ha una super mossa che può essere utilizzata soltanto quando tutti i colori sono attivi. Ogni pilota, infatti, ha la sua mossa speciale che può effettivamente decretare successo o sconfitta. Ed ovviamente conterà anche la tempistica con la quale scatenare tale mossa.
Questo fattore regala anche un po’ di tattica nell’utilizzo di determinati bonus (i classici tornado, pozzanghere d’acqua e quant’altro per rallentare gli altri contendenti, ndr). Va da sé che diventano utili i poteri difensivi per eludere gli attacchi avversari.

All-Star Fruit Racing (6)
All-Star Fruit Racing (2)
All-Star Fruit Racing (4)

L’idea di base è vincente ma il tutto deve essere un attimino bilanciato. Non dubitiamo che la fase di accesso anticipato possa servire soprattutto a far maturare queste caratteristiche in modo da migliorare ulteriormente il gameplay, peraltro, già a buon punto.

Abbiamo visto che i malus, infatti, durano un attimino in più rispetto ai bonus. Questo è il particolare che ci è piaciuto meno. Inoltre abbiamo notato sulla nostra pelle che il singolo errore è punito troppo severamente. Andare dritti ad una curva significa perdere troppo tempo che è quasi impossibile recuperare. Poche volte è capitato di recuperare da piccoli errori.

Su questo bisogna un attimino lavorarci su. Mentre per il resto abbiamo potuto saggiare gare decisamente equilibrate vinte e/o perse allo sprint e comunque sul filo di lana e questo grazie ad una sorta di equilibrio dettato da un effetto “elastico” che permette sostanzialmente di non attardarsi troppo rispetto agli avversari, a patto, però, di essere perfetti nella guida.

Divertentissime le derapate (o drift se preferite) che per qualche attimo ci ha fatto tornare indietro ad alcuni classici degli anni ‘80 quali Power Drift e Buggy Boy. Ovviamente bisognerà stare attenti all’utilizzo onde evitare il riscaldamento del nostro kart con le conseguenze nefaste che ne derivano: rallentamento del mezzo e perdita di preziosi secondi in gare che si decidono nell’ordine dei decimi o centesimi di secondo. È, infine, utile spiegare che i kart, o meglio i mezzi presenti, possono essere personalizzati in ogni parte ma le prestazioni rimangono uguali per tutti lasciando alle abilità dei giocatori il fattore decisivo.

Giocando si sbloccheranno tanti elementi che serviranno a personalizzare il nostro mezzo. Migliaia di livree, vernici, motivi, da applicare così come la forma degli pneumatici, dell’antenna, del musetto, e di tanti altri dettagli per poter presentarsi in gara nel modo più unico possibile.

MODALITA’ E CONTENUTI IN EARLY ACCESS E FUTURI

Ma cosa ci offre al momento All-Star Fruit Racing? Piuttosto tanto pur essendo in accesso anticipato. Ecco una comodissima scheda dei contenuti presenti e futuri. Un riassunto didascalico delle modalità e di molto altro.

  • Modalità singolo giocatore e multi-giocatore.

  • Supportato per 2, 3 e 4 giocatori in split-screen locale dove potrai divertirti con i tuoi amici.

  • Multi-giocatore online fino a 8 giocatori (Rank incluso!) in arrivo per l’autunno.

  • Una scelta tra 22 personaggi da sbloccare: 11 sono già disponibili ad inizio dell’Early Access. Due personaggi dovranno essere sbloccati giocando. I rimanenti 11 saranno aggiunti quando saranno rifiniti nel corso dell’Early Access. Gli sviluppatori fanno sapere che molto probabilmente questo avverrà durante il mese di settembre.

  • Il mondo di gioco è composto da 5 isole con 21 piste che saranno perfezionate con l’aiuto della community e si sbloccheranno attraverso l’avanzamento della carriera. Quattro isole con 4 piste ciascuna disponibili da subito (inizio Early Access): 2 isole saranno utilizzabili immediatamente mentre le altre 2 si sbloccheranno giocando. La quinta è in lavorazione e i contenuti saranno rilasciati non appena pronti, idealmente metà/fine settembre.

  • 3 differenti kart personalizzabili con oltre 26.000 possibili combinazioni da sbloccare, sin da ora.

  • 5 modalità di gioco (Random Juicer, Juicer, Dragster, Eliminazione, Eliminazione Mista). Fin da subito è possibile battagliare in modalità Juicer e Random Juicer. Dragster, Eliminazione ed Eliminazione Mista saranno aggiunte nel corso dell’Early Access.

  • 5 differenti format di gara (Gara Personalizzata, Carriera, Campionato Veloce, Campionato Personalizzato e Prova Cronometrata). Fin da ora è disponibile il livello facile di tutti e 5 i format di gara. I livelli medio e difficile saranno aggiunti nel corso dell’Early Access.

  • 40 differenti e uniche mosse da utilizzare contro i rivali.

  • Tante combinazioni da sbloccare.

Una delle modalità più importanti è senza dubbio la Carriera che permette di sbloccare competizioni e campionati sempre più complessi ed articolati partecipando a gare a punti con altri 7 avversari. Ma è anche possibile fare campionati personalizzati e scegliere su quali circuiti gareggiare.

UNA SPREMUTA DI COLORI E FORME DA ASSAPORARE ED ASCOLTARE

All-Star Fruit Racing split screen

Il comparto tecnico ci ha sorpreso di più. All-Star Fruit Racing vanta infatti una grafica davvero gradevole, varia (non avariata) e colorata grazie ai tanti contenuti offerti. Le piste sono molto variegate e particolareggiate con colori vividi, forme rotonde molto cartoonesche. Anche in questo caso ci ha rievocato le ambientazioni di Buggy Boy. Non chiedeteci il perché ma questi flash ci sono sopraggiunti sovente nelle nostre ore di prova.
Le ambientazioni naturalistiche offrono alcuni scorci davvero incantevoli e generalmente rilassanti nonostante i ritmi di gara siano di tutt’altro canone. Ogni isola ha il suo motivo principale. Del resto i nomi sono eloquenti: Estate, Autunno, Inverno, Primavera e Speciale.

Deliziosi ponti di legno, ambientazioni naturaliste che si alternano a villaggi o a costruzioni di pietra, la neve che si alterna ad assolati fondi sabbiosi con palme, in un veloce turbinio di curve, sfumature e colori. Sali scendi, curve paraboliche, salti, rampe e quant’altro.

All-Star Fruit Racing A

Al momento, come già segnalato, questa versione propone dieci piste suddivise su 4 isole e 16 circuiti. Di queste le prime due isole saranno subito disponibili mentre le altre saranno sbloccabili giocando. La quinta (con le restanti cinque piste) sarà disponibile successivamente.

Ogni pista ha anche dei bivi che se intrapresi permettono di cambiare percorso e di accedere a zone più o meno irte di pericoli. Conoscerli può aiutare senza dubbio ad ottenere risultati migliori o vantaggi o, ancor meglio, evitare ostacoli e rogne.

Ottime le musiche con stili diversi ed anche dal lieve (ma non troppo) sentore Country. Davvero ben fatte ed orecchiabili. Abbiamo anche apprezzato gli effetti sonori ed è possibile cambiare il clacson al nostro veicolo. Tra questi c’è anche la caratteristica tromba del Generale Lee che i più grandicelli ricordano risuonare nelle puntate del celebre telefilm Hazard.

COMMENTO FINALE

Ce ne assumiamo la responsabilità: All-Star Fruit Racing ha un ottimo potenziale e se adeguatamente riveduto e corretto può davvero essere una delle sorprese più gradite di questo 2017 e non solo in ottica made in Italy ma in un concetto più generale. Il fatto che in più di un’occasione ci siano venuti in mente titoli del calibro di Power Drift e di Buggy Boy è senza dubbio positivo se non altro perché indica tanto divertimento di questo gioco prettamente arcade.

Ottimo a livello di contenuti e modalità, il lavoro di 3DClouds si fa apprezzare anche per la sua bontà tecnica che si concretizza con una grafica molto colorata e dettagliata. Nessun miracolo ma effetti ben fatti, design raffinato e rotondeggiante e tante piccole finezze anche dal punto di vista sonoro grazie a musiche che accompagnano molto bene le fasi di gameplay ed a tratti anche evocative pur restando su toni ironici.

Anche il gameplay in generale è piuttosto azzeccato con una buonissima fluidità ed un buon effetto-elastico. Bene la personalizzazione dei mezzi che comunque in termini prestazionali sono identici. Bisogna rivedere, almeno secondo noi, alcuni dettagli sui bonus e sui malus durante le corse e si dovrebbero correggere anche i rallentamenti in caso di errore perché sono davvero troppo punitivi.

Per il resto, All-Star Fruit Racing è molto divertente. Ci piace essere realistici e non crediamo, al momento, che il titolo possa lanciare il guanto di sfida alla serie Super Mario Kart. O meglio, non pensiamo che possa superarlo in questa fase, ma può senza dubbio essere la risposta Pc (tricolore) a questo classico. Già questo sarebbe un risultato immenso.

Il gioco è ancora in lavorazione e quindi può essere notevolmente migliorato. Se così fosse ne saremmo davvero contenti perché significherebbe competere con quel mostro sacro che abbiamo appena nominato e soprattutto fare apprezzare, ancora una volta, il made in Italy all’estero.

PREGI: Grafica coloratissima e ben realizzata. Buonissime le musiche. Contenuti e modalità interessanti. Gameplay generalmente fluido e di buon livello…

DIFETTI: … ma con alcuni dettagli migliorabili come il bilanciamento. Gli errori vengono pagati troppo. I personaggi potrebbero essere anonimi.

Condividi questo articolo


L’articolo All-Star Fruit Racing, Prime Impressioni Early Access sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di All-Star Fruit Racing, Prime Impressioni Early Access

Sociable Soccer in Early Access dal 12 ottobre

Quest’anno l’uscita dei soliti Fifa e PES è affiancata dall’arrivo di quello che potrebbe essere il terzo incomodo. Sociable Soccer, il nuovo gioco calcistico di Jon Hare, arriverà su Steam in Early Access il prossimo 12 ottobre. Lo leggiamo via Twitter che pubblica la schermata con la data di avvio dell’accesso anticipato tratta dalla pagina del gioco sulla piattaforma digitale di Valve.

Si tratta di un titolo che si ispirerà chiaramente a Sensible World of Soccer. Gli sviluppatori spiegano che sarà facile giocare Sociable Soccer grazie a controlli intuitivi di un gameplay all’antica ma arricchito dalle nuove tecnologie.

pic.twitter.com/eSrjvlyvOT

— Sociable Soccer (@Sociable_Soccer) September 9, 2017

Tra le caratteristiche della versione finale di Sociable Soccer troveremo:

  • Oltre 1.000 squadre e 30.000 giocatori da tutto il mondo. Tutti editabili.
  • Multiplayer online o offline da 2 ad 8 giocatori in competizioni personalizzate.
  • Un viaggio nel mondo del calcio, migliorate il vostro personaggio manager e vincete 67 trofei internazionali
  • Controlli tramite joypad ma anche mouse e tastiera. O potete anche guardare e gestire.
  • Tante formazioni ed opzioni tattiche da poter selezionare per la propria formazione

REQUISITI DI SISTEMA

MINIMI:

  • Sistema operativo: 7
  • Memoria: 4 GB di RAM
  • DirectX: Versione 9.0
  • Memoria: 500 MB di spazio disponibile.

Condividi questo articolo


L’articolo Sociable Soccer in Early Access dal 12 ottobre sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Sociable Soccer in Early Access dal 12 ottobre

Wartile, tante novità nel secondo aggiornamento maggiore

L’interessante strategico board-game Wartile si aggiorna ancora. Il gioco sviluppato da Playwood Project, già su Steam in accesso anticipato arriva così alla versione 0.6.

Si arricchisce quindi l’ambientazione vichinga realizzata ad opera d’arte in diorami che offrono tanta atmosfera nonché il setting giusto per dei combattimenti tattici all’ultimo turno. Questo aggiornamento maggiore (il secondo) include nuove caratteristiche e miglioramenti.

“Questo nuovo aggiornamento aggiunge molte novità e ridefinisce globalmente l’esperienza dei giocatori come un lavoro futuro per la versione finale – sottolinea Michael Rud Jakobsen, fondatore e direttore creativo di Playwood Project – ed in questo nuovo adventure pack introduce un nuovo tavolo di battaglia, La Foresta Oscura, un posto misterioso e lugubre incastonata nella mitologia vichinga. Abbiamo anche aggiunto il negozio per i giocatori che vogliono acquistare in game gli oggetti raccolti ed hanno aggiungere nuove armi ed armature”.

Wartile_DarkForest_Artshoot
Wartile_DarkForest_Artshoot_Volva
Wartile_DarkForest_TheBoard
Wartile_DarkForest_VolvaAbilities
Wartile_DarkForest_VolvaFight

In aggiunta al nuovo diorama, l’Adventure Pack 0.6 aggiunge il secondo guerriero femminile, Völva, uno sciamano donna che armeggia con misteriosi poteri naturali. E’ armata del suo fido bastone di legno ma può attaccare anche diverse unità nemiche grazie ad un grande corvo che svolazza attorno a lei. La Foresta Oscura adesso aumenta il numero di ambientazioni giocabili in Wartile. Le mappe nelle quali far combattere le proprie miniature infatti adesso sono una decina.

Gli altri aggiornamenti includono nuove carte Abilità addizionali e miglioramenti per le divinità ed il sistema di carte Tattiche che prevede anche di avere carte duplicate da inserire nel proprio mazzo (o deck se preferite). Il nuovo sistema, infatti, ne impedisce la rimozione. Gli sviluppatori annunciano anche delle modifiche per migliorare ulteriormente l’interfaccia utente e bilanciato ulteriormente le unità.

Wartile, infine, sarà in sconto del 15% a partire da domani, 9 settembre. Vi lasciamo anche ad alcune immagini nonché al trailer (breve) di presentazione di questo aggiornamento. Buona visione.

Condividi questo articolo


L’articolo Wartile, tante novità nel secondo aggiornamento maggiore sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Wartile, tante novità nel secondo aggiornamento maggiore

JCB Pioner: Mars, sbarca su Steam in Early Access

Accesso anticipato su Steam per JCB Pioner: Mars. Lo annunciano Atomicom, studio indipendente che sviluppa il gioco ed il produttore GamesCo. Il gioco debutta oggi sulla piattaforma digitale di Valve e segna l’inizio di una lunga fase di sviluppo a “contatto col pubblico” come da tradizione dell’Early Access.

Ambientato sul cosiddetto Pianeta “Rosso”, JCB Pioneer: Mars chiederà al giocatore di utilizzare le scienze esatte nel tentativo di colonizzare le polverose lande di Marte. Al volante di alcuni futuristici e potenti veicoli JCB, i giocatori devono esplorare lo scenario alieno, estrarre preziosi materiali, costruire edifici su vasta scala e scoprire nuove tecnologie, per assicurare un futuro all’umanità oltre il Pianeta Terra.

Vediamo il trailer di lancio per l’edizione in accesso anticipato.

“JCB Pioneer: Mars porta in vita la dura realtà del Pianeta Rosso con una grafica in alta definizione, oltre a una fisica dei veicoli ed effetti meteorologici realistici, mentre preparerete Marte alla colonizzazione umana – ha dichiarato Andy Santos, responsabile progettazione di Atomicom – al debutto il titolo include oltre 20 ore di contenuti e non vediamo l’ora di scoprire le reazioni dei giocatori che plasmeranno lo sviluppo futuro del gioco”.

Il gioco inizia con il protagonista che riprende conoscenza dopo un terribile schianto, circondato dai rottami del suo Lander, in mezzo a una pioggia di detriti e un forte vento. Il primo obiettivo è sopravvivere, quindi deve trovare una fonte di ossigeno e creare un avamposto.
Mentre il giocatore inizia lentamente a stabilirsi su Marte, imparando ad affrontare le ostili condizioni climatiche e ambientali del pianeta, darà inizio a una maggiore operazione di colonizzazione. Le infrastrutture di supporto alla vita saranno fondamentali, ma anche l’estrazione di risorse naturali. Ogni passo farà parte di una missione ancora più ampia per salvare una Terra ormai malata.

JCB Pioneer: Mars è una combinazione impegnativa tra sopravvivenza e costruzione, ambientata su un pianeta alieno e ostile. Piogge di meteoriti, nuvole di polvere cosmica e tempeste elettriche metteranno a dura prova le capacità di sopravvivenza del giocatore e le possibilità di una colonizzazione di successo. Ma equipaggiato con veicoli da costruzione ed estrazione futuristici e potenti, realizzati appositamente dagli ingegneri della JCB, ogni astronauta avrà la possibilità di sopravvivere e prosperare, superando anche le sfide planetarie più estreme. La stimata astrofisica, la dottoressa Maggie Lieu, ha fornito la propria consulenza ad Atomicom durante la fase di sviluppo, oltre a essere protagonista di una breve comparsa nel gioco.

001
002
003
004
005
006
007
008
009
010

Condividi questo articolo


L’articolo JCB Pioner: Mars, sbarca su Steam in Early Access sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di JCB Pioner: Mars, sbarca su Steam in Early Access

Insidia sarà su Steam in Early Access da inizio settembre

Lo studio indipendente Bad Seed ha annunciato poco fa che Insidia, strategico online a turni free-to-play, sarà disponibile su Steam in Early Access dal 7 settembre.

I visitatori della GamesCom avranno la possibilità di provarlo in anteprima visitando il padiglione 10 della Koelnmesse.

Insidia è uno strategico a turni, dove i giocatori potranno scegliere quattro eroi, interamente personalizzabili, per affrontarsi in frenetici duelli. Tra questi campioni, ognuno caratterizzato da abilità e tecniche uniche, ci saranno brutali punk, maghi mutanti, cavalieri a vapore e altri guerrieri di un mondo alla fine del mondo. Ogni scontro avrà una durata media di 15 minuti, rendendo la velocità di decisione essenziale per la vittoria.

“Gli scontri sono caratterizzati da complesse strategie ed azzardati inganni, essenziali per condurre la propria squadra alla vittoria. La rapide sessioni di gameplay obbligano ad agire e pensare molto velocemente – dice Gianpaolo Greco, produttore di Bad Seed – noi siamo molto contenti di presentare Insidia alla Gamescom di Colonia, daremo l’opportunità di provare il gioco in anteprima rispetto all’Open Beta”.

Insidia - Champion Angor
Insidia - Champion Naima
Insidia - Champion Shiryo
Insidia - Screenshot 1
Insidia - Screenshot 2
Insidia - Screenshot 3
Insidia - Screenshot 4
Insidia - Screenshot 5
Insidia - Screenshot 6
Insidia - Screenshot 7

Insidia è stato pensato per battaglie intense dove è importante controllare la mappa di gioco e prevedere le mosse dell’avversario. L’utilizzo in battaglia di tutti e quattro gli eroi, combinando le loro abilità, è la chiave per assicurarsi il possesso di obiettivi strategici: una volta che la base nemica sarà diventa vulnerabile, un eroe potrà sabotarla e mettere così fine alla partita.

Pianificare le mosse ed assemblare una squadra funzionale sono la chiave per la vittoria. Ogni turno inizia con la modalità Tattica, dove entrambi i giocatori avranno un tempo limitato per pianificare simultaneamente le proprie strategie in campo. Seguirà la modalità di Risoluzione, dove tutti gli eroi, uno dopo l’altro, eseguiranno gli ordini impartiti.

Il gioco includerà al lancio di 12 differenti campioni e 36 skin differenti. I personaggi disponibili all’inizio della Open Beta saranno 6 – ulteriori 2 verranno rilasciati nel primo mese dopo l’inizio dell’accesso anticipato.

Bad Seed mira ad entrare nel mondo degli eSports: Insidi sarà il primo gioco indie ad approdare sulla piattaforma per eSports di FACEIT al momento del rilascio ufficiale.

Condividi questo articolo


L’articolo Insidia sarà su Steam in Early Access da inizio settembre sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Insidia sarà su Steam in Early Access da inizio settembre

Gorn è su Steam in Early Access

Free Lives (Broforce, Genital Jousting) ed il publihser Devolver Digital, annunciano che Gorn, il suo gioco sui gladiatori in Realtà Virtuale, su HTC Vive, è su Steam in Accesso Anticipato.

Al momento il prezzo è di 19,99 euro con uno sconto del 25% fino al 17 giugno prossimo. In Gorn i combattenti saranno guidati dalla creatività distruttiva contro gli altri giocatori. Colpire selvaggiamente con spade, maceti, mazze, archi, coltelli ed altre armi che faranno grondare sangue.

Vi lasciamo al trailer di lancio della versione in Early Access. Buona visione.

REQUISITI DI SISTEMA

Su Steam troviamo anche le richieste hardware minime e raccomandate per far girare il gioco. Eccole:

MINIMI:

    • Sistema operativo: Windows 10
    • Processore: Intel i5-4590
    • Memoria: 8 GB di RAM
    • Scheda video: NVIDIA GeForce GTX 970
    • DirectX: Versione 11
    • Memoria: 2 GB di spazio disponibile

    CONSIGLIATI:

      • Sistema operativo: Windows 10
      • Processore: Intel i7-4770
      • Memoria: 16 GB di RAM
      • Scheda video: NVIDIA GeForce GTX 980 Ti
      • DirectX: Versione 12
      • Memoria: 2 GB di spazio disponibile

      Condividi questo articolo


      L’articolo Gorn è su Steam in Early Access sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

      Continua la lettura di Gorn è su Steam in Early Access

      Annunciato Laser League, un arcade multiplayer

      505 Games (divisione editoriale del Gruppo Digital Bros) ha oggi annunciato una partnership con lo studio indipendente Roll7 per lo sviluppo di Laser League.

      Sarà un gioco action arcade multiplayer. Roll7, conosciuto per l’acclamata serie OlliOlli e per Not A hero, sta lavorando su Laser League per trasportare il caratteristico gameplay al quale ci ha abituati con le passate produzioni, nello scenario di un ipotetico sport competitivo futuristico.

      Il titolo arriverà questa estate in Accesso Anticipato su Steam per poi approdare in versione definitiva su Pc, PlayStation 4 ed Xbox One l’anno prossimo. I giocatori possono cominciare a iscriversi già da ora per avere la possibilità di partecipare all’imminente sessione beta e alla modalità Accesso Anticipato visitando il seguente sito: www.laserleaguegame.com.

      Grazie alla possibilità di giocare con gli amici fino in partite 4 contro 4 online e offline, Laser League, offre un gameplay frenetico e intuitivo, caratterizzato da delle meccaniche semplici da apprendere ma difficili da padroneggiare, in onore dell’epoca d’oro dei giochi arcade. Potete avere un assaggio della coinvolgente azione di Laser League con questo trailer che vi proponiamo.

      In Laser League, l’emozionante ed adrenalinico sport di contatto dell’anno 2150, due squadre si scontrano per il controllo di nodi che, una volta toccati, irradiano l’arena di una luce mortale. Evitando i raggi di luce avversari, le squadre dovranno tentare di sconfiggere i propri nemici utilizzando velocità, forza e strategia. Infatti sia l’utilizzo combinato di speciali abilità offensive e difensive, sia l’attivazione di speciali potenziamenti che compariranno sul campo da gioco, sono essenziali per guadagnare il vantaggio nei momenti cruciali. Come ogni sport che si rispetti, è accessibile e semplice da capire, ma premia in particolar modo coloro che riusciranno ad apprendere e utilizzare le strategie più complesse.

      Ecco, infine, le prime immagini del gioco in versione pre-Alpha.

      Celebration - Hao Dong
      Close-Up - Hao Dong 01
      Close-Up - Hao Dong 02
      Game Menu
      Game View - Empire
      Game View - Hao Dong
      Stadium View - Detroit
      Stadium View - Hao Dong

      Condividi questo articolo


      L’articolo Annunciato Laser League, un arcade multiplayer sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

      Continua la lettura di Annunciato Laser League, un arcade multiplayer

      Brawlout è in Accesso Anticipato su Steam

      Angry Mob Games ha annunciato che il picchiaduro competitivo Brawlout sarà disponibile da oggi in Accesso Anticipato su Steam.  È inoltre previsto il lancio su Xbox One e PlayStation 4 nel terzo trimestre del 2017.

      Pensato sia per essere un gioco da salotto che per le partite online, Brawlout unisce le meccaniche dei platform fighters con le tecniche ed il ritmo dei picchiaduro tradizionali mettendo da parte le parate e le prese per ottenere un sistema basato su movimenti fluidi e combo mozzafiato.

      “Siamo eccitati per il lancio di Brawlout in accesso anticipato – dice Bogdan Iliesiu, amministratore delegato di Angry Mob Games – si tratta di un brawler adrenalinico che porterà una ventata d’aria fresca tra i picchiaduro competitivi, a prescindere dal fatto che lo si giochi in single-player o che si lotti nei tornei online”.

      Il titolo permetterà di giocare con 6 combattenti diversi in battaglie fino a quattro giocatori online e in locale; saranno disponibili scontri a tempo e a vite, sia in solitario che in squadra. Ogni personaggio avrà dei tratti unici, come potenti attacchi a distanza o colpi di frusta a lungo raggio, e potrà essere evoluto con ulteriori opzioni per le combo e mosse avanzate.

      Tutto ciò, combinato con tecniche di movimento come il “wavedashing”, le schivate aeree e varie meccaniche provenienti da altri picchiaduro, dona a Brawlout dinamicità e fluidità. Un’ulteriore caratteristica interessante è la “barra della rabbia” (Rage Meter), necessaria per eseguire attacchi speciali, che si riempirà combattendo.

      Brawlout offre scontri rapidi da 2-4 giocatori, classifiche a punti, partite private e la Brawlout TV che permette di guardare partite live e replay consigliati e semplifica lo streaming in diretta dei tornei. Brawlout si concentra principalmente su uno stile aggressivo e veloce, caratteristica che ha reso i “platform fighter” incredibilmente divertenti da giocare e da guardare.

      Modalità aggiuntive come la campagna e le sfide single-player sono già state pianificate e verranno proposte, come prassi dei giochi in Early Access, durante lo sviluppo assieme a personaggi aggiuntivi, nuove meccaniche di gioco ed altre sorprese.

      Ad Olaf Tyson, Chief Feathers, Sephi’ra, King Apu e Paco è stata da poco annunciata l’aggiunta di un nuovo personaggio, Volt. Ogni lottatore in Brawlout ha uno stile di gioco distinto, ispirato ad archetipi già visti in molti picchiaduro. Che si abbia un debole per i wrestler o si vada matti per la più rapida e feroce aggressione, c’è un personaggio per tutti in Brawlout.

      Brawlout_Volt
      Brawlout_Volt_KingApu_ChiefFeathers
      King_Apu_Punch
      Paco_Flex
      Paco_Punches_Olaf
      Screenshot_6_Characters
      Screenshot_ChiefFeathers_FierySlash
      Screenshot_Four_Players
      Screenshot_Paco_Punch_OlafTyson
      Screenshot_Sephira_ChiefFeathers
      Screenshot_Volt_Electricity

      Condividi questo articolo


      L’articolo Brawlout è in Accesso Anticipato su Steam sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

      Continua la lettura di Brawlout è in Accesso Anticipato su Steam

      Super Cane Magic ZERO, imminente l’aggiornamento 19

      E’ quasi tutto pronto per la patch 19 di Super Cane Magic ZERO. L’action gdr firmato da Studio Evil e da SIO, si appresta a ricevere uno degli ultimi update prima dell’uscita della modalità Storia che sarà il cardine del gioco.

      Il titolo è su Steam in Early Access dall’agosto del 2015. Da allora ha fatto moltissima strada. Zuper Cane Magic ZERO si basa sulla cooperativa locale ma anche su un’ambientazione stramboide e piena di humor realizzata dal disegnatore Sio, amato e famoso soprattutto su YouTube.

      I giocatori dovranno imbarcarsi in una leggendaria missione per salvare il cane magico AAAH!, e riparare la distorsione naturale del mondo. Esplorate con gli amici i folli posti del planetoide WOTF, distruggete mostri, migliorate la vostra squadra con migliaia di oggetti folli e ridicoli e mangiate ogni cosa… tranne le bombe. Super Cane Magic ZERO offre tanti personaggi sui generis. Alcuni fanno parte del team, altri invece sono dei venditori ed altri racconteranno storie ma anche i bambini di WOTF sanno che anche il più piccolo racconto può conferire nuovi ed incredibili poteri come mangiare rocce e camminare sulla lava.

      Il gioco al momento offre una modalità sfida arcade con livelli generati proceduralmente ed arene PvP (per i duelli) locale con la modalità Storia in arriva nel corso dell’anno. Ecco le nuove immagini ed il trailer dell’aggiornamento 19.

       

      19_01
      19_02
      19_03
      19_07
      19_06
      19_05
      19_04
      19_08

      Condividi questo articolo


      L’articolo Super Cane Magic ZERO, imminente l’aggiornamento 19 sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

      Continua la lettura di Super Cane Magic ZERO, imminente l’aggiornamento 19

      Wartile è in Accesso Anticipato su Steam, nuovi dettagli

      Puntuale come da annuncio: l’atteso RTS medievale di Playwood Project, ispirato ai veri giochi da tavolo, Wartile, è ora disponibile in accesso anticipato su Steam. Il prezzo è di 19,99 euro e sarà possibile acquistarlo con uno sconto promozionale del 10% che durerà una settimana.

      Non è la prima volta che parliamo di questo titolo interessante che abbiamo già provato nel 2016 quando tentò senza troppa fortuna la strada del crowdfunding su Kickstarter. Altri tempi, altra storia. Con l’entrata in Early Access gli sviluppatori indipendenti vogliono dare l’opportunità agli utenti di provare il gioco (a pagamento) ma al tempo stesso avere l’opportunità di avere il parare del pubblico per migliorare il prodotto man mano che ci si avvicina alla versione “finale”. Gli sviluppatori hanno anche pubblicato alcune immagini inedite ed il trailer di lancio dell’Early Access.

      Ingame_CardDeck
      Ingame_TheArmory
      Ingame_UnitRack
      Wartile_BB_Coastline_Zoom
      Wartile_BB_LostNorse_Zoom
      Wartile_BB_TearsOfEir_v1

      Grazie ad alcuni diorami digitali e un gameplay innovativo e tattico, il gioco vuole offrire agli appassionati un’esperienza davvero unica, in cui guideranno un’orda di guerrieri vichinghi su alcuni tabelloni di combattimento molto dettagliati, ognuno con una propria storia e un proprio scenario.

      “Siamo davvero felici di lanciare finalmente il gioco in accesso anticipato su Steam e siamo certi che gli splendidi diorami digitali e il gameplay unico di Wartile offriranno un’esperienza innovativa e spettacolare a tutti gli appassionati di RTS – ha dichiarato Michael Rud Jakobsen, fondatore e direttore creativo di Playwood Project – lo sforzo combinato di tutto il team, per non parlare delle prime lodi e reazioni da parte della critica e del pubblico, ci ha spinto a lavorare duramente per molti mesi e ora siamo davvero felici di scoprire la reazione del pubblico a tutti i nostri sforzi!”.

      Wartile è un gioco di strategia in tempo reale per Pc, giocabile sia in single player che multiplayer, ispirato ai classici giochi da tavolo e con una forte componente a turni. Il gioco richiama le stesse sensazioni di un vero gioco da tavolo, ma con una maggiore varietà tattica e un’esperienza di combattimento più immediata.

      Ciascun tabellone di combattimento è un vero e proprio diorama digitale suddiviso in caselle che consentiranno ai giocatori di pianificare strategicamente le proprie mosse e gli attacchi in tempo reale. Le unità sono completamente personalizzabili grazie a diverse armature, armi e gettoni statistiche, che sarà possibile ottenere nel corso del gioco, completando alcune sfide speciali. I gettoni statistiche forniscono punti che possono essere aggiunti alle varie statistiche dei propri personaggi, da sbloccare salendo di livello, e si trovano in ognuno dei vari tabelloni di combattimento.

      Inoltre, i giocatori potranno aggiungere un ulteriore livello tattico alle proprie mosse di combattimento ravvicinato o dalla distanza, utilizzando le carte abilità e divinità, man mano che le loro statuine otterranno maggiore esperienza e completando alcuni speciali obiettivi dei tabelloni. Le carte abilità e divinità possono essere scelte dal giocatore prima di iniziare un combattimento e grazie alla loro influenza, potrebbero cambiarne facilmente l’esito.

      Wartile_Ingame_Hillside_Outdoor

      Il gioco includerà una vasta gamma di ambientazioni dettagliate, tra cui le montagne norvegesi, paludi fangose, le rocciose coste inglesi, sotterranei oscuri e vaste praterie. Wartile consentirà anche di sbloccare e ottenere una vasta gamma di personaggi diversi, ciascuno dotato di abilità di combattimento specifiche, che garantiranno nuove opzioni tattiche prima di intraprendere le varie missioni.

      I diorami digitali e le meccaniche di gioco innovative di Wartile offrono una nuova prospettiva al genere degli RTS (strategici in tempo reale, ndr). I giocatori dovranno utilizzare le proprie statuine vichinghe sia nei combattimenti ravvicinati che dalla distanza, mentre esploreranno ciascun tabellone di combattimento per raggiungere il proprio obiettivo. Wartile sarà presente all’EGX Rezzed presso il Tobacco Dock di Londra, nella Unreal Showcase Zone dal 30 marzo al 1° aprile.

      Condividi questo articolo


      L’articolo Wartile è in Accesso Anticipato su Steam, nuovi dettagli sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

      Continua la lettura di Wartile è in Accesso Anticipato su Steam, nuovi dettagli