Archivi categoria: Deep Silver

Auto Added by WPeMatico

Koch Media acquisisce Timesplitters

Koch Media annuncia oggi l’acquisizione della famosa serie di videogiochi Timesplitters. L’accordo vede il publisher diventare proprietario della proprietà intellettuale e dei diritti di creare videogiochi basati sul brand che saranno prodotti dall’etichetta Deep Silver di Koch Media.

Considerato come uno dei giochi per console più influenti dei primi anni 2000, Timesplitters è stato originariamente creato da Free Radical Design, che successivamente è diventata Crytek UK ed infine Deep Silver Dambuster, anch’essa parte della famiglia Koch Media. Le serie, composta da tre capitoli, ha conquistato una vasta ed appassionata fan base grazie al suo umorismo, allo stile artistico e ai riferimenti alla cultura pop, incoraggiando al tempo stesso personalizzazioni e modifiche per dare ad ogni persona la propria esperienza individuale.

L’ultimo episodio risale al 2005 ed ancora è presto per dire se ci sarà un quarto capitolo o dei remake dei primi tre capitoli.

Siamo estremamente entusiasti di aver acquisito Timesplitters – ha dichiarato Klemens Kundratitz, CEO di Koch Media GmbH – i giochi originali hanno dato ai fan una massiccia offerta di contenuti e hanno regalato un’esperienza di sparatutto arcade pura e genuinamente divertente. Abbiamo molti fan della serie Timesplitters tra il nostro staff che non vedono l’ora di creare un prodotto che entusiasmerà il pubblico di oggi.

Oltre a Timesplitters, Koch Media ha anche acquisito l’IP e i diritti per il gioco di azione-avventura fantascientifico Second Sight. Ideato anch’esso da Free Radical Design, Second Sight è stato originariamente pubblicato nel 2004 e segue le avventure di un ricercatore americano di parapsicologia che intraprende missioni insieme ad una banda di marines U.S. usando un mix di combattimento con la pistola e gameplay stealth. Anche i prossimi prodotti di Second Sight saranno pubblicati da Deep Silver.

Maggiori dettagli su Timesplitters e Second Sight saranno svelati prossimamente.

L’articolo Koch Media acquisisce Timesplitters proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Koch Media acquisisce Timesplitters

Metro Exodus inizia l’Hands On World Tour dalla Gamescom 2018

Deep Silver e 4A Games hanno annunciato oggi che Metro Exodus, sarà presente ad eventi in tutto il mondo con una demo.

I visitatori potranno provare una nuova stagione del gioco mentre il viaggio di Artyom a bordo dell’Aurora continua, lui e la sua banda di Spartan hanno raggiunto una regione forestale autunnale dove non c’è neve in vista, ma i pericoli rimangono reali e vicini.

La prima destinazione del Metro Exodus Hands On Tour sarà la GamesCom di Colonia, in Germania, nell’agosto 2018. Come evento di gioco per i visitatori in Europa, Metro Exodus sarà disponibile non solo presso lo stand di Deep Silver alla Hall 9, ma anche allo stand Xbox di Microsoft nella Hall 8.

“Fino ad ora, i fan hanno visto Metro Exodus solo attraverso i nostri trailer ed i video di gameplay – ha dichiarato Huw Beynon di Deep Silver – vogliamo dare ai giocatori l’opportunità di mettere le mani su Metro Exodus prima del 22 febbraio 2019”.

Dopo la GamesCom, i giocatori nordamericani che visiteranno il PAX West a Seattle il 31 agosto troveranno Metro Exodus disponibile nello stand Corsair mentre i giocatori britannici potranno giocare all’EGX a Birmingham dal 20 Settembre. Gli hands on all’Igromir, alla Paris Games Week e a molti altri eventi saranno disponibili a breve. Un elenco completo degli eventi può essere trovato sul sito ufficiale di Metro Exodus: http://www.metrothegame.com/it/

L’articolo Metro Exodus inizia l’Hands On World Tour dalla Gamescom 2018 proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Metro Exodus inizia l’Hands On World Tour dalla Gamescom 2018

Pathfinder: Kingmaker sarà giocabile alla Gamescom 2018

Owlcat Games e Deep Silver hanno annunciato che il gioco di ruolo alla occidentale Pathfinder: Kingmaker, che sarà disponibile in edizione fisica e digitale su Pc il 25 Settembre 2018, sarà presente alla Gamescom 2018 in forma giocabile nella Hall 9 presso l’area “Deep Silver and Friends”.

Lo show, che ricordiamo essere previsto dal 22 al 25 agosto a Colonia, offrirà agli aspiranti avventurieri l’opportunità di dare una prima occhiata ad uno dei giochi di ruolo più interessanti del prossimo futuro. Di recente, sono state svelate le interessanti edizioni digitali nelle quali sarà disponibile il titolo, che è già preordinabile da Steam e GOG.com.

L’articolo Pathfinder: Kingmaker sarà giocabile alla Gamescom 2018 proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Pathfinder: Kingmaker sarà giocabile alla Gamescom 2018

Pathfinder: Kingmaker, c’è la data di uscita

Pathfinder: Kingmaker farà il suo debutto su Pc il prossimo 25 settembre. Lo hanno annunciato Owlcat Games e Deep Silver sviluppatore e publisher del gdr che sarà disponibile in edizione fisica e digitale.

Gli aspiranti avventurieri possono ora effettuare il pre-order scegliendo tra una diversa varietà di versioni digitali di Pathfinder: Kingmaker.

Gli utenti potranno decidere tra quattro edizioni: la Explorer, la Noble, la Royal e la Imperial. Ecco tutti i dettagli sui contenuti assieme ai video relativi alla data di lancio ed alle caratteristiche. Buona visione e buona lettura.

Explorer Edition

  • Download Digitale

Noble Edition

  • Download Digitale Premium
  • ArtBook Digitale
  • Original Sound Track Digitale
  • 2 ritratti aggiuntivi del giocatore all’interno del gioco (una femmina + un maschio)

Royal Edition

  • Download Digitale Premium
  • ArtBook Digitale
  • Original Sound Track Digitale
  • 2 ritratti aggiuntivi del giocatore all’interno del gioco (una femmina + un maschio)
  • Adventure Module di Chris Avellone Digitale
  • Mappa delle Stolen Lands Digitale
  • Panda Rosso come animale domestico nel gioco

Imperial Edition

  • Download Digitale Premium
  • ArtBook Digitale
  • Original Sound Track Digitale
  • 2 ritratti aggiuntivi del giocatore all’interno del gioco (una femmina + un maschio)
  • Adventure Module di Chris Avellone Digitale
  • Mappa delle Stolen Lands Digitale
  • Panda Rosso come animale domestico nel gioco
    + Season Pass

Il titolo porterà i giocatori in un tour attraverso le famigerate Stolen Lands, territori pericolosi e turbolenti ben conosciuti dal fandom di Pathfinder. L’gdr vivisiterà personaggi familiari e luoghi noti della serie, oltre a presentare ai giocatori nuove avventure, nemici mortali e colpi di scena imprevedibili. I fan del gioco di ruolo fantasy cartaceo sperimenteranno l’epico ed eroico universo in un modo nuovo, mentre gli appassionati di giochi di ruolo per computer scopriranno il loro genere preferito in una nuova luce.

L’articolo Pathfinder: Kingmaker, c’è la data di uscita proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Pathfinder: Kingmaker, c’è la data di uscita

Kingdom Come: Deliverance, nuovo gameplay

Il 13 febbraio si avvicina e con esso il debutto di Kingdom Come: Deliverance. Warhorse Studios e Deep Silver hanno pubblicato un nuovo video sul gameplay di questo attesissimo gdr ad ambientazione medievale.

Il video, lungo 16 minuti abbondanti, getta uno sguardo su tutti gli aspetti chiave di Kingdom Come: Deliverance, incluso il sistema di combattimento molto dettagliato. Per sopravvivere bisogna combattere in una terra desolata e devastata internamente che è, inoltre, invasa da forze straniere e dove le probabilità sono la chiave quando si prende parte ad una battaglia. Il gioco offre una serie di approcci molto particolari che richiedono prudenza e che impongono ai giocatori di tenere gli occhi ben aperti.

Ogni scelta impone un prezzo da pagare e costringe i giocatori ad affrontarne le conseguenze quando procedono per la loro strada e si immergono a pieno nella storia di Kingdom Come: Deliverance. Scegliere il tuo percorso e farlo con saggezza è la cosa più difficile e vera, quando i giocatori dovranno intraprendere numerose missioni, battaglie e opportunità lungo il loro cammino. Bisogna farsi una reputazione tra la gente comune e quella più importante, mentre si seguono le avventure del figlio di un fabbro che vuole vendetta. Oltre a vederlo combattere, leggere, contrattare, usare l’alchimia e molte altre abilità, conoscerai meglio Henry in un mondo sull’orlo di una sanguinosa guerra civile.

Condividi questo articolo


L’articolo Kingdom Come: Deliverance, nuovo gameplay sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Kingdom Come: Deliverance, nuovo gameplay

Bigmoon Entertainment e Deep Silver annunciano Dark 18

La Dakar (una volta Parigi-Dakar) è una delle competizioni rallystiche più affascinati di sempre. Dura e crudele, non perdona i mezzi meccanici ed anche, purtroppo, le persone.

Bigmoon Entertainment e Deep Silver hanno annunciato un accordo globale per la distribuzione ed il copublishing di Dakar 18. Come facile intuire si tratta proprio di un gioco di corse cross country che mira ad essere uno dei più grandi open world mai realizzati in un racing.

Il titolo arriverà quest’anno per Pc, PS4 ed Xbox One. Basato sul rally raid annuale, conosciuto in tutto il mondo, organizzato dalla Amaury Sport Organisation (A.S.O.) in Sud America, Dakar 18 rappresenta una simulazione realistica del più grande cross-country rally del mondo ed è caratterizzato da una grande varietà di veicoli, incluse moto, auto, truck, quad e SxS. I giocatori potranno competere in feroci battaglie multiplayer online, nonché giocare offline per sfruttare e sviluppare le proprie abilità.

Ecco il trailer d’annuncio:

Siamo orgogliosi di poter collaborare con A.S.O e Koch Media per portare a tutti i giocatori un’esperienza davvero strabiliante e realistica come quella di Dakar – ha dichiarato Paulo J., games director di Bigmoon Entertainmentcome sviluppatori ufficiali del progetto, siamo sicuri che DAKAR 18 sarà la migliore rappresentazione di DAKAR in un videogioco” .

Dakar 18 si concentra sul realismo e promette immagini straordinarie che rappresentano con fedeltà ogni veicolo e pilota dell’edizione di quest’anno Il gioco comprende i principali team di Dakar, veicoli e piloti, le 5 categorie di corse (Auto, Moto, Truck, Quad e SSV) e molto altro ancora. Inoltre, saranno incluse modalità in single player e multiplayer, online e offline.

ARTKEY-04_100x70-Horizontal-Mini-Jump
ARTKEY-04_100x70-Horizontal-Peugeot
ARTKEY-05_100x70-Horizontal-Quad

Klemens Kundratitz, CEO di Koch Media, afferma:

Siamo felici di lavorare su questo promettentissimo titolo insieme a Bigmoon Entertainment e non vediamo l’ora di portare tutta la nostra esperienza al progetto e di stabilire, insieme, il franchise Dakar nella community racing “.

ha dichiarato Marc Coma, direttore sportivo di Dakar, dichiara:

Dakar non sarà più un’avventura della durata di due settimane, i fan avranno l’opportunità di vivere questa esperienza per tutto l’anno giocando a questo nuovo titolo

Vi lasciamo alle immagini. Buona visione.

Dakar_Delivery_NoLogo_ProRes422HQ.mov.00_00_46_08.Still001
Dakar_Delivery_NoLogo_ProRes422HQ.mov.00_00_50_13.Still004
Dakar_Logo_07_rw
Dakar_Logo_08_rw_wo_heli 2
Dakar_Logo_09_rw
Dakar_Logo_12_rw

Condividi questo articolo


L’articolo Bigmoon Entertainment e Deep Silver annunciano Dark 18 sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Bigmoon Entertainment e Deep Silver annunciano Dark 18

Kingdom Come Deliverance si mostra in un video di oltre un quarto d’ora

Kingdom Come Deliverance arriverà il 13 febbraio su Pc, PS4 ed Xbox One. Warhorse Studios e Deep Silver hanno pubblicato un lungo video di oltre un quarto d’ora con gameplay su questo gdr open-world ambientato nel Medioevo all’epoca del Sacro Romano Impero.

Vendicate la morte dei vostri genitori quando combattete le forze nemiche, affrontate missioni che cambiano il gioco e fate scelte determinanti. Esplorate castelli maestosi, boschi oscuri, floridi villaggi e altre innumerevoli ambientazioni realistiche nella Boemia medievale.

Spazio ora al video commentato dagli sviluppatori. Buona visione.

Condividi questo articolo


L’articolo Kingdom Come Deliverance si mostra in un video di oltre un quarto d’ora sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Kingdom Come Deliverance si mostra in un video di oltre un quarto d’ora

Metro Exodus, nuovo trailer “L’Aurora”

Nella nottata di oggi Deep Silver e 4A Games hanno annunciato che Metro Exodus è pronto per essere lanciato nell’autunno del 2018 per Pc, PS4 ed Xbox One.

Publisher e sviluppatore hanno così mostrato durante il The Game Awards, il trailer “L’Aurora” che offre uno sguardo ad una Mosca post apocalittica, un mondo ostile intrappolato in un inverno nucleare senza fine. I disperati sopravvissuti che si aggrappano ad una esistenza misera sulla superfice nelle rovine della Metro, hanno da tempo perso ogni speranzata di vivere una vita al di fuori della capitale russa. Tutti tranne uno.

Nei panni di Artyom, devi fuggire dalla metropolitana e guidare la banda degli Spartan Rangers in un incredibile viaggio attraverso la Russia post-apocalittica alla ricerca di una nuova vita in Oriente. Questa trama emozionante si svolge durante un intero anno solare dove le stagioni cambiano.

Ispirato dai romanzi che hanno ottenuto un successo internazionale come Metro 2033 e Metro 2035 di Dimitry Glukhovsky, Metro Exodus fa proseguire la storia di Artyom nella più grande avventura metropolitana di sempre.

“Siamo stati travolti dalla reazione dei nostri fan all’annuncio di Metro Exodus durante l’E3 – ha dichiarato Andriy Prokhorov, direttore creativo e cofondatore di 4A Games – ci dispiace di avervi fatto aspettare così tanto per darvi altre notizie, ma sentirete molte cose da parte nostra nei prossimi mesi”.

Condividi questo articolo


L’articolo Metro Exodus, nuovo trailer “L’Aurora” sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Metro Exodus, nuovo trailer “L’Aurora”

Kingdom Come: Deliverance, nuovo video musicale

Warhorse Studios e Deep Silver hanno pubblicato un nuovo video per il gdr Kingdom Come: Deliverance atteso per il 13 febbraio 2018 per Pc, PS4 ed Xbox One.

Il video di oggi si concentra sulla creazione della Colonna Sonora e offre uno sguardo dietro le quinte durante la registrazione. La musica ha un ruolo fondamentale per un’immersione completa in Kingdom Come: Deliverance ed enfatizza le differenti situazioni che i giocatori affronteranno nel gioco. Passeggiate tra bellissime foreste o combattete i nemici malvagi. Un’orchestra in sottofondo porterà i giocatori ancora più in profondità nella fitta trama e nel gameplay.

Ecco la clip, buona visione.

Condividi questo articolo


L’articolo Kingdom Come: Deliverance, nuovo video musicale sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Kingdom Come: Deliverance, nuovo video musicale

Kingdom Come: Deliverance, un trailer mostra una missione

Warhorse Studios vuole mostrare con un nuovo trailer per Kingdom Come: Deliverance i diversi modi per portare a termine una missione all’interno del promettente gdr medievale a mondo aperto (come segnalato da DSO Gaming). Nel filmato che potrete vedere in basso, infatti, gli sviluppatori del gioco raccontano, in 10 minuti, come sia possibile proseguire in diverse maniere all’interno di una quest, a seconda dell’approccio scelto.

Sarà quindi possibile affrontare direttamente i propri nemici, chiedere l’aiuto di alleati oppure sfruttare un approccio più silenzioso e guardingo, a seconda di come costruiremo il nostro personaggio. Non rimane dunque che augurarvi buona visione, ricordandovi che il titolo uscirà il prossimo 13 febbraio su PcPlayStation 4Xbox One.

Condividi questo articolo


L’articolo Kingdom Come: Deliverance, un trailer mostra una missione sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Kingdom Come: Deliverance, un trailer mostra una missione

Agents of Mayhem, conosciamo Safeword

Conosciamo Safeword, un nuovo personaggio di Agents of Mayhem pronto ad unirsi al team. Volition e Deep Silver ci presentano questo nuovo personaggio, un hacker eccezionale.

Ecco il trailer, alcune immagini ed una piccola biografia. Qui, invece, la nostra recensione su Pc.

 

“Se tu puoi costruirlo, lei può distruggerlo. Safeword ha poca pazienza con la stupidità e ancora meno con la Legion Mettere insieme un esercito di esperti in cybersecurity, nessun problema. Questa donna é una minaccia ambulante per l’infrastruttura e niente – dalla password della tua mail alla tua arma per la fine del mondo —è al sicuro.

Kinzie Kensington è un hacker eccezionale sin da quando è stata grande abbastanza per leggere e scrivere. Invece di lasciare che il suo talento fosse sprecato in carcere, l’Fbi ha deciso che per lei sarebbe stato meglio lavorare per loro, così ha iniziato a lavorare nell’unità dei cyber crimini all’età di 18 anni. Kenzie non ha mai apprezzato molto il fatto di essere bloccata in un lavoro estremamente noioso. Voleva azione, adrenalina, e soprattutto uno sfogo per punire le persone violentemente. Pur sapendo che Legion è un’organizzazione pericolosa che deve essere fermata, se non le avessero permesso di scendere in campo, probabilmente non le sarebbe importato più di tanto.

In qualità di Agent of Mayhem possiede strumentazioni high-tech, armi e una licenza per picchiare chiunque ostacoli la sua strada o chiunque pensi possa meritarsi un bel calcio nel sedere. Inoltre, la capacità di spiare così tante persone interessanti all’interno dell’agenzia la rende felice durante i momenti di inattività”.

Agents of Mayhem
Agents of Mayhem
Agents of Mayhem
Agents of Mayhem

Condividi questo articolo


L’articolo Agents of Mayhem, conosciamo Safeword sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Agents of Mayhem, conosciamo Safeword

Kingdom Come: Deliverance, nuovo combat video

L’atteso Kingdom Come: Deliverance torna a mostrarsi in un video sui combattimenti. Il gdr ad ambientazione medievale (senza la componente fantasy) firmato da Warhorse Studios, lo ricordiamo, uscirà il prossimo 13 febbraio su Pc, PS4 ed Xbox One.

Daniel Vavra e il suo team danno un assaggio del sistema di combattimento di Kingdom Come: Deliverance e spiegano la varietà di armi, attacchi, contrasti e mosse durante le intense lotte all’interno del gioco. I giocatori si sfideranno per lanciare attacchi mastodontici, scoveranno le debolezze degli avversari e utilizzeranno sempre la giusta tecnica di arti marziali medioevali, come non si sono mai viste in maniera tanto realistica in un videogioco, senza mai perdere il senso del divertimento.

Un’ esclusiva armatura per Henry e nuove mappe del tesoro saranno disponibili come bonus del pre-order digitale che partono oggi.
Per tutti i pacchetti di pre-order digitali Steam, PlayStation 4 e Xbox One – sono inclusi anche un esclusivo set di armature e nuove mappe del tesoro.

  • PC Retail:  49,99 euro
  • PC Digital: 49,99 euro
  • PlayStation4 / Xbox One: 59,99 euro

KINGDOM COME DELIVERANCE ALLA PARIS GAMES WEEK

Gli appassionati che parteciperanno alla Paris Games Week avranno la possibilità di giocare a Kingdom Come: Deliverance presso lo stand Koch Media nel booth A026 della Hall 1. Per la prima volta, il pubblico sarà in grado di mettersi subito all’opera e fare pratica.

Condividi questo articolo


L’articolo Kingdom Come: Deliverance, nuovo combat video sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Kingdom Come: Deliverance, nuovo combat video

Etrian Odyssey V: Beyond the Myth trailer per l’Harbinger

L’Harbinger è protagonista di questo nuovo trailer su Etrian Odyssey V: Beyond the Myth, jrpg in arrivo il prossimo 3 per Nintendo 3DS a firma di Atlus.

Brandendo una falce gigante e avvolti da un’energia misteriosa conosciuta come miasma, gli Harbinger sono dei mietitori di distruzione pronti a proteggerti in un istante. Oltre ad essere in grado di disperdere i danni annientando le armi dei nemici, gli Harbinger possono aiutare il party e infliggere gravi danni ai nemici grazie al potere del miasma.
Possono evocare una potente armatura di miasma con supporto passivo o con abilità (maleficio, paralisi, ecc…). State attenti, però, indossando l’armatura abbasserete i vostri HP. Si tratta di una classe non convenzionale, ma potrebbe rivelarsi una grande risorsa nelle mani giuste.

Conosciamo i misteriosi Harbinger nel nuovo trailer diffuso da Deep Silver. Buona visione.

Condividi questo articolo


L’articolo Etrian Odyssey V: Beyond the Myth trailer per l’Harbinger sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Etrian Odyssey V: Beyond the Myth trailer per l’Harbinger

Utawarerumono: Mask of Truth è disponibile

La visual nove/SRPG Utrawarerumono: Mask of the Truth debutta oggi su PlayStation 4. Lo conferma il publisher Deep Silver che ha pubblicato il trailer di lancio del titolo sviluppato da Aquaplus. Si tratta del sequel di Utawarerumono: Mask of Deception ed è il capitolo che pone fine alla serie.

Dopo gli eventi di Mask of Deception, l’Impero di Yamato è controllato dal pugno di ferro di uno spietato usurpatore che cerca di sottomettere tutti. Sta ad una coppia di volti familiari decidere di unirsi contro il potere dell’armata imperiale; e il destino del mondo resta sospeso poiché gli stati e i generali devono prendere una posizione per lottare in questa pericolosa guerra civile.

Segreti verranno rivelati, amicizie verranno messe alla prova e dure battaglie saranno combattute. Riusciranno pace e ordine ad essere ripristinati oppure la vittoria a tutti i costi segnerà l’inizio della fine?

CARATTERISTICHE

  • Uno scopo epico – Mask of Truth è un’esperienza di gioco di oltre 80 ore che racchiude i personaggi più affascinanti, ignobili creature, luoghi esotici e importanti battaglie come mai prima d’ora nella serie.
  • Una storia e la sua fine – La tradizione di visual novel di Utawarerumono continua in Mask of Truth. Il paesaggio è cambiato e ci sono nuovi Stati, popolazioni e verità da scoprire durante questo tempo incerto. Gli eventi drammatici di Mask of Deception hanno preparato la storia per un’eccitante conclusione in Mask of Truth.
  • Meccaniche di combattimento migliorate – Dato che la Guerra è all’ordine del giorno di tutti, aspettati molte più battaglie a cui partecipare. Tattiche a turni fanno ritorno e un sistema di battaglia aggiornato rende i combattimenti strategici e veloci allo stesso tempo. Utilizza nuove ed estese Action Chains, un level cap più alto e molto altro per avere la meglio sul campo di battaglia. Inoltre, alcuni personaggi possono allearsi per devastanti attacchi   Co-op Final e Co-op Chain. Oh, adesso c’è anche una modalità Mock Battle che può essere utilizzata per fare pratica con nuove tattiche di combattimento e guadagnare EXP/BP.
  • Un’atmosfera fantastica – Il favoloso stile artistico, le bellissime cutscene, i brani d’effetto e la colonna sonora entusiasmante (registrati e rimasterizzati presso il leggendario Abbey Road Studios e EastWest Studios) fanno ritorno. Immergiti in un magico racconto che prende vita davanti ai tuoi occhi!
  • Audio originale in giapponese con testo in inglese.

Condividi questo articolo


L’articolo Utawarerumono: Mask of Truth è disponibile sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Utawarerumono: Mask of Truth è disponibile

Agents of Mayhem, Recensione Pc

Non si può negare che allo sviluppatore Volition piacciano le sfide più ardue. Dopo essere sopravvissuto alla bancarotta di ben due produttori (InterPlay prima e THQ dopo), a suon di validissimi titoli è riuscito a ritagliarsi un posto tra quei creatori di videogiochi che, se non ci fossero, bisognerebbe inventarli. Il loro ultimo sforzo creativo, Agents of Mayhem, arriva dopo aver detto praticamente tutto sul tema Saints Row, che dopo Gat out of Hell di ultima generazione si sta prendendo un anno sabbatico.
Se in passato ci siamo divertiti sui vari Red Faction, The Summoner, FreeSpace e The Punisher, lo dobbiamo a loro. Agents of Mayhem approda su Pc, Xbox One e Ps4 lo scorso 15 agosto: un po’ Saints Row e un po’ Battleborn a primo sguardo, ma – per fortuna – abbastanza lontano da entrambi.

MAYHEM CONTRO LEGION

Dodici agenti (che diventano quattordici con i bonus pre-order) provenienti da tutto il mondo vengono ingaggiati dall’agenzia Mayhem per fermare definitivamente i loschi piani della Legion, una lega di super-cattivi del tutto intenzionati a portare rovina e devastazione sul pianeta. Il teatro della battaglia per le sorti dell’umanità è una futuristica Seul, capitale della Corea del Sud, metropoli sempre a metà strada fra il futurismo più geniuno e un occhio di riguardo per il passato.

Dopo un frenetico tutorial in cui, oltre ai primi tre personaggi ci vengono mostrati i rudimenti del gameplay, eccoci arrivare alla base dell’agenzia Mayhem, tra un intermezzo a cartoni animati e l’altro che richiama più il mondo del fumetti Marvel che un qualsivoglia universo cinematografico o videoludico. La base Mayhem è chiamata A.R.K. ed è simile, in quasi ogni cosa, al più famoso Helicarrier degli agenti S.h.i.e.l.d della “Casa delle Idee”. Da qui possiamo gestire agenti, equipaggiamenti, missioni principali e secondarie, abilità degli operativi e mandare avanti alcune trame della storia che – senza troppe pretese – funge più da pretesto per dar fuoco alle polveri che a lasciare un messaggio profondo. L’intento dei giochi Volition di ultima generazione, d’altronde, hanno il grande merito di voler divertire e ci riescono benissimo, mettendo un po’ sotto tono la parte narrativa.

FRA TRINE E WARFRAME MA SEMPRE IN SOLITARIA

Agents of Mayhem 040917A
Agents of Mayhem 040917B
Agents of Mayhem 040917C

Agents of Mayhem è un videogioco dedicato al giocatore singolo. Non aspettatevi multiplayer cooperativo o competitivo, niente che possa ricordare da vicino Borderlands, Battleborn e tanti altri. Tuttavia non abbiamo potuto fare a meno di notare la presa in prestito di elementi di gioco da Trine e da Warframe.

Dalla piccola grande perla dei Frozenbyte Studios segnaliamo la possibilità di cambiare personaggio in corsa, durante le missioni, per alternarne l’utilizzo e – soprattutto – sfruttarne le peculiarità quando la situazione richiede una competenza più specifica. In altre parole: tutti sanno sparare, ma c’è il soldato con fucile d’assalto e granate che si presta bene nelle azioni più affollate, c’è il grande guerriero – che sembra uscito dal ghetto di New York – che può subire più colpi prima di andare a tappeto ed è armato con armi più pesanti. Ci sono le veloci, agili e sprintose donzelle armate di doppia pistola, gatling ed altri strumenti di devastazione, che spesso portano con sé più abilità di supporto e di tecnica che al solo fine di distruzione. Se avessimo bisogno di “hackerare” un computer, insomma, dovremmo lasciarlo fare a chi di competenza, tutto sommato.

Di Warframe, invece, ricorda molto la struttura a missioni. Sebbene siano tutte ambientate a Seul e d’intorni, dopo ogni incarico si ritorna sulla Ark a fare debriefing, a ottenere ricompense, ad investire materiali di risulta per potenziare armi ed abilità e tanto altro ancora.

Ovviamente si può accedere al pannello degli incarichi per selezionare una nuova missione o una nuova indagine. Quello che lascia l’amaro in bocca è che tutto si può fare in solitaria, senza essere affiancati da amici ed è un peccato, perché la quantità di cose da fare è semplicemente enorme e si fa in fretta a saziarsi di così tanti contenuti. D’altra parte, tutto questo, giova alla longevità del titolo e alla sua rigiocabilità: passano decine di ore prima di giocare tutto quello che il titolo offre. Ne passano un centinaio a voler sbloccare ogni singolo elemento presente, per la gioia dei completisti.

Nulla da segnalare sul fronte dei difetti. Non abbiamo colto gravi rallentamenti grafici (il motore di gioco è perfettamente scalabile per essere fruito anche in configurazioni pc vecchie di qualche anno), non abbiamo riscontrato pesanti bug che ci hanno costretto a riavviare il gioco o impedito di finire una missione. Ad onor del vero, giocando con scheda grafica AMD, siamo incappati in un crash, probabilmente dovuto a driver non ancora aggiornati.

COMMENTO FINALE

Agents of Mayhem è un videogioco in terza persona, open world, d’azione e avventura con elementi presi in prestito dai videogiochi di ruolo, sviluppato da Volition Inc per Deep Silver. Disponibile per Pc, Xbox One e Ps4 dallo scorso Ferragosto, l’ultima fatica degli sviluppatori di Saints Row non si discosta molto dagli illustri predecessori e trae i fili della trama proprio da Gat out of Hell, ultimo esponente della serie.
Contrariamente a Saints Row, qui si prendono le parti di un’agenzia anticrimine Mayhem costituita da super-soldati tanto eccentrici quanto talentuosi. Sboccati, spacconi e arroganti come pochi al mondo, ma anche efficienti ed efficaci nel mettere i bastoni tra le ruote ai super-cattivi della fazione Legion.

Al fianco di una realizzazione tecnica di tutto rispetto e, tutto sommato, ispirata, si aggiunge un sistema di gioco fondato sull’azione più pura, esplosioni, raccolta di risorse, forgia di equipaggiamenti, passaggi di livello e cambio di personaggi in corsa (si entra in azione a gruppi di tre). Un po’ Trine, un po’ Warframe, un po’ Saints Row ma tutti, decisamente, Agents of Mayhem.

I contenuti di gioco sono semplicemente innumerevoli e le ore di gioco garantite per portare a compimento tutto quello che il titolo offre sono tante e garantite. Unico grande neo a tanta quantità è l’assenza di una modalità multigiocatore che possa ricordare i fasti di Borderlands: qui si gioca soltanto in solitaria e le uniche cose da condividere solo delle missioni rivolte alla community, che deve cooperare (ciascuno da casa propria) per far registrare ai server di gioco questo o quel primato. Altro tallone d’Achille, a tanta quantità super-concentrata nella metropoli di Seul, è la reiterazione di situazioni, il ripetersi di certe missioni che a qualcuno potrebbe non piacere totalmente.

Pregi

Visivamente ispirato. Doppiaggio originale, musiche ed effetti sonori convincenti. Frenetico, divertente e di facile apprendimento. Enorme molte di contenuti sbloccabili. Dissacrante stile Saints Row ancora presente e in grande spolvero.

Difetti

Poco vario nelle situazioni. Tante cose da fare e sbloccare in poca varietà di ambienti. Niente multiplayer.

Voto

8,5

Condividi questo articolo


L’articolo Agents of Mayhem, Recensione Pc sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Agents of Mayhem, Recensione Pc