Archivi categoria: Blizzard

Auto Added by WPeMatico

Lucca Comics & Games 2018 la sfilata dei cosplayer Blizzard in foto

Un incontro festoso e colorato a Lucca. Orchi ed elfi neri, necromanti e crociati, guerrieri fantasy ma anche Tracer, Reaper e McCree. Erano davvero a centinaia i cosplayer che oggi nell’ambito del Lucca Comics & Games 2018 hanno sfilato nella parata Welcome to Blizzard World, ispirata ai personaggi di alcuni dei videogiochi più popolari e amati di sempre, come World of Warcraft, Diablo ed Overwatch.

Si sono dati appuntamento al baluardo San Donato, per poi sfilare lungo le mura della città fino ad arrivare a casa Blizzard, ovvero la Locanda ispirata a Hearthstone e al mondo di World of Warcraft presso la Casermetta di San Regolo. A testimoniare il tutto anche diverse foto che alleghiamo all’articolo.

















In una Lucca gremita di cosplayer, la sfilata di Blizzard ha riscosso successo tra i visitatori, che hanno ovviamente trasformato l’evento live in un evento social, postando centinaia e centinaia di foto su Facebook e Instagram.

Realizzata in collaborazione con l’organizzazione di Lucca Comics & Games, alla parata hanno parteciperanno il gruppo Blizzard Cosplayers Italy, Overwatch Cosplay Italia ma anche tantissimi appassionati venuti nella cittadina per interpretare i tanti e popolarissimi eroi degli universi Blizzard.

Dopo l’incredibile successo dello scorso anno, Blizzard ha voluto riproporre anche in questa edizione quello che probabilmente diventerà un evento fisso, per celebrare la passione dei fan che, nel corso degli anni, hanno trasformato dei “semplici” videogame in veri e propri capisaldi della cultura pop.

L’articolo Lucca Comics & Games 2018 la sfilata dei cosplayer Blizzard in foto proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Lucca Comics & Games 2018 la sfilata dei cosplayer Blizzard in foto

Heroes of the Storm, ecco Orphea

Blizzard presenta un nuovo eroe per Heroes of the Storm. Si chiama Oprhea (Orfea in italiano), ed è l’erede del potente Raven Lord. È, dunque, erede della Corte del Corvo. Si tratta del primo eroe nato nel Nexus, o meglio del primo personaggio specificatamente realizzato per il moba.

È un assassino dalla distanza che si muove con grazia in tutto il campo di battaglia piena di energia e magia caotica.

Vediamola in un paio di video. Uno animato di presentazione, l’altro in gameplay. Quest’ultimo lo troverete a  seguire in mezzo alla descrizione delle caratteristiche del nuovo personaggio che irrompe nel mondo Heroes of the Storm, moba che unisce gli universi di Diablo, Warcraft, World of Warcraft ed Overwatch. Buona visione e buona lettura.

 

ABILITA’ BASE

  • Danza dell’Ombra (Q)
    • Dopo 0,5 secondi, infligge 150 danni ai nemici in una linea retta. Colpire un eroe con Danza dell’Ombra ne imposta il tempo di recupero a 2 secondi, rimborsa 25 Mana e consente a Orfea di scattare durante il movimento.
      • Costo: 25
      • Recupero: 5
  • Gnam (W)
    • Dopo 0,625 secondi, infligge 285 danni ai nemici vicini di fronte a Orfea.
      • Costo: 60
      • Recupero: 10
  • Terrore (E)
    • Libera un’onda di terrore che infligge 85 danni ai nemici colpiti. Terrore esplode 0,75 secondi dopo aver raggiunto il punto finale, infliggendo 175 danni e rallentando i nemici nell’area del 25% per 2 secondi.
      • Costo: 50
      • Recupero: 14

Tratto

  • Caos Travolgente (D)
    • Colpire un eroe nemico con un’abilità base fornisce 1 accumulo di Caos. Si accumula fino a 3 volte. Gli attacchi base contro gli eroi consumano Caos, infliggendo il 50% di danni aggiuntivi per accumulo e rigenerando Salute pari al 100% dei danni inflitti.

 







 

 Abilità eroiche

  • Banchetto Eterno (R1)
    • Dopo 1,5 secondi, infligge  danni ad area. Banchetto Eterno si ripete ogni secondo finché colpisce un eroe nemico.
      • Costo: 75
      • Recupero: 50
  • Mandibola Possente (R2)
    • Dopo 1,25 secondi, trascina verso il centro i nemici nell’area, infliggendo 275 danni e stordendoli per 0,75 secondi.
      • Costo: 75
      • Recupero: 50

TALENTI

Livello eroe (categoria) Talento Descrizione
1 In Punta [Q] Danza dell’Ombra infligge il 50% di danni aggiuntivi ai nemici colpiti dall’estremità dell’area.
1 Incubo Crescente [E] Ogni eroe colpito dall’ondata di Terrore aumenta del 25% i danni dell’esplosione.
1 Forza Ancestrale [D] Le abilità base infliggono il 25% di danni aggiuntivi ai nemici storditi, immobilizzati, silenziati o rallentati e forniscono 1 accumulo di Caos aggiuntivo quando colpiscono un eroe.
4 Allegrissimo [Q] Colpire eroi con l’estremità dell’area di Danza dell’Ombra ne imposta il tempo di recupero a 1 secondo.
4 Malalingua [W] Se Gnam colpisce un eroe, Orfea scatta all’indietro per una breve distanza.
4 Sussulto [E] L’effetto di rallentamento di Terrore si applica anche ai nemici sulla traiettoria e si accumula fino a un massimo del 50%.
7 Insaziabilità [W] Se Gnam colpisce un eroe, il suo tempo di recupero è impostato a 2 secondi.
7 Fame Vorace [W] Missione: Ogni servitore che muore entro 1,5 secondi dall’essere stato colpito da Gnam ne aumenta i danni di 3 e cura Orfea di 60 Salute. Gli eroi aumentano i danni di 60 e curano Orfea del 15% della sua Salute massima.
7 Divoratrice di Menti [E] Missione: Colpire eroi nemici con Terrore ne aumenta i danni di 5, fino a un massimo di 200.

 

Ricompensa: Dopo aver colpito 40 eroi, colpire un eroe nemico con l’esplosione di Terrore ne imposta il tempo di recupero a 6 secondi e rimborsa 50 Mana.

10 Banchetto Eterno [R1] Dopo 1,5 secondi, infligge  danni ad area. Banchetto Eterno si ripete ogni secondo finché colpisce un eroe nemico.
10 Mandibola Possente [R2] Dopo 1,25 secondi, trascina verso il centro i nemici nell’area, infliggendo 275 danni e stordendoli per 0,75 secondi.
13 Determinazione [Q] Dopo lo scatto di Danza dell’Ombra, Orfea ottiene 50 Resistenza magica. Si accumula fino a 2 volte. Finché Determinazione è attiva, i danni fisici di Orfea aumentano del 15%.
13 Simbiosi Abissale [W] Colpire un eroe con Gnam fornisce all’istante il massimo di Caos.
13 Miasma Invasivo [D] Infligge 150 danni a tutti i nemici vicini dopo 2 secondi. Per ogni eroe colpito, rigenera 182 Salute e fornisce 1 accumulo di Caos.
16 Vincolo dell’Angoscia [Q] Danza dell’Ombra infligge danni aggiuntivi agli eroi pari al 3% della loro Salute massima, curando Orfea del 50% dei danni inflitti.
16 Magia dei Morti [D] Gli attacchi base che consumano Caos ignorano la Resistenza e infliggono 115 danni da abilità ai nemici vicini al bersaglio.
16 Terrore Opprimente [A] All’esplosione di Terrore e per i 2 secondi successivi, attivare l’abilità genera Gnam nella zona dell’esplosione. Non condivide il tempo di recupero di Gnam.
20 Mostro Interiore [R1] Banchetto Eterno fornisce 1 accumulo di Caos ogni volta che colpisce un eroe. Finché Banchetto Eterno è attivo, la velocità d’attacco di Orfea aumenta del 50%.
20 Oblio Avvolgente [R2] Mandibola Possente riduce di 25 la Resistenza degli eroi colpiti per 2 secondi. Le uccisioni impostano il tempo di recupero a 5 secondi.
20 Condotto Onirico [D] Ogni accumulo di Caos consumato aumenta la Potenza magica di Orfea del 5%, fino a un massimo del 50%. Dopo aver raggiunto il bonus massimo, la Potenza magica aumenta di un ulteriore 50%. Dura 10 secondi.
20 Tocco Finale [A] All’attivazione, azzera il tempo di recupero di Danza dell’Ombra. Per i 6 secondi successivi, scattare con Danza dell’Ombra azzera il tempo di recupero.

 

L’articolo Heroes of the Storm, ecco Orphea proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Heroes of the Storm, ecco Orphea

Hearthstone, annunciata La sfida di Rastakhan

Alla BlizzCon 2018 non poteva mancare l’annuncio sulla nuova espansione di Hearthstone. Blizzard ha presentato La sfida di Rastakhan. Questa sarà disponibile dal prossimo 4 dicembre Pc e Mac, tablet Windows, iOS e Android. La sdifa di Rastakhan porterà 135 carte inedite e diverse meccaniche innovative alimentate a mojo.

Una volta per generazione, le tribù di Troll di Azeroth si recano in pellegrinaggio su richiesta di Re Rastakhan per partecipare a uno scontro senza quartiere che verrà ricordato nei secoli a venire. Quest’anno, nove squadre si sono radunate attorno ad altrettanti combattenti, i leggendari campioni Troll che rappresentano ognuno una classe di Hearthstone. Le squadre beneficiano della benedizione dei Loa, antichi spiriti adorati dai Troll, che si sono manifestati in forma di potenti servitori Leggendari. I giocatori possono anche approfittare dell’aiuto degli Spiriti, un nuovo tipo di servitori specifici di classe, ognuno dotato di effetti speciali che funzionano in sinergia con i Loa.

Ma i giocatori non dovranno solo combattere per ottenere il favore di Re Rastakhan: bisognerà anche intrattenere la folla urlante. Chi desidera far sfoggio della propria abilità gladiatoria può farlo grazie a mosse finali spettacolari con Annientamento, una nuova meccanica che premia i giocatori quando infliggono danni in eccesso ai servitori nemici.

I giocatori assetati di gloria farebbero meglio ad affilare le asce perché, subito dopo l’uscita de La sfida di Rastakhan, dovranno mettere alla prova le proprie abilità contro i campioni Troll più forti di Azeroth nella Sfida dei Loa, la nuova e frenetica esperienza di Hearthstone per giocatore singolo in arrivo con questa espansione. Gli organizzatori Gurubashi condivideranno presto altri dettagli con tutti i potenziali gladiatori nelle prossime settimane.




Come sempre, le buste di carte de La sfida di Rastakhan si potranno vincere nella modalità Arena di e acquistare con l’oro di gioco o con denaro reale allo stesso prezzo delle altre buste di gioco. Da oggi e fino alla pubblicazione dell’espansione, gli aspiranti combattenti possono preacquistare le buste di carte de La sfida di Rastakhan con due diversi pacchetti: il Pacchetto dello Sfidante da 17 buste, che include il dorso Pronti alla Sfida, e il Pacchetto La sfida di Rastakhan da 50 buste che contiene un nuovo eroe Sciamano giocabile, Re Rastakhan. Questi pacchetti sono disponibili per tutte le piattaforme a 19,99 euro e 49,99 euro, rispettivamente, e possono essere acquistati una sola volta per account.

CARATTERISTICHE









  • I CAMPIONI TROLL FANNO STRADA – I Troll di tutta Azeroth hanno formato delle squadre per sostenere i loro nove gladiatori più forti, campioni Leggendari specializzati ognuno in uno stile diverso.

 

  • LOA LEGGENDARI – Tutti i Troll adorano e riveriscono i Loa, potenti divinità selvagge in forma di spirito animale. Ne La sfida di Rastakhan, questi Loa possono essere evocati nella forma di nove servitori Leggendari.
    • Per esempio, i Paladini sono stati benedetti dal Loa Shirvallah la Tigre, un servitore Leggendario 7/5 da 25 Mana con Scudo Divino, Assalto e Furto Vitale che costa meno per ogni Cristallo di Mana usato per le Magie.

 

  • SINERGIA SPIRITUALE – I Loa hanno infuso in ogni squadra un potere che si manifesta in forma di Spiriti, servitori di classe Rari 0/3 con effetti speciali progettati per funzionare in sinergia con altre carte.
    • Lo Spirito del Ladro, Spirito dello Squalo, attiva due volte i Gridi di Battaglia e le Combo dei servitori del giocatore, scatenando effetti e combinazioni folli.

 

  • NUOVA ABILITÀ: ANNIENTAMENTO – Le carte con Annientamento saziano la sete di spettacolo del pubblico con mosse finali oltre ogni limite, conferendo effetti bonus quando si infliggono danni in eccesso.
    • Un esempio è l’Arma Generica Sul’thraze, una 4/4 da 6 Mana che consente al giocatore di attaccare ancora ogni volta che annienta un bersaglio, fino a esaurimento dell’Integrità dell’Arma.

SCENDETE NELL’ARENA DEI GURUBASHI PER L’ONORE DEL VOSTRO LOA

Nella modalità per giocatore singolo de La sfida di Rastakhan, chiamata Sfida dei Loa, scendete nell’Arena dei Gurubashi per una lotta senza quartiere di fronte a una folla urlante. I giocatori dovranno scegliere un campione dei Troll e raggiungere la vetta di questa competizione gladiatoria, fino a diventare campioni.

L’articolo Hearthstone, annunciata La sfida di Rastakhan proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Hearthstone, annunciata La sfida di Rastakhan

BlizzCon 2018, C’è Warcraft III: Reforged

Blizzard ha annunciato poco fa Warcraft III: Reforged. La riedizione del gioco di strategia in tempo reale che ha gettato le basi per le storie più epiche di Azeroth arriverà nel 2019.

Warcraft III: Reforged ricostruisce l’originale Warcraft III: Reign of Chaos e la sua espansione, The Frozen Throne, con un restyling grafico, una serie di moderne funzioni social e di matchmaking che si appoggiano a Battle.net. Inoltre, il gioco offre il supporto per la community dei creatori di contenuti, a partire dall’aggiornamento dell’editor.

Ecco il trailer cinematico. Buona visione.

La fondazione di Orgrimmar. La caduta di Lordaeron. Il regno della Legione Infuocata. L’ascesa del Re dei Lich. In Warcraft III: Reforged, sia nuovi giocatori che veterani vivranno questi eventi cruciali della storia di Azeroth come mai prima d’ora, dal punto di vista di quattro fazioni diverse. Gli appassionati si ritroveranno a scegliere tra i possenti Orchi, i nobili Umani, gli antichi Elfi della Notte e l’insidioso Flagello dei Non Morti.

In Warcraft III: Reforged, tutti i personaggi, le strutture e le ambientazioni sono stati ricreati per enfatizzare questo mondo. La saga, che si dipana in una campagna con più di 60 missioni, trova una nuova espressione in Reforged con oltre quattro ore di filmati di gioco aggiornati. C’è anche un ri-doppiaggio. Questo dà nuova vita alle interpretazioni di personaggi fondamentali come Sylvanas Ventolesto e Arthas Menethil.
















Allen Brack, presidente di Blizzard Entertainment ha sottolineato:

Warcraft III è di fondamentale importanza per noi a Blizzard e la sua influenza è evidente in tutto ciò che abbiamo fatto da allora. Un progetto come Warcraft III: Reforged non è una cosa che prendiamo alla leggera, in parte per il retaggio che rappresenta, ma soprattutto perché sappiamo cosa rappresenta per i nostri giocatori.

Ecco il trailer con un po’ di gameplay.

UN NUOVO EDITOR E MATCH MAKING

La community di creatori di mappe di Warcraft III ha mantenuto vivo il gioco sin dal suo lancio nel 2002 e Reforged vanta un editor migliorato influenzato da anni di dialogo con i tanti autori.

Dotato di innumerevoli nuovi strumenti e funzioni, l’editor permetterà di creare nuovi universi di gioco per tutti i giocatori. In Reforged si potrà giocare in mappe personalizzate esistenti e i giocatori potranno usare il nuovo matchmaker per trovare avversari o compagni di gioco per le partite, normali e personalizzate.

Warcraft III: Reforged verrà pubblicato nel 2019. Chi è ansioso di rivivere la storia di Azeroth può preacquistare oggi stesso l’Edizione standard a 29,99 euro o l’Edizione Spoglie di Guerra a 39,99 euro, che include modelli unici per quattro degli eroi del gioco, oltre a una serie di bonus per altri titoli Blizzard, come la cavalcatura Carro dei Morti per World of Warcraft, il dorso delle carte Terza Guerra per Hearthstone e altro ancora.



RIEPILOGO NOVITA’

  • Rifacimento completo di unità, edifici e ambientazioni
  • Filmati di gioco aggiornati e nuovo filmato d’apertura
  • Più di 60 missioni
  • Nuovo doppiaggio
  • Integrazione completa di Blizzard Battle.net e funzioni social
  • Editor rinnovato
  • Disponibile in 13 lingue.

LA RINASCITA DELLE LEGGENDE

  • Nuova grafica: Warcraft III: Reforged include modelli rinnovati di unità, edifici e ambientazioni, tutti con varianti visibili. Oltre, naturalmente, a nuove animazioni e musica e suoni ad alta fedeltà, per traghettare il gioco nell’era moderna.
  • Scoprite come tutto è iniziato: è possibile rivivere nuovamente questa epica avventura dal punto di vista di tutte le fazioni, i possenti Orchi, i nobili Umani, gli antichi Elfi della Notte l’insidioso Flagello dei Non Morti. Assistere agli eventi cruciali che hanno plasmato il mondo di Azeroth, tra cui l’arrivo della Legione Infuocata, la caduta di Lordaeron, l’ascesa del Flagello dei Non Morti e la fondazione di Orgrimmar. Scoprire le origini di Arthas, Thrall, Sylvanas, Illidan e altri leggendari eroi di Warcraft in più di 60 missioni e quattro ore di filmati di gioco aggiornati.

I CAMPI DI BATTAGLIA ATTENDONO

  • Supporto continuativo: sarà supportato il gioco tra la versione standard di Warcraft III e Warcraft III: Reforged, ed entrambe continueranno a ricevere patch di bilanciamento e aggiornamenti alla dinamica di gioco, oltre a un sistema di ladder rinnovato.
  • Create i vostri mondi: Reforged presenterà un nuovo e rinnovato editor per la community di creatori di contenuti per Warcraft III. Blizzard sta lavorando a centinaia di nuovi trigger, supporto LUA, nuovi strumenti per importare i modelli e una lunga serie di migliorie.














FUNZIONI MODERNE, GIOCO SENZA TEMPO

  • Blizzard Battle.net introduce nuove funzioni: chat vocale, informazioni sui giocatori, installazione e applicazione delle patch verranno gestiti dall’applicazione Blizzard Battle.net. Tra i benefici del gioco ci sono la riconnessione agli eventi in caso di disconnessione, valutazioni del matchmaker rinnovate. Si troveranno, inoltre, ladder migliorate e un esaustivo sistema di tracciamento delle statistiche.
  • Disponibile in 13 lingue: inglese, tedesco, francese, portoghese brasiliano, spagnolo latinoamericano, spagnolo europeo, polacco, italiano, russo, coreano, cinese semplificato, cinese tradizionale e thailandese.

CONQUISTATE LE SPOGLIE DI GUERRA

  • Edizione Spoils of War: aggiornate a questa versione per sbloccare quattro modelli unici per gli eroi di Warcraft III: Reforged e ottenete oggetti bonus per i titoli Blizzard. Dalla cavalcatura Carro dei Morti per World of Warcraft, al dorso delle carte Terza Guerra per Hearthstone e altro ancora.

L’articolo BlizzCon 2018, C’è Warcraft III: Reforged proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di BlizzCon 2018, C’è Warcraft III: Reforged

Svelato Bundle Switch e Diablo III: Eternal Collection

Svelato il bundle di casa Nintendo che conterrà una console Switch con la sua base, personalizzate entrambe con artwork dedicati a Diablo III, una custodia a tema e un codice download del gioco comprensivo di tutte le espansioni: Ascesa del Negromante e Reaper of Souls.

Questo pacchetto sarà disponibile dal 2 novembre, in concomitanza con l’uscita dell’action gdr di Blizzard per la console ibrida di Nintendo.

Inoltre, solo per i fan che giocheranno su Switch saranno presenti oggetti e ricompense in game che includono molti elementi tratti dalla serie Legend of Zelda, come l’esclusivo set di trasmogrificazione che permetterà ai personaggi di indossare la celebre armatura di Ganondorf e una cornice a forma di Triforza.

Per chi non lo sapesse, in Diablo III: Eternal Collection, i giocatori potranno scegliere tra una delle sette classi di personaggi, tra cui Barbaro, Crociato, Cacciatore di demoni, Monaco, Negromante, Sciamano e Mago, per intraprendere un’avventura buia e memorabile, distruggere i demoni e recuperare il bottino. Il titolo, infine, può essere giocato in modalità TV o in viaggio grazie alla funzione portatile di Switch.




Giuseppe Stecchi

L’articolo Svelato Bundle Switch e Diablo III: Eternal Collection proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Svelato Bundle Switch e Diablo III: Eternal Collection

Diablo III Eternal Collection debutta su Switch il 2 novembre

Gli amanti degli action gdr possessori di Switch possono cominciare a fare il conto alla rovescia. Diablo III Eternal Collection sarà disponibile per la loro console a partire dal prossimo 2 novembre.

Lo ha annunciato Blizzard. Chi vuole può già effettuare da oggi un preordine digitale per Switch tramite il Nintendo eShop. Il prezzo è di 59.99 euro.

Giocabile in eterno e continuamente in evoluzione, Diablo III offre sfide e avventure infinite e l’Eternal Collection include tutte le funzioni, le migliorie e gli aggiornamenti che sono stati aggiunti al gioco, uscito originariamente più di 6 anni fa su Pc, finora.
Oltre a farsi strada nell’epica campagna della storia che li porterà dal Paradiso Celeste agli Inferi Fiammeggianti e oltre, i giocatori possono ottenere ricompense in Modalità Avventura che prevede obiettivi sempre nuovi nelle varie zone del gioco. Diablo III: Eternal Collection comprende anche le Stagioni, una modalità di gioco ricorrente che incoraggia i giocatori a creare nuovi personaggi, ottenere ricompense esclusive e conquistare il proprio posto in classifica schiacciando orde di demoni.

Mike Morhaime, CEO e cofondatore di Blizzard Entertainment ha commentato:

I cancelli degli Inferi si apriranno di nuovo e non vediamo l’ora che i giocatori di Nintendo Switch si uniscano alla battaglia. Che combattano valorosamente da soli o con gli amici, i nuovi eroi di Sanctuarium troveranno infinite avventure e infiniti tesori con l’uscita di Diablo III: Eternal Collection il 2 novembre.

PECULIARITA’ DELLA EDIZIONE SWITCH

L’Eternal Collection è stata pensata per sfruttare al massimo la flessibilità e la versatilità della console Nintendo Switch, che i giocatori usino il Joy-Con o un Pro Controller. In puro spirito della serie di Diablo, gli appassionati avranno a disposizione numerosissime opzioni per ripulire Sanctuarium in cooperativa: fino a quattro giocatori possono cimentarsi insieme, condividendo lo schermo di una sola console Nintendo Switch, collegando le console wireless o mediante il servizio in abbonamento Nintendo Switch Online.

L’espansione Reaper of Souls ha introdotto i possenti crociati, la modalità Avventura ripetibile all’infinito e una serie di altre iconiche funzioni, come i Varchi dei Nefilim, ricchi di bottino. Nel 2017, Ascesa del Negromante ha reintrodotto una delle classi preferite dai giocatori fin dai tempi di Diablo II, potenziando i giocatori con il macabro potere di sangue e ossa.

Tutto questo è incluso in Diablo III: Eternal Collection per Nintendo Switch, oltre a oggetti esclusivi per questa piattaforma, come il completo cosmetico di Ganondorf, ispirato all’iconico antagonista della serie The Legend of Zelda.

L’articolo Diablo III Eternal Collection debutta su Switch il 2 novembre proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Diablo III Eternal Collection debutta su Switch il 2 novembre

Diablo III su Switch supporterà gli amiibo

Gli utenti Switch attendono Diablo III Eternal Collection che è stato recentemente annunciato da Blizzard per la console ibrida di casa Nintendo.

Uno degli sviluppatori della software house californiana ha anche confermato nel corso del PAX West 2018 il supporto agli amiibo. Lo riferisce ShackNews. Sappiamo solo questo ma non quali statuette saranno utilizzabili e quali oggetti saranno disponibili in game.

Ricordiamo che Diablo III: Eternal Collection includerà oltre al gioco anche le espansioni Reaper of Soul, Rise of the Necromancer nonché il completo Leggenda di Ganondorf ispirato alla serie The Legend of Zelda.

L’articolo Diablo III su Switch supporterà gli amiibo proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Diablo III su Switch supporterà gli amiibo

Battle for Azeroth da record

Quando Battle for Azeroth è stato pubblicato in tutto il mondo la scorsa settimana, i campioni dell’Alleanza e dell’Orda sono stati chiamati a combattere per la loro fazione.

E lo hanno fatto in massa: Blizzard ha annunciato che nel giorno di lancio della nuova espansione di World of Warcraft, il 14 agosto scorso, sono state vendute in tutto il mondo oltre 3,4 milioni di unità di Battle for Azeroth. Questo è il nuovo record di velocità di vendite per la serie e rendendolo uno dei giochi per Pc venduti più velocemente di tutti i tempi.

Battle for Azeroth è il capitolo definitivo del conflitto tra Orda e Alleanza al centro della storia di Warcraft, ed è stato emozionante vedere così tanti giocatori rappresentare la propria fazione e intraprendere la campagna di guerra… per non parlare di noi stessi – ha detto Mike Morhaime, presidente e cofondatore di Blizzard Entertainment – ma il lancio è solo l’inizio di questo conflitto. Nelle prossime settimane arriveranno altri contenuti epici per World of Warcraft, e non vediamo l’ora che i giocatori scoprano l’intera storia che si svolgerà nel corso dell’espansione.

Mentre i difensori di Azeroth continuano a esplorare nuove regioni in cerca di alleati e risorse, fervono i preparativi per il prossimo grande scontro nella guerra in corso:

  • Nelle prossime settimane, i giocatori potranno affrontare il primo Fronte di Guerra di Battle for Azeroth, Stromgarde, una battaglia cooperativa da 20 giocatori per il controllo di un avamposto strategico negli Altopiani d’Arathi.
  • Il 4 settembre si apriranno i cancelli della prima incursione di Battle for Azeroth, Uldir, un’antica struttura titanica che ha ospitato orribili esperimenti falliti sugli Dei Antichi.
  • Sempre il 4 settembre inizierà la prima stagione 1 PvP e la prima stagione delle spedizioni in modalità Mitica con Chiave del Potere dell’espansione. Le spedizioni in modalità Mitica con Chiave del Potere avranno un nuovo “modificatore stagionale”, Infestazione, che introduce nuove sfide basate sugli abitanti corrotti dell’incursione di Uldir.
  • Inoltre, sono previsti ulteriori aggiornamenti che forniranno ancora più contenuti ai giocatori su base continuativa, inclusa la possibilità di reclutare gli Umani di Kul Tiras e i Troll Zandalari come Razze Alleate giocabili. Ulteriori informazioni sui futuri aggiornamenti verranno condivise più avanti.

L’articolo Battle for Azeroth da record proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Battle for Azeroth da record

Battle for Azeroth, video “Vecchio Soldato”

Blizzard ha pubblicato il nuovo video su Battle for Azeroth, l’imminente espansione di World of Warcraft. La clip si intitola “Vecchio Soldato”.

Ecco la sinossi. A seguire il video. Buona visione.

l fuoco della guerra imperversa su Azeroth, ma il leggendario guerriero dell’Orda Varok Faucisaure non ha intenzione di prendere parte al combattimento. Dopo una vita passata sul fronte di guerra, è vissuto più a lungo di tutti coloro che gli erano vicini, perfino più del suo stesso figlio. La battaglia che determinerà il destino dell’Orda sta per cominciare e il vecchio soldato deve decidere se ritirarsi una volta per tutte.

L’articolo Battle for Azeroth, video “Vecchio Soldato” proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Battle for Azeroth, video “Vecchio Soldato”

Overwatch League, i London Spitfire vincono in finale

La Overwatch League ha i suoi primi campioni. I London Spitfire hanno infatti battuto i rivali Philadelphia Fusion nella seconda gara della finale della Overwatch League, chiudendo così la serie al meglio delle 3 partite.

L’evento si è tenuto al Barclays Center di New York, con 22434 spettatori che hanno fatto registrare il tutto esaurito per i due giorni delle gare, tra cui alcuni ospiti speciali come DJ Khaled, DJ Mick e DJ Envy, e star come Jon Bon Jovi e D’Angelo Russell, giocatore dell’NBA nei Brooklyn Nets.

Fan di tutto il mondo hanno potuto assistere al trionfo dei London Spitifire sui Philadelphia Fusion, grazie a ESPN, ESPN 2, Disney XD e Twitch che hanno trasmesso in diretta tutti i match. È la prima volta, in effetti, che TV nazionali trasmettono in diretta un evento di esport, rendendolo così un evento senza dubbio importante per la storia di questo tipo di competizioni. Londra ha portato a casa il primo premio di un milione di dollari, mentre Philadelphia si è aggiudicata il secondo premio di 400mila dollari.

Bli

L’articolo Overwatch League, i London Spitfire vincono in finale proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Overwatch League, i London Spitfire vincono in finale

Overwatch World Cup, presto in vendita i biglietti per la fase di Parigi

Mentre i comitati nazionali dell’Overwatch World Cup affilano le armi per la grande sfida iridata con le selezioni dei propri roster, è giunto il momento per i fan di prepararsi. I biglietti per la fase a gruppi di Parigi della Coppa del Mondo 2018 che si terrà all’Espace Grande Arch dal 21 al 23 settembre, saranno presto in vendita.

Per assistere ai match della nazionale francese contro Regno Unito, Germania, Polonia, Paesi Bassi ed Italia, gli spettatori possono seguire @PlayOverwatch e @OWPathtoPro su Twitter per aggiornamenti su quando i biglietti verranno messi in vendita.

La fase a gruppi toccherà anche Incheon (Corea del Sud), Los Angeles (Stati Uniti) e Bangkok (Thailandia) da metà agosto fino a settembre. I biglietti per questi eventi sono disponibili fin da ora. Ognuna di queste città ospiterà la squadra di casa e cinque squadre in trasferta per tre giorni di intensa competizione.

Due squadre di ogni fase a gruppi otterranno un posto nell’Overwatch World Cup Top 8 alla BlizzCon di novembre. Maggiori informazioni sono disponibili sul blog dei biglietti della fase a gruppi.

Ecco, infine, alcune immagini della location francese che ospiterà le gare. Buona visione.










L’articolo Overwatch World Cup, presto in vendita i biglietti per la fase di Parigi proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Overwatch World Cup, presto in vendita i biglietti per la fase di Parigi

Blizzard apre il negozio in Europa

Blizzard ha aperto il suo negozio merchandise europeo. Tutti gli oggetti verranno spediti direttamente dal nuovo magazzino in Europa ai residenti dei 28 Paesi dell’Unione Europea che potranno mettere le mani sui loro oggetti da collezione preferiti ed indossare i vestiti della casa californiana con spese di spedizione più basse, nessuna per l’importazione, e consegne più rapide.

Sulla pagina del negozio ufficiale Blizzard europeo troverete oggetti come la statuetta di Sylvanas di World of Warcraft e il Peluche Pachimari di Overwatch. Date un’occhiata al blog per un video degli oggetti più interessanti in offerta (che vi proponiamo a seguire) e per leggere le FAQ per conoscere i dettagli delle spedizioni.

L’articolo Blizzard apre il negozio in Europa proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Blizzard apre il negozio in Europa

L’universo Warcraft irrompe in Heroes of the Storm

L’universo di Warcraft arriva nel Nexus con Passo d’Alterac, ora disponibile sul PTR di Heroes of the Storm. Questa mappa inedita a tre corsie si ispira al classico campo di battaglia di World of Warcraft, Valle d’Alterac.

Inoltre, c’è un nuovo eroe, sempre proveniente da Warcraft: Yrel, la prima Draenei ad approdare nel Nexus. Mettiti alla prova nell’epico evento di gioco Echi d’Alterac, nel quale dovrai dichiarare la vostra fedeltà a Orda o Alleanza. Una volta scelta la fazione, potrete vincere eroi, ritratti, stendardi e cavalcature grazie a una serie di missioni.

SINOSSI

Il conflitto tra Orda e Alleanza infuria nel Nexus nel nuovo evento ispirato a Warcraft: Echi d’Alterac.

Combattete per la gloria sul Passo d’Alterac, un nuovo campo di battaglia ispirato alla classica mappa PvP di World of Warcraft, Valle d’Alterac. Scegliete da che parte stare e completa una serie di missioni per sbloccare ritratto, stendardo e cavalcatura della vostra fazione. E non dimenticare di dimostrare il vostro amore per Azeroth con nuovi modelli, cavalcature, spray e altri oggetti cosmetici, oltre al nuovo eroe di Warcraft: Yrel, la Luce della Speranza.







FUNZIONI PRINCIPALI:

  • Nuova mappa – Passo d’Alterac: un campo di battaglia a tre corsie coperto di neve, il primo a introdurre elementi della Valle d’Alterac di World of Warcraft nel Nexus. Assaltate le fortezze, radunate le forze e sconfiggete il leggendario generale nemico: Drek’thar per l’Orda e Vanndar Piccatonante per l’Alleanza.
  • Nuova meccanica – Cavalleria: le vostre unità di Cavalleria sono state catturate dal nemico. L’obiettivo è liberarle dalle gabbie impedendo al nemico di fare altrettanto. Canalizzate la gabbia avversaria per prenderne il controllo e mantienilo finché il prigioniero non è fuggito. Dopo qualche istante, la squadra che ci riesce genererà un’unità di Cavalleria in ogni corsia, aumentando la velocità di movimento e i danni inflitti dagli alleati vicini.
  • Assediate gli avversari: i nuclei standard sono stati sostituiti da generali che reagiscono quando vengono attaccati. I generali possono essere attaccati dopo che una fortezza è stata distrutta, ma ottengono 20 Resistenza per ogni fortezza ancora intatta. Distruggete tutte e tre le fortezze nemiche per diminuire le loro difese.
  • Distruggete le fortezze per generare Saccheggiatori: quando una fortezza viene distrutta, la squadra nemica inizierà a generare Saccheggiatori che combattono in mischia invece delle catapulte. I Saccheggiatori guidano gli altri servitori in combattimento e servono ad assorbire gli attacchi più brutali del generale avversario.
  • Nuovo eroe – Yrel: questa Paladina Draenei è un eroe guerriero da mischia con abilità da peso massimo e uno stile di gioco unico, che premia la pianificazione e l’impegno.
  • Nuovo evento – Echi d’Alterac: è il momento di scegliere una fazione. Dichiarate fedeltà a Orda o Alleanza e completate le seguenti missioni per sbloccare le ricompense ispirate a Warcraft della vostra fazione, tra cui ritratto, stendardo e cavalcatura:
  • Missione: gioca 4 partite con un eroe di Warcraft.
    • Ricompensa: forziere Rinforzi di Warcraft (contiene quattro oggetti come sempre, ma uno di essi sarà sicuramente uno dei 28 eroi di Warcraft).
  • Missione: ottenete 50 uccisioni nelle partite vinte.
    • Ricompensa: ritratto di fazione
  • Missione: giocate 6 partite con amici.
    • Ricompensa: stendardo di fazione
  • Stendardo di Lordaeron per l’Alleanza
  • Stendardo di Orgrimmar per l’Orda
  • Missione: vincete 8 partite con un eroe di Warcraft.
  • Ricompensa: cavalcatura di fazione (Ariete per l’Alleanza, Lupo per l’Orda)
  • Assaltate il Nexus per ricompense epiche: assicuratevi modelli, cavalcature, spray e altro ispirati a Warcraft con i forzieri di Echi d’Alterac e tre pacchetti esclusivi dell’evento, o creali con i frammenti.









 

Nuovo eroe: Yrel

“Luce della Speranza”

Ruolo: guerriero da mischia
Panoramica: guerriero da mischia le cui potenti abilità ricompensano impegno e tempismo accurato.

Tratto

  • Intento Divino (D)
    • All’attivazione carica l’abilità base successiva di Yrel rimuovendone il costo in Mana.Passiva: Le abilità base di Yrel si caricano in 1,5 secondi, diventando più efficaci ma riducendo la sua velocità di movimento del 25%.
      • Recupero: 10

Abilità base

  • Rivendicazione (Q)
    • Libera energia sacra attorno a Yrel, infliggendo 38 danni ai nemici vicini e curandola di 96 Salute.Caricare l’abilità aumenta i danni fino a un massimo di 125, e le cure fino a un massimo di 320.
      • Costo: 50
      • Recupero: 6
  • Martello Virtuoso (W)
    • Yrel rotea il suo martello, infliggendo 38 danni ai nemici di fronte a sé e respingendoli.Caricare l’abilità estende la distanza di respinta e aumenta i danni fino a un massimo di 125. I nemici colpiti al massimo della carica sono storditi per 0,75 secondi.
      • Costo: 50
      • Recupero: 16
  • Ira Vendicatrice (E)
    • Yrel balza nel punto selezionato, infliggendo 150 danni ai nemici nell’area e rallentandoli del 50% per 1 secondo.Caricare l’abilità ne estende la portata.
      • Costo: 50
      • Recupero: 6

Abilità eroiche

  • Fervida Protettrice (R1)
    • Avvolge Yrel in una barriera per 3 secondi, assorbendo i danni subiti e rigenerando Salute pari al 50% dei danni ricevuti.
      • Costo: 40
      • Recupero: 100
  • Terreno Sacro (R2)
    • Yrel santifica il terreno attorno a sé, ottenendo 40 Resistenza fino a quando abbandona l’area.
      • Costo: 40
      • Recupero: 100

 

Talenti

Livello eroe (categoria) Talento Descrizione
1 [Q] Luce di Karabor Estende del 15% il raggio di Rivendicazione. Aumenta del 20% le cure di Rivendicazione per ogni eroe nemico colpito.
1 Intrepidezza Usare un’abilità base aumenta di 35 la Resistenza fisica per 2 secondi.
1 Intuito di Maraad L’attacco base di Yrel successivo all’uso di un’abilità rigenera 148 Salute.
4 [E] Egida della Luce All’atterraggio, Ira Vendicatrice fornisce 25 Resistenza per 5 secondi agli eroi alleati vicini.
4 Dono dei Naaru Intento Divino cura l’eroe alleato diverso da Yrel vicino con meno Salute di 400 Salute.
4 Imposizione della Libertà Aumenta del 35% la velocità di movimento di un eroe alleato per 3 secondi e rimuove tutti gli effetti di rallentamento e immobilizzazione. Non può essere usata su Yrel.
7 [W] Impeto Virtuoso Durante l’incanalamento di Martello Virtuoso al massimo della carica, aumenta del 45% la velocità di movimento.
7 [E] Vendicatrice Sacra Colpire un eroe nemico con Ira Vendicatrice al massimo di carica ne riduce il tempo di recupero a 1 secondo.
7 Destriero Divino Evoca immediatamente la cavalcatura, e fornisce un bonus dell’80% alla velocità di movimento che si esaurisce progressivamente nel corso di 3 secondi.
7 Luce di Samaara Finché la Salute è superiore al 50%, la velocità di movimento aumenta del 15%.

 

10 [R1] Fervida Protettrice Avvolge Yrel in una barriera per 3 secondi, assorbendo i danni subiti e rigenerando Salute pari al 50% dei danni ricevuti.
10 [R2] Terreno Sacro Yrel santifica il terreno attorno a sé, ottenendo 40 Resistenza fino a quando abbandona l’area.
13 [Q] Pacificatore Aldor Gli eroi nemici colpiti da Rivendicazione al massimo della carica infliggono il 30% di danni in meno per 3 secondi.
13 [E] Penitenza Aumenta l’effetto di rallentamento di Ira Vendicatrice del 25%, e ne aumenta la durata di 0,5 secondi.
13 Prescelta di Velen Ogni eroe nemico colpito con un’abilità base al massimo della carica aumenta del 10% la Potenza magica per 10 secondi, fino a un massimo del 30%.
16 [W] Verdetto dei Templari Martello Virtuoso riduce la Resistenza degli eroi nemici colpiti di 20 per 2 secondi.
16 [Tratto] Favore Divino Attivare un’abilità base riduce il tempo di recupero di Intento Divino di 2 secondo.
16 Ira Sacra L’attacco base di Yrel successivo all’uso di un’abilità infligge il 30% di danni radiali attorno al bersaglio.
20 [R1] Parola di Gloria Fervida Protettrice cura gli eroi alleati vicini del 100% delle cure ricevute da Yrel.
20 [R2] Suolo Santificato Attivare Ira Vendicatrice all’interno di Terreno Sacro lo sposta nella destinazione di Yrel all’arrivo.
20 Bolla del Ritorno Dopo 1 secondo, Yrel diventa invulnerabile e attiva Pietra del Ritorno. Non può essere annullata.
20 Serafino All’attivazione Yrel diventa inarrestabile per 2 secondi.

 

 

L’articolo L’universo Warcraft irrompe in Heroes of the Storm proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di L’universo Warcraft irrompe in Heroes of the Storm

Heroes of the Storm, domani sarà presentato un nuovo eroe

Blizzard è pronta a presentare un nuovo eroe che comparirà nel Nexus di Heroes of the Storm. Gli sviluppatori hanno dato appuntamento per domani (4 giugno) alle 10 PDT (ora del pacifico), le 19 in Italia, sul canale ufficiale del gioco. Per l’occasione sarà svelato anche una nuova arena. Lo rende noto la stessa software house.

Matt Villers e Matt Cooper accompagneranno Tim “Trikslyr” Frazier e Thomas “Khaldor” Kilian per le novità su quello che sarà il prossimo MOBA.

Lo stream durerà un’ora e presenterà alcuni degli sviluppatori di Heroes of the Storm che affronteranno il nuovo campo da battaglia.

Lead Content Designer Matt Cooper and Lead Hero Designer Matt Villers will be joined by HGC Europe casters @Trikslyr and @Khaldor to bring you all the details.

Learn More: https://t.co/Om1LKOQXXt pic.twitter.com/DvcAAiMlp2

— Heroes of the Storm (@BlizzHeroes) June 1, 2018

L’articolo Heroes of the Storm, domani sarà presentato un nuovo eroe sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Heroes of the Storm, domani sarà presentato un nuovo eroe

Overwatch, c’è il Free Weekend

L’evento del secondo anniversario di Overwatch è iniziato, e Blizzard vuole dare ai potenziali eroi la possibilità di prepararsi con un altro Free Weekend.

I giocatori possono connettersi a partire dal stasera alle 20 CEST, 25 maggio, fino a lunedì 29 maggio su Pc, Xbox One e PlayStation 4.

Il pre-download è ora disponibile per le versioni console.  Per chi gioca su PlayStation 4, inoltre, l’abbonamento a PS Plus non è necessario per partecipare (ma sarà necessario per giocare dopo l’acquisto).

Durante il Free Weekend saranno disponibili i 27 eroi di Overwatch, le 18 mappe e tutte le modalità di gioco, tra cui Partita rapida, Partita personalizzata e Arcade. Si potrà anche progredire di livello e ottenere Forzieri, sbloccando diverse opzioni di personalizzazione.

I nuovi giocatori che decidono di acquistare Overwatch dopo averlo provato potranno conservare tutti i progressi fatti durante il weekend: dovranno però usare lo stesso account Blizzard, Xbox Live o Sony Entertainment con cui hanno giocato.

L’articolo Overwatch, c’è il Free Weekend sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Overwatch, c’è il Free Weekend