Archivi categoria: Blizzard

Auto Added by WPeMatico

Overwatch “apre” gli Archivi

L’evento Archivi irrompe in Overwatch. Lo rende noto Blizzard. Gli Archivi saranno “aperti” fino al 6 maggio su Pc, PS4 ed Xbox One.

SINOSSI

Una corsa contro il tempo quella di Tracer, Genji, Winston e Mercy, diretti a Cuba per catturare Maximilien, un importante Omnic di Talon, mentre sull’isola incombe un uragano. La nuova missione ripetibile degli Archivi di Overwatch, Tempesta imminente, ora è disponibile.

Saranno presenti anche le missioni di Rivolta e Ritorsione, che permetteranno di approfondire i momenti più importanti della storia del gioco. Inoltre, sarà possibile sbloccare più di 160 oggetti cosmetici.

TORNA LA FREE TRIAL

Torna anche la Free Trial che durerà fino al 23 aprile. Tutti i 30 eroi saranno giocabili, incluso il neoarrivato medico da campo Baptiste. Gli appassionati potranno esplorare tutte le potenzialità che il gioco può offrire sulle 27 mappe disponibili in diverse modalità, tra cui Partita rapida, Partite personalizzate e Arcade.

I giocatori della Free Trial potranno anche progredire di livello, ottenere forzieri, sbloccare diverse opzioni di personalizzazione per i propri eroi e conservare tutti i progressi fatti durante la prova, a patto che il gioco sia poi acquistato con lo stesso account Blizzard o della console.

SALDI DI APRILE: SCONTI PER I NUOVI GIOCATORI

Sarà un aprile da ricordare grazie alle offerte di Overwatch. Chi non ha ancora provato il gioco può approfittare degli enormi sconti nel negozio Blizzard su Legendary Edition, Edizione standard e aggiornamento digitale dall’Edizione standard. Gli sconti terminano lunedì 29 aprile alle 8,59 CEST.

  • 50% di sconto sulla Legendary Edition
  • 25% di sconto sull’Edizione standard
  • 75% di sconto sull’aggiornamento digitale dall’Edizione standard

I giocatori possono anche approfittare di sconti su Overwatch: Legendary Edition per PlayStation 4 e Xbox One oltre che sulla Overwatch: Game of the Year Edition presso i rivenditori che aderiscono all’iniziativa.

L’articolo Overwatch “apre” gli Archivi proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Overwatch “apre” gli Archivi

World of Warcraft: Battle for Azeroth, i nuovi contenuti sono disponibili

World of Warcraft: Battle for Azeroth si aggiorna ed arrivano tantissime novità. In primis, due nuove Razze Alleate che si uniscono, così, alla battaglia. Troviamo anche nuovi Ferri del Mestiere portano dinamiche interessanti nelle professioni e un mistero si infittisce al Circolo dei Combattenti.

DETTAGLI 

GIOCATE NEI PANNI DEI TROLL ZANDALARI O DEGLI UMANI DI KUL TIRAS

Nel corso di innumerevoli prove e nelle prime linee della Battaglia di Dazar’alor, gli eroi di Alleanza e Orda hanno forgiato legami indissolubili con i loro nuovi alleati, gli Umani di Kul Tiras e i Troll Zandalari. I personaggi che hanno dimostrato il proprio valore ora possono ufficialmente reclutare queste fiere Razze Alleate e giocare nei loro panni.

AFFINATE LE VOSTRE CREAZIONI CON I FERRI DEL MESTIERE

I giocatori con professioni per la creazione di oggetti ora possono avventurarsi nelle missioni per ottenere i Ferri del Mestiere, che forniscono bonus o abilità uniche. Riparate la struttura della realtà stessa e recuperate stoffe disseminate nel tempo con il Filo Sincronico per Sartoria. Risucchiate il sangue dei morti e scrivi Contratti di Sangue con la Penna Rosso Sangue di Lana’thel per Runografia. Brandite il potere dei Titani per forgiare equipaggiamento indistruttibile con il Martello da Forgiatore Khaz’goriano.

GROSSO GUAIO AL CIRCOLO DEI COMBATTENTI

Il Circolo dei Combattenti è da tempo teatro di attività sospette, ma gli ultimi eventi sono qualcosa di veramente losco. Riuscirete a risolvere il mistero di chi ha assassinato il quartiermastro della gilda in questa nuova serie di missioni del Circolo dei Combattenti? 

GUERRA, MAGNI E MOLTO ALTRO…

Il nuovo aggiornamento include altri contenuti da scoprire per tutta Azeroth, tra cui le nuove missioni della Campagna di Guerra e gli ultimi sviluppi della missione di Magni Barbabronzea per guarire le ferite del pianeta.

A partire dal 17 aprile, i personaggi potranno affrontare gli orrori che si annidano nelle profondità sotto la Valle dei Sacraonda, ossia nel Crogiolo delle Tempeste, la nuova incursione da due boss che condurrà al secondo aggiornamento dei contenuti di Battle for Azeroth: Ascesa di Azshara.

Questo aggiornamento include anche eventi e attività che si terranno nelle settimane e nei mesi a venire, tra cui l’emozionante ottovolante della Fiera di Lunacupa. Ci saranno anche nuove festività, come la Festa del Nomade a Pandaria, il Giorno della Camicia Gratuita e molto altro ancora.










NUOVA INCURSIONE: CROGIOLO DELLE TEMPESTE

Un male rimasto sommerso per lungo tempo si sta risvegliando sotto il Santuario della Tempesta. I sussurri che spinsero Ser Sacraonda alla follia echeggiano nelle profondità, un canto di sirena dal potere nefasto. Coloro che ascoltano e obbediscono, stanno preparando rituali oscuri per volere del loro signore. A prescindere dai terribili piani che alimentano la loro assoluta devozione, una cosa è certa: devono essere fermati.

Calendario di apertura dell’incursione
17 aprile: modalità Normale ed Eroica
24 aprile: modalità Ricerca delle incursioni e Mitica

Aggiornamenti PvP

NUOVO CAMPO DI BATTAGLIA EPICO

Tenetevi forte, perché sta per tornare la morsa gelida di Lungoinverno, dove potrete combattere contro la fazione nemica in un gigantesco campo di battaglia da 40 giocatori. Durante la prima settimana di questo aggiornamento ai contenuti, Lungoinverno sarà il luogo di scontro della Rissa PvP. Dopodiché sarà disponibile nella selezione dei campi di battaglia epici della Ricerca gruppi (tasto preimpostato: i).

CAMPI DI BATTAGLIA AGGIORNATI

Entrate nei due più antichi e famosi campi di battaglia, il Bacino d’Arathi e la Forra dei Cantaguerra, per godervi la vecchia esperienza di gioco che conosci e ami con una nuova veste grafica.

RISSA PVP: PICCHIADURO

Entrate nel Bacino d’Arathi per un testa a testa contro avversari controllati dall’I.A. Questa nuova rissa sarà disponibile a partire dal 20 marzo. Usa la Ricerca gruppi (tasto preimpostato “i”) nella scheda Personaggio vs Personaggio per prendervi parte.

LA CAMPAGNA DI GUERRA CONTINUA

La storia della Campagna di Guerra di Orda e Alleanza continuerà con due nuovi capitoli, che racconteranno gli eventi successivi alla Battaglia di Dazar’alor, con il comportamento di Sylvanas che ha portato Baine Zoccolo Sanguinario a contattare Jaina Marefiero lontano da occhi indiscreti.

CAVALCATURE DELLA CAMPAGNA DI GUERRA

I giocatori che hanno completato la Campagna di Guerra sia con un personaggio dell’Orda che con uno dell’Alleanza otterranno una nuova impresa, “Le due facce di ogni medaglia”, e delle cavalcature come ricompensa, il Gran Destriero Fianchirossi (Orda) e il Gelartigli Scorzaferrea (Alleanza).

Per ottenere quest’impresa, dovrai completare “Una nazione unita”, “Zandalar per sempre”, “Maree di Vendetta” (Alleanza) e “Maree di Vendetta” (Orda).

IL RITORNO DI HATI

Se siete un Cacciatore di livello 120, andate a parlare con l’Immagine di Mimiron situata nel Mercato di Ventosaldo a Boralus o al Gran Bazar a Zuldazar per cominciare questa nuova serie di missioni. Scoprirete maggiori informazioni sul destino di Hati e forse in futuro potrete riunirvi con questo vivace famiglio.

AGGIORNAMENTI ALLA COMPANION APP

La Companion App è stata aggiornata e ora include una nuova funzione per il calendario, una funzione social e il supporto aggiornato per le nuove missioni mondiali, così da poter tenere d’occhio cosa succede su Azeroth dovunque voi andiate.

NUOVE STANZE DEI PORTALI

Nella torre dei maghi a Roccavento e appena all’interno dei cancelli principali di Orgrimmar, ora ci sono delle nuove stanze dei portali dove la tua fazione ha aperto dei varchi permanenti verso gli altri continenti di Azeroth.

NUOVE MASCOTTE

INCURSORE ANIMALISTA VI: MASCOTTE DI PANDARIA

I giocatori devono dirigersi nelle incursioni di Mists of Pandaria, ossia le Segrete Mogu’shan, la Terrazza dell’Eterna Primavera e il Cuore della Paura, per collezionare queste 11 nuove mascotte:

  • Pungitore del Bagliore d’Ambra: bottino (Signore delle Lame Ta’yak – Cuore della Paura)
    “Il bagliore che emanano è allo stesso tempo rilassante e inquietante, quando si trovano nell’oscurità più totale”.
  • Cucciolo di Brulicatore Kor’thik: bottino (Visir Imperiale Zor’lok – Cuore della Paura)
    “Non lasciare che mangino dopo mezzanotte, la leggenda dice che è molto pericoloso”.
  • Ambra Vivente: bottino (Un’sok il Plasmatore d’Ambra – Cuore della Paura)
    “I Mantid sono dipendenti dall’ambra per moltissime cose e la usano anche in alcuni dei loro incantesimi”.
  • Prole di Garalon: bottino (Garalon – Cuore della Paura)
    “I kunchong sono estremamente aggressivi e mangiano praticamente tutto ciò che trovano, non appena imparano a camminare… e se non possono mangiarlo, lo distruggono”.
  • Cucciolo dell’Orgoglio Vorace: bottino (Grande Imperatrice Shek’zeer – Cuore della Paura)
    “In quanto Progenie dello Sha più pericoloso, questo piccolo mostro ha in mente grandi piani, ma dovrà aspettare qualche migliaio di anni prima di attuarli”.
  • Baoh-Xi: bottino (Qin-xi – Segrete Mogu’shan)
    “Per essere un oggetto rimasto inanimato per molti secoli, questa statua si muove decisamente molto bene”.
  • Cometor: bottino (Elegon – Segrete Mogu’shan)
    “Il Generatore di Nalak’sha è difeso da molti esseri potenti e molti esseri minuscoli”.
  • Zampadura: bottino (Guardia di Pietra – Segrete Mogu’shan)
    “I Quilen erano i famigli preferiti dall’antica razza dei Mogu a causa della loro natura leale”.
  • Cercaventi di Zaffiro: bottino (Tsulong – Terrazza dell’Eterna Primavera)
    “L’attività preferita di questa piccola Serpe delle Nubi è rincorrersi la coda”.
  • Spirito della Primavera: bottino (Lei Shi – Terrazza dell’Eterna Primavera)
    “È noto che gli spiriti elementali di Pandaria pianificano con anni di anticipo gli scherzi da fare agli ignari visitatori”.
  • Spirito Ribelle: bottino (Gara’jal il Vincolaspiriti – Segrete Mogu’shan)
    “Attraversare troppo spesso il mondo degli spiriti può nuocere alla salute”.

Completando l’impresa “Incursore animalista VI: Mascotte di Pandaria”, riceverai anche la mascotte Felicità come ricompensa.

  • Felicità: “Questa creatura è tanto adorabile quanto malvagia”.

NUOVE MISSIONI DEL PAPPAGALLO MECCANICO

Il pappagallo Piumotto è ora disponibile per aggiungere qualche gracchio meccanico alla tua collezione. Parla con Sparachiodi al Porto di Zandalar o con Kelsey Ferfavilla a Boralus per cominciare la prima missione.

L’articolo World of Warcraft: Battle for Azeroth, i nuovi contenuti sono disponibili proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di World of Warcraft: Battle for Azeroth, i nuovi contenuti sono disponibili

Diablo in immagini

Blizzard ha diffuso le immagini di Diablo che è disponibile da qualche ora sullo store di GOG.com.

I nostalgici ricorderanno certamente i luoghi ed alcune scene. Per i neofiti sarà la prima volta. Sempre interessante ed affascinante da guardare. Ecco la corposa gallery in tutto il suo (tetro ed affascinante) splendore. Buona visione.


































 

L’articolo Diablo in immagini proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Diablo in immagini

Accordo Blizzard e GOG, arriveranno anche Warcraft: Orcs & Humans e Warcraft II

Come certamente saprete, il primo Diablo è appena approdato su GOG. Questo è però è una parte dell’accordo tra Blizzard e lo store di CD Projekt. Prossimamente, infatti, arriveranno anche Warcraft: Orcs & Humans e Warcraft II.

Ulteriori informazioni sul ritorno su Azeroth saranno rivelate presto. Rob Bridenbecker, vicepresidente e produttore di Blizzard ha detto:

Ci dispiaceva che questi giochi iconici non fossero più disponibili e siamo felici di collaborare con GOG.com per porre rimedio era ora di farlo, e speriamo che i giocatori siano felici di potersi nuovamente tuffare in questi giochi classici.

L’articolo Accordo Blizzard e GOG, arriveranno anche Warcraft: Orcs & Humans e Warcraft II proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Accordo Blizzard e GOG, arriveranno anche Warcraft: Orcs & Humans e Warcraft II

Hearhtstone, l’HCT Winter Championship inizia giovedì

L’HCT Winter Championship inizia giovedì 28 febbraio con 16 dei migliori giocatori di Hearthstone del mondo in rappresentanza di America, Asia del Pacifico, Cina ed Europa. I giocatori si affronteranno alla Blizzard Arena di Los Angeles. I concorrenti sperano di assicurarsi uno dei quattro posti rimanenti all’HCT World Championship di aprile, oltre naturalmente a una fetta del succoso montepremi da 250.000 dollari e all’ambito titolo di HCT Winter Champion.

I fan degli eSport possono seguire la diretta su Twitch.tv/playhearthstone a partire dalle 17,30 (CET).

Ecco i sedici partecipanti provenienti dalle quattro regioni:

AMERICHE

  • Mark “Ike” Eichner
  • Matt “noblord” Koutsoutis
  • Bobby “bobbyex” Du
  • Brian “bloodyface” Eason

EUROPA

  • Torben “Viper” Wahl
  • Oldřich “Faeli” Mahdal
  • Fatih “ThunderUP” Akduman
  • Raphael “Bunnyhoppor” Peltzer

ASIA (PACIFICO)

  • Jiyong “Definition” Yoon
  • Luo “Roger” Shengyuan
  • Shuhei “Tansoku” Omura
  • Tyler ‘Tyler’ Hoang Nguyen

CINA

  • Zhe “GoeLionKing” Wang
  • Xu “LFYueying” Kai
  • Guan “SNJing” Zhendong
  • Zhao “Caimiao” Haixiao

SCEGLIETE IL VOSTRO CAMPIONE

I giocatori di Hearthstone possono nuovamente scegliere il loro campione e ottenere buste gratuite durante l’HCT Winter Championship.

I partecipanti riceveranno una busta de La sfida di Rastakhan solo per aver scelto il proprio campione, e una busta aggiuntiva ogni volta che il suddetto campione avanza alla fase successiva: quarti di finale, semifinali e finali. Andate sulla pagina della votazione “Scegli il tuo campione per tutti i dettagli.

L’articolo Hearhtstone, l’HCT Winter Championship inizia giovedì proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Hearhtstone, l’HCT Winter Championship inizia giovedì

Blizzard. parte la stagione 2019 della Overwatch League

Al via la stagione 2019 dell’Overwatch League. Venti squadre si sfideranno per il campionato e per un montepremi pari a cinque milioni di dollari.

Si parte con la grand final del 2018 tra Philadelphia e il campione in carica London Spitfire e con il debutto di otto nuove squadre . La lista completa delle partite include:

Sabato 16 febbraio
• Toronto Defiant Vs. Houston Outlaws, 1:00 am CET
• Atlanta Reign vs. Florida Mayhem, 2:30 CET
• Dallas Fuel vs. San Francisco Shock, 4:00 CET
• Chengdu Hunters vs. Guangzhou Charge, 5:30 CET
• London Spitfire vs. Paris Eternal, 21.00 CET
• Washington Justice vs. New York Excelsior, 10:30 pm CET

Domenica 17 febbraio
• Los Angeles Valiant vs. Hangzhou Spark, 00:00 CET
• Vancouver Titans Vs. Shanghai Dragons, 1:30 CET
• Houston Outlaws vs. Boston Uprising, 21:00 CET
• Philadelphia Fusion vs. Atlanta Reign, 10:30 pm CET

Lunedì 18 febbraio
• San Francisco Shock vs. Los Angeles Gladiators, 00:00 CET
• Seoul Dynasty vs. Dallas Fuel, 1:30 CET

Le piattaforme di trasmissione includono:

Tramite le app Overwatch League e MLG
Twitch: tutte le partite di Overwatch League 2019 saranno disponibili su Twitch. Quest’anno, tutti i giocatori possono personalizzare la propria esperienza di visualizzazione delle partite con il Command Center multi-view
Twitter: ospiterà il livestreaming degli spettacoli giornalieri di Watchpoint immediatamente dopo e dopo il calendario delle partite.
• Canali tv: in Cina tutte le partite saranno disponibili su Zhanqi.tv, NetEase CC, Bilibili e Huya e su overwatchleague.cn. In FranciaMediawan mostrerà i punti salienti sulla rete di Mangas. In Germania, Sport1 trasmetterà in diretta le partite di Esports1. In Nord America, tramite l’app ESPN. Tre partite alla settimana sul canale Disney XD.

Pete Vlastelica, presidente e ceo di Activision Blizzard Esports Leagues, ha dichiarato:

In questa stagione, alzeremo nuovamente il livello, rendendo ancora più semplice per la community guardare le partire come e dove vogliono.

La maggior parte delle partite di Overwatch League saranno giocate alla Blizzard Arena di Los Angeles. Gli eventi Homestand Weekend, in cui le squadre di casa ospiteranno ufficialmente le partite, sono programmati a Dallas, Atlanta e Los Angeles come segue:

• 27-28 aprile: i Dallas Fuel ospiteranno i Chengdu Hunters , Hangzhou Spark, Houston Outlaws, London Spitfire, Los Angeles Valiant, Paris Eternal e i Seoul Dynasty alla Allen Event Center di Allen, in Texas.
• 6-7 luglio: gli Atlanta Reign ospiteranno i Florida Mayhem, Guangzhou Charge, New York Excelsior, Philadelphia Fusion, Shanghai Dragons, Toronto Defiant e Washington Justice.
• 24-25 agosto: i Los Angeles Valiant ospiteranno gli  Atlanta Reign, Boston Uprising, Dallas Fuel, Hangzhou Spark, Los Angeles Gladiators, New York Excelsior, San Francisco Shock, Shanghai Dragons e Vancouver Titans presso The Novo di Microsoft a Los Angeles, California.

L’articolo Blizzard. parte la stagione 2019 della Overwatch League proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Blizzard. parte la stagione 2019 della Overwatch League

Inizia l’anno del Maiale in Overwatch

Il Capodanno Lunare di Overwatch è iniziato: da oggi fino al 18 febbraio. Si festeggia, quindi, l’Anno del Maiale nell’fps di Blizzard. I giocatori sono invitati a cercare centinaia di oggetti cosmetici stagionali, la versione festiva della mappa di Busan in modalità Cattura la Bandiera e dare il bentornato alle vecchie mappe del Capodanno Lunare: Ayutthaya e Torre di Lijiang.

Naturalmente, le vere star di questo evento stagionale sono le skin. È possibile sbloccarne di nuove leggendarie come Reaper Lü Bu, Reinhardt Guan Yu, Zenyatta Zhuge Liang, Tracer Hong Gildong, Torbjörn Zhang Fei e Hanzo Huang Zhong. Ci sono anche le epiche skin Orisa Sanye e Brigitte Generale.

Oltre ai festeggiamenti per il Capodanno Lunare, Blizzard ha ridotto definitivamente il prezzo dell’Edizione standard e della Legendary Edition di Overwatch per Pc nel negozio.
















L’articolo Inizia l’anno del Maiale in Overwatch proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Inizia l’anno del Maiale in Overwatch

Tornano l’AWC e l’MDI di World of Warcraft

Blizzard invita i giocatori a prepararsi per le nuove competizioni di World of Warcraft. La software house ha infatti condiviso i dettagli dell’Arena World Championship 2019 (AWC) ed ha annunciato il rinominato Mythic Dungeon International (MDI).

Con l’espansione dei programmi AWC e MDI vogliamo dare ai fan l’opportunità di mettersi alla prova contro i migliori avversari del mondo nelle Cup e negli eventi di qualificazione in arrivo. Vogliamo anche che i giocatori possano supportare questi programmi divertendosi. Presto introdurremo due nuovi in-game toys, disponibili nel negozio (seguiranno dettagli). Una parte del ricavato della vendita di questi giocattoli contribuirà al montepremi dei programmi eSport di WoW.

Questi toys saranno messi in vendita in primavera. Dato che il ricavato contribuirà ai montepremi degli eventi dal vivo di fine anno (AWC e MDI), l’ammontare totale dei premi sarà annunciato più avanti.

L’ARENA RITORNA NEL 2019

 

L’Arena World Championship sarà presente in questo 2019, come l’anno scorso, ma con alcune varianti. Ecco una raffigurazione del sistema di quest’anno.

Nord America ed Europa: le regioni NA ed EU beneficeranno di due stagioni d’arena ognuna, con sei Cup a stagione. Ogni Cup vedrà le squadre affrontarsi per una parte del montepremi da 10.000 dollari. Si tratta di un aumento rispetto all’anno scorso, con più Cup e più possibilità di vincere. Come lo scorso anno, ogni Cup conferirà punti. Per ogni finale, le quattro squadre migliori di ogni stagione di NA ed EU si affronteranno per una fetta del montepremi da 100.000 dollari. La prima cup inizia l’8 febbraio; le iscrizioni aprono oggi e si chiuderanno lunedì 28 gennaio alle 10:00 PDT (18 CET).

Asia Pacifica, Cina e America Latina: anche queste regioni disputeranno delle cup seguendo il regolamento dell’Arena World Championship. Le iscrizioni per CoreaTaiwan/Hong Kong/Macao, Australia/Nuova Zelanda, Cina e America Latina si apriranno più avanti nel corso dell’anno. Tieni d’occhio i canali regionali per ulteriori informazioni.

Arena World Championship Finals: alla fine dell’anno festeggeremo con le AWC Finals, i cui inviti saranno estesi a:

  • 1^ classificata della Stagione 1 NA ed EU
  • 1^ e 2^ classificata nelle Summer Finals NA ed EU
  • Le squadre con più punti delle regioni NA ed EU
  • I vincitori delle finali di Cina, APAC e America Latina

IL MYTHIC DUNGEON INTERNATIONAL

Non più Invitational, il Mythic Dungeon International del 2019 sarà una competizione stagionale che metterà in mostra le migliori squadre da spedizione del mondo. Blizzard ha deciso di aggiornare il nome per meglio rispecchiare l’espansione del programma e la portata di carattere globale.

LE NOVITÀ

Il Mythic Dungeon International verrà diviso in due regioni: MDI East (Cina, Corea, Sud-est Asiatico, Taiwan e Australia/Nuova Zelanda) e MDI West (Nord America, America Latina ed Europa).

Ecco come si svolgerà:

I Proving Grounds sono un periodo di qualificazioni aperte a tutti i giocatori che possiedono un account Blizzard Battle.net in buono stato. Sarà possibile formare una squadra di cinque giocatori e dimostrare il proprio valore. Tutto ciò che si deve fare è completare con la propria squadra cinque spedizioni Mitiche con Chiave del Potere di livello 14 tra il 26 febbraio e il 12 marzo (il livello delle Chiavi del Potere potrebbe cambiare e sarà determinato dopo il 22 gennaio, data di inizio della Stagione 2). Chi ce la farà, avrà accesso al Reame Torneo, dove si potranno creare dei personaggi di livello massimo, equipaggiarli e distribuire talenti liberamente. Si avrà accesso con la propria squadra al Reame Torneo per tutta la durata della stagione.

Ogni stagione, chi ha avuto accesso al Reame Torneo attraverso i Proving Grounds, potrà partecipare ai Time Trials, un numero limitato di tentativi per completare delle spedizioni settimanali in un periodo di tempo determinato, i cui risultati migliori verranno recepiti automaticamente dai sistemi Blizzard. Ogni settimana si alternerà tra East e West, partendo con il Time Trial e terminando con una Cup settimanale, un tabellone a doppia eliminazione con le otto migliori squadre della regione in quella settimana. Tutte le squadre sul Reame Torneo potranno partecipare al Time Trial della propria regione a settimane alternate; questo significa più possibilità di partecipare alle Cup.

  • Tutte le Cup dell’MDI East e dell’MDI West saranno trasmesse in diretta su Twitch ogni fine settimana nel corso di sei settimane. Ogni Cup mette in palio un montepremi da 12.000 dollari e dei punti MDI.
  • I punti saranno conferiti ogni settimana in base ai risultati e serviranno a determinare chi verrà invitato alla finale in LAN al termine della stagione.
  • Gli eventi in LAN di fine stagione saranno multi-regione: ciò significa che le migliori squadre di MDI East e MDI West si scontreranno per il montepremi da 100.000 dollari.
  • I Proving Grounds della Stagione 1 dell’MDI East e West inizieranno nella settimana del 26 febbraio, con l’arrivo dei nuovi affissi. In prossimità dell’evento divulgheremo altre informazioni su come partecipare, le specifiche delle qualificazioni e altro ancora.

Ulteriori dettagli a questo link sul blog di Blizzard.

L’articolo Tornano l’AWC e l’MDI di World of Warcraft proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Tornano l’AWC e l’MDI di World of Warcraft

StarCraft II, giovedì saranno diffusi nuovi dettagli

StarCraft II riceverà delle novità nelle prossime settimane. Per questo motivo, giovedì dalle 19 alle 21, Blizzard trasmetterà uno streaming in diretta con DeepMind.

La diretta ci aggiornerà sulle ricerche in merito a StarCraft II. Sarà possibile guardare gli eventi sulla pagina YouTube di DeepMind e/o sul canale di StarCraft II su Twitch.

L’articolo StarCraft II, giovedì saranno diffusi nuovi dettagli proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di StarCraft II, giovedì saranno diffusi nuovi dettagli

Overwatch, l’anno del Maiale inizia il 24 gennaio

L’anno del Maiale sta arrivando in Overwatch. Ce lo ricorda Blizzard. Il nuovo anno parte il 24 gennaio.

Gli appassionati sono invitati a tenere d’occhio i canali social Facebook e Twitter: Blizzard presenterà nuove skin dedicato ogni giorno fino all’inizio dell’evento, da domani, 19 gennaio, fino al 24 gennaio.

 

L’articolo Overwatch, l’anno del Maiale inizia il 24 gennaio proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Overwatch, l’anno del Maiale inizia il 24 gennaio

Imperius è ora disponibile in Heroes of the Storm

Imperius, l’Arcangelo del Valore, è pronto a difendere il Nexus. Il capo del Concilio di Angiris è ora disponibile in Heroes of the Storm. Lo rende noto Blizzard, sviluppatore e publisher del moba.

Il personaggio in questione è un guerriero da mischia specializzato nell’attaccare gli eroi nemici e nel facilitare potenti combo per gli alleati. Grazie alla potenza angelica, domina il campo di battaglia fungendo da esempio e lanciandosi nel vivo dell’azione.

“La pietà è segno di debolezza. In guerra, non può esistere”.







Nuovo eroe: Imperius

Arcangelo del Valore

Ruolo: guerriero da mischia

Panoramica: un combattente a tutto tondo che si lancia alla carica con decisione, infliggendo ingenti danni a bersagli singoli.

Dettagli:

Capo del Concilio di Angiris e Aspetto del Valore, Imperius ha guidato le armate del Paradiso Celeste verso innumerevoli vittorie contro i demoni degli Inferi Fiammeggianti. I suoi metodi sono inflessibili e severi, ma in tutto il creato non esiste un difensore della rettitudine più determinato di lui.

Tratto

  • Marchio del Valore
  • Ogni abilità base marchia gli eroi nemici colpiti per 10 secondi. Gli attacchi base consumano i marchi sul bersaglio, infliggendo il 30% di danni aggiuntivi per ogni marchio.

Abilità base

  • Carica Celeste (Q)
    • Imperius si lancia nella direzione selezionata e attacca, infliggendo 35 danni. Se colpisce un eroe nemico, incanala l’effetto, lo stordisce per 1 secondo e infligge 70 danni aggiuntivi al termine.
  • Fuoco di Solarion (W)
  • Rilascia un’onda di fuoco che infligge 100 danni. I nemici colpiti dal centro subiscono 50 danni aggiuntivi e sono rallentati del 40% per 3 secondi.
  • Armatura Ardente (E)
  • Avvolge Imperius nelle fiamme per 3 secondi, colpendo un nemico vicino e infliggendo 19 danni ogni 0,25 secondi. Imperius rigenera Salute pari al 100% dei danni inflitti. L’effetto è raddoppiato contro gli eroi.

Abilità eroiche

  • Arsenale Angelico (R)
    • Evoca un cerchio di spade infuocate che forniscono 1.000 Scudo per 3 secondi. Se lo Scudo dura fino al termine, riattivare l’abilità entro 5 secondi consente di scagliare 6 spade, ognuna delle quali infligge 140 danni al primo nemico colpito.
  • Collera di Angiris (R)
  • Dopo 0,75 secondi, Imperius carica nella direzione selezionata, sollevando verso i Cieli il primo eroe nemico colpito. Mentre è in aria, Imperius può cambiare il punto di atterraggio muovendosi. Dopo 2 secondi, il bersaglio si schianta a terra, subendo 375 danni e restando stordito per 1 secondo.









Talenti

Livello 1

Luce Perforante (Q) Carica Celeste infligge il 125% di danni aggiuntivi.

Missione: Stordisci più eroi nemici con una singola attivazione di Carica Celeste.

Ricompensa: Dopo aver stordito 2 eroi, riduce il tempo di recupero di 2 secondi.

Ricompensa: Dopo aver stordito 3 eroi, riduce il tempo di recupero di altri 2 secondi.

Fiamma Vorace (E) Missione: Colpire eroi con il centro di Fuoco di Solarion aumenta i suoi danni di 10, fino a un massimo di 150.

Ricompensa: dopo aver colpito 15 eroi, aumenta l’effetto di rallentamento di Fuoco di Solarion del 15%.

Fuoco Epurativo (W) Consumare il marchio di Fuoco di Solarion infligge danni aggiuntivi pari al 3% della Salute massima del bersaglio.

Livello 4

Baluardo di Fuoco (W) Colpire un eroe con Fuoco di Solarion fornisce 60 Resistenza fisica contro i successivi 2 attacchi base di eroi nemici. Accumula fino a 4 cariche.
Fede Irremovibile (E) Armatura Ardente rimuove rallentamenti e intrappolamenti. Se rimuove un effetto debilitante, rigenera 250 Salute.
Fame di Guerra (tratto) Rigenera 82 Salute per ogni accumulo di Marchio del Valore consumato.

Livello 7

Lampo di Rabbia (Q) Colpire con Carica Celeste un eroe nemico marchiato da Fuoco di Solarion infligge 160 danni attorno al bersaglio.
Vampa di Gloria (W) Fuoco di Solarion lascia una striscia di terra bruciata al centro, che esplode dopo 2 secondi e infligge 125 danni.
Fervore Sacro (attivo) I 4 attacchi base successivi all’attivazione sono spazzate che infliggono 157 danni.

Livello 13

Patetici Mortali (Q) Gli eroi nemici storditi da Carica Celeste infliggono il 35% di danni in meno per 4 secondi.
Rabbia Divina (E) Colpire un eroe nemico con Armatura Ardente riduce il tempo di recupero dell’abilità di 0,25 secondi.
Cuore della Battaglia (E) Armatura Ardente infligge il 25% di danni aggiuntivi finché Imperius ha meno del 50% di Salute.

Livello 16

Agilità Celeste (Q) Stordire un eroe nemico con Carica Celeste aumenta del 50% la velocità d’attacco e del 20% la velocità di movimento per 5 secondi.
Tocco Ustionante (E) Consumare un marchio di Armatura Ardente riduce la Resistenza del bersaglio di 25 per 4 secondi.
Armatura del Sovrano (E) Armatura Ardente fornisce 50 Resistenza per 2,5 secondi.


Livello 20

Schiera Celeste (R) Gli eroi alleati vicini ottengono 600 Scudo per 3 secondi. Se lo Scudo dura fino al termine, scaglia una spada contro l’eroe nemico più vicino, infliggendo 140 danni.
Discesa Implacabile (R) Consumare un Marchio del Valore riduce di 5 secondi il tempo di recupero di Collera di Angiris.
Impervietà (attivo) Imperius diventa inarrestabile e ottiene 75 Resistenza magica per 2 secondi. Colpire eroi nemici con il centro di Fuoco di Solarion riduce di 5 secondi il tempo di recupero.
Inseguimento del Valore (attivo) Imperius si teletrasporta verso un nemico marchiato da Marchio del Valore.

ALTRE NOVITA’ SUL GIOCO 

Miglioramenti al matchmaking

Blizzard ha inoltre implementato delle modifiche al matchmaking per ridurre i tempi di coda nelle Partite rapide e Classificate.

Evento Giocattoli

Un mese non basta, per cui abbiamo deciso di estendere il nostro evento Giocattoli invernale fino a febbraio per dare a tutti la possibilità di provarlo. Il gioco può essere completato 50 volte durante l’evento per ottenere fino a 50 Forzieri Giocattoli rari.

L’articolo Imperius è ora disponibile in Heroes of the Storm proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Imperius è ora disponibile in Heroes of the Storm

Starblo sarebbe stato il Diablo nello spazio

Probabilmente nessuno hai mai sentito parlare di Starblo. Si tratta di un gioco sviluppato da Blizzard mai pubblicato. Nato dalla mente di Erich Schaefer, ex presidente di Double Damage Games ma soprattutto papà di Diablo, questo titolo riprendeva lo stile di Diablo ma a tema fantascientifico. Lo scrive Techraptor.

Lo stesso Schaefer lo ha descritto come metà Starbound, metà Diablo ma “cento per cento spettacolare”.

L’ambientazione era il succo del gioco, un’astronave o meglio una città volante personale con cui si poteva viaggiare dappertutto

Queste le sue parole usate per descrivere sommariamente il gioco. Sebbene i meccanismi della nave di Starblo non fossero totalmente decisi, lo sviluppo era arrivato a buon punto. Continuando nella sua spiegazione, Erich Schaefer ha fatto allusione a una nave spaziale come su XCOM, in grado di spostarsi da un pianeta ad un altro, combattere creature aliene, scoprire artefatti per ricerche o armi, missioni e tanto loot.

Nonostante tutto il lavoro fatto, Starblo non ha visto mai la luce perché, sempre secondo Schaefer, uno sviluppatore di giochi non sarebbe probabilmente disposto a investire milioni di dollari per produrre un titolo di questo stile oggi, sebbene giochi simili abbiano ottenuto e ottengano ancora adesso una rispettabile quantità di successo, vedasi Torchlight II con una media giornaliera di 800-1.000 giocatori su Steam.

Il lavoro sul gioco era già ampliamente iniziato. E poi, cosa è successo? Come mai il lavoro non è continuato?

In quei giorni, avevamo una sorta di backup offline, con altre copie di backup dei nostri dati e altre copie fisiche conservate in una sorta di stabilimento. Sono quasi sicuro che sono scomparsi e probabilmente dopo che abbiamo smesso, a nessuno importava di aggiornarli di nuovo. E a quei tempi, le cose andavano perdute più facilmente. Penso che ci sia quasi il 99% di possibilità che non esistano più.

Erich Schaefer ha aggiunto inoltre, che avrebbero dovuto usare dispositivi come Syquest Drives per mantenere i loro dati al sicuro, un formato antico secondo gli standard moderni.

Sostanzialmente, e con molta probabilità, Blizzard non ha più questi dati. Questo non vuol dire necessariamente che Starblo potrebbe non vedere mai la luce del giorno. Ma è chiaramente problematico.

Giuseppe Stecchi

L’articolo Starblo sarebbe stato il Diablo nello spazio proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Starblo sarebbe stato il Diablo nello spazio

Heroes of the Storm, cancellati gli eventi eSport

Blizzard Entertainment ha ufficializzato dal proprio sito un ridimensionamento sui piani futuri di Heroes of the Storm. Gli eventi eSport previsti per l’anno prossimo, infatti, come l’Heroes Global Championship e l’Heroes of the Dorm sono stati cancellati.

Lo scrivono J. Allen Brack e Ray Gresko, rispettivamente presidente e development officier di Blizzard, che spiegano come – sostanzialmente – le risorse per lo sviluppo di Heroes of the Storm siano state “dirottate” su altri progetti. Tuttavia scrivono anche che il supporto sarà garantito a lungo termine: non mancheranno nuovi personaggi e nuovi contenuti. Alla BlizzCon 2018, giusto ricordare, come sia stato presentato Orphea, il primo eroe originale del gioco.

Mancherà la componente eSport, quindi, e ci si chiede se sia necessaria, e se una volta fatto questo passo indietro il titolo ne possa risentire.

 

L’articolo Heroes of the Storm, cancellati gli eventi eSport proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Heroes of the Storm, cancellati gli eventi eSport

Lucca Comics & Games 2018 la sfilata dei cosplayer Blizzard in foto

Un incontro festoso e colorato a Lucca. Orchi ed elfi neri, necromanti e crociati, guerrieri fantasy ma anche Tracer, Reaper e McCree. Erano davvero a centinaia i cosplayer che oggi nell’ambito del Lucca Comics & Games 2018 hanno sfilato nella parata Welcome to Blizzard World, ispirata ai personaggi di alcuni dei videogiochi più popolari e amati di sempre, come World of Warcraft, Diablo ed Overwatch.

Si sono dati appuntamento al baluardo San Donato, per poi sfilare lungo le mura della città fino ad arrivare a casa Blizzard, ovvero la Locanda ispirata a Hearthstone e al mondo di World of Warcraft presso la Casermetta di San Regolo. A testimoniare il tutto anche diverse foto che alleghiamo all’articolo.

















In una Lucca gremita di cosplayer, la sfilata di Blizzard ha riscosso successo tra i visitatori, che hanno ovviamente trasformato l’evento live in un evento social, postando centinaia e centinaia di foto su Facebook e Instagram.

Realizzata in collaborazione con l’organizzazione di Lucca Comics & Games, alla parata hanno parteciperanno il gruppo Blizzard Cosplayers Italy, Overwatch Cosplay Italia ma anche tantissimi appassionati venuti nella cittadina per interpretare i tanti e popolarissimi eroi degli universi Blizzard.

Dopo l’incredibile successo dello scorso anno, Blizzard ha voluto riproporre anche in questa edizione quello che probabilmente diventerà un evento fisso, per celebrare la passione dei fan che, nel corso degli anni, hanno trasformato dei “semplici” videogame in veri e propri capisaldi della cultura pop.

L’articolo Lucca Comics & Games 2018 la sfilata dei cosplayer Blizzard in foto proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Lucca Comics & Games 2018 la sfilata dei cosplayer Blizzard in foto

Heroes of the Storm, ecco Orphea

Blizzard presenta un nuovo eroe per Heroes of the Storm. Si chiama Oprhea (Orfea in italiano), ed è l’erede del potente Raven Lord. È, dunque, erede della Corte del Corvo. Si tratta del primo eroe nato nel Nexus, o meglio del primo personaggio specificatamente realizzato per il moba.

È un assassino dalla distanza che si muove con grazia in tutto il campo di battaglia piena di energia e magia caotica.

Vediamola in un paio di video. Uno animato di presentazione, l’altro in gameplay. Quest’ultimo lo troverete a  seguire in mezzo alla descrizione delle caratteristiche del nuovo personaggio che irrompe nel mondo Heroes of the Storm, moba che unisce gli universi di Diablo, Warcraft, World of Warcraft ed Overwatch. Buona visione e buona lettura.

 

ABILITA’ BASE

  • Danza dell’Ombra (Q)
    • Dopo 0,5 secondi, infligge 150 danni ai nemici in una linea retta. Colpire un eroe con Danza dell’Ombra ne imposta il tempo di recupero a 2 secondi, rimborsa 25 Mana e consente a Orfea di scattare durante il movimento.
      • Costo: 25
      • Recupero: 5
  • Gnam (W)
    • Dopo 0,625 secondi, infligge 285 danni ai nemici vicini di fronte a Orfea.
      • Costo: 60
      • Recupero: 10
  • Terrore (E)
    • Libera un’onda di terrore che infligge 85 danni ai nemici colpiti. Terrore esplode 0,75 secondi dopo aver raggiunto il punto finale, infliggendo 175 danni e rallentando i nemici nell’area del 25% per 2 secondi.
      • Costo: 50
      • Recupero: 14

Tratto

  • Caos Travolgente (D)
    • Colpire un eroe nemico con un’abilità base fornisce 1 accumulo di Caos. Si accumula fino a 3 volte. Gli attacchi base contro gli eroi consumano Caos, infliggendo il 50% di danni aggiuntivi per accumulo e rigenerando Salute pari al 100% dei danni inflitti.

 







 

 Abilità eroiche

  • Banchetto Eterno (R1)
    • Dopo 1,5 secondi, infligge  danni ad area. Banchetto Eterno si ripete ogni secondo finché colpisce un eroe nemico.
      • Costo: 75
      • Recupero: 50
  • Mandibola Possente (R2)
    • Dopo 1,25 secondi, trascina verso il centro i nemici nell’area, infliggendo 275 danni e stordendoli per 0,75 secondi.
      • Costo: 75
      • Recupero: 50

TALENTI

Livello eroe (categoria) Talento Descrizione
1 In Punta [Q] Danza dell’Ombra infligge il 50% di danni aggiuntivi ai nemici colpiti dall’estremità dell’area.
1 Incubo Crescente [E] Ogni eroe colpito dall’ondata di Terrore aumenta del 25% i danni dell’esplosione.
1 Forza Ancestrale [D] Le abilità base infliggono il 25% di danni aggiuntivi ai nemici storditi, immobilizzati, silenziati o rallentati e forniscono 1 accumulo di Caos aggiuntivo quando colpiscono un eroe.
4 Allegrissimo [Q] Colpire eroi con l’estremità dell’area di Danza dell’Ombra ne imposta il tempo di recupero a 1 secondo.
4 Malalingua [W] Se Gnam colpisce un eroe, Orfea scatta all’indietro per una breve distanza.
4 Sussulto [E] L’effetto di rallentamento di Terrore si applica anche ai nemici sulla traiettoria e si accumula fino a un massimo del 50%.
7 Insaziabilità [W] Se Gnam colpisce un eroe, il suo tempo di recupero è impostato a 2 secondi.
7 Fame Vorace [W] Missione: Ogni servitore che muore entro 1,5 secondi dall’essere stato colpito da Gnam ne aumenta i danni di 3 e cura Orfea di 60 Salute. Gli eroi aumentano i danni di 60 e curano Orfea del 15% della sua Salute massima.
7 Divoratrice di Menti [E] Missione: Colpire eroi nemici con Terrore ne aumenta i danni di 5, fino a un massimo di 200.

 

Ricompensa: Dopo aver colpito 40 eroi, colpire un eroe nemico con l’esplosione di Terrore ne imposta il tempo di recupero a 6 secondi e rimborsa 50 Mana.

10 Banchetto Eterno [R1] Dopo 1,5 secondi, infligge  danni ad area. Banchetto Eterno si ripete ogni secondo finché colpisce un eroe nemico.
10 Mandibola Possente [R2] Dopo 1,25 secondi, trascina verso il centro i nemici nell’area, infliggendo 275 danni e stordendoli per 0,75 secondi.
13 Determinazione [Q] Dopo lo scatto di Danza dell’Ombra, Orfea ottiene 50 Resistenza magica. Si accumula fino a 2 volte. Finché Determinazione è attiva, i danni fisici di Orfea aumentano del 15%.
13 Simbiosi Abissale [W] Colpire un eroe con Gnam fornisce all’istante il massimo di Caos.
13 Miasma Invasivo [D] Infligge 150 danni a tutti i nemici vicini dopo 2 secondi. Per ogni eroe colpito, rigenera 182 Salute e fornisce 1 accumulo di Caos.
16 Vincolo dell’Angoscia [Q] Danza dell’Ombra infligge danni aggiuntivi agli eroi pari al 3% della loro Salute massima, curando Orfea del 50% dei danni inflitti.
16 Magia dei Morti [D] Gli attacchi base che consumano Caos ignorano la Resistenza e infliggono 115 danni da abilità ai nemici vicini al bersaglio.
16 Terrore Opprimente [A] All’esplosione di Terrore e per i 2 secondi successivi, attivare l’abilità genera Gnam nella zona dell’esplosione. Non condivide il tempo di recupero di Gnam.
20 Mostro Interiore [R1] Banchetto Eterno fornisce 1 accumulo di Caos ogni volta che colpisce un eroe. Finché Banchetto Eterno è attivo, la velocità d’attacco di Orfea aumenta del 50%.
20 Oblio Avvolgente [R2] Mandibola Possente riduce di 25 la Resistenza degli eroi colpiti per 2 secondi. Le uccisioni impostano il tempo di recupero a 5 secondi.
20 Condotto Onirico [D] Ogni accumulo di Caos consumato aumenta la Potenza magica di Orfea del 5%, fino a un massimo del 50%. Dopo aver raggiunto il bonus massimo, la Potenza magica aumenta di un ulteriore 50%. Dura 10 secondi.
20 Tocco Finale [A] All’attivazione, azzera il tempo di recupero di Danza dell’Ombra. Per i 6 secondi successivi, scattare con Danza dell’Ombra azzera il tempo di recupero.

 

L’articolo Heroes of the Storm, ecco Orphea proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Heroes of the Storm, ecco Orphea