Archivi categoria: App Store

Auto Added by WPeMatico

Digimon Links è disponibile su mobile

Bandai Namco ha ufficializzato il lancio odierno di Digimon Links su App Store e Google Play per dispositivi mobile iOS ed Android.

Si tratta di un gioco di combattimenti 3 contro 3 che include i più popolari Digital Monster in 3d dell’universo di Digimon e che attualmente è il gioco di ruolo più scaricato su Google Play in ben 13 Paesi.

Digimon Links si basa su tre elementi principali: allevamento, combattimento e battaglie in cooperativa.

Le Fattorie sono una sorta di base per sviluppare i Digimon creando un’infrastruttura per allenarli. Il sistema di combattimento prevede scontri 3 vs 3 contro un Digimon addestrato da un altro giocatore. Con le battaglie in cooperativa, i giocatori possono formare gruppi di un massimo di tre mostri per combattere online ed eliminare i potenti Digimon avversari. Lavoro di squadra e strategia saranno fondamentali man mano che i giocatori svilupperanno le abilità necessarie per guidare le loro squadre di Digimon alla vittoria.

Scaricate gratuitamente il gioco su App Store per iOS e Google Play per Android.

COOP1_1507734892
COOP3_1507734894
COOP2_1507734893
BATTLE4_1507734891
BATTLE3_1507734890
BATTLE2_1507734890
BATTLE1_1507734889

 

Condividi questo articolo


L’articolo Digimon Links è disponibile su mobile sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Digimon Links è disponibile su mobile

The Talos Principle approda su App Store

Croteam, software house indipendente autrice di Serious Sam, ha ufficializzato con un trailer di lancio l’approdo su App Store di The Talos Principle.

Il prezzo è di 5,49 euro. Il debutto odierno coincide con l’annuncio dell’edizione limitata della colonna sonora del gioco in vinile firmata da Damjan Mravunac che includerà 28 brani suddivisi in due LP.
Per chi non lo conoscesse, The Talos Principle è un eccellente puzzle-action in prima persona già uscito su Pc e console (qui la nostra recensione Windows, ndr) ed ora su dispositivi mobile con sistema operativo iOS. Gli sviluppatori assicurano che i controller touch non creeranno compromessi nel gameplay nonché dal punto di vista tecnico con il Serious Engine ai massimi livelli.

Spazio ora al trailer di lancio e ad alcune immagini. Buona visione.

ios_talos_ipad_1
ios_talos_ipad_5
ios_talos_ipad_4
ios_talos_ipad_3
ios_talos_ipad_2

Condividi questo articolo


L’articolo The Talos Principle approda su App Store sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di The Talos Principle approda su App Store

Il gdr Tales of The Rays arriva a breve su mobile

Bandai Namco ha annunciato che a breve Tales of the Rays, un gdr free-to-play che permetterà ai giocatori di vivere il gameplay in 3d di Tales, sarà disponibile su piattaforme mobile. Tales of Rays sarà scaricabile gratuitamente da App Store e Google Play a partire dall’estate.

I giocatori dovranno viaggiare attraverso diversi paesaggi insieme agli eroi Ix e Mileena, esplorando dungeon ricchi di tesori e sfidando terribili nemici in un epico tentativo di ripristinare il loro mondo. Nel gioco compariranno anche eroi di episodi precedenti di Tales che guideranno Ix e Mileena durante la loro avventura.

AppIcon_1498468046

Tales of the Rays offre un nuovo sistema di combattimento Linear Motion con comandi semplici e intuitivi ottimizzati per i dispositivi mobili. Gli appassionati potranno godersi le storie narrate attraverso spettacolari filmati accompagnati dalla classica colonna sonora, oltre ad eventi a tempo limitato in cui verranno assegnati bonus speciali.

ScreenShot1_1498467943
ScreenShot2_1498467944
ScreenShot3_1498467945
ScreenShot4_1498467946

Yasuhiro Ikeno, produttore di Tales of The Rays. ha dichiarato:

“Abbiamo creato Tales of The Rays con l’intento di sviluppare un gioco che presentasse i personaggi migliori di sempre. La creazione della storia, delle musiche e del gioco è stata gestita dallo stesso team che ha portato Tales su console, mentre la progettazione dei personaggi, il doppiaggio e le animazioni sono stati realizzati dai più grandi artisti giapponesi. Siamo davvero entusiasti di poter condividere con voi questo straordinario viaggio in 3d dal gameplay mozzafiato e siamo certi che anche voi, come noi, non vediate l’ora di mettere le mani su questa nuova, straordinaria avventura”.

Vediamo anche il primo trailer. Buona visione.

Condividi questo articolo


L’articolo Il gdr Tales of The Rays arriva a breve su mobile sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Il gdr Tales of The Rays arriva a breve su mobile

Pokémon GO a quota 750 milioni di download

Sono passati poco meno di undici mesi dall’esordio di Pokémon GO su App Store e Google Play. Ebbene, l’app ha raggiunto ora i 750 milioni di download. Lo rende noto Gamasutra.

Nei primi due mesi ci fu una vera e propria esplosione per la killer application di Niantic che venne scaricata oltre 500 milioni di volte su App Store e Google Play.

I numeri sono in calo rispetto al periodo di lancio ma Pokémon GO viene comunque utilizzato regolarmente da 65 milioni di utenti. Si tratta di una cifra estremamente considerevole. Niantic comunque ha annunciato ulteriori novità per l’estate e questo dovrebbe rivitalizzare il tutto favorendo la crescita del numero di giocatori medi ed il download dell’app. Nelle prossime settimane sono attesi i primi Pokémon leggendari e le battaglie PvP tra allenatori.

pokemongologo

Condividi questo articolo


L’articolo Pokémon GO a quota 750 milioni di download sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Pokémon GO a quota 750 milioni di download

Injustice 2 è disponibile in versione mobile, dettagli e trailer di lancio

Injustice 2 è ora disponibile in versione mobile per iPhone, iPad a dispositivi Android. Lo rendono noto Warner Bros e DC Entertainment.

Il gioco firmato da NetherRealm Studios può essere scaricato gratuitamente da App Store per iPad ed iPhone e su Google Play. La versione mobile di Injustice 2 mette a confronto i più noti supereroi e supercriminali DC Comics in incontri 3 contro 3, con tanto di effetti grafici di massimo livello, un’imponente selezione di personaggi, nuove ed emozionanti modalità e uno stile di gioco cruento.

Questa uscita precede di qualche giorno quella dell’edizione per console fissata per il 16 maggio. Ecco il trailer di lancio. Buona visione.

“Con Injustice 2, la squadra ha lavorato duramente sulle basi di un titolo di successo per dispositivi mobili per regalare una nuova esperienza di gioco sui dispositivi mobili – ha detto Ed Boon, direttore creativo di NetherRealm Studios – siamo entusiasti che i fan possano sperimentare alcune delle nostre funzionalità preferite, tra le quali mosse speciali aggiornate e combattimenti e storie migliorati che saranno rilasciati capitolo per capitolo”.

Injustice 2 per smartphone va ad ampliare l’acclamato gioco Injustice: Gods Among Us con combattimenti migliorati, una storia avvincente e più funzialità per giocatori di ogni tipo e possibilità di personalizzazione senza precedenti. Pensato appositamente per dispositivi mobili, Injustice 2 permette ai giocatori di spostare eroi e criminali oltre la “linea di combattimento”, compiere attacchi in volo e da accovacciati e implementa tecniche di lancio contestuali. Il tutto attraverso i comandi su touchscreen. Le nuove opzioni offrono nuove emozionanti modalità di gioco, tra cui “Operations”, che permette ai giocatori di mandare i personaggi in missione, e “Arena” per PvP competitivi.

Analogamente a Injustice 2 per console, la versione per dispositivi mobili prevede un Gear System unico in cui ai giocatori viene data la possibilità di collezionare, migliorare e personalizzare gli equipaggiamenti dei loro personaggi preferiti. Inoltre, la funzionalità cross-platform con la versione per console permetterà di portare a termine obbiettivi giornalieri per ottenere ricompense all’interno del gioco su entrambe le piattaforme.

Condividi questo articolo


L’articolo Injustice 2 è disponibile in versione mobile, dettagli e trailer di lancio sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Injustice 2 è disponibile in versione mobile, dettagli e trailer di lancio

I mostri Fantasy in Realtà Aumentata di World Invasion arrivano il 24 maggio

Lo sviluppatore indipendente Tag of Joy annuncia la data di lancio di Monster Buster: World Invasion, un gioco di collezione e combattimento di mostri con attenzione alla Realtà Aumentata.

Il gioco sarà disponibile nell’App Store per dispositivi iPhone e iPad dal prossimo 24 maggio. In Monster Buster: World Invasion, nemici efferati provenienti da un universo parallelo invadono il pianeta Terra e possono essere scoperti solo da coraggiosi acchiappa mostri, utilizzando i propri smartphone per combattere le creature mostruose che si aggirano per i loro quartieri.

Ecco il teaser trailer.

“Abbiamo pianificato di lanciare Monster Buster: World Invasion su iOS dalla sua uscita su Windows Phone – ha dichiarato Šarunas Ledas, CEO di Tag of Joy – poiché Pokemon Go ha alzato l’asticella più in alto di quanto sia stato mai fatto per giochi in Realtà Aumentata nel 2016, abbiamo rivisitato il sistema di combattimento, migliorato la monetizzazione e raffinato la modalità di combattimento rapido per lanciare l’ultima edizione di Monster Buster: World Invasion”.

Monster Buster: World Invasion brulica tra città, Paesi e campagne con 40 mostri originali realizzati a mano che si annidano nelle strade, nei monumenti e in rifugi naturali. Bo, Elefuntik e Slender sono i primi mostri a fare amicizia con il giocatore e ad aiutare i nuovi acchiappa mostri a combattere e a collezionarne altri.

Screenshot_AR
Screenshot_crafting
Screenshot_fight

I giocatori scelgono uno dei tre e vanno in missione a catturare mostri utilizzando una scansione basata sulla posizione e la fotocamera di uno smartphone per scoprire mostruose creature nel mondo a realtà aumentata. Con ogni combattimento rapido o battaglia con una creatura selvaggia, i mostri dei giocatori guadagnano esperienza e aumentano il livello delle loro abilità di attacco, difesa o fortuna. I combattimenti vittoriosi ricompensano i giocatori con monete d’oro (valuta di gioco) e ingredienti speciali che possono essere utilizzati per creare biscotti e bevande che aumentano ulteriormente le prestazioni.

Ogni mostro ha un set unico di attacchi che possono essere personalizzati ulteriormente con l’aumento di livello. Nuovi mostri possono essere collezionati solo all’aperto e certi tipi di mostri si generano solo in certi luoghi a orari diversi rendendo Monster Buster: World Invasion un compagno perfetto quando si è fuori casa per una passeggiata. Tuttavia, è anche disponibile una modalità di “Combattimento Rapido” che consente ai giocatori di combattere i mostri nelle vicinanze senza spostarsi per riempire i momenti liberi quando non è possibile o non si desidera andare in giro. Tale modalità consente ai giocatori di guadagnare esperienza e di raccogliere bottini, ma non offre la possibilità di collezionare nuovi mostri, per questo incoraggia maggiormente i giocatori ad uscire ed esplorare il mondo reale.

Screenshot_manage
Screenshot_map
Screenshot_monstropedia

Condividi questo articolo


L’articolo I mostri Fantasy in Realtà Aumentata di World Invasion arrivano il 24 maggio sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di I mostri Fantasy in Realtà Aumentata di World Invasion arrivano il 24 maggio

Oggi è il decimo anniversario della presentazione del primo iPhone

E’ vero. Il tempo vola. Inesorabile. La prova l’abbiamo ogni giorno. Ed oggi ricordiamo come esattamente dieci anni fa venne presentato il primo iPhone.

Era, infatti, il 9 gennaio del 2007 quando il compianto Steve Jobs, allora Ceo di Apple e scomparso nell’ottobre del 2011 a soli 56 anni, lo presentò sul palco dell’evento MacWorld di quell’anno che si svolse a San Francisco. Inutile dire che fu una vera e propria rivoluzione sia nel mondo della telefonia mobile sia dal punto di vista dei dispositivi per ascoltare musica ed iniziare a giocare con comandi tattili.

L'esordio dell'iPhone nel giugno del 2007
L’esordio dell’iPhone nel giugno del 2007

Oggi Apple celebra questa ricorrenza annunciando per voce del CEO Tim Cook che ha raccolto il pesante testimone da Jobs, che il meglio deve ancora venire. Il colosso di Cupertino ha ricordato anche che da allora sono stati venduti più di un miliardo di iPhone.

Nella foto diffusa da Apple per celebrare l'anniversario, il confronto tra il modello originale e l'ultimo di iPhone
Nella foto diffusa da Apple per celebrare l’anniversario, il confronto tra il modello originale e l’ultimo di iPhone

Tim Cook ha dichiarato:

“L’iPhone è una parte essenziale delle vite dei nostri clienti e oggi più che mai sta ridefinendo il mondo in cui comunichiamo, ci divertiamo, lavoriamo e viviamo. Nel suo primo decennio di vita, l’iPhone è stato il punto di riferimento per il computing mobile e abbiamo appena iniziato. Il meglio deve ancora venire”.

UN PO’ DI STORIA

I vari modelli
I vari modelli

Il primo iPhone venne annunciato il 9 gennaio 2007 e fu messo commercializzato a partire dal 29 giugno dello stesso anno avviando l’era degli smartphone così come la conosciamo.

Fu il primo telefono con un touch screen da 3,5 pollici. Nel suo primo anno di vita Apple vendette 6,1 milioni di unità. L’anno dell’affermazione fu comunque il 2008, quando la compagnia riuscì a vendere 1 milione di iPhone 3G nella settimana di lancio. Fu con quel modello che si vide l’introduzione del network 3G e delle funzionalità GPS. Soprattutto, fu allora che nacque l’App Store che permette di scaricare ed acquistare le app (o i programmi, ndr). Da allora, era l’11 luglio del 2008, è stata una vera e propria escalation di download.  I dati dello scorso giugno parlano della presenza di oltre 2.000.000 applicazioni sviluppate da terze parti, con oltre 130 miliardi di download.

Da allora, come detto, sono passati 10 anni e ben 1 miliardo di iPhone venduti. Attualmente siamo arrivati ai modelli iPhone 7 ed iPhone 7 Plus.

CARATTERISTICHE TECNICHE DEL PRIMO IPHONE

La scheda (tratta da Wikipedia) ci mostra l’hardware originario. Sembrano passati da allora più di dieci anni con Apple che ha rivoluzionato ancor di più il suo progetto originario. Di anno in anno per rendere le sue prestazioni paragonabili a quelle di un Pc.

Caratteristiche tecniche
Produttore Apple
Tipo Smartphone
Reti EDGE
Connettività Quad-bandGSM/GPRS/EDGE Wi-Fi (802,11b/g) Bluetooth 2.0 USB 2.0
Sistema operativo iOS 3.1.3 (introdotto sul mercato con iPhone OS 1.0)
Antenna quad band
Videocamera 2 megapixel
Multimedia audio video
Input 4 pulsanti e touchscreenmulti-touch
Consumo discreto
CPU Apple A1
Memoria Memoria Flash 4, 8 o 16 GB
Schermo Schermo da 3,5 pollici
Risoluzione 320×480 pixel
Dimensioni (h)115 mm (l)61 mm (p)11.6 mm
Peso 135 grammi
Touchscreen multi-touch
Successore iPhone 3G

Vi lasciamo al filmato dell’annuncio del primo iPhone, fatto da Steve Jobs nel 2007.

Condividi questo articolo


L’articolo Oggi è il decimo anniversario della presentazione del primo iPhone sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Oggi è il decimo anniversario della presentazione del primo iPhone

Castle Creeps TD è disponibile su App Store e Google Play

Outplay Entertainment annuncia l’arrivo odierno su App Store e Google Play di Castle Creeps TD, un tower defence in salsa Fantasy gratuito per dispositivi e smartphone.

Il gioco promette una bella storia (scritta da James L. Sutter, uno degli autori di maggior successo della serie Gdr Pathfinder), che porta per la prima volta nel mobile un titolo con una trama che si evolve ed un cast memorabile di eroi e signori della guerra con storie personali e caratteristiche che si intrecciano.

In Castle Creeps TD ci saranno aggiornamenti bisettimanali con nuovi capitoli e contenuti. Fortificate le vostre difese e preparatevi a salvare il reame con oltre 40 battaglie attraverso 12 capitoli al lancio.

Sulla vostra strada incontrerete feroci signori della guerra, orchi colossali, goblin selvaggi e molto altro che costringeranno a cambiare strategia in battaglia. Vediamo il trailer di lancio.

Richard Hare, cofondatore e presidente di Outplay Entertainment ha detto:

“Siamo immensamente fieri di portare Castle Creeps TD ai fan dei tower defense di tutto il mondo. Il team ha lavorato molto bene a tutti i livelli, artistico compreso, per offrire un unico ed innovativo titolo mobile con una storia ricca ed attenzione per i dettagli. Cerchiamo di dare il nostro benvenuto ai nostri giocatori e di continuare a sviluppare l’universo di Casttle Creeps TD”.

Ed infine le immagini del gioco. Buona visione.

feature_creeps_no_logo
good_bag_ugly_fb_ad
store_screenshot_1
store_screenshot_2
store_screenshot_3
store_screenshot_4

Condividi questo articolo


L’articolo Castle Creeps TD è disponibile su App Store e Google Play sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Castle Creeps TD è disponibile su App Store e Google Play

Adam Wolfe, il terzo episodio “Lady and the Painter” è disponibile su Steam ed App Store

“Lady and the Painter”, ovvero il terzo episodio di Adam Wolfe, l’avventura grafica “paranormale” punta e clicca episodica di Mad Head Games, è disponibile per l’acquisto.

Il gioco è su Steam per per Pc Windows e Mac, nonché su App Store per dispositivi iOS. Su Steam il primo episodio (“The Ancient Flame”) è disponibile al prezzo di 5,99 euro ma si può acquistare anche il season pass a 14,99 euro che include gli episodi dal 2 al 4. Il season pass completo costa invece 19,99 euro.

Su iOS, invece, i prezzi variano a 3,99 euro per il primo capitolo della storia, ad 11,99 euro per il Season Pass completo.

Il terzo episodio si mostra anche in questo trailer.

Adam Wolfe è un detective dell’occulto che cerca spiegazioni per la scomparsa di sua sorella e che indaga su una serie di orribili omicidi a San Francisco. Come giocatori bisognerà risolvere il mistero prima di nemici oscuri ed occulti. Qui più dettagli.

Condividi questo articolo


L’articolo Adam Wolfe, il terzo episodio “Lady and the Painter” è disponibile su Steam ed App Store sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Adam Wolfe, il terzo episodio “Lady and the Painter” è disponibile su Steam ed App Store

Adam Wolfe, avventura Neo-Noir, debutterà su AppStore il 6 ottobre ed il giorno dopo su Steam

Mad Head Games ha annunciato che Adam Wolfe, la sua nuova avventura dai toni Neo-Noir e paranormali, farà il suo debutto con i suoi primi due episodi “The Ancient Flame” e “The Devil You Know”, il prossimo 6 ottobre per i dispositivi iOS su App Store ed il giorno dopo su Pc e Mac attraverso Steam.

I giocatori vestiranno i panni dell’investigatore del paranormale Adam Wolfe che dovrà affrontare le ombre del suo passato, mentre cercherà di risolvere alcuni misteriosi casi nei sordidi bassifondi di San Francisco in questa avventura Neo-Noir che arricchisce il genere con alcuni enigmi unici, una storia inedita, grafica disegnata a mano ed una serie di sequenze d’azione.

Gli sviluppatori hanno diffuso oltre ai primi dettagli anche le prime immagini, artwork ed un teaser video che vi mostriamo in questo articolo.

LA STORIA

Tormentato dalla scomparsa della sorella, Adam Wolfe deve sconfiggere i propri demoni mentre indaga su crimini occulti, eventi soprannaturali e la terribile realtà delle organizzazioni criminali di San Francisco.

Risolvendo di volta in volta i vari misteri, i giocatori sveleranno lentamente una cospirazione che potrebbe aiutare Adam a ritrovare sua sorella scomparsa, ma al tempo stesso trascinarlo per sempre nell’abisso più oscuro della città.

Nei quattro episodi di Adam Wolfe si dovranno affrontare società segrete, eventi soprannaturali ed antiche alleanze. Il gioco è una nuova IP (proprietà intellettuale) e il primo titolo pubblicato autonomamente da Mad Head Games. Adam Wolfe include un doppiaggio in inglese ed è localizzato in inglese, francese, tedesco, russo, cinese semplificato e serbo.

e_01_adam_interior_night
e01_wittmans_murder_scene
e02_eagles_point

I PREZZI

“The Ancient Flame”, sarà disponibile su Steam al prezzo di 5,99 euro mentre i restanti episodi potranno essere acquistati con il Season Pass (il secondo episodio, “The Devil you Know”, è disponibile da subito). Il terzo e quarto episodio saranno invece disponibili rispettivamente il 23 ottobre e il 4 novembre per 15,99 euro. In alternativa, l’intera stagione (episodi 1-4) 19,99 euro.

Su iOS, invece, il primo episodio sarà disponibile con una versione demo gratuita. Dopo aver raggiunto un certo punto della storia, sarà possibile sbloccare la parte restante del primo episodio per 3,99 euro, o tutti gli episodi per 11,99 euro. Optando per sbloccare solo il primo episodio, sarà anche possibile acquistare i restanti singolarmente come acquisti In-App per 3,99 euro, ciascuno. In alternativa, è disponibile anche il Season Pass (episodi 2-4) al prezzo 9,99 euro.

01-fight-e02_dez_apartment_rooftop
02-zz3-zz_birdhouse
03-puzzle3-zs_ledge
04-puzzle4-pz_drive
04-zz5-zz_wide_work_desk
05-zz5-zz_box
e_01_adam_interior_night
e01_mojave_desert_outskirt
e01_saed_gallery
e01_sewer_battleground
e02_dez_apartment_hallway
e02_vitriol_bar_interior_night

Condividi questo articolo


L’articolo Adam Wolfe, avventura Neo-Noir, debutterà su AppStore il 6 ottobre ed il giorno dopo su Steam sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Adam Wolfe, avventura Neo-Noir, debutterà su AppStore il 6 ottobre ed il giorno dopo su Steam

The Banner Saga 2 è disponibile su App Store e Google Play

L’eccellente The Banner Saga 2 colpisce il mobile. Il mix tra strategia, gdr ed avventura, approda su App Store e Google Play per dispositivi iOS ed Android. Il prezzo è di 4,99 euro.

“Siamo incredibilmente fieri di poter annunciare la versione mobile di The Banner Saga – dice John Watson, direttore tecnico di Stoic – fin dal nostro primo prototipo abbiamo disegnato The Banner Saga lo abbiamo immaginato per i tablet e per i dispositivi mobile”.

Steve Escalante, general manager di Versus Evil, publisher del gioco:

“Lanciando il sequel ad inizio anno su Pc e Mac e su console abbiamo confermato questo titolo indie come uno dei migliori del suo genere. Stampa e fans hanno acclamato il gioco”.

Già uscito ad aprile su Pc e Mac ed in estate su PlayStation 4 ed Xbox One, il titolo continua il racconto della lotta tra gli umani ed i Varl contro i malefici Dredge. Oltre ad un comparto artistico di prima grandezza, il gioco propone tante scelte (morali e pratiche) che influiranno durante la storia sia sulla trama che sull’esito delle battaglie. Il gioco si è poi arricchito della modalità Survival e da qualche settimana l’edizione Pc è disponibile anche in italiano. Qui la nostra recensione Pc, mentre qui quella su PlayStation 4.

camp
horseborn-battle
rugga
survival-mode

Condividi questo articolo


L’articolo The Banner Saga 2 è disponibile su App Store e Google Play sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di The Banner Saga 2 è disponibile su App Store e Google Play

Pac-Man Puzzle Tour si aggiorna su iOS ed Android con la modalità Score Attack

Bandai Namco ha aggiornato Pac-Man Puzzle Tour scaricabile gratuitamente da App Store e Google Play, rispettivamente per i dispositivi iOS e Android. L’update include un nuovo look retro per… Vai all’articolo

L’articolo Pac-Man Puzzle Tour si aggiorna su iOS ed Android con la modalità Score Attack sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Pac-Man Puzzle Tour si aggiorna su iOS ed Android con la modalità Score Attack

Google Play Store ha il doppio delle app di App Store ma quest’ultimo ricava il 90% in più

PlayStore2_tta

Il Google Play Store, nonostante registri un numero di download doppio rispetto all’App Store, non riesce ad ottenere gli stessi ricavi in quanto quest’ultimo ricava circa il 90% in più dello store di Google.

L’articolo Google Play Store ha il doppio delle app di App Store ma quest’ultimo ricava il 90% in più è stato pubblicato originariamente su Tutto Android.

Continua la lettura di Google Play Store ha il doppio delle app di App Store ma quest’ultimo ricava il 90% in più

Pokémon Shuffle Mobile disponibile su App Store e Google Play

The Pokémon Company International annuncia Pokémon Shuffle Mobile, disponibile gratuitamente sull’App Store e su Google Play e quindi per dispositivi con iOS ed Android. Si tratta di un classico puzzle game nel quale i giocatori possono infliggere danni ai Pokémon selvatici allineando tre o più Pokémon in verticale o in orizzontale. Completato un livello sarà possibile […]

L’articolo Pokémon Shuffle Mobile disponibile su App Store e Google Play sembra essere il primo su IlVideogioco.

Continua la lettura di Pokémon Shuffle Mobile disponibile su App Store e Google Play