Archivi categoria: aggiornamento

Auto Added by WPeMatico

Prey: Typhon Hunter arriva l’11 dicembre

La notizia era nell’aria. Il web aveva raccolto alcune indiscrezioni e Bethesda le ha confermate con l’annuncio ufficiale. Si chiama Prey: Typhon Hunter ed è l’ultimo aggiornamento della Digital Deluxe del gioco e di Mooncrash. L’update sarà disponibile l’11 dicembre ed includerà una nuova modalità multigiocatore ed un’esperienza VR per giocatore singolo

La versione VR della modalità multiplayer arriverà ad inizio 2019 per Pc e PS VR. Vediamo insieme il nuovo trailer. Buona visione.

I CONTENUTI DELL’AGGIORNAMENTO

Prey: Typhon Hunter include due nuove  modalità per Prey:

  • Typhon Hunter (multigiocatore): una versione al cardiopalma di nascondino in cui un giocatore, nei panni di Morgan Yu, viene braccato da cinque avversari che giocano come mimic, nascosti in oggetti di uso quotidiano e pronti a balzare sulla preda. Morgan deve trovare e distruggere i cinque mimic prima che scada il tempo. Typhon Hunter VR, che porta Morgan nel mondo della realtà virtuale, uscirà all’inizio del 2019.
  • TranStar VR: una campagna esclusivamente VR per giocatore singolo in cui vestirete i panni di vari dipendenti della TranStar che dovranno completare obiettivi e risolvere complessi rompicapi su Talos I pochi giorni prima degli eventi di Prey. TranStar VR sarà disponibile per PC e PS VR.

I giocatori che hanno già acquistato Prey: Digital Deluxe o aggiornato Prey con Prey: Mooncrash riceveranno entrambe le modalità gratuitamente. I nuovi giocatori possono acquistare Prey: Digital Deluxe a 39,99 euro per ottenere il titolo originale e tutti gli aggiornamenti disponibili; chi già possiede Prey può passare a Prey: Mooncrash per 19,99 euro.

L’articolo Prey: Typhon Hunter arriva l’11 dicembre proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Prey: Typhon Hunter arriva l’11 dicembre

Fallout 76, due nuove patch entro fine anno

Bethesda ha pubblicato una sorta di road map sulle nuove patch di Fallout 76 che saranno pubblicate entro fine anno. Al momento sono due gli aggiornamenti di rilievo fissati per l’11 ed il 18 dicembre.

Inoltre, la software house ha confermato che a partire dal 2019 saranno pubblicati  una serie di eventi in gioco che si svolgeranno nell’arco di una settimana. Questi saranno sempre diversi, e spesso forniranno un beneficio o daranno luogo a interessanti variazioni nel mondo di Fallout 76.

Ecco i primi dettagli sulle patch.

11 DICEMBRE

Bethesda sta lavorando per implementare le funzionalità e i miglioramenti, incluse nuove impostazioni per Pc, modifiche al C.A.M.P. e abilità di riassegnare i punti S.P.E.C.I.A.L. dopo il livello 50.

Questo aggiornamento includerà anche una nuova funzionalità per il C.A.M.P. che abbiamo definito “Bulldozer”. Nonostante i bulldozer che esistevano in Appalachia siano ormai inutili pezzi di ferraglia, potrete usare questa funzione per rimuovere rocce, arbusti e altre macerie affinché la costruzione di oggetti sia più agevole. Questo accadrà automaticamente mentre costruirete sopra o molto vicino a queste ostruzioni.

18 DICEMBRE

L’idea è di proporre un’altra patch verso la metà di dicembre. Gli sviluppatori si concentreranno sugli equilibri di gioco e sul feedback della community e come sempre invitano gli utenti a fornire le opinioni sul gioco.

L’articolo Fallout 76, due nuove patch entro fine anno proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Fallout 76, due nuove patch entro fine anno

Fallout 76, domani alle 15 stop per manutenzione ai server

La nuova patch di Fallout 76 debutterà domani, 4 dicembre. In concomitanza, Bethesda ha fatto sapere tramite Twitter che i server saranno offline dalle 15 per la manutenzione.

Durante questo periodo, non quantificato dalla software house, ovviamente non sarà possibile né accedere, né tanto meno giocare.

L’aggiornamento di domani porterà diversi miglioramenti all’action gdr multiplayer che porta gli appassionati in un nuovo mondo post-apocalittico. Qui tutte le novità che riguardano comunque le prestazioni, la stabilità e tante altre novità del gioco in tutte e tre le versioni (Pc, PS4 ed Xbox One). Qui, invece, la nostra recensione.

A seguire il cinguettio su Twitter di Bethesda Italia che informa gli utenti.

A causa della manuntenzione prevista domani 4 Dicembre 2018, a partire dalle 15:00 (orario Italiano) i server di #Fallout76 saranno offline. Durante il tempo necessario alla manutenzione non sarà possibile accedere o giocare.

— Bethesda Italia (@bethesda_it) December 3, 2018

 

L’articolo Fallout 76, domani alle 15 stop per manutenzione ai server proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Fallout 76, domani alle 15 stop per manutenzione ai server

Fallout 76, tutti i dettagli sulla nuova patch

Fallout 76 si aggiornerà a brevissimo. Il 4 dicembre, ovvero martedì, l’action gdr multiplayer firmato da Bethesda subirà un nuovo cambiamento. Gli stessi sviluppatori hanno pubblicato le note della ventura patch che, si spera, possa migliorare la qualità del titolo di cui abbiamo parlato in questa nostra recensione relativa alla versione Pc.

La nuova patch include l’aumento delle scorte massime, miglioramenti alle prestazioni ed alla stabilità e diverse correzioni ai bug del gioco. Bethesda pubblicherà un nuovo aggiornamento l’11 dicembre con ulteriori migliorie al C.A.M.P., alla possibilità di riassegnare le S.P.E.C.I.A.L. ed ulteriori impostazioni su Pc.

Nel frattempo, ecco tutte le novità della patch del 4 dicembre.

VERSIONE PATCH:

Le dimensioni dell’aggiornamento saranno inferiori su tutte e tre le piattaforme rispetto alla patch del 19 novembre. Su console, si tratterà di circa 3 GB, mentre su Pc circa 36 MB.

  • Xbox: 1.0.2.0
  • PS4: 1.0.2.0
  • PC: 1.0.2.0

GENERALE

  • Prestazioni: Il framerate su Pc è di nuovo privo di limiti. Tuttavia, framerate molto elevati non comporteranno più un aumento della velocità di movimento. Questo problema era stato risolto con la patch del 19 novembre.
  • Stabilità: Il client e i server di Fallout 76 hanno ricevuto ulteriori miglioramenti di stabilità.

C.A.M.P., CREAZIONE E OFFICINE

  • Deposito: La capienza massima del deposito è stata aumentata del 50%, fino a 600. È un valore conservativo e prevediamo di aumentarla ulteriormente quando avremo verificato che questa modifica non impatta la stabilità del gioco.

BILANCIAMENTO

  • Nemici: Le ricompense in PE per l’uccisione di creature di alto livello sono state ridotte.
  • Boss: È stato risolto un problema riguardante il bottino dei boss istanziati. I giocatori ora dovrebbero ricevere correttamente 2-4 oggetti per boss, a seconda di difficoltà e livello della creatura.
  • Armi: I danni delle armi automatiche sono stati aumentati all’incirca del 20%.

PVP

  • Effetti delle armi: Colpire un giocatore con il Cryolator ora applica uno stato Freddo, Ghiacciato o Gelato in base al numero di colpi inferti. La durata della riduzione del movimento applicata da questi effetti è stata ridotta in modo significativo.

CORREZIONE AI BUG

STABILITÀ E PRESTAZIONI

  • Console: È stato risolto un problema che comportava la visualizzazione infinita di una schermata di caricamento scollegandosi dall’account della console mentre si giocava a Fallout 76.
  • Xbox: È stato risolto un problema di crash che poteva verificarsi dopo l’invio di inviti multipli nella squadra a un giocatore non amico subito dopo l’uscita dal Vault 76.

GENERALE

  • Armatura atomica: È stato risolto un problema relativo ai telai dell’armatura atomica che impedivano al giocatore di uscire dall’armatura.
  • Silo missilistici: Le bacheche nei silo missilistici non mostra più parti del codice di lancio troppo presto dopo il reset settimanale dei codici.

C.A.M.P., OFFICINE E CREAZIONE

  • C.A.M.P.: Spostare il C.A.M.P. ora sposta correttamente anche gli oggetti singoli costruiti dal giocatore nella scheda Depositati nel menu di costruzione.
  • Officine: Su PS4, i fili non sembrano più fluttuare a mezz’aria quando si tenta di collegare due o più oggetti.
  • Torrette: Non diventano più invisibili se il giocatore non è presente presso il suo C.A.M.P. quando le torrette vengono distrutte.

TALENTI

  • Carte Talento Far salire di grado una carta Talento non mostra più una carta duplicata.

SOCIAL

  • Squadre: È stato risolto un problema che impediva la formazione corretta di una squadra in un mondo di gioco dopo aver creato la squadra nel menu principale con entrambi i giocatori che usavano personaggi nuovi.
  • Squadre: La durata di visualizzazione delle notifiche social è stata ridotta quando ci sono numerose notifiche in sospeso. In questo modo, il giocatore adesso dovrebbe riuscire a leggere la notifica di ingresso in squadra.

SOPRAVVIVENZA

  • Mutazione: Elettrificazione e Isotopo instabile non forniscono più un bonus alla salute.

INTERFACCIA UTENTE

  • Lontano dalla tastiera (AFK): I giocatori ora verranno disconnessi dal mondo di gioco dopo 10 minuti di inattività e avvisati con un conto alla rovescia 1 minuto prima della disconnessione.
  • Negozio atomico: Su Pc, la posizione del cursore ora è allineata al rispettivo clic nel negozio atomico usando Chromium con risoluzioni 16:10.
  • Nemici: Mirini e barre della salute dei nemici non rimarranno più visibili quando un nemico non è più in vista.
  • Pip-Boy: È stato risolto un problema che duplicava i dati nelle interfacce Statistiche ed Effetti del Pip-Boy.
  • Rientro: Morire mentre si trasposta peso molto eccessivo non rimuove più gli indicatori sulla mappa mentre si tenta di rientrare e il giocatore rientra presso l’indicatore già scoperto più vicino.
  • Tracciatore di missioni: Le notifiche relative agli obiettivi di missione non compaiono più per le missioni inattive subito dopo la connessione a un mondo di gioco.

L’articolo Fallout 76, tutti i dettagli sulla nuova patch proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Fallout 76, tutti i dettagli sulla nuova patch

Assassin’s Creed Odyssey, la nuova patch alzerà il level cap

La patch 1.06 di Assassin’s Creed Odyssey alzerà il level cap. Lo si legge sul blog Ubisoft in un post che parla del prossimo aggiornamento che sarà disponibile questo mese.

Il livello massimo sarà alzato da 50 a 70 e non ci sarà bisogno di acquistare dlc. Chi gioca ad Assassin’s Creed: Odyssey dal lancio non deve preoccuparsi: tutti i punti esperienza accumulati dopo che avete raggiunto il livello 50 saranno conteggiati. Da capire se Ubisoft espanderà anche l’albero delle abilità per supportare i venti livelli supplementari.

Inoltre, in un prossimo aggiornamento del titolo, il team di sviluppatori aggiungerà un sistema di personalizzazione visiva per l’equipaggiamento. Questo permetterà di combinare le statistiche di un oggetto e l’aspetto di un altro nello stesso slot. Quindi non si dovrà decidere tra avere buone statistiche e avere un bell’aspetto nel gioco.

Nondimeno sarà aggiunta una nuova funzionalità al gioco che consente ai giocatori di creare automaticamente frecce quando sono disponibili sufficienti risorse.

Una nuova creatura mitica, inoltre, il Ciclope Steropes, vi aspetterà nella sua tana dal 13 novembre. Una nuova missione chiamata The Lightning Bringer comparirà nel vostro registro delle missioni e vi condurrà al mostro con un occhio solo.

Sconfiggere il Ciclope sarà una sfida di alto livello e chi ci riuscirà sarà ricompensato con un arco leggendario.  Non ci sarà limite di tempo, quindi ci si può preparare ad abbatterlo con i propri ritmi. Più dettagli al link che abbiamo già allegato ad inizio del pezzo. Vi lasciamo alla clip che presenta l’aggiornamento di novembre che porterà tante altre novità anche contenutistiche. Buona visione.

 

L’articolo Assassin’s Creed Odyssey, la nuova patch alzerà il level cap proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Assassin’s Creed Odyssey, la nuova patch alzerà il level cap

Gran Turismo Sport, dettagli sull’aggiornamento di domani

Dalle pagine del PlayStation Blog, Kazunori Yamauchi, boss di Polyphony Digital e papà di Gran Turismo Sport annuncia i contenuti dell’aggiornamento 1.29.

L’udpate arriverà domani (6 novembre) ed includerà nove vetture, tra le quali la Pagani Zonda, nonché il tracciato del Gran Premio di Spagna. Ma andiamo con ordine ed ecco le novità contenutistiche all’esclusivo racing per PS4.

LE VETTURE

L’aggiornamento introduce nove nuove auto, comprese alcune esotiche supercar italiane e leggendarie vetture Super GT.

  • Ferrari GTO ’84
  • Pagani Zonda R ’09
  • Maserati GranTurismo S ’08
  • Honda EPSON NSX ’08
  • Lexus PETRONAS TOM’S SC430 ’08
  • Nissan XANAVI NISMO GT-R ’08
  • MINI Cooper S ’05
  • Jaguar E-type Coupé ’61
  • Subaru Impreza 22B-STi Version ’98

NUOVO TRACCIATO: CIRCUIT DE BARCELONA-CATALUNYA

Il Circuito di Barcelona-Catalunya, situato circa 30 chilometri a nord di Barcellona, è stato inaugurato nel settembre del 1991, poco prima dello svolgimento dei Giochi olimpici che si tennero l’anno successivo nella città catalana.
Si tratta di uno dei più importanti tracciati iberici e ospita diverse gare, tra cui il Gran Premio di Spagna di Formula 1. Il lungo rettilineo e la varietà di curve fanno sì che l’assetto delle auto influenzi notevolmente i tempi sul giro.

GT LEAGUE

Questo mese gli sviluppatori hanno aggiunto due nuovi eventi GT League, inclusi:

  • Sfida MINI (Campionato principianti)
  • X2014 Nations Cup (Campionato professionisti).

L’articolo Gran Turismo Sport, dettagli sull’aggiornamento di domani proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Gran Turismo Sport, dettagli sull’aggiornamento di domani

Two Point Hospital, arriva la modalità Libera

Two Point Hospital si aggiornerà presto con la nuova modalità Libera e con un evento pauroso temporaneo.

La Modalità Libera: Gioco Libero fa il suo debutto al TwitchCon e sarà pubblicata ufficialmente nell’update della prossima settimana.

Si tratta del primo degli aggiornamenti sandobox previsti per il gestionale “ospedaliero” e permette ai giocatori di modificare gli ospedali in tanti modi diversi (rinominarli, sbloccare tutte le opzioni. Sarà possibile anche fare entrare Kudosh se vi fa piacere). Two Point Studios vuole continuare a sviluppare questa modalità con l’aiuto e i suggerimenti della community.

Per festeggiarne la pubblicazione, lo studio ha realizzato un nuovo trailer:

Ma non finisce qui. Se siete vittime della mania per Halloween gli sviluppatori hanno anche la ricetta perfetta per le prossime settimane. La modalità “paurooooooosa” include casi particolari di cefalea a bulbo per zucche dure, una colonna sonora paurosissima e tante piccole chicche da apprezzare mentre mangi dolciumi e caramelle rubate ai ragazzini in giro per “dolcetto o scherzetto”.

Sin dalla sua pubblicazione ad agosto, Two Point Hospital ha curato oltre un miliardo di pazienti… e ne ha lasciati biecamente morire solo 150 milioni. Grazie al feedback di una community estremamente attiva, Two Point Studios ha potuto inserire nuove funzioni.

Tra queste, la possibilità di copiare e incollare il layout delle sale (per smaltire più rapidamente la fila davanti l’ufficio del vostro medico curante), la personalizzazione completa di ogni elemento, pazienti inclusi, e lo studio vuole continuare a collaborare con i giocatori per sviluppare aggiornamenti futuri.

In Two Point Hospital, la concorrenza per diventare la migliore struttura sanitaria della Two Point Country è spietata. Per diventare il miglior dirigente ospedaliero, i giocatori devono dare prova del proprio valore in diverse sfide di gestione sanitaria. Costruisci i tuoi ospedali, forma e gestisci ogni componente dello staff e le loro personalità uniche, ricerca le cure più efficaci per le malattie di routine come la rapsodite, la clownite o il cubismo.

L’articolo Two Point Hospital, arriva la modalità Libera proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Two Point Hospital, arriva la modalità Libera

Dynasty Warriors 9 aggiunge la modalità coop a due giocatori

La coop a due giocatori debutterà in Dynasty Warriors 9. Koei Tecmo Europe ha annunciato l’arrivo odierno di un aggiornamento che implementerà la modalità multiplayer online ed ofline.

Tale aggiornamento sarà disponibile successivamente su Xbox One ed include anche nuovi aggiornamenti sul gameplay, tra cui una gran varietà di archi, uno sfondo con alcuni dei personaggi più famosi del franchise e una soundtrack di sottofondo dei precedenti giochi di Dynasty Warriors. Qui troverete la nostra recensione della versione Pc.

Ecco le immagini.






























ANNUNCIATA LA DEMO

Inoltre, i fan potranno testare una versione gratuita del gioco a partire dal 1° novembre su Steam e dal 7 novembre su PlayStation 4 e Xbox One. Questa versione consente di scegliere fino a 3 dei 90 personaggi del gioco, permettendo ai giocatori di esplorare la Cina e di salvare il destino della dinastia Han.

SEASON PASS

Infine, Koei Tecmo Europe ha rivelato un nuovo Season pass del gioco che offrirà ai giocatori una gran varietà di armi, costumi e scenari. I fan potranno acquistare questo nuovo pack a partire dal 30 ottobre.

L’articolo Dynasty Warriors 9 aggiunge la modalità coop a due giocatori proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Dynasty Warriors 9 aggiunge la modalità coop a due giocatori

Nvidia, rilasciato lo Shield Experience Upgrade 7.1

NVIDIA annuncia che è stato reso disponibile Shield Experience Upgrade 7.1. Il ventesimo aggiornamento software dal lancio del dispositivo sul mercato.

Ecco le novità:

  • In-game voice chat (per alcuni giochi GeForce NOW come Fortnite) collegando le cuffie al jack da 3,5 mm presente sui controller SHIELD
  • Supporto migliorato per tastiera e mouse in GeForce NOW
  • Movimenti del mouse più fluidi e più accurati
  • Scorciatoie da tastiera e controllo mouse migliorato
  • Ulteriori nuove uscite, tra cui Monster Hunter World e F1 2018
  • Imminente rilascio di Shadow of the Tomb Raider

  • NVIDIA SHIELD TV companion app per smartphone Android e iPhone con tastiera e mouse virtuali, che semplifica l’immissione del nome utente, degli indirizzi e-mail e delle password
  • Ritorno in grande stile delle funzionalità di condivisione NVIDIA (Broadcast to Twitch, registrazione e screenshot)
  • Modalità 120Hz per TV e monitor supportati
  • Operazioni di spegnimento, riavvio e sospensione più rapide
  • Supporto DAZN

Maggiori informazioni sono disponibili a questo link.

Vi ricordiamo che fino a venerdì 14 settembre, grazie all’iniziativa promozionale per il Back to School, è possibile acquistare SHIELD TV con il telecomando a 159 euro, anziché 199 euro e, completa sia di controller che telecomando, a 189,99 euro, anziché 229 euro.

L’articolo Nvidia, rilasciato lo Shield Experience Upgrade 7.1 proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Nvidia, rilasciato lo Shield Experience Upgrade 7.1

Portal Knights, una nuova minaccia incombe con il Villainous Update

Lo sviluppatore Keen Games e l’editore indipendente 505 Games continuano a supportare Portal Knights grazie ad un nuovo aggiornamento di contenuti per Steam, PlayStation 4 ed Xbox One.

Da oggi gli appassionati saranno in grado di provare il “Villainous Update” che offre nuove divertenti opportunità di gioco pensate per migliorare l’esperienza di Portal Knights e introduce una nuova minaccia nel regno di Elysia.

Le nuove caratteristiche da oggi disponibili vedono l’introduzione di tre nuovi boss feroci;

  • la Regina della melma,
  • il Cacciatore di cavalieri,
  • l’Onniveggente.

Soltanto i cavalieri più coraggiosi saranno in grado di sconfiggere queste creature giganti ma quelli che lo faranno saranno ricompensati in modo importante. Il “Villainous Update” conterrà anche The Ranger’s Guild Bodkins Point, una nuova area da esplorare per i giocatori con nuove missioni, personaggi non giocabili, mercanti e altro ancora. Gli appassionati avranno anche un miglioramento nella gestione dell’inventario che permetterà loro di spostare a accumulare grandi quantità di oggetti velocemente, e fonti illimitate di acqua nel Creative Mode.

I giocatori PlayStation 4 e Xbox One avranno accesso ai contenuti del Villainous update insieme agli aggiornamenti Adventurer e Creator, in quello che sarà il più grande aggiornamento mai fatto per la versione console.








Inoltre, potranno visitare vaste città, scatenare la loro creatività nel Creative Mode e costruire la metropoli dei loro sogni con una serie di nuovi elementi decorativi come un ponte levatoio, modelli per l’equipaggiamento, carrelli da miniera e altro!

I giocatori su mobile con dispositivi iOS e Android potranno ricevere tutti i nuovi contenuti dal 6 settembre, per poterli provare ovunque si voglia.

Presto verrà lanciato anche il “Creator’sUpdate” insieme al “Villainous Update” di Portal Knights per i giocatori su Nintendo Switch.

L’articolo Portal Knights, una nuova minaccia incombe con il Villainous Update proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Portal Knights, una nuova minaccia incombe con il Villainous Update

For Honor, Marching Fire introduce Arcade

Dalla Gamescom 2018 di Colonia, Ubisoft ha annunciato delle novità per For Honor Marching Fire. La nuova espansione includerà Arcade, una nuova modalità PvE in grado di offrire contenuti illimitati e giocabilità infinita.

Marching Fire è l’aggiornamento più ambizioso realizzato fino ad ora per il gioco. Questo include sia contenuti gratuiti, come la nuova modalità PvP Assalto e diverse nuove caratteristiche e migliorie, sia un’espansione a pagamento. L’update verrà lanciato il 16 ottobre per Pc, PS4 ed Xbox One.

MODALITA’ ARCADE

Arcade, invece, introduce un nuovo modo di giocare a For Honor, sia in solitario che in modalità cooperativa per due giocatori. I giocatori combattono battaglie contro orde sempre più imponenti di nemici, con differenti obiettivi e caratteristiche, ottenendo così una giocabilità infinita e una sfida che si rinnova ogni volta.
La modalità quick play è l’opportunità perfetta per i giocatori che vogliono provare nuovi Eroi e livellarli prima di lanciarsi nel PvP: tutte le ricompense ottenute in questa modalità varranno infatti anche nel multiplayer. I giocatori che possiedono Marching Fire potranno inoltre invitare tutti i loro amici a raggiungerli in modalità cooperativa, anche quelli che non hanno acquistato la nuova espansione.

APERTI I PRE-ORDER









I guerrieri veterani che possiedono il gioco base For Honor possono prenotare già adesso l’espansione Marching Fire per 29,99 euro. Disponibile solo in edizione digitale, garantisce l’accesso ad Arcade e, al lancio, sbloccherà immediatamente i quattro eroi della nuova fazione Wu Lin (il Tiandi, il Jiang Jun, il Nuxia e lo Shaolin). I giocatori che prenotano l’espansione Marching Fire riceveranno l’esclusivo Wu Lin Pack, che include 1 Elite Outfit per tutti gli Eroi Wu Lin, del valore di 28.000 acciaio.

Dopo l’iniziale periodo di accesso anticipato, tutti i giocatori saranno in grado di reclutare gli Eroi Wu Lin usando l’Acciaio guadagnato in gioco e potranno accedere alla nuova modalità 4v4 “Assalto” gratuitamente. Inoltre, tutti i giocatori trarranno beneficio dagli aggiornamenti grafici che miglioreranno le texture del gioco, introdurranno un sistema rinnovato di luci e nuovi gradienti per il cielo. Saranno anche introdotte ulteriori migliorie, tra cui un’interfaccia migliorata e un nuovo sistema di dialogo più reattivo.

STARTER EDITION GRATUITA FINO AL 27 AGOSTO

I nuovi giocatori che vogliono iniziare subito possono scaricare For Honor Starter Edition gratuitamente su Steam tra il 22 agosto alle 19:00 e il 27 agosto alle 19, e tenerlo per sempre. For Honor Starter Edition è anche parte di Xbox’s Games with Gold ed è disponibile gratuitamente ai membri di Xbox Live Gold fino al 15 settembre.

L’articolo For Honor, Marching Fire introduce Arcade proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di For Honor, Marching Fire introduce Arcade

Gran Turismo Sport si aggiorna con nuove auto, tracciati ed altro

Tante novità nell’aggiornamento gratuito per Gran Turismo Sport di questo fine mese. Polyphony aggiunge tra le altre cose le microtransazioni: adesso è possibile acquistare le vetture come dlc dal PS Store e da Brand Central. Oltre 200 auto, quindi, potranno essere anche acquisite con soldi reali.

Tra i contenuti vale la pena segnalare la presenza di un nuovo tracciato (Sainte-Croix con tre configurazioni diverse), eventi della GT League e tanto altro.

L’aggiornamento 1.23 è già scaricabile. Le note della patch complete sono consultabili qui.

Gran Turismo Sport ha molti giocatori appassionati ma non tutti hanno il tempo sufficiente per impegnarsi e accumulare i crediti di gioco necessari a procurarsi le proprie auto preferite. Gli sviluppatori – per voce di Kazunori Yamauchi, il papà della serie da sempre tratto distintivo PlayStation – spiegano quindi la decisione di attivare le microtransazioni sul PlayStation Blog italiano:

“Rendendo le auto immediatamente disponibili per l’acquisto come contenuti scaricabili, speriamo di permettere ai giocatori impegnati con il lavoro (e a quelli che si sono appena uniti al mondo di GT) di ottenere velocemente auto affascinanti e competitive con cui scendere in pista”.

C’è anche la giusta precisazione di Yamauchi:

“Per mantenere il gioco equilibrato, tutte le auto saranno ancora acquistabili con i crediti di gioco. Nessuna vettura sarà acquistabile solo con denaro reale e nulla cambierà nel modo di acquisizione attuale delle auto”.

I veicoli più costosi di GT Sport saranno inoltre acquistabili solo con valuta di gioco. Come in precedenza, per ottenere le auto migliori i piloti dovranno dimostrare le loro capacità e il loro impegno sul tracciato.

I DETTAGLI SUI NUOVI CONTENUTI

Questo mese sono stati aggiunti a Brand Central sette nuovi veicoli, dalla storica Mercedes di Formula 1 con cui Lewis Hamilton ha vinto il campionato, a Ferrari storiche e Keicar che rappresentano un aspetto unico della cultura giapponese.

Ecco la lista completa delle auto:

  • Mercedes-AMG F1 W08 EQ Power+ 2017
  • Daihatsu Copen Active Top ’02
  • Honda Beat ’91
  • Honda S660 ’15
  • Ferrari 250 GTO CN.3729GT ’62
  • Ford GT LM Spec II Test Car
  • Mazda 787B ’91

Nuovo tracciato – Circuito di Sainte-Croix (A/B/C)

Situato sul lago di Sainte-Croix, nella regione francese della Provenza, questo tracciato originale lungo 10 km (con tre diverse configurazioni) presenta difficili curve e lunghi rettilinei da affrontare con molta abilità per ottenere un tempo sul giro veloce. La pista è stata ideata per mettere alla prova fino in fondo l’adattabilità dei piloti. Tutte e tre le varianti sono disponibili anche in configurazione invertita, per un totale di sei circuiti unici.

Sono stati aggiunti alla GT League tre nuovi eventi per piloti di tutti i livelli, tra cui:

  • Coppa Pesi Leggeri K – Campionato principianti
  • Festival auto nostalgiche – Campionato dilettanti
  • Gran Premio Mercedes AMG – Campionato professionisti

Aggiornamenti aggiuntivi

Inoltre, sono state aggiunte al gioco nuove funzionalità. Una delle modifiche principali riguarda l’editor di livrea, prima disponibile solo per le auto e ora anche per tute da gara e caschi.

Infine, un aggiornamento della modalità Scapes permette ai giocatori di posizionare gli avatar dei piloti nelle loro scene. È stata anche aggiunta una nuova località: Circonvallazione esterna di Tokyo, Chiba. Dopo l’aggiornamento dei tracciati del mese scorso, il Circuit de la Sarthe è stato aggiunto a Esperienza sul circuito.

L’articolo Gran Turismo Sport si aggiorna con nuove auto, tracciati ed altro proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Gran Turismo Sport si aggiorna con nuove auto, tracciati ed altro

No Man’s Sky, ci saranno aggiornamenti settimanali

Hello Games sta lavorando tantissimo su No Man’s Sky. Uscito un paio di anni fa per Pc e PS4, il titolo ha deluso tanti appassionati ma col tempo, olio di gomito ed aggiornamenti, il team inglese ha comunque migliorato di molto la situazione.

La versione Xbox One è alle porte assieme all’aggiornamento Next che può essere considerato un aggiornamento fondamentale ed in grado – si può tranquillamente dire – di offrire gran parte delle caratteristiche promesse prima del lancio iniziale di No Man’s Sky anche se, magari, un po’ diverse da come erano previste.

Dopo il lancio di Next, fissato per il 24 luglio (martedì), e l’arrivo della versione aggiornata per Xbox One attesa per il 27 luglio, Hello Games continuerà il lavoro di aggiornamento e miglioramento del gioco da parte del team.

Hello Games ha, infatti, previsto, degli aggiornamenti settimanali. Ovviamente non si tratterà normalmente di grossi contenuti ma piuttosto di aggiustamenti vari e nuovi contenuti per mantenere attiva la community, rinvigorita dal lancio della modalità multiplayer vera e propria.

Gli sviluppatori affermano (e ci tengono) che il tutto è e sarà gratuito, senza loot box né micro-transazioni applicate ma con eventi dedicati alla community. No Man’s Sky è davvero cambiato rispetto al suo esordio, ma questi miglioramenti riavvicineranno il pubblico?

L’articolo No Man’s Sky, ci saranno aggiornamenti settimanali proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di No Man’s Sky, ci saranno aggiornamenti settimanali

Gran Turismo Sport, nuovo aggiornamento il 30 luglio

Gran Turismo Sport si aggiornerà presto. Kazunori Yamauchi, il papà della serie, ha annunciato via Twitter che il 30 luglio sarà disponibile una nuova patch per il racing esclusivo PS4.

Inoltre l’immagine postata a corredo del messaggio mostra i profili di sette nuove vetture che probabilmente i più appassionati avranno già individuato e che si andranno ad aggiungere al parco auto del titolo.

Ecco il cinguettio con l’immagine. Buona visione.

Update is coming 30th July. 7月30日にアップデートが来ます。#GranTurismoSport #GTSport #GranTurismo #PS4share pic.twitter.com/4gSXdSwEup

— 山内 一典 (@Kaz_Yamauchi) July 20, 2018

L’articolo Gran Turismo Sport, nuovo aggiornamento il 30 luglio proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Gran Turismo Sport, nuovo aggiornamento il 30 luglio

Quake Champions, nuova arena The Molten Falls disponibile

Quake Champions continua ad aggiornarsi. Dopo l’annuncio della prova gratuita durante l’E3, ecco che Bethesda ed id Software fanno una panoramica su The Molten Falls e sulle funzionalità che l’accompagneranno al lancio.


AGGIORNAMENTI

  • THE MOLTEN FALLS – Un’altra zona della Terra del Sogno si manifesta grazie a The Molten Falls. Nuova mappa di Goroth dalla Dimensione dei Condannati, questa arena infernale ha un’ambientazione che si sviluppa in verticale. Vie molto ampie attendono di essere battute dagli intrepidi cacciatori, fornendo ottime linee di tiro per colpire e scappare. L’arena è attualmente disponibile in modalità classificata e non classificata, a eccezione della modalità Sacrificio.
  • TOKEN DI CAMBIO DEL NOME – Per chi vuole lasciarsi il passato alle spalle e ricominciare con una nuova identità. Acquistabile nel negozio di Quake, un token è valido per un singolo cambio di nome.
  • MIGLIORAMENTI CONTINUI – Come sempre, il team di sviluppo è sempre sul pezzo con una serie di miglioramenti generali. Tra gli altri, bilanciamento dei campioni, interfaccia utente rifinita, problemi risolti e modifiche all’uso delle armi.

L’articolo Quake Champions, nuova arena The Molten Falls disponibile proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Quake Champions, nuova arena The Molten Falls disponibile