Archivi categoria: Adventure

Auto Added by WPeMatico

Katana Zero esordisce ora su Pc e Switch

Askiisoft e Devolver Digital hanno lanciato Katana Zero su Pc e Switch. Il titolo vuole essere un elegante neo-noir platform ricco d’azione con combattimenti feroci e morte istantanea.

Tagliate, frastagliate e manipolate il tempo per svelare il passato del protagonista. Katana Zero utilizza un design dei dialoghi radicale per fornire deviazioni sottili e sorprendenti al percorso narrativo basato non solo su ciò che l’eroe dice agli altri, ma quando lo dice o interrompe la conversazione. Il titolo segue la misteriosa storia di uno spadaccino solitario che affronta una storia oscurata e sfida i giocatori a navigare la storia attraverso un narratore inaffidabile e una realtà sempre più inaffidabile.

Ecco il trailer di lancio.















L’articolo Katana Zero esordisce ora su Pc e Switch proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Katana Zero esordisce ora su Pc e Switch

Trine Ultimate Collection, panoramica video

Modus Games ha pubblicato una video anteprima di Trine: Ultimate Collection. Si tratta di un bundle completo della serie action adventure in arrivo su Pc, PS4 ed Xbox One.

La raccolta includerà anche Trine 4: The Nightmare Prince oltre, naturalmente a Trine, Trine 2 e Trine: 3: The Artifact’s of Power.

Gli avventurieri che recuperano la compilation nei negozi riceveranno un sacco di bonus, inclusa una mappa del mondo e un libro artistico digitale con i dettagli delle scene fantastiche tratte da Trine 4: The Nightmare Prince, così come la colonna sonora digitale dell’intera serie Trine. Per chi ha poco spazio sugli scaffali, è possibile trovare Trine: Ultimate Collection nel negozio della propria piattaforma digitale. Chi effettua il pre-ordine otterrà anche un contenuto bonus all’interno del gioco.

Ecco la clip, lunga un minuto e 19 secondi. Buona visione.

L’articolo Trine Ultimate Collection, panoramica video proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Trine Ultimate Collection, panoramica video

Paper Beast è il nuovo gioco di Eri Chahi

Eric Chahi, proprio lui, l’autore di Another World e From Dust, ha svelato poco fa il suo nuovo gioco. Si chiama Paper Beast ed è in sviluppo per PlayStation VR. Si tratta di un titolo avvezzo all’esplorazione sviluppato dal nuovo studio indipendente, Pixel Reef, fondato da Chahi. Il gioco arriverà nell’anno in corso.

Paper Beast vede gli appassionati in un inesplorato mondo artificiale in cui si formano legati delicati con creature emozionanti.

Ecco il trailer di presentazione.

Il gioco permette di scoprire un mondo virtuale dove gli ambienti e gli eccentrici animali si sono evoluti dal codice perduto e dai dati dimenticati. Seguendo una narrazione non parlata, i giocatori interagiranno con una fauna affascinante che adatta il suo comportamento alle azioni degli utenti. Paper Beast vuole essere una fusione poetica di tecnologia VR ed esperienze di gameplay coinvolgenti con un profondo sistema di simulazione al suo interno.

Eric Chahi, autore del gioco, ha detto:

Siamo entusiasti di rivelarti Paper Beast. Con questo nuovo gioco, volevamo creare un ecosistema completo, nato dai confini nascosti dei big data. I giocatori saranno i nostri esploratori intraprendendo un viaggio creativo attraverso gli spettacoli di un mondo vergine. Con il fantastico team del mio nuovo studio Pixel Reef, abbiamo trovato la libertà creativa di approfondire davvero e utilizzare la tecnologia più recente per raccontare la storia di Paper Beast. Non vediamo l’ora di condividere il nostro gioco.





L’articolo Paper Beast è il nuovo gioco di Eri Chahi proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Paper Beast è il nuovo gioco di Eri Chahi

Il mondo di Little Nightmares arriva su dispositivi mobile

Si intitola Very Little Nightmares ed è la versione iOS di Little Nightmare. Bandai Namco ha ufficializzato la nuova edizione dell’action adventure ricca di suspense con uno stile grafico unico e realizzato per il formato mobile.

Come prequel del gioco originale, il titolo consentirà ai giocatori di svelare maggiori dettagli sul passato della protagonista Six, mentre cercheranno di sopravvivere al Nido. I giocatori dovranno attraversare questo luogo spaventoso evitando di farsi scoprire da alcuni nuovi e terrificanti nemici.

Very Little Nightmares è stato sviluppato da Alike Studio (gli autori di Love You To Bits e Bring You Home), e sarà localizzato nelle principali lingue, incluso l’italiano.

I fan possono già registrarsi alla pagina web di Bandai Namco Entertainment Europe http://bnent.eu/VLNPrereg per ricevere ulteriori informazioni sul gioco.

Vediamo il trailer d’annuncio e qualche immagine. Buona visione.





L’articolo Il mondo di Little Nightmares arriva su dispositivi mobile proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Il mondo di Little Nightmares arriva su dispositivi mobile

Hellblade: Senua’s Sacrifice debutta su Switch l’11 aprile

Il conto alla rovescia per l’esordio di Hellblade: Senua’s Sacrifice entra nella fase calda. L’action firmato da Ninja Theory, già apprezzato su Pc, PS4 ed Xbox One, sarà disponibile su Switch dal prossimo 11 aprile.

È la stessa software house ad annunciarlo con una brevissima nota. Hellblade sarà disponibile su Nintendo eShop al prezzo di 29,99 euro.

I giocatori vestiranno i panni di Senua, una guerriera celtica che affronterà anche l’inferno creato dalla sua mente per riabbracciare l’amore perduto. Qui la nostra recensione della versione Pc.

L’articolo Hellblade: Senua’s Sacrifice debutta su Switch l’11 aprile proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Hellblade: Senua’s Sacrifice debutta su Switch l’11 aprile

La rivoluzione americana ritorna con Assassin’s Creed III Remastered

Puntuale come da annuncio, Assassin’s Creed III Remastered, che include Liberation Remastered, è disponibile su Pc, PS4 ed Xbox One. Lo rende noto Ubisoft.

Si può acquistare il gioco a 39,99 euro o come parte dei contenuti del season pass di Assassin’s Creed Odyssey. In aggiunta, questo terzo capitolo della serie in versione rimasterizzata sarà disponibile su Switch dal prossimo 21 maggio.

Il titolo include tutti i dlc del titolo originale: le Missioni di Benedict Arnold, I Segreti Nascosti e La Tirannia di Re Washington.

Ecco il trailer di lancio. Buona visione.

Sviluppato da Ubisoft Barcelona, Assassin’s Creed III Remastered offre un’avventura in single-player in risoluzione 4K e HDR su PlayStation 4 Pro, Xbox One X e Pc. La visione del team di sviluppo era quella di portare il gioco originale allo stesso livello qualitativo dei titoli della saga più recenti, traendo vantaggio dagli hardware di ultima generazione. Con modelli poligonali migliorati e con un rendering basato sulla fisica (Physically-Based Rendering), Assassin’s Creed III Remastered riproduce immagini più nitide sfruttando un rendering dell’illuminazione migliorato e le proprietà dei materiali che rendono il mondo di gioco più vivo.

I giocatori torneranno alla vigilia della Rivoluzione Americana per vestire i panni di Connor, il guerriero di padre britannico e di madre nativo-americana. Mentre la sanguinosa rivoluzione si avvicina, il vostro clan viene minacciato da un gruppo di potenti il cui scopo è fermare la rivoluzione americana e prendere il controllo delle tredici colonie.

Dopo aver assistito alla devastazione del tuo villaggio il protagonista giura di dedicare la vita alla difesa della libertà. Gli appassionati sfrutteranno le loro mortali abilità in una missione ultradecennale che li porterà dalle caotiche strade cittadine ai campi intrisi di sangue nelle lande selvagge d’America e oltre. Esplorate una Boston coloniale, New York, la Frontiera e parti per epiche missioni navali, incontrando eroi leggendari della storia americana mentre studi un piano per sconfiggere coloro che minacciano la Libertà.

Assassin’s Creed III Remastered include Assassin’s Creed Liberation Remastered, un’avventura che racconta l’indimenticabile viaggio di Aveline dalle affollate strade di New Orleans alle paludi maledette dal vodoo, fino alle antiche rovine Maya.









L’articolo La rivoluzione americana ritorna con Assassin’s Creed III Remastered proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di La rivoluzione americana ritorna con Assassin’s Creed III Remastered

Massira si mostra nel trailer di lancio per PS4

Si chiama Massira ed è un puzzle adventure che vuole raccontare una storia di spessore e che è in arrivo il 20 febbraio su PS4 e più in la per Pc. Si tratta del primo gioco firmato da Frost Monkey, uno studio indie che ha voluto realizzare un titolo nel quale si riflette sui problemi della attuale società.

Massira si ispira a fatti realmente accaduti e dove gli utenti affronteranno i problemi da una prospettiva fantastica della piccola protagonista. Il titolo ci parla della storia di Numi e Yara due rifugiate siriane che fanno un viaggio attraverso l’Europa.

Vediamo il trailer di lancio per la versione PS4.

Orientato ad un pubblico sensibile e con un gusto per i giochi con background sociali, si può scoprire la realtà nascosta dietro la fantasia mentre si apprezza lo stile artistico attento e basato su una grafica lowpoly (con pochi poligoni).

Con questo progetto, gli sviluppatori sperano di risvegliare l’empatia del giocatore per le difficoltà che i rifugiati stanno vivendo attualmente.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

  • Storia con un background sociale
  • Stile artistico che ritrae un mondo sospeso tra realtà e fantasia
  • Scenari ispirati a viaggi reali dei rifugiati.






L’articolo Massira si mostra nel trailer di lancio per PS4 proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Massira si mostra nel trailer di lancio per PS4

Summer in Mara ha già centrato l’obiettivo su Kickstarter

Summer in Mara ha raggiunto in poco più di 48 ore l’obiettivo minimo su Kickstarter. Il progetto firmato da Chibig Studio ha evidentemente convinto il pubblico. Sono, infatti, stati raccolti i 20.000 euro necessari per lo sviluppo dell’action-adventure-rpg per Pc, PS4 e Switch.

Al momento in cui scriviamo, Summer in Mara ha già superato quota 22.700 euro grazie al contributo di oltre mille utenti. Con 28 giorni di campagna rimanenti, adesso lo studio indipendente spagnolo, può pensare agli stretch goals, ovvero agli obiettivi secondari.

Annunciati su Kickstarter senza, però, ulteriori dettagli.

  • A 30.000 euro il gioco usufruirà del Koa backpack set.
  • A 45.000 euro ci sarà il mini-game sul surf
  • A 90.000 euro il filmato d’apertura in 2d
  • A 250.000 euro, infine, la versione Xbox One.

È possibile che nei giorni futuri possano essere svelati ulteriori obiettivi. Ricordiamo che Summer in Mara dovrebbe arrivare entro l’anno e permetterà ai giocatori di sfidare le intemperie nella propria isola, plasmare la propria terra e fabbricare nuovi oggetti per poter anche spiegare le vele ed esplorare l’oceano.

Protagonista di questo titolo è Koa che vive nella sua isola nativa. Mara, l’oceano che porta la vita nel mondo di gioco, ha però un forte richiamo su di lei. Per questo gli appassionati dovranno aiutarla a costruire una barca per esplorare l’oceano e scoprire nuove isole.

Incontrando le popolazioni di nuove isole potrà anche iniziare a commerciare con loro. Ma l’oceano è vasto e pericoloso ed una corporazione malefica chiamata Elite vuole conquistare ed esportare le risorse di Mara.

L’articolo Summer in Mara ha già centrato l’obiettivo su Kickstarter proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Summer in Mara ha già centrato l’obiettivo su Kickstarter

Assassin’s Creed III Remastered su Pc e console a fine marzo

La rivoluzione americana narrata in Assassin’s Creed III torna grazie ad una nuova versione rivista e corretta. Ubisoft ha ufficializzato, infatti, che Assassin’s Creed III Remastered sarà disponibile dal prossimo 29 marzo su Pc, PS4 ed Xbox One. Il prezzo sarà di 39,99 euro ma il titolo è incluso nel season pass di Assassin’s Creed Odyssey.

Questa nuova remastered includerà il supporto per 4K e HDR, oltre a texture con una maggiore risoluzione, un nuovo motore e diversi miglioramenti grafici. Sono state migliorate anche le meccaniche di questo action adventure ed ergonomiche.

Ed inoltre includerà il gioco completo, le missioni Benedict Arnold e Segreti Nascosti, la Tirannia di Re Washington e Assassin’s Creed III Liberation Remastered.

Vediamo il trailer d’annuncio.

DETTAGLI

  • Assassin’s Creed III Remastered: i giocatori vestiranno i panni di Connor, un maestro Assassino nato tra la bellezza e la brutalità dell’America del XVIII secolo. Mentre i giorni della rivoluzione ormai si avvicinano, la tua tribù viene minacciata da un potente gruppo che intende annientare la rivoluzione americana per assumere il controllo delle tredici colonie. Scioccato dalla devastazione del tuo villaggio, Connor giura di dedicare la sua vita alla causa della libertà e per raggiungerla intraprende una missione lunga decenni.










  • Tirannia di Re Washington: gli appassionati esploreranno una storia alternativa in cui uno dei più grandi eroi americani, George Washington, soccombe alla tentazione di ottenere poteri illimitati. È nato un nuovo re che non lascerà nulla di intatto nel suo regno. I giocatori devono restituire la libertà al Paese detronizzando il tiranno che un tempo il nostro eroe considerava un amico.
  • Assassin’s Creed III Liberation Remastered: il gioco segue la storia di Aveline, impegnata a combattere le forze spagnole nella parte meridionale dell’America per ottenere la libertà per la sua terra e la sua gente. Aveline è una donna molto determinata che combatte per la libertà nella New Orleans del XVIII secolo, una città sull’orlo della rivolta mentre l’Impero spagnolo impone il suo nuovo dominio. Intraprendi un’avventura epica che condurrà dalle vivaci strade di New Orleans alle paludi infestate dal vudù e le antiche rovine Maya.

L’articolo Assassin’s Creed III Remastered su Pc e console a fine marzo proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Assassin’s Creed III Remastered su Pc e console a fine marzo

Life is Strange 2, trailer di lancio episodio 2

Il debutto di Rules, il secondo capitolo di Life is Strange 2, è dietro l’angolo. Square Enix e Dontnod Entertainment hanno pubblicato il relativo trailer di lancio.

Il secondo episodio debutterà giovedì (24 gennaio), naturalmente su Pc (Steam), PS4 ed Xbox One.

L’Episodio 2 continua a pochi mesi dagli eventi del primo episodio. Sean e Daniel stanno fuggendo dalla polizia dopo il tragico incidente di Seattle e l’apparizione di uno strano potere sovrannaturale. Ma le cose si fanno sempre più difficili con il mutare delle stagioni e l’arrivo di un freddissimo inverno.

Il potere avrà un ruolo centrale nella storia, dato che Daniel inizierà pian piano ad abituarsi a usarlo. I fratelli dovranno allenarsi a controllare le abilità di Daniel per fare in modo che sia meno pericoloso per sé stesso e gli altri, ma allo stesso tempo dovranno nasconderle da un mondo che non le comprenderebbe.

Dovranno quindi stabilire una serie di regole in modo che Daniel tenga il suo potere nascosto il più possibile: “Non mostrarlo mai in pubblico.” “Non parlarne con nessuno.” “Fuggi dai pericoli.” Ma un bambino di 9 anni sarà davvero in grado di seguire le regole?

L’amato Captain Spirit ritornerà nell’Episodio 2 di Life is Strange 2: è consigliabile completare Le fantastiche avventure di Captain Spirit, dato che l’Episodio 2 terrà in considerazione i salvataggi di Captain Spirit (titolo gratuito). Inoltre, le azioni compiute in Captain Spirit avranno delle pesanti ripercussioni sull’Episodio 2.

L’articolo Life is Strange 2, trailer di lancio episodio 2 proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Life is Strange 2, trailer di lancio episodio 2

Assassin’s Creed Odyssey, L’Eredità Oscura è disponibile

Ubisoft annuncia il lancio di Eredità Oscura, il secondo episodio del primo arco narrativo post lancio di Assassin’s Creed Odyssey L’Eredità della Prima Lama.

In questo nuovo capitolo, una lettera di Dario porta i giocatori a indagare su un mistero. Questo condurrà l’eroe ad affrontare una nuova minaccia, la Tempesta, una vera stratega delle battaglie navali al comando di una potente flotta. Con le sue tecniche navali superiori e il suo armamento letale, non si fermerà di fronte a nulla pur di annientare l’eroe.

Ogni episodio de L’Eredità della Prima Lama includerà una nuova capacità per ogni sezione dello schema di sviluppo delle abilità: Cacciatore, Guerriero e Assassino. Il primo episodio, Preda, ha introdotto una abilità da Assassino, mentre in Eredità Oscura. Adesso, i giocatori scopriranno una nuova abilità da Cacciatore, Fuoco rapido. Tale abilità consentirà di scagliare rapidamente le frecce senza dover ricaricare, con la velocità di fuoco che aumenterà a ogni livello dell’abilità, diventando così una capacità molto preziosa per ogni giocatore e non solo per i Cacciatori.

Per accedere a Eredità Oscura, i giocatori devono aver completato Preda, il primo episodio dell’Eredità della Prima Lama, e la questline di Naxos nel Capitolo 7 della storia principale del gioco, oltre ad aver raggiunto almeno il livello 28 con il proprio personaggio.

IL SEASON PASS

Il piano di supporto post-lancio di Assassin’s Creed Odyssey è il più grande e ambizioso che la serie abbia mai avuto, e il lancio de L’Eredità della Prima Lama è solo l’inizio per i giocatori che desiderano continuare la propria avventura nell’Antica Grecia. I possessori del season pass avranno accesso a due principali storie a episodi, L’Eredità della Prima Lama e Il Destino di Atlantide. I giocatori potranno immergersi nei nuovi episodi sin dal lancio, oppure vivere le epiche avventure integralmente una volta disponibili tutti gli episodi. Il season oass include anche Assassin’s Creed III Remastered e Assassin’s Creed Liberation Remastered, che saranno disponibili da marzo.

Il season pass di Assassin’s Creed Odyssey, che include i due archi narrativi del gioco L’Eredità della Prima Lama e Il Destino di Atlantide, può essere acquistato per 39,99 euro, mentre L’Eredità della Prima Lama è anche disponibile separatamente per 24,99 euro. Il primo episodio, Preda, e il secondo episodio, Eredità Oscura, sono ora scaricabili dai possessori del Season Pass o della Gold Edition, mentre il terzo episodio de L’Eredità della Prima Lama andrà a completare l’arco narrativo all’inizio di marzo.

IMMAGINI









L’articolo Assassin’s Creed Odyssey, L’Eredità Oscura è disponibile proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Assassin’s Creed Odyssey, L’Eredità Oscura è disponibile

Onimusha: Warlords, la classica avventura samurai debutta oggi

La leggendaria avventura samurai di Onimusha: Warlords torna oggi su Pc, PS4, Xbox One e Switch. Lo rende noto Capcom. Ambientato in un mondo feudale pieno di magia, samurai e guerrieri demoniaci, questo classico è da oggi disponibile in formato digitale su tutte le piattaforme moderne, al prezzo di 19,99 euro.

Questa versione di Onimusha: Warlords ripropone l’azione di gioco e la coinvolgente storia che ha caratterizzato l’uscita originale del 2001 – il quale ha venduto oltre 2 milioni di copie globalmente – e include nuove caratteristiche per adattarsi alle necessità delle piattaforme di gioco moderne. Il titolo ora supporta una grafica in alta-definizione, un’opzione video widescreen, il supporto agli stick analogici, una “Modalità Facile” disponibile fin dall’inizio, una nuova colonna sonora e un nuovissimo sistema di achievement in-game (denominati “Onori”).

Per celebrare il rilascio, Capcom ha pubblicato il trailer di lancio che vi proponiamo in questo post in cui potrete osservare gli abili guerrieri Samanosuke e Kaede in azione, mentre si fanno strada verso la vittoria a colpi di lame. Il video mostra anche tutte le moderne implementazioni e le nuove caratteristiche incluse in questa iterazione del titolo.

Onimusha: Warlords segue le pericolose vicende del samurai Samanosuke Akechi e la kunoichi Kaede, in missione per salvare la principessa Yuki da una legione di demoni misteriosi che ha invaso il castello Inabayama. Addentrandosi nel castello però scopriranno i piani malvagi dei servitori di Nobunaga Oda, un terribile Signore feudale resuscitato dai demoni per portare a compimento i loro oscuri desideri. Utilizzando il combattimento all’ arma bianca, il magico Guanto degli Oni e risolvendo puzzle, i giocatori si ritroveranno a sfruttare sia la forza bruta che la creatività per sconfiggere le forze demoniache e salvare la principessa Yuki.

L’articolo Onimusha: Warlords, la classica avventura samurai debutta oggi proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Onimusha: Warlords, la classica avventura samurai debutta oggi

Cursed Castilla, dal 24 gennaio disponibile su Switch

Cursed Castilla, titolo di Locomalito, dopo essere uscito nel 2016 su PS4, Xbox One, Steam e 3DS, ritornerà su Switch il 24 gennaio a 13,99 euro, Inoltre, sul Nintendo eShop, ci sarà uno sconto del 10% per i pre-ordini a partire dal 17 gennaio.

I giocatori impersoneranno Don Ramiro, convocato dal re di Castiglia, Alphonse VI, per liberare il regno di Tolomera del Rey da una forza oscura e malvagia.

Cursed Castilla è un titolo arcade pieno di azione a 60fps, 4 finali diversi, 4 diverse modalità di visualizzazione. Nello specifico ecco le sue caratteristiche:

  • Possibilità di esplorare Tolomera del Rey in profondità attraverso 8 fasi di gioco.
  • Combattimenti contro più di 48 tipi di nemici e 19 boss finali.
  • Nuove abilità di combattimento da sbloccare.
  • Bestiario illustrato indicanti tutti i nemici.
Cursed Castilla (Maldita Castilla EX)_20170116202859

L’articolo Cursed Castilla, dal 24 gennaio disponibile su Switch proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Cursed Castilla, dal 24 gennaio disponibile su Switch

I migliori Action/Adventure del 2018

Continuano i nostri speciali sui Goty dell’anno appena trascorso. Questa volta parleremo dei migliori action/adventure del 2018.
La qualità è stata stratosferica con tantissimi giochi meritevoli di entrare in nomination. Molto probabile che diversi titoli ce li ritroveremo anche nella graduatoria finale per il Goty complessivo.

Nel frattempo, godetevi questa splendida cinquina. Prima di dimenticarlo: vi sorprenderà la mancanza di un titolo decisamente importante, ambientato nell’antica Grecia con sfumature gdr e che potenzialmente è entusiasmante. Non lo abbiamo potuto recensire e quindi – pur riconoscendone la bellezza – non ci sentiamo di inserirlo in questa cinquina. Lo troverete nell’editoriale realizzato dal nostro amico Massimo Reina sui suoi migliori 10 giochi del 2018. Basta ed avanza a nostro avviso. Ci spiace per questo “inconveniente” ma il publisher in questione non ha ci ha fatto pervenire la copia e neppure il codice. Ancora aspettiamo in stile Godot.

Vi lasciamo allo speciale. Buona lettura.

5) DETROIT: BECOME HUMAN

Quantic Dream ha sempre realizzato titoli destinati a far discutere. Da Heavy Rain a Beyond: Two Souls che hanno spaccato pubblico e critica. Non ha fatto accezione il più recente Detroit: Become Human. Anche questa esclusiva PS4, infatti, uscita a maggio, ha fatto parlare di sé.

Da un lato si è acclamato il lato tecnico con un aspetto grafico e sonoro a livello altissimo e dai toni cinematografici. Stesso dicasi per la trama in grado di appassionare grazie alla sua profondità ed alle sue innumerevoli sfumature.

Lo si è premiato soprattutto per questo. Massimo Reina ha scritto nella sua recensione per noi:

La difficile convivenza tra macchina e uomo, lo sviluppo di una coscienza artificiale, la “diversità” e le differenze sociali sono i punti cardine della storia raccontata nel nuovo progetto di Quantic Dream in un prodotto che strizza l’occhio a Asimov, Clarke e Dick, ma che al contempo presenta qualche spunto originale tale da non farlo scadere nel “già visto”.

In molti, però, additano il gioco per i troppi QTE (Quick Time Event) che infarciscono il gameplay. Ma è nello stile di Quantic. Prendere o lasciare. E noi abbiamo, comunque, apprezzato.

4) SHADOW OF THE TOMB RAIDER

L’anno passato agli archivi è stato importante anche per il ritorno di una serie storica: Tomb Raider. Il nuovo capitolo della saga, Shadow of the Tomb Raider ha chiuso, infatti, la nuova trilogia di Lara Croft (composta da Tomb Raider,, uscito nel 2013 e da Rise of the Tomb Raider, pubblicato nel 2016) consegnandoci un personaggio – già iconico – ancora più maturo.

Il titolo ha tutto quello che serve per entusiasmare i fan della serie e non solo. Ha un’ottima grafica, una buona giocabilità generale ed un’ambientazione affascinante. L’unica pecca è, probabilmente, la longevità visto che la modalità Storia può essere conclusa anche in meno di quindici ore.

Tuttavia stiamo parlando di un ottimo titolo, molto appetibile sotto tutti i punti di vista e che si sta arricchendo anche con i vari dlc. Ah, inoltre è anche divertente, quindi, fa appieno il suo dovere. Niente male per il gioco di una serie che va per i 22 anni.

3) SPIDER-MAN

Era uno dei giochi più attesi del 2018. E Spider-Man, esclusiva PS4, non ha mancato l’appuntamento. Anzi, ha fatto centro sotto tutti i punti di vista. Anche commerciale viste le numerose prime posizioni anche in Italia.

Il lavoro di Insomniac Games è ammirevole per qualità e quantità. Certo, alla lunga, magari, potrebbe il gameplay essere ripetitivo ma complessivamente, stiamo parlando di un capolavoro che ha mantenuto sostanzialmente le attese.

È un’avventura story-driven ma a mondo apertoche strizza l’occhio a Batman Arkham di Rocksteady Studios.

Il gameplay si sviluppa anche in verticale ed è vincente grazie a tantissime cose da fare. Non ci si annoia (quasi) mai in questa New York riprodotta. Il punto debole è l’intelligenza artificiale di alcuni nemici che non è propriamente il massimo. Ed a questo si aggiunge anche una scarsa originalità. Rimane un titolo ben realizzato e parecchio divertente nonché molto bello da vedere e da interpretare grazie ad una storia raccontata molto bene ed a un personaggio fantastico ed affascinante. Sicuramente uno dei giochi più importanti del 2018.

2) GOD OF WAR

Il ritorno di Kratos era molto atteso e non solo dagli utenti PS4 che in effetti sono stati i soli a poter godere del gioco, esclusiva Sony. Il nuovo God of War è la maturazione, in tutti i sensi, della serie con un nuovo capitolo ricco di novità. In primis l’invecchiamento (o stagionatura) di uno dei personaggi più amati dell’Olimpo videoludico: Kratos, già Dio della Guerra. Bene, il nostro ora è diventato padre e crescere da soli un figlio non è per niente facile.

Oltre a questo, il setting è spostato dall’antica Grecia al freddo del Nord Europa. “Vittime” dell’ira funesta dell’iconico personaggio sono le divinità norrene.

C’è anche qualche sfumatura gdr che esalta non poco e che rende un po’ più profondo il gameplay che, ovviamente, è incentrato sull’azione ma lo è anche una trama di livello superiore.

Le parole in sede di commento del nostro Antonio Patti che ha recensito il titolo chiudono questo nostro intervento sul gioco:

“God of War non inventa o rinnova assolutamente niente sul fronte giocoso: tutto quello che troviamo qui, si giocava già in Darksiders o nei primi Legend of Zelda. Ma quello che offre, lo offre in una maniera più unica che rara. Un bellissimo titolo da giocare tutto d’un fiato cercando di esplorarne ogni contenuto, ma è presto per decretarlo il migliore dell’anno e fazioso etichettarlo come il migliore fino ad oggi: quando c’è un solo candidato c’è una sola scelta e vincere così è fin troppo facile”.

Titolo che è poi migliorato ulteriormente con la Photo Mode ed altre caratteristiche aggiunte con puntuali aggiornamenti.

1) And the winner is… RED DEAD REDEMPTION 2

Il vecchio West è sempre stato foriero di grandi storie. L’ambientazione sconfinata in una natura selvaggia, le avventure in terre contese dove la legge del più forte è ancora lampante in un periodo di grandi innovazioni tecniche e la grande spaccatura tra la voglia di innovazione con il tradizionale hanno creato sempre contrasti molto affascinanti.

Red Dead Redemption 2 incarna i sogni degli amanti delle ambientazioni Western grazie ad un vero e proprio kolossal. Rockstar Games si è fatta aspettare prima di portare Red Dead Redempton 2 in pubblico. Ma al netto di difetti umani come alcuni glitch (anche assurdi), è un gioco che racconta non una grande storia ma tantissime grandi storie. E lo fa con dovizia di particolari, con sfumature narrative davvero interessanti.

Inoltre, al di là dei difetti (anche evidenti), presenta un mondo aperto (o open world se preferite) di eccezionale impatto, in grado di portare il giocatore in un’atmosfera molto bella e profonda. A tratti vivida vista la presenza di tantissimi dettagli (quelli che fanno la differenza tra il normale e l’eccelso). Red Dead Redemption 2 è un affresco di un’era che fu di altissimo livello. Da giocare e rigiocare grazie alle innumerevoli cose da fare, anche secondarie, e perché no, anche ricreative. Una battuta di caccia o una pesca, girovagando per location influenzate dagli effetti del Meteo che non sono meramente visivi ma effettivi.

Ed in più si è pure aggiunta la modalità online che rende il titolo rigiocabile all’infinito viste le sempre diverse attività in rete che affiancano un titolo mastodontico di per se per storia, ambientazione ed “estensione”.

Red Dead Redemption 2 è uno dei titoli più importanti degli ultimi anni, non solo del 2018, degno erede del suo predecessore uscito ormai 9 anni fa.

Menzioni: a confermare la grandissima qualità di action/adventure, non possiamo non ricordare alcuni titoli che per qualche sfumatura non sono entrati in nomination ma che ugualmente – a seconda anche dei gusti personali – possono essere (e lo meritano) ricordati. Il 2018 è stato anche l’anno di State of Decay 2, del contestato Sea of Thieves, di Just Cause 4 e di Darksiders 3. Titoli di un certo peso specifico così come Fist of the North Star: Lost Paradise, il gioco su Ken il Guerriero realizzato dagli autori di Yakuza e che ha anche una inflessione gdr.

L’articolo I migliori Action/Adventure del 2018 proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di I migliori Action/Adventure del 2018

Devil May Cry 5, nuovo trailer su V

V, il nuovo personaggio che farà parte di Devil May Cry 5, è protagonista di questo nuovo video diffuso da Capcom. Oltre ad alcune fasi di gameplay conosciamo il suo stile di combattimento.

V scende in campo con uno stile di gioco completamente nuovo per la serie utilizzando un’arma davvero insolita: un bastone. A primo impatto si potrebbe pensare che quest’arma non abbia modo di competere con l’arsenale di Dante e Nero, ma è proprio qui che entrano in gioco i suoi tre demoni: l’uccello del tuono Griffon, la rapidissima pantera Shadow e il torreggiante Nightmare.

E la cosa bella è che ognuno dei demoni può essere controllato indipendentemente dagli altri, il che permette di realizzare delle incredibili combo fuori di testa.

Vi lasciamo al video, della durata di quasi due minuti e sottotitolato in italiano e vi ricordiamo che gli utenti Xbox One possono provare una demo esclusiva. La versione finale di Devil May Cry 5 debutterà l’8 marzo anche per Pc e PS4. Buona visione.

L’articolo Devil May Cry 5, nuovo trailer su V proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Devil May Cry 5, nuovo trailer su V