Bethesda apre dei nuovi studi a Dallas

Bethesda oggi ha annunciato l’espansione dei propri studi di sviluppo per titoli futuri tramite il consolidamento di alcune strutture di sviluppo già esistenti nella città americana di Dallas. I cosiddetti Escalation Studios verranno dunque ampliati ed entreranno a far parte di Bethesda a tutti gli effetti, per lavorare ai futuri lanci di Fallout 76Starfield.

Escalation è stato fondato nel 2007 dai veterani dell’industria Marc Tardif e Tom Mustaine, ed è stato acquisito da ZeniMax nel 2016. Lo studio ha già contribuito in modo cruciale allo sviluppo di The Elder Scrolls V: Skyrim VRFallout 4 VR e Fallout Shelter per Nintendo Switch e di DOOM. I due hanno commentato come segue:

Nel 2016 è stato un onore entrare a far parte della famiglia ZeniMax, e ora il team si unisce a Bethesda Game Studios. Siamo senza parole! Non vediamo l’ora di condividere la passione e l’impegno per produrre nuove e ambiziose esperienze di gioco applicate ad alcune tra le serie più iconiche di sempre. È un momento davvero emozionante per il nostro studio. Non riusciamo a esprimere la sensazione di orgoglio ed emozione nel poter lavorare ai giochi più attesi dell’industria videoludica, e non vediamo l’ora di condividere le nostre creazioni con i fan.

L’articolo Bethesda apre dei nuovi studi a Dallas proviene da IlVideogioco.com.

Fonte: Bethesda apre dei nuovi studi a Dallas